Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Memorie di un cane giallo

Memorie di un cane giallo

Autore: O. Henry ,

Numero di pagine: 406

«Il 25 aprile 1898 il signor Samuel Porter, riconosciuto colpevole del reato di appropriazione indebita, da lui perpetrato nella sua qualità di contabile di banca, veniva condannato ad anni cinque di reclusione, da scontarsi nel penitenziario di Columbus, Ohio. In quel luogo inamabile Samuel Porter doveva trascorrere poco più di tre anni: e lì appunto gli accadde di trovare compagnia congeniale, agio per coltivare una vocazione fino allora trascurata, e uno pseudonimo: O. Henry. Il signor Porter era probabilmente innocente, ma O. Henry, no; vi era in lui una spiccata inclinazione per la estrosità umorale del piccolo lestofante; e la prigione, premiando e consacrando questa sua profonda vocazione, fece di lui uno scrittore. O. Henry non è, infatti, scrittore problematico né inquietante: è un chiacchieratore senza uguali, un attaccabottoni apollineo e, inoltre, un perfetto gentiluomo. I suoi racconti presuppongono un lettore incline all’ozio, all’agio, alla virtuosa distensione; non vogliono farlo né moralmente migliore, né intellettualmente più impegnato, né più pronto a rispondere all’aspra provocazione dell’esperienza. Anzi, lo invitano ai civili svaghi di...

Bowie

Bowie

Autore: Nicholas Pegg ,

Numero di pagine: 670

David Bowie, alias il Duca Bianco, alias Ziggy Stardust: quarant'anni di carriera tra glam, rock ed elettronica. Questo libro offre il ritratto di un camaleontico performer sempre in viaggio tra ambiguità, genio, droghe, donne e star system. Nicholas Pegg recupera tutto sul musicista britannico e lo riorganizza in un quadro coerente: dall'esplosione cosmica di «Space Oddity» alle vibrazioni dell'ultimo album «Reality».

Altprogcore - Dal post hardcore al post prog

Altprogcore - Dal post hardcore al post prog

Autore: Lorenzo Barbagli ,

Numero di pagine: 316

Quando si parla di progressive rock vengono in mente mellotron, lunghe e contorte suite, liriche che descrivono mondi idilliaci. E possibile pero definire prog qualcosa che non risponda a questi dettami, ma si spinga ugualmente oltre i confini del normale rock? Agli albori del nuovo millennio il post hardcore americano, volontariamente o meno, si e trovato al centro di un cambiamento che ha forgiato una nuova idea di progressive rock. La parabola artistica di Omar Rodriguez-Lopez e Cedric Bixler-Zavala - prima con gli At the Drive-In e poi con i The Mars Volta - e stata l'emblema musicale di questo nuovo corso che ha unito due stili storicamente antitetici. Accanto ai The Mars Volta un manipolo di gruppi (Coheed and Cambria, Dredg, Oceansize, Biffy Clyro) si e distinto per uno stile che associava le ruvidezze del punk rock alla complessita formale del progressive. ""Altprogcore"" racconta le loro storie, la loro musica e la nascita e lo sviluppo del post progressive.

David Bowie. Fantastic voyage

David Bowie. Fantastic voyage

Autore: Francesco Donadio ,

Numero di pagine: 624

Simbolo di libertà e creatività, edonismo e decadenza. Creatura in apparenza aliena, attraversata tuttavia da umanissime angosce sulla vita e sulla morte, la religione, la fama e il sesso: David Robert Jones, in arte Bowie, è ritenuto un genio (dagli estimatori) o uno scaltro manipolatore (dai detrattori), non sono ammesse mezze misure. In ogni caso il “camaleonte del rock”, come lo definiscono alcuni titolisti dotati di scarsa fantasia, non è mai banale ed è sempre pronto a spiazzare. C’è riuscito per l’ennesima volta l’8 gennaio 2013 – giorno del suo 66esimo compleanno – quando, dopo un’assenza di dieci anni, mentre i giornali avevano già preparato i loro “coccodrilli”, è resuscitato sul Web postando il video di una nuova canzone, Where Are We Now?, e annunciando l’imminente uscita dell’album THE NEXT DAY, preparato in gran segreto. Bowie è uno dei “grandi padri” del pop-rock. Sono ormai quarant’anni che calca le scene, ha attraversato (quasi) tutti i generi e alcuni ha contribuito a crearli: dal rhythm’n’blues degli inizi alla jungle-industrial degli anni Novanta, passando per il folk cantautorale, il glam rock en travesti, il plastic...

Sabbie mobili

Sabbie mobili

Autore: Malin Persson Giolito ,

Numero di pagine: 456

Da questo romanzo è stata tratta la serie originale Netflix Quicksand PREMIO MIGLIOR CRIME EUROPEO 2018 PREMIO GLASS KEY, MIGLIORE CRIME NORDICO 2017 Sulla scia di Tredici, un thriller svedese sulla parabola che trasforma una teenager come le altre in un’assassina a sangue freddo «Crea dipendenza» The Sunday Times «Emozionante» Time Magazine «Eccezionale» Daily Mail «Un romanzo straordinario che ricorda la trilogia di Millennium» The Washington Post «Molto più che un semplice thriller.» The New York Times «C’è puzza di uovo marcio. L’aria è grigia e densa di fumo di polvere da sparo. Hanno tutti almeno una pallottola in corpo, a parte me. Io non ho neanche un livido». Stoccolma, il quartiere più elegante. Nella classe di un liceo cinque persone sono a terra, colpite da una raffica di proiettili. Accanto a loro, Maja Norberg: diciotto anni appena compiuti, brava studentessa, popolare, ragazza di buona famiglia. Tra le vittime ci sono il suo fidanzato, Sebastian Fagerman, il figlio dell’imprenditore più ricco di Svezia e la sua migliore amica, Amanda. Nove mesi dopo, il processo sta per cominciare. Maja è accusata della strage e ha trascorso un lungo...

Scrivere è un mestiere pericoloso

Scrivere è un mestiere pericoloso

Autore: Alice Basso ,

Numero di pagine: 270

AMA I LIBRI. VIVE DI LETTERATURA. E RISOLVE DELITTI. TORNA L'IRRESISTIBILE INVESTIGATRICE CREATA DA ALICE BASSO «Alice Basso seduce e cattura grazie a originalità e freschezza.» Silvana Mazzocchi, La Repubblica «Si fa leggere d'un fiato Alice Basso. Scrive con stile leggero.» Giovanni Pacchiano, Sette - Corriere della Sera «Per chi legge solo per passione, trovare un personaggio a cui appassionarsi tanto da sentirne la mancanza è un piccolo (dis)piacere gratificante.» Elle.it Un gesto, una parola, un’espressione del viso. A Vani bastano piccoli particolari per capire una persona, per comprenderne il modo di pensare. Una dote speciale di cui farebbe volentieri a meno. Perché Vani sta bene solo con sé stessa, tenendo gli altri alla larga. Ama solo i suoi libri, la sua musica e i suoi vestiti inesorabilmente neri. Eppure, questa innata empatia è essenziale per il suo lavoro: Vani è una ghostwriter di una famosa casa editrice. Un mestiere che la costringe a rimanere nell'ombra. Scrive libri al posto di altri autori, imitando alla perfezione il loro stile. Questa volta deve creare un ricettario dalle memorie di un’anziana cuoca. Un’impresa più ardua del solito, quasi ...

Papers on Foraminifera: Woolman, et al

Papers on Foraminifera: Woolman, et al

Collection of articles on foraminifera extracted from various publications originally published between 1847 and 1910

Italian extracts; with familiar phrases and dialogues, intended as a suppl. to Galignani's Grammar & exercises, by the ed., A. Montucci

Italian extracts; with familiar phrases and dialogues, intended as a suppl. to Galignani's Grammar & exercises, by the ed., A. Montucci

Autore: Antonio Montucci ,

Il paradiso del sesso

Il paradiso del sesso

Autore: Pierre-Arnaud Jonard ,

Numero di pagine: 126

Pierre si gode i piaceri della vita: sesso, droghe, vestiti e musica. Fino all'incontro con una donna fuori dal comune...Pierre non rinuncerebbe mai ai piaceri della vita. E i piaceri che si concede sono davvero tanti: sesso con uomini e donne (meglio se insieme), cocaina, marijuana, bei vestiti griffati, e tanta musica: dal rock più classico alla disco anni Ottanta; e poi la passione per il cinema di Truffaut ma anche i b-movies, e poi ancora l’amore per la letteratura con Céline e Pasolini. Ma la sua vera specializzazione è la pornografia. Nel campo è un maestro riconosciuto, tanto da aver pubblicato diversi saggi tra cui il più famoso dal titolo Pornografia e classi sociali, ma la sua coscienza non si ferma agli studi teorici, infatti spesso prende parte, per proprio gusto e divertimento, a film in cui interpreta il personaggio del bisessuale. E che dire poi della sua innata predilezione per le feste? Ogni squillo che riceve è per Pierre un invito a partecipare a una serata o a organizzarne una e le sue preferite sono le orge glamour, dove raduna gli uomini e le donne più interessanti della città per dar vita ad unioni sessuali primitive e selvagge. L’unica cosa che ...

Rock Bazar

Rock Bazar

Autore: Massimo Cotto ,

Numero di pagine: 424

ROCK BAZAR é un libro che nasce da un programma radiofonico di grande successo.Eccessi e follie... Storie vere e leggende... Tutte le pazzie dei grandi artisti della musica Rock raccontate da Massimo Cotto attraverso aneddoti inediti, curiosità e storie. Tutto quello che fa rock bazar ma capace di trasformarsi in rock bizarre.575 racconti tratti dal programma Rock Bazar di Virgin Radio. Un appuntamento radiofonico di culto che ha ormai centinaia di migliaia di fan sparsi in Italia che a gran voce hanno richiesto la pubblicazione di questo libro.Rock Bazar, in onda su Virgin Radio racconta attraverso la voce di Massimo Cotto le storie più strane degli ultimi 60 anni di rock. Racconta gli eccessi, quelli che fanno parte dell’immaginario del rock che Massimo ha raccolto in tanti anni di lavoro direttamente dalle voci dei protagonisti o da chi a quegli episodi, spesso diventati leggenda, ha assistito.“La domanda – dice Cotto – che ogni lettore ha sulla punta delle labbra è: queste storie sono vere oppure leggenda?” “Difficile nel rock distinguere la realtà dall’invenzione –prosegue – Che importa sapere dove stia la verità?”

AS IS. Arte israeliana contemporanea

AS IS. Arte israeliana contemporanea

Autore: Ruth Cats , Oz Almog , Naomi Aviv , Itay Mautner , Alessandro Nicosia , Ermanno Tedeschi ,

Numero di pagine: 240

"In questa occasione così speciale rappresentata dalla celebrazione dell'anniversario della fondazione di Israele, le opere presentate nella mostra "As Is: Arte Israeliana Contemporanea", indagano tematiche fortemente emblematiche e dense di significati per il mio Paese: i diversi caratteri identitari, il conflitto, la speranza della pace. Tutto ciò attraverso molteplici e originali modalità espressive. Gli artisti che oggi presentano il loro lavoro in Italia sono parte di un tessuto creativo che in Israele si stanno imponendo in maniera vivace ed intelligente. La società israeliana contemporanea influenza l'arte e gli artisti che vi sono immersi, ma trae al contempo nutrimento per una riflessione dalle tematiche affrontate in queste stesse opere: la continua ricerca di un'identità nazionale, il potere dei media, le ideologie politiche, il significato di "abitare", lo Stato, i confini, il tempo e la memoria. Lo strumento dell'opera d'arte - straordinario mezzo di comunicazione - è l'unico in grado di soddisfare l'urgenza del grido dell'esistenza dell'uomo, della presenza del divino, dell'esigenza di dialogo tra gli uomini". (S. E. Gideon Meir, Ambasciatore d'Israele in...

HiArt n. 5. Anno 3 luglio - dicembre 2010

HiArt n. 5. Anno 3 luglio - dicembre 2010

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 98

I 150 anni, dell’Unità d’Italia. 150th Anniversary of the Unity of Italy. Arte e identità nazionale. Art and National Identity. Il paesaggio deScritto. The landscape deScribed. Excelsior, amor, sport: l’Italia danza unita. Excelsior, amor, sport: Italy dances united. Il miracolo economico. Uno sguardo sull’Italia degli anni Cinquanta. The economic miracle: Italy in the fifties.

Andrà tutto bene

Andrà tutto bene

Autore: Marco Buticchi , Andrea Vitali , Massimo Gramellini , Jhumpa Lahiri , Gianni Biondillo , Caterina Bonvicini , Ritanna Armeni , Florence Noiville , Clara Sanchez , Alessia Gazzola , Donato Carrisi , Giuseppe Festa , Cristina Caboni , Antonella Frontani , Silvia Truzzi , Marco Vichi , Elisabetta Gnone , Barbara Bellomo , Enrico Galiano , Federica Bosco , Ilaria Tuti , Giada Sundas , Anna Dalton , Stefania Auci , Alice Basso , Hans Tuzzi ,

Numero di pagine: 220

TUTTI I PROVENTI DELLA VENDITA DI QUESTO E-BOOK SARANNO DEVOLUTI IN BENEFICENZA ALL’OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO Oggi la paura ha un nuovo nome. Per sconfiggerlo l’unica strada è rimanere a casa. Tra le quattro mura che ci hanno sempre protetto e che ora, però, sono diventate confini invalicabili. Sono diventate quasi un nemico. E invece, giorno dopo giorno, chi da sempre lavora con le parole ha scoperto che le stanze, le finestre, anche gli angoli più remoti di casa sono ali verso il mondo. Ognuno di loro ha così scelto il modo per dare vita a questa magia. Dalle loro case, ventisei scrittori tra i più importanti del panorama italiano hanno dato un senso a questi giorni scegliendo di fronteggiare l’emergenza anche con le armi della letteratura. Per portare la loro quotidianità ai lettori che li amano. E hanno deciso di farlo insieme alla casa editrice Garzanti, devolvendo tutto il ricavato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. C’è chi ha voluto parlare delle sue giornate, delle routine consolidate, delle novità che strappano un sorriso. Delle lacrime che non si riescono a fermare, ma anche della forza della natura che scioglie il nodo in gola....

Convegno celebrativo del centenario della nascita di Mauro Picone e di Leonida Tonelli (Roma, 6-9 maggio 1985).

Convegno celebrativo del centenario della nascita di Mauro Picone e di Leonida Tonelli (Roma, 6-9 maggio 1985).

Numero di pagine: 318
Italian Phrase Book

Italian Phrase Book

Numero di pagine: 224

Offers over 300 hundred useful words and phrases for communicating in Italian, with an emphasis on travel situations.

Ultimi ebook e autori ricercati