Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La vera storia del Mostro di Firenze

La vera storia del Mostro di Firenze

Autore: Chiara Penna ,

Il mostro di Firenze non è un uomo che uccide per motivi passionali, non è un assassino a pagamento e non è un killer di mafia o un terrorista. E' un serial killer che ha operato seguendo percorsi psicologici e psicopatologici complessi e difficili da decifrare. Questo intenso lavoro dell'avvocato e criminologa Chiara Penna studia i delitti del Mostro di Firenze analizzando i fatti e mettendo in risalto la totale assenza di riscontri oggettivi ai risultati dell’attività d’indagine svolta. Allo scopo di fornire una trattazione completa, si analizzano la struttura e gli elementi caratterizzanti le condotte criminose del killer e le dinamiche degli eventi, soffermandosi sia sulla tipologia delle vittime che sulla scena dei delitti. Compito del profiler è quello di trovare tale significato. Compito degli inquirenti sarebbe stato quello di creare e trovare una verità opponibile a tutti e in grado di sopportare la verifica processuale attraverso le evidenze probatorie che andavano via via sommandosi e sviluppandosi. Ma questo non è mai avvenuto. Ed è proprio da qui che prende corpo la novità proposta da Chiara Penna rispetto a un argomento che è stato ampiamente trattato...

I delitti del Mostro di Firenze

I delitti del Mostro di Firenze

Autore: Jacopo Pezzan , Giacomo Brunoro ,

Numero di pagine: 140

Torna con una nuova versione aggiornata il bestseller digitale di Pezzan e Brunoro sui delitti del Mostro di Firenze e sulla controversa (e infinita) storia giudiziaria che ne è seguita. Un libro che prova a raccontare in maniera agile il più oscuro e terribile fatto di cronaca nera italiano: da Enzo Spalletti alla Pista Sarda, da Pietro Pacciani ai “compagni di merende”, fino alla pista esoterica e al secondo livello con i possibili collegamenti col caso Narducci. E poi ancora gli ultimi sviluppi legati all'ex legionario Vigilanti, alla presunta pista nera e alle nuove evidenze scientifiche che potrebbero gettare una luce completamente diversa su decenni di indagini, sospetti e teorie. Un punto di partenza obbligato per orientarsi in un mistero ancora fitto e su cui, purtroppo, non è stato ancora possibile scrivere la parola fine.

Storia del Mostro di Firenze

Storia del Mostro di Firenze

Autore: Frank Powerful ,

Numero di pagine: 266

1968-1989: Ventun anni di indagini sugli omicidi del “Mostro di Firenze” naufragano in un nulla di fatto. Gli inquirenti hanno gettato le reti in una piccola comunità di sardi emigrati in Toscana, ma hanno pescato i pesci sbagliati. Il pesciolino giusto è sfuggito tra le larghe maglie della giustizia o è un pesce più grosso che nuota lontano in acque tranquille? Questo libro, arricchito da un’appendice comprendente una ricca documentazione storica con estratti da rapporti giudiziari, sentenze, interviste ad investigatori ed esperti del caso, ricostruisce il primo delitto attribuito al “Mostro” e scrive per la prima volta in maniera completa e scientifica, scevra da sensazionalismi e improbabili rivelazioni, la storia delle indagini sulla cosiddetta “pista sarda".

100 personaggi che hanno fatto la storia di Firenze

100 personaggi che hanno fatto la storia di Firenze

Autore: Ippolita Douglas Scotti ,

Numero di pagine: 384

L’incredibile storia di Firenze emerge anche nei ritratti degli uomini e delle donne che l’hanno resa grande Sono molti i personaggi, attuali o del passato, che hanno fatto la storia di Firenze da un punto di vista artistico, politico, scientifico e culturale. Si tratta di figure che hanno influenzato in modo netto la storia della città – e in alcuni casi anche il resto del mondo. Non tutti sono nati sulle rive dell’Arno, ma qui hanno comunque lasciato la loro impronta (Leonardo, Galileo o Michelangelo, per esempio) e meritano di essere menzionati. Cento biografie per conoscere meglio le loro storie e, soprattutto, il legame straordinario che ha intrecciato vite di uomini e donne eccezionali alle vicende della città di Firenze. Non mancheranno aneddoti e curiosità in grado di stuzzicare curiosità nel lettore, spingendolo a desiderare di documentarsi ancora. Il libro è diviso in due parti. La prima comprende personaggi storici, come per esempio alcuni membri fondamentali della famiglia Medici, artisti e filosofi rinascimentali, ma anche viaggiatori, inventori, collezionisti, figure ecclesiastiche di rilievo, mecenati, musicisti e personaggi cardine per la storia...

Il corriere di Firenze giornale ebdomadario politico, letterario, di belle arti e teatri con appendice umoristica e biografica

Il corriere di Firenze giornale ebdomadario politico, letterario, di belle arti e teatri con appendice umoristica e biografica

Il Mostro a Firenze - Parte I, volume 1

Il Mostro a Firenze - Parte I, volume 1

Autore: Andrea Carlizzi ,

Numero di pagine: 422

“Il Mostro «a» Firenze” è un compendio articolato in tre parti e costituito da una scrupolosa selezione e riproduzione di atti, documenti, articoli di stampa, perizie criminologiche, risultanze investigative e processuali, fino a delineare i contorni chiari e ben riconoscibili del cosiddetto “Mostro” e di eventuali complici, sia nelle azioni omicidiali, sia anche nella sconvolgente sequenza di coperture autorevoli di cui questo soggetto ha goduto e gode ancor oggi, grazie ai pesanti ricatti che pone in essere a tutela della propria incolumità giudiziaria. Nella Parte prima, “Le Cronache”, l’Autrice, in considerazione del fatto che dal 1968 (data del primo delitto presumibilmente attribuibile al “Mostro”) sono trascorsi ben quarant’anni, ha ritenuto, al fine di consentire la conoscenza dei molteplici fatti di questa sanguinosa pagina della storia italiana anche a coloro che all’epoca dei duplici delitti non erano ancora nati – o erano troppo giovani per interessarsi a tanto orrore –, di rileggere la più significativa cronaca nera scritta in tempo reale; spesso davanti ai corpi ancora caldi delle vittime, tra la ressa della gente, dei fotoreporter,...

Usi E Costumi Di Tutti I Popoli Dell'Universo Ovvero Storia Del Governo, Delle Leggi, Della Milizia, Della Religione Di Tutte Le Nazioni Dai Piu Remoti Tempi Fino Ai Nostri Giorni. Opera Compilata Da Una Societa Di Letterati Italiani

Usi E Costumi Di Tutti I Popoli Dell'Universo Ovvero Storia Del Governo, Delle Leggi, Della Milizia, Della Religione Di Tutte Le Nazioni Dai Piu Remoti Tempi Fino Ai Nostri Giorni. Opera Compilata Da Una Societa Di Letterati Italiani

L'UMBRIA

L'UMBRIA

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 478

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Ultimi ebook e autori ricercati