Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'incanto del deserto

L'incanto del deserto

Autore: Sharon Kendrick ,

Numero di pagine: 480

Autrice inglese molto amata, riesce come nessun'altra a intrecciare la magia della favola con la realtà di tutti i giorni. I suoi stessi personaggi sono da sogno pur nascendo da un'attenta osservazione della natura umana. SFIDA NEL DESERTO A Suleiman Abd al-Aziz, abile diplomatico, è stato affidato l'onore di accompagnare Sara Williams verso il suo destino nel deserto ma, con la futura sposa decisa a sedurlo pur di sfuggire al matrimonio che la attende, la sua ferrea volontà verrà messa a dura prova. PECCATO FRA LE DUNE Quando Gabe Steel, uno dei più apprezzati pubblicitari al mondo arriva nel Qurhah, l'ultima cosa che si aspetta è di trovare un'affascinante sconosciuta che lo attende nella sua stanza d'albergo per chiedergli un lavoro. Ammaliato dalla sua bellezza, Gabe non ha la minima idea di quello che sta per scatenarsi attorno a loro. SEDOTTA DAL SULTANO Catrin Thomas aveva una vita normale, prima di ritrovarsi catapultata tra le braccia di Murat, il sultano del Qurhah, e cominciare così a vivere in una specie di sogno. Presto capisce però che non potrà mai avere il suo amore, così decide di uscire dalla sua vita, nella speranza di salvare almeno il proprio cuore.

Le parole e l'incanto. I lineamenti testuali del Vangelo secondo MArco

Le parole e l'incanto. I lineamenti testuali del Vangelo secondo MArco

Autore: David Pratesi ,

Numero di pagine: 208
L'incanto e il disinganno: Leopardi

L'incanto e il disinganno: Leopardi

Autore: Edoardo Boncinelli , Giulio Giorello ,

Numero di pagine: 168

Edoardo Boncinelli e Giulio Giorello indagano la vita e le opere di Giacomo Leopardi da una prospettiva anticonformista: scoprono un uomo malinconico, «scontroso» e «ribelle», dotato di raffinata ironia, appassionato sin da ragazzo alla conoscenza e affascinato dalle scoperte di Galileo e Newton. Ma, soprattutto, emerge un filosofo coraggioso, capace di una visione del mondo scevra di ogni aspetto consolatorio, libera dall’ossessione di Dio e del senso di colpa; un filosofo così rivoluzionario da intuire che la pretesa umana di essere al centro del creato è un inganno e la sua supremazia sulla natura un arbitrio. Una figura che smaschera le illusioni della politica e individua nella Storia le radici dei mali che ancora oggi affliggono l’Europa.

Verso l'incanto

Verso l'incanto

Autore: Piero Boitani ,

Numero di pagine: 280

Non sappiamo di preciso come nasce la poesia, ma sin dai tempi più antichi i poeti e i pensatori hanno individuato tre fonti particolari: l'ispirazione, la meraviglia e l'incanto. La prima si è sempre detta divina, qualcosa che proviene da un altrove misterioso e remoto e che rende l'uomo un invasato, preda di quella che Platone chiamava mania. Più complessa è la meraviglia, fonte della filosofia secondo Platone, origine, attraverso il mito, anche della poesia secondo Aristotele.Ma è l'incanto, il più magico e più sfuggente degli elementi: lo stregare, il dismagar. Da Orfeo all'Odissea, da Pindaro a Boezio, da Kālidāsa a Du Fu, la malia domina le albe provenzali e il risveglio di Romeo e Giulietta, le poesie che celebrano l'allodola, la canzone di Mignon, Leopardi e Keats, Tjutčev e Rilke. La poesia incanta: prima di piombare nel silenzio da cui proviene, si fa musica.

L'incanto malefico

L'incanto malefico

Autore: Silvia Mauro ,

Numero di pagine: 282

Promuovere la città e i suoi prodotti attraverso la meraviglia e lo stupore del pubblico, questo il fine dell’ambiziosa impresa nella quale Pistoia avrebbe impegnato le proprie forze migliori sul finire dell’Ottocento: l’Esposizione circondariale per l’industria, la floricoltura e l’orticoltura del 1899. Un inesorabile processo di rinnovamento degli equilibri economici e produttivi si era, infatti, messo in moto in quegli anni e la nuova classe imprenditoriale, foriera di continue iniziative e proposte, era al contempo mossa sia dal desiderio di affermare se stessa, quanto dalla volontà di far uscire Pistoia dal proprio immobilismo economico e culturale. Perciò, esattamente come per le altre mostre universali, che cominciarono a fiorire nell’Ottocento, anche l’Esposizione circondariale pistoiese nacque accompagnata sia da uno scopo smaccatamente promozionale e propagandistico, di natura squisitamente commerciale, che da un preciso intento pedagogico, quello di addestrare e formare una manodopera qualificata e istruita all’esercizio del bello. Fu così che, anche a Pistoia, alla sezione dei prodotti industriali e florovivaistici vennero affiancate la Mostra di...

L'uomo che superò i confini del mondo

L'uomo che superò i confini del mondo

Autore: Ruggero Marino ,

Numero di pagine: 448

I mille volti di Colombo in un libro che incalza il lettore con ipotesi sorprendenti, sempre sorrette da solidissima documentazione, e lo conduce in un lungo viaggio, ricco di fascino e mistero.

Scoprimento del mondo umano di Lucio Agatone Prisco opera dell'abate d. Angelo Seravalli Canonico regolare del Salvatore, composta sopra l'idea del mondo grande, contenente gli amori dell'uomo con l'anima, et le relazioni di nuove terre, ... Divisa in diciassette libri, con una tavola copiosissima. Al serenissimo Cosimo terzo granduca di Toscana

Scoprimento del mondo umano di Lucio Agatone Prisco opera dell'abate d. Angelo Seravalli Canonico regolare del Salvatore, composta sopra l'idea del mondo grande, contenente gli amori dell'uomo con l'anima, et le relazioni di nuove terre, ... Divisa in diciassette libri, con una tavola copiosissima. Al serenissimo Cosimo terzo granduca di Toscana

Autore: Angelo Seravalli ,

Numero di pagine: 1032
Ernst Jünger

Ernst Jünger

Autore: Heimo Schwilk ,

Numero di pagine: 720

Ernst Jünger (1895-1998) può essere definito il “diarista del XX secolo”: filosofo, romanziere, saggista, figura eminente del Novecento, ha coniato uno stile inconfondibile, aggressivo e sfavillante, che sembra far parlare lo spirito del mondo.

La filosofia della scienza. Una visione antimeccanicistica del mondo

La filosofia della scienza. Una visione antimeccanicistica del mondo

Autore: Friedrich Nietzsche ,

Numero di pagine: 128
Una speranza per i genitori. Le ritualità che rigenerano l'amore e che costruiscono la comunità delle famiglie

Una speranza per i genitori. Le ritualità che rigenerano l'amore e che costruiscono la comunità delle famiglie

Autore: Domenico Cravero ,

Numero di pagine: 240
Il Silenzio E la Parol

Il Silenzio E la Parol

Autore: Carlo Sini ,

Numero di pagine: 188

L'attuale centralita, per la filosofia, dell'ermeneutica e del problema del linguaggio va di pari passo, in certi casi, con una diffusa e generale sfiducia nel pensiero come strumento di seria e profonda analisi dei problemi. "L'uomo 'dimora' nel linguaggio" e "le vie del pensiero conducono oggi al linguaggio" sono formule che stemperano nella loro celebrita un'originaria efficacia: "Ma come vi conducono? E che significa quel 'dimorare' che fa della parola la casa dell'uomo? E come stanno poi le cose nei confronti del mondo? Sta anch'esso nella parola? E se vi sta, come vi sta?." Il libro ripercorre, in modo trasversalmente essenziale, le tappe di un itinerario filosofico rigoroso e originale che da tempo insegue nell'intreccio di semiotica ed ermeneutica (ma al di la delle formule e delle etichette) la proposta di una via possibile del pensiero. Ne sono al centro, fra le altre, le nozioni di segno e simbolo, di evento e significato, di gesto e di voce, ma nella consapevolezza che "il sapere del tempo e della storia" e oggi al fondo di ogni discussione. "La dimora dell'uomo ha verita piu ricche del dire della parola: incanti silenziosi che aprono il mondo assai prima che esso...

Dal tamburo mangiai, dal cembalo bevvi...

Dal tamburo mangiai, dal cembalo bevvi...

Autore: Elémire Zolla ,

Numero di pagine: 144

L’esperienza interiore umanamente più scoscesa, ritenuta comunemente un eccesso aberrante al confine del patologico, fu scrutata da Elémire Zolla in quattro testi comparsi tra gli anni sessanta e ottanta del secolo scorso, all’insegna di una tesi che all’epoca suonò sconcertante: lo stato mistico inteso come apertura sorgiva e plenaria all’incontro col divino vissuto coi sensi e la coscienza potenziati all’unisono. L’estatico, il meditante, lo sciamano, chi manipola materie in modo alchemico e investiga le forze che reggono l’esistenza attraverso i segni del cielo, trova normale e per nulla aberrante l’approdo a un “oltre” interiore, a una patria spirituale quale che sia l’orizzonte di fede o agnostico in cui l’apertura epifanica avviene. Lo stato mistico come norma dell’uomo, Esoterismo e fede, Alchimia e meditazione taoiste e buddhiste e Il cielo scritto sono temi che Zolla scruta a partire dalla nuda, ripida evidenza che «ogni vita comporta un’invisibile interiorità che ne è la sostanza». L’abbagliante metafora del tamburo e del cembalo che intitola il libro deriva da un passo del polemista cristiano Giulio Firmico Materno (iv secolo) alle...

La metà del mondo vista da un’automobile

La metà del mondo vista da un’automobile

Autore: Luigi Barzini ,

Numero di pagine: 523

L’opera editoriale di maggior successo del giornalista-scrittore Luigi Barzini, in pratica il primo “redattore viaggiante” italiano. In essa è descritto il famoso raid di 16.000 km. con partenza da Pechino e arrivo a Parigi, attraverso Mongolia, Siberia, Russia, Germania, Belgio. L’impresa venne patrocinata dal quotidiano parigino Matin che lanciò l’iniziativa. L’anno era il 1907 e l’automobilismo era ai suoi esordi.

Le cose del mondo

Le cose del mondo

Autore: Paolo Ruffilli ,

Numero di pagine: 208

Nel suo percorso poetico, Paolo Ruffilli ha praticato strade diverse, sempre confermandosi in una coerente, limpida solidità di pronuncia pur nella varietà di tematiche e argomenti. Questo libro permette di seguirne il cammino per un arco di tempo pressoché quarantennale, trattandosi di un'opera unitaria composta a partire dagli anni Settanta, un ampio work in progress arricchitosi nel tempo. Un'avventura poetica ed esistenziale che prende il via con la metafora del viaggio e degli incontri che il viaggio offre, della quotidianità onirica e a volte sgradevole di chi comunque si trova «straniero tra la gente». Fino al ritorno, dal quale riparte la meditazione turbata sul senso delle cose e della vita, nelle incertezze e negli equivoci degli umani rapporti, tra vuoto, amore e violenza, mentre felicità «sempre si confonde / con la dissolvenza». Nel capitolo che dà titolo al libro, Ruffilli si muove a diretto contatto con gli oggetti di cui si popola la vita, e che si impregnano del nostro passaggio, trovando il senso non banale della loro presenza, si tratti del cappello o del bicchiere, della barca o di un diario, del letto o del libro. La sua fitta narrazione è...

La metà del mondo vista da un'automobile, Da Pechino a Parigi in sessanta giorni

La metà del mondo vista da un'automobile, Da Pechino a Parigi in sessanta giorni

Autore: Luigi Barzini ,

Numero di pagine: 523
L'anima elevata a Dio per mezzo di riflessioni, e sentimenti. Opera del signor abate Baudrand tradotta in italiano dal p.f. Giuseppe Botticelli ... Tomo primo \-secondo!

L'anima elevata a Dio per mezzo di riflessioni, e sentimenti. Opera del signor abate Baudrand tradotta in italiano dal p.f. Giuseppe Botticelli ... Tomo primo \-secondo!

Numero di pagine: 374
L'amore e il tempo

L'amore e il tempo

Autore: Francesco Alberoni ,

Come custodire il più prezioso dei sentimenti in un tempo che sembra fagocitare le emozioni, le scelte, i desideri per crearne sempre di nuovi? Come ricavare, nella fretta dei giorni, lo spazio per il giardino emotivo dove l’amore nasce e cresce, per prendercene cura e per dedicarvi le nostre risorse migliori? Uomini e donne vivono l’amore in modo profondamente diverso gli uni dalle altre e questo dà luogo a infiniti equivoci e incomprensioni. In un lavoro durato tre anni Francesco Alberoni e Cristina Cattaneo hanno indagato questi punti controversi ed è da questo sforzo congiunto che nasce questo libro: una riflessione lucida e chirurgica dell’argomento più discusso di sempre, l’amore. Straordinari interpreti della realtà e dei suoi cambiamenti, anche in tempi difficili come quelli attuali, tra crisi della coppia e convivenza forzata a causa della pandemia, i due sociologi riescono in queste pagine a indicarci un nuovo modo di pensare ai sentimenti dentro un presente che scorre negandoli e alterandoli. Le emozioni, spesso compresse nell’alienazione del lavoro, della tecnologia, della frammentazione sociale, devono ora ritrovare un orizzonte ampio per respirare...

Da cuore a cuore - L'amore come non l'avevi mai visto prima

Da cuore a cuore - L'amore come non l'avevi mai visto prima

Autore: Francesco Attorre ,

Numero di pagine: 190

Una lettura dell'amore come mai prima d'ora era stata fatta, cogliendone gli aspetti più profondi e a tratti scabrosi, per incontrarne il senso e la magia di cui sa essere capace. Un libro per imparare a innamorarsi della vita e di sé stessi, costruendo relazioni importanti e durature.

Paesaggi dell'anima (Nuova edizione)

Paesaggi dell'anima (Nuova edizione)

Autore: Umberto Galimberti ,

Numero di pagine: 336

Dell’anima è stato detto tutto: che è mortale o immortale, che può salvarsi o dannarsi, conoscere la verità o cadere nell’errore. Elevata a dimora di Dio, la si trova nei discorsi degli amanti, a garanzia che il desiderio non è solo desiderio dei corpi. Il suo compito era di nobilitare tutto ciò che nell’uomo “senz’anima” sarebbe apparso poco nobile. Due secoli orsono si pensò che l’anima potesse ammalarsi e richiedere medici dell’anima. Nacquero la psichiatria, la psicoanalisi e la psicologia che tolsero all’anima la sua aureola, e la verità, che Platone per primo aveva ancorato all’anima, smarrì la sua unità per disperdersi nei recinti dei vari saperi. Per Umberto Galimberti è necessario andare al di là delle scienze psicologiche per recuperare l’irrazionale che abita la profondità dell’anima, e ci fa accedere alla radice da cui si dipartono sia la ragione sia la follia. Oggi non conosciamo più l’anima universale che gli antichi ponevano ai limiti dei due mondi, dello spirito e della materia, ma solo anime individuali rese asfittiche dall’incapacità di correlare la loro sofferenza quotidiana con il dolore del mondo. Occorre quindi...

Arte Veneta 70

Arte Veneta 70

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 276

Bibliografia dell'arte veneta (2012). Appendice del n. 70/2013 della rivista omonima, la Bibliografia dell'arte veneta costituisce un repertorio di pubblicazioni, edite nell'arco di un anno (2012), dedicate ad argomenti di interesse storico-artistico veneto al quale gli studiosi possono fare riferimento come strumento di aggiornamento e orientamento. Un modo per facilitare l'accesso ad uno strumento fondamentale per gli studi.

Una vita meravigliosa

Una vita meravigliosa

Autore: Frank Martela ,

Numero di pagine: 168

Qual è il senso della vita? È un valore stabile e oggettivo, o qualcosa di inevitabilmente fluido e arbitrario? In base a quali principi dobbiamo orientare le nostre azioni e i nostri rapporti con gli altri? Se in passato la visione del mondo tradizionale, fondata sulla religione, sapeva dare risposte ai grandi interrogativi dell’esistenza, nella società contemporanea, sempre più individualistica e secolarizzata, la nostra sete di significato si fa ogni giorno più intensa. In questo libro, scritto con un linguaggio accessibile ma concettualmente rigoroso, il giovane filosofo Frank Martela ci accompagna in un viaggio coinvolgente che ripercorre la storia del pensiero occidentale moderno, rivisitato attraverso esperienze quotidiane, aneddoti, film, ma anche con gli strumenti delle più avanzate ricerche psicologiche e sociali sui grandi fenomeni del nostro tempo. Il percorso verso un’esistenza più consapevole e appagante, ci insegna, può cominciare in ogni momento, a patto di riuscire a liberarci da certi preconcetti e ossessioni che impediscono alla nostra personalità più autentica di fiorire: dobbiamo solo volerlo.

Ultimi ebook e autori ricercati