Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'azienda vincente

L'azienda vincente

Autore: Roberta Milanese , Maria Cristina Nardone , Roberta Prato Previde ,

Numero di pagine: 275

Le aziende vincenti, ovvero quelle che riescono a superare i momenti di crisi e le avversità del sistema economico-produttivo, si distinguono dalle altre per la loro capacità di evolversi e cambiare strategia in concomitanza con le mutazioni dei mercati e del mondo circostante. Ma una delle cose più complicate per gli esseri umani è proprio il cambiamento che genera sempre e comunque una resistenza, e questo è vero anche per le aziende, forse ancor più che per le persone. Tanto più un sistema è organizzato e strutturato, infatti, tanto più resiste alla sua trasformazione anche quando questa sarebbe decisamente necessaria. Per uscire da questa trappola l'azienda, come ogni sistema vivente, deve introdurre al suo interno cambiamenti in grado di aggirare tali resistenze e far riorganizzare il suo funzionamento rendendolo di nuovo efficace e funzionale agli scopi. Giorgio Nardone, insieme a un gruppo di collaboratori, da molti anni affianca all'attività clinica un importante lavoro nelle aziende: formazione specialistica per manager e dirigenti, interventi che stimolano il cambiamento e consulenze ad hoc. In questo modo i membri di un gruppo, come strumenti di un'orchestra,...

Le radici del futuro

Le radici del futuro

Autore: Sabino Acquaviva ,

Numero di pagine: 128

Gli Stati nazionali che fanno parte dell’Unione europea vanno cancellati dalla carta geografica e politica del continente. Questa la tesi esposta dal sociologo e scrittore Sabino Acquaviva. Per l’autore gli Stati nazionali sono i becchini dell’Europa, che, «se continuerà ad essere divisa, vedrà i nani da cui è composta demoliti dai colossi economici e demografici emergenti». Ma abolire gli Stati nazionali per sostituirli con cosa? La risposta è nella creazione di nuove aree politico-amministrative. Insomma, le macroregioni, sul modello della «Padania», che, sostiene Acquaviva, permetteranno ai popoli «di esprimere in forme nuove le loro esigenze di libertà». Nella sua affilata polemica, l’autore non risparmia nemmeno i partiti, «arcaici e fossilizzati strumenti», che non garantiscono più la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, ma sono espressione della «supercasta che ci domina».

Il tempo non è denaro

Il tempo non è denaro

Autore: Giorgio Maran ,

Numero di pagine: 168

Prefazione WILL STRONGE e LAURA PARKER Postfazione ELLY SCHLEIN Viviamo nella società più produttiva e prospera della storia umana, ma per qualche motivo perseveriamo in un modello di produzione e consumo che prevede lo sfruttamento fino allo sfinimento di tutte le risorse: naturali e umane. Molte persone vedono un aumento e un’intensificazione dei tempi di lavoro, troppe altre l’esclusione dal lavoro e, spesso, dall’accesso alla società. Aznar la definisce la «società duale, in cui la metà degli individui lavora troppo e l’altra metà non lavora affatto». È necessario spalmare gli aspetti negativi del lavoro su un numero maggiore di persone e condividerne gli effetti positivi. Ridurre gli orari, e quindi redistribuire il lavoro, significa liberare tempo di vita. L’obiettivo è quello di lasciare spazio anche ad aspetti che non siano dominati dall’economico, spazio cioè a tutto ciò che non risponde alle logiche del mercato e del denaro.

Anticipare il futuro

Anticipare il futuro

Autore: Alberto De Toni , Roberto Siagri , Cinzia Battistella ,

Numero di pagine: 302

Il mondo cambia come i disegni in un caleidoscopio: le tendenze si espandono, si contraggono, si disgregano e svaniscono, mentre altre si formano. Il cambiamento – non la stasi – è la costante della nostra vita. Ecco allora la necessità di predisporre strumenti per permettere alle organizzazioni di convivere con il cambiamento e navigare nella complessità. Dobbiamo accettare il cambiamento continuo e il necessario cambio di prospettiva: interconnessione contro separazione, esponenzialità contro linearità, discontinuità contro continuità. Per anticipare il futuro sono necessari approcci avanzati che vadano oltre i tradizionali modelli di previsione (forecast) basati sulla proiezione in avanti delle esperienze passate. Questi metodi avanzati, cosiddetti di anticipazione (foresight), costruiscono scenari possibili considerando la molteplicità dei presenti, i segnali deboli, i trend emergenti e i percorsi possibili di evoluzione. Nel libro vengono presentati i due pilastri su cui si basa il foresight: l’organizzazione e la gestione. Sul piano organizzativo, si propone la separazione della Ricerca (orientata al mercato del futuro) dallo Sviluppo (orientato al mercato di...

Il mondo è ingiusto

Il mondo è ingiusto

Autore: Oscar Niemeyer ,

Numero di pagine: 80

A 104 anni di età, Oscar Niemeyer trova il tempo per consegnarci un'ultima, grande riflessione sulla vita: "Quando mi guardo alle spalle penso che il mondo è ingiusto e la nostra società deve cambiare. I poveri devono diventare meno poveri e i ricchi meno ricchi".

The wide horizon strategy

The wide horizon strategy

Autore: Andrea Pitasi ,

Numero di pagine: 210

Se si lancia una rana in un pentolone di acqua bollente salterà fuori e si salverà, se invece la si appoggia delicatamente nel pentolone di acqua appena tiepida e poi la si cuoce a fuoco lento la rana non coglierà il pericolo incombente e sarà felice di restare a mollo. In un mondo ove quasi quattro miliardi di nuovi capitalisti tra Cina, India, Brasile e Russia trovano ovvio lavorare diciotto ore al giorno e puntare ad arricchirsi, chiunque predichi i diritti, la lentezza, la qualità della vita, il benessere nelle piccole cose di tutti giorni e la retorica dei buoni sentimenti, dell’etica, della decrescita e dell’eguaglianza sociale sta solo preparando un bagnetto tiepido per tutti coloro a cui la predica è rivolta. Essere veloci, strategici, globali, competenti e radicalmente innovativi è la sola chance per non ritrovarsi cotti a fuoco lento. Una strategia lungimirante rivolta ad ampliare gli orizzonti e a puntare in alto è la via maestra per uscire dal mediocre grigiore dell’austerity in cui moltissimi, per miopia, trovano facile fare le vittime pur di non affrontare davvero gli scenari evolutivi straordinari che ci attenderanno se sapremo pensare in grande ed in...

Le fiabe per ... affrontare litigi e conflitti. Un aiuto per grandi e piccini

Le fiabe per ... affrontare litigi e conflitti. Un aiuto per grandi e piccini

Autore: Maria Calabretta ,

Numero di pagine: 158

239.214

La fine del cerchio

La fine del cerchio

Autore: Beatrice Masini ,

Numero di pagine: 155

Torna l’autrice di Bambini nel bosco, il primo e unico libro per ragazzi finalista al Premio Strega. Tornano i suoi protagonisti, autentici, curiosi e pieni d’amore. Dopo essere sopravvissuta a una catastrofe apocalittica, che ha costretto gli uomini a lasciarla in tutta fretta per trovare rifugio in altri mondi, la Terra è tornata a essere un luogo abitabile e tutto può ricominciare. Gruppi di bambini e ragazzi, ciascuno guidato da un Vecchio – un adulto con un proprio bagaglio di esperienze, capacità e ricordi –, vengono lasciati in vari punti del globo con il compito di riavviare la vita. Una località di villeggiatura un tempo rinomata, un’isola sul lago Vittoria, nel cuore dell’Africa, una villa settecentesca con i suoi meravigliosi affreschi sono alcune delle destinazioni in cui i gruppi sono sbarcati. Il futuro è nelle loro mani, ma del presente, e soprattutto del passato di un mondo cui hanno solo sentito parlare, i ragazzi non sanno nulla. Per loro anche gli oggetti più semplici – una bicicletta, un film, una caramella – sono misteriosi. Come reagiranno alle scoperte che li attendono? Sapranno difendersi, adattarsi e ricostruire un mondo nuovo prima...

Manifesto accelerazionista

Manifesto accelerazionista

Autore: Alex Williams , Nick Srnicek ,

Numero di pagine: 64

Il futuro ha bisogno di essere costruito. Il capitalismo neoliberista lo ha smantellato. L'accelerazionismo spinge verso un futuro più moderno. Tocca a noi dischiuderlo, sciogliendo i nostri orizzonti verso le possibilità universali del Fuori. Uscito originariamente nel 2013, il Manifesto accelerazionista di Alex Williams e Nick Srnicek è tra gli scritti politici più discussi e controversi degli ultimi anni. A partire da una critica a quella 'folk politics' di sinistra arroccata su nostalgismi ormai inattuabili, gli autori provano a immaginare quali possano essere i caratteri di una sinistra moderna che recuperi lo slancio prometeico inscritto nel suo DNA. E che finalmente si trovi a suo agio in un mondo nuovo, complesso e tecnologico.

Il Salto. Reinventarsi un lavoro al tempo della crisi

Il Salto. Reinventarsi un lavoro al tempo della crisi

Autore: Gratton Lynda ,

Numero di pagine: 368

Le forze che cambieranno le nostre vite e il nostro modo di lavorare nei prossimi anni sono cinque: tecnologia, globalizzazione, demografia e longevità, energia. La tecnologia semplifica il mondo, ma consuma tutto il nostro tempo. La globalizzazione ci permette di lavorare ovunque, ma di dover competere con persone provenienti da ogni luogo del mondo. Contro le forze della frammentazione, dell'isolamento e dell'esclusione, l'autrice propone un nuovo futuro per il lavoro, fatto di condivisione della creatività, micro imprenditorialità e impegno sociale. Con questo libro Lynda Gratton ci suggerisce che, comunque vada, questi elementi possono essere analizzati per prepararsi al meglio all'inesorabile trasformazione del lavoro.

Il grande libro della divinazione. 50 tecniche per predire il futuro con illustrazioni e spiegazioni pratiche

Il grande libro della divinazione. 50 tecniche per predire il futuro con illustrazioni e spiegazioni pratiche

Autore: Bettina Tegtmeier ,

Numero di pagine: 352
Il futuro spiegato ai ragazzi

Il futuro spiegato ai ragazzi

Autore: Cristina Bellon , Giovanni Bignami ,

Numero di pagine: 216

Per vedere cosa c'è oltre l'orizzonte del nostro bozzolo dobbiamo diventare farfalle, o almeno provarci con il pensiero che non è ingabbiato nella materia e può contemplare qualsiasi mistero. Questo sarà l'impegno per il nostro futuro.

Antonio Fiore. Sinfonia di tempeste spaziali

Antonio Fiore. Sinfonia di tempeste spaziali

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 304

Catalogo della mostra esposta alla Galleria Vittoria di Roma, 12-29 settembre 2013. Antonio Fiore, nato a Segni nel 1938, è considerato dalla critica specialistica l'erede dei futuristi dell'ultima generazione. Non si considera però un epigono del movimento marinettiano, bensí un continuatore dello spirito futurista, lo stesso che gli trasmisero direttamente alcuni protagonisti dell'ultimo Futurismo con i quali ebbe rapporti intensi e fecondi. Fu infatti Sante Monachesi nel 1978 ad indirizzarlo verso la ricerca post futurista facendolo aderire al Movimento AGRÀ che aveva fondato nel 1962, battezzandolo futuristicamente UFAGRÀ (Universo Fiore AGRÀ). Conobbe anche Francesco Cangiullo, famoso poeta parolibero futurista, che gli trasmise suggestioni per i contenuti delle opere della prima stagione. Con Elica e Luce Balla, le figlie del Maestro del Futurismo, il pittore di Segni e la sua famiglia hanno vissuto una lunga, cordiale e feconda amicizia tessuta anche fra i ricordi entusiasmanti della vicenda futurista del padre. Infine, ha avuto rapporti con Mino Delle Site e Osvaldo Peruzzi, futuristi dell'ultima generazione e, soprattutto, con Enzo Benedetto, futurista anche lui che ...

Cinquanta plus marketing. Comprendere e servire i protagonisti del futuro: i senior

Cinquanta plus marketing. Comprendere e servire i protagonisti del futuro: i senior

Autore: Enzo Mario Napolitano , Giampietro Vecchiato ,

Numero di pagine: 144
Inventare se stesse. Adolescenti sulla soglia della civiltà planetaria

Inventare se stesse. Adolescenti sulla soglia della civiltà planetaria

Autore: Carla Weber ,

Numero di pagine: 183
La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi

La condanna del sangue. La primavera del commissario Ricciardi

Autore: Maurizio De Giovanni ,

Numero di pagine: 296
Lo sfruttamento nel piatto

Lo sfruttamento nel piatto

Autore: Antonello Mangano ,

Numero di pagine: 192

«Il viaggio raccontato da Mangano lungo la complessa filiera agroalimentare permette di conoscere ciò che si nasconde nel piatto in cui mangiamo. La conoscenza come strumento per essere liberi e scegliere consapevolmente. Il cibo come elemento con una potenza straordinaria capace al contempo di indebolire o favorire giustizia sociale: nostra la scelta, nostra la responsabilità.» Carlo Petrini, Slow Food Al supermercato siamo contenti di trovare passate di pomodoro e arance 'sottocosto'. Spesso le compriamo, soddisfatti del risparmio. Poi capita di indignarci leggendo certe notizie spaventose sui lavoratori delle campagne.C'è un filo comune che lega quelle notizie ai nostri comportamenti d'acquisto. Questo libro indaga la filiera di alcuni prodotti agricoli ad alto rischio, dalle arance ai pomodori, all'uva. Andando a ritroso dal supermarket ai centri di distribuzione, fino alle serre e ai campi, scopriamo che la brutalità del caporalato e la 'modernità' della globalizzazione convivono senza scontrarsi. E che l'economia globale porta i contadini di Rosarno a competere con quelli brasiliani; i pugliesi con i cinesi; i piemontesi con gli spagnoli. I ghetti sono la parte...

Aforismi per il manager

Aforismi per il manager

Autore: Danilo Zatta , Hermann Simon ,

Numero di pagine: 176

Indipendentemente dal fatto che si voglia rompere il ghiaccio all'inizio di un discorso, sedurre un cliente, brillare in una presentazione, far sorridere il pubblico, ottenere il consenso in una trattativa o farsi apprezzare di fronte ai colleghi: in questo libro ogni manager troverà la frase che cerca. Lasciatevi ispirare! Grazie alla schematicità della consultazione, con circa 1.000 citazioni di antiche saggezze e moderne riflessioni relative a tutte le principali tematiche in campo aziendale: dalle strategie al marketing, dalla cultura aziendale fino al management.

Del valore della ragione umana, ossia cio che puc la ragione de se sola

Del valore della ragione umana, ossia cio che puc la ragione de se sola

Autore: Marie-Ange Chastel ,

Numero di pagine: 442
Infanzie invisibili, infanzie negate. Educare al presente per un futuro di pace

Infanzie invisibili, infanzie negate. Educare al presente per un futuro di pace

Autore: A. Nuzzaci ,

Numero di pagine: 288
Le Meraviglie del Duemila

Le Meraviglie del Duemila

Autore: Emilio Salgari ,

Numero di pagine: 253

Emilio Salgari con questo romanzo, pubblicato per la prima volta nel 1907 con lo pseudonimo di Guido Altieri, si pu considerare il precursore della letteratura fantascientifica italiana. Le meraviglie del 2000 narra la storia del dottor Toby Holker e del suo amico James Brandok i quali grazie alle virt miracolose di una pianta esotica egiziana che blocca le funzioni vitali riescono ad andare avanti nel tempo, dormendo per ben cento anni e passando dal 1903 al 2003. E quando si sveglieranno dal loro lungo sonno si ritroveranno in un mondo pieno di macchine volanti, di treni velocissimi, di citt sottomarine... Il futuro immaginato da Emilio Salgari in queste pagine talvolta appare sorprendentemente simile alla realt dei nostri giorni. E la narrazione riesce ad essere appassionante, avventurosa, fantasiosa, avvincente e ricca di colpi di scena secondo il migliore stile narrativo salgariano. Emilio Salgari si dice che si sia ispirato per questo romanzo al libro dell'americano Edward Bellamy, Uno sguardo dal 2000, uscito un paio d'anni prima del suo, comunque con questa opera lo scrittore segue "l'onda" di una narrazione rivolta al futuro che inseguivano contemporaneamente anche Jules...

La condanna del sangue. Le stagioni del commissario Ricciardi

La condanna del sangue. Le stagioni del commissario Ricciardi

Autore: Maurizio De Giovanni , Sergio Brancato ,

Numero di pagine: 176

Ultimi ebook e autori ricercati