Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Femminismo da Abya Yala. Idee e proposte delle donne indigene dei 607 popoli di nostra America

Femminismo da Abya Yala. Idee e proposte delle donne indigene dei 607 popoli di nostra America

Autore: Francesca Gargallo Celentani ,

Numero di pagine: 60
Pan del Alma

Pan del Alma

Autore: Pino Cacucci & Pan del Alma ,

Numero di pagine: 181

“Si può parlare di morte in modo ironico, irriverente, persino scherzoso e allegro, in un libro pieno di colori, e quindi, di vita? Il Messico ci insegna anche questo, senza mai dimenticare il dolore della perdita, l’assenza incolmabile, l’orrore della violenza, la quotidiana resistenza contro la morte iniqua e assurda, o semplicemente inaccettabile. Ma al tempo stesso, la muerte è compagna di strada, rifiutarla equivale a ‘sopravvivere’ nel costante timore di una minaccia rimandata, perché, come ha scritto qualcuno, ‘se hai paura della morte muori ogni giorno, se non hai paura, muori una volta sola’.” Il culto dei defunti, in Messico, si nutre di antiche tradizioni ma è anche emblematico del rapporto con la morte che tutt’ora caratterizza i messicani. Un gruppo di appassionati ricercatori, scrittori, cuochi, architetti, designer ci porta dentro a una delle più antiche e misteriose tradizioni culturali di oggi in un volume in cui lo sguardo è inondato di immagini, colori e, inaspettatamente, di divertimento. a cura di Gloria Corica, Simonetta Scala, Pino Cacucci.

La passió per la llibertat

La passió per la llibertat

Autore: Internationale Assoziation von Philosophinnen. Symposion , María Isabel Peña Aguado ,

Numero di pagine: 604

Aquest volum aplega les contribucions al primer congrés internacional de filòsofes de l’àmbit de la Mediterrània que tingué lloc a Barcelona el mes d’octubre de 2002, organitzat pel Seminari “Filosofia i gènere” de la UB. Pensadores com Celia Amorós, Lia Cigarini, Victòria Camps, Françoise Collin, Geneviève Fraisse, Elizabeth List, Luisa Muraro, o Nawal El Saadawi reflexionaren entorn de l’especificitat del concepte de llibertat política. A La Passió per la llibertat es publiquen també els escrits de Chantal Maillard, Teresa Orozco, Concha Roldán, Rosa Rius, Silvia Stollet i de moltes altres filòsofes d’arreu del món sobre qüestions cabdals del nostre temps que, a poc a poc, van anar configurant l’estructura del debat: “El cos com a límit en l’era de la biotecnologia”, “Entorn d’una ciutadania heterogènia” “Globalització i feminisme”, “Sobre l’amistat i d’altres formes de relació política”, “Tecnologies de la vida”, “Ciència i discurs polític”, “Ciència i política”, “Sobre la violència”, “Les noves masculinitats”, i un llarg etcètera.

Degli epigrammi libri due di Tommaso Gargallo

Degli epigrammi libri due di Tommaso Gargallo

Autore: Tommaso marchese di Castel Lentini Gargallo (marchese di Castel Lentini) ,

Numero di pagine: 104
Degli epigrammi di Tommaso Gargallo. Libri due

Degli epigrammi di Tommaso Gargallo. Libri due

Autore: Tommaso marchese di Castel Lentini Gargallo (marchese di Castel Lentini) ,

Numero di pagine: 89
Bollettino dei Musei Comunali di Roma N.S. XXI 2007

Bollettino dei Musei Comunali di Roma N.S. XXI 2007

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 228

In questo numero: ROSELLA CARLONI, Maestranze specializzate nella Roma del Settecento: i Cartoni, storia di una famiglia di scalpellini LAURA BIANCINI, Ritratto di famiglia: i Raffaelli FRANCESCA DI CASTRO, Via del Babuino 93: dalla Locanda delle Tre Chiavi a Casa Raffaelli CHRISTIAN OMODEO, Vincenzo Camuccini, Pietro Herzog e due ritratti inediti del marchese Tommaso Gargallo di Castel Lentini CARLA BENOCCI, Due progetti di Andrea Busiri Vici per la Villa Celimontana, 1857-1859 LUCIA PIRZIO BIROLI STEFANELLI - GIOVANNA CURIALE, Una raccolta di "impronte" Cades nel Museo di Roma Donazioni MARIA ELISA TITTONI, Un dipinto di Virginio Monti per la chiesa di San Gioacchino ai Prati di Castello ANGELA MARIA D'AMELIO, Le carte da gioco nell'arte contemporanea: la Collezione Paola Masino al Museo di Roma Musei LUCREZIA UNGARO, Il Museo dei Fori Imperiali nei Mercati di Traiano ALBERTA CAMPITELLI, I musei di Villa Torlonia Mostre ANITA MARGIOTTA, San Pietro. Fotografie dal 1850 ad oggi Attività associative ENZO SCOTTO LAVINA - ELENA DI MAJO, L'Italia vista dal cielo di Folco Quilici. Una proposta degli Amici dei Musei di Roma Pubblicazioni Notiziario dei Musei 2007: nuove acquisizioni,...

La Massoneria nelle Due Sicilie

La Massoneria nelle Due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 612

Titoli della stessa collana: La Massoneria nelle Due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. I 978-88-492-1029-3 La massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. II (città di Napoli) 978-88-492-1379-9 Malgrado uno splendido sole estivo, Napoli si destò, il 27 luglio 1789, sotto una cappa di piombo. Le prime sconvolgenti notizie sui moti parigini erano, infatti, pervenute all'attonita corte borbonica che, investita all'improvviso da un lontano evento, era ben consapevole delle inevitabili ripercussioni sul futuro assetto europeo. La possibilità di un imminente coinvolgimento del Regno delle Due Sicilie nel disegno rivoluzionario suscitò un vero e proprio senso di panico nel governo. Estirpare alla radice l'innesto delle nuove ideologie eversive, onde evitare il loro attecchimento all'interno della Nazione, divenne il principale obiettivo dell'autorità inquirente. Il nemico da abbattere venne, ben presto, individuato nella massoneria, i cui membri erano, da sempre, aperti alle nuove istanze riformatrici del '700. Il real editto del 3 novembre 1789 contro i liberi muratori fu la naturale conclusione di una campagna denigratoria orchestrata da una...

La Massoneria nelle due Sicilie

La Massoneria nelle due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 500

Titoli della stessa collana: La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. I 978-88-492-1029-3 La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. III 978-88-492-1756-8 Questo volume intende offrire ai lettori un panorama sufficientemente dettagliato dei personaggi che hanno aderito, nel corso del secolo XVIII, alla Libera Muratoria napoletana, affrontando, in particolare, il periodo cosiddetto aristocratico-militare (17491775). Tale arco di tempo viene generalmente considerato come l'età aurea della massoneria meridionale: dalle sue fila emergeranno, infatti, letterati, scienziati, giuristi e diplomatici di livello europeo. Una classe dirigente che seppe affrontare con dignità e competenza la transizione dal sistema feudale a quello moderno, un passag-gio in armonia con la storia dei paesi cosiddetti civilizzati. Un'opera maturata tra le colonne dei Templi da individui (dal lat. individuus, indivisibile) che, attraverso l'acquisizione di nuove e profonde energie, trovarono la forza di tradurre all'esterno il risultato della loro iniziazione. Nata da un antico modello corporativo di tipo socio-economico con una caratterizzazione...

Napoli da capitale a periferia

Napoli da capitale a periferia

Autore: Italo Iasiello ,

Numero di pagine: 552

Nel corso del Settecento le antichità campane si erano imposte all’attenzione internazionale anche a seguito di precise scelte della monarchia borbonica, che dichiarava gli scavi archeologici attività complementari ai successi militari del re. Dopo l’Unità Napoli da capitale del Regno, centro di interessi collezionistici e di mercato, divenne zona periferica rispetto al più vasto Stato unitario, con una progressiva marginalizzazione politica ed economica che doveva condizionare anche un settore profondamente legato all’autorappresentazione dei ceti sociali dominanti, come la compravendita di antichità, il collezionismo e la stessa pratica dell’archeologia. Questo lavoro esamina la storia sociale dell’archeologia napoletana, inscindibilmente connessa al fenomeno del commercio antiquario, a partire dagli ultimi anni prima del crollo della monarchia borbonica e sino agli esordi del Novecento, esaminando le trasformazioni culturali, socio-politiche, e conseguentemente istituzionali, che portarono alla necessità della promulgazione di una legislazione dedicata, restrittiva in materia di esportazioni dei Beni Culturali a salvaguardia dei più generali interessi nazionali.

Nell'antropocene. Etica e politica alla fine di un mondo

Nell'antropocene. Etica e politica alla fine di un mondo

Autore: Gianfranco Pellegrino , Marcello Di Paola ,

Numero di pagine: 270
Erudizione cittadina e fonti documentarie

Erudizione cittadina e fonti documentarie

Autore: Andrea Giorgi , Stefano Moscadelli , Gian Maria Varanini , Stefano Vitali ,

Numero di pagine: 1008

Nei decenni centrali dell’Ottocento – il “secolo della Storia” –, gli archivi si aprono alla ricerca storica; una nuova consapevolezza dell’importanza delle fonti documentarie di età medievale e moderna si fa strada, anche in Italia. Si organizza progressivamente la rete degli Archivi di Stato: ma prima e dopo l’Unità, la città, gli studiosi “municipali” e le loro reti di relazioni, e con essi gli archivi e le istituzioni cittadine, restano un elemento dominante. Attraverso alcuni saggi d'inquadramento e una serie di ricerche dedicate a singoli contesti cittadini di tutta la Penisola, il volume approfondisce la varietà e la ricchezza di questa trasformazione, al centro e nelle periferie.

Guadagnare con la crisi

Guadagnare con la crisi

Autore: Glauco Maggi , Maria Teresa Cometto ,

Numero di pagine: 240

Due giornalisti economici specializzati nello spiegare al pubblico i meccanismi dei mercati finanziari esaminano gli strumenti d'investimento a disposizione dei risparmiatori. Dagli impieghi più cauti a quelli con rischio del capitale, questa guida pratica chiarisce nel dettaglio punti di forza e di debolezza di ogni prodotto, che viene presentato con un voto in base alla sua semplicità, sicurezza e potenzialità di guadagno.

Ultimi ebook e autori ricercati