Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Bella ciao

Bella ciao

Autore: Stefano Pivato ,

Numero di pagine: 374

Testimonianza dell’adesione a un ideale, espressione di fede politica: il canto è una delle manifestazioni più significative di condivisione di un credo sociale. Dal Risorgimento a oggi, un ritratto inedito e curioso della società italiana, a partire dalla sua colonna sonora. Stefano Pivato ripercorre la storia d’Italia sulla falsariga dei suoi canti politici, militari e sociali. Una biografia dell’Italia su uno dei sentieri di più immediato riconoscimento della sua identità. Giuseppe Galasso, “Corriere della Sera” Pivato fa un tuffo nel repertorio generale dei canti politici e riordina il pentagramma di una tradizione scomparsa. Edmondo Berselli, “la Repubblica” Un viaggio nel tempo, di grande suggestione. Giovanni De Luna, “Tuttolibri”

Ciao, Karol - 1500 Lettere di bambini e non alla morte di Giovanni Paolo II

Ciao, Karol - 1500 Lettere di bambini e non alla morte di Giovanni Paolo II

Autore: Associazione nazionale Papaboys ,

Numero di pagine: 200
Ciao papà

Ciao papà

Autore: Juan Damonte ,

Numero di pagine: 197

Carlos Tomassini è membro di una famiglia di mafiosi italiani attiva a Buenos Aires negli anni più cupi della dittatura. Esce di galera e festeggia il suo trentesimo compleanno, ma la sua vita è complicata dall’alcol e dalla cocaina, dalla gelosia per la ex moglie – che ora se la fa con un altro gangster, il Francese –, dalla polizia che gli sta alle costole, e come se non bastasse gli viene chiesto di verificare che fine ha fatto un cugino, ebreo e comunista, rapito dagli squadroni della morte. Con l’aiuto della famiglia, Carlos conta di “mettere la testa a posto” molto presto con un’attività legale (anche se finalizzata al riciclaggio di denaro sporco), ma la ricerca del cugino scomparso finirà per assorbire completamente le sue energie, portandolo nel giro di pochi giorni a disseminare di cadaveri la sua strada prima di un rocambolesco quanto sconvolgente epilogo. Pubblicato nel 1995 in Messico in una collana diretta da Paco Ignacio Taibo II, Chau papá offre un inusuale punto di vista sulla realtà della dittatura, filtrata attraverso gli occhi di un malavitoso. Gli incontri con lo zio generale, un cugino guerrigliero e un prete abusatore, la discesa agli...

Bella Ciao

Bella Ciao

Autore: Giampaolo Pansa ,

Numero di pagine: 432

Chi il 25 aprile va in piazza a cantare "Bella ciao" è convinto che tutti i partigiani abbiano combattuto per la libertà dell'Italia. È un'immagine suggestiva della Resistenza, ma non corrisponde alla verità. Giampaolo Pansa, che torna a vestire i panni del "revisionista", svela il lato oscuro della guerra di liberazione e la spietatezza dei comandanti e commissari politici rossi. Pagina dopo pagina, tornano alla luce vicende, personaggi e delitti troppo a lungo ignorati: le prime azioni terroristiche dei Gap, l'uccisione di capi partigiani ostili al Pci, il cinismo nel provocare le rappresaglie nemiche e allargare così, tra gli abitanti, l'incendio della guerra civile. Nel mettere a confronto la brutalità di rivoluzionari senza onore con i partigiani che si battevano per un'Italia libera da qualsiasi dittatura, Pansa rievoca una pagina di storia che i "gendarmi della memoria" hanno sempre fatto finta di non vedere, e compie un nuovo importante passo per abbattere la fortezza ideologica che ancora oggi impedisce di affrontare con obiettività meriti e colpe della Resistenza.

Ciao, tu

Ciao, tu

Autore: Roberto Piumini , Beatrice Masini ,

Numero di pagine: 96

Che cosa fai se un giorno, in classe, trovi un bigliettino nello zaino da parte di qualcuno che vuole farsi scoprire? Cominci a guardarti intorno per capire chi è che ti osserva e ti studia durante le ore di lezione. E fantastichi: sarà lei, sarà lui? È quello che accade a Viola e Michele. Comincia lei, e Michele sta al gioco, prima un po' freddino, poi più coinvolto. Parte una caccia all'indizio, i bigliettini si affollano, sempre più lunghi, sempre più frequenti, e cresce, impaziente, la voglia di incontrarsi.

Io Dico Ciao Ciao

Io Dico Ciao Ciao

Autore: Luigi Savagnone ,

Numero di pagine: 150

Trama: Anna e Lucia sono due ragazze di origine italiana, che dopo aver trascorso un'infanzia ed una fanciullezza serena e felice nel Borneo, scoperta una tresca amorosa tra i loro genitori, disgustate decidono di partire e di raggiungere l'Italia. Qui trovano una società molto chiusa con conseguente grande difficoltà ad inserirsi e fare conoscenze. Tuttavia riescono a trovare un posto di lavoro fisso, che però si rivela ben presto una vera tortura. Riescono anche a trovare un partner, ma con l'aiuto di una agenzia matrimoniale. Qui iniziano le visite ad alcuni dei luoghi più importanti ed ai monumenti della Sicilia, ma anche di Roma, Firenze e Venezia, dove Anna passa la sua luna di miele. Tutto ciò è illustrato da parecchie immagini e precise ricostruzioni storiche. Quando, per le due amiche tutto sembrava andare finalmente per il meglio, qualcosa accade... Nel romanzo, che si può definire "rosa", ma con una suspense finale, sono tuttavia trattati diversi argomenti di interesse scientifico, filosofico, architettonico e culturale. Questo romanzo è dedicato alle donne semplici, ma colte e intelligenti allo stesso tempo. La morale di questa novella mira ad evidenziare...

Ciao, mi chiamo Parolina

Ciao, mi chiamo Parolina

Autore: Marina Duccillo ,

Numero di pagine: 50

Nel presentarvi questo libro, apro una collana di letture destinate ai bambini che hanno imparato a leggere da poco e che mi auguro diventino appassionati dei libri e della lettura. I bambini sanno comunicare in molti modi; il linguaggio verbale è solo uno di questi modi. La comunicazione affettiva, per esempio, precede quella verbale ed è perfino più importante. Diverse abilità mentali sono determinanti nelle fasi di apprendimento e dunque pure nell’apprendimento della propria lingua: la capacità attentiva, la memoria, la rapidità,...

Ciao Rai!

Ciao Rai!

Autore: Francesco Devescovi ,

Numero di pagine: 128

Cosa significa vivere da più di venti anni con il conflitto d’interessi, con la principale azienda televisiva posseduta dal leader politico che ha governato il Paese per circa metà del tempo? E qual è il livello di pluralismo dell’informazione nel nostro Paese? A queste e altre domande risponde il libro di Francesco Devescovi, per anni responsabile di Rai Eri, che racconta dal di dentro il declino, forse inesorabile, dell’azienda pubblica e la sua privatizzazione di fatto. La Rai, spiega l’autore, è oggi una scatola vuota: compra la gran parte dei suoi programmi da società esterne, lasciando inattive tante risorse interne. La mancanza di una vera concorrenza nel sistema televisivo ha provocato una Tv modesta, senza qualità, ripetitiva. La riforma del sistema sarà ancora rimandata e probabilmente la governance dell’azienda, peraltro necessaria, servirà alla fine solo per immettere ai vertici persone fidate. Insomma, nulla di nuovo: la Rai continua ad essere prigioniera della politica, delle lobby, con un management troppo predisposto ad assecondare i potenti di turno, incapace di produrre idee e di operare con efficacia sul mercato. Vince negli ascolti ma perde...

Ciao Papa'

Ciao Papa'

Autore: Sarah Viola , Carmela Pregadio ,

Numero di pagine: 106

Questo scritto è dedicato ai padri. A loro e alle loro compagne. Ai padri messi in disparte dalla rivoluzione culturale degli anni settanta, e poi riscoperti come sostituti, monchi, dell’utero materno. Ai padri, educatori distratti e spesso deleganti. Ai padri che stanno oggi cercando un nuovo modo di esercitare il loro ruolo anche grazie ad una legge che viene loro in soccorso, la legge 56, art.155 sulla genitorialità condivisa. Ai padri, insomma. A tutti quelli che lo sono già da molti anni o da poco tempo, quelli che lo diventeranno, quelli che lo sono stati e che ora sono beatamente nonni. Ai padri in crisi e a quelli sicuri di sé, se ce ne sono. Ai padri separati, a quelli in coppia, ai padri single, ai padri di andata e a quelli di ritorno. Ai padri e ai patrigni, o gli step father della cultura più agile di oltre oceano.

Ciao amore

Ciao amore

Autore: Philippe Brunel ,

Numero di pagine: 182

La notte del 27 gennaio 1967, Luigi Tenco fu ritrovato senza vita nella sua camera nella dépendance dell’Hotel Savoy a Sanremo. Un suicidio, apparentemente. Solo poche ore prima aveva presentato, in coppia con la cantante francese Dalida, Ciao amore, ciao al Festival della canzone ed era stato eliminato. L’improvvisa scomparsa di Tenco sconvolse l’opinione pubblica, lasciando un segno profondo nella memoria collettiva italiana. Eppure l’inchiesta venne chiusa in tutta fretta. Nelle luci sfavillanti del Casinò di Sanremo, dove all’epoca si svolgeva il Festival, nella celebrazione festosa della musica leggera – e dell’immenso business che essa portava con sé –, quella scena di sangue, infatti, proprio non ci sarebbe voluta. A quarant’anni di distanza un giornalista francese, voce narrante di questo emozionante libro d’inchiesta, viene invitato a scrivere un reportage sul caso di Tenco e Dalida, anche lei suicida nel 1987. Superando presto l’iniziale disinteresse per avvenimenti così lontani, viene catturato dagli innumerevoli aspetti misteriosi. È così che si butta a raccogliere tutti i documenti e a cercare i testimoni ancora viventi. Ma, a ogni passo...

Allora ciao

Allora ciao

Autore: Milena Stojkovic ,

Numero di pagine: 256

Questo libro riunisce tutta l’esperienza di un pool di counselor, mediatori familiari, psicoterapeuti, avvocati esperti nel diritto di famiglia e consulenti finanziari che da anni accompagnano le coppie nel lungo e spesso difficile percorso della negoziazione emotiva e pratica fra le parti. L’obiettivo è superare le inevitabili difficoltà senza dissipare tempo ed energie, vivere con serenità il nuovo assetto relazionale, trovare lo slancio per immaginare un altro orizzonte e ricominciare da capo. Meno difficile di quel che pensiamo, se non siamo lasciati soli a farlo.

Ciao che fate?

Ciao che fate?

Autore: Diego, , La Pina, ,

Numero di pagine: 264

"Abbiamo scritto questo libro per tutte le persone molto speciali che in questi anni sono cresciute con noi e ci hanno divertito, entusiasmato, commosso, e che ci hanno tanto amato, come noi ogni giorno amiamo loro."

Ciao! Come Stai?

Ciao! Come Stai?

Autore: Giovanni Lollo ,

Numero di pagine: 250

Ciao, se ti fossi appena svegliato da un lunghissimo letargo e aprissi gli occhi, guardandoti allo specchio, quale sarebbe la prima domanda che ti porresti? Ti assicuro che non sarebbe: Chi è quello nello specchio? Questa sarebbe la seconda. La prima domanda che ti faresti ancora prima di guardarti nello specchio, ancora prima di formulare un pensiero sensato, sarebbe: Come sto? E' la domanda più importante che potremo mai rivolgere a noi stessi. E' la domanda che ci facciamo appena ci rendiamo conto di essere vivi. L'abbiamo espressa a noi stessi alla nascita, quando ci hanno tagliato il cordone ombelicale e la risposta che abbiamo dato allora ha determinato la vita che abbiamo vissuto finora.Ora sei di fronte ad una importante scelta, puoi rifarti la domanda con una consapevolezza nuova. Ora puoi decidere liberamente, consapevole di quanto importante sia la domanda.Ciao! Come stai?

Ciao

Ciao

Autore: Sara Agostini , Marta Tonin ,

Numero di pagine: 23

Ciao! Che simpatica parola, molto spesso basta lei sola per salutare amici e conoscenti o per esser gentili con i parenti. Non ti bloccare per timidezza: dimostra a tutti la tua gentilezza con questa magica parolina, che sa davvero esser carina. Età di lettura: da 3 anni.

Discorsi ed esempi in appoggio alla storia universale della letteratura

Discorsi ed esempi in appoggio alla storia universale della letteratura

Autore: Cesare Cantù ,

Numero di pagine: 498

Ultimi ebook e autori ricercati