Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Fisica in Laboratorio

Fisica in Laboratorio

Autore: Giulio Mazzi , Paolo Ronchese , Pierluigi Zotto ,

Numero di pagine: 160

Il Laboratorio di Fisica per la Facoltà di Ingegneria di Padova è organizzato in modalità RTL (Real Time Laboratory), ovvero con una catena di misura basata su tre elementi principali: sensore, interfaccia, computer. L’approccio RTL è impostato in modo tale da permettere allo studente di affrontare sia gli aspetti sperimentali della preparazione e dell’esecuzione di un esperimento di Fisica che l’analisi qualitativa e quantitativa dei dati. La proposta didattica delineata pone al centro dell’attività di Fisica in laboratorio dello studente il percorso di apprendimento, più che l’insegnamento, fornendogli gli strumenti utili a passare dalla complessa fenomenologia del reale all’astrazione e alla legge fisica.

Media e immigrazione tra stereotipi e pregiudizi. La rappresentazione dello straniero nel racconto giornalistico

Media e immigrazione tra stereotipi e pregiudizi. La rappresentazione dello straniero nel racconto giornalistico

Autore: Ernesto Calvanese ,

Numero di pagine: 210

287.32

ANNO 2020 LA CULTURA ED I MEDIA PRIMA PARTE

ANNO 2020 LA CULTURA ED I MEDIA PRIMA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso!

Aut aut. Vol. 335 - L’antropologia interpretativa di Clifford Geertz

Aut aut. Vol. 335 - L’antropologia interpretativa di Clifford Geertz

Autore: AA.VV. ,

GEERTZ: “Non faccio sistemi”DAL LAGO: L’importanza di Geertz per la conoscenza della culturaGIGLIOLI: Da Parsons a Ricoeur passando per BaliMARRAMAO, ORAZI: Per una critica della ragione multiculturalistaBARONE:Panikkar, Spivak e il motivo orientalePOLIZZI: Bergson e Bachelard lettori di EinsteinBAUDRILLARD: Requiem per i mediaBAUDRILLARD: L’implosione del senso nei media

Mémoires 1967 - 2007

Mémoires 1967 - 2007

Autore: Mary Angela Schroth , Pierluigi Albertoni , Tito Amodei , Jacopo Benci , Mirella Bentivoglio , Antonio Capaccio , Fabrizio Crisafulli , Nicola De Risi , Marina Engel , Stefano Fontebasso De Martino , Marie Eve Gardère , Liliana Gregorin , Simonetta Lux , Victor Misiano , Domenico Nardone , Francesco Pezzini , Antonella Pisilli , Lucia Ronchetti , Silvia Stucky , Emanuela Termine ,

Numero di pagine: 258

Il Centro sperimentale per l'arte contemporanea Sala 1, fondato da Tito Amodei nel 1967 a Roma nel complesso architettonico della Scala Santa, ripercorre i propri quaranta anni di vita attraverso le testimonianze dei protagonisti della vita culturale dello spazio. Una storia corale, polifonica, frutto d'intrecci di singole voci, veicoli di pensieri e di esperienze individuali che incontrandosi hanno delineato traiettorie e fughe, determinando, nel loro interagire per inclusione ed esclusione, il senso del proprio operato. La diacronia serrata dei singoli eventi di tanto in tanto rallenta il proprio ritmo per accogliere approfondimenti e racconti analitici, dei veri e propri zoom narrativi, nel tentativo di fornire ulteriori chiavi di lettura e di comprensione di un operare - tanto denso, quanto effimero - quale quello che caratterizza la nostra arte contemporanea. Con una appassionata prefazione di Toni Maraini.

Il Vento non soffia più. Gli zingari ai margini di una grande città.

Il Vento non soffia più. Gli zingari ai margini di una grande città.

Autore: Anna rita Calabrò ,

Numero di pagine: 140

Protagonisti di fatti più o meno gravi di cronaca nera, ma anche vittime di pregiudizi e di veri e propri episodi di razzismo, gli zingari rappesentano oggi una presenza scomoda, ma ormai stabile, nelle periferie delle più grandi città italiane. Una presenza che non può essere né eliminata, né ignorata ma che occorre comprendere e considerare con tutti i problemi che essa comporta. Ma chi sono realmente gli zingari? Come vivono? Cosa pensano? E soprattutto perché sono e rimangono così estranei a noi? In questo libro sono gli stessi Rom, adulti, bambini, vecchi, a prendere in prima persona la parola per raccontare, in maniera spesso cruda e disincantata, la loro vita di tutti i giorni, la memoria del loro passato, i propri sentimenti e progetti. Ledizioni ripropone questo testo, già edito da Marsilio nel 1992.

La strategia in pubblicità. Manuale di tecnica multimediale: dai media classici al digitale

La strategia in pubblicità. Manuale di tecnica multimediale: dai media classici al digitale

Autore: Lombardi ,

Numero di pagine: 362
Economia Saggistica Italiana: Sistemi di Contenimento del Rischio di Anacoluti e di Anacronismi in Una Riformattazione Redazionale Europea

Economia Saggistica Italiana: Sistemi di Contenimento del Rischio di Anacoluti e di Anacronismi in Una Riformattazione Redazionale Europea

Autore: Graziella Tonfoni ,

Il progetto scientifico ed editoriale italiano (Tonfoni G., 2012-2013), di questa autrice impegnata costantemente a salvaguardare il ruolo essenziale e fondamentale del libro, coerentemente dimostra come la tecnologia e-book non potrà mai essere competitiva, tantomeno sostitutiva dei veri autentici volumi, né mai dovrà prevaricare sui pregiati manufatti cartacei, che hanno reso famosa ed unica, per eleganza e stile, l'editoria italiana. La tecnologia e-book risulta invece particolarmente adatta ad assicurare la conservazione del virtuale già edito, la selezione di di pagine web, sparse, dai contenuti importanti, che facilmente si perdono. Questo prototipo dimostra come una selezione di saggi pubblicati, che appartengono a siti, portali, e riviste online, soggette a molteplici aggiornamenti delle pagine, a continui spostamenti dei link, possa costituire un vero e proprio museo diffuso del patrimonio virtuale, salvando dall'oblio siti informativi e didattici, che sono e restano storicamente validi. Si tratta di un e-book, che intende rappresentare un prototipo di conservazione di un patrimonio immateriale, attraverso la stessa immaterialità della piattaforma che lo sostiene....

Web Analytics 2.0

Web Analytics 2.0

Autore: Avinash Kaushik ,

Numero di pagine: 496

Il Web, il marketing online e le forme pubblicitarie hanno subito una rivoluzione nel corso degli ultimi anni, ma l'approccio all'uso dei dati non è sostanzialmente cambiato da un decennio a questa parte. Il grande esperto di Web Analytics, Avinash Kaushik, presenta le nuove frontiere della materia in questo interessante volume che migliorerà enormemente le capacità della vostra azienda di operare ed evolvere. L'autore espone specifiche strategie e modelli esecutivi di evoluzione, dai semplici strumenti di controllo dei clic, alla raccolta di dati qualitativi, agli elementi di sperimentazione e test, agli strumenti di Competitive Intelligence. Spiega inoltre il modo in cui misurare i dati, analizzare le informazioni e prendere decisioni nell'ambito delle tecnologie e delle tendenze, sempre in evoluzione, comprendenti i social media, i contenuti video, la navigazione mobile e le possibilitŕ di progettazione centrata sull'utente. Nell'espandere gli approcci tradizionali, Avinash infrange miti, identifica trappole e rivela specifiche metodologie, semplici o avanzate, per trasformare il vostro modo di pensare. Tutto questo rende Web Analytics 2.0 una guida insostituibile per i...

La Rivoluzione dei Media dal Times ad Al Jazeera

La Rivoluzione dei Media dal Times ad Al Jazeera

Autore: Roberta Nunnari ,

Numero di pagine: 66

Da Gutenberg a Google, dalla carta al digitale, ai blogger e al giornalista 2.0, fino ai robot che scrivono le notizie. In poco più di mezzo secolo, sorprendendo per la forza e la velocità con cui hanno fatto irruzione nella vita delle società moderne e più avanzate, sono avvenute trasformazioni tecnologiche e professionali che hanno rivoluzionato il sistema dei media. Gli effetti di questo radicale mutamento tecnologico non riguardano solo le categorie professionali e il pubblico dei lettori, ma mettono fine alle egemonie che hanno caratterizzato per secoli i rapporti di forza in aree geografiche tanto diverse e distanti come Occidente e Oriente, determinando uno spostamento del potere mediatico dal sistema anglosassone verso la nuova galassia arabamediterranea. Le questioni che si aprono, con le trasformazioni e i nuovi equilibri nel potere comunicativo-mediatico, interrogano la cultura, ma anche la politica, la società e tutti i fenomeni che sono in corso, ma per tutti, nel futuro, nel mondo dei media, il vero grande problema sarà la verifica di migliaia di contenuti e allo stesso tempo rimanere autorevoli e credibili nei confronti dei lettori. Se algoritmi e robot, già...

Il tunnel e il kayak. Teoria e metodo della peer & media education

Il tunnel e il kayak. Teoria e metodo della peer & media education

Autore: VV. , Ottolini , Rivoltella ,

Numero di pagine: 200
Linea diretta neu : ein Italienischkurs für Anfänger. 1 : B, [Niveaustufe A2] : Lehr- und Arbeitsbuch

Linea diretta neu : ein Italienischkurs für Anfänger. 1 : B, [Niveaustufe A2] : Lehr- und Arbeitsbuch

Numero di pagine: 234

Für erwachsene Lernende ohne Vorkenntnisse oder mit geringen Vorkenntnissen an Volkshochschulen oder ähnlichen Einrichtungen

MEDIOPOLI PRIMA PARTE

MEDIOPOLI PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Passi e valli in bicicletta. Dolomiti bellunesi

Passi e valli in bicicletta. Dolomiti bellunesi

Autore: Bruno Anastasia , Giancarlo Pauletto , Sandro Supino ,

Numero di pagine: 120
ITALIA RAZZISTA PRIMA PARTE

ITALIA RAZZISTA PRIMA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 577

Rappresentare con verità storica, anche scomoda ai potenti di turno, la realtà contemporanea, rapportandola al passato e proiettandola al futuro. Per non reiterare vecchi errori. Perché la massa dimentica o non conosce. Denuncio i difetti e caldeggio i pregi italici. Perché non abbiamo orgoglio e dignità per migliorarci e perché non sappiamo apprezzare, tutelare e promuovere quello che abbiamo ereditato dai nostri avi. Insomma, siamo bravi a farci del male e qualcuno deve pur essere diverso! Ha mai pensato, per un momento, che c’è qualcuno che da anni lavora indefessamente per farle sapere quello che non sa? E questo al di là della sua convinzione di sapere già tutto dalle sue fonti? Provi a leggere un e-book o un book di Antonio Giangrande. Scoprirà, cosa succede veramente nella sua regione o in riferimento alla sua professione. Cose che nessuno le dirà mai. Non troverà le cose ovvie contro la Mafia o Berlusconi o i complotti della domenica. Cose che servono solo a bacare la mente. Troverà quello che tutti sanno, o che provano sulla loro pelle, ma che nessuno ha il coraggio di raccontare. Può anche non leggere questi libri, frutto di anni di ricerca, ma...

L'infiltrato

L'infiltrato

Autore: Antonio Salas ,

Numero di pagine: 640

«Sono entrato in una cellula terroristica. Per oltre sei anni ho vissuto sotto copertura.»Si è creato un’identità fittizia, è diventato il braccio destro di famigerati terroristi internazionali, è stato iscritto nell’elenco dei ricercati a livello mondiale, per sei anni ha vissuto sotto mentite spoglie. Questa è la storia vera di Antonio Salas, giornalista investigativo capace di infiltrarsi nelle reti terroristiche di tutto il mondo per svelarne dall’interno i retroscena più misteriosi. Ha scoperto le connessioni tra Chávez, l’ETA, le FARC, Hamas e al-Qaeda, ha agito sotto copertura in Venezuela, Palestina, Cuba, Libano, Marocco, Egitto, e ha provato sulla sua pelle quanto pesano i pregiudizi su chi abbraccia l’Islam, soprattutto dopo gli attentati alle Torri Gemelle, Londra e Madrid. Mettendo a rischio la sua stessa vita, Antonio Salas ha recitato le preghiere dell’Islam, ha sofferto, pianto e gioito fianco a fianco con gli uomini più pericolosi del pianeta (un nome su tutti: Carlos lo Sciacallo, l’uomo che ha fatto tremare il mondo). Ha conosciuto la rabbia cieca che può spingere un uomo a imbracciare un fucile o a cercare il martirio. Ha valicato una...

CULTUROPOLI PRIMA PARTE

CULTUROPOLI PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Sud-ecstasy

Sud-ecstasy

Autore: Marie Di Blasi ,

Numero di pagine: 223

Cosa fa sì che gli attuali percorsi di crescita degli adolescenti nel nostro sistema sociale si incrocino sempre più precocemente e in maniera più diffusa con l'utilizzo delle droghe? E ancora, a quali bisogni, significati, funzioni risponde attualmente l'uso di sostanze stupefacenti in adolescenza? Il volume raccoglie una serie di contributi di ricercatori e professionisti rispetto al tema dei nuovi consumi giovanili di sostanze stupefacenti. Il termine nuovo, più che indicare la comparsa di nuove sostanze nel mercato, sta ad indicare nuove modalità di consumo la cui comprensione richiede una profonda revisione dei modelli di lettura tradizionali. Questi ultimi, infatti, a fronte dei mutamenti culturali, antropologici e sociali avvenuti all'interno della nostra società, non riescono a cogliere pienamente la complessità del fenomeno. Il volume si propone di dare un contributo clinico-dinamico e clinico-sociale che consenta di cogliere il senso e il significato che l'uso di sostanze "ricreative" assume per i giovani occidentali che vivono all'interno di una società in continua evoluzione dove concetti di prestazione, rischio, velocità, assumono un valore...

L'Accademia dei Vampiri (cofanetto) I

L'Accademia dei Vampiri (cofanetto) I

Autore: Richelle Mead ,

Numero di pagine: 1326

I primi tre volumi della saga L'Accademia dei Vampiri, che narra le vicende della damphir Rose Hathaway, della sua migliore amica Vasilisa 'Lissa' Dragomir la principessa moroi, e del guardiano siberiano Dimitri Belikov. Questo e-box contiene i romanzi: L'ACCADEMIA DEI VAMPIRI Fuggire dall'Accademia dei Vampiri per rifugiarsi fra gli umani sembrava l'unica strada per una vita "normale". Ma a due anni dalla fuga, Lissa, principessa erede di una delle più nobili casate di vampiri Moroi, e Rose, sua migliore amica e guardiana, vengono ritrovate e riportate fra le mura del college... MORSI DI GHIACCIO È un anno difficile per Rose all'Accademia dei Vampiri. Il suo grande amore Dimitri sembra preferirle un'altra; l'amica Lissa passa tutto il tempo libero con il suo ragazzo. E come se non bastasse, ecco arrivare la guardiana Janine, madre sempre assente con cui Rose ha un legame complicato... IL BACIO DELL'OMBRA L'ultimo anno all'Accademia dei Vampiri non è facile per Rose. Dopo aver combattuto contro i terribili Strigoi e aver visto morire il suo amico Mason non è più la stessa. Ma non vuole parlarne con Lissa, la sua migliore amica, e non può confidarsi neppure con Dimitri,...

Ultimi ebook e autori ricercati