Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 39 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Horn

Horn

Autore: Marco Massimo Marini

Numero di pagine: 112

Si dice che i sogni fatti da bambino siano i più veri, quelli che rimangono nel cuore... Questo libro racconta di come ho portato a realtà uno di quei sogni, nati con le prime letture e con le storie di mio padre che, forse, non pensava di stimolare una simile avventura. Un viaggio che è cresciuto ogni giorno in silenzio, piano, sopito dal timore che il sogno diventasse più grande del suo stesso compimento. Ci sono voluti anni perché quel bambino divenuto uomo potesse abbracciare il suo zaino e, percorrendo il Sud delle Americhe fino alla Terra del Fuoco, incontrasse quella piccola barca e intraprendesse il viaggio. Il mio racconto non è solo un diario di bordo, ma l’impronta indelebile lasciata dall’incontro con qualcosa di più grande di me, capace di mutare per sempre la mia prospettiva. Dopo questo viaggio il sogno non si è esaurito ma ne è nato uno nuovo: tornare in quel mare con la mia barca, un mare spesso ostile ma affascinante, dove gli elementi si fondono dando vita a una natura incontaminata e unica nella sua indomabile essenza.

Scoprire la Patagonia e la Terra del Fuoco in auto

Scoprire la Patagonia e la Terra del Fuoco in auto

Autore: Franco Folino

Numero di pagine: 50

La Patagonia offre al viaggiatore una natura selvaggia e incontaminata che si estende dalle rive dell’oceano Atlantico fino alle vette della cordigliera andina. Attraversando la sterminata steppa si susseguono scogliere e spiagge popolate da pinguini, montagne affascinanti ed enormi ghiacciai, fino a giungere nella Terra del Fuoco, ultima frontiera del mondo civilizzato. La vastità del territorio da esplorare impone un’accurata programmazione del viaggio. Questo libro illustrato fornisce utili consigli per organizzare la vostra spedizione in Patagonia e nella Terra del Fuoco in auto, un mezzo che permette di affrontare itinerari personalizzati e di assaporare pienamente il senso di avventura che si respira attraversando questa regione. Seguendo un percorso che si snoda dalla penisola di Valdés fino a Ushuaia, tra Argentina e Cile, si sviluppa un racconto che descrive luoghi e persone, proponendo anche deviazioni ed escursioni poco frequentate dal turismo di massa.

Il giro del mondo in moto

Il giro del mondo in moto

Autore: Marco Deambrogio

Numero di pagine: 224

Le avventure, gli incontri, i viaggi intorno al mondo di un uomo che in sella alla sua moto è riuscito ogni giorno a spingere l'orizzonte "sempre un po' più in là".

Sono arrivati 600 anni prima di me

Sono arrivati 600 anni prima di me

Autore: Manfred Marktel

Senza partire non s’arriva, e ogni traguardo si raggiunge con i primi piccoli passi.Questa frase del navigatore solitario Manfred Marktel racchiude in poche, sintetiche parole gran parte della sua filosofia di vita e di viaggio e ci trasmette un prezioso messaggio.Nel suo libro Sono arrivati 600 anni prima di me, ora pubblicato in nuova edizione da Il Frangente, l’autore racconta con lineare semplicità una sua lunga rotta atlantica intrapresa anche nello spirito di verificare effettivamente se i cinesi fossero arrivati ai Caraibi prima di Colombo. Se pure intrigante, non è tuttavia questo il tema centrale del libro, nel quale troviamo invece precise annotazioni nautiche, descrizioni della semplice quotidianità della vita di un navigatore solitario, che restituiscono con vividezza reali ritmi di vita quasi tranquillamente domestici.Tra un resoconto di navigazione e gustosi racconti di incontri fatti in viaggio, l’autore inserisce riflessioni sul suo stile di navigazione e di vita, che delineano molto bene il suo carattere, ma indicano anche una strada per realizzare i propri sogni. In definitiva, l’autore ci vuole dire che le navigazioni di cui racconta sono alla portata ...

Dove l'alba spunta al tramonto- La mia Terra del Fuoco

Dove l'alba spunta al tramonto- La mia Terra del Fuoco

Autore: Franco Borsari

Su, Franco, raccontami della tua Patagonia E allora apro la scatola delle vecchie fotografie e la memoria sempre vivissima riporta nuova luce e nitidezza a quelle immagini mai perdute e inizio a raccontare di quel ragazzino bolognese curioso, imprudente, velleitario e sognatore che, lasciata Buenos Aires al termine dell'anno scolastico, andava a Ushuaia, nella Terra del Fuoco, per trascorrere le sue favolose vacanze estive. Ma anche di quel padre che lo condusse nell'estremo sud dopo avere realizzato il suo sogno incredibile in quell'isola lontanissima da Bologna. In quei racconti tornano a nuova vita i giorni trascorsi in una terra distante da noi nel tempo e nello spazio, dove l'insolito e, talvolta, l'incredibile, potevano fare parte del quotidiano. Vicende di vita vissuta in una giostra di situazioni, luoghi e persone: cavalli, ammiragli, tori, gauchos, ballerine, preti fuori dagli schemi, tagliaboschi, missionari, banditi, profezie, la Pampa, rompighiacci, la Patagonia e pirati di Torre del Greco nello stretto di Magellano. Una rievocazione che potrebbe parere fantasia ma è ricordo vero. Qualche volta struggente, spesso splendente.

Ultima missione

Ultima missione

Autore: Vincenzo Caracciolo D'Aquara

Numero di pagine: 480

Aprile 1945, i nazisti hanno perso la guerra. Il capitano di sottomarino U-Boot, Markus Schoemburg, è convocato dall’alto comando per una missione di estrema importanza per le sorti dell’Europa intera. Dovrà prendere il comando dell’U-2553 della serie XXI, il più avanzato sottomarino tedesco e, con un equipaggio ridotto, nascondere alcuni ordigni nucleari in una base segreta in Antartide. Vent’anni più tardi, alcuni marinai dell’U-2553 vengono torturati e assassinati. Dopo l’omicidio di una guardia svizzera, partono le indagini del capo della sicurezza vaticana e di una affascinante agente del Mossad, che cercano con ogni mezzo di rintracciare il misterioso capitano dell’U-Boot. Si apre una caccia senza tregua ai suoi diari, al quale prenderanno parte i servizi segreti americani, egiziani e russi, ostacolati da una misteriosa setta nazista, “I cavalieri dell’Ordine nero”. Qualcuno cerca di impadronirsi delle armi di distruzione di massa, sepolte sotto i ghiacci, da utilizzare contro Israele nell’imminente guerra mondiale.

La mia Patagonia - Appunti di viaggio

La mia Patagonia - Appunti di viaggio

Autore: Michele Suraci

Numero di pagine: 50

RACCONTO LUNGO (50 pagine) - NARRATIVA - La Patagonia. Tra i luoghi più affascinanti del mondo, da vivere attraverso il taccuino e le meravigliose fotografie di Michele Suraci, uno dei più stimati travel blogger italiani. Con stile leggero e scorrevole, Michele Suraci racconta il suo indimenticabile viaggio in Patagonia con la moglie Chiara. Da esperto "travel blogger", Michele arriva in Sudamerica con un viaggio organizzato nei minimi dettagli: cronometra ogni spostamento, stila programmi con i luoghi da esplorare, sta attento ai chilometri percorsi per monitorare il pieno. Lentamente, però, sarà l'ambiente, nella sua totale bellezza, a prendere il sopravvento. E anche i primi screzi con sua moglie, legati al nervosismo per la stanchezza, lasciano il posto a un entusiasmo condiviso. Questi "appunti di viaggio", corredati da imperdibili fotografie, accompagneranno il lettore tra strade polverose e maestosi ghiacciai e dalla Penisola Valdés al parco Torres del Paine, da El Calafate a El Chaltén, per arrivare al Fitz Roy, al Cerro Torre e alla Fin del Mundo. Luoghi in cui la natura può definirsi ancora "selvaggia". Non mancano riferimenti puntuali e precisi che possono...

Millennio

Millennio

Autore: Manuel Vázquez Montalbán

Numero di pagine: 624

Un vero e proprio classico contemporaneo. "Millennio", l’ultima opera di Montalbán, il suo presagio, il suo testamento, in cui si svela finalmente la vera natura erratica di Pepe Carvalho, in fuga per il mondo, sul nascere del XXI secolo. Ma oltre a offrirci un romanzo avvincente, con "Millennio" Manuel Vázquez Montalbán ci consegna, attraverso gli occhi di Carvalho e Biscuter, una visione vivida e inquietante del mondo attuale. Direttamente ispiratosi a tre archetipi della tradizione romanzesca europea – ossia "Il giro del mondo in ottanta giorni" di Verne, il "Don Chisciotte" di Cervantes e "Bouvard e Pécuchet" di Flaubert –, Montalbán supera se stesso per suspense e umorismo, eleganza e semplicità della prosa, per l’esotismo e la profonda riflessione socioculturale. Un viaggio da Barcellona al nostro paese, attraverso tutta l’Asia. Fino in India e Afghanistan, e poi ancora a Bangkok, Singapore e infine al Sud America.

L’ultima libertà

L’ultima libertà

Autore: Elio Rogati

Numero di pagine: 234

La prima parte del libro è un romanzo forte e meditativo sull’amore e la solitudine, ma soprattutto sul ruolo della cultura, premessa di quella libertà che ha spinto gli uomini nei secoli a contrapporsi e combattersi, ciascuno rivendicando la propria libertà contro quella altrui. Luca è un cattedratico di filosofia e sa bene quanto i giganti del pensiero filosofico si siano divisi e contrapposti sul tema della libertà individuale e vuole che questo tema sia conosciuto e dibattuto non solo tra i suoi studenti e gli addetti ai lavori ma anche tra la gente comune che frequenta la Libreria, di cui è responsabile, dove organizza conferenze che vorrebbe caratterizzate da dibattiti improntati al rispetto reciproco delle opinioni altrui. Purtroppo le turbolenze, anche culturali, degli anni ’60, ’70 e ’80 del novecento, trasformano ogni discussione in scontro aperto e violento. Parlare di libertà appare a Luca sempre più difficile. La cultura è un inganno? Può dare la felicità o quantomeno una soddisfatta serenità? Forse l’amore e la solitudine possono aiutare? Ma a che prezzo? La seconda parte del libro comprende nove racconti, di cui sette di viaggio, che sono una...

Antartide come cambia il clima

Antartide come cambia il clima

Autore: Elena Ioli

Numero di pagine: 80

Una missione in Antartide, una spedizione internazionale di donne scienziate per promuovere la leadership al femminile nel mondo tecnico-scientifico, studiare il clima e salvare il nostro pianeta: questo e molto altro in un libro che fa il punto sull’emergenza climatica e racconta una storia incredibile.

A cena coi cannibali

A cena coi cannibali

Autore: Viviano Domenici

Numero di pagine: 221

Era il 1981 quando Viviano Domenici si sentì proporre dalla direzione del Corriere della Sera di seguire una spedizione archeologica impegnata nello scavo di una città maya in Centroamerica. Da allora ha fatto più volte il giro del Pianeta, alla ricerca di tribù isolate, di dinosauri sepolti, di testimonianze di civiltà scomparse da millenni; sempre con l'obiettivo di raccontare l'emozione della scoperta, dell'incontro con mondi lontani. In questo libro ha riunito tredici dei suoi reportage per far vivere al lettore l'incontro con i pigmei cannibali dell'lrian Jaya, per accompagnarlo tra le grandi statue dell'Isola di Pasqua, per guidarlo nella straordinaria galleria d'arte preistorica nascosta tra le rocce dell'Australia, per farlo entrare con lui nelle capanne degli indios Yanomami, negli accampamenti dei Boscimani che vivono tra le sabbie del Kalahari, o nelle tende dei Mongoli del deserto dei Gobi dove i resti dei dinosauri riemergono dal terreno come antichi draghi. Dalle Americhe alla Polinesia, dall'Asia all'Africa, alla continua ricerca di storie da raccontare. Ma quello che Viviano Domenici ci regala è soprattutto lo stupore di fronte alla diversità, la commozione...

In rotta verso Buona Speranza

In rotta verso Buona Speranza

Autore: Michèle Trousseau

Numero di pagine: 288

Un giorno Michèle e Didier Trousseau, una coppia di francesi, lasciano il loro lavoro e la sicurezza di una casa per vivere in modo diverso con le loro figlie... Nel 1982, una spedizione transafricana li conduce, a bordo di un minibus, fino al Capo di Buona Speranza, accompagnati dalle due figlie maggiori. Da questo preludio matura poi la decisione di partire per il giro del mondo a bordo della loro barca Nivolet che nell'arco di tre anni li conduce a fare rotta nuovamente verso il Capo di Buona Speranza, raggiunto nel 1997 con le due figlie minori. Le pagine di questo libro ci fanno incontrare gli indiani Alakaluf con le loro canoe in Patagonia, gli aborigeni d'Australia, i pigmei dello Zaïre, i navigatori polinesiani, l'isola di Robinson Crosué, e altri lidi straordinari... Ritornata in Savoia, l'autrice riflette sulla domanda che le fu posta da un tuareg cieco: "Tu viaggi per vedere?". Ci sono sulla terra ricchezze che non siano i paesaggi? Vuol dire che viaggiare è una ricerca di felicità? Questo libro non è un racconto, né un semplice diario di bordo che parte dal punto A per tornare al punto di partenza. Ogni capitolo evoca immagini, tranches di vita, in minibus nel...

Patagonia controvento. Viaggio a pedali lungo il Camino Austral e la Terra del Fuoco

Patagonia controvento. Viaggio a pedali lungo il Camino Austral e la Terra del Fuoco

Autore: Max Mauro

Numero di pagine: 320
Un uomo e i suoi oceani

Un uomo e i suoi oceani

Autore: Jean-Pierre Bozzolla

Numero di pagine: 288

Rivivere la lunga rotta di Bernard Moitessier. Doppiare Capo Horn, affrontare in solitario i mari impegnativi delle latitudini australi. Molti lo hanno sognato, pochi lo hanno fatto. Perché, al di là della competizione e dei media certi uomini hanno il bisogno di appagare, solo per se stessi, questa passione, assumendosene i rischi? Se è vero che ci sono “i vivi, i morti e i naviganti” JeanPierre Bozzolla fa parte di questi ultimi. Come afferma spesso, l’acqua di mare ha sostituito il sangue nelle sue vene. Non è difficile crederlo! In questo libro egli ci trascina piacevolmente nella sua scia, dimostrando, se ve ne fosse bisogno, che i sogni sono fatti per essere vissuti e che sono accessibili a tutti. «... Vivere i propri sogni prima di rendersi conto di aver sognato la propria vita». Influenzato dai racconti e dalle avventure di Bernard Moitessier, il francese Jean-Pierre Bozzolla si getta a capofitto nel sogno di girare il mondo su una barca a vela. Acquista così il suo primo Mélancolie con il quale effettua crociere in Mediterraneo e affronta le prime navigazioni oceaniche toccando il Senegal, il Brasile, le Antille e le Azzorre. Proprio alle Antille Jean-Pierre ...

Patagonia vista da noi

Patagonia vista da noi

Autore: Gianni Govoni , Tina Govoni

Numero di pagine: 252

L’intenzione di questo lavoro non è quella di voler essere una guida nel senso propriamente inteso, ma semplicemente il resoconto di un’esperienza vissuta nel contesto di un mondo del tutto particolare, in un altro emisfero, abbracciato a scenari dagli spazi infiniti e meravigliosi, dove la natura ancora impera. Non è la testimonianza di grandi avventure vissute all’estremo delle vette di una delle più affascinanti catene montuose del pianeta o di migliaia di chilometri percorsi in straordinari itinerari al limite delle possibilità o della resistenza. Vuole soltanto essere l’esposizione di un percorso portato a termine da due viaggiatori in avanti con gli anni che hanno pianificato quella che si direbbe un’escursione fatta su misura, pur volendo restare in un clima di slancio di vitalità. La scelta dei luoghi è caduta su quelli che fanno parte del circuito turistico: Buenos Aires, penisola Valdes e dintorni, El Calafate ed i ghiacciai, Ushuaia nella Terra del Fuoco e, per completezza, le cascate di Iguazù a nord del Paese. Il viaggio è stato integrato da un tour nelle Province di Santa Fe, Corrientes ed Entre Rios dove abbiamo fatto un’escursione sul Rio...

Argentina

Argentina

Autore: Sandra Bao

Numero di pagine: 624

Il tango, il manzo, i gauchos, il fútbol, la Patagonia e le Ande: ecco il mix straordinario che da sempre spinge i viaggiatori in Argentina.

Sulla strada giusta

Sulla strada giusta

Autore: Francesco Grandis

Numero di pagine: 350

Non conta da dove sei partito,ma dove hai scelto di andare.

L'ultimo continente

L'ultimo continente

Autore: Midge Raymond

Numero di pagine: 304

Distese di neve e ghiaccio, tramonti di fuoco che durano ore, e contro l’orizzonte più incontaminato del pianeta la sagoma rassicurante delle creature in frac. Per Deb e Keller, ricercatori del Progetto Pinguini Antartici, non è stato difficile riconoscersi nei paesaggi fascinosi e aspri del polo sud, il continente bianco che da secoli attira tanti solitari come loro, esseri umani allo stesso tempo fragili e coraggiosi, in fuga da una vita poco appagante. Da quel primo incontro sul cargo diretto alla stazione di McMurdo, i due si ritrovano ogni estate per studiare le colonie di pinguini Papua, Adelia e Imperatore minacciati dall’inquinamento, ma anche per amarsi liberamente nell’unico posto al mondo in cui si sentono a casa. Riuscire a costruire una routine, sia pur anomala, è però un miraggio in Antartide, dove nessun giorno è uguale all’altro e basta un attimo perché la pace selvaggia degli iceberg baciati dalla luce perpetua si trasformi in una minaccia. È quello che accade quando al Cormorant, il battello che conduce Deb e i suoi colleghi alla stazione di ricerca, arriva un SOS da parte dell’Australis, una nave da crociera rimasta incagliata. La richiesta di...

66

66

Autore: Gigetto Dattolico

Numero di pagine: 252

La fuga e il conflitto vissuti come risorse. E’ il mio primo romanzo ma è anche l’idea di come sarebbe potuta essere la mia vita, se avessi puntato i piedi al momento giusto. Se avessi detto “NO” in alcune occasioni, avrei potuto capire prima come trasformare un problema in una risorsa. Scappare non significa spostare le proprie radici in un altro posto ma trascinarsele dietro, dentro, dovunque. E’ stato piacevole immaginare questa lunga fuga in posti che conosco bene, inseguire la vendetta per i troppi torti subiti. Il sogno salva tutti e tutto, anche me e mi rende sereno.

Cile e Isola di Pasqua

Cile e Isola di Pasqua

Autore: Carolyn McCarthy

Numero di pagine: 496

“Tracciare il profilo di un ghiacciaio, guardare un condor che plana tra le vette o scalare le Ande per scrutare un orizzonte senza tracce umane. In Cile la natura è una sinfonia perfetta.” (Carolyn Mc Carthy, autrice Lonely Planet). Esperienze straordinarie: foto suggestive, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d’autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio. Attività all'aperto; Parchi nazionali; il vino cileno; Patagonia argentina.

Geografia dell'Anima

Geografia dell'Anima

Autore: Francesca Abeltino

Numero di pagine: 116

Un racconto di come la vita, quando lo spirito inizia davvero una ricerca profonda, offra incontri magici e rivelatori. Una donna che si sente intrappolata nella vita che si é costruita e della tremenda sensazione di infelicitá che ne deriva. Il rendersi conto che i legami con le persone e il lavoro si erano sempre basati sul condividere carenze e debolezze invece che sul rinforzare i propri punti di forza e soliditá. Un’evoluzione che inizia con un cambio interiore e che si manifesta con un cambio nella realtá circostante. Una disperata ricerca di veritá, purezza e autenticitá, in un mondo dominato da paure, consumismo, immagine, accumulazione della ricchezza e sfruttamento. La ricerca di un’essenza e della reale ragione dell’esistenza la condurranno per luoghi remoti ed in realtá totalmete distinte, per poi fare una magnifica scoperta. Un cambio nel quale il mondo della materialitá e della razionalitá lascia il posto al mondo della spiritualitá.

Lo zaino è pronto, io no

Lo zaino è pronto, io no

Autore: Marco Lovisolo

Numero di pagine: 224

Personaggi strampalati, incontri originali, situazioni bizzarre e piccoli disastri prendono vita nel corso di questo piacevole diario che ci accompagna in giro per il mondo, dall'Africa Orientale all'America Centrale, dall'India al Perù, dal Sud-est asiatico alla Patagonia. L'autore interpreta il viaggio come esperienza esistenziale e ricostruisce, con ironia e disincanto, gli aneddoti che hanno segnato indelebilmente i suoi straordinari vagabondaggi. Marco vive intensamente l'esperienza del viaggio in solitaria, abbandona le rigide convenzioni che regolano la sua esistenza quotidiana e segue un percorso di crescita interiore che lo porta ad affermare: "Ho capito che il viaggio è un'autentica forma d'arte perché rappresenta la vita nelle sue mutevoli sfumature, permette di conferire una nuova dimensione alle cose, ti inebria con il senso di libertà che sa regalarti. I viaggiatori, in realtà, sono artisti".

Mondoviaterra

Mondoviaterra

Autore: Eddy Cattaneo

Numero di pagine: 464

"Nostalgia di casa?""No.""Ti manca qualcuno?" "No, nessuno.""Stai trovando in questo viaggio quello che sognavi?""Ho la completa libertà, il mondo come orizzonte. Il sogno si sta avverando."Lui è grande e grosso, una matassa di riccioli ingovernabili, e proprio non riesce a stare fermo. Non sopporta i tour operator ma non ama neanche chi si improvvisa avventuriero perché stufo della città. Per lui la porta di casa è solo il confine facilmente valicabile tra sé e il mondo. Basta un passo e il viaggio comincia.Mondoviaterra parla di un sogno: fare il giro del mondo via terra, senza prendere aerei. In solitaria. Pulito, lento e circolare. Un'avventura daltri tempi per sentire la terra cambiare sotto i piedi giorno dopo giorno, a contatto con la Natura, senza bucare il cielo. Eddy Cattaneo racconta il suo giro del mondo via terra con orecchie e occhi sempre ben aperti, pronti a cogliere sguardi, suoni, sapori, musiche. Vite.

e ci dovevi arrivare in Sudamerica

e ci dovevi arrivare in Sudamerica

Autore: Fabio Tittarelli

Numero di pagine: 194

"e ci dovevi arrivare in Sudamerica" è un interrogativo, e un tentativo di risposta. E' davvero necessario allontanarsi dal proprio punto di vista, per mettere a fuoco le cose che ci riguardano più da vicino? Mario sceglie l'America del Sud per osservarsi da lontano e in profondità. Prende una pausa dal lavoro e parte per una lunga esperienza solitaria: zaino in spalla, biglietto di sola andata, itinerario indefinito. Iniziato come una vacanza più lunga del solito, il viaggio si trasformerà gradualmente in uno straordinario strumento di crescita, alimentato da periodi di isolamento alternati a proficui incontri con gente del posto e con viaggiatori provenienti da tutto il mondo. Mese dopo mese, le esperienze vissute, gli incontri con culture diverse, la possibilità di esplorare la propria solitudine, qualche disavventura, avvieranno una rielaborazione completa di tutte le sue idee, e quello che si troverà ad un certo punto a decidere se tornare a casa o continuare il viaggio sarà un Mario molto diverso da quello partito mesi prima.

Ultimi ebook e autori ricercati