Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Una notte di neve a Tokyo

Una notte di neve a Tokyo

Autore: Mia Another

Numero di pagine: 35

Kasumi Hojo ha ventotto anni e una vita apparentemente serena. Il suo matrimonio le consente di avere la tranquillità e la sicurezza che ha sempre desiderato, ma dentro di sé sa che non basta per essere felice. Questo è il motivo per cui tre anni prima ha stretto un patto con suo marito: ispirandosi alle antiche leggende giapponesi, per un singolo giorno all’anno sono liberi. Liberi di fingere di non essersi mai incontrati, di essere persone diverse, di sfilare la fede nuziale dal dito. Ma ovviamente ci sono delle regole. Il “giorno di libertà” non può superare le ventiquattro ore ed è vietato portare in casa qualsiasi tipo di ricordo di quella notte, così come farsi domande a vicenda. È la notte di Natale, ed è la terza volta che la storia si ripete. Ma questa volta, trascorse le ventiquattro ore, per Kasumi sarà impossibile dimenticare l’accaduto. «Una leggenda racconta la storia dell’amore impossibile tra la dea Myoken e il dragone del monte Buko: quest’ultimo è sposato con la dea Suwa ma, per un solo giorno all’anno, in inverno, è libero di trascorrere una notte con colei che ama.» Mia Another È lo pseudonimo di una scrittrice che vive nel...

Sparire

Sparire

Autore: Fabio Viola

Numero di pagine: 288

Partire per il Giappone alla ricerca di qualcuno e perdere se stessi. Un Lost in Translation letterario ed emozionante, tra sentimento e visioni. Quando da Osaka la ex fidanzata Elisa inizia a non dare più notizie di sé, Ennio parte per il Giappone alla vigilia del cataclisma dell'11 marzo 2011. Ben presto la ricerca di Elisa inizia a sfumare in una caccia disordinata, mentre Ennio resta fagocitato nel gorgo di luci e segni di un Giappone tanto scintillante quanto sinistro e spietato, lacerato dai segni del terremoto e della radioattività di Fukushima. Sparire è una storia d’amore, della ricerca di un sentimento che esiste nel ricordo e nella cronaca di se stesso, di un paese che attrae e tiene a distanza. Un romanzo sull'impossibilità del raccontare la realtà e sulla supremazia del racconto sulla vita stessa.

Neve di primavera

Neve di primavera

Autore: Yukio Mishima

Numero di pagine: 336

La storia è ambientata in Giappone dopo la guerra russo-giapponese, negli anni che precedono la prima guerra mondiale, e il contesto è quello dell'alta società, convenzionale e tradizionalista ma attratta anche dalla moderna civiltà anglo-occidentale. Tutti sono ossessionati dal decoro, dal rispetto delle apparenze e dalla conformità a regole antiche, nonostante l'ipocrisia di fondo, in una realtà che sta rapidamente mutando. Protagonista principale è il giovane Kiyoaki Matsugae, appartenente a una famiglia di Samurai, figlio di marchesi, ma cresciuto nella più aristocratica casa dei conti Ayakura, vicina alla corte imperiale, dove ha ricevuto un'educazione estremamente elitaria. Trascorre così pubertà e adolescenza al fianco della figlia dei conti, Satoko, di due anni maggiore di lui. Kiyoaki ha ora diciott'anni, frequenta la Scuola dei Pari, e ha per amico Honda Shigekuni, un ragazzo concreto e positivo, più maturo e consapevole di lui. Satoko ha vent'anni ma ancora non ha accettato un pretendente, essendo segretamente innamorata di Kiyoaki, che è un bellissimo giovane, di gusti raffinati e tratti aggraziati. Per indole ed educazione è malinconico e sensibile,...

101 cose da fare a Tokyo e in Giappone almeno una volta nella vita

101 cose da fare a Tokyo e in Giappone almeno una volta nella vita

Autore: Antonio Moscatello

Numero di pagine: 416

Il libro perfetto per chi sogna di fare un viaggio in Giappone che non si limiti alle località riportate su tutte le guide. Tutti conoscono il Padiglione d’oro di Kyoto, il museo dello Studio Ghibli, il quartiere futuristico di Akihabara, ma se si desidera scoprire la vera essenza del Giappone, bisogna approfondire il lato nascosto di un Paese che non smette mai di stupire. Questo vuol dire non limitarsi a vedere, ma prepararsi a fare un passo oltre e “provare”. Sperimentare luoghi ed esperienze, conoscere aspetti spesso non troppo noti in Occidente, ma importantissimi per i giapponesi. Cosa si prova, per esempio, a essere di fronte a una nave spia nordcoreana? Che sapore ha il piatto di pesce più inquietante mai mangiato (e considerato una delizia)? Che effetto fa vedere le balene libere in mare e andare poi a conoscere i luoghi della controversa cultura baleniera nipponica? Oppure fare il bagno nelle terme tra la neve, vicino ai macachi? Oltre samurai e fiori di ciliegio c’è un paese tutto da scoprire Tra le cose da fare: Entrare in una nave spia nordcoreana Mangiare il miglior sushi del mondo Vedere le balene che nuotano libere Osservare il mondo dal petto del Buddha ...

Le quattro casalinghe di Tokyo

Le quattro casalinghe di Tokyo

Autore: Natsuo Kirino

Numero di pagine: 656

La pazienza di Yaoyoi, della dolce e graziosa Yaoyoi, si è rotta oggi improvvisamente come un filo. Nell'ingresso di casa, davanti alla faccia insopportabilmente insolente di Kenji, il marito che ha dilapidato tutti i suoi risparmi, Yaoyoi si è tolta la cinghia dei pantaloni e l'ha stretta intorno al collo del disgraziato. Kenji ha tentato di afferrare la cintura, ma non ne ha avuto il tempo. La cinghia gli è penetrata subito nella carne. È stato buffo vedere come il collo di Kenji si sia piegato all’indietro e le mani abbiano cominciato ad annaspare disperatamente nell’aria. Sì, buffo, veramente buffo, poiché un uomo così, un infelice che beve e gioca, non si cura dei figli, è attratto da donne impossibili e picchia la moglie, non meritava certo di vivere! Le gambe abbandonate storte sul pavimento di cemento dell’ingresso, accasciato sulla soglia, la testa tutta girata, Kenji, a un certo punto, non si è mosso più. Yaoyoi gli ha messo allora una mano sul collo per sentire le pulsazioni. Niente. Sul davanti dei pantaloni ha visto una macchia bagnata. E ha riso, stupefatta della forza furiosa, della crudeltà di cui era stata capace. Ha riso anche quando Masako e...

Per le strade di Tokyo

Per le strade di Tokyo

Autore: Nick Bradley

Numero di pagine: 368

«Un affascinante, e autentico, ritratto del Giappone.» The Independent «Il romanzo di una città sempre in movimento che diverte, sorprende e ogni tanto commuove. » The Guardian «Brillante e ambizioso: ogni pagina emana un’energia e una forza vitale contagiose, che rendono la lettura un vero piacere.» The Times A volte devi solo seguire il filo del destino... Tokyo è una metropoli dove tutto cambia rapidamente. Con le Olimpiadi ormai alle porte, le gru dei cantieri punteggiano il cielo, interi palazzi vengono rasi al suolo e ricostruiti, nuove strade si aprono fra i grattacieli. Eppure, nel quartiere di Asakusa, accanto al tempio più antico della città, c’è una bottega rimasta identica da secoli. È il laboratorio di un tatuatore, forse l’ultimo a usare aghi e inchiostri tradizionali. Sebbene in pochi siano disposti a sottoporsi a quella tecnica, così dolorosa da spaventare persino gli uomini della yakuza, un giorno si presenta una ragazza per farsi tatuare sulla schiena una fedele rappresentazione di Tokyo, senza nessuna presenza umana. Sorpreso da quella richiesta insolita che lo impegnerà per mesi, il tatuatore accetta. Ma, dopo qualche tempo, mentre sta...

La neve di Yuzawa

La neve di Yuzawa

Autore: Maria Teresa Orsi , Fabio Sebastiano Tana

Numero di pagine: 328

I luoghi più emblematici del Sol Levante nella realtà storica e attuale, e nella rappresentazione letteraria di alcune celebri opere della tradizione del Paese.

Malefic Time 110 katane

Malefic Time 110 katane

Autore: Luis Royo , Romulo Royo

Numero di pagine: 129

Tokio, 2038. Il mondo era un sogno, adesso è un incubo dai contorni sfocati, ma nessuna illusione, per quanto orribile, potrà mai essere oscura come la realtà. Consigliata la lettura su tablet.

La Cultura. Numero 1000

La Cultura. Numero 1000

Autore: AA.VV.

Numero di pagine: 784

Che cos’è La Cultura?In occasione del millesimo volume della sua storica collana, il Saggiatore riflette non solo sul contenuto della parola «cultura», ma anche, e più radicalmente, su che cosa significhi pensare il lavoro editoriale come strumento attivo di conoscenza: componendo con il proprio catalogo una sinfonia di opere, la casa editrice riceve le note dal passato, le riproduce per il contemporaneo e le trasmette al futuro. La sua musica è identità, interpretazione e guida.Se con la cultura l’umanità prova a trascendere se stessa, il giacimento culturale di una casa editrice è un patrimonio collettivo e universale. Nostre, di noi umani, sono le domande che si pongono Edmund Husserl e Jean-Paul Sartre: quale statuto di verità ha la scienza, e qual è l’importanza della letteratura? Perché scrivere? Nostro è l’urlo che scuote la mente nei versi di Allen Ginsberg, nostro il rovello che porta Arnold Schönberg a rivoluzionare la musica; lo stesso rovello risuona in Gustav Mahler o Luigi Nono, ma non è diverso da quello che sentiva Keplero guardando la volta celeste per sondare i movimenti dei pianeti – gli stessi pianeti sui cui moti e sulle cui leggi si...

Storia del teatro giapponese 1

Storia del teatro giapponese 1

Autore: Bonaventura Ruperti

Numero di pagine: 192

Un viaggio attraverso la storia magnifica e complessa del teatro giapponese, dalla grandezza della tradizione alle soglie della modernità. Prendendo le mosse dalle origini rituali, religiose, folkloriche e colte, il libro giunge ai generi principali della tradizione (nō, kyōgen, bunraku e kabuki) fino alle soglie della modernità, soffermandosi su qualità, tendenze, eventi e spettacoli, gruppi e individui, artisti, scrittori, uomini di teatro.

Osamu Dezaki Il richiamo del vento

Osamu Dezaki Il richiamo del vento

Autore: Mario A. Rumor

Numero di pagine: 399

Saggi - saggio (399 pagine) - Osamu Dezaki è un artista rivoluzionario e intransigente, che ha attraversato mezzo secolo di storia degli anime con la spavalderia e la tenacia di un pioniere. Questo libro, il primo in Occidente a occuparsi di lui, ripercorre la sua vita di artista indagandone il mestiere, le ossessioni e un’arte del disegno guidata da folgorante passione. In un giorno d’estate del 1963 un giovane con la passione dei fumetti si presenta a Fujimidai, Tōkyō, dove risiede il suo idolo Osamu Tezuka. È lì per un colloquio di lavoro, dopo aver appreso dal giornale che Mushi Production, lo studio di Tezuka, è alla ricerca di disegnatori. Lui si chiama Osamu Dezaki, ha vent’anni, un sorriso stampato sul volto e la sigaretta sempre fra le labbra. Sogna di diventare assistente di Tezuka e creare fumetti. Superato il colloquio, viene però spedito nel reparto animazione dello studio, dove si sta realizzando un cartoon epocale: Astro Boy. In un batter d’occhio, il giovane Dezaki si innamora del mestiere di animatore. Ancora non sa che, di lì a poco, diventerà uno dei più popolari e apprezzati animatori e registi del cinema animato giapponese. La cover è di...

Sono ancora un uomo

Sono ancora un uomo

Autore: Laura Hillenbrand

Numero di pagine: 512

Nel maggio del 1943 un bombardiere americano precipita nel mezzo dell'Oceano Pacifico. Dell'equipaggio si salvano soltanto tre membri, uno dei quali è Louis Zamperini, figlio di immigrati italiani. Comincia così, con un minuscolo canotto alla deriva mitragliato dagli aerei giapponesi, una delle più straordinarie odissee della Seconda guerra mondiale.

Il Mio Spregevole Ex -

Il Mio Spregevole Ex -

Autore: Sierra Rose

Numero di pagine: 218

Secondo la volontà di sua madre, Ashly non potrà accedere alla sua eredità finché lei e Jake non avranno visitato almeno una dozzina di località. Il pensiero di viaggiare con la sua vecchia fiamma le fa ribollire il sangue nelle vene, ma non può fare altro che sopportare il suo ignobile ex. Riuscirà Ashly a tollerare Jake durante il loro viaggio per il mondo nella speranza di ottenere la fortuna di famiglia? Sarà mai in grado di perdonarlo? Quando le ferite sono così profonde, è possibile il perdono tra due innamorati? O alla fine di tutto si diranno “Addio!” come se niente fosse?

Il Tempio dell’alba

Il Tempio dell’alba

Autore: Yukio Mishima

Numero di pagine: 352

“L’uomo trova sempre i presagi che desidera” La Seconda guerra mondiale sta per iniziare anche per il Giappone quando Honda Shigekuni, brillante avvocato di successo, si reca in viaggio di lavoro a Bangkok. La normale trasferta d’affari è presto sconvolta dall’incontro con la giovanissima principessa Ying Chan, in cui Honda crede di riconoscere la reincarnazione di Isao Iinuma, il giovane protetto che Honda non era riuscito a salvare da una morte drammatica. Turbato dall’incontro, non potendo esaudire il desiderio della principessa di partire per il Giappone con lui, l’avvocato inizierà un’appassionata ricerca sulla reincarnazione fra Thailandia e India. Lo sguardo disinteressato di Honda sarà in grado di tratteggiare un quadro vivo e potente della vita in Giappone dai primi fuochi del conflitto mondiale all’immediato dopoguerra, un palco sul quale va in scena il tragico anelito di un uomo ormai anziano alla ricerca della liberazione spirituale. Il terzo episodio della tetralogia Il mare della fertilità.

Giappone

Giappone

Autore: Rebecca Milner , Ray Barlett , Andrew Bender

Numero di pagine: 1066

"Il Giappone è un paese senza tempo, un luogo in cui tradizioni antichissime si fondono con la modernità, come se ciò fosse la cosa più naturale del mondo." Esperienze straordinarie: foto suggerite, i consigli degli autori e la vera essenza dei luoghi. Personalizza il tuo viaggio: gli strumenti e gli itinerari per pianificare il viaggio che preferisci. Scelte d'autore: i luoghi più famosi e quelli meno noti per rendere unico il tuo viaggio.

Moby Duck

Moby Duck

Autore: Donovan Hohn

Ogni anno quasi diecimila container trasportativia nave si perdono in mare. Nella maggior parte dei casi questi “naufragi” non destano alcun clamore, avvengono nella più totale indifferenza di media e opinione pubblica. Ma cosa accade quando 28.800 giocattoli di gomma destinati a sguazzare placidamente in una vasca da bagno – paperelle, tartarughe, rane, marmotte – perdono la rotta per Tacoma (Washington) e scompaiono nel nulla? Una volta appresa la notizia, lo scrittore americano Donovan Hohn ha raccolto la sfida e si è messo sulle tracce dei giocattoli in fuga. Moby Duck non è soltanto uno spericolato viaggio che consente a Hohn di spingersi fino agli angoli più remoti dell’Alaska, ma è anche un pretesto per approfondire alcuni risvolti culturali, economici e sociali che questa curiosa storia porta con sé. Perché le papere giocattolo sono gialle? Quali interessi economici si nascondono dietro a questo mercato? Cosa accade alle navi merci quando sono in alto mare? Quale rotta potrebbe aver seguito il carico scomparso? È possibile stimare il danno ambientale causato da questa enorme flotta di plastica? Un romanzo filosofico, un saggio ambientalista, un reportage...

Uno sparo nella notte

Uno sparo nella notte

Autore: Merline Lovelace

Numero di pagine: 160

Esasperata dalla musica assordante che proviene dalla casa del vicino e che le impedisce di dormire, Molly decide di chiamare il maggiore Sam Henderson pregandolo di abbassare il volume dello stereo, ma durante la conversazione qualcuno suona alla porta, Sam va ad aprire e viene ucciso in diretta. Chi gli ha sparato? Era davvero lui all'apparecchio? Le sorprese non finiscono lì... A seguito di quella telefonata le giornate di Molly si trasformano in un incubo, mentre le sue notti diventano un sogno.

Nel sole

Nel sole

Autore: Daniele Brunetti

Numero di pagine: 326

1938, siamo alle soglie dell'evento che cambierà ogni singola vita sulla faccia della Terra: la Seconda Guerra Mondiale. Il colonnello Betti è il nuovo Addetto Aeronautico presso l'Ambasciata d'Italia a Tokyo. Il Giappone è un salto nel buio, una antica cultura nella quale Betti decide di immergersi senza remore. Attraversando paesaggi incantevoli, cercando una misteriosa ragazza, viaggiando sul fronte di guerra cino-giapponese, incontrando e stringendo rapporti profondi con personaggi che hanno segnato la Storia, il colonnello Betti rimarrà indissolubilmente legato ad un Paese che pochi anni dopo si troverà a dover considerare nemico. Un dattiloscritto rimasto nel cassetto più di 60 anni ci racconta in forma di romanzo l'autobiografia dei tre anni in Giappone del colonnello Nerio Brunetti, un uomo che ha percorso la Storia a grandi passi senza reclamare grandi onori.

Limes: Mishima e i due lati del radicalismo

Limes: Mishima e i due lati del radicalismo

Autore: Antonio Rossiello

Numero di pagine: 662

Saggio su Yukio Mishima, letteratura, nazionalismi, la figura divina shintoista dell'Imperatore collante della nazione fino al '45; parallelismo storico-letterario in cui la decadenza morale del Giappone fu direttamente proporzionale al suo sviluppo economico-sociale. Il cinema di Mishima, regista, attore di film ispirati a sue opere, speculare alla sinistra. La politica, Tate–No Kai aristocratico confronto di idee Mishima ed il Mov. Stud. all'università. Appello all'unità del Giappone sotto la figura religiosa e politica dell'Imperatore Hiro Hito, contro le vecchie strutture politiche conservatrici onnidirezionali. A destra e a sinistra, due percorsi politici paralleli, una destra radicale e una sinistra estrema marxista-libertaria rivoluzionarie che dal conte Malynsky al socialista nazionale Ikki al Movimento Studentesco del '68, quando le rette parvero incontrarsi perigliosamente per il sistema politico dello status quo. Il sistema ''rimise le cose al suo posto'', cassando le ambizioni politico-culturali, provocando in esse fratture. Dopo il seppuku di Mishima l'alterazione della lotta politica: università sindacato violenza politica dello Zengakuren e Nihon Sekigun.

Satoshi Kon

Satoshi Kon

Autore: AA. VV.

Dietro all’opera di Satoshi Kon, scomparso ad appena 47 anni, si nasconde un universo stratificato di forme, riflessioni, visioni immaginifiche. Con pochi titoli in veste di regista, Kon ha saputo incidere in maniera indelebile sul modo di concepire e raccontare il cinema contemporaneo. Perfect Blue, Millennium Actress, Tokyo Godfathers, Paprika e, naturalmente, la serie Paranoia Agent rivelano un autore maturo, capace di muoversi liberamente nel territorio sottile e mastodontico che si attesta fra reale e onirico. In questo volume, ricco di firme prestigiose, si ripercorre l’intera carriera di Kon, da quella fumettistica a quella di animatore e sceneggiatore, fino ai titoli che lo hanno consacrato come autore in grado di ispirare registi quali Christopher Nolan e Darren Aronofksy e di ridefinire il concetto stesso di visione. Un viaggio attraverso lo specchio del cinema.

I miei ultimi 10 minuti e 38 secondi in questo strano mondo

I miei ultimi 10 minuti e 38 secondi in questo strano mondo

Autore: Elif Shafak

Numero di pagine: 368

La chiamavano Leila Tequila a casa e al lavoro, nell'edificio color palissandro sulla viuzza cieca che acciottolava giù verso il porto, annidata fra una chiesa e una sinagoga, negozi di lampadari e kebabberie: il vicolo che ospitava i più antichi bordelli autorizzati di Istanbul.Dieci minuti e trentotto secondi dopo che il cuore di Leila smette di battere la sua mente è in piena coscienza e quello che accade è sorprendente: scene cruciali della sua esistenza rivivono attraverso il ricordo dei sapori più intensi che abbia mai provato. Lo stufato della capra che suo padre aveva sacrificato per celebrare la tanto attesa nascita di un figlio maschio; la miscela di zucchero e limone che sobbolliva sul fornello, usata dalle donne per la ceretta mentre gli uomini andavano a pregare nella moschea; il caffè scuro e forte al cardamomo, per sempre legato alla via dei bordelli Leila sta morendo, ma la sua anima lavora, implorando di essere salvata mentre abbandona il corpo. Ma cosa è successo a Leila, la prostituta, trovata cadavere di fronte a un campo di calcio umido e buio, dentro un bidone dell'immondizia con i manici arrugginiti? Elif Shafak ritorna con un romanzo duro e luminoso, ...

Il volo di Natale

Il volo di Natale

Autore: Craig Johnson

Numero di pagine: 160

Walt Longmire, lo sceriffo partorito dalla fortunata e prolifica penna di Craig Johnson (protagonista anche della serie TV Longmire, in onda su Rete 4), per una volta non è impegnato a combattere il crimine. Dovrà vedersela invece con una delle peggiori tempeste che il Wyoming ricordi, una violenta bufera di neve attraverso la quale lui e il suo capo e mentore, l’ex sceriffo Connally, dovranno volare a bordo di un vecchio bombardiere per portare all’ospedale di Denver una bambina in fin di vita in una concitata corsa contro il tempo. Il volo di Natale è il prequel della celebre serie poliziesca ambientata nella contea di Absaroka fino ad oggi inedita in Italia: la trasvolata compiuta negli anni ‘80 a bordo del vecchio bombardiere rivive nella memoria di Longmire grazie a una prosa pulp di un vero maestro del genere che ha trovato in Elmore Leonard il suo capostipite. Con Il volo di Natale arrivano per la prima volta in Italia un grande scrittore e un grande personaggio, destinato a rimanere nell’immaginazione dei lettori.

Iter para tutum

Iter para tutum

Autore: Arnaldo Bavicchi

Numero di pagine: 158

Il Libro “ITER PARA TUTUM” è stato scritto dall’autore per descrivere le sue montagne: l’Appennino, le Alpi, i monti e i deserti dell’Africa compreso il Kilimangiaro, il Deserto del Ténéré (il nulla del nulla) e l’Erg Chec un deserto ancora sconosciuto tra Algeria-Mali-Mauritania, dove si trova l’unico pozzo esistente, e dove è stata trovata l’acqua assolutamente necessaria per la sopravvivenza dell’autore e della sua spedizione nell’anno 1989. Il libro è ripartito in tre parti: la prima dedicata alle scalate dell’autore sulle Dolomiti, in Valle d’Aosta e al lungo soggiorno durato ben quaranta anni sul Monte Rosa (Dufour, Zumstein, Castore, Breithorn) dove quest’ultimo ha raggiunto la vetta del Cervino con la Guida Alpina Ferdinando Gaspard e Lino Tamone, col quale è stato anche sul Monte Bianco (Vetta a 4.810 m.slm, Petit Anguille Verte, Tour Ronde, Les Piramides Calcaires e Pic Adolph). Narra dei vari tentativi dell’autore di arrivare in vetta al Monte Cervino, che ha poi finalmente raggiunto l’otto settembre 1971, con la Guida Alpina Ferdinando Gaspard da Pecou-Vatournenche. Ultimamente è diventato membro del Club “Amici del Monte...

Rendez-vous

Rendez-vous

Autore: Giuseppe Maria Gnagnarella

Numero di pagine: 98

“Volevo essere una pittrice, avevo scelto Parigi, abitavo a Saint-Germain-des-Près. E avevo una grande fiducia nel mio lavoro”. Sofia è una giovane e affascinante studentessa che diventa se stessa a Parigi e grazie a Parigi. Dopo la maturità al Liceo classico “Giulio Cesare” di Roma, segue i corsi di Storia dell’Arte Contemporanea alla Sorbona e, grazie al professor Michel Gambotti, inizia il suo percorso artistico che la porterà a scoprire il mondo dei colori e la sua destinazione. Minèe l’amica, porta di ingresso nel nuovo mondo. René Ducatez il mentore che le rivela l’anima di Parigi. Yann il compagno di corso che vorrebbe amarla ma non ne è capace. Giuseppe Maria Gnagnarella, giornalista, lancianese di nascita, romano di adozione, è stato responsabile della comunicazione della Presidenza della Rai, portavoce del Vice Direttore Generale della Rai, capo ufficio stampa di Rai2, responsabile dei rapporti Rai con la Commissione parlamentare di Vigilanza e con gli Enti locali, capo redattore politico del Tg3 e del Giornale Radio, Vaticanista e inviato speciale di guerra in Israele, Libano, Nicaragua ed ex Jugoslavia. Già Consigliere di Amministrazione della...

Confessioni di una vittima dello shopping

Confessioni di una vittima dello shopping

Autore: Radhika Jha

Numero di pagine: 256

Un romanzo teso e sospeso come un noir, che affronta un tema universale: il potere travolgente del consumismo, l’ossessione per il lusso e i marchi prestigiosi, capaci di riscattare un’esistenza priva di sogni, e come una maschera di cambiare e travolgere la nostra identità.

Santi, martiri e samurai

Santi, martiri e samurai

Autore: Gabriele Di Comite

Numero di pagine: 302

Il Giappone è una sofisticata civiltà millenaria da sempre divisa tra la tentazione di aprirsi al mondo e quella di rinchiudersi nella sua insularità ai confini del globo. Nel 1549 vi sbarcò il cristianesimo con Francesco Saverio ed ebbe inizio un’avventura avvincente, sconosciuta ai più, che segnò indelebilmente la traiettoria storica, culturale e spirituale del Paese. È una storia di santi, martiri e samurai. Questo saggio ripercorre le vicende dei missionari europei che in pochi decenni, pagando un prezzo altissimo, conquistarono alla fede cattolica signori feudali, guerrieri, monaci, in tutto oltre 600.000 persone. Seguirono due secoli e mezzo di atroci persecuzioni – che causarono la morte di oltre 5.000 credenti (450 sono oggi santi e beati) –, durante i quali si formò il popolo dei Cristiani Nascosti, custodi in clandestinità di una fede senza sacerdoti né chiese né sacramenti. Con la riapertura agli stranieri verso la metà del XIX secolo il cristianesimo tornò a rifiorire, e quando il Paese visse le tragiche vicende della seconda guerra mondiale e delle due bombe atomiche, ancora una volta non mancarono mirabili testimonianze di fede. Il sangue dei...

Un viaggio chiamato vita

Un viaggio chiamato vita

Autore: Banana Yoshimoto

Numero di pagine: 192

Un viaggio, per quanto terribile possa essere, nel ricordo si trasforma in qualcosa di meraviglioso. La vita è un viaggio, e come tutti i viaggi si compone di ricordi. In questo libro, Banana Yoshimoto raccoglie preziosi frammenti di memoria e ci porta con sé, lontano nel tempo e nel mondo. Dalle emozioni del primo amore alla scoperta della maternità, dalle piramidi egiziane alla To¯kyo¯ degli anni settanta. Con la consueta leggerezza della sua scrittura, ricostruisce le emozioni dell’esistenza a partire da un profumo, da un sapore, da un effetto di luce o dal rumore della pioggia e del vento. È così che una pianta di rosmarino ci trasporta da un minuscolo appartamento di To¯kyo¯ al tramonto luccicante della Sicilia, e un contenitore pieno di alghe diventa l’occasione per esplorare il dolore di una perdita. I pensieri in libertà di Banana Yoshimoto ci accompagnano fino al centro del suo mondo letterario e lungo il nostro personale “viaggio della vita”, fatto di promesse e incontri, di felicità e stupore, di malinconia e sofferenza. Dalle pagine di questo libro l’autrice ci invita a riappropriarci del nostro tempo e a non perdere mai la fiducia negli altri,...

Jam session

Jam session

Autore: Guido Michelone , Francesca Tini Brunozzi

Numero di pagine: 304

Le parole e i suoni. Le pagine e i dischi. 40 grandi scrittori della giovane narrativa italiana si confrontano con 40 capolavori della musica jazz di ieri e di oggi. Ne nasce una fantastica jam session letteraria dove ogni racconto insegue ed evoca, sogna e reinventa gli assolo improvvisati, i ritmi frenetici, i temi modernissimi arrivando a comporre una vera e propria epica della vicenda sonora afroamericana, tra fiction e realtà, fiabe e magie, sincopi e blue notes. Cronaca e Storia con la S maiuscola.

Sabbie bianche

Sabbie bianche

Autore: Geoff Dyer

Numero di pagine: 211

Ci sono, nel mondo, città, fiumi, vulcani, deserti che pulsano di un’energia arcana, di un magnetismo misterioso che attrae gli sguardi e i passi, i sogni e i desideri. Ci sono regge, strade, foreste che risuonano di parole: le parole di Goethe quando scorge per la prima volta il mare a Venezia, le parole di Kerouac mentre disegna il profilo dell’America con le ruote di una Cadillac, le parole di Joyce per smarrirsi e ritrovarsi a Dublino, le parole di Hemingway per inseguire il sole da Parigi a Pamplona. Parole che guidano, parole cicerone, calamite, fari: parole che ci fanno vedere il mondo come altrimenti non potremmo mai fare. A queste parole si aggiungono oggi quelle di Geoff Dyer, stralunato viaggiatore, favoleggiatore babelico, flâneur della letteratura, incantatore della sabbia, che sa animare per plasmarla in forme sempre nuove, un ammaliamento che non conosce fine: sabbia bianca dei deserti americani, sabbia bianca fra le strade della Città Proibita, sabbia bianca di neve sotto il cielo di una notte alle Svalbard, sabbia bianca in riva al mare di Tahiti, sabbia sospesa nel vento, sabbia che scorre dalle dita chiuse a pugno, sabbia in perpetuo, inarrestabile...

L'architettura del paesaggio in Giappone

L'architettura del paesaggio in Giappone

Autore: Alessandro Villari

Numero di pagine: 162

Questo libro è un rapporto in "presa diretta" sull'evoluzione dell'architettura del paesaggio giapponese negli ultimi anni. Seguito a una lunga ricerca, è stato sviluppato durante un viaggio faticoso e bellissimo, seguendo un itinerario per autori. Come era prevedibile non pochi sono stati i cambiamenti di rotta. Il progetto del viaggio è partito da una necessità, di vedere l'esperienza europea da un angolo critico esterno, attraverso un percorso parallelo e diverso. Il Giappone è stato naturalmente molto attrattivo come meta di viaggio in sé, ma è parso molto utile aprire questa strada per la genericità delle informazioni disponibili a fronte di una esperienza ricchissima nel campo dell'architettura contemporanea e di una tradizione altrettanto ricca, che proprio nel paesaggio e nel giardino ha uno dei fondamenti della cultura di quel paese, e che ha anche indirettamente costituito una delle fonti più incisive dell'arte moderna. Sessantaquattro casi di studio sono percorsi secondo un libero itinerario che privilegia l'approccio fotografico, ma con le stesse finalità storico-critiche di una struttura antologica. I progetti sono descritti per autori, privilegiando i...

Ultimi ebook e autori ricercati