Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Portami via con te

Portami via con te

Autore: Luana Semprini ,

Numero di pagine: 288

Aurora si guarda attorno nervosamente, in attesa di giungere a destinazione e affrontare l’ennesimo colloquio di lavoro dopo la laurea. Da un po’ di tempo, la vita le sembra girare a vuoto. Improvvisamente, irrompe dal nulla Andrea che le offre un’insperata via di fuga: partire insieme senza una meta. Aurora, incredula, decide di fidarsi di quel ragazzo così solare e affascinante senza fare troppe domande e dopo pochi minuti si ritrova con lui su un treno diretto a Torino, pronta a lasciarsi alle spalle il passato. È solo la prima tappa di un viaggio che li conduce a Lione e poi a Privas, un paesino di pochi abitanti nell’Ardèche, dove Aurora sente di aver trovato il suo posto nel mondo e dove la relazione con Andrea si fa sempre più appassionata finché lui le chiede di sposarla. Ma Andrea nasconde un segreto che rischia trasformare in un incubo i sogni di Aurora e spezzare per sempre il loro incanto.Un romanzo sulla capacità di aprire il proprio cuore e sulla forza dei sentimenti più puri che sorprenderà e farà innamorare lettrici e lettori.

Incontro inatteso

Incontro inatteso

Autore: Carol Marinelli ,

Numero di pagine: 160

Il tramonto, la pioggia che cade battente, una giornata che volge al termine. Quale atmosfera migliore per un primo incontro? Hunter Myles è ricco, ha una mente brillante e un fisico mozzafiato. In più, ha molta esperienza con le donne, anche se non ha tempo da dedicare alle relazioni sentimentali. Lily Harper è una donna sensuale, elegante e indipendente. Che ha deciso di non credere più nell'amore eterno. Quando il destino fa incrociare le loro strade, è difficile per loro credere di poter andare oltre la forte attrazione che subito li ha rapiti, mettendo da parte i propri fantasmi passati.

Geometria. Blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Geometria. Blu. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Massimo Bergamini , Anna Trifone , Graziella Barozzi ,

Interminati spazi. Vol. C: Epica. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Interminati spazi. Vol. C: Epica. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Paola Biglia , Paola Manfredi , Alessandra Terrile ,

Guardare la mafia negli occhi

Guardare la mafia negli occhi

Autore: Elia Minari ,

Numero di pagine: 288

Nel 2009, quando ancora frequenta il liceo, Elia Minari si accorge che le feste della sua scuola si tengono in una discoteca gestita da personaggi vicini a una cosca mafiosa: perché viene sempre scelto quel locale? E cos'hanno da spartire quei personaggi con la rassicurante provincia emiliana? Elia studia i documenti, inizia a fare delle domande scomode, insieme ad alcuni amici dà vita a un giornalino studentesco e a un'associazione, Cortocircuito. Poi realizza una serie di video-inchieste sulla presenza delle mafie al Nord e approfondisce casi sempre più importanti, fino agli appalti Tav e alla gestione dei rifiuti nella Pianura Padana. Elia denuncia e si scontra con un'omertà inattesa, accompagnata da accuse pubbliche («Danneggi il turismo, rovini le imprese del territorio») e minacce esplicite. Eppure non si ferma e le sue inchieste arrivano in tribunale, all'interno di cinque indagini della magistratura sulle infiltrazioni criminali al Nord.Guardare la mafia negli occhi restituisce il senso dell'impegno civico di Elia, che smaschera il vero volto della 'ndrangheta: dedita a crearsi un'immagine pulita anche tramite trasmissioni pilotate di tv locali e articoli di...

Tra corpo e anima

Tra corpo e anima

Autore: Ludmila Ulitskaya ,

Numero di pagine: 240

Ludmila Ulitskaya esplora i confini che avvicinano, o separano, le persone in un libro che sovverte con la letteratura la quotidianità delle nostre vite. Seguendo i suoi personaggi nei momenti cruciali delle loro esistenze, ci invita a espandere e superare i limiti che ci sono imposti dalla società, dalle consuetudini, talvolta da noi stessi. Il sentimento in grado di cancellare le distanze tra gli uomini e l’amore: anche quando si manifesta nelle forme più varie – sia esso attrazione fisica, amore materno, adorazione o fedeltà – la sua forza salva i protagonisti di queste storie e cambia i loro destini con l’imprevedibilità di un incontro decisivo. Ludmila Ulitskaya compone un libro emozionante e poetico che indaga i confini del corpo e dell’anima, il nuovo capitolo dell’opera luminosa di una delle più apprezzate scrittrici contemporanee. Hanno scritto di Ludmila Ulitskaya: “ Una scrittrice immensa.” Libération “ La grande signora della letteratura russa.” Frankfurter Allgemeine “ Indagando la natura dell’amore, racconta le forze più profonde che modellano la nostra vita.” The New York Times “ Una grande scrittrice. Si capisce che qualcuno...

Si accendono parole. Volume unico. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Si accendono parole. Volume unico. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Paola Biglia , Paola Manfredi , Alessandra Terrile ,

Se fossi qui con me questa sera

Se fossi qui con me questa sera

Autore: Sara Tessa ,

Numero di pagine: 288

Dall'autrice del bestseller L'uragano di un batter d'ali Dopo un viaggio durato mesi in giro per gli Stati Uniti, per dimenticare un amore finito male, Bea è tornata a Thousand Oaks, in California, decisa a riprendere in mano la sua vita e a ripartire camminando sulle proprie gambe. Altro giro di boa, come direbbe lei. Ormai ha le idee chiare: l’amore ha un effetto distruttivo, il solo pensiero di venire abbandonata ancora la terrorizza. L’unica soluzione possibile è evitare ogni tipo di legame. I secondi appuntamenti sono banditi dalla nuova vita. Ma l’incontro inatteso con Nathan scombina le sue carte... Nathan è un chitarrista introverso, leader di una band in ascesa nell’olimpo del rock. Quella che nasce tra loro è all’inizio solo una timida amicizia. A Bea piace Nathan, ma è diffidente, dubbiosa, e decisa per una volta a non cedere alla tentazione. Ma anche lui è determinato: ad averla. Paura, desiderio di fuga, timore di essere lasciata e bisogno incontrollato della presenza di chi ama: con tutto questo deve fare i conti Bea... È possibile vincere se stessi e imparare ad amare senza soffrire? Il nuovo emozionante romanzo di Sara Tessa Dopo lo strepitoso...

Caffè Voltaire

Caffè Voltaire

Autore: Laura Campiglio ,

Numero di pagine: 264

Svoltati i trentacinque, Anna Naldini ha la sensazione di ritrovarsi dalla parte sbagliata della trentina: quella in cui la sbornia diventa dura da smaltire, ma soprattutto quella in cui dai progetti è ora di passare ai bilanci. Ma c'è di peggio. Nel giorno del suo compleanno perde la più importante tra le otto collaborazioni precarie di cui si fregiava il suo barocco curriculum: il lavoro di reporter per "La Locomotiva", il quotidiano di sinistra per antonomasia. Non si scoraggia, e dopo la sbronza di rito è pronta a rimettersi in gioco dal tavolino del Caffè Voltaire, il suo bar di riferimento. Sarà il giornale più a destra del Paese, "I Probi Viri", a proporle di seguire una campagna elettorale che si preannuncia agguerritissima dopo l'improvvisa caduta del governo. Perfetto, se non fosse che "La Locomotiva" la richiama: ad Anna non resta che celarsi dietro due pseudonimi - Voltaire e Rousseau - e gettarsi nell'agone politico, prestandosi a un doppio gioco in cui vero e falso si confondono sempre di più. Nell'epoca della post-verità, si può scrivere tutto e il contrario di tutto sperando di uscirne indenni? Tra slogan elettorali, scorrettezze di bassa lega e fake news ...

Si accendono parole. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Si accendono parole. Con espansione online. Per le Scuole superiori

Autore: Paola Biglia , Paola Manfredi , Alessandra Terrile ,

Il cielo è dei potenti

Il cielo è dei potenti

Autore: Alessandra Fiori ,

Numero di pagine: 320

Claudio Bucci è stato un uomo potente, un politico della Prima Repubblica. La corsa per il successo ha segnato la sua esistenza. A settant'anni un incontro inatteso e lungamente evitato lo spinge a raccontare i segreti della sua storia con cinico disincanto. I sogni, l'ambizione e l'ascesa in un'educazione sentimentale che parte dalla provincia dei primi anni Quaranta e prosegue nella Roma dell'immediato dopoguerra. Claudio conosce la fine del fascismo e la nascita dei Comitati Civici. È in coda con i fagottari sulla Via del Mare e dentro i bordelli affollati del centro storico. È immerso in fumose sezioni di partito e conquistato dall'ambiguo fascino dei suoi meccanismi. Tessere, correnti e congressi, protettori e compari dominano l'orizzonte di Claudio, fino alla scoperta del grande amore per un'unica donna. Ma nell'irrinunciabile lotta per rimanere in alto il compromesso si fa pane quotidiano. Il come eravamo di una generazione narrato da un uomo con il demone del comando.

Sinfonia Leningrado

Sinfonia Leningrado

Autore: Sarah Quigley ,

Numero di pagine: 345

È l’inverno del 1941 a Leningrado. La città è stretta nella morsa dell’esercito tedesco e sembra frantumarsi sotto le granate nemiche. I corpi dei caduti vengono ammassati ai lati della Prospettiva Nevskij. Le donne ridotte a stecchini arrancano ince spicando fino alla Neva, per attingere acqua attraverso le buche ricavate nel ghiaccio. Ovunque, suoni terribili: lo stridore delle slitte cariche di cadaveri, le terrificanti esplosioni dei candelotti di dinamite impiegati per scavare enormi fosse comuni, l’ululato dei cani e dei gatti randagi uccisi per sfamarsi. Per le strade della città, dove esseri umani strisciano come spettri in mezzo a mucchi di rifiuti sperando di rimediare qualche avan zo, per poi morire lì dove si trovano, Karl Il’icˇ Eliasberg, il direttore dell’Orchestra Radiofonica di Leningrado, avanza a fatica. È reduce da un incontro con il direttore della radio e con i responsabili del Dipartimento delle Arti. Gli hanno trasmesso un ordine di Ždanov, il segretario del partito che guida la difesa della città, un ordine che non ammette repliche: ricostituire l’Orchestra Radiofonica, sciolta per la morte di buona parte dei suoi componenti e per...

La forma del vuoto

La forma del vuoto

Autore: linda De Santi ,

Numero di pagine: 51

Fantascienza - racconto lungo (51 pagine) - Da Linda De Santi, vincitrice del premio Urania Short e del Premio Italia, un racconto che mescola abilmente climate-fiction, retrofuturismo e romance marino interspecie. In un futuro invaso dalle acque, in cui la società è regredita all’epoca rinascimentale e la tecnologia è un segreto per pochi, il naufragio della Oro Nero porterà all’incontro tra due mondi: il mutante marino Joram e la giovanissima Sara Specelli, figlia di un ammiraglio bellicoso alla ricerca di nuovi modi per sfruttare il mare. Mare che, nel frattempo, non rimane inerte come dovrebbe... Linda De Santi è nata nel 1985 vicino a Pisa, ha una laurea in Lettere ma lavora nel marketing digitale. Appassionata di fantascienza e fantastico, nel 2018 ha vinto il Premio Italia per la categoria “Miglior Racconto su Pubblicazione Professionale” con il racconto Saltare Avanti, già vincitore del Premio Mondadori Urania Short nel 2017. Suoi racconti sono apparsi su siti, riviste e antologie di fantascienza. È co-fondatrice del Collettivo Italiano Fantascienza, un progetto che porta avanti con amici e colleghi scrittori. Le sue passioni sono leggere, scrivere, giocare...

Nel silenzio dei tuoi passi

Nel silenzio dei tuoi passi

Autore: Angelo D'amelio ,

Numero di pagine: 248

Stefano Siani, promettente avvocato, ritorna a distanza di molti anni nel suo paese di origine dove per un assurdo caso del destino ritrova lo sguardo innocente e trasognato di Elisa, la bambina con lo chignon alto con un fiore infilzato nel pettine e due grandi occhi stellati. Un incontro magico nato tra i banchi di scuola il cui idillio era stato bruscamente interrotto dalla improvvisa partenza di Stefano trasferitosi a Roma con i suoi genitori. Da quel momento le loro strade si sono separate fino al giorno in cui Stefano, diventato, oramai, un brillante legale alle prese con crudeltà, ingiustizie quotidiane e un amore tormentato, languente in un lacerante esilio interiore, si ritrova tra le mani un fascicolo ruvido e sgualcito che riporta sulla copertina un solo nome e cognome: Elisa Palmieri. Una porta sul passato gli si spalanca davanti liberando dal suo piccolo mondo, rimasto a lungo disabitato, sensazioni ed emozioni sepolte dalle brume maestose del tempo che lo inghiottiscono inavvertitamente in una spirale di cerchi concentrici dai contorni sfumati e indefiniti. Non sempre le cose della vita ritornano nello stesso stato in cui le si è lasciate, a volte sono più...

Le forme della lingua. La grammatica e la scrittura-Il lessico. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con CD-ROM

Le forme della lingua. La grammatica e la scrittura-Il lessico. Con espansione online. Per le Scuole superiori. Con CD-ROM

Autore: Marcello Sensini ,

L'amico ritrovato

L'amico ritrovato

Autore: Fred Uhlman ,

Numero di pagine: 96

“Tutto ciò che sapevo, allora, era che sarebbe diventato mio amico” Germania, 1933. Due sedicenni frequentano la stessa scuola esclusiva. Uno è figlio di un medico ebreo, l’altro è di ricca famiglia aristocratica. Tra loro nasce un’amicizia del cuore, un’intesa perfetta e magica. Riuscirà a non essere spezzata dalla Storia? Racconto di straordinaria finezza e suggestione, L’amico ritrovato è apparso nel 1971 negli Stati Uniti ed è poi stato pubblicato in tutto il mondo con unanime, travolgente successo di pubblico e critica. “Un’opera letteraria rara”, lo ha definito George Steiner sul “New Yorker”. “Un capolavoro”, ha scritto Arthur Koestler nell’introduzione all’edizione inglese del 1976. “Un libro che assilla la memoria... una gemma”, “Un racconto magistrale”, hanno fatto eco “The Sunday Express” e “The Financial Times” di Londra. E infine “Le Monde” di Parigi: “Uno dei testi più densi e più puri sugli anni del nazismo in Germania... Tra i romanzi più belli che si possano raccomandare ai lettori, dai dodici anni in su. Senza esitazione”.

Eden City

Eden City

Autore: Elisa Gavio ,

Numero di pagine: 108

Lilith torna nella sua città natale, per vendere la casa paterna. Man mano che si avvicina alla città, sente crescere ansie e paure per un incontro che spera di non dover mai fare. Una persona che, lasciando Eden City, credeva di essersi lasciata alle spalle, chiusa in un cassetto profondo della sua vita. La vita ad Eden City, è andata avanti senza di lei, aggrovigliandosi, e Lilith deve fare i conti con quel passato che, credeva, non le appartenesse più. E che invece l'aspetta, con il suo carico di ricordi, di dolori, di parole non dette. Di tutte le persone che sperava di non incontrare, l'incontro con Eve è il più inatteso. Quello che dà il via a tutto.

IL : vocabolario della lingua latina : latino-italiano, italiano-latino

IL : vocabolario della lingua latina : latino-italiano, italiano-latino

Autore: Luigi Castiglioni ,

Numero di pagine: 2272
Il resto è silenzio

Il resto è silenzio

Autore: Chiara Ingrao ,

Numero di pagine: 256

Ma perché te la sei presa in casa? Nei giorni della guerra in Libano, Sara, interprete solitaria e introversa, sente per caso queste parole su un autobus e viene aggredita dai ricordi: di quando, nei mesi difficili dopo l'abbandono del marito, viveva con lei Musnida, una collega fuggita da Sarajevo. Ma perché te la sei presa in casa? le ripeteva continuamente sua sorella, allora. Anche Musnida, aveva una sorella. Come quella di Sara, era una sorella affascinante, molto più bella e più forte di lei. Un'eroina, uccisa mentre tentava di recuperare il corpo di uno dei fratelli, morti combattendo su fronti opposti. L'Antigone di Sarajevo, avevano scritto di lei i giornali, gonfi di retorica. Musnida, invece, era un soggetto imbarazzante: una sorella opaca, come la Ismene di Sofocle. Eppure anche Ismene ha una sua verità. Una voce antica, che si intrufola a tratti nei goffi tentativi di Sara di decifrare i misteri di Musnida, della sua famiglia, della sua terra; mentre la convivenza si prolunga, fra vicinanza e insofferenza, fra mute nausee e rumorosi congressi, fra l'imbarazzante invadenza della sorella di Sara e l'irritante ticchettio di un computer, dietro una porta chiusa. Nel...

Mythos/mitos. Esercizi greci. Con espansione online. Per il Liceo classico

Mythos/mitos. Esercizi greci. Con espansione online. Per il Liceo classico

Autore: Athos Sivieri , Primo Vivian ,

Numero di pagine: 448
La nota segreta

La nota segreta

Autore: Marta Morazzoni ,

Numero di pagine: 280

Nel monastero di Santa Radegonda, nella Milano del 1736, vive una ragazza dallo straordinario talento musicale. Il suo nome è Paola Pietra, una giovane contessa in clausura per imposizione dell’illustre famiglia. La voce di contralto, scura e potente, è la sua unica ragione di vita; ma la passione per la musica rappresenta una minaccia per la badessa del convento. Oltre la grata, nel corso delle messe cantate, un diplomatico inglese in missione presso l’arciduca d’Austria nota la sua voce e non la dimentica. Nasce così, da una suggestione del canto, da profumi e immagini rubati, l’amore proibito fra la novizia e sir John Breval, a cui farà seguito la fuga dal convento e un lungo viaggio in terre straniere e in un mare pieno di insidie... Romanzo d’amore, romanzo d’avventura, romanzo storico (e Marta Morazzoni, come scrive Pietro Citati, «possiede il dono naturale di una narratrice storica»), La nota segreta si dipana fra intrighi diplomatici e colpi di scena. Al centro, un personaggio femminile di sorprendente attualità, che rivendica il proprio diritto a vivere e amare contro ogni imposizione.

Il dramma dell’esistenza mancata

Il dramma dell’esistenza mancata

Autore: Franco Di Giorgi ,

Ibsen occupa un posto di rilievo nella drammaturgia, non solo norvegese. Muovendosi nello stesso solco tracciato dai maestri del sospetto (Marx, Nietzsche e Freud), i suoi drammi, dopo aver inquietato la coscienza europea di fine Ottocento e del Novecento, continuano a turbare anche quella del terzo millennio. Il drammaturgo scandinavo trascina l’individuo non soltanto dinanzi alla propria coscienza scissa, alienata o falsificata, ma anche di fronte alla coscienza altrettanto estraniata e alle contraddizioni del proprio tempo. Il rimedio per una tale falsificazione individuale e sociale è individuato da Ibsen nell’attenersi al vero, nel recupero non di una vita pur che sia, ma della propria vita, affinché l’individuo non sia più a disposizione del sistema, ma sia il sistema – come diceva già Platone – a migliorarsi, valorizzando la vocazione o la predisposizione dell’individuo. Un recupero non facile, perché il rigido attenersi al vero può peggiorare le cose. Resta allora il dialogo con l’altro, con un Tu che ci è pathicamente proprio, l’unica via per inverare sé stessi e il mondo, per correggere un’esistenza mancata.

Il treno di cristallo

Il treno di cristallo

Autore: Nicola Lecca ,

Numero di pagine: 252

A Broadstairs, incantevole villaggio della costa inglese, Aaron lavora come apprendista nella storica gelateria Morelli e vive in simbiosi con Anja: una madre depressa e protettiva che gli tiene nascosta l'identità del padre e nulla racconta di Zagabria, la città dalla quale sono fuggiti quando lui era piccolo. Fortuna che Gennarino, il suo migliore amico, è un vulcano di allegria e colora di ottimismo il grigiore trasmesso dalla malinconia di Anja. Dal canto suo, Aaron ha imparato a essere felice con poco. Gli bastano il sapore del gelato al mandarino, le passeggiate solitarie lungo le scogliere a strapiombo sul mare e le conversazioni con Crystal, la ragazza che ama. Si sono conosciuti online e la loro relazione va avanti da più di un anno: ma è soltanto virtuale. Ogni volta che lui cerca di organizzare un incontro, lei trova mille scuse per rimandare. Eppure Aaron preferisce la sua presenza incompleta al dolore della solitudine. Finché un evento inatteso sconvolge tutto. Dalla Croazia arriva la lettera di un notaio che annuncia ad Aaron la morte di quel padre che gli è sempre stato tenuto nascosto, e lo invita a raggiungere Zagabria per l'apertura del testamento. In...

UN AIUTO DAL CIELO

UN AIUTO DAL CIELO

Autore: ARCANGELO GALANTE ,

Numero di pagine: 132

Un Aiuto dal Cielo e il primo romanzo di Arcangelo Galante. Nato nella citta partenopea nel 1971, l'Autore deve al trascorrere di tanti anni a Milano le influenze della propria formazione caratteriale. Dopo aver pubblicato due sillogi poetiche, dal titolo "Fango e Amore" e "Buio e Luce," con la pubblicazione di questo racconto, battezzato "Un aiuto dal cielo," il Galante prosegue un personale viaggio letterario, all'insegna di trascorrere soddisfacenti istanti da condividere con chiunque voglia avvicinarsi alle curiosita dei suoi poetici pensieri, entusiasticamente espressi nelle proprie opere.

Portami via con te

Portami via con te

Autore: Luana Semprini ,

Numero di pagine: 288

Aurora si guarda attorno nervosamente, in attesa di giungere a destinazione e affrontare l’ennesimo colloquio di lavoro dopo la laurea. Da un po’ di tempo, la vita le sembra girare a vuoto. Improvvisamente, irrompe dal nulla Andrea che le offre un’insperata via di fuga: partire insieme senza una meta. Aurora, incredula, decide di fidarsi di quel ragazzo così solare e affascinante senza fare troppe domande e dopo pochi minuti si ritrova con lui su un treno diretto a Torino, pronta a lasciarsi alle spalle il passato. È solo la prima tappa di un viaggio che li conduce a Lione e poi a Privas, un paesino di pochi abitanti nell’Ardèche, dove Aurora sente di aver trovato il suo posto nel mondo e dove la relazione con Andrea si fa sempre più appassionata finché lui le chiede di sposarla. Ma Andrea nasconde un segreto che rischia trasformare in un incubo i sogni di Aurora e spezzare per sempre il loro incanto.Un romanzo sulla capacità di aprire il proprio cuore e sulla forza dei sentimenti più puri che sorprenderà e farà innamorare lettrici e lettori.

Ultimi ebook e autori ricercati