Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Un antropologo su Marte

Un antropologo su Marte

Autore: Oliver Sacks ,

Numero di pagine: 445

«Il più delle volte mi sento come un antropologo su Marte» confessa a Oliver Sacks la paziente autistica di cui si racconta la storia nell’ultima parte di questo libro. Ed è la stessa persona che, per superare le proprie difficoltà a capire le emozioni umane, escogiterà una «macchina per abbracciare». Nella sua assoluta singolarità di scrittore, anche Sacks sembra avere escogitato qualcosa di simile, qualcosa che gli permette, di là dalla malattia, di «abbracciare» il malato. Unendo alla vocazione di narratore clinico una stupefacente capacità di empatia, Sacks riesce infatti a spingersi molto avanti nel territorio oscuro della malattia, là dove si celano le sue ragioni profonde, spesso elusive per la pura ragione medica. Il paradosso è questo: in talune circostanze eliminare la malattia significa operare una mutilazione sul paziente. E l’unico mezzo per evitarlo è penetrare nel romanzo neurologico che il paziente vive e spesso è incapace di comunicare o comunica in un modo che gli altri non sanno capire. Di questo processo delicato e affascinante, che ormai ci appare come il sigillo dell’opera intera di Sacks, si danno qui sette esempi, sette «casi...

Neuroscienze per la psicoterapia. La clinica dell'integrazione trasformativa

Neuroscienze per la psicoterapia. La clinica dell'integrazione trasformativa

Autore: Edoardo Giusti , Lorena Azzi ,

Numero di pagine: 336
Pensare in immagini. E altre testimonianze della mia vita di autistica

Pensare in immagini. E altre testimonianze della mia vita di autistica

Autore: Temple Grandin ,

Numero di pagine: 240
Breve storia di (quasi) tutto

Breve storia di (quasi) tutto

Autore: Bill Bryson ,

Numero di pagine: 200

«Un libro eccezionalmente piacevole... Un viaggio nei segreti della scienza accompagnati da una guida coinvolgente, brillante, acuta e ben informata. » The Times «Un libro destinato a diventare un classico moderno della letteratura scientifica.» he New York Times Book Review La nostra vita, ci ricorda Bill Bryson, è il risultato di «una straordinaria dose di fortuna biologica», l’esito di una serie lunghissima di eventi, per molti versi assolutamente misteriosi. Questo libro prova a spiegare come un tale colpo di fortuna si sia potuto verificare. O meglio, prova a spiegare quel che gli scienziati hanno scoperto del modo in cui dal nulla è nato un universo; e in questo universo si sono formati galassie, stelle e pianeti; e su uno di questi pianeti, la Terra, sono sorte forme di vita prima molto semplici e poi più complesse, fino ad arrivare qui, a noi, esseri umani moderni, eretti e senzienti. Per raccontarci questa incredibile storia, Bryson ha dedicato tre anni a «leggere libri e riviste e a trovare esperti dotati di una pazienza da santi, disposti a rispondere a un sacco di domande straordinariamente ottuse». Il risultato è un viaggio alquanto movimentato, e...

A Siri con amore

A Siri con amore

Autore: Judith Newman ,

Numero di pagine: 240

Gus ha quattordici anni ed è autistico. Non guarda le persone negli occhi e saltella quando è felice, cioè quasi sempre. Quando scopre che Siri, l’assistente vocale di Apple, non solo sa reperire informazioni sulle sue varie ossessioni – treni, autobus, scale mobili, il meteo – ma può anche parlarne per ore senza mai spazientirsi, la elegge a sua migliore amica. Judith, la mamma di Gus, comincia a provare una profonda gratitudine per questa macchina premurosa dalla voce conciliante e dai modi affabili che la sottrae all’ennesima discussione sull’eventualità di tornado a Kansas City e che aiuta suo figlio a comunicare con il resto del mondo. A Siri con amore è il racconto divertente e onesto di cosa vuol dire vivere con un ragazzo fuori dall’ordinario: un ragazzo che non sa tirare la palla, abbottonarsi la camicia o usare il coltello, che a volte non sa cogliere la differenza tra realtà e fantasia, ma sa suonare Beethoven al pianoforte in maniera commovente, a cui basta andare da qualunque parte una volta sola per saper ritrovare la strada per il resto della sua vita, che a volte pensa che le macchine siano amiche, e non capisce bene cosa sia un amico in carne e...

Per una storia critica della scienza

Per una storia critica della scienza

Autore: Marco Beretta , Felice Mondella , Maria Teresa Monti ,

Numero di pagine: 518
Teatro in esilio

Teatro in esilio

Autore: Horacio Czertok ,

Numero di pagine: 271

History of the theatre group Teatro Nucleo, a permanent, international laboratory for research into the actor's art. Founded 1974 in Argentina, living and working in Ferrara, Italy since 1978. Under the direction of Cora Herrendorf and Horacio Czertok.

Per un ritratto dello scrittore da giovane

Per un ritratto dello scrittore da giovane

Autore: Leonardo Sciascia ,

Numero di pagine: 169

A distanza di dieci anni dalla sua morte, la singolarità, l'unicità della fisionomia di Sciascia spicca, se possibile, ancor più di prima. Ne avranno conferma i lettori percorrendo questa raccolta di testi sinora difficilmente reperibili e mai raccolti in volume. Benché i temi siano disparati, si passa dall'uno all'altro quasi lungo il filo di una sola indagine, che è poi quella cui Sciascia si dedicò tutta la vita, limitandosi a "dormire con un occhio solo" (come recita il titolo di uno di questi saggi) - immagine che indica il continuo scrupolo di verificare e mettere alla prova anche i moti più segreti, anche i più entusiastici.

Margherita Manzelli

Margherita Manzelli

Autore: Margherita Manzelli , Museo nazionale delle arti del XXI secolo (Italy) ,

Numero di pagine: 238

Essays by Paolo Colombo, Enrique Juncosa and Margherita Manzelli.

I bambini innocenti

I bambini innocenti

Autore: Enrico Stumpo ,

Numero di pagine: 407

Innocenti come i bambini e gli infanti, e quindi non responsabili penalmente, furono considerati, nel diritto italiano in età moderna, i malati di mente, i sordomuti e i prodighi, sia nell'ambito del diritto criminale che in quello civile. Assistiti nelle grandi città italiane come Firenze, Bologna, Genova, Milano, Venezia, Roma da apposite magistrature, essi furono in alcuni casi tutelati e protetti ma spesso, se poveri e abbandonati, rinchiusi nelle carceri, negli ospedali e in alcuni istituti sorti via via per iniziativa privata. Questo lavoro, condotto attraverso le numerose fonti conservate negli archivi e nelle biblioteche italiane, ricostruisce per la prima volta la storia della drammatica realtà della malattia mentale in Italia fra Cinque e Settecento e soprattutto dei modi con cui la medicina del tempo e la stessa società vedeva la malattia. (editore).

Ultimi ebook e autori ricercati