Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'e-democracy per i giovani. Il progetto partecipa.net e l'assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

L'e-democracy per i giovani. Il progetto partecipa.net e l'assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 290

2000.1274

Visual Basic.NET. Corso di programmazione

Visual Basic.NET. Corso di programmazione

Autore: Harvey M. Deitel , Paul J. Deitel , Tem Nieto ,

Numero di pagine: 608
ASP.NET 4.0 in C# e VB. Guida completa per lo sviluppatore. Con DVD

ASP.NET 4.0 in C# e VB. Guida completa per lo sviluppatore. Con DVD

Autore: Daniele Bochicchio ,

Numero di pagine: 594
Visual Basic.NET. Programmazione avanzata e Web Services

Visual Basic.NET. Programmazione avanzata e Web Services

Autore: Harvey M. Deitel , Paul J. Deitel ,

Numero di pagine: 600
Rites of Passage: Rational/Irrational Natural/Supernatural Local/Global

Rites of Passage: Rational/Irrational Natural/Supernatural Local/Global

Autore: Associazione italiana di anglistica. Congresso ,

Numero di pagine: 565
Gli elementi di comunicazione verticale

Gli elementi di comunicazione verticale

Autore: Marina Pugnaletto ,

Numero di pagine: 460

Questo lavoro completa le ricerche, svolte presso il Dipartimento di Architettura e Urbanistica per l'ingegneria della “Sapienza” (oggi DICEA), avviate già negli anni '80 sotto la guida del prof. Enrico Mandolesi, volte ad analizzare nell'ambito dei procedimenti costruttivi, tutti gli elementi di fabbrica dell'apparecchiatura costruttiva. Il presente volume non vuole costituire semplicemente un repertorio tecnico e informativo ma contiene una trattazione approfondita e dettagliata degli elementi di comunicazione verticale considerandoli parte integrante dell'organismo architettonico, esaminandoli nel loro rapporto con l'organismo stesso e con il contesto operativo che li realizza. Gli elementi di comunicazione verticale sono trattati considerando il diverso metodo di trasferimento delle persone e delle cose, da quello più tradizionale in cui l'uomo percorre la scala con le sue forze, a quelli più moderni in cui l'uomo viene trasportato con l'ausilio di una macchina, passando quindi dai corpi-scala ai percorsi meccanizzati.

The Dealer Development Book

The Dealer Development Book

Autore: Domenico Cocomile ,

Numero di pagine: 118

Questo libro e una guida operativa rivolta a imprenditori, direttori commerciali, responsabili di zona, dealer development manager che richiedano un supporto nell'organizzazione della propria rete distributiva, e a consulenti che necessitino di strumenti applicativi per le procedure di gestione della rete di vendita. Il testo contiene una raccolta strutturata della metodologia di analisi utile allo sviluppo e al controllo della rete commerciale di Concessionari, frutto di letture tecniche settoriali e, soprattutto, dell'esperienza maturata sul campo nel corso della mia carriera in CNH (Case New Holland) come dealer development manager. Sono raccolti numerosi esempi pratici e schematizzazioni grafiche; inoltre, quando possibile, per le grandezze esaminate, vengono forniti benchmark significativi per il settore delle Macchine Movimento Terra, anche se tutta la metodologia descritta e applicabile evidentemente anche ai business Agriculture, Truck e Automotive.

I sistemi PLM per l’impresa digitale

I sistemi PLM per l’impresa digitale

Autore: Daniele Campi Martucci ,

Numero di pagine: 377

La crescente importanza assunta dal Product Lifecycle Management (PLM) è la conseguenza diretta dei fenomeni in atto nell’assetto tecnico ed organizzativo delle moderne imprese industriali: la spinta alla focalizzazione sul core-business, la tendenza all’outsourcing di prodotti e servizi, l’organizzazione in rete, la facilità ed economicità di comunicazione fra siti remoti, lo spostamento di parte delle attività in paesi a basso costo di manodopera, la disponibilità di tecnologie informatiche e di comunicazione anch’esse a basso costo ed integrate. Tali fenomeni costringono le aziende a mutare radicalmente il modo di gestire le proprie attività, attivando attraverso un comportamento innovativo la terziarizzazione dei processi di progettazione, di ingegnerizzazione e di produzione, nonché i processi collaborativi di co-design e co-engineering, con la conseguente necessità di un forte presidio e coordinamento su dati e processi lungo l'intero ciclo di vita del prodotto.

Dalle pratiche di partecipazione all’e-democracy

Dalle pratiche di partecipazione all’e-democracy

Autore: Giuseppe Gangemi , Giulia Bertone , Rula Bevilacqua , Alberto Camozzo , Fiorella De Cindio , Luca De Pietro , Damiano Fanni , Francesca Gelli , Ewa Krzatala-Jaworska , Miriam Tedeschi , Giovanni Tonella ,

Numero di pagine: 304

In questo volume è presentata una ricerca sulla partecipazione (interazioni faccia a faccia o attraverso i vari strumenti della partecipazione on line) cui hanno collaborato ricercatori di tre Atenei italiani: Università di Padova, Università di Milano e IUAV di Venezia. I vari ricercatori impegnati in questa ricerca hanno esplorato tutti gli aspetti del web 2.0 inteso come quella forma di comunicazione in cui tutti comunicano con tutti ponendosi allo stesso livello e quella forma di interazione dei governati con i governanti oltre che di questi ultimi tra loro. Una interazione che viene rafforzata dalla consapevolezza di essere numerosi a pensare o reagire allo stesso modo. L’idea base di questo volume è che l’e-democracy è uno strumento importante e in condizione, se ben utilizzato dalle nostre istituzioni (ma questo ancora non avviene in Italia), di rafforzare la nostra democrazia. I tempi coperti dalle ricerche condotte dai vari autori sono gli ultimi decenni. Vengono descritte varie esperienze nazionali e internazionali. Una particolare attenzione è dedicata all’uso dell’e-democracy nelle elezioni amministrative, fino alle ultime tenutesi nella primavera del...

Diagnosi e strategia per l'e-business. Analisi ed esperienze aziendali

Diagnosi e strategia per l'e-business. Analisi ed esperienze aziendali

Autore: Valentino Gandolfi ,

Numero di pagine: 320
New York low cost

New York low cost

Autore: Alice Avallone , Leonardo Staglianò ,

Numero di pagine: 416

Andare in kayak sull’Hudson River, mangiare ravioli fatti a mano a Koreatown, ballare il tango ad Astoria, entrare nei comedy club dell’East Village o ascoltare concerti indie-rock a Williamsburg. New York è una mela grande, succosa ed economica, a patto di sapere dove mordere: gli indirizzi giusti ve li dà la prima guida low cost della città più sognata dagli italiani.

Management multimediale. Da Internet all'ampia banda, dalla B-Tv alla Web Tv, dai CD-ROM ai DVD. Come gestire l'impresa nella new economy

Management multimediale. Da Internet all'ampia banda, dalla B-Tv alla Web Tv, dai CD-ROM ai DVD. Come gestire l'impresa nella new economy

Autore: Vito Di Bari ,

Numero di pagine: 434
Il caso di studio dell'Area metropolitana di Cagliari

Il caso di studio dell'Area metropolitana di Cagliari

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 164

Il governo del territorio pone oggi alcune significative questioni alla luce delle rilevanti trasformazioni intervenute negli ultimi decenni nei sistemi insediativi europei e dell'assunzione della sostenibilità e della tutela del paesaggio come paradigmi fondanti la pianificazione. Quali sono le direzioni del mutamento e quali regole lo presiedono? Ha senso ricercare nuovi paradigmi per pianificare e governare la città contemporanea secondo principi di sostenibilità? È ancora possibile guardare criticamente ai processi consolidati che la generano, immaginare forme diverse di organizzazione sociale ed economica, costruire scenari per il futuro e, conseguentemente, proporre modelli insediativi coerenti, condivisi e praticabili? Questi interrogativi hanno rappresentato lo sfondo di una sperimentazione didattica svolta a marzo del 2009 presso la Facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Cagliari, che ha coinvolto anche il Leibniz University Hanover Institute of Environmental Planning, la Harvard University Graduate School of Design e il Massachusetts Institute of Technology Department of Urban Studies and Planning. Il volume raccoglie i contributi che docenti...

Disegnare idee immagini n° 44 / 2012

Disegnare idee immagini n° 44 / 2012

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 98

Editoriale/Editorial Il Disegno è vivo. Viva il Disegno Drawing is alive. Long live Drawing Manfred Wehdorn Dallo schizzo al computer. Frammenti di pensiero From sketches to the computer. Fragments of thoughts Antonella Salucci Il disegno di Mario Marchi per il complesso termale di Chianciano (1942-1951) Drawings by Mario Marchi for the Spa complex in Chianciano (1942-1951) Juan Saumell, José Carlos Salcedo L’Humilladero e le cappelle del Monastero di Guadalupe (Spagna). Tracciati grafici generatori The Humilladero and chapels of the Monastery of Guadalupe (Spain). Generative modular grids Maria Teresa Bartoli Le trifore gotiche di Orsanmichele, icone del canone armonico del Rinascimento The Gothic 3-light mullioned windows of Orsanmichele, icons of the harmonic canons of the Renaissance Adriana Rossi Nel disegno dei mastri d’opera The drawings of master masons Luca Ribichini Villa Savoye, icona del Novecento Villa Savoye, icon of the twentieth century Roberto Mingucci, Simone Garagnani, Stefano Cinti Luciani CAD versus BIM: evoluzione di acronimi o rivoluzione nel mondo della progettazione? CAD versus BIM: the evolution of acronyms or a revolution in the world of design?...

Nuove tecnologie e diritti di libertà nelle teorie nordamericane

Nuove tecnologie e diritti di libertà nelle teorie nordamericane

Autore: Giovanni Ziccardi ,

Numero di pagine: 160
Giustizia minorile e giovani adulti

Giustizia minorile e giovani adulti

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 272

Da tempo si avverte in Italia un'innegabile istanza di razionalizzazione del sistema della Giustizia minorile, unitamente all'esigenza di rimeditarne i contenuti, che impone di mettere a fuoco alcuni aspetti dell'assetto attuale. Uno tra questi è relativo al target dei “giovani adulti”, soggetti di età compresa tra 18 e i 25 anni che transitano dai servizi minorili a quelli degli adulti e viceversa. Le evidenze statistiche dei dati sui minori autori di reato ratificano quest'emergenza, registrando quanto questa fascia di popolazione dei servizi e nelle strutture della Giustizia minorile costituiscano una componente in crescente aumento. Il presente lavoro, frutto di un approccio ricognitivo longitudinale sul tema, che abbraccia le peculiarità di tutto un triennio di operatività dell'Ufficio Studi, ricerche e attività internazionali del Dipartimento per la Giustizia Minorile, studi, ricerche, indagini, progettualità e seminari, pone sotto la lente di analisi, due prevalenti oggetti di indagine: la continuità e la coerenza dell'intervento afferente al passaggio istituzionale della presa in carico, il c.d. “transito” tra il circuito penale minorile e quello degli...

Word 2000. Imparare per progetti

Word 2000. Imparare per progetti

Autore: Gary B. Shelly , Thomas J. Cashman , Misty E. Vermaat ,

Numero di pagine: 448
I Fiori del Male e tutte le poesie

I Fiori del Male e tutte le poesie

Autore: Charles Baudelaire ,

Numero di pagine: 820

A cura di Massimo Colesanti Traduzione di Claudio Rendina Edizione integrale con testo francese a fronte La poesia di Baudelaire non cessa di apparire di una sconcertante modernità. Questi versi, nei quali fino a qualche decennio fa si tendeva a scorgere, sulla scia della leggenda post-romantica, il cantore del peccato, del satanismo e delle sensazioni squisite, rivelano oggi uno scrittore che ci manifesta tutta la sua novità interiore, il suo percorso spirituale, molto al di là del realismo romantico, delle evanescenze esotiche, delle ironiche fantasie grottesche. «La stoltezza, l’errore, il peccato, l’avarizia occupano gli spiriti tormentando i corpi e noi alimentiamo gli amabili rimorsi, come i mendicanti nutrono i loro insetti.» Charles Baudelaire nato a Parigi nel 1821, a soli diciannove anni abbandonò la famiglia e iniziò una vita sregolata e bohémienne, segnata anche da difficoltà economiche e dall’uso dell’alcol e delle droghe. Partecipò alla rivoluzione del ’48, ma presto si allontanò dagli ideali socialisti. Tra il 1864 e il 1866 visse in Belgio. Morì a Parigi nel 1867. La Newton Compton ha pubblicato il volume Tutte le poesie e i capolavori in...

Trasformare il Futuro

Trasformare il Futuro

Autore: Arduino Paniccia ,

Numero di pagine: 380

Avere una strategia significa trovare delle soluzioni alla complessità del mondo globale. È compito di questo manuale indicare un possibile metodo per trasformare il futuro a nostro vantaggio e coglierne le opportunità anche economico-finanziarie, determinanti per emergere nella competizione globale. Il saggio propone un’analisi dell’evoluzione del pensiero e del metodo strategico, dagli albori degli stati-nazione fino alla guerra civile in Siria. Ciò che avviene in questo paese è emblematico rispetto al cambiamento di prospettiva e di potere degli ultimi anni. Con la “guerra preventiva” l’Occidente era arrivato ai confini dell’India; oggi invece notiamo la presenza militare cinese nel Mediterraneo. La struttura di potere globale è sempre più oligarchica, più asiatica e di area vasta. Una triade che porta i nomi di USA, Russia e Cina. L’Europa e l’Italia assistono inerti al vuoto creatosi a sud, in tutta l’area mediterranea e nordafricana. Il vecchio continente in declino, senza una sua vera strategia.

Atlante dell’abitare virtuale

Atlante dell’abitare virtuale

Autore: Maurizio Unali ,

Numero di pagine: 212

L’immagine di copertina è la rappresentazione visiva del progetto multipiattaforma Atlante dell’Abitare Virtuale, qui pubblicato e in rete all’indirizzo www.lineamenta.it/avc/ È un disegno-manifesto che mappa la struttura generale della ricerca, rappresentandola metaforicamente come una “città nuova in multicolor pixel” composta e strutturata dai principali temi affrontati. Una città virtuale – urbanizzata su un reticolo planimetrico di base – a cui si accede da un portale-indice volumetrico (in basso a destra del disegno), varcato il quale si entra in una caleidoscopica interconnessione di spazi abitabili in rete, alla ricerca del modus vivendi dei cittadini senza età della “post-modernità liquida”; spazi ideali, utopici, radicali, visionari, fantasy, effimeri, eccetera. Il disegno di base, così come la ricerca che rappresenta, è un organismo aperto e implementabile, che consente molteplici approfondimenti e visualizzazioni: architettura disegnata per comporre uno spazio-mondo abitabile virtualmente, trasformabile in rete, in continua evoluzione. L’immagine della città che abbiamo messo in scena è di ordine metalinguistico e in continuità con la...

Ultimi ebook e autori ricercati