Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'inverno dei Leoni

L'inverno dei Leoni

Autore: Stefania Auci ,

Numero di pagine: 688

La saga dei Florio continua «Stefania Auci torna a intrecciare la storia alle storie, la forza alle fragilità, la magnificenza al decadimento. Nel fluire magico di queste pagine c'è tutto: chi siamo, chi siamo stati, chi saremo. » Nadia Terranova Hanno vinto, i Florio, i Leoni di Sicilia. Lontani sono i tempi della misera putìa al centro di Palermo, dei sacchi di spezie, di Paolo e di Ignazio, arrivati lì per sfuggire alla miseria, ricchi solo di determinazione. Adesso hanno palazzi e fabbriche, navi e tonnare, sete e gioielli. Adesso tutta la città li ammira, li onora e li teme. E il giovane Ignazio non teme nessuno. Il destino di Casa Florio è stato il suo destino fin dalla nascita, gli scorre nelle vene, lo spinge ad andare oltre la Sicilia, verso Roma e gli intrighi della politica, verso l'Europa e le sue corti, verso il dominio navale del Mediterraneo, verso l'acquisto dell'intero arcipelago delle Egadi. È un impero sfolgorante, quello di Ignazio, che però ha un cuore di ghiaccio. Perché per la gloria di Casa Florio lui ha dovuto rinunciare all'amore che avrebbe rovesciato il suo destino. E l'ombra di quell'amore non lo lascia mai, fino all'ultimo… Ha paura,...

Fiore di Scozia

Fiore di Scozia

Autore: Stefania Auci ,

Numero di pagine: 304

UNA PROMESSA FRA INNAMORATI, UNA RIVOLTA CHE LI DIVIDE E IL DESTINO CHE LI RIUNISCE. Scozia, 1745 Qualunque cosa accada, io ti aspetterò. Con questa promessa Deirdre ha detto addio ad Alexander alla vigilia della rivolta giacobita guidata da Carlo Stuart. La guerra, tuttavia, distrugge insieme ai sogni di indipendenza degli Scozzesi anche le speranze dei due innamorati. Tornato ad Aberdeen, Alexander scopre infatti che Deirdre ha sposato un altro uomo, il lealista Sean, e che ha reciso ogni legame con il passato. Ma è davvero così? Oppure è stata costretta a quelle nozze? Alexander si ritrova ad affrontare un nemico più insidioso di quelli incontrati sul campo di battaglia. E a combattere per la sua vita e per quella della donna che ama.

La rosa bianca

La rosa bianca

Autore: Stefania Auci ,

Numero di pagine: 304

UN RIBELLE E ABILE SEDUTTORE, UNA DONNA AMMANTATA DI MISTERO, UNA SCELTA CHE LI CAMBIERÀ PER SEMPRE. Francia - Scozia, 1745 Indipendente e misteriosa, Annette Pontmercy è l'amante di un capitano francese al seguito di Carlo Stuart, e per questo, quando Cameron Grant, ribelle giacobita e abile seduttore, cerca di conquistarla, lei lo tiene a distanza con ironia e intelligenza. Presto, tuttavia, Cam comprende che lei è ben altro che l'affascinante compagna di un ufficiale e che nasconde un oceano di segreti. Ma solo alla vigilia della battaglia di Culloden Annette rivelerà il suo vero volto, e allora Cameron dovrà prendere una decisione che lo cambierà per sempre.

RM Romance Magazine 3

RM Romance Magazine 3

Autore: Franco Forte ,

Numero di pagine: 100

DAL LIBRO AL FILM SIMPLY ROMANCE Notizie da oltre oceano SPECIALE Burlesque: non solo moda PAROLE ROMANTICHE Guida alla poesia d’amore 3 CONSIGLI DI SCRITTURA La parola ai personaggi PROTAGONISTE Il lato noir di Marilù Oliva GENERI DA ESPLORARE Il romantic suspense COPERTINA Mary Jo Putney LA POLEMICA Perché le donne scelgono sempre gli stronzi? PROTAGONISTE J.R. Ward, la regina dei vampiri SPECIALE Sci-fi romance PROTAGONISTE Shilpi Somaya Gowda SPECIALE Lynsay Sands DENTRO IL ROMANCE La finta vergine PROTAGONISTE Stefania Auci LUOGHI DI STORIA ROMANZI IN PILLOLE LETTI CON AMORE IN NOME DELLA LETTRICE INGRANAGGI E PASSAGGI Come scrivere i dialoghi IN TUTTE LE SALSE I TEST DI ROMANCE MAG PARANORMAL ROMANCE Un eroe da coccolare LA POLEMICA L’uomo e... il romance IL BELLO DELLE DONNE La posta delle lettrici Racconti L’alba di un amore di Barbara Risoli Parigi di Irene Pecikar La ragazza nello specchio di Elettra Morelli

Florence

Florence

Autore: Stefania Auci ,

Numero di pagine: 416

Amore, passione, guerra, ideali. e uno scenario unico. Ludovico Aldisi, un ambizioso giornalista della «Nazione», conosciuto per le aperte simpatie interventiste, vede nella guerra appena dichiarata un’occasione di prestigio e ascesa sociale. È un uomo affascinante, che ha come amante Claudia, la bella moglie di un ricco avvocato, cui non esita a chiedere soldi e favori. La sua esistenza subisce una svolta quando, durante una manifestazione pacifista, rivede Dante, amico e compagno di università. In quell’occasione conosce anche Irene, una ragazza francese, figlia di un suo ex professore universitario. La giovane lo impressiona per la verve intellettuale e la libertà di pensiero, oltre che per la fede pacifista. L’amicizia tra i due non attecchisce subito. L’uomo, infatti, si reca sulla Marna come inviato di guerra e qui si unisce a un battaglione scozzese. Conoscerà da vicino l’orrore delle battaglie, e questi eventi lo cambieranno profondamente. Al ritorno, Ludovico non è più il giornalista spregiudicato di quando era partito, ma un uomo confuso e tormentato. Mentre il rapporto con Claudia comincia a sfaldarsi, l’unico a dargli una mano è Dante, che lo...

I leoni di Sicilia

I leoni di Sicilia

Autore: Stefania Auci ,

Numero di pagine: 448

Il romanzo italiano che ha conquistato il mondo «Da tempo non leggevo un romanzo così: grande storia e grande letteratura. Le vicende e i sentimenti umani sono sorretti da una scrittura solida, matura, piena di passione e di grazia. Stefania Auci ha scritto un romanzo meraviglioso, indimenticabile.» Nadia Terranova «Il romanzo intreccia le vicende storiche con la vita privata dei Florio, trasportando il lettore in un mondo affascinante di forti personalità.» La Lettura Corriere della Sera «Una famiglia da leggenda... Un appassionante spaccato di storia pubblica, privata e di costume.» Vanity Fair «Storie d'amore, di sogni, tradimenti e fatica in un romanzo che vibra di vita.» Marie Claire «Una vicenda appassionante di uomini ambiziosi, infuocati, di donne che amano tanto, di figli destinati a portare avanti il marchio di famiglia, in una Palermo scossa dai moti del 1818 fino allo sbarco di Garibaldi. Una storia vera, appassionante, avvincente fino all’ultima riga. Obbligatoria una serie tv.» Luciana Littizzetto C’è stata una famiglia che ha sfidato il mondo. Una famiglia che ha conquistato tutto. Una famiglia che è diventata leggenda. Questa è la sua storia. Dal ...

RM Romance Magazine 5

RM Romance Magazine 5

Autore: Franco Forte ,

Numero di pagine: 100

ROMANCE NEWS DAL LIBRO AL FILM SIMPLY ROMANCE: Notizie da oltre oceano POESIA ROMANTICA Guida alla lettura - 5 PROTAGONISTE Paola Picasso CELEBRAZIONI Il 25° di Mariangela Camocardi PREMIO ROMANCE 2011 LUOGHI DI STORIA IN TUTTE LE SALSE GAZETTE DU BON TON PARANORMAL ROMANCE Dal libro al fumetto IL BELLO DELLE DONNE La posta delle lettrici Racconti A mezzanotte di Olivia Ardey Il primo bacio di Giusy Berni Chi cerca trova di Laura Castellani Il giardino incantato di Adele Vieri Castellano Per due giorni di libertà di Eleonora Cinti Profumo di Zagara di Fabiola D’Amico Ventunesimo piano di Laura Gay Finzioni di Diego Lama Un tocco magico di Simona Liubicich L’asta di Isabella Montwright Una donna tradita di Paola Picasso Galeotto fu l’ascensore di Debora “Miraphora” Satta You only live once di Serena Scuderi Punti di vista di Irene Vanni Fuoco nella notte di Elena Vesnaver

ANNO 2019 LA CULTURA

ANNO 2019 LA CULTURA

Autore: Antonio Giangrande ,

Antonio Giangrande, orgoglioso di essere diverso. Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di prese per il culo. Noi siamo quello che altri hanno voluto che diventassimo. Facciamo in modo che diventiamo quello che noi avremmo (rafforzativo di saremmo) voluto diventare. Oggi le persone si stimano e si rispettano in base al loro grado di utilità materiale da rendere agli altri e non, invece, al loro valore intrinseco ed estrinseco intellettuale. Per questo gli inutili sono emarginati o ignorati.Se si è omologati (uguali) o conformati (simili) e si sta sempre dietro alla massa, non si sarà mai primi nella vita, perché ci sarà sempre il più furbo o il più fortunato a precederti.

Il Libraio giugno 2021

Il Libraio giugno 2021

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 64

Da quando ha dovuto rivedere le sue abitudini, il mondo legge di più e male non fa. Gli scienziati confermano che leggere riduce lo stress, sviluppa le capacità analitiche, migliora la concentrazione, allontana l’Alzheimer, amplia il vocabolario e la capacità di scrivere e rende più felici. Ma c’è libro e libro… Noi del Libraio anche in questo numero abbiamo selezionato le migliori novità di narrativa, saggistica, varia e per i più piccoli, perché possiate scegliere in tutta calma la lettura perfetta per voi. E non solo: in questo numero c’è anche lo Speciale Estivo, con un percorso guidato tra i libri più amati della prima metà dell’anno. Sfogliate la rivista, scegliete la vostra prossima lettura e buona estate a tutti!

Andrà tutto bene

Andrà tutto bene

Autore: Marco Buticchi , Andrea Vitali , Massimo Gramellini , Jhumpa Lahiri , Gianni Biondillo , Caterina Bonvicini , Ritanna Armeni , Florence Noiville , Clara Sanchez , Alessia Gazzola , Donato Carrisi , Giuseppe Festa , Cristina Caboni , Antonella Frontani , Silvia Truzzi , Marco Vichi , Elisabetta Gnone , Barbara Bellomo , Enrico Galiano , Federica Bosco , Ilaria Tuti , Giada Sundas , Anna Dalton , Stefania Auci , Alice Basso , Hans Tuzzi ,

Numero di pagine: 220

TUTTI I PROVENTI DELLA VENDITA DI QUESTO E-BOOK SARANNO DEVOLUTI IN BENEFICENZA ALL’OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII DI BERGAMO Oggi la paura ha un nuovo nome. Per sconfiggerlo l’unica strada è rimanere a casa. Tra le quattro mura che ci hanno sempre protetto e che ora, però, sono diventate confini invalicabili. Sono diventate quasi un nemico. E invece, giorno dopo giorno, chi da sempre lavora con le parole ha scoperto che le stanze, le finestre, anche gli angoli più remoti di casa sono ali verso il mondo. Ognuno di loro ha così scelto il modo per dare vita a questa magia. Dalle loro case, ventisei scrittori tra i più importanti del panorama italiano hanno dato un senso a questi giorni scegliendo di fronteggiare l’emergenza anche con le armi della letteratura. Per portare la loro quotidianità ai lettori che li amano. E hanno deciso di farlo insieme alla casa editrice Garzanti, devolvendo tutto il ricavato all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. C’è chi ha voluto parlare delle sue giornate, delle routine consolidate, delle novità che strappano un sorriso. Delle lacrime che non si riescono a fermare, ma anche della forza della natura che scioglie il nodo in gola....

RM Romance Magazine 4

RM Romance Magazine 4

Autore: Franco Forte ,

Numero di pagine: 100

ROMANCE NEWS DAL LIBRO AL FILM SIMPLY ROMANCE: Notizie da oltre oceano IL CINEMA IN ROSA: Il romance che arriva sullo schermo REPORTAGE: Women’s Fiction Festival 2011 PROTAGONISTE: Laura Ceccacci di Leggereditore I NOSTRI SPECIALI: Ebook? Sì, grazie! APPROFONDIMENTI: La poesia d’amore 4 CREATIVE WRITING: I consigli di Theresa Melville COPERTINA: Kathleen McGregor LETTI CON AMORE PROTAGONISTE: Samanta Catastini SPECIALE: I forum romance PROTAGONISTE: Tania Huff: PREMIO ROMANCE: Un’opportunità da non perdere! SPECIALE: Romantici lupi mannari PROTAGONISTE: Alexandra J. Forrest SPECIALE: Lady Oscar PROTAGONISTE: Amabile Giusti UNA GIORNATA PARTICOLARE IN NOME DELLA LETTRICE LUOGHI DI STORIA IN TUTTE LE SALSE I TEST DELLA RM PARANORMAL ROMANCE LETTI CON AMORE IL BELLO DELLE DONNE: La posta delle lettrici

Morte con lode

Morte con lode

Autore: Betina Lilián Prenz ,

Era distesa sul pavimento, la testa immersa in una pozza di sangue. Avevano prudentemente chiuso la porta dell’auletta, in attesa che arrivasse la polizia, ma i pochi che si aggiravano per il corridoio nel momento in cui l’urlo si era propagato per l’ala destra del primo piano, erano riusciti a distinguere, inequivocabilmente, la sagoma nota, un po’ robusta, alta, ingombrante, dai capelli bianchi come la neve, della vecchia professoressa. Un lunedì mattina di fine maggio, un grido rompe il silenzio in cui è ancora immersa quell’ala dell’Università. A terra, nell’aula di fronte alla segreteria, giace il corpo inerte, la testa in una pozza di sangue, di una vecchia professoressa. A indagare è il giovane ispettore Giuseppe Meneghini, ex studente della stessa facoltà. Con l’aiuto dell’affascinante Sara Katz, unica tra i professori a dimostrarsi collaborativa, Giuseppe si trova a ricostruire gli avvenimenti che hanno portato al delitto. Che rapporto lega i misteriosi messaggi minatori che la vittima aveva ricevuto mentre era ancora in vita, la relazione clandestina e morbosa che uno dei professori intrattiene con una bella studentessa bionda e una controversa...

La ragazza che voleva diventare una geisha

La ragazza che voleva diventare una geisha

Autore: Isabelle Artus ,

Numero di pagine: 282

Jean-Christophe Le Kervantec, detto Thad, nato a Saint-Brieuc in Bretagna, è un ragazzo un po’ sognatore e un po’ ribelle che si ritrova a essere complice di uno scagnozzo della yakuza in varie attività illecite, al soldo di un ex generale. Pamela, detta Pam, è una giovane cresciuta nell’area dell’Île de France che gestisce un negozio di bonsai lungo il quai Malaquais a Parigi. È lì che si incontrano e scoprono di avere una grande passione in comune: il Giappone. Thad, che da bambino ha letto Musashi di Eiji Yoshikawa, si considera un samurai bretone. Pam, invece, ha deciso di diventare una geisha. Si veste da geisha, vive come una geisha, grazie anche ad Atsura, il suo danna (amante e proprietario del negozio dove lavora). Lei non conosce il Giappone, ma sogna di andarci. Tra i due è subito colpo di fulmine. Ben presto Thad va a vivere con Pam, ma il giovane si comporta in modo alquanto strano, non parla del suo lavoro ed è soggetto a crisi di violenza repressa. Un giorno, senza alcun preavviso, scompare. Dopo un periodo di sconforto, Pam intuisce che Thad è partito per il Giappone e decide di andare a cercarlo. Un’originale incursione nella cultura giapponese...

Nessuna croce manca

Nessuna croce manca

Autore: Angelo Mellone ,

Numero di pagine: 336

Taranto, fine anni Ottanta. Claudio, Dindo, Gorgo e Chiodo sono amici. Frequentano il liceo, lo stadio, la sezione del Movimento sociale italiano. Le loro storie sono la Storia più recente della destra italiana. Una giovinezza passata all’ombra degli impianti cancerosi dell’Ilva, fra uno scontro in curva e una riunione studentesca, con il sogno comune di riuscire ad andare in macchina a Berlino, per vedere crollare il Muro e vivere in prima persona la sconfitta del nemico. Senza accorgersi, però, che il nemico peggiore è il tempo, che li dividerà e gli farà intraprendere strade molto diverse. Alcuni continuano a studiare, altri si perdono, finendo per estremizzare le proprie convinzioni, altri le perdono del tutto, decidendo di vivere la propria esistenza in maniera più placida. Ma le vicende politiche continuano a susseguirsi, tra le monetine dell’Hotel Raphael e la candidatura di Fini al Campidoglio, tra la caduta dei potentati DC e il confronto campale del congresso di Fiuggi. Nessuna croce manca è la storia di tutte le sconfitte che ancora bruciano sulla pelle di una generazione. Una generazione sbagliata e sempre perdente, fatta di giovanissimi reduci già...

Storie e segreti delle grandi famiglie italiane

Storie e segreti delle grandi famiglie italiane

Autore: Rossella Monaco ,

Numero di pagine: 320

Dagli Agnelli ai Versace, dai Manzoni agli Olivetti: fortune e protagonisti delle dinastie più potenti Quali sono le dinastie che hanno influenzato la storia del nostro paese? Questo libro raccoglie venticinque ritratti di famiglie che, per meriti o fortune avverse, si sono distinte dall’Unità d’Italia a oggi. Un percorso alla scoperta dei misteri, dei segreti, delle curiosità e degli occultamenti che per interessi politici, economici o di etica personale sono stati taciuti o sono passati in secondo piano. Gli uomini e le donne raccontati in questo libro sono simboli delle fasi della storia d’Italia e hanno contribuito a scriverla, in diversi ambiti e periodi: dalla costruzione delle città moderne ai primi voli, dai neonati tentativi di progresso industriale alla smaterializzazione di capitali e idee. Dalla Terra allo spazio, dai sacrifici allo spreco, dalla malattia alla cura, dalle libertà alle chiusure, andata e ritorno. La storia delle grandi famiglie italiane di ieri e di oggi Tra le storie presenti nel libro: L’ultimo volo di Edoardo Agnelli I Crespi, il villaggio operaio e il sogno di vincere la morte Leonardo del vecchio, una vita di regole per un futuro...

La promessa dell'oceano

La promessa dell'oceano

Autore: Françoise Bourdin ,

Numero di pagine: 289

Erwan Landrieux, imprenditore ittico con una flottiglia di pescherecci a Erquy, nella baia di Saint-Brieuc, viene colpito da un ictus che lo costringe a lasciare la gestione dell’attività in mano a Mahé, la bella figlia trentenne, accolta con rispetto dai pescatori perché ha il mare nel sangue. Fin da bambina vi ha trascorso stagioni intere, imparando a riparare le reti e a condurre le barche con sicurezza. Ma l’oceano da lei tanto amato l’ha privata del suo amore, Yvon, caduto da un peschereccio del padre, e sparito nelle acque insieme a un segreto che le aveva tenuto nascosto. Ora Mahé trova conforto solo nel lavoro, i pescherecci e l’affetto dei marinai. Le sono accanto l’amica Armelle e l’amore non ricambiato di Jean-Marie. È inutile, certe ferite sono difficili a guarire.

Caccia alla marmotta

Caccia alla marmotta

Autore: Ulrich Becher ,

Numero di pagine: 256

Caccia alla marmotta è il libro di una vita. Parzialmente autobiografico, racconta le poche settimane di permanenza in Svizzera, a Pontresina, nel giugno 1938, del giornalista viennese Albert Trebla, fuggito nei Grigioni dopo l’annessione dell’Austria da parte della Germania, insieme con la moglie Roxane, detta Xane. Sono giorni carichi di angoscia e alle notizie inquietanti che giungono dall’estero si aggiungono gli eventi luttuosi che agitano la tranquilla superficie dei paesini attorno a Sankt Moritz, tra morti improvvise e misteriosi suicidi. L’assunzione di efedrina, necessaria per contenere gli effetti della febbre da fieno di cui soffre, unita ai ricordi della Prima guerra mondiale, costantemente richiamati da una ferita al volto che pulsa come «un cuore in fronte», mettono Trebla in una situazione di leggera, fluttuante allucinazione. Il giornalista si convince che due giovani austriaci giunti nella località alpina appena dopo di lui, sedicenti cacciatori di marmotte, siano stati mandati dai tedeschi per liquidarlo. Realtà e immaginazione, prove e sospetti, passato e presente si mescolano allora in una caccia all’uomo che da cacciato, più o meno presunto,...

Il giovin signore

Il giovin signore

Autore: Gianni Clerici ,

Numero di pagine: 289

«Disincantato, ironico, apparentemente cinico come un avventuriero stanco di trionfi, Gianni Clerici, il cantore dell’epopea del tennis, conserva un commovente attaccamento a tutti i suoi personaggi. Sono veri perché effettivamente esistiti? O esistono perché lui è un creatore di intrigante abilità? In fondo, poco importa. Ciò che conta è la sua volontà di raccontare più vera del vero l’educazione e la diseducazione di un uomo. Una grossa sfida perché Andrea Broni, il giovane protagonista del romanzo, non è un eroe affascinante ma una discutibile nullità, lontana controfigura dei campioni sportivi e di umanità dei Gesti bianchi. L’autore pare infatti impegnarsi nella delazione e nell’accusa dei difetti del proprio personaggio. Fatuo, leggero, inconsistente, egoista, lo incontriamo alle prese con i preparativi della partenza per il servizio militare. Il coscritto di buona famiglia, il giovin signore, si muove per quella difficile guerra che è diventare adulto. Alcuni non ci arrivano mai. E Andrea? Gianni Clerici è un narratore feroce perché elegante. La rozzezza magari spezza tutto nello scontro frontale, ma non riesce mai a colpire in profondità. Le buone...

Contrabbandieri d'amore (eLit)

Contrabbandieri d'amore (eLit)

Autore: Laura Costantini , Loredana Falcone ,

Numero di pagine: 499

Napoli-New York, 1920 - Per Cecilia la felicità è poca cosa e si riassume nel sorriso del fratello Eugenio, appena tornato dalla guerra sano e salvo. E proprio per non deluderlo si lascia convincere a lasciare Napoli e i vicoli di sezione Mercato dove sono nati per inseguire un sogno di riscatto a New York. Ma ciò che trovano nella grande città americana sembra ricalcare la vita di stenti e amarezze che hanno patito entrambi fino a quel momento e Cecilia non ci sta. Non ha scambiato la povertà di Napoli con quella di New York, lei ora il sogno americano lo vuole davvero assaporare, vuole toccare con mano la promessa di felicità che ha visto scolpita nella Statua della Libertà e letto negli occhi di Sidney, il marinaio irlandese che le fa battere forte il cuore. E così decide per se stessa, per la prima volta nella vita. Eugenio trema dalla rabbia pensando che quell'America tanto sognata fino a quel momento gli ha dato solo dispiaceri. Perfino Cecilia lo ha abbandonato. Ma lui non è arrivato fin lì per arrendersi e, se c'è solo un modo per emergere dal marciume della povertà, ebbene lui imboccherà quella strada, anche se questo dovesse significare sporcarsi le mani....

Una segretaria per milord (eLit)

Una segretaria per milord (eLit)

Autore: Federica Soprani , Vittoria Corella ,

Numero di pagine: 175

Londra, 1912 - Al grido di: Il voto alle donne, Emy White si è incatenata davanti ai cancelli del Parlamento di Londra. Non è la prima volta che ha la sfacciataggine di portare avanti in maniera tanto spudorata le richieste del Circolo del Voto di cui fa parte, ma di certo è la prima volta che qualcuno osa metterle le mani addosso. E non si tratta di un poliziotto... Il terribile affronto le arriva dal Conte di Reavley, deciso a por fine alla sua pantomima con la forza. Accecata dall'insulto, Emy lo schiaffeggia, salvo pentirsi amaramente di quel gesto, e solo perché lei disdegna la violenza. Pronta a chieder perdono, si presenta alla porta di milord che, però, non ha intenzione di scusarla tanto facilmente. Sarà sufficiente un mese come segretaria al suo servizio per far dimenticare alla bella suffragetta ogni velleità di parità sessuale? O forse, in quel periodo di tempo, l'impeccabile gentiluomo vedrà crollare ogni sua sicurezza?

La vera storia di Carlo Martello

La vera storia di Carlo Martello

Autore: Paolo Villaggio ,

Numero di pagine: 198

Un grande libro da una grande canzone Quella di venerdì 14 dicembre 1962 era una notte buia e tempestosa. Paolo Villaggio e Fabrizio De André, ancora sconosciuti, stavano perdendo tempo in compagnia di altri fannulloni. Complici un topo e la fame, l’atmosfera di torpore che avvolgeva la combriccola si infiammò parecchio. Fu quando la pace tornò a regnare che, come per magia, nacque Carlo Martello ritorna dalla battaglia di Poitiers. De André compose la musica, lui e Villaggio scrissero insieme le parole. Nel 2011, dopo essere diventato uno dei più grandi attori comici del Novecento, una leggenda vivente che ha fatto ridere, e anche piangere, milioni di spettatori al cinema, nei teatri e in televisione. Villaggio torna sul vecchio testo, più attuale che mai, per farlo esplodere in un romanzo esilarante e affilato, raccontandoci la vera storia di Carlo Martello. Scopriremo così quanto fosse codardo quel re carolingio, e quanto poco fosse diverso da lui il suo nemico, quello sbruffone di Abd al-Rahman, governatore di al-Andalus. Il Medioevo fantastico di Villaggio ci apparirà allora molto simile ai nostri giorni, perché da quando esiste il mondo poco è cambiato: i ricchi ...

ANNO 2019 I MEDIA

ANNO 2019 I MEDIA

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Noi siamo quello che altri hanno voluto che diventassimo. Facciamo in modo che diventiamo quello che noi avremmo (rafforzativo di saremmo) voluto diventare.

RM Romance Magazine 8/9

RM Romance Magazine 8/9

Autore: Franco Forte ,

Numero di pagine: 128

Questo numero nasce soprattutto per dare la possibilità ai nostri lettori di leggere gli otto racconti che sono giunti finalisti alla prima edizione del Premio Romance, che la nostra rivista ha indetto in collaborazione con I Romanzi Mondadori. La Super Giuria che ha stabilito il vincitore, era composta dal sottoscritto, come direttore della Romance Magazine, da Marzio Biancolino, editor dei Romanzi Mondadori, da Mariangela Camocardi, che oltre a essere caporedattrice della RM è anche una delle più conosciute autrici italiane di romance, e dalla scrittrice americana Eloisa James, che si è gentilmente prestata a dare il suo parere sui racconti, anche se scritti in italiano. Il risultato, cioè la classifica finale, con la determinazione del vincitore, del secondo classificato e di due terzi posto a pari merito, è scaturito da una semplice somma dei voti di ciascun giurato, che in effetti si sono dimostrati piuttosto disomogenei, a dimostrazione che non è mai facile decidere chi far vincere, quando le opere sono tutte di alto livello e a intervenire, in ultima istanza, è soprattutto il gusto personale. La vincitrice, Carla Arduini, ha convinto con il suo Clio e il barbaro ben ...

Alle spalle del cielo

Alle spalle del cielo

Autore: Angelo Marenzana ,

Numero di pagine: 289

Alessandria, 1944. L’ex commissario di Polizia Lorenzo Maida è tornato in Italia ormai da qualche anno, ed è costretto a lasciare la polizia per non aver portato del tutto a termine una missione in Spagna, ovvero l’eliminazione di sette anarchici italiani. Mosso da un’inaspettata pietà ha lasciato in vita l’ultimo dei suoi obiettivi. Maida cerca quindi di ricostruirsi una nuova esistenza come commerciante di tessuti ad Alessandria, dove già vivono la sorella Martina con il marito Vito Todisco, commissario a sua volta e amico da sempre. La vita sembra scorrere normale, tra un allarme per un possibile bombardamento alleato e un’incursione delle truppe tedesche, quando una rapina in banca e il furto degli stipendi degli operai del calzaturificio locale turbano la placida comunità. Il caso sembra chiuso con il ritrovamento del cadavere di un noto balordo e la conseguente morte di Graffio, un giovane quanto ingombrante comunista dalla lingua lunga. Il tutto viene archiviato come un regolamento di conti tra due complici, Maida però non è convinto, e per dare una mano al cognato incaricato delle indagini si muoverà come un lupo solitario tra le pieghe della città....

L'assassinio di Rue Saint-Roch

L'assassinio di Rue Saint-Roch

Autore: Alexandre Dumas ,

Numero di pagine: 113

A cura di Ugo Cundari Lassassinio di rue Saint-Roch, che ricalca con poche differenze il celebre I delitti della rue Morgue di Edgar Allan Poe, è stato ritrovato per caso da Ugo Cundari nellarchivio di una biblioteca napoletana. Pare incredibile, ma dellesistenza dello scritto, presente in poche copie originali nel mondo, non si è mai discusso seriamente. Eppure questo piccolo gioiello pubblicato dal grande autore francese su «LIndipendente», il giornale partenopeo di cui fu direttore tra il 1860 e il 1864, potrebbe aprire un caso letterario, e certo suscita numerosi interrogativi: è stato davvero Edgar Allan Poe a scrivere il primo giallo della storia della letteratura? È stato Dumas a ispirarglielo? Prima di pubblicarlo in italiano, Dumas lo aveva già dato alle stampe in francese? Se sì, in che anno? Davvero, allora, il geniale scrittore americano ha soggiornato a Parigi come vuole una voce mai confermata? È una coincidenza che nel suo racconto il medico legale si chiami Paul Dumas e in quello di Dumas prenda il nome di Paul Dupin? Qual è la soluzione del mistero? «Benché moltaltre persone siano state interrogate, non si è potuto ottenere unaltra informazione che...

L'intelligenza della specie

L'intelligenza della specie

Autore: Elena Ghiretti ,

Numero di pagine: 257

Anna e Marco sono una coppia simbiotica dallesistenza borghese ben disegnata, lei in bilico tra un lavoro innovativo e sogni bohémien, lui dirigente di successo con il dono di prendersi cura di tutto. Si muovono in una Milano elitaria alla ricerca spasmodica di esperienze distintive insieme a Cri e Massimo, la coppia amica con cui vedere coreografie davanguardia e sperimentare novità gastronomiche. Nathalie e Daniele sono una coppia di creativi con carriere internazionali che incrocia il quartetto così ben affiatato, movimentando la scena. Quando Anna riconosce in Daniele una soulmate e intravede fra loro un legame misterioso, mette in atto una strategia di avvicinamento che altera gli equilibri secondo un effetto domino che avrà conseguenze per tutti. In un crescendo di tensione le relazioni mutano in rapporti di forza, i pensieri in gorghi ossessivi, mettendo a nudo la vanità di unélite urbana sofisticata ed esteta. Un romanzo psicologico sottile e spietato, costruito su una ragnatela di piccole manie quotidiane e sogni romantici fuori tempo, tra una Milano in bianco e nero e una Liguria onirica. «Nella loro vita tutto era al posto giusto, come i cuscini in tinta sul...

I dubbi di Salaì

I dubbi di Salaì

Autore: Rita Monaldi , Francesco Sorti ,

Numero di pagine: 401

Il nuovo genere letterario ideato da Monaldi & Sorti: il giallo storico-satirico! Roma, primavera 1501. Salaì, apprendista pittore, scapestrato e sciupafemmine, scrive a un ignoto destinatario lo sgrammaticato resoconto del suo viaggio nell’Urbe. Il giovane è arrivato da Firenze al seguito del patrigno, un vecchio frustrato e squattrinato dalla testa zeppa di strane invenzioni che non funzionano mai: Leonardo da Vinci. Ufficialmente Leonardo è venuto nella Città Santa per studiare dal vivo l’antica architettura romana. In realtà è stato chiamato per un’indagine delicatissima: dovrà scoprire chi sta spargendo voci calunniose e infamanti sul pontefice, Alessandro VI Borgia. Il bel Salaì, rozzo ma dal cervello fino, a sua volta ha ricevuto dalle autorità fi orentine l’incarico di spiare il patrigno: Da Vinci, che è anche ingegnere militare, è sospettato dai suoi concittadini di cospirare con potenze straniere. Durante la caccia ai calunniatori di papa Borgia, Leonardo e Salaì s’imbattono in un brutale assassinio: uno scrivano pontificio è stato massacrato a colpi d’ascia nel suo letto. L’omicidio conduce a una lobby di tedeschi residenti a Roma: fi...

Ti ho dato un bacio mentre dormivi

Ti ho dato un bacio mentre dormivi

Autore: Pacifico Luigi De Crescenzo ,

Numero di pagine: 209

Agostino Sella viene aggredito brutalmente e senza alcun motivo davanti a casa sua. Disorientato e reso smemorato dalla violenza dei colpi, si ritira a vivere nel magazzino sul retro della tipografia di famiglia. Quello che doveva essere un semplice archivio con gli anni si era trasformato in un rifugio, un deposito per tutti gli oggetti di cui era impossibile disfarsi. In questo luogo sospeso, pieno di fotografie e ricordi, tenterà di ricomporre la sua vita andata in pezzi. Condòmini, parenti, vecchi amori, amici, passano a trovarlo, a fargli confidenze imprevedibili, amare o spassose, a restituirgli memoria di momenti trascorsi insieme. Anche Agostino vive sospeso, pare un sonnambulo. Ma una busta, contenente una rivelazione, lo costringerà a fare una scelta. Il romanzo di Pacifico è il racconto di una famiglia, della sua forza e della sua fragilità, del valore inestimabile di certi momenti trascorsi insieme, e di come con gli anni sia difficile difendere questo tesoro dalla stanchezza, dai cambiamenti, dagli errori di ognuno. è un racconto attraversato dalla rabbia repressa, che «non arriva nei pugni», dai momenti di affetto che con gli anni ci si scambia segretamente,...

Nemesis

Nemesis

Autore: Misha Glenny ,

Numero di pagine: 322

«Aprite questo libro e vi troverete a dire, ma no, non è possibile. Vi troverete a dubitare, vi troverete a soffrire, vi troverete a lacrimare, vi troverete a capire. Un libro straordinario. Breaking Bad incontra City of God.» Roberto Saviano In Nemesis si intrecciano quattro storie. La storia di Antônio Francisco Bonfim Lopes, giovane brasiliano onesto, gran lavoratore e padre premuroso, che, per pagare le cure della sua bambina affetta da una rara malattia, non riesce a trovare altra via se non quella del mondo della droga, dove diventa Nem, boss dei boss di Rocinha, e infine l’uomo più ricercato di tutto il Brasile. La storia di Rocinha, in cui come in tutte le altre favelas di Rio de Janeiro, lo Stato è sempre stato assente – a parte la polizia perlopiù violenta e corrotta – e che, invece, grazie a Nem conosce un periodo di pace e di stabilità. La storia del Brasile nel suo lento e faticoso cammino dal colonialismo alla democrazia passando attraverso la dittatura militare, e della sua lotta contro la povertà, la violenza e la corruzione. E infine, ma non meno importante, la storia di come due uomini, il protagonista e l’autore, così diversi per cultura, ruolo ...

Mentre cado, ricordati di me

Mentre cado, ricordati di me

Autore: Kyle Minor ,

Numero di pagine: 225

«Stanotte è buio sulla nostra montagna, e siamo abbastanza lontani dalle luci della città per vedere la perfezione lattea. A essere sinceri, speriamo in un segno. Le distanze tra le stelle ora sono calcolabili ma quel che passa per lutto è più difficile da misurare. Abbiamo le fotografie e il folklore. Abbiamo le parole e le mani. Possiamo vendere il legno del ciliegio. Possiamo aggiustare la pompa dell’acqua. Possiamo costruire una nuova diga. Possiamo dragare un nuovo letto per il torrente e farne un canale. Possiamo gridare nel silenzio della valle e sentire le nostre stesse voci echeggiare: Cenere alla cenere, polvere alla polvere. Le parole ci tornano indietro malinconiche, struggenti.» I personaggi di Mentre cado, ricordati di me pregano in altre lingue, torturano i loro compagni di scuola, si innamorano, vanno a caccia dell’immortalità, abbandonano i loro figli, tengono un machete sotto il sedile del passeggero e collezionano statuette di porcellana. Un uomo sbriciola pillole sul piano del lavandino in bagno mentre il figlio lo osserva dal corridoio; dei missionari tentano maldestramente di sedare una rivolta con del filo spinato e dei cocci di vetro; un...

Appalermo, appalermo!

Appalermo, appalermo!

Autore: Carlo Loforti ,

Numero di pagine: 343

Mimmo Calò ha 44 anni, pochi vizi e ventimila euro sul conto dopo vent’anni di lavoro da commentatore televisivo delle partite del Palermo. Non è calvo, ma ci sta lavorando. Ha una donna, Barbara, ma è da poco che se n’è accorto davvero. E vive nella casa che gli ha lasciato il nonno, circondato dalla carta da parati. Un ottimo lascito, se non fosse che oggi come oggi «Niente ti ricorda più della carta da parati in salotto che nella vita non hai concluso una benamata minchia». Calò è cinico e svogliato, cafone e filosofo. Rompe il ghiaccio con il politically scorrect per poi sedurti con i principi saldi: la famiglia, l’amicizia, la fedeltà. È l’eroe moderno che lascia agli altri il sogno di un chiringuito in Costa Rica, che al calcetto con gli amici preferisce le aste giudiziarie. Ed è proprio da questo anomalo hobby, e da una paternità inattesa, che iniziano le sue disavventure: aprire un locale dove servirà soltanto sfincione – una squisita pizza siciliana, molto lievitata, con pomodoro e cipolle. Da qui una cascata di problemi: mutui, fidi, permessi, burocrazia infinita, pizzo, concorrenza sleale, una rapina in banca, una pistola puntata alla tempia,...

Le siciliane

Le siciliane

Autore: Gaetano Savatteri ,

Numero di pagine: 272

«Quando arrivai a Palermo per iscrivermi all'università, mi accorsi a pelle che Palermo era 'fimmina'. Non solo per la bellezza delle sue ragazze dagli sguardi pirateschi, ma anche per la presenza ad ogni angolo del centro storico di numerose edicole votive dedicate a santa Rosalia, la Santuzza. Palermo era 'fimmina' nella sua carnale decadenza. Odorava di fiori tropicali e di monnezza. Odorava di umidità nelle scale di palazzi aristocratici ormai in sfacelo, e odorava di mistero dietro i portoni che introducevano a chiostri carichi di gelsomini e di rose». Una lunga tradizione letteraria e cinematografica ha rappresentato la donna siciliana come una figura stilizzata: vestita di nero, segregata dalla gelosia, costretta dai familiari a castigare i propri istinti. Ovviamente è un'immagine lontanissima dalla realtà, che si compone invece di tante storie del tutto estranee a questo archetipo. Il quadro è ricchissimo: dalla santa patrona Rosalia a Franca Viola che fece cambiare leggi e costumi; dalla giornalista e scrittrice Giuliana Saladino alla 'vecchia dell'aceto' che nel ʼ700 preparava pozioni per avvelenare i mariti; dalla cantautrice Rosa Balistreri all'editrice Elvira...

Gattoterapia

Gattoterapia

Autore: Giorgio Pirazzini ,

Numero di pagine: 225

Claudia e Lorenzo, una coppia di pubblicitari che vivono a Londra, sono ai ferri corti. Lei ha successo e un amante, lui si barcamena tra un lavoro che lo deprime e una moglie che lo surclassa. Per superare la negatività, c’è una terapia sconosciuta, praticata in un esclusivo circolo londinese, la gattoterapia, che insegna a vivere imitando i gatti, la loro sensualità, indifferenza ed eleganza. Alzi la mano chi non invidia la dolce vita dei gatti: ci guardano con aria superiore, hanno modi aristocratici e non sentono legami. Ma potrà mai essere questa la soluzione? «Non ci faccio neanche più caso che sto diventando pazzo. Prima ero un sano di mente fallito, ora che sono matto faccio quello che mi piace e sono pagato lautamente. Indosso sempre la calzamaglia gattosa sotto i vestiti e vado sempre più spesso alla Casa dei Gatti, due o tre volte alla settimana, per ricordarmi che il mondo là fuori è il mio enorme gomitolo di lana e devo dare le zampate giuste, non accettare nessuna offesa, essere elegante, lascivo, affettuoso con sensualità, indifferente e carnivoro.»

L'uomo di Berlino

L'uomo di Berlino

Autore: Luke McCallin ,

Numero di pagine: 577

Un thriller tra le macerie della Seconda guerra mondiale in cui nulla è dato per scontato; un gioco di specchi orchestrato come nelle migliori spy story Sarajevo, 1943. Mentre la Jugoslavia è dilaniata dalla guerra, una giovane e bellissima fotografa vera e propria eroina per il suo popolo e un ufficiale tedesco vengono rinvenuti brutalmente assassinati. Assegnato al caso è il capitano dellintelligence militare Gregor Reinhardt, già detective della polizia di Berlino, poi allontanato dai nazisti. Ossessionato dalle sue azioni di guerra e dagli errori compiuti lontano dal campo di battaglia, scopre ben presto che la sua indagine potrebbe riguardare molto più di un semplice doppio omicidio e che la donna tanto amata dal popolo jugoslavo potrebbe essere stata molto più brillante e infingarda di quanto volesse lasciare credere. Facendosi strada attraverso un campo minato di vendette politiche, militari, e personali, Reinhardt scopre che qualcuno sta lasciando una scia di cadaveri per coprire le proprie tracce. E proprio quelle tracce insanguinate porteranno lufficiale ad avvicinarsi troppo a un segreto nascosto tra le fila dei potenti, che faranno di tutto per mantenerlo tale....

Stella Manhattan

Stella Manhattan

Autore: Silvano Santiago ,

Numero di pagine: 257

New York. Fine anni Sessanta. Arriva nella città di Andy Warhol e della trasgressione il gay brasiliano Eduardo da Costa, esiliato dal padre che non accetta la sua omosessualità. Qui Eduardo, che ama travestirsi come Stella Manhattan, trova lavoro al Consolato brasiliano grazie a un amico paterno, il colonnello Valdevinos Vianna. Anche il militare ha un lato nascosto e cerca in Eduardo aiuto per portare alla luce il proprio alter ego sadomasochista: la Vedova Nera. Il giovane Eduardo/Stella si ritrova al centro di un intrigo rocambolesco, in cui un gruppo di guerriglieri brasiliani dell’opposizione comunista tenta di «arruolarlo» per mettere in trappola il colonnello. Santiago mette in scena rivoluzionari cubani, Pantere Nere e immigrati brasiliani, mescola tragedia e farsa, la verve della New York latina, la vita di strada della comunità gay e la raffinatezza del mondo della diplomazia internazionale. Quando uscì per la prima volta, nel 1985, il romanzo destò grande scandalo. Nel tempo ha acquisito una forza documentaria eccezionale ed è letto, tuttora, come un’importante testimonianza dell’identità di un Brasile storicamente diviso fra liberazione e repressione,...

La linea verticale

La linea verticale

Autore: Mattia Torre ,

Numero di pagine: 145

Lui è Luigi, un quarantenne equilibrato, sentimentale, sereno e innamorato della moglie incinta. La casualità di un banale esame medico lo pone di fronte a una tremenda rivelazione: ha un tumore al rene e bisogna intervenire con urgenza. Così, con il ricovero, la vita di Luigi cambia drasticamente e si riduce a un’unica semplice realtà: l’ospedale, il reparto, i compagni di stanza, infermiere e caposala, i medici e, fra questi, su tutti, la mitica presenza del professor Zamagna, genio della chirurgia urologica, che vive solo per operare e che a Luigi appare un salvatore. Quella che scopre giorno per giorno Luigi è una verità a lento rilascio in cui tutto viene rimesso in discussione: l’aleatorietà del sapere medico, che cambia in base alle persone, la saldezza della fede, che può perdere anche un prete malato, la passione per la medicina, che possono perdere anche i medici, e la resilienza di chi, giovane o anziano, vuole solo sopravvivere. Compagni di avventura di Luigi sono soprattutto i pazienti: un somalo assolutista, un ristoratore che sa tutto di medicina, un prete in crisi, un intellettuale taciturno e uno stuolo di anziani cattivi perché in cattività. Nato...

Questi tempi fuori dal tempo

Questi tempi fuori dal tempo

Autore: Francesco Fagioli ,

Numero di pagine: 561

Veronica, brava ragazza di buona famiglia, viene rapita da un bruto. Isa Boccafosca, scrittrice di successo, ha una relazione con Oscar Mai, autotrasportatore che mal sopporta la differenza socio-culturale. Marco, militante politico, vive una relazione complicata con Barbara, il cui padre osteggia fortemente questa unione. Per un effetto inspiegabile, il rapimento di Veronica inceppa il tempo. Per un intero anno la ragazza vivrà imprigionata, mentre fuori la Storia inizia a indietreggiare, ripercorrendo à rebours l’intero Novecento. Seguiremo quindi le tre coppie, ognuna alle prese con un rapporto di forza differente, mentre la Storia s’involve e s’accartoccia. L’ossigeno è superfluo a chi respiri il tempo. Passato e presente si sovrappongono alla maniera degli strati di una torta succulenta: quei dolci enormi, colorati, stucchevoli che fanno la gioia dei bambini. Soltanto chi sappia sperimentarlo sa che piacere denso, sodo ma arrendevole al coltello dell’anima sia il tempo. «Ma perché, Veronica, te la prendi così? Che il tempo vada avanti o indietro, non cambia il fatto che va: questa è la fregatura, e non si può far nulla.»

Le incredibili curiosità della Sicilia

Le incredibili curiosità della Sicilia

Autore: Francesco Musolino ,

Numero di pagine: 256

Un viaggio di città in città per comprendere la vera anima dell’isola La Sicilia è vastissima e contiene ogni genere di contrasto: mare e monti, sole e neve, fasti e povertà, storia e innovazione. Terra stantia e polverosa, ora ricca e rigogliosa, quest’isola è stata la patria del Gattopardo e di diverse famiglie celebri che hanno portato il bel mondo al centro del Mediterraneo. Comprenderla significa mettere da parte preconcetti e dicerie, viaggiare di città in città con gli occhi del turista affamato di curiosità, cibo e facezie, frugando nei palazzi, nel parlato e nelle statue, pronti a cogliere i segnali di mutamento che giungono dalle giovani generazioni che si dedicano con profitto alle cantine, al tessile, alla scoperta della ricchissima biodiversità del territorio e dei grani antichi che raccontano dei tempi lontani. Cosa significa davvero essere siciliani e vivere in un’isola grande come un continente, contesa fra Scilla e Cariddi dalla notte dei tempi, sospesa fra passato e futuro? Un’isola di sole, che non finisce mai di stupire Storie e curiosità presenti nel libro: Tifeo. Il gigante sotto l’Etna Teste di moro. O dell’importanza d’essere fedeli...

Ultimi ebook e autori ricercati