Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Primo: non maltrattare

Primo: non maltrattare

Autore: Giulia Guazzaloca ,

Numero di pagine: 256

Rispettati, coccolati e umanizzati, oggi gli animali sono parte integrante della nostra vita quotidiana e affettiva. Ma quando si è cominciato a pensare a come trattiamo gli animali? Chi sono stati gli uomini e le donne che in Italia si sono occupati della loro tutela? Questo percorso iniziò a Torino nel lontano 1871, quando venne fondata la prima società protettrice degli animali grazie all'interessamento di Giuseppe Garibaldi. Sul modello di quella torinese, associazioni zoofile nacquero in tutte le principali città. Mussolini, poi, si impossessò di questa causa per metterla al servizio degli obiettivi più generali del regime e celebrare la 'modernità' fascista. Nella storia del protezionismo animale la vera svolta si ebbe tra gli anni Settanta e Ottanta. Fu allora che si coniò il termine 'animalismo', nacquero moltissime nuove leghe animaliste e antivivisezioniste, cambiarono radicalmente le modalità di propaganda e sensibilizzazione dell'opinione pubblica. Da allora il mondo dell'animalismo italiano si è sviluppato in una straordinaria varietà di associazioni, interessi e legami con altri movimenti politici e sociali. Una ricostruzione originale del percorso,...

Reti di impresa

Reti di impresa

Autore: Alberto Bubbio , Enzo Rullani , Luca Agostoni , Rosario Cavallaro , Dario Gulino , Massimo Solbiati ,

Numero di pagine: 130

L’Italia è un Paese con delle reali eccellenze aziendali, ma troppo piccole per alcuni mercati esteri. Si devono quindi trovare soluzioni per “pesare di più” . La “Rete” è una di queste soluzioni ed è opportuno che si diffonda almeno nei business dove il nostro Paese gode di un immagine elevata (food, fashion, furniture). Questo libro guida nella comprensione della rilevanza strategica di tale soluzione organizzativa. La Rete appare come un potenziale motore per una ripresa della crescita in un tessuto industriale come il nostro. Essa, grazie anche al contratto che la caratterizza, consente di presentarsi con un’offerta in grado di competere con quella proposta dalle imprese estere, generalmente di dimensioni maggiori rispetto a quelle italiane. Realizzando così un obiettivo che salvaguardi l’individualità dell’imprenditoria italiana e che consenta in tempi rapidi di “diventare grandi pur rimanendo piccoli”. Con la rete si può lasciare una relativa autonomia gestionale alle singole realtà aziendali, creando opportunità di crescita da azioni comuni su alcuni mercati e/o clienti. Attraverso i vari contributi presentati in questo libro si è cercato di...

Responsabilità sociale e performance d'impresa. Per una sintesi socio-competitiva

Responsabilità sociale e performance d'impresa. Per una sintesi socio-competitiva

Autore: Mario Molteni ,

Numero di pagine: 290
Bilancio consolidato degli enti locali

Bilancio consolidato degli enti locali

Autore: Stefano Pozzoli , Elena Gori , Silvia Fissi ,

Numero di pagine: 350

Il bilancio consolidato degli enti locali è diventato realtà. É ormai obbligatorio per gli enti sperimentatori e dal 2016 tutti i Comuni sopra i 5.000 abitanti avranno l’obbligo di produrre per la prima volta questo documento. Il libro spiega in modo molto operativo e semplice come si arriva a redigere un bilancio consolidato, dimostrando così che per farlo non serve il supporto di chissà quale struttura finanziaria. Nella prima parte introduttiva il volume affronta il tema generale del gruppo pubblico locale, chiarendo cosa si intende per “bilancio consolidato” e spiegandone il concetto nel senso di strumento di governance dell’ente. Nella seconda parte vengono analizzate le varie di fasi di redazione del bilancio consolidato: le basi normative che circoscrivono l’individuazione dell’area di consolidamento, l’individuazione ed eliminazione delle operazioni infra-gruppo, il metodo di consolidamento, i documenti di accompagnamento. La terza e ultima parte, è riservata all’illustrazione di bilanci consolidati realmente presentati. STRUTTURA Il gruppo pubblico locale I rischi del gruppo pubblico locale Il bilancio consolidato Il bilancio consolidato come...

Impresa, società e poteri pubblici

Impresa, società e poteri pubblici

Autore: Felice Emilio Santonastaso ,

Numero di pagine: 564

Questo volume raccoglie alcuni degli “scritti minori” di Felice Emilio Santonastaso, i quali coprono un arco di quasi cinquant’anni di studi, tutti dedicati, pur nella molteplicità delle aree tematiche (il “sistema” delle partecipazioni statali, le società di diritto speciale o di diritto singolare, i poteri speciali, le opere pubbliche) al rapporto fra imprese e poteri pubblici. Gli scritti raccolti sono riconducibili ad una “linea di pensiero che […] mira a privilegiare interpretazioni ed applicazioni degli istituti e delle norme che assicurino – nelle singole ‘porzioni’ di attività economica considerate – il più soddisfacente, o, se si preferisce, il meno insoddisfacente, punto di equilibrio fra interessi privati ed interessi pubblici”, come ricostruisce Alessandro Nigro nella presentazione del volume. L’iniziativa della raccolta di alcuni scritti di Felice Emilio Santonastaso è di un gruppo di professori o ex professori della Facoltà di Economia della Sapienza Università di Roma.

Matematica per l'economia e l'azienda

Matematica per l'economia e l'azienda

Autore: Lorenzo Peccati , Sandro Salsa , Annamaria Squellati Marinoni ,

Numero di pagine: 736
Bilancio e principi contabili

Bilancio e principi contabili

Autore: Alberto Quagli (a cura di) ,

Numero di pagine: 1400

Inserito nella collana GUIDE E SOLUZIONI, il manuale fornisce con taglio operativo, tutte le indicazioni per la redazione dei bilanci (ordinari e straordinari). I contenuti riguardano le numerose disposizioni in materia di bilancio alla luce di tutti i principi contabili dell’OIC nuovi e modificati emessi nel corso del 2014. Fra le novità si segnalano: • le modifiche al capitale sociale ed azioni a voto plurimo • il diritto d’opzione, offerta “digitale” e termini più brevi • gli acquisti da promotori, fondatori, soci ed amministratori senza perizia di stima • i controlli obbligatori, nuovi limiti e revoca per giusta causa. STRUTTURA DEL VOLUME PARTE I - FINALITÀ E POSTULATI DEL BILANCIO D’ESERCIZIO Capitolo 1 - Finalità e postulati del bilancio d’esercizio PARTE II - STATO PATRIMONIALE Capitolo 2 - Crediti verso soci per versamenti ancora dovuti Capitolo 3 - Costi di impianto e ampliamento Capitolo 4 - Costi di ricerca e sviluppo Capitolo 5 - Costi di pubblicità Capitolo 6 - Diritti di brevetto industriale Capitolo 7 - Diritti di utilizzazione delle opere dell’ingegno Capitolo 8 - Concessioni e licenze Capitolo 9 – Marchi Capitolo 10 – Avviamento...

Valori d'impresa in azione

Valori d'impresa in azione

Autore: Vittorio Coda , Mario Minoja , Antonio Tessitore , Marco Vitale ,

Numero di pagine: 542

Nella discontinuità di una crisi della quale ancora non si vede la fine, questa ricerca testimonia continuità e sviluppo. Innanzitutto di alcune imprese che presentano percorsi di sviluppo significativi su archi di tempo non brevi e appaiono capaci di “tenere la rotta” anche nell’attuale contesto. Inoltre, dei principi di buona gestione, che emergono dalla ricerca in continuità con i fondamenti dell’economia aziendale e nel contempo ne sono uno sviluppo. Infine, la continuità e lo sviluppo ventennale dell’attività di ISVI, che ha ispirato la ricerca. L’ancoraggio a valori etici e imprenditoriali forti, vissuti con intensità e coerenza nelle scelte strategiche e nella gestione operativa, incorporati nella cultura aziendale e tramandati nel tempo, emerge dalla ricerca come fattore determinante della capacità di rimettersi costantemente in gioco, di porsi traguardi sempre nuovi e sfidanti, di concepire e realizzare strategie motivanti, coesive e capaci di orientarsi in un contesto in evoluzione talvolta difficile. Giuseppe Gario, Presidente ISVI

Lo sviluppo economico moderno. Dalla rivoluzione industriale alla crisi energetica

Lo sviluppo economico moderno. Dalla rivoluzione industriale alla crisi energetica

Autore: P. A. Toninelli ,

Numero di pagine: 698
Prima dell'alba

Prima dell'alba

Autore: Paolo Malaguti ,

Numero di pagine: 304

Alle 6,30 del 27 febbraio 1931 il trillo violento del duplex manda all'aria uno dei sogni più belli, con tanto di fiammante Fiat 521 Coupé, fatti dall'ispettore Ottaviano Malossi, 32 anni, sposato da cinque, ufficiale della Polizia di Stato nella questura centrale di Firenze. Dall'altro capo del telefono il collega Vannucci gli dice che è atteso alla stazione dagli agenti della Ferroviaria... con una certa urgenza, visto che c'è di mezzo un morto. Il tempo di trangugiare l'orzo riscaldato dalla sera prima nel buio del cucinino, salutare la moglie, inforcare la bicicletta, che Malossi si ritrova al cospetto degli agenti e poi su un treno diretto a Calenzano dove, riverso sulla massicciata, sul lato esterno della linea che scende da Prato, giace il cadavere del morto in questione. Vestito in maniera seria ed elegante, il morto porta i chiari segni di una caduta: tracce di polvere biancastra sulla schiena, uno strappo alla cucitura della manica sinistra, un altro strappo all'altezza del ginocchio destro. Il volto è quello di un uomo anziano e ben curato, capigliatura candida, pizzo lungo e folto. Gli uomini accorsi per primi sul posto lo guardano con un'espressione di timore...

Management 3.0. Il manifesto e le nuove competenze per un Manager 3.0

Management 3.0. Il manifesto e le nuove competenze per un Manager 3.0

Autore: Vittorio D'Amato ,

Numero di pagine: 147

100.820

C.d.A e politiche di sostenibilità

C.d.A e politiche di sostenibilità

Autore: Mario Molteni , Marco Minciullo , Matteo Pedrini ,

Numero di pagine: 37

Nelle dichiarazioni dei CEO delle principali imprese europee la CSR costituisce un tema di crescente importanza per la strategia aziendale. Ma domandiamoci: a queste dichiarazioni conseguono effettivi comportamenti? Gli obiettivi di sostenibilità costituiscono veramente una priorità, o almeno un focus di attenzione, per gli esponenti degli organi di governo delle imprese, a cominciare da quelle di maggiore dimensione? La presente ricerca ha inteso affrontare in particolare quest’ultimo interrogativo, nella consapevolezza che fino a quando la CSR non varca la soglia del C.d.A. le politiche di sostenibilità sono confinate a un ruolo marginale nella strategia aziendale. La ricerca, che ha messo sotto i riflettori le principali imprese quotate italiane, non si limita a fornire una rappresentazione dell’effettivo impegno dei C.d.A. rispetto alla CSR. Essa intende promuovere una transizione dei comportamenti nelle aziende, mettendo a disposizione dei membri dei C.d.A. un set d’informazioni utili per verificare il posizionamento della propria impresa rispetto a un benchmark significativo. Il lavoro è stato realizzato in collaborazione con il Doughty Centre for Corporate...

CSR Manager: Quali competenze Quale futuro

CSR Manager: Quali competenze Quale futuro

Autore: Mario Molteni , Stefania Bertolini , Matteo Pedrini ,

Numero di pagine: 98
La crisi d'impresa e i piani di ristrutturazione. Profili economico-aziendali

La crisi d'impresa e i piani di ristrutturazione. Profili economico-aziendali

Autore: Giampiero Sirleo ,

Numero di pagine: 216
Economia aziendale. Modelli, misure, casi

Economia aziendale. Modelli, misure, casi

Autore: Francesco Favotto , Saverio Bozzolan , Antonio Parbonetti ,

Numero di pagine: 347

Ultimi ebook e autori ricercati