Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
I sonetti

I sonetti

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 222

Composti in vena ora lirica e meditativa, ora ironica e irridente, talora confidenziale o come gioco letterario, I sonetti esibiscono una ricchissima gamma di stati d’animo, sentimenti, emozioni e sono considerati l’unica chiave attraverso la quale, come riconobbe Wordsworth, Shakespeare ci ha «dischiuso il suo cuore». La domanda che in essi è spesso contenuta si protrae e si dipana ricevendo mille risposte e nessuna, in un gioco di ribaltamenti, impennate rinvii che è tipico del grande teatro.

40 sonetti di Shakespeare

40 sonetti di Shakespeare

Autore: Rossella Terreni , Giuseppe Ungaretti ,

Numero di pagine: 472

Che sensazione si prova a osservare un uomo intento al proprio lavoro, chino su uno scrittoio, mentre fuori, avvolta nella notte, Roma occupata si dibatte tra fame e povertà? Fu in questo modo che Giuseppe Ungaretti tradusse quaranta, anzi quarantuno, sonetti di William Shakespeare presentati qui nell’edizione critica a cura di Rossella Terreni. Che sensazione si prova a varcare le porte del laboratorio segreto di un poeta per assistere al farsi di un’opera letteraria? Questo volume racconta la storia di un libro di traduzioni poetiche nate dall’incontro di due grandi protagonisti della tradizione letteraria europea, Ungaretti e Shakespeare. Attraverso testimonianze e documenti d’archivio, il libro racconta il lento processo evolutivo attraverso il quale acquistarono forma le traduzioni ungarettiane, ricostruisce la storia editoriale dei 40 sonetti di Shakespeare e, varcando i confini dell’opera, recupera il contesto, la rete di relazioni umane, intellettuali, professionali che caratterizzarono la vita del poeta-traduttore dagli anni Quaranta in poi. Un libro per un lettore non sazio della superficie del testo, curioso di andare in profondità, inquieto.

Sonetti d'amore

Sonetti d'amore

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 328

I sonetti shakespeariani includono alcuni tra i più alti versi d’amore mai composti. Continui e costanti cambi d’umore conducono il Lettore dalla dolcezza più tenera, propria della musicalità di taluni versi, alla crudezza più angosciante di certe scelte tematiche e linguistiche. Impossibile restare immuni al fascino di un linguaggio in cui ogni parola comporta e scatena un vortice infinito e piacevole di emozioni contrarie e allo stesso tempo complementari, aprendoci ogni volta a una visione multiforme ma unitaria degli elementi e degli aspetti cantati. Nel loro insieme, i 154 componimenti – qui riproposti nella versione integrale con testo inglese a fronte – pubblicati per la prima volta nel 1609 dall’editore Thomas Thorpe senza il consenso e la revisione dell’autore, si interrogano dunque sulla fugacità del tempo, sulle contraddizioni del mondo, sulla natura e sulle pene dell’amore dando voce a una ricchissima gamma di stati d’animo, sentimenti, emozioni: le risposte sono mille e nessuna, in un gioco di ribaltamenti, impennate e rinvii che è la cifra di questi versi immortali.

Shakespeare in amore

Shakespeare in amore

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 160

Nel mondo della letteratura, dello spettacolo, della canzone, sono pochi quelli che non si riconoscano debitori a Shakespeare. Si sa che Shakespeare scriveva con una fluidità rapida e leggera, eppure può ben insegnarci a maturare di significato l'ormai vieta espressione "T'amo". "T'amo" cessa di essere una frase per diventare il motivo della nostra vita, il canto dell'usignolo non troncato dal verso dell'allodola, il "giorno nella notte", quello in cui "finisce il mondo", che "senza peso si innalza leggero".

30 sonetti di Shakespeare traditi e tradotti da Dario Iacobelli. Testo inglese a fronte

30 sonetti di Shakespeare traditi e tradotti da Dario Iacobelli. Testo inglese a fronte

Autore: Dario Iacobelli ,

Numero di pagine: 74
Shakespeare in amore. Canzoni, sonetti e brani scelti. Testo inglese a fronte

Shakespeare in amore. Canzoni, sonetti e brani scelti. Testo inglese a fronte

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 151
Il CODICE SHAKESPEARE

Il CODICE SHAKESPEARE

Autore: Elvira Siringo ,

Numero di pagine: 156

I 154 Sonetti di Shakespeare furono pubblicati a sua insaputa nel 1609 da un curatore anonimo che elaborò la più imponente corona di sonetti della letteratura di tutti i tempi celandone uno: il 155°.La chiave per decodificarlo fu posta in bella mostra sul frontespizio, è una semplice dedica, una sequenza ordinata di righe, punti e lettere che indicano quattordici precisi versi. Il sonetto nascosto svela l'esistenza di un meraviglioso segreto e risolve la radicale alternativa di Amleto, fra l'essere e il non essere indica una terza via: "lasciare che la verità resti sotto il velo della bellezza".

Sonetti d'amore. Con il racconto di Alberto Bertoni

Sonetti d'amore. Con il racconto di Alberto Bertoni

Autore: William Shakespeare , A. Bertoni ,

Numero di pagine: 160
Shakespeare in amore. Canzoni, sonetti e brani scelti per i giovani innamorati. Testo inglese a fronte

Shakespeare in amore. Canzoni, sonetti e brani scelti per i giovani innamorati. Testo inglese a fronte

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 151
Codice Shakespeare. La chiave per ricostruire il 155deg sonetto, nascosto nell'opera in cui «Shakespeare dischiuse il suo cuore»

Codice Shakespeare. La chiave per ricostruire il 155deg sonetto, nascosto nell'opera in cui «Shakespeare dischiuse il suo cuore»

Autore: Elvira Siringo ,

Numero di pagine: 200
Sin imagen

I sonetti di Shakespeare tradotti dai poeti italiani del novecento

Autore: Simona Barachini , Francesco Casotti ,

Numero di pagine: 188
Sin imagen

Il problema del tempo nei sonetti di Shakespeare

Autore: Mario Martino (spécialiste de littérature anglaise et américaine.) ,

Numero di pagine: 172
Shakespeare

Shakespeare

Autore: René Girard ,

Numero di pagine: 578

René Girard ha sviluppato ormai da molti anni una teoria della società e della violenza che ha mostrato una grande forza ermeneutica, applicandosi via via, e sempre con risultati illuminanti, a materiali antropologici, alla tragedia greca e infine ai testi evangelici. Ed era quasi inevitabile che Girard mettesse il suo pensiero alla prova su Shakespeare, poiché nulla come Shakespeare dà l’impressione di una realtà totale e proteiforme, che sfugge beffardamente a ogni tentativo di definizione. E così è senz’altro – ma è vero anche, come questo libro documenta in modo stringente, che Shakespeare è il più ricco laboratorio dove osservare le categorie elaborate da Girard nel loro peculiare movimento: quella spirale che, a partire dal desiderio dell’essere di un altro (il "desiderio mimetico"), innesca un conflitto la cui violenza è domata solo sporadicamente mediante il sacrificio di una vittima designata, il "capro espiatorio". Attraversando l’intera opera di Shakespeare, da una commedia giovanile poco frequentata dalla critica quale "I due gentiluomini di Verona" a opere capitali come "Sogno di una notte di mezza estate", "Giulio Cesare" e "Troilo e Cressida",...

Shakespeare

Shakespeare

Autore: Peter Ackroyd ,

Numero di pagine: 672

Il romanzo della vita di Shakespeare: così può essere definita questa monumentale biografia che penetra così a fondo nel mondo e nelle vicende più salienti dell’esistenza del genio inglese da apparire più come l’opera di un scrittore coevo che quella di un biografo del ventunesimo secolo. Shakespeare nacque a Stratford il 23 aprile del 1564 e morì nella stessa piccola città inglese nel 1616. Gli amici di Stratford furono i suoi amici di sempre, le persone che accompagnarono l’intera sua esistenza. Lavorò in teatro, recitando nelle prime sale londinesi e riscrivendo e componendo per una serie di compagnie determinate quali «The Queen’s Men», «The Lord Chamberlain’s Men» e «The King’s Men». Un piccolo mondo, preciso, costante. Peter Ackroyd ci accompagna innanzi tutto nel paesaggio di questo mondo. Percorre le strade di Stratford e Londra, a cavallo tra Cinquecento e Seicento, come se appartenesse pienamente a quel tempo. Descrive l’ambiente teatrale come se fosse uno spettatore elisabettiano e assistesse alle prime rappresentazioni delle tragedie e delle commedie. Scrive dello Shakespeare attore, drammaturgo e poeta, e dunque della sua cerchia di...

Il segreto di Shakespeare

Il segreto di Shakespeare

Autore: Roberta Romani ,

Numero di pagine: 228

Questo libro ci accompagna senza pregiudizi attraverso i confini del tempo, per farci assistere, con occhi nuovi, a una rappresentazione finora conosciuta solo in parte: la vita dell'enigmatico e geniale William Shakespeare e di chi, con lui, ha deciso un giorno di cambiare il volto dell'Inghilterra e dell'intera cultura occidentale.

La tempesta

La tempesta

Autore: William Shakespeare ,

Numero di pagine: 174

Cura e traduzione di Guido Bulla Edizione integrale con testo inglese a fronte Vero archetipo della cultura moderna, La tempesta, forse l’ultima opera scritta per intero da Shakespeare, è uno scrigno di significati. Grazie alla sua consuetudine con le pratiche di magia, Prospero, duca di Milano esiliato su un’isola deserta insieme alla candida figlia Miranda, riesce a vendicarsi dell’usurpatore, suo fratello Antonio, e del suo complice Alonso re di Napoli. Avversato dal subumano Caliban, servo diabolico e deforme, ma assecondato da Ariel, delicato spirito dell’aria, Prospero riprende infine il proprio ducato. Il matrimonio tra Miranda e Ferdinando, figlio di Alonso, stende un velo di riconciliazione sulla vicenda. Eterea come l’essenza di Ariel, profonda come la saggezza di Prospero, la commedia cela dietro la trama fiabesca una stupefacente ricchezza di spunti e motivi. Innumerevoli le interpretazioni critiche (d’impostazione filosofica, politica, religiosa, psicoanalitica, postcoloniale, neostoricistica, di gender...) che l’opera continua a suscitare. Ma forse La tempesta è “solo” la splendida favola della virtù, intesa come bellezza, integrità morale e...

Ultimi ebook e autori ricercati