Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Se provo... Riesco. Quaderno operativo di lingua italiana. Per la Scuola elementare

Se provo... Riesco. Quaderno operativo di lingua italiana. Per la Scuola elementare

Autore: Pierina Furlan , Pamela Soldati ,

Numero di pagine: 128
013B | Concorso Accademia Militare di Modena Esercito Italiano (Prove di Selezione - TPA, Tema, Prova Orale)

013B | Concorso Accademia Militare di Modena Esercito Italiano (Prove di Selezione - TPA, Tema, Prova Orale)

Autore: Edizioni Conform ,

Numero di pagine: 456

Il Libro Concorso ACCADEMIA MILITARE DI MODENA - Esercito Italiano, Cod 013/B è rivolto a quanti intendono intraprendere una carriera militare nell’Esercito Italiano, con lo scopo di orientare e preparare coloro che vogliono partecipare ai concorsi per l’Accademia Militare di Modena -Ufficiali del Ruolo. Il testo si prefigge di fornire un contenuto didattico valido per la preparazione alle prove di selezione successive a quella di preselezione e si compone di tre parti. La Parte I: illustra i criteri e le modalità degli accertamenti sanitari, psico-attitudinali e il colloquio psicologico con la trattazione dei reattivi della personalità somministrati dall’Esercito (MMPI, Frasi da completare, test Biografico, EPQ32, Big five, ecc.). La Parte II: fornisce indicazioni e consigli circa l’impostazione e lo svolgimento di un elaborato di italiano oltre a sviluppare le tracce ultimamente somministrate nei precedenti concorsi e numerose tracce su cultura generale e attualità. La Parte III: affronta la prova dell’accertamento della conoscenza della lingua inglese e sviluppa il programma di matematica per la prova orale, sviluppato tesi per tesi allo scopo di facilitare lo...

Con le peggiori intenzioni

Con le peggiori intenzioni

Autore: Alessandro Piperno ,

Numero di pagine: 308

Un esordio letterario felice e inaspettato, una scrittura notevolissima per capacità evocativa e introspezione, in cui si sentono le voci di Philip Roth, di Saul Bellow e della grande tradizione ebraica, oltre al marchio di un talento freschissimo.

Sì, no, Miami

Sì, no, Miami

Autore: Lisa Festa ,

Numero di pagine: 244

Sì, no, Miami è una testimonianza unica nel suo genere, la storia di una caduta tragica e di un recupero trionfale raccontata con un'ironia e una spontaneità eccezionali. Una prova di ottimismo sfrontato, di gioia di vivere prorompente, un'iniezione di coraggio e positività per tutti coloro che si trovano ad affrontare una situazione difficile. Ma anche, il che non guasta, un libro fresco, originale, divertente. Dalla prefazione di Daria Bignardi.

Dizionario italiano, latino, e francese; in cui si contiene, non solamente un compendio del dizionario della Crusca; ma ancora tutto ciò, che v'ha di più notabile ne' migliori lessicografi, etimologisti, e glossarj, usciti fin ora alla luce in diverse lingue; raccolto dall'abbate Annibale Antonini ... Tomo primo [-secondo]

Dizionario italiano, latino, e francese; in cui si contiene, non solamente un compendio del dizionario della Crusca; ma ancora tutto ciò, che v'ha di più notabile ne' migliori lessicografi, etimologisti, e glossarj, usciti fin ora alla luce in diverse lingue; raccolto dall'abbate Annibale Antonini ... Tomo primo [-secondo]

Numero di pagine: 728
Amore liquido

Amore liquido

Autore: Zygmunt Bauman ,

Numero di pagine: 238

Un libro prezioso per capire la società in cui viviamo. Corrado Augias La solitudine genera insicurezza, ma altrettanto fa la relazione sentimentale. In una relazione puoi sentirti insicuro quanto saresti senza di essa, o anche peggio. Cambiano solo i nomi che dai alla tua ansia. Finché dura, l'amore è in bilico sull'orlo della sconfitta. Man mano che avanza dissolve il proprio passato; non si lascia alle spalle trincee fortificate in cui potersi ritrarre e cercare rifugio in caso di guai. E non sa cosa lo attende e cosa può serbargli il futuro. Non acquisterà mai fiducia sufficiente a disperdere le nubi e debellare l'ansia. L'amore è un prestito ipotecario fatto su un futuro incerto e imperscrutabile.

Oceano mare

Oceano mare

Autore: Alessandro Baricco ,

Numero di pagine: 224

Oceano mare racconta del naufragio di una fregata della marina francese, molto tempo fa, in un oceano. Gli uomini a bordo cercheranno di salvarsi su una zattera. Sul mare si incontreranno le vicende di strani personaggi. Come il professore Bartleboom che cerca di stabilire dove finisce il mare, o il pittore Plasson che dipinge solo con acqua marina, e tanti altri individui in cerca di sé, sospesi sul bordo dell'oceano, col destino segnato dal mare. E sul mare si affaccia anche la locanda Almayer, dove le tante storie confluiscono. Usando il mare come metafora esistenziale, Baricco narra dei suoi surreali personaggi, spaziando in vari registri stilistici, con una scrittura suggestiva, immaginifica e musicale.‟Sabbia a perdita d'occhio, tra le ultime colline e il mare – il mare – nell'aria fredda di un pomeriggio quasi passato, e benedetto dal vento che sempre soffia da nord. La spiaggia. E il mare.Potrebbe essere la perfezione – immagine per occhi divini – mondo che accade e basta, il muto esistere di acqua e terra, opera finita ed esatta, verità – verità – ma ancora una volta è il salvifico granello dell'uomo che inceppa il meccanismo di quel paradiso, un'inezia...

Benevolenza cosmica

Benevolenza cosmica

Autore: Fabio Bacà ,

Numero di pagine: 225

A Kurt O'Reilly non ne va bene una. Ma una, eh? Il medico cui si rivolge per un piccolo fastidio gli spiega, esterrefatto, che in tutti i casi conosciuti quel problema ha un esito nefasto – tranne che nel suo. Sul lettino di un tatuatore, una sensazionale pornostar gli lascia intravedere un paradiso a portata di mano. I soldi investiti distrattamente non fanno che moltiplicarsi. Persino il tassista che lo scorrazza in una Londra appena spostata nel futuro insiste per pagargli lui la corsa. No, decisamente qualcuno trama alle sue spalle, e a Kurt non resta che tentare di capire chi, e perché. Un po' alla volta una macchinazione verrà fuori, in effetti, ma non possiamo dire altro: perché la macchinazione è questo singolare, trascinante, divertentissimo romanzo.

Un cappello pieno di ciliege

Un cappello pieno di ciliege

Autore: Oriana Fallaci ,

Numero di pagine: 861

"Ora che il futuro s'era fatto corto e mi sfuggiva di mano con l'inesorabilità della sabbia che cola dentro una clessidra, mi capitava spesso di pensare al passato della mia esistenza: cercare lì le risposte con le quali sarebbe giusto morire. Perché fossi nata, perché fossi vissuta, e chi o che cosa avesse plasmato il mosaico di persone che da un lontano giorno d'estate costituiva il mio Io." L'epopea della famiglia di Oriana diventa una saga che copre gli anni dal 1773 al 1889, con incursioni nel passato (tra un'antenata messa al rogo dall'Inquisizione per aver cucinato carne in Quaresima e un bisavolo rapito dai pirati di Algeri) e in un futuro che precipita verso il bombardamento di Firenze del 1944, nel quale andrà distrutta anche la cassapanca con i cimeli delle generazioni di Fallaci, Launaro, Cantini La cronaca familiare si trasforma in "una fiaba da ricostruire con la fantasia E tutti quei nonni, nonne, bisnonni, bisnonne, arcavoli e arcavole, insomma tutti quei miei genitori, diventarono miei figli. Perché stavolta ero io a partorire loro, a dargli anzi ridargli la vita che essi avevano dato a me".

Sin imagen

Anche Oggi, Tutto a Posto Domani

Autore: Rachele Eugeni ,

Numero di pagine: 201

Essere una mamma single nel 2020, contro tutti gli stereotipi, con un sacco di idee, ideali, zero tempo e forze. Ce la faremo. Forse.

Codice Libero (Free as in Freedom)

Codice Libero (Free as in Freedom)

Autore: Sam Williams ,

Numero di pagine: 240

La storia di un genio eccentrico del software, a partire dalle sue esperienze scolastiche e universitarie, fino alle battaglie combattute contro le grandi corporation. Idealista e rivoluzionario, Stallman ha dato il via al movimento free software che sta scuotendo le fondamenta di tutto il mercato informatico, rappresentando un inevitabile punto di confronto per colossi come Microsoft. Secondo Stallman, il prodotto dell'ingegno deve restare libero: il codice sorgente di qualunque programma rappresenta un bene comune e, proteggerlo con brevetti e copyright, andrebbe considerato un crimine contro l'umanità. Un saggio illuminante che, dipingendo il ritratto di una delle figure più importanti nella storia dell'informatica, mostra i retroscena di una battaglia occulta tra il movimento per il software libero e i grandi interessi commerciali. Per tutti coloro che vogliono capire come funziona il mercato del software nel mondo, come si è arrivati alla situazione attuale e quali sono le possibilità che ci riserva il futuro.

Non ora, non qui

Non ora, non qui

Autore: Erri De Luca ,

Numero di pagine: 112

“Erri De Luca è lo scrittore del decennio”. Corriere della Sera “Questo breve ed intenso primo libro di Erri De Luca porta già impressi in ogni frase – mi sembra – i segni di un vero scrittore: un tono di voce che appena si coglie diventa inconfondibile, e la integrità di uno sguardo che sa mettere nel giusto fuoco i pensieri e i sentimenti. Qui la memoria non è consolazione, ma è un dramma, e il tempo gioca un suo gioco crudele stabilendo distanze insormontabili tra chi narra e la materia del proprio racconto. Una luce bianca e densa come quella che filtra da nuvole alte bagna queste pagine. È la luce in cui il protagonista de Il posto delle fragole di Bergman vedeva i proprio genitori ancor giovani intenti a pescare con la canna sulle rive di un lago. Leggendo questo libro che rievoca i momenti di un’infanzia trascorsa a Napoli e per sempre scomparsa, ho ripensato a quell’immagine struggente che dice con assoluta e trasparente immediatezza il dolore per la vita che tutto cancella e ci rende estranei a noi stessi e al nostro passato.” (Raffaele La Capria)

Se provo... Riesco. Quaderno operativo di matematica. Per la Scuola elementare

Se provo... Riesco. Quaderno operativo di matematica. Per la Scuola elementare

Autore: Anita Dal Moro , Germana Taboga ,

Numero di pagine: 128
Alberto Martini (1931-1965)

Alberto Martini (1931-1965)

Autore: Federica Nurchis ,

Numero di pagine: 455

Nei ruggenti anni Cinquanta, in pieno miracolo economico, quando i benefici indotti dal boom liberavano risorse in grado di affacciare alla cultura un nuovo, grande pubblico, Alberto Martini, appena laureatosi a Firenze con Roberto Longhi, si avviava al mestiere di storico dell’arte. Una disciplina che di lì a pochi anni il giovane avrebbe rivoluzionato, almeno dal punto di vista della ricezione divulgativa, entrando nelle case degli italiani grazie ai mitici «Maestri del Colore» Fabbri Editori, distribuiti in edicola a 350 lire a fascicolo, sessanta milioni venduti solo in Italia. Progetto che gli aveva permesso di girare il mondo e di accumulare una serie di contatti con direttori e funzionari di musei, in un raggio d’azione internazionale: strabilianti viaggi, su e giù da un aereo all’altro, per dirigere le campagne fotografiche, finalmente a colori, delle opere da riprodurre nella fortunata collana. Al grande cantiere divulgativo aveva affiancato rilevanti studi scientifici, dalle indagini sul Trecento riminese alla chiarificazione delle tappe nella carriera giovanile di Bartolomeo della Gatta. A Milano dal 1958, al fianco di Franco Russoli aveva conosciuto in Brera...

L'editoria tra cartaceo e digitale

L'editoria tra cartaceo e digitale

Autore: Gino Roncaglia ,

Numero di pagine: 51

Questo volume, alla sua seconda edizione, la prima in cartaceo, riporta e commenta i dati di un indagine Nielsen commissionata dal Centro per il Libro e la Lettura, oltre ad arrichirsi di alcune appendici sul futuro dei libri di testo, degli ebook in biblioteca (il digital lending) e sulle problematiche legate alla proprietà intellettuale. La crisi dei dati di vendita dei libri cartacei, che ha caratterizzato il 2012, che influsso avrà sul mercato editoriale? Quale sarà l’andamento del mercato editoriale digitale? Il volume esamina ed aiuta a capire le motivazioni della forte contrazione delle vendite, andando poi a toccare temi di fondamentale importanza per il settore editoriale, come i rapporti fra il digitale ed libri di testo, le biblioteche e la proprietà intellettuale.

Achille piè veloce

Achille piè veloce

Autore: Stefano Benni ,

Numero di pagine: 231

Ulisse, giovane scrittore con un libro alle spalle, scarso futuro e incerto presente, la-vora in una piccola casa editrice a fatturato zero. È ossessionato dagli “scrittodattili” (pare che nessuno, proprio nessuno, si esima dal cimento della scrittura) e si ricono-sce “poligamo politropo” (vale a dire che, malgrado la bella Pilar, signora del suo cuo-re, cede volentieri a effimere avventure). Un giorno riceve una lettera misteriosa. “Egregio signor Ulisse. Le scrivo per tre motivi. Il primo è che lei ha un nome omerico come me...” Chi scrive è Achille. Un ragazzo malato, deforme, inchiodato davanti a un computer, che paga con la volontaria reclusione domestica la minaccia sempre in-combente di un internamento clinico. Chiede un incontro. Ulisse ci sta. Achille è col-to, vitale, curioso, impudico. Di Ulisse vuole sapere tutto, e in particolare vuole sape-re tutto dell’intrepida Pilar, sudamericana in attesa di permesso di soggiorno. Ulisse parla. Senza reticenze. E Achille risponde digitando sulla tastiera. Nella semioscurità di una stanza in cui il mondo entra con il clangore di armi lontane. La loro è una sbi-lenca, strana, amicizia. Un’amicizia fra eroi, in ...

La coscienza di Zeno

La coscienza di Zeno

Autore: Italo Svevo ,

Numero di pagine: 336

A cura di Mario Lunetta Edizione integrale Rimasto incompreso per lungo tempo, La coscienza di Zeno è il più importante romanzo di Svevo e uno dei capolavori della letteratura italiana contemporanea. È il resoconto di un viaggio nell’oscurità della psiche, nella quale si riflettono complessi e vizi della società borghese dei primi del Novecento, le sue ipocrisie, i suoi conformismi e insieme la sua nascosta, tortuosa, ambigua voglia di vivere. L’inettitudine ad aderire alla vita, l’eros come evasione e trasgressione, il confine incerto tra salute e malattia divengono i temi centrali su cui si interroga Zeno Cosini in queste pagine bellissime che segnarono l’inizio di un modo nuovo di intendere la narrativa. Primo romanzo “psicoanalitico” della nostra letteratura, quest’opera rivoluzionaria seppe interpretare magistralmente le ansie, i timori e gli interrogativi più profondi di una società in cambiamento. «L’immaginazione è una vera avventura. Guardati dall’annotarla troppo presto, perché la rendi quadrata e poco adattabile al tuo quadro. Deve restare fluida come la vita stessa, che è e diviene.» Italo Svevo (pseudonimo di Ettore Schmitz) nacque a...

Diciamolo in italiano

Diciamolo in italiano

Autore: Antonio Zoppetti ,

Numero di pagine: 216

Nell'era del web e di internet, le parole inglesi si insinuano sempre più nella nostra lingua senza adattamenti e senza alternative. Spesso rendono gli equivalenti italiani obsoleti e inutilizzabili, cambiando e stravolgendo il nostro parlare in ogni settore. La politica è infarcita di tax, jobs act, spending review e di inutili anglicismi che penetrano persino nel linguaggio istituzionale (welfare, privacy, premier) e giuridico (mobbing, stalking) amplifi cati dai mezzi di comunicazione. Il mondo del lavoro è ormai fatto solo di promoter, sales manager e buyer, quello della formazione di master e di tutor, e tutti i giorni dobbiamo fare i conti con il customer care, gli help center o le limited edition delle off erte promozionali. Il risultato è che mancano le parole per dirlo in italiano. Questo saggio, divulgativo ma al tempo stesso rigoroso, fa per la prima volta il punto su quanto è accaduto negli ultimi 30 anni: numeri alla mano, gli anglicismi sono più che raddoppiati, la loro frequenza d'uso è aumentata e stanno penetrando profondamente nel linguaggio comune. Il rischio di parlare l'itanglese è sempre più concreto, soprattutto perché, stando ai principali...

Il Re Bianco

Il Re Bianco

Autore: Davide Toffolo ,

Numero di pagine: 160

Il re bianco è uno dei libri più importanti di Davide Toffolo. Costruito intorno alla sua lunga fascinazione per Copito de Nieve, il gorilla albino dello zoo di Barcellona, è un libro allo stesso tempo intimista e universale, nel quale non pare strano innamorarsi degli sconosciuti, incontrare un personaggio letterario durante una traversata in nave (e rendersi conto che potrebbe essere un alter ego di Italo Calvino). La storia del maestoso, malinconico primate si fonde a quella dell’uomo che la narra, creando una narrazione di profonda onestà e di spontaneo lirismo. Questa nuova edizione si presenta in una bicromia rinnovata e rimasterizzata dall’autore e ha una nuova introduzione a fumetti.

Suburra

Suburra

Autore: Giancarlo De Cataldo , Carlo Bonini ,

Numero di pagine: 488

Nei giorni della Suburra nessuno piú è innocente. Non c'è piú niente di sacro.

Tempi difficili

Tempi difficili

Autore: Charles Dickens ,

Numero di pagine: 320

Nella "chiazza di fuliggine e di fumo" di Coketown, una sorta di Londra infernale "non contaminata da tracce di fantasia", prendono vita i contraddittori personaggi di Tempi difficili, uno dei più amari e complessi romanzi di Charles Dickens. Il sindacalista Slackbridge incanta folle di sfruttati con argomenti demagogici e superficiali; l'operaio Stephen Blackpool, legato a una moglie alcolizzata e prostituta, viene accusato ingiustamente di furto, e licenziato dal padrone; il rapace imprenditore Bounderby, uomo che si è fatto da sé, si crogiola nella sua finta strategia liberista; il politico Harthouse cerca proseliti per il "partito dei fatti" dove ogni sistema ideologico vale l'altro. Con cupa fantasia goyesca Dickens costruisce una sorta di favola morale, un'ironica e amara critica all'utilitarismo industriale e alla sua possibilità di accrescere la felicità umana.

Four (De Agostini)

Four (De Agostini)

Autore: Veronica Roth ,

Numero di pagine: 288

Quando per Tobias Eaton arriva il Giorno della Scelta, il ragazzo non ha dubbi: vuole lasciare la fazione che per sedici anni è stata la sua prigione e scappare dalla furia del padre violento. Per il suo nuovo inizio sceglie gli Intrepidi, perché desidera imparare da solo a sconfiggere le proprie paure e a essere coraggioso. Con un nuovo nome, “Quattro” comincia l’addestramento che lo porta a scalare la classifica degli iniziati e ad attirare su di sé l’interesse delle più alte sfere dirigenziali, che lo vorrebbero trasformare nel più giovane capofazione che negli Intrepidi abbiano mai avuto. Ma è davvero così... oppure c’è qualcosa di più inquietante dietro gli intrighi dei leader Intrepidi? Due anni dopo, Quattro – disgustato dalle trame della sua fazione – è pronto a fare la propria mossa e a lasciarsi tutto alle spalle, ma l’arrivo di una giovane iniziata cambia ogni cosa. Perché, grazie a lei, Quattro scopre un lato di sé che non credeva di possedere. Grazie a lei, potrebbe tornare a essere semplicemente Tobias. Veronica Roth ci riporta nella Chicago distopica di Tris, raccontando i momenti fondamentali della vita di Quattro e regalandoci così un...

Le notti bianche

Le notti bianche

Autore: Fëdor Michajlovi Dostoevskij ,

Numero di pagine: 160

"Un intero minuto di beatitudine": così il Sognatore -protagonista e narratore di questo racconto- riassume la fulminea, inaspettata esperienza del suo incontro con Nàstenka. Prima e dopo, per questo "buffo signore" è un abisso di solitudine; infatti il sognatore, che "non è un uomo, ma piuttosto un essere di genere neutro" , appartiene a una categoria che vive separata dal mondo abitando di preferenza i più squallidi tuguri.

Nascosti dal mondo

Nascosti dal mondo

Autore: J. W. Kilhey ,

Numero di pagine: 370

Franklin D. Roosevelt ha detto: “Nessun uomo e nessuna forza possono abolire la memoria.” John Oakes e Kurt Fournier sono la prova vivente della verità dietro quelle parole. Sin dai tempi degli orrori della Seconda Guerra Mondiale, John e Kurt hanno arrancato per portare avanti le loro esistenze, sanguinando da ferite che non sono mai guarite. Ora si ritrovano nel 1950: la guerra può essere finita, ma la battaglia per trovare la pace è appena iniziata. John, dottorando alla UC Berkeley e veterano, fluttua attraverso la vita del dopoguerra fino a quando coglie il misterioso Kurt a suonare di nascosto un pianoforte all’università. John pensa di poter trovare un po’ di conforto in compagnia di Kurt ma non sa come creare una connessione con quell’uomo che vive una vita di prudente solitudine. Senso di colpa e rammarico minacciano di invalidare le loro speranze di avere una vita normale. Nessun uomo è un’isola, quindi John e Kurt devono mettere a rischio il loro cuore per trovare la felicità. Sfortunatamente, i ricordi e le paure possono paralizzare anche la persona più forte.

Ultimi ebook e autori ricercati