Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
LA STORIA DEL POP ROCK 2.0: Dai primordi della Musica al Rock'n'Roll, da John Lennon a Freddie Mercury, dal Pop.Rock anni 80' e 90' al Rap'n'Roll, da David Bowie a Kurt Cobain, da Vasco Rossi a Renato Zero

LA STORIA DEL POP ROCK 2.0: Dai primordi della Musica al Rock'n'Roll, da John Lennon a Freddie Mercury, dal Pop.Rock anni 80' e 90' al Rap'n'Roll, da David Bowie a Kurt Cobain, da Vasco Rossi a Renato Zero

Autore: Francesco Primerano

Numero di pagine: 126

Tutto il mondo gira intorno leggende che hanno fatto un'epoca di concerti, rassegne, dischi, festival, abbracciando tutti i generi possibili, dal Rock al Pop, dal Country al Blues, dal Jazz all'Hard Rock, dal Grunge al Rap etc. Questa è l'occasione giusta per gustarli tutti, fino all'ultima nota. Nel 2015 sono stati celebrati i 100 anni di Sinatra, gli 80 di Elvis, i 70 di Marley, i 75 di Lennon, i 45 anni dei Queen, i 50 anni dei Pink Floyd e dei Doors. Nel 2017 si vogliono lodare D. Bowie, a 70 anni dalla sua nascita, K. Cobain, a 50 anni dalla sua venuta al mondo, E. Presley & B. Marley, a 40 anni dalla loro scomparsa, J. Buckley, a 20 anni dalla sua morte, Beatles & Rolling Stones, a 55 anni dalla loro nascita. E poi si vogliono celebrare Mina & Celentano per i loro 60 anni di carriera, Vasco per i 40 anni di musica spericolata, Renato Zero per i 50 anni di carriera. Si ritrovano tutti insieme, in questo volume, per festeggiare le essenze di quella musica che ci ha fatto amare e gustare i nettàri della nostra vita. Questo è il leggendario mondo del Pop Rock e di chi sa apprezzare la stessa musica che da sempre governa le nostre vite da eterni curiosi della bellezza....

La storia del rock

La storia del rock

Autore: Ezio Guaitamacchi

Numero di pagine: 528

La prima opera italiana che, a 60 anni esatti dalla nascita, celebra la storia della musica che ha cambiato il nostro mondo. Dalle radici folk e blues all'avvento di Elvis, dalla Swinging London di Beatles e Rolling Stones alla San Francisco psichedelica, dalla rivoluzione punk al "fragore del metallo" sino al nichilismo grunge e ai suoni del nuovo Millennio. Il rock è un'arte straordinaria, una delle più rilevanti e influenti del secolo scorso. Ma anche una delle forme d'espressione più rivoluzionarie mai concepite dagli esseri umani. Perché il rock non è stato soltanto ritmo e melodia: nuove mode, stili di vita innovativi, filosofie di pensiero alternative, arti, culture e controculture sono state influenzate o addirittura generate da questa formidabile miscela sonora. Una blend acustica nata a metà del '900 dall'incrocio tra la cultura nordamericana bianca e quella afroamericana, fenomenale mix di folk e blues che ancora oggi è in grado di affascinare il mondo intero. Come le sue "radici" sono lì a testimoniarlo, il rock è una forma d'arte popolare. E, come tale, deve essere analizzato tenendo così conto del tempo, del luogo e del contesto socio-culturale da cui è...

Atlante Rock

Atlante Rock

Autore: Ezio Guaitamacchi

Numero di pagine: 416

Sulle strade del rock! La musica è associata a immagini. E le immagini a luoghi. Luoghi a volte remoti, spesso fuori dai percorsi consueti ma che sono stati testimoni di fatti, episodi, aneddoti e leggende che hanno fatto epoca. Non a caso, e ancora oggi, i loro nomi (Woodstock, Abbey Road, Carnaby Street, Haight-Ashbury, Asbury Park, Greenwich Village, Laurel Canyon, Altamont ecc.) evocano ricordi formidabili, suggestioni forti, emozioni intense a ogni vero appassionato. Attraverso una trentina d’itinerari geo-musicali, l’autore (vero “rock traveller” per passione e professione) accompagna i lettori in un viaggio, reale o virtuale, che ripercorre in modo divertente e fantasioso le tappe principali della storia del rock. I più fortunati potranno consultare questo volume come una vera e propria guida turistica, altri lo useranno per i loro tragitti sonori nella rete, altri ancora viaggeranno con la mente nello spazio e nel tempo sognando per qualche ora di essere a fianco dei loro idoli musicali. A tutti, happy trails!

Al Diavolo L'Indie Rock!

Al Diavolo L'Indie Rock!

Autore: Fabio Granaro

Numero di pagine: 179

La Torino degli anni Novanta. Meglio di Seattle! Una scena musicale che ha influenzato tutta l'Italia. Tra i tanti gruppi c'erano gli O'Brien's Fine Wines il cui successo e svanito a fine decennio. Ma ora negli anni duemila il carismatico cantante vuole tornare famoso. A tutti i costi. Tra la Torino degli anni novanta e quella del duemila le avventure e disavventure di un fittizio gruppo rock animato dalle peggiori intenzioni!"

Da Omero al rock. Quando la letteratura incontra la canzone

Da Omero al rock. Quando la letteratura incontra la canzone

Autore: Maurizio Stefanini , Marco Zoppas

Numero di pagine: 304
Il grande libro del rock (e non solo)

Il grande libro del rock (e non solo)

Autore: Massimo Cotto

Numero di pagine: 1026

Dal rock al pop, dal jazz al soul, dalla canzone d'autore a quella psichedelica, rap, punk, fino alla chanson francese: c'è tutta la musica che potreste desiderare in questo almanacco di suoni e visioni, che offre una manciata di curiosità e primizie per ogni giorno dell'anno. Ma in queste pagine troverete anche molto altro. "Ho sempre pensato - dice Massimo Cotto - che esista un lennoniano campo di fragole dove gli amanti del rock possano fare un picnic con certe frange del cinema, della poesia, della letteratura, del teatro, della pittura, dello sport. Non si vive di un solo respiro, ma di polmoni diversi." In un lunario di vere prelibatezze, i grandi che hanno fatto grande la musica con le loro storie, le leggende, le canzoni, gli album imperdibili e i concerti convivono accanto alle tele di Schifano, ai fumetti di Bonvi e Pazienza, alla comicità di John Belushi, ai record di Marco Pantani. Il risultato sono 999 voci che in 365 date racchiudono il mondo della musica, la sua cultura, il mood.

Storie di Rock

Storie di Rock

Autore: Innocenzo Alfano

Numero di pagine: 192

Con Storie di Rock (2011) era stata compiuta un’importante ed originale opera di analisi degli anni ’60 e ’70, attraverso un approccio alla materia rigoroso e, soprattutto, lontanissimo dal caratteristico taglio agiografico — e di conseguenza superficiale — dominante, da sempre, nella musica rock. Con Storie di Rock. Volume 2 il percorso intrapreso quattro anni prima prosegue, anche perché, come sottolinea l’autore del libro nella parte introduttiva del testo, di cose da dire ce n’erano ancora… Prosegue e, probabilmente, si conclude anche, in compagnia, come al solito, di nomi sia noti sia (ingiustamente) dimenticati. Alla compagnia dei nomi va aggiunta quella di dischi, libri, luoghi, festival, concerti, curiosità, riflessioni critiche e, più in generale, dello spirito con il quale un simile progetto è stato portato a termine, ricordando ancora una volta che il rock è, o dovrebbe essere, principalmente un fenomeno musicale.

Millennium Rock

Millennium Rock

Autore: Guido Mariani

Numero di pagine: 108

Il saggio raccoglie 100 album rock per raccontare la storia in musica del primo decennio del XXI secolo

e167 | Architetture e spazi a tempo di rock. Pink Floyd e dintorni

e167 | Architetture e spazi a tempo di rock. Pink Floyd e dintorni

Autore: Sara Marini , Giacomo Maria Salerno , Patrizio Cherubini , Cesare Molinari , Boris Savoldelli , Tony Pagliuca

Numero di pagine: 107

Editoriale Michela Maguolo, Alessandra Pedersoli The Last Great Event. Isle of Wight Festival, August 26th-30th, 1970 Redazione di Engramma Effimero veneziano Sara Marini “Persi par persi, ’ndemo a consolarse” Giacomo Maria Salerno A Momentary Lapse of Reason: i Pink Floyd a Venezia fra Modena e Berlino Patrizio Cherubini, Michela Maguolo Roger Waters. The Wall in Berlin Cesare Molinari Visioni in technicolor Alessandra Pedersoli Variazioni sul Rock: Le Orme fra Venezia e il mondo Tony Pagliuca, Michela Maguolo Getting close to the Moon Boris Savoldelli, Alessandra Pedersoli

Colazione Internazionale

Colazione Internazionale

Autore: Daniela Apparente

Numero di pagine: 280

Gloria è una ragazza disincantata, pessimista, con una grande passione per la scrittura. Quando arriva a Londra per studiare giornalismo ancora non ha idea del viaggio che sta per intraprendere, né delle persone che le cambieranno la vita. Riuscirà a liberarsi delle sue paure, correndo il rischio di affrontare un sogno? “Colazione Internazionale” è una storia di amicizia, crescita e semplicità. Dedicata a chiunque provi un brivido al pensiero di mettersi in discussione.

Outland rock

Outland rock

Autore: Pino Cacucci

Numero di pagine: 165

Protagonista di questi quattro racconti di Cacucci è gente normale, che proviene da ambienti diversi ma è accomunata dal fatto di trovarsi d’improvviso per effetto del caso in situazioni impreviste e straordinarie e di doversela cavare. Il protagonista di Outland rock (racconto che dà il nome alla raccolta), Aurelio, innaffiando le piante sul balcone, trova un oggetto che sembra caduto dal cielo ed è infatti la scatola nera di un satellite spia, che sono in tanti a voler recuperare... In Quiete pubblica, un motociclista organizza un giro di scommesse per una gara e si ritroverà ingiustamente coinvolto in un omicidio. Una cosa simile accade al protagonista di Passaporto, un impiegato dell’ippodromo che va in questura per ritirare il suo documento rinnovato per un viaggio e vede in faccia l’assassino che sta per sparare. In Colluttorius (che si discosta un po’ dagli altri racconti per stile e lunghezza, tanto da potersi considerare un romanzo breve), un dentista è convinto di aver trovato la cura definitiva contro le carie, ma questo non fa di lui agli occhi di tanti un benefattore... Per questi eroi di tutti i giorni la salvezza si può trovare nella fuga, dalla...

Il suo drago rock star

Il suo drago rock star

Autore: AJ Tipton

Numero di pagine: 98

Un incredibile musicista sulla soglia del successo. Una brillante programmatrice informatica che fa ritorno dalla rock star che non ha mai dimenticato. Questo mutaforma sceglierà la musica o lotterà per dare una seconda possibilità all’amore? Il punk rocker Caesar de la Vega è un drago mutaforma che sta per diventare famoso. Durante uno dei suoi concerti, inaspettatamente nota Nina, protagonista di una notte di passione avvenuta cinque anni prima e che non è mai stato capace di dimenticare. Tutto cambia quando una casa discografica gli offre ciò che ha sempre sognato; ma con il suo clan di motociclisti in costante pericolo a causa dell’Alto Consiglio dei Draghi, Caesar dovrà scegliere tra il diventare una star e coloro che ama. Nina Alvarez è una programmatrice e libera professionista di successo, amante della propria autonomia e della vita nomade. Quando scopre che la sua vecchia fiamma è tornata in città, non riesce a resistere alla tentazione di incontrare ancora una volta il musicista sexy del suo passato. E quando lui le dimostra di tenerci ancora a lei, nonostante gli anni passati, Nina inizia a credere che tra loro possa esserci qualcosa di speciale. Ma con il ...

Ritorno al piccolo regno

Ritorno al piccolo regno

Autore: Moritz Michael

Numero di pagine: 350

«Dobbiamo decidere come chiamarlo... Potremmo chiamarlo Mac, Apple IV, Rosen I... Mac come ti pare?»«Buttaci trenta milioni di dollari di pubblicità» fece Ben Rosen «e mi sembrerà grandioso.»Sul monte Rushmore dell’informatica, il profilo affilato di Steve Jobs si staglia contro il cielo per l’eternità. Profeta del pensiero laterale, visionario, caparbio, umorale, Jobs è stato una delle figure più affascinanti e discusse dei nostri tempi. Le radici del regno della mela affondano nella baia di San Francisco, a Cupertino, dove Jobs e Wozniak, due ragazzi patiti di elettronica, immaginano il mondo salvato da un computer. Apple I nasce nel garage di casa Jobs, nel 1976, assemblato con chip di fortuna. È la prima macchina Apple e l’esordio di una storia straordinaria che porterà Steve Jobs attraverso sfide, fallimenti e trionfi alla testa del marchio che ha cambiato la nostra vita.

Viaggio intorno al globo della r. pirocorvetta italiana Magenta negli anni 1865-66-67-68 ...

Viaggio intorno al globo della r. pirocorvetta italiana Magenta negli anni 1865-66-67-68 ...

Autore: rico Hillyer Giglioli

Numero di pagine: 1031
Viaggio intorno al globo della r. pirocorvetta italiana Magenta negli anni 1865-66-67-68 sotto il comando del capitano di fregata V.F. Arminjon

Viaggio intorno al globo della r. pirocorvetta italiana Magenta negli anni 1865-66-67-68 sotto il comando del capitano di fregata V.F. Arminjon

Autore: Enrico Hillyer Giglioli , Paolo Mantegazza

Numero di pagine: 1031
Jailhouse rock

Jailhouse rock

Autore: Patrizio Gonnella , Susanna Marietti

Numero di pagine: 288

Dallo strepitoso concerto di Johnny Cash nella prigione di Folsom all’arresto della Allman Brothers Band al completo, da Greg Lake che finisce al fresco per aver nuotato nudo in piscina a Chet Baker che viene lasciato a svernare nel carcere toscano della città di Lucca, da Bon Scott entrato in riformatorio da ragazzino per un furto di benzina a Johnson Righeira che si è fatto cinque mesi di carcere preventivo a Padova prima di venire scagionato da ogni accusa di droga: storie di musicisti che hanno attraversato i cancelli della prigione, da colpevoli o da innocenti, per un lungo o per un breve periodo, una volta o tante volte. Le carceri statunitensi, quelle inglesi, francesi, italiane, giapponesi, le carceri sudamericane o quelle africane. Chi ha vissuto tra gli scarafaggi e chi è stato trattato come si conviene a una rockstar, chi ha avuto clemenza e chi è stato torturato dai propri carcerieri. E ancora i Sex Pistols che sbeffeggiano la regina, Ozzy Osbourne arrestato per una pipì fatta nel posto sbagliato, Joan Baez che si batte contro la guerra in Vietnam, Leadbelly due volte carcerato e due volte graziato per il modo in cui suonava il blues, Víctor Jara che nello...

Storia del rock in Italia

Storia del rock in Italia

Autore: Roberto Caselli , Stefano Gilardino

Numero di pagine: 372

18 maggio 1957: al Palazzo del Ghiaccio di Milano va in scena il primo festival italiano di rock'n'roll. Tra i protagonisti, un imberbe Adriano Celentano, appena ribattezzato 'il molleggiato', ma pure Tony Renis, Baby Gate (poi conosciuta come Mina), Giorgio Gaber, Luigi Tenco ed Enzo Jannacci. Finalmente, musica e cultura rock esplodono anche in Italia! Nonostante il ritardo con cui viene assimilato, il rock conquista una fetta consistente di mercato discografico e diventa per milioni di giovani uno degli strumenti principali di comunicazione, condivisione e ribellione. Partendo dal 1957, questo libro racconta più di 60 anni di rock in Italia incrociando le vicende dei principali protagonisti, quelle di canzoni, dischi essenziali, concerti e festival, giornali, riviste specializzate e trasmissioni radio/tv con i principali avvenimenti del contesto storico-sociale che ne ha permesso sviluppo e successo. In oltre 350 pagine, ricche di illustrazioni a colori, l'opera passa così in rassegna l'Italia della ricostruzione, del boom economico e delle grandi contestazioni, con tutte le antinomie e le speranze che le hanno caratterizzate; per poi arrivare, attraverso i decenni, ai giorni ...

Opera Rock

Opera Rock

Autore: Daniele Follero , Donato Zoppo

Numero di pagine: 312

Mezzo secolo di narrazione rock. Dischi come ‘romanzi sonori’ nei quali l’ascoltatore si è tuffato, rapito da immagini di mondi paralleli, futuri distopici, viaggi psichedelici, occultismo, fantascienza e letteratura. La maturità del rock è avvenuta con la crescita compositiva dei suoi protagonisti, con l’affermazione di un’identità forte e di pratiche condivise in studio e sui palchi, ma anche con la scoperta delle possibilità di una composizione di ampio respiro, lunga quanto la durata di un intero 33 giri, nella quale ogni brano è legato agli altri. Nella seconda metà degli anni ’60 nasce il concept album, un’evoluzione dai dischi a tema che rende l’LP un’avventura totalizzante, una vera e propria esperienza. Dopo Sgt. Pepper dei Beatles e la risposta satirica di Frank Zappa, il concept affascinerà praticamente tutti, dagli Who critici verso la società dei consumi agli Iron Maiden in versione esoterica, da un David Bowie orwelliano ai Jethro Tull cantastorie al vetriolo, per non parlare di Pink Floyd, Alan Parsons, Eagles, Lou Reed, Kiss e Elton John, fino a Hüsker Dü, Smashing Pumpkins e Marylin Manson. Dal concept si passa all’opera rock, al...

Rock Therapy

Rock Therapy

Autore: Massimo Cotto

Numero di pagine: 496

A chi non è capitato di ascoltare di continuo quella canzone che sembra descrivere esattamente il nostro mal d’amore? E chi non è mai esploso in un grido liberatorio cantando a squarciagola il brano che in quel momento sente esprimere meglio di ogni altro il suo stato d’animo? Massimo Cotto racconta 344 canzoni attraverso storie, meraviglie, segreti e ricordi personali, catalogandole secondo il bisogno a cui possono rispondere o il disturbo che aiutano a curare. Non solo un compendio delle tracce fondamentali del nostro rock quotidiano, ma un atlante emozionale, un mosaico di suoni, parole e sensazioni che scaturiscono dagli ascolti. Affabulatore irresistibile, forte di un patrimonio di aneddoti e citazioni apparentemente immenso, Cotto trasmette il piacere di narrare e ci regala un libro che è un compagno di viaggio, una guida, un’agenda o un blocco per appunti, un talismano, un ricettario, uno di quei volumi da consultare in ogni occasione, consapevoli del fatto che la musica «se siamo fortunati ci salva la vita, nella peggiore delle ipotesi ci migliora la giornata».

Taci, e suona la chitarra. Milano rock ottanta

Taci, e suona la chitarra. Milano rock ottanta

Autore: Achille Maccapani

Numero di pagine: 204

Tre vicende esistenziali, tre solitudini che confluiscono in una rock band a Milano. Un trio, basato sulla combinazione chitarra-basso-batteria, che ha avuto quali punti di riferimento, nella storia del rock, esempi celebri quali i Cream, i Rush e i Police. Milano, Darfo Boario e Ventimiglia: queste le località di origine dei tre musicisti che uniscono le proprie energie per creare una nuova esperienza musicale tra le cantine e le sale prova di una città conservatrice e poco disponibile ad accettare, nei primi anni Ottanta, un altro modo di fare musica. Steve Ray, Axel e Luciano si trovano così a combattere soli contro tutti. Contro le major discografiche italiane, il sistema televisivo e dell'informazione, nemici di un rock grintoso, emergente, carico di tanta rabbia. E riescono, a colpi di demo, concerti, fallimenti di piccole etichette, recensioni sulle fanzine, studi di registrazione, rock festival, ad avvicinarsi al miraggio del successo. Ma un imprevisto, una scheggia impazzita, una sorpresa inaspettata sconvolgerà la vita della band, per giungere così all'inevitabile epilogo.

Tutti divi

Tutti divi

Autore: Vanni Codeluppi

Numero di pagine: 144

Assediati da una società iper-accelerata dove i legami tradizionali si allentano e il privato finisce sempre più spesso (e volentieri) in vetrina, abbiamo tutti più che mai bisogno di sentirci eroi. O, più modestamente, celebri. Vanni Codeluppi fotografa la tendenza più glam del nuovo millennio e il caso esemplare di Ligabue, divo suo malgrado.

Rock in love

Rock in love

Autore: Laura Gramuglia

Numero di pagine: 240

La verità è che ci sono storie d’amore che premono per essere raccontate. Alcune hanno riempito pagine e pagine di giornali, se ne conoscono turbamenti, discussioni e a volte persino i dettagli più intimi. Altre ci sono state tenute nascoste e rivelate soltanto col tempo, quando ormai era evidente che non ci fosse più nulla da difendere. Ma se c’è una cosa che tutte portano in dote, è la fascinazione che i loro interpreti esercitano sul pubblico. E il pubblico c’è sempre, con le orecchie incollate alla canzone che rivela i particolari più scottanti. Ogni storia d’amore ha la sua canzone. Rock in love passa al setaccio cinquanta relazioni, cinquanta rapporti con alcuni tratti comuni e altri talmente folli e unici che sarebbe stato impossibile non raccontare. Favola, romanticismo, destino, dolore, tradimento, gli ingredienti giusti non sono mai mancati per cucinare al meglio ogni racconto. E come accade anche in un buon libro di cucina, le ricette a un certo punto devono terminare, ma fortunatamente non si esauriscono qui. Ci sarà sempre un retroscena che qualcuno chiederà di svelare, che si tratti del segreto per la riuscita di un buon soufflé o di un matrimonio...

Dizionario della musica rock

Dizionario della musica rock

Autore: Giuseppe Rausa

Numero di pagine: 528

Nel 1955 si impone Rock Around the Clock: è il primo esempio di un nuovo genere musicale destinato ad avere un successo senza precedenti: il rock'n'roll. A cinquant'anni esatti dalla sua nascita, questo dizionario ne traccia un primo, completo bilancio esaminando l'opera di quanti, dagli Abba a Frank Zappa passando per David Bowie ed Elvis Presley, hanno contribuito nel corso del tempo a diffondere e a rinnovare costantemente questo genere dando vita alle correnti musicali più interessanti e diverse tra loro, dalla technodance al rap, al rockblues, alla psichedelia. Le voci dedicate ai singoli artisti sono arricchite da una minuziosa analisi musicologica degli album più importanti, diventando così una vera e propria guida all'ascolto che conduce il lettore attraverso i labirinti di centinaia di creazioni sonore.

Parlami di musica... e non andare via. Dal Rock Progressive al Jazz. Storie di fermenti tratte da un sogno palermitano

Parlami di musica... e non andare via. Dal Rock Progressive al Jazz. Storie di fermenti tratte da un sogno palermitano

Autore: Valentina Frinchi

Numero di pagine: 280
Verso un'altra realtà. Cenni di strategia compositiva e organizzazione dei brani nella musica rock da Jimi Hendrix al rock progressivo

Verso un'altra realtà. Cenni di strategia compositiva e organizzazione dei brani nella musica rock da Jimi Hendrix al rock progressivo

Autore: Innocenzo Alfano

Numero di pagine: 172
Salutami tuo fratello

Salutami tuo fratello

Autore: Marco Ligabue

Numero di pagine: 283

Dopo un’infanzia “normale”, in un tipico paese emiliano, la vita di Marco viene travolta dal successo di Luciano e cambia per sempre. Inevitabile la notorietà di riflesso. Eccitante, ma delicata da gestire. Così, sorridente e determinato, inizia improvvisandosi ambulante per girare l’Italia, impara l’arte del corteggiamento, organizza una telefonata tra Liga e Vasco, porta una mucca sul palco, accetta un’azzardata proposta di Luciano a poche ore da un live, taglia il traguardo di una maratona per una pro­messa di famiglia, affronta 60.000 persone che gli inveiscono contro, duetta in prima serata su Canale 5 e ospita una svedese mettendo in pericolo gli equilibri di casa Ligabue. Queste sono solo alcune delle 33 “cronache” di questo libro, che ha come filo conduttore la musica, in tutte le sue sfaccettature, conosciute e inedite. Marco, forse come nessuno mai, ha vissuto il palco da ogni lato: da fan, da addetto ai lavori, da musicista, da protagonista e da fratello di una rockstar. E, appena varcata la soglia dei cinquant’anni, si racconta senza nascondersi.

Punk capitalismo. Come e perché la pirateria crea innovazione

Punk capitalismo. Come e perché la pirateria crea innovazione

Autore: Matt Mason

Numero di pagine: 302

Tutto ha avuto inizio col punk. Una cultura giovanile che ha fatto del riuso "non autorizzato" delle immagini e della musica preesistenti la propria cifra stilistica. In sintesi, una forma di pirateria di massa a fini espressivi. In rapida successione hip hop, rave, graffiti e industria dei videogame, in combinato con la facilità d'uso degli strumenti tecnologici, hanno diffuso su un altro piano le idee portanti che stavano alla base del movimento punk. Basti pensare all'hip hop, nato sull'utilizzo "non autorizzato" di linee melodiche a suo tempo rese famose da James Brown e da tutti i grandi artisti del funk. Tutte le icone più importanti della pop culture a vario titolo sono stati coinvolti in questo processo di riuso: dai Ramones a Andy Warhol, da Madonna a Pharrell e 50 Cent. "Punk Capitalismo" ci racconta di come le culture giovanili in questi ultimi trent'anni abbiano guidato il processo di innovazione e cambiato il modo in cui il mondo lavora e funziona, offrendoci una diversa prospettiva della pirateria, vista prosaicamente come un altro modo di fare business. Oggi, molte imprese si trovano a dover fare i conti con un dilemma sempre più lacerante. Se la pirateria...

Critica del testo (2007) Vol. 10/3

Critica del testo (2007) Vol. 10/3

Autore: AA. VV.

Numero di pagine: 281

Saggi Simone Marcenaro, Bonifacio Calvo alla corte di Alfonso X: la regalità assente (p. 9-32) Marco Cursi, Boccaccio alla Sapienza: un frammento sconosciuto del Filocolo (e alcune novità intorno ad Andrea Lancia) (p. 33-58) Gerardo Pérez Barcala, Fragmento de un index colocciano del cancionero provenzal M (Vat. lat. 4817, ff. 274r-v) (p. 59-100) Sonia Maura Barillari, Trovatori ottocenteschi: le letture carducciane di Raimbaut de Vaqueiras, Bernart de Ventadorn, Jaufre Rudel (p. 101-137) Giuliana Zeppegno, La tenacia delle immagini: viaggio esplorativo nella Spoon River di Fabrizio De André (p. 139-168) Questioni Corrado Bologna, Orazio e l’ars poetica dei primi trovatori (p. 173-199) Marco Bernardi, Orazio e i trovatori: le glosse provenzali del ms. Par. lat. 7979 (p. 201-234) Recensioni Mauro Badas, I Vangeli in antico veneziano. Ms. Marciano It. I 3 (4889), a cura di Francesca Gambino con una presentazione di Furio Brugnolo, Roma-Padova, Editrice Antenore, 2007 (Medioevo e rinascimento veneto, 2), pp. 446 (p. 237-239) Simonetta Bianchini, Giorgio Stabile, Dante e la filosofia della natura. Percezioni, linguaggi, cosmologie, Firenze, Sismel-Edizioni del Galluzzo, 2007...

Time after time

Time after time

Autore: Enzo Gentile

Numero di pagine: 352

La storia del rock è una cosa meravigliosa. Da questo assunto nasce l’idea di Time after time, un modo originale, una formula sinora mai applicata, per raccontare passo passo quello che di notevole, interessante, curioso, memorabile, degno di essere tramandato, è successo nelle cronache del pop-rock dagli albori ad oggi. In una cavalcata divertente, che associa i massimi sistemi agli episodi più periferici, attraversati dai personaggi che hanno popolato le classifiche, gli stadi, i cinema, le trasmissioni radiofoniche e televisive, troviamo migliaia di notizie, nomi, titoli, festival con cui tracciare e ricordare la colonna sonora delle musiche che amiamo. E se lo scorrere del tempo viene punteggiato anche da tragedie e morti, evidenziati con una breve indicazione biografica, una sezione finale riassume, dal 1° gennaio al 31 dicembre, le date di nascita e i compleanni degli artisti più rappresentativi dell’ultimo secolo. Ogni anno, inoltre, viene introdotto da una nota che aiuta a contestualizzare il periodo e gli avvenimenti extramusicali. Il volume, riccamente illustrato con i volti, le copertine, le insegne di realtà culturali che hanno rappresentato l’avventura del ...

Ultimi ebook e autori ricercati