Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La ragazza di via Maqueda

La ragazza di via Maqueda

Autore: Dacia Maraini ,

Numero di pagine: 268

Nasce da lontano, questo viaggio nei racconti di Dacia Maraini. Attraversa il tempo e si svela nelle storie e nei luoghi, negli indimenticabili personaggi femminili nati dallo sguardo di un'autrice fra le più amate della nostra letteratura. Si parte da una Sicilia conosciuta da bambina, fatta di mare e vento, di corse e tuffi, dopo le brutture della guerra. Una Sicilia che era anche l'isola delle severe e arcaiche regole di Marianna Ucrìa e dove oggi, nelle strade snaturate delle splendide città, si vendono prostitute bambine venute dall'Africa e il mare è devastato da chi lucra su rifiuti pericolosi. Roma si lega invece al tempo favoloso della giovinezza, dei voli verso continenti lontani, degli amici scomparsi come Pasolini. L'Abruzzo è il punto d'arrivo, la terra incantata della maturità, con le tradizioni, i boschi popolati di animali, i terremoti devastanti. Ma anche il luogo solitario scelto per dare vita e aria al tarlo della scrittura. La voce ricca e profonda di Dacia Maraini accompagna il lettore alla scoperta di una geografia intima, densa di vita e di idee.

Alessia Giusti che diventò la contessa de Rubècourt

Alessia Giusti che diventò la contessa de Rubècourt

Autore: Peter Louis Arnell ,

Numero di pagine: 580

Bertesina di Vicenza - Fine Maggio. Una luminosa e tempestosa giornata di fine primavera; nuvole basse e sporche in una luce d’oro, i capolini gialli dei fiori dei tarassachi che occhieggiavano nel prato cosparso di brattee spinose. L’aria spessa e fresca odorava della pioggia da giorni agognata dall’erba arsa. L’acqua corrusca del ruscello, come uno specchio, sprizzava scintille, colpita dagli ultimi raggi di sole; le erbe più lunghe mareggiavano sotto le folate del vento. Vestita di una stoffa lilla marezzata, in testa il cappello guarnito di piume di marabù, languida e smorta, e incinta, la signora Maria Giusti, che i contadini chiamavano la padrona giovane, arrivò in carrozza; il mantice sollevato, nel momento in cui la luce occidua del sole stava già per essere assorbita dall’incipiente manifestarsi delle penombre serotine.

La ragazza di Trieste

La ragazza di Trieste

Autore: Pasquale Festa Campanile ,

Numero di pagine: 201

A suspense-filled romantic novel, set in Trieste, in which Dino, a cartoonist of erotic and sophisticated designs, falls in love with Nicole.

La ragazza di cristallo

La ragazza di cristallo

Autore: Mary Nichols ,

Numero di pagine: 320

Londra, 1850 - Esme Vernley attende con trepidazione l'imminente debutto in società, che le consentirà di partecipare a balli e ricevimenti e scegliere tra stuoli di pretendenti il marito più adatto a lei. Ben presto, però, gli insignificanti e impacciati giovani aristocratici che la sorella Rosemary le presenta le vengono a noia. A suscitare la sua curiosità è piuttosto Felix Pendlebury, un insolito gentiluomo in cui si imbatte durante una passeggiata nel parco. A causa del suo comportamento poco convenzionale il giovane si attira il biasimo dei familiari della fanciulla, che le vietano di avere altri contatti con lui, ma l'intraprendente Esme non si perde d'animo, e decide di scoprire qualcosa di più sul misterioso barone, e soprattutto sulla sfrontata donna francese che lo segue come un'ombra.

La ragazza di Brooklyn

La ragazza di Brooklyn

Autore: Guillaume Musso ,

Numero di pagine: 448

Raphael – un giovane scrittore di successo, ora in crisi creativa, e ragazzo padre – da sei mesi ha una relazione con Anna. Anna è bella, dolce, intelligente, eppure nasconde qualcosa. Durante un weekend d’amore in Costa Azzurra, a sole tre settimane dal loro matrimonio, Raphael non riesce a trattenersi e, con insistenza, chiede ad Anna dettagli sul suo passato. Anna, esasperata, mostra a Raphael un’immagine dalla galleria fotografica del suo tablet, urlando: “Vedi questo? L’ho fatto io.” Raphael inorridisce alla vista di quella immagine e fugge via. Un gesto di cui subito si pente. Ma al suo ritorno, Anna non è più lì. Raphael la cerca sul cellulare, che risulta spento. Torna a Parigi, dove spera di ritrovarla, ma Anna non è a Parigi. Raphael la ama, è pronto a perdonarle tutto. Ma deve ritrovarla. Chiede aiuto a un suo amico, ex poliziotto, Marc Caradec. Insieme perquisiscono la casa di Anna, ma il buio diventa ancora più profondo, e il mistero sempre più denso: nell’appartamento trovano 400.000 euro in contanti e due carte di identità false. Dunque Anna, forse, non è Anna; e le reticenze della donna sulla propria vita non erano senza motivi; e...

All'ombra di Sherlock Holmes - 8. La ragazza di Southfields

All'ombra di Sherlock Holmes - 8. La ragazza di Southfields

Autore: Giacomo Mezzabarba ,

Numero di pagine: 47

Giallo - racconto lungo (47 pagine) - Un sadico e astuto assassino attira in trappola inermi fanciulle. Un’offerta di lavoro su un giornale può diventare l’ingresso nell’anticamera dell’inferno. Un sadico e astuto assassino attira in trappola inermi fanciulle e riesce a sfuggire in più di una occasione alla caccia di Holmes. La costanza del detective, per niente scoraggiato dagli smacchi che è costretto a subire, alla fine sarà premiata, ed egli riuscirà con uno stratagemma a trovare le prove che inchiodano il colpevole. Giacomo Mezzabarba: di un tale che va sotto questo nome (che potrebbe anche essere uno pseudonimo), autore di vari scritti, si sa poco o niente. Le notizie su di lui sono confuse e contraddittorie, a cominciare dal suo luogo di nascita e addirittura riguardo l’epoca della sua venuta al mondo. C’è chi crede che sotto tal nome si celi un prete lombardo, notorio falsario, che assieme a fra Giovanni Pantaleo di Castelvetrano fu al seguito di Garibaldi nell’impresa dei Mille, pur senza essere mai ascritto nei ruoli di quella gloriosa milizia e che a partire dalla fine dell’Ottocento scrisse falsi racconti di Sherlock Holmes, come molti facevano in ...

Fra le braccia del vento

Fra le braccia del vento

Autore: Romano Battaglia ,

Numero di pagine: 210

Dalle numerose lettere che da tempo mi inviano i lettori, mi sono reso conto che fra tante passioni quella per il mare è tra le più forti e profonde. Leggendo le testimonianze della gente si intraprende un viaggio senza fine che ci porta in paesi lontani al di là del mare, per scegliere la rotta che ci porterà in salvo dalle tempeste della vita. Il mare è protagonista di questo libro dove si narra la storia di un uomo che si salva quando tutto pareva ormai finito. Carol Wilson, un londinese cui è stato diagnosticato un male incurabile, decide di finire i suoi giorni nel mare che ama. Parte con il suo veliero e si affida al vento che portandolo di isola in isola lo condurrà attraverso incontri con persone straordinarie, a ripensare alla sua vita e a riconciliarsi con essa, gli farà ritrovare la salute, la serenità e conoscere il vero amore. La storia dell’avventuroso viaggio pieno di sorprese, di prodigi, in un continuo dialogo con gli abitanti e la natura dei luoghi, è quella che Carol rivela a un giovane amico incontrato nel paese di Portovenere dove è giunto insieme a Sanja, la ragazza che lo ama e che, appassionata di lettura, aveva avuto notizia, nella sua terra...

Ultimi ebook e autori ricercati