Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 39 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il mestiere di storico (2016) vol. 2

Il mestiere di storico (2016) vol. 2

Autore: Autori Vari

Numero di pagine: 249

Riflessioni Bruno Bonomo, Alessandro Casellato, Roberta Garruccio, «Maneggiare con cura». Un rapporto sulla redazione delle Buone pratiche per la storia orale Adriano Roccucci, Spatial turn e geopolitica. Il nesso spazio-temporale e il carattere plurale della storia Discussioni Philippa Levine, Silvano Montaldo, Andrés H. Reggiani, Véronique Mottier, Stéphane Frioux, Christoph Bernhardt e Paul-André Rosental, L’eccezionale normale dei Jardins Ungemach (a cura di Emmanuel Betta e Valeria Galimi) Rassegne e letture Giovanni Gozzini, Novecento europeo Stefano Cavazza, Una storia tedesca oltre il Sonderweg Daniela Luigia Caglioti, Il genocidio dei cristiani: storia e memoria Fabio Bettanin, Biografia di un rivoluzionario lungamente al potere Barbara Curli, Guerra fredda e Terzo Mondo Paolo Trionfini, Un papa e la modernità Simon Levis Sullam, L’Italia vista dai margini Giovanna Procacci, L’Italia della neutralità Maria Iolanda Palazzolo, Percorsi editoriali nell’Italia del ’900 Andrea Ricciardi, Ritratto di un’Italia alla ricerca d’identità Roberto Pertici, Arturo Carlo Jemolo in due libri recenti Memorie e documenti I libri del 2015 / 2 Collettanei Monografie...

Aspenia n. 77 - Europa francese, Parigi europea

Aspenia n. 77 - Europa francese, Parigi europea

Autore: Aa.vv.

Numero di pagine: 276

E' già finito il populismo? Questo numero di Aspenia spiega perchè l'effetto domino di Brexit non sia riuscito a travolgere l'Europa continentale: dopo le elezioni in Austria, Olanda e Francia, l'Unione Europea sembra in grado di reggere meglio di quanto non si prevedesse un anno fa. Tuttavia, non vanno tratte conclusioni affrettate o superficiali: i fenomeni che sono alla base della protesta della classe media contro l'establishment tradizionale non sono certo svaniti. In altre parole: le posizioni proeuropee hanno vinto alcune battaglie recenti, a cominciare da quella di Parigi, ma non ancora la guerra. Le ragioni di fondo dei movimenti antisistema non sono affatto scomparse, come spiega bene Mario Sechi. E possono riacutizzarsi in qualunque momento.

Catastrofi

Catastrofi

Autore: Niall Ferguson

Numero di pagine: 516

Le catastrofi sono per loro stessa natura difficili da prevedere. Le pandemie, così come i terremoti, gli incendi, le crisi finanziarie e le guerre, non seguono una distribuzione di tipo statistico e non è possibile individuare cicli che aiutino ad anticipare il prossimo disastro. Ma quando se ne verifica uno, la società contemporanea dovrebbe essere meglio preparata ad affrontarlo di quanto lo fossero i romani davanti all'eruzione del Vesuvio o l'Europa medievale alle prese con la peste nera. Eppure, le risposte di un certo numero di paesi sviluppati, compresi gli Stati Uniti, a un nuovo agente patogeno proveniente dalla Cina sono state confuse e abborracciate. Come mai? La risposta più facile, sostiene Niall Ferguson, è addossare la colpa a una cattiva leadership, unita spesso a incompetenza o addirittura negligenza nel campo della preparazione ai disastri e dell'attenuazione della loro gravità. Ed è vero che le attuali classi politiche, in ogni parte del mondo, soffrono di una cronica incapacità di far tesoro del passato, mancano di immaginazione, tendono a combattere solo la guerra o la crisi più recente, a sottovalutare le minacce o a procrastinare, in attesa di una...

Aspenia n. 75 - America prima di tutto

Aspenia n. 75 - America prima di tutto

Autore: Aa.vv.

Numero di pagine: 266

Che cosa è successo all'America? Una cosa semplice, e inaspettata solo per quelli che non leggono la realtà: The Donald ha vinto. Chi ha perso? Sarebbe facile dire Hillary, Obama, i democratici e i papaveri del partito repubblicano. In realtà winners and losers stanno emergendo solo ora che la polvere della campagna elettorale si sta posando sul terreno. Sulla via del West, Trump ha impallinato tutte le certezze degli ultimi trent'anni. Dalle distese ha tinto di rosso gli stati blu dei Grandi Laghi: Wisconsin, Iowa, Pennsylvania, Michigan. Così ha costruito la sua Victory Map, 290 a 232. Game over. Improvvisamente, nella notte profonda dell'Europa, nel risveglio dell'Asia, nel buio degli Stati Uniti d'America si è materializzato il lampo del nuovo secolo americano.

Mater divinae gratiae ossia Memoria storica dell'immagine di S. Maria Maggiore che si venera nel noviziato della provincia veneta della Compagnia di Gesù

Mater divinae gratiae ossia Memoria storica dell'immagine di S. Maria Maggiore che si venera nel noviziato della provincia veneta della Compagnia di Gesù

Numero di pagine: 203
Sindrome 1933

Sindrome 1933

Autore: Siegmund Ginzberg

Numero di pagine: 192

Una campagna elettorale permanente, un partito che non è di destra né di sinistra ma “del popolo”, un improbabile contratto di governo, la voce grossa che mette a tacere i giornali, l’odio che penetra nel discorso pubblico, le accuse ai tecnici infidi, il debito, la gestione demagogica e irresponsabile delle finanze. Sono le analogie che minacciano il presente e rischiano di farlo somigliare pericolosamente a un passato che credevamo di esserci lasciati alle spalle. Quando Hitler nel 1933 divenne cancelliere del Reich, i cittadini tedeschi cominciarono a seguire incantati il pifferaio che li portava nel burrone. La cosa più strana, ma niente affatto inspiegabile, è che avrebbero continuato a credere religiosamente in lui anche dopo esservi precipitati dentro. Le analogie possono portare fuori strada. Eppure non possiamo farne a meno.

Autodifesa Femminile

Autodifesa Femminile

Autore: Alberto Barbieri

Numero di pagine: 242

All'interno di questo libro scoprirai: COME PREVENIRE LE SITUAZIONI DI RISCHIO PERSONALE Come riconoscere le situazioni di rischio e valutarne l'effettiva pericolosità. Cosa si intende per difese passive e difese attive. Quali sono i criteri per valutare l'ambiente e come puoi avere sempre sotto controllo la tua sicurezza. Cosa dice il Codice Penale in fatto di autodifesa e lesioni. Qual è la vera forza della donna. COME PREPARARTI AD AFFRONTARE UN CASO DI AGGRESSIONE Impara a stare in guardia: la guardia di base e le guardie nascoste. L'avversario: come stabilire la giusta reazione una volta impostata la guardia. Colpi di mano, di gomito e calci: il segreto perché vadano a buon fine. Quale obiettivo devi porti per arrivare a un'esecuzione perfetta dei colpi. Come neutralizzare l'aggressore senza ricorrere alla forza fisica: leve articolari e punti dolorosi. COME LIBERARTI E REAGIRE IN CASO DI AGGRESSIONE AI POLSI Scopri come liberarti dalle prese ai polsi sfruttando la combinazione di leve articolari e colpi in sequenza. Il segreto per prepararti ad agire anche con poca luce. Qual è lo scopo dell'autodifesa e cosa devi fare appena hai neutralizzato l'aggressore. COME...

Occidente

Occidente

Autore: Niall Ferguson

Numero di pagine: 432

Un viaggiatore che avesse circumnavigato il globo all'inizio del XV secolo sarebbe rimasto stupito dalle incredibili disparità fra l'emisfero orientale e quello occidentale. Infatti, mentre nella Pechino dei Ming era in costruzione la meravigliosa Città Proibita e in Asia Minore gli ottomani, impegnati nell'assedio di Costantinopoli, stavano per consolidare il loro impero, l'Inghilterra si presentava come un luogo di miseria e desolazione, tormentato dalla peste, da pessime condizioni igieniche e da sanguinosi conflitti. E negli altri litigiosi regni dell'Europa occidentale - Francia, Spagna e Portogallo - le cose non andavano meglio. L'idea che l'Occidente avrebbe dominato il resto del pianeta per i successivi cinquecento anni gli sarebbe sembrata, quindi, pura fantasia. Che cosa ha permesso che ciò accadesse? Per lo storico Niall Ferguson, la risposta va individuata in quelle che, con un'espressione presa a prestito dall'informatica, definisce "applicazioni vincenti ", cioè gli strumenti di civiltà di cui l'Occidente - a differenza dell'Oriente - ha saputo dotarsi: competizione (generata dalla decentralizzazione della vita politica ed economica), ricerca scientifica (in...

Il QUIZ VORDTRIEDE

Il QUIZ VORDTRIEDE

Autore: Jürgen Lang

Numero di pagine: 44

Il quiz unico informa in modo giocoso, sulla prima famiglia ebrea di nome Vordtriede. Questi vivevano 1926-1938 nella bellissima città di Friburgo in Brisgovia. Oltre al monogenitore Käthe Vordtriede, i due bambini Fränze e Werner sono stati appartenenza. Solo perché erano ebrei, tutti e tre furon crudelmente perseguitati ed espulsi. L’emigrazione immediato o meglio la fuga all’estero, ha salvato la vita. Con il nuovo progetto “La CASA VORDTRIEDE Friburgo“, sarà ricordato ora. Dal 2002, l’iniziatore risiede con la propria famiglia nella casa antica. Fino ad oggi, si trova nella Strada Fichte numero 4. La fine del 2015, l’iniziativa privata è stato premiato con il premio della città “L’impegno civico dei cittadini“. Poi ci fu, un certificato di ringraziamento per “Attività di volontariato”, l’anno successivo. Il gruppo destinatario del quiz sono adulti, adolescenti e bambini. Soprattutto i giovani sono incoraggiati a trattare con i nazisti e la lora ideologia. Questi eventi non dovrebbero mai essere ripetuti, né qui né nel in nessun’altra parte nel mondo.

Weltpolitik. La continuità economica e strategica della Germania

Weltpolitik. La continuità economica e strategica della Germania

Autore: Giacomo Gabellini

Numero di pagine: 318

Deutchland, un nome che suscita timore e rispetto. In effetti la Germania è un Paese strutturalmente problematico; situata nel cuore geografico dell’Europa, essa appare allo stesso tempo “troppo grande per essere amata e troppo piccola per essere temuta”, per parafrasare una celebre espressione del cancelliere Helmut Schmidt. Questi fattori critici che caratterizzano la Patria di Goethe hanno sempre esercitato una pressione fortissima sui delicati equilibri europei in ragione del loro combinarsi con ambizioni di tipo imperiale, una crescita industriale assolutamente straordinaria e con una spiccata vocazione mercantilista. Weltpolitik si propone di ricostruire la storia tedesca degli ultimi due secoli mettendo in luce la straordinaria continuità economica, geopolitica e strategica che caratterizza l’approccio della Germania verso il resto del mondo.

L'impero ombra di Hitler. La guerra civile spagnola e l'egemonia economica nazista

L'impero ombra di Hitler. La guerra civile spagnola e l'egemonia economica nazista

Autore: Pierpaolo Barbieri

Numero di pagine: 398
Primo catalogo collettivo delle biblioteche italiane

Primo catalogo collettivo delle biblioteche italiane

Autore: Centro nazionale per il catalogo unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche

Pier Paolo Vergerio il giovane, un polemista attraverso l'Europa del Cinquecento

Pier Paolo Vergerio il giovane, un polemista attraverso l'Europa del Cinquecento

Autore: Ugo Rozzo

Numero di pagine: 375
Libri, biblioteche e cultura nell'Italia del Cinque e Seicento

Libri, biblioteche e cultura nell'Italia del Cinque e Seicento

Autore: Edoardo Barbieri , Danilo Zardin

Numero di pagine: 460

Ultimi ebook e autori ricercati