Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Piazza Armerina

Piazza Armerina

Autore: Roger John Anthony Wilson ,

Numero di pagine: 124

Features a collection of images of mosaics in the Piazza Armerina, the remains of an ancient Roman villa in Sicily, Italy, presented by Leo C. Curran as part of a project on art and architecture of ancient Greece and Rome.

Piazza Armerina

Piazza Armerina

Autore: Patrizio Pensabene ,

Numero di pagine: 284

Italian description: Con gli studi raccolti nel presente volume, i risultati degli scavi sull'insediamento medievale presso la Villa del Casale di Piazza Armerina vengono inquadrati nell'ambito piu vasto del Medioevo siciliano. Vengono affrontati temi architettonici connessi sia alle strutture abitative dei casali, sia ai castelli del periodo arabo-normanno (tra cui Calatubo); inoltre viene approfondita la tematica dell'urbanistica islamica attraverso lo studio dei resti della fase araba di Enna.Tuttavia l'elemento conducente dei contributi qui editi e la ceramica prodotta dal periodo altomedievale fino al pieno Medioevo in Sicilia, sia di scavo (Rocca Amorella, S.Agata al Carcere, Meri, S. Fratello, S. Marco d'Alunzio, Piazza Armerina) che da ricognizione (Entella), dalla quale si traggono importanti informazioni sulla circolazione delle merci e sui centri produttori. Infine, viene posta particolare attenzione a recenti ritrovamenti nella Villa del Casale di ampolle vitree, che trovano importanti confronti tra i materiali di un naufragio bizantino nel Mar Nero, e ai reperti monetali, tra i quali vengono presentati esemplari inediti di gettoni vitrei di X secolo.

La Villa romana di Piazza Armerina Palazzo Erculio: Gli ambienti del Palazzo nello scavo nelle architetture e nelle decorazioni

La Villa romana di Piazza Armerina Palazzo Erculio: Gli ambienti del Palazzo nello scavo nelle architetture e nelle decorazioni

Autore: Gino Vinicio Gentili ,

Numero di pagine: 740
Il palio dei Normanni di piazza Armerina tra storia, tradizione e cultura

Il palio dei Normanni di piazza Armerina tra storia, tradizione e cultura

Autore: Dania Giarrizzo ,

Numero di pagine: 72
Delli Aspetti de Paesi. Vecchi e nuovi Media per l’Immagine del Paesaggio

Delli Aspetti de Paesi. Vecchi e nuovi Media per l’Immagine del Paesaggio

Autore: Annunziata Berrino , Alfredo Buccaro ,

Numero di pagine: 969

[English]:Starting from one of the most significant chapters of Leonardo's Libro di Pittura, we hwant to focus on the media - namely on the narrative, descriptive and graphics methodologies together with the techniques adopting during the modern and contemporary age as 'diffusers' of the landscape image - and on the deriving potential models for the enhancement of the historical landscape heritage.Partendo dalla nozione di paesaggio nella storia moderna e contemporanea, nel testo si affrontano le problematiche concernenti l‟evoluzione del suo significato fino al dibattito sulle diverse accezioni recentemente acquisite, con particolare riferimento ai contesti storici urbani. La lezione che si trae dai primi studi di Leonardo sulla percezione del paesaggio naturale e antropizzato, dalle guide e taccuini di viaggio del Cinque e Seicento, fino alla produzione di artisti e viaggiatori tra Sette e Ottocento e al più recente repertorio fotografico o cinematografico, mostra l‟importante ruolo da attribuirsi oggi all‟immagine storica del paesaggio quale strumento per l‟individuazione dell‟identità di un territorio, ormai in buona parte scevra da meri contenuti percettivi e...

Laureati e baccellieri dell'Università di Catania. Il Fondo «Tutt'Atti» dell'Archivio storico diocesano (1449-1571)

Laureati e baccellieri dell'Università di Catania. Il Fondo «Tutt'Atti» dell'Archivio storico diocesano (1449-1571)

Autore: Salvatore Di Lorenzo ,

Numero di pagine: 168
Disegno & Città / Drawing & City

Disegno & Città / Drawing & City

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 1222

Volume di grande formato di oltre 1.200 pagine in edizione italiano e inglese riccamente illustrato a cura della segreteria del 37° CONVEGNO INTERNAZIONALE DEI DOCENTI DELLA RAPPRESENTAZIONE - DODICESIMO CONGRESSO UID - TORINO 17 • 18 • 19 SETTEMBRE 2015 - SEDE CENTRALE DEL POLITECNICO DI TORINO Nella complessità dell'attuale contesto, teso a coniugare in tutti gli ambiti la dimensione locale con quella globale, il binomio tra Disegno & Città può essere letto secondo approcci metodologici integrati quale relazione inscindibile, di volta in volta caratterizzata dalle specificità del ruolo che ognuno dei due termini può assumere. Il XXXVII Convegno internazionale dei Docenti delle Discipline della Rappresentazione (XII Congresso della Unione Italiana del Disegno) continua la tradizione dei precedenti incontri organizzati dalla nostra Società Scientifica e persegue una linea di sempre maggiore condivisione e consapevolezza, ponendosi come occasione per riflettere su temi forti insiti nella richiamata idea di complessità: in particolare i due termini Disegno & Città, intesi tanto nelle loro singole e varie accezioni quanto nelle loro infinite interazioni, si possono...

Da Beirut a Noto. Patrimonio archeologico e pianificazione urbanistica. Studi e ricerche nei paesi del Mediterraneo

Da Beirut a Noto. Patrimonio archeologico e pianificazione urbanistica. Studi e ricerche nei paesi del Mediterraneo

Autore: Giuseppe Dato ,

Numero di pagine: 312
Francescanesimo e cultura nelle province di Caltanissetta ed Enna

Francescanesimo e cultura nelle province di Caltanissetta ed Enna

Autore: Carolina Miceli , Biblioteca francescana di Palermo ,

Numero di pagine: 427
Franco Minissi

Franco Minissi

Autore: Beatrice A. Vivio ,

Numero di pagine: 320

Anche solo l'ampiezza della produzione dell'architetto Franco Minissi (1919-1996) basterebbe a motivare una ragionata disamina delle opere, sia per rimuovere la patina di oblio che, a tre lustri dalla scomparsa dell'autore, purtroppo sembra già ricoprire il suo lavoro, sia per rispetto di un'epoca, il secondo dopoguerra italiano, che ha offerto spunti preziosi e realizzazioni di alta qualità. La critica architettonica ha esaltato le figure di Giovanni Michelucci, Carlo Scarpa, Franco Albini, Mario Ridolfi, Ignazio Gardella, mentre ha troppo spesso accostato Franco Minissi alla sola protezione dei siti archeologici. Una rilettura critica delle sperimentazioni di Gela, Eraclea Minoa, Piazza Armerina, assieme alle realizzazioni di Villa Giulia, del Museo di Agrigento o dell'Auditorium del SS. Salvatore di Palermo, può far conoscere la coerenza concettuale di questo architetto, particolarmente attento al connubio fra esigenze del presente e conservazione delle antichità, a qualsiasi scala. È un dialogo col passato, il suo, affinato da una sensibilità di museo grafo, che emerge nella propensione verso flessibilità e reversibilità dell'intervento, lasciando ai posteri la...

Usciamo dal Museo: l'esibizione del monumento archeologico

Usciamo dal Museo: l'esibizione del monumento archeologico

Autore: Fulvia Donati ,

Numero di pagine: 150

Uscire dal Museo come metafora, non come rifiuto ma come piccolo dossier di istruzioni per l’uso per rientrarci più consapevolmente. Il messaggio intende rivolgersi con taglio pratico agli studenti che approcciano le discipline della museologia e possono aspirare a trovare un’occupazione in quel campo, e in particolare agli archeologi che rinunciano a cimentarsi in opere di allestimento e comunicazione a conclusione delle proprie ricerche, lasciando il campo ad altri professionisti, piuttosto che cercarne la collaborazione. Il valore del contesto in archeologia è essenziale, essendo questa una scienza storica che si costruisce attraverso frammenti dove l’archeologo museologo ha il compito essenziale di restituire la complessità. Non di rovine o ruderi si tratta, come impropriamente vengono definiti i resti monumentali del passato, ma di frammenti in continuum con la vita di oggi di cui abbiamo perduto o non conosciamo gli anelli della catena di trasmissione. A uno sguardo più attento i segni ad essi legati non sono mai scomparsi del tutto ed è proprio il sistema di tali segni che va recuperato. Per riannodare questo filo, nel museo ma soprattutto nel sito archeologico,...

S. Andrea a Piazza Armerina, priorato dell'Ordine del Santo Sepolcro

S. Andrea a Piazza Armerina, priorato dell'Ordine del Santo Sepolcro

Autore: Tancredi Bella ,

Numero di pagine: 462
Patrimoni e Siti UNESCO

Patrimoni e Siti UNESCO

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 1024

I congressi a scadenza periodica sono il termometro per misurare lo stato di salute di una Società Scientifica; infatti il confronto sistematico della produzione scientifica è l'unico parametro che permette di accertare l'evolversi della conoscenza. L'UID, dopo alcuni anni di torpore, ha mostrato notevoli segni di vitalità nel XXXIV Convegno del 2012 svoltosi a Roma; in quella occasione, infatti, furono presentate oltre sessanta relazioni, di cui almeno un terzo di buon livello. Il XXXV Convegno, dal titolo Patrimoni e siti UNESCO. Memoria, Misura e Armonia del quale mi accingo a presentare gli Atti, ha evidenziato una crescita esponenziale dei contributi, tanto che sono pervenute circa centoventi relazioni, tra le quali solo pochissime sono state giudicate dai referee non sufficienti. Va anche precisato che i revisori hanno attribuito a molti contributi giudizi che partono dal Buono e arrivano anche a valutazioni superiori, tanto che è stato molto difficile selezionare quelli che saranno presentati direttamente dall'autore. Molte altre relazioni avrebbero meritato la comunicazione da parte dei loro estensori, ma purtroppo il poco tempo a disposizione ci ha costretti a...

Piazza Armerina dalla Villa al Parco

Piazza Armerina dalla Villa al Parco

Autore: Fausto Carmelo Nigrelli , Maria Rosaria Vitale ,

Numero di pagine: 221
Piazza Armerina

Piazza Armerina

Autore: Carmela Bonanno ,

Numero di pagine: 172

Archaeological explorations in the area north of the Roman Villa of Casale in Piazza Armerina (Sicily) were carried out in 2013-2014. Investigations on the slopes of Monte Mangone and a survey carried out in the immediate surroundings of the hill in the Colla district provide valuable new evidence regarding the extension of the medieval town.

Chiesa Collegiata SS. Crocifisso. Piazza Armerina. Storia, segni, tradizione e devozione

Chiesa Collegiata SS. Crocifisso. Piazza Armerina. Storia, segni, tradizione e devozione

Autore: Mario Zuccarello ,

Numero di pagine: 242
La villa dopo la villa

La villa dopo la villa

Autore: Marco Cavalieri , Furio Sacchi ,

Numero di pagine: 238

L'interesse precipuo del volume collettaneo La villa dopo la villa risiede nel tentativo di presentare un quadro dell’archeologia delle ville tardoantiche tra bilanci e nuove prospettive, con particolare riferimento all’Italia settentrionale, pur non mancando riferimenti e ad altre regioni della penisola ed altre aree geografiche del Mediterraneo.

Ultimi ebook e autori ricercati