Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Veleni al Lingotto

Veleni al Lingotto

Autore: Massimo Tallone ,

Numero di pagine: 264

Quale segreto ha portato con sé la devota signora Manassero, morta improvvisamente durante la messa del mattino? Un segreto a cui non crede nessuno, nemmeno Ribò, che ride delle fantasie di quella grassa benefattrice, confidente della vittima. Ma una pistola sotto il naso può far cambiare opinione in fretta...Inizia così, dal quartiere operaio del Lingotto, a Torino, una vicenda nera che squassa una intera famiglia e che si dilata in mondi distanti fra loro, tenuti insieme da una scia di sangue e di orrore.Ce la farà Ribò a far luce sul mistero della signora Manassero? Gli basterà l'aiuto del Cardo, irriverente e sgangherato come sempre?

Le ciccione lo fanno sempre meglio

Le ciccione lo fanno sempre meglio

Autore: Caterina Cavina ,

Numero di pagine: 256

Torna Alice, la protagonista di Le ciccione lo fanno meglio, in fuga dalla bassa emiliana sulla vecchia Mercedes della sorella, dopo essere stata letteralmente a pochi passi dall'altare. La ritroviamo in riva al mare pronta a iniziare una nuova vita lavorando a La strega del mare, un locale notturno dove incontrerà drag queen, le tre lelle, uomini abbandonati e in lacrime, uno spacciatore romantico e innamorato, e una famosa pop star narcisa ed egocentrica. Questa volta Alice chi sceglierà come marito? Su tutto aleggia il fantasma di Bietola, il Primo Grande Amore di Alice, morto nel primo romanzo, che le appare come angelo custode vestito nei modi più disparati, da Moira Orfei alla Fata Madrina.

Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Lo Zen e l’arte della manutenzione della motocicletta

Autore: Robert M. Pirsig ,

Numero di pagine: 402

Questo romanzo è una Grande Avventura, a cavallo di una motocicletta e della mente, è una visione variegata dell’America on the road, dal Minnesota al Pacifico, e un lucido, tortuoso viaggio iniziatico. Una mattina d’estate, il protagonista sale sulla sua vecchia, amata motocicletta, con il figlio undicenne sul sellino e accanto a lui un’altra moto con due amici. Parte per una vacanza con «più voglia di viaggiare che non di arrivare in un posto prestabilito». Ma fin dall’inizio tutto si mescola: il paesaggio, che muta di continuo dagli acquitrini alle praterie, ai boschi, ai canyons, i ricordi che dilagano nella mente, la rete tenace dei pensieri che si infittisce intorno al narratore. Per lui, viaggiare è un’occasione per sgombrare i canali della coscienza, «ormai ostruiti dalle macerie di pensieri divenuti stantii». E altri pensieri crescono come erbe dalla cronaca del viaggio: l’amico si ferma, ha un guasto, impreca, non sa cosa fare. E il narratore si chiede: qual è la differenza fra chi viaggia in motocicletta sapendo come la moto funziona e chi non lo sa? In che misura ci si deve occupare della manutenzione della propria motocicletta? Mentre guarda...

La domanda che non vorrei

La domanda che non vorrei

Autore: Arrighini Tarcisio ,

Numero di pagine: 310

L’Autore percorre per intero il suo ciclo di studi dalle Elementari (Concesio-BS) alle Medie (Albino (BG) al Liceo (Monza) nei seminari dei Dehoniani. Nel 1971 completa il corso quadriennale di Teologia, pur senza diventare sacerdote, nello Studentato dehoniano in Bologna e tre anni dopo si laurea in Scienze politiche all’Alma Mater di Bologna. Nel 1971 fonda una delle più antiche ONG internazionali italiane, il GVC (Gruppo di volontariato civile) di Bologna, con la quale poi completa tutto il suo percorso professionale di 45 anni diviso tra Italia e lunghi anni in Africa, Oriente e America Latina. La sua lunga esperienza nel campo della cooperazione e solidarietà internazionale si conclude con gli anni brasiliani (2005-2013). Attrezzato intellettualmente nella religione cattolica con lo studio della Teologia, l’Autore ha avuta la possibilità non comune di convivere molti anni con popoli a fede diversa: animisti, islamici, buddisti e riformati. Certamente fu questa un’occasione e opportunità straordinaria per mettere a confronto le proprie origini cattoliche con le Fedi altre che animano la gran parte della Umanità.

Sulla origine delle anime umane una domanda dov'e' la ignoranza e la mala fede? a rispondere bastano gli occhi

Sulla origine delle anime umane una domanda dov'e' la ignoranza e la mala fede? a rispondere bastano gli occhi

Autore: Francesco Giovanzana ,

Numero di pagine: 56
Recita per Mariani

Recita per Mariani

Autore: Masella Maria ,

Numero di pagine: 250

Per non turbare la tregua con la moglie Francesca, il commissario Antonio Mariani cerca di rispettare orari “da impiegato”; deve anche assistere alle prove della figlia Manu che parteciperà ad una recita scolastica. Così accantona ogni dubbio sulla morte di una donna caduta dal terrazzino di una clinica: poco gli importa che sia stato un incidente o un suicidio. Alcuni giorni dopo, un nuovo caso, forse un furto sfociato in un omicidio, e soprattutto l’incontro con una vecchia conoscenza, sua e della moglie, lo costringe ad uscire dal guscio e a cercare la verità oltre le apparenze. Maria Masella è nata a Genova. Ha partecipato varie volte al Mystfest di Cattolica ed è stata premiata in due edizioni (1987 e 1988). Ha pubblicato una raccolta di racconti – Non son chi fui – con Solfanelli e un’altra – Trappole – con la Clessidra. Sempre con la Clessidra è uscito nel 1999 il romanzo poliziesco Per sapere la verità. La Giuria del XXVIII Premio “Gran Giallo Città di Cattolica” (edizione 2001) ha segnalato un suo racconto La parabola dei ciechi, inserito successivamente nell’antologia Liguria in giallo e nero (Fratelli Frilli Editori, 2006). Ha scritto...

Psicoterapia dell'amore e del sesso. 100 domande, 100 risposte e 3 commedie psicoterapeutiche

Psicoterapia dell'amore e del sesso. 100 domande, 100 risposte e 3 commedie psicoterapeutiche

Autore: Aquilar ,

Numero di pagine: 240
L'adolescenza vista dall'adolescente (non è tutto come sembra essere)

L'adolescenza vista dall'adolescente (non è tutto come sembra essere)

Autore: Veronica Melis ,

Numero di pagine: 94
Non fare domande

Non fare domande

Autore: Sophie Hannah ,

Numero di pagine: 400

«Un libro imperdibile.» The Times «Sophie Hannah dà il meglio di sé e sonda con intelligenza e acume il fragile confine che separa l’ordinario dallo straordinario.» Independent «Per tutti gli amanti del genere, "Non fare domande" è un thriller avvincente, provocatorio e straordinariamente stimolante.» Daily Express Nessuna casa è un luogo sicuro. Tutte nascondono una storia. Ma a volte è meglio non conoscerla. Abbarbicata sulle colline del Devon, Speedwell House si staglia imponente contro il cielo terso. È impossibile non notarla, circondata com’è da rampicanti verdissimi e dalla calma del fiume che la lambisce. Appena la vede, Justine capisce che è la casa perfetta per lei. Qui potrà ricominciare da capo, lontano dal caos londinese, e dedicare più tempo alla figlia Ellen. Ma a soli quattro mesi dal suo trasferimento, quella promessa di tranquillità viene spezzata. Ellen diventa introversa e sfuggente. Un comportamento insolito, a cui Justine non riesce a trovare spiegazione. Finché, tra i compiti di letteratura della figlia, non si imbatte in un tema, una breve storia di omicidi seriali commessi in passato proprio a Speedwell House. Justine non può...

Il mondo secondo Garp

Il mondo secondo Garp

Autore: John Irving ,

Numero di pagine: 528

Uno dei libri più venduti nel mondo, caratterizzato da una vena di pazzia e di tristezza, Il mondo secondo Garp è una splendida rassegna di atteggiamenti incongrui e imprevedibili verso il sesso, il matrimonio, la famiglia e il femminismo. Una donna "sessualmente sospetta", la madre di Garp, diviene bersaglio dell'odio antifemminista e sarà uccisa da un pazzo che odia le donne; Garp, a sua volta, diviene bersaglio delle femministe radicali e sarà vittima di una pazza che odia gli uomini. Un libro ironico e insieme drammatico che rivela le contraddizioni dell'America dinanzi ai problemi del femminismo e della liberazione sessuale. Un capolavoro personale, una chiara dimostrazione del credo morale ed estetico di Irving.

Che tu sia per me il coltello

Che tu sia per me il coltello

Autore: David Grossman ,

Numero di pagine: 350

Romanzo avvolgente e "impudico" di uno dei più grandi autori contemporanei, Che tu sia per me il coltello mostra a ognuno di noi quanta strada e quanto coraggio occorrano per arrivare a toccare con pienezza anima e il corpo di un altro essere umano.

Che cosa ti aspetti da me?

Che cosa ti aspetti da me?

Autore: Lorenzo Licalzi ,

Numero di pagine: 196

Tommaso Perez, brillante fisico nucleare, ripercorre la sua esistenza: gli anni d'oro in compagnia dei più grandi scienziati del Novecento e quelli grigi, spesi isolato in una casa di riposo. Stanco di vivere e disilluso, non sa che la vita ha ancora in serbo qualcosa per lui. Quando Elena entra nel suo mondo, e a poco a poco lo rivoluziona, Tommaso ritrova fiducia in un futuro diverso, e scopre che può ancora voltare pagina. Anche dopo i settant'anni. È questo amore fuori tempo massimo che gli permetterà di "oltrepassare il confine dove il sé si confonde con l'altro e il sé e l'altro diventano tutt'uno". Un romanzo cinico ed esilarante, ironico e commovente, capace di raccontare la realtà in tutta la sua fragile, gloriosa e imprevedibile umanità.

Dal colloquio informativo al controesame. La prova orale dalle indagini al dibattimento

Dal colloquio informativo al controesame. La prova orale dalle indagini al dibattimento

Autore: Domenico Carponi Schittar ,

Numero di pagine: 328
Rendiconti del Parlamento italiano sessione del 1871-1872

Rendiconti del Parlamento italiano sessione del 1871-1872

Autore: Italia : Camera dei deputati ,

Numero di pagine: 1048
Il nostro Sic (VINTAGE)

Il nostro Sic (VINTAGE)

Autore: Rossella Simoncelli , Paolo Simoncelli ,

Numero di pagine: 361

QUESTO EBOOK HA RICEVUTO IL SIGILLO AMERICANO DI QUALITÀ QED (QUALITY, EXCELLENCE, DESIGN) ASSEGNATO NELL'AMBITO DEL PUBLISHING INNOVATION AWARDS CHE GARANTISCE LA MASSIMA ESPERIENZA DI LETTURA. DISCLAIMER: ATTENZIONE EBOOK FRUIBILE SOLO SU TABLET E PC/MAC. SI TRATTA DI UN'OPERA ILLUSTRATA CON CENTINAIA DI FOTO A COLORI E COLLEGAMENTI A VIDEO. E' ASSOLUTAMENTE SCONSIGLIATA LA FRUIZIONE SUGLI EREADER (B/N) E SUGLI SMARTPHONE. C'era una volta, tra la spiaggia con gli ombrelloni e la campagna dove si può imparare a guidare il trattore, un'officina piena di attrezzi e un pugno di bambini a cui piaceva andare forte con le minimoto. E tra questi ce n'era uno che voleva sapere il perché di tutte le cose, che amava il modo di correre di Eddie Lawson e Valentino Rossi e sognava di diventare un giorno come loro. E poi c'era un ragazzino che passava i pomeriggi a capire come funziona un motore, che la domenica cantava in macchina con babbo e mamma andando alle gare con la moto nel baule, che in trasferta all'estero si portava la piadina per le grigliate tutti insieme a fine gara e che cercava di far ubriacare le ragazze straniere su viale Ceccarini ma non sempre gli andava bene. E un...

Finalmente ho capito la filosofia di Schopenhauer

Finalmente ho capito la filosofia di Schopenhauer

Autore: Raffaele Cardone ,

Numero di pagine: 112

Un pensatore ancora modernissimo, reso accessibile a tutti «Etichettato come inguaribile pessimista, Schopenhauer probabilmente non pensava che sarebbe diventato un maestro, ma è così che dobbiamo considerarlo ancora oggi. Un maestro di vita che non dispensa precetti, ma prospettive, riflessioni, metodi e, in ultima analisi, un esempio di pensiero che ci dà gli strumenti per costruire una nostra, personale idea della vita.» Da molti considerato il maestro del pessimismo, Schopenhauer è in realtà un pensatore articolato, controcorrente e attualissimo. Il suo pensiero, attraversato dalle tradizioni induiste e dal buddhismo, non solo ci aiuta ad andare oltre le apparenze e le vanità del mondo ma ci spinge verso il cambiamento, insegnandoci l’arte di lasciar andare.

Viaggio nella cellula

Viaggio nella cellula

Autore: Luca Laurenti ,

Numero di pagine: 80

UNA SPOLVERATA DI “GNOMOLINA”, LA POLVERINA CHE FA RIMPICCIOLIRE, E VIA! UN VIAGGIO AFFASCINANTE NEL CUORE DELLA VITA! La scienza ha scoperto cose meravigliose dell'universo in cui viviamo, dai buchi neri ai virus, dal DNA al bosone di Higgs, ci ha permesso di inventare computer, astronavi ed altri miracoli tecnologici. Eppure non siamo ancora in grado di capire esattamente come si sia formata la vita. Nell'attesa di questa rivelazione, però, di sicuro una cosa l'abbiamo capita: alla base della vita c'è la cellula, che è un po' come il mattoncino più piccolo di una immensa scatola di costruzioni. Volete sapere come è fatta? E soprattutto, volete spiegarla ai vostri bambini? O forse siete bambini! In ogni caso, questo è il libro giusto. Strutturato come un vero e proprio viaggio nella cellula, come turisti in carne e ossa, ne scopriremo i segreti e le meraviglie grazie alla fantasia stuzzicata da Luca Laurenti.

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Ma gli androidi sognano pecore elettriche?

Autore: Philip K. Dick ,

Numero di pagine: 252

Nel 1992 la Guerra Mondiale ha ucciso milioni di persone, e condannato all’estinzione intere specie, costringendo l’umanità ad andare nello spazio. Chi è rimasto sogna di possedere un animale vivente, e le compagnie producono copie incredibilmente realistiche: gatti, cavalli, pecore... Anche l’uomo è stato duplicato. I replicanti sono simulacri perfetti e indistinguibili, e per questo motivo sono banditi dalla Terra. Ma a volte decidono di confondersi tra i loro simili biologici e di far perdere le loro tracce. A San Francisco vive un uomo che ha l’incarico di ritirare gli androidi che violano la legge, ma i dubbi intralciano spesso il suo crudele mestiere, spingendolo a chiedersi cosa sia davvero un essere umano... Tragico e grottesco assieme, il romanzo di Philip Dick racconta il panorama desolato della San Francisco del futuro, il desiderio di amore e redenzione che alberga nei più umili, trasformando il genere fantascientifico in un noir cupo e metafisico. Un’opera che ha influenzato la visione della metropoli futura e ha anticipato i dilemmi della bioetica contemporanea.

Cadaveri innocenti

Cadaveri innocenti

Autore: Kathy Reichs ,

Numero di pagine: 300

Una storia palpitante per Temperance Brennan, che con implacabili e lucidissimi ragionamenti riesce a combattere anche il male più assoluto. La celebre antropologa forense è chiamata a identificare i resti di una suora morta alla fine dell'Ottocento: nel sottosuolo di una chiesa abbandonata di Montréal deve riesumare il corpo di Elisabeth Nicolet, per consentire alle autorità ecclesiastiche di procedere alla beatificazione della religiosa. Ma quando affiorano, le sue ossa mostrano qualcosa di strano. Intanto, Tempe si trova aindagare su un incendio doloso, costato la vita a due gemelli di pochi mesi. E di lì a poco il cadavere di una giovane donna che si era unita a una setta del North Carolina viene ritrovato in condizioni orribili. Temperance raccoglie pazientemente prove, indizi e testimonianze, fino a portare alla luce il terribile filo di sangue che lega quei delitti. La seconda indagine mozzafiato dell'antropologa forense più famosa d'America.

L'arte del dubbio

L'arte del dubbio

Autore: Gianrico Carofiglio ,

Numero di pagine: 231

Anni fa, quando fu pubblicato per la prima volta con un altro titolo, questo libro era diverso da adesso. Gianrico Carofiglio, allora esclusivamente un magistrato ben lontano dai romanzi che ne hanno fatto uno degli autori più amati dal pubblico, l’aveva concepito come un manuale sulla tecnica dell’interrogatorio, su come demolire o rafforzare una testimonianza nel dibattimento penale. Ma siccome il testo era tutto costruito su casi concreti, su verbali di veri interrogatori, ebbe una cerchia di lettori più vasta di quella degli specialisti. Evidentemente molti, da 'clandestini', in quel libro avevano trovato un inatteso e sorprendente piacere di lettura. Nell’arte controllata di insinuare il dubbio fra i fatti avevano avvertito l’umorismo, o sia il lavoro del contrario.

Una presenza che cambia - Quasi Tischreden - Volume 7

Una presenza che cambia - Quasi Tischreden - Volume 7

Autore: Luigi Giussani ,

Numero di pagine: 420

La resurrezione coincide con l'inizio di uno stream nuovo nel mondo, di un flusso nuovo nel mondo , di un flusso di umanità nuova. La grande opera di Cristo nel mondo è che, essendo risorto si è codificato, si è identificato con un popolo nuovo. La Sua presenza è nella compagnia, è attraverso la compagnia. Per capire un po' quello che è avvenuto con Cristo risorto - e perciò il nuovo popolo di Dio - bisognerebbe pensare agli ideali supremi di qualsiasi rivoluzione fatta dagli uomini. Tutte le più grandi rivoluzioni ideali hanno avuto come supremo scopo, come supremo sogno, l'unità tra gli uomini, una unità che cambiasse radicalmente e diventasse vera unità tra l'uno e l'altro, tra singolo e singolo: una unità tra tutti che diventasse unità tra singolo e singolo. Questo è soltanto nell'annuncio cristiano che avviene, che è dato. Questo ebook, il settimo della collana Quasi Tischreden raccoglie conversazioni che hanno preso le mosse dal testo Perché la Chiesa, l'opera in cui l'Autore introduce all'avvenimento della Chiesa: una vita che ci raggiunge cambiando vita. La vivacità e la spontaneità dei dialoghi proposti permette di accostare domande decisive per...

Una sola stella nel firmamento

Una sola stella nel firmamento

Autore: Moretti Patrizia , Avon Francesca ,

Numero di pagine: 192

Quella mattina Patrizia Moretti si sveglia nel cuore della notte. È preoccupata: suo figlio non è ancora rincasato. Poi sente un rumore nella sua stanza. Torna a dormire. È tranquilla ora.No: Federico non era nel suo letto. Il suo corpo giaceva esanime sull’asfalto di via Ippodromo a Ferrara.Adesso Patrizia su quel letto vuoto va a sedersi spesso. Per riprendere fiato e riordinare le idee. Per recuperare le forze.In questi anni ha dovuto superare molte prove. Il primo referto di morte per overdose. La lotta per rompere il silenzio e l’indifferenza della gente. La battaglia per smascherare il tentativo di occultare le prove da parte delle istituzioni. Quando nessuno sembrava interessarsi alla morte di Federico. Diciotto anni, ucciso di botte in una sera qualunque da quattro poliziotti. E poi l’apertura del blog, i primi sostenitori, le dimostrazioni di solidarietà, l’Italia che finalmente vede. Le prime indagini, i processi, lo sguardo dei carnefici, le menzogne, le false testimonianze, gli insulti, le querele. E poi la manifestazione del Coisp, il sindacato di polizia, proprio sotto l’ufficio di Patrizia: solidarietà ai quattro agenti.Fino alla fine Patrizia ha...

LA SICILIA PRIMA PARTE

LA SICILIA PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 766

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Uomini senza patria (1982-1983)

Uomini senza patria (1982-1983)

Autore: Luigi Giussani ,

Numero di pagine: 416

Uomini senza patria è il terzo volume della serie “L’Equipe”, in cui si riproducono le lezioni e i dialoghi di don Giussani con i responsabili degli universitari di Comunione e Liberazione. La frase che dà il titolo al libro è di Giovanni Paolo II e fu rivolta al fondatore di CL in una udienza dell’agosto 1982: “Voi non avete patria”. Non hanno patria coloro che riconoscono che Cristo è una presenza reale, che tocca fisiologicamente la loro vita e pretende di determinarla in ogni suo aspetto, affinché attraverso di essa possa incidere sulla vita della società. Dopo la stagione calda della contestazione, in un contesto sociale che pare profondamente mutato, si ripropone intatta la sfida di una Presenza che cambia l’esistenza e la storia.

Il presidente bonsai

Il presidente bonsai

Autore: Sebastiano Messina ,

Numero di pagine: 268

Credo sinceramente di essere di gran lunga il miglior presidente del Consiglio che l'Italia abbia potuto avere nei 150 anni della sua storia." Così si è autodefinito Berlusconi, durante una conferenza stampa con il primo ministro spagnolo José Luis Zapatero. L'Europa sorride, gli italiani non sanno più cosa dire. Ma cosa vuoi replicare al più istrionico attore che abbia mai calcato la scena pubblica del Belpaese? Lui ha la potenza persuasiva del grande seduttore, la faccia di gomma di Alberto Sordi, il talento naturale di un animale da palcoscenico. Non gli interessa convincere il suo pubblico - pardon, i suoi elettori - perché gli basta conquistarlo. E a giudicare dal nostro recente passato, bisogna prendere atto che il metodo funziona. Dunque: benvenuti a Berlusconia, il regno della politica avanspettacolo. E queste sono le cronache impietose del più irriverente tra i suoi osservatori.

L'arte del mediatore dei conflitti. Protocolli senza regole: una formazione possibile

L'arte del mediatore dei conflitti. Protocolli senza regole: una formazione possibile

Autore: Maria Martello ,

Numero di pagine: 374
Tanto è solo per adesso

Tanto è solo per adesso

Autore: Alessandra Celentano ,

Roma, maggio 2008. Martina ha 28 anni, lavora con un contratto a termine nella redazione di una rivista femminile e sogna un futuro stabile insieme al suo fidanzato. Niente, però, andrà come previsto... Quando il lavoro precario mette in standby piccole e grandi aspettative e il presente risulta molto più sgangherato (e difficile) del previsto.

Festa universale

Festa universale

Autore: Pierluigi Toso ,

Il libro dal titolo “Festa universale” si colloca nella sezione saggistica in forma di dialogo. È costituito da una serie di incontri tra Gesù e uomini della storia dell’umanità, filosofi, artisti e anche l’uomo “comune” rappresentato da Adamo. I dialoghi sono brevi e sintetici riprendendo il nocciolo del pensiero degli interlocutori di Gesù. Festa universale segue il libro già edito “Dialoghi sulla bellezza narrata nelle Scritture” (Gabrielli editore 2008) fondato a sua volta come contenuti sulla tesi di laurea in filosofia poi pubblicata sulla collana di ricerche filosofiche dell’Università Cà Foscari (Poligrafo 2004).

«Tu» (o dell'amicizia) - Quasi Tischreden - Volume 1

«Tu» (o dell'amicizia) - Quasi Tischreden - Volume 1

Autore: Luigi Giussani ,

Numero di pagine: 380

''Tu' (o dell'amicizia)' segna l'inizio di una nuova serie di volumi dal titolo 'Quasi 'Tischreden'' (il riferimento è alle 'Conversazioni a tavola' di Martin Lutero) e raccoglie le conversazioni sulla moralità, la libertà, la compagnia, la verginità di Don Luigi Giussani con un gruppo di giovani impegnati sul cammino della castità. Il libro non è una trattazione sistematica, ma la testimonianza di un'amicizia che diventa il metodo per inoltrarsi nel vero e per comprendere il cammino cristiano.

Ultimi ebook e autori ricercati