Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Napoleone

Napoleone

Autore: Herbert Albert Laurens Fisher ,

Numero di pagine: 192

Eroe o tiranno, cinico o appassionato, artefice del proprio destino o strumento inconsapevole delle trame della storia, su Napoleone Bonaparte non è mai stato formulato un giudizio univoco e definitivo. Forse nell’intero corso della storia nessun uomo ha destato emozioni così opposte e intense, né attirato così tanta ammirazione, paura e disprezzo. A partire da una documentazione ricchissima ed eterogenea, lo storico Herbert Fisher racconta Napoleone muovendosi tra psicologia dell’individuo e descrizione degli eventi storici. Scritta nel 1913, l’opera guida il lettore verso una comprensione dell’uomo, della grandezza del suo progetto politico, come pure della fragilità delle sue conquiste. Spalancando davanti ai nostri occhi un mondo di visioni e memorie, Fisher restituisce tutta la complessità di Napoleone Bonaparte, dagli anni della rivoluzione fino alla morte in esilio.

La nuova Europa di Napoleone

La nuova Europa di Napoleone

Autore: Fausto Davoli ,

“Napoleone” e subito si pensa al condottiero, ma lui ha fatto molto anche nel settore delle riforme: ha concepito una scuola obbligatoria e laica; il codice civile; la laicità delle istituzioni; l'ammissione della proprietà privata; la libertà religiosa, ponendo fine ai retaggi del feudalesimo. Eppure, si è lasciato irretire da una visione geopolitica velleitaria che lo ha portato a gravi errori di valutazione. “La nuova Europa di Napoleone” evidenzia alcuni passaggi che avrebbero cambiato la storia. I matrimoni erano occasioni per futuri rapporti politici e col loro supporto avrebbe potuto raggiungere un'alleanza tra Francia, Russia e Inghilterra, dando scacco matto alla Germania e all'impero Austro-Ungarico. Questi tre stati alleati potevano essere lo zoccolo di una nascente Confederazione Europea. Il Congresso di Vienna, dopo Waterloo, decise un ritorno alla Restaurazione, rimettendo sui troni le stesse dinastie, creando gravi condizioni di povertà ed un senso di nazionalismo, degenerato in regimi autoritari con matrici ideologiche diverse, premessa delle due guerre mondiali. Napoleone è stato vicinissimo alla realizzazione di quell'Europa che è ancora in fase di ...

Napoleone

Napoleone

Autore: Paul Johnson ,

Numero di pagine: 179

Pochi personaggi storici come Napoleone hanno tanto esaltato gli animi e ispirato artisti, suscitato amori assoluti e odii feroci, proiettato fino ai nostri giorni la forza di una figura assurta a mito. Tra le pieghe di questo mito scruta la penna irriverente di Paul Johnson, ripercorrendo con ricchezza di dettagli e testimonianze la parabola di un eroe/tiranno che dalle anonime origini corse seppe elevarsi ad arbitro di tutto un continente. Le prime vittorie ottenute in Italia e il trionfo di Austerlitz, ma anche i disastri della campagna di Russia e di Waterloo sono ricostruiti da Johnson nei loro risvolti strategici, e sempre, dietro la strategia, emergono la psicologia e le motivazioni di una personalità guidata da un’ambizione smisurata, che parve incarnare la degenerazione dell’ideale illuministico di una volontà padrona di sé. Eppure il Romanticismo che prende in consegna l’eredità di Bonaparte: come sconfitto, innanzi al risveglio della spiritualità e del nazionalismo germanici, e come figura tragica, titanica e predestinata; l’"eroe imperfetto” che tanto entusiasmò Byron, il quale si rammaricò che non avesse incontrato la sua fine sublime in battaglia....

Memorie, documenti e lettere inedite di Napoleone 1. e Beauharnais Francesco Melzi d'Eril, duca di Lodi

Memorie, documenti e lettere inedite di Napoleone 1. e Beauharnais Francesco Melzi d'Eril, duca di Lodi

Numero di pagine: 688
Vita di Napoleone Buonaparte imperatore de' Francesi preceduta da un quadro preliminare della rivoluzione francese di sir Walter Scott prima versione italiana dall'inglese di Vittorio Pecchioli. Tomo 1. (- 20)

Vita di Napoleone Buonaparte imperatore de' Francesi preceduta da un quadro preliminare della rivoluzione francese di sir Walter Scott prima versione italiana dall'inglese di Vittorio Pecchioli. Tomo 1. (- 20)

Numero di pagine: 258
Napoleone I

Napoleone I

Autore: Pierluigi Romeo di Colloredo Mels ,

Numero di pagine: 183

In occasione del 250° Anniversario della nascita di Napoleone I, abbiamo voluto commemorare l’avvenimento presentando le più gloriose tra le campagne militari dell’Impero, quelle del 1805 e del 1806- 1807, attraverso le parole stesse dell’Imperatore: dai leggendari Bollettini della Grande Armée ai proclami, alle lettere sia quelle ufficiali indirizzate al Senato francese ed ai sovrani nemici ed alleati, sia quelle private dirette a Giuseppina, che ci danno un quadro più intimo e personale di Napoleone in guerra; documenti spesso difficilmente reperibili in italiano qui riuniti per la prima volta. Sfilano in tal modo davanti agli occhi le folgoranti vittorie di Ulm e di Austerlitz, di Jena e di Friedland, ma anche il carnaio di Eylau, la pace di Presburgo, la conquista del Regno di Napoli, il Blocco Conti-nentale e l’incontro con lo zar Alessandro I a Tilsitt. Sono pagine importanti non soltanto dal punto di vista storico ma anche da quello letterario: Leonardo Sciascia ha scritto che se Napoleone non fosse stato Napoleone sarebbe stato Stendhal; e Guido Gerosa: i suoi proclami sono i testi più belli della storia contemporanea... Il volume, curato da uno dei maggiori...

Napoleone e i suoi contemporanei serie d'incisioni in rame rappresentanti varii tratti d'eroismo, di clemenza, di generosità, di popolarità, col testo

Napoleone e i suoi contemporanei serie d'incisioni in rame rappresentanti varii tratti d'eroismo, di clemenza, di generosità, di popolarità, col testo

Autore: Laurent Auguste Pelletier de Chambure ,

Numero di pagine: 645
Le grandi battaglie di Napoleone

Le grandi battaglie di Napoleone

Autore: Andrea Frediani ,

Numero di pagine: 275

Dalle grandi imprese di Marengo, Ulma, Austerlitz, Jena, Friedland e Wagram alle drammatiche disfatte in Russia, a Lipsia e a WaterlooSe la guerra è un’arte, Napoleone è stato uno dei massimi artisti della storia dell’umanità. La sua mente geniale ha prodotto piani strategici e tattici di livello ineguagliabile, sia nella fase di ascesa, quando la sua esperienza era ancora acerba, sia in quella del declino, nonostante il peso di una vita incredibilmente intensa. Questo libro racconta la straordinaria parabola di un piccolo ufficiale di artiglieria che divenne imperatore e dominatore d’Europa, attraverso le sue più stupefacenti gesta: dalle sconfitte inflitte all’esercito austriaco con un modesto e improvvisato esercito durante la prima campagna d’Italia, alle grandi imprese di Marengo, Ulma, Austerlitz, Jena, Friedland e Wagram, fino alle drammatiche disfatte in Russia, a Lipsia e a Waterloo. Ma narra anche gli eventi minori e meno conosciuti, nei quali il suo talento militare ebbe ugualmente modo di mettersi in mostra, come le battaglie della guerra di Spagna e quelle per la difesa della Francia che precedettero la sua abdicazione. Andrea Fredianiè nato a Roma nel...

Napoleone entra a New York. Chaim Koppelman e l'Imperatore. Opere 1957-2007

Napoleone entra a New York. Chaim Koppelman e l'Imperatore. Opere 1957-2007

Autore: Aa.Vv. ,

Numero di pagine: 82

Aveva nove anni Chaim Koppelman quando, per la prima volta, tratteggiò il profilo di Napoleone sul suo libro di geografia. Non un ritratto voluto, né ricercato, semplicemente il disegno di un bambino – talentuoso – che ferma sulla carta ciò che lo incuriosisce o colpisce, senza porsi troppe domande. Quell'appunto distratto è rimasto lì, apparentemente dimenticato, nella frenesia di una vita, anche artistica, che aveva velocemente cominciato a delineare il suo corso. Come tutte le passioni, però, quel profilo, nel tempo, ha fatto maturare sotterranee riflessioni, portando poi alla luce e nell'arte di Koppelman nuovi stimoli e lavori. E perfino un "nuovo" Napoleone, liberato dal suo essere concreto personaggio storico per diventare icona e simbolo addirittura dell'inconscio collettivo. E, forse, più ancora, realizzazione in carne ed ossa delle battaglie che portano alla costruzione dell'armonia. Koppelman punta, infatti, l'attenzione sul Napoleone che è in ognuno di noi. "La bellezza è sempre unione di opposti – era il manifesto del Realismo Estetico di Eli Siegel, corrente cui Koppelman aderì negli anni Quaranta – e unire gli opposti è quel che cerchiamo di...

Napoleone e il management

Napoleone e il management

Autore: Jerry Manas ,

Numero di pagine: 400

L'epopea di Napoleone rappresenta un capitolo affascinante della Storia e rivela le sue eccezionali qualità di manager e di organizzatore, non solo in campo militare ma in tutti gli aspetti della politica e della vita pubblica. L'ascesa e la caduta del generale Bonaparte costituiscono un grande caso di studio per l'impresa, utile a individuare le caratteristiche vincenti della gestione di un progetto, di una strategia o delle relazioni con le persone che ci circondano. Con uno stile chiaro ed avvincente, Jerry Manas muove da un'attenta analisi delle vicende storiche per illustrare, senza mai diventare noioso o accademico, i Sei Principi Vincenti di Napoleone (esattezza, velocità, flessibilità, semplicità, carattere e forza morale). Strategie e tecniche di leadership che i manager possono applicare in azienda per: - sviluppare le competenze per raggiungere con successo i propri obiettivi - stabilire le priorità e utilizzare al meglio le risorse disponibili - comunicare in modo rapido ed efficace - costruire il consenso per motivare e gestire team numerosi evitando gli errori e i difetti (come impazienza, impulsività, eccessiva ambizione, senso di superiorità) che hanno...

Napoleone: il generale che tornò a vivere

Napoleone: il generale che tornò a vivere

Autore: Serena Baldi ,

Numero di pagine: 70

Napoleone dopo essersi risvegliato nel 2011, si ritrova per inganno a Venezia. Una voltà lì, incontrerà una ragazza di nome Azzurra che a lui ricorda molto Maria Walewska e vuole conquistarla. Presto scoprirà anche, che il padre della ragazza è un uomo di politica e quindi, tenta di convincerlo a farlo entrare in politica, qui in Italia. Come proseguiranno le vicende?

I dieci errori di Napoleone

I dieci errori di Napoleone

Autore: Sergio Valzania ,

Numero di pagine: 240

"La storia ha una sua natura sfuggente ed elusiva, tende a non dichiarare le proprie leggi. Individuare i momenti nei quali Napoleone avrebbe potuto indirizzare in modo diverso la sua avventura, incanalandola verso un esito migliore, rischia di risultare arbitrario..."

Storia di Napoleone volume unico del Sig. di Norvins

Storia di Napoleone volume unico del Sig. di Norvins

Autore: Jacques : Marquet de baron de Montbréton Norvins (baron de Montbréton) ,

Numero di pagine: 610
Napoleone Bonaparte

Napoleone Bonaparte

Autore: Nadia Finocchi ,

Numero di pagine: 112

Napoleone Bonaparte è stato certamente uno dei maggiori protagonisti della storia mondiale. Capace, astuto, ambizioso, orgoglioso, ha avuto una carriera folgorante e assolutamente unica, culminata nel 1804, con l’ incoronazione a imperatore di Francia. Lui, che era di origini corse, e quindi non propriamente francese, che non poteva vantare natali particolarmente gloriosi, che aveva chiare origini italiane, che non era di bell’aspetto, è arrivato a diventare l’uomo più potente d’Europa. La sua, è stata una vita straordinaria, costellata di umiliazioni all’inizio, e di gloria poi. Le vicende, le battaglie più importanti, i matrimoni, i figli, l’impero, e poi il declino, sono narrati dettagliatamente in questo libro che ha per protagonista il grande generale, ma non ne sono il fulcro. Il carattere e le caratteristiche del piccolo grande uomo, ne sono la parte centrale, e mettono in luce i suoi più intimi pensieri, i suoi legami, le manie, le idee che l’hanno spinto a compiere imprese davvero strabilianti. Brani tratti dalle sue memorie, oltre alle notizie presenti, danno a questo libro una valenza maggiore: è un’opera particolarmente piacevole e interessante,...

Breve storia di Napoleone Bonaparte vol. 4 (ebook + audiolibro)

Breve storia di Napoleone Bonaparte vol. 4 (ebook + audiolibro)

Autore: Francesco De Vito ,

Numero di pagine: 100

Edizione composta di ebook e audiolibro. Con download della versione audio completa, per ascoltare l’audiolibro separatamente e autonomamente dall’ebook. Gli ebook + audiolibro della serie “Breve storia di Napoleone Bonaparte” ti fanno partecipe non solo dei fatti ma anche del modo di pensare di quell’epoca. È un’occasione inedita per ascoltare in prima persona la vera voce della storia. Nel quarto volume della serie “Breve Storia di Napoleone Bonaparte” si ripercorrono le tappe fondamentali delle campagne militari che portarono al successo di Napoleone contro la federazione di stati della Terza Coalizione. L’Imperatore francese creò la Grande Armata, un’operazione senza precedenti in Europa. Napoleone si occupò personalmente della pianificazione dei percorsi da seguire e dei tempi di marcia che ogni singola unità avrebbe dovuto rispettare. La Grande Armata vinse la coalizione nemica in più battaglie, trionfò il 2 dicembre 1805 nella battaglia di Austerlitz per poi proseguire con la schiacciante vittoria a Jena, il 14 ottobre 1806 dove Napoleone disgregò completamente l’esercito prussiano. Nella parte conclusiva sono contenute le “Appendici alla...

Atlante militare di Napoleone Bonaparte ossia le quattordici campagne rappresentate in tavole sinottiche [Giovannini Luigi]

Atlante militare di Napoleone Bonaparte ossia le quattordici campagne rappresentate in tavole sinottiche [Giovannini Luigi]

Numero di pagine: 567
Napoleone e Washington. Bonaparte e il modello americano dal Consolato all'Impero

Napoleone e Washington. Bonaparte e il modello americano dal Consolato all'Impero

Autore: Bronislaw Baczko ,

Numero di pagine: 137
Napoli e Napoleone

Napoli e Napoleone

Autore: John A. Davis ,

Numero di pagine: 576

Durante l’età napoleonica, gli stati italiani furono interessati da ambiziosi progetti di riforma che ebbero un impatto traumatico sulle strutture dell’Antico Regime, percorse già da lungo tempo da una crisi profonda. Il volume di John Davis si concentra sulla situazione del Mezzogiorno, cercando di superare le letture settoriali e faziose che si sono susseguite negli ultimi decenni, offrendo una prospettiva complessa, capace di fondere i temi principali della storia economica, sociale, politica, militare, la storia delle idee, la storia “culturale” e quella religiosa. Sovvertendo alcuni luoghi comuni tendenti a ingabbiare il Sud in un quadro di persistente immobilità e arretratezza, l’autore guarda con rinnovata attenzione alle trasformazioni che ebbero luogo nel corso del XVII e del XIX secolo. Ne viene fuori un quadro originale e sorprendente, che invita a guardare in una prospettiva totalmente nuova l’intero processo di unificazione della penisola italiana.

Il mio amico Napoleone

Il mio amico Napoleone

Autore: Carla Maria Russo ,

Numero di pagine: 208

Il Battello a Vapore presenta La Grande Storia, un percorso tra gli avvenimenti più significativi della Storia attraverso dieci avvincenti romanzi. Per scoprire che la Storia non è solo una successione di date e nozioni, ma un lungo e appassionante viaggio nel tempo! Ogni libro è corredato da un apparato finale di informazioni, approfondimenti e curiosità storiche, creato in collaborazione con la rivista Focus Storia. Il mio amico Napoleone: Il viaggio di Napoleone verso l'esilio, alla scoperta di un'amicizia inaspettata! Serie arancio, dai 9 anni.

Codice di Napoleone il Grande del regno d'Italia ; Edizione originale e la sola ufficiale

Codice di Napoleone il Grande del regno d'Italia ; Edizione originale e la sola ufficiale

Autore: Napoleon I. Bonaparte ,

Numero di pagine: 653
Napoleone all'isola d'Elba

Napoleone all'isola d'Elba

Autore: Giovanni Livi ,

Numero di pagine: 184

Il conquistatore dell’Europa messo a capo di un’isola di duecento metri quadrati e quindicimila abitanti. Quando nel maggio 1814 Napoleone sbarcò a Portoferraio, l’ingombrante personaggio creò lo scompiglio nella sonnolenta realtà di provincia. Non tutti erano disposti a credere che quello fosse davvero il capitolo conclusivo della sua stella e guardavano a lui ora come una minaccia, ora come una speranza. Tra agenti segreti del Granduca, patrioti con il sogno di mettere il Bonaparte a capo del nuovo Impero Romano e segrete visite femminili, Giovanni Livi, in questo classico della storiografia, attinge a una gran mole di documenti per ricostruire i mesi più strani e forse meno indagati dell’epopea napoleonica.

Waterloo. La disfatta di Napoleone

Waterloo. La disfatta di Napoleone

Autore: Gianluca Scagnetti ,

Numero di pagine: 231

Cosa ha fermato il condottiero più geniale della storia? La fatale sconfitta del grande generale nella battaglia che segnò la fine di un'epoca Il 18 giugno 1815 si svolse un evento di proporzioni epocali che decise definitivamente il destino di Napoleone e di quelli che scelsero di stare con lui fino alla fine: la battaglia di Waterloo. Debellando il condottiero còrso, le monarchie europee della Settima coalizione guidate da lord Wellington, “il duca di ferro”, distrussero brutalmente le speranze e i sogni che le forze progressiste e liberali europee avevano riposto in Bonaparte. Anche se il giudizio della storia non fu clemente con lui, da tutti, amici e nemici, fu riconosciuta la genialità tattica e strategica espressa dal piccolo soldato còrso in tante campagne e battaglie vinte. Waterloo, toponimo che evoca la parabola di un condottiero che – negli ultimi mesi di comando – manifestò appieno le sue debolezze, fu una sorpresa: la disfatta francese giunse inaspettata per ambedue gli schieramenti. Quale fu l’elemento che giocò un ruolo così negativo per la Grande Armée? Errori? Tradimenti? Incapacità dei comandanti? La storia che si snoda in queste pagine...

Napoleone in Russia

Napoleone in Russia

Autore: Nigel Nicolson ,

Numero di pagine: 308

Un raffinatissimo scrittore (figlio di Vita Sackville-West e di Harold Nicolson e autore del celeberrimo Scene di un matrimonio – di prossima pubblicazione in BUR La Scala) ricostruisce la tragedia della Grande Armée in Russia nel 1812, una sconfitta che segnò l'inizio inarrestabile della caduta di Napoleone.

Ultimi ebook e autori ricercati