Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
MoranteMoravia

MoranteMoravia

Autore: Anna Folli ,

Numero di pagine: 256

Erano una coppia leggendaria. Li chiamavano MoranteMoravia tutto attaccato, come se la loro fosse un’unica vita, come fossero parte di un binomio inscindibile. Eppure non potevano essere più diversi. Quando s’incontrano per la prima volta, lui è l’enfant prodige della narrativa italiana, l’autore esaltato e molto discusso degli Indifferenti, scritto a diciotto anni durante la convalescenza da una malattia terribile che gli ha rubato l’infanzia. Lei è bella, timida e poverissima. Vive dando ripetizioni agli studenti e compilando tesi di laurea, ma scrive racconti ai quali affida tutti i suoi sogni e le sue speranze. Sopra ogni cosa, vuole diventare scrittrice: la più grande di tutte. In comune, Elsa e Alberto hanno l’incrinatura invisibile di un dolore che dall’infanzia li ha segnati per sempre. Per colmare quel vuoto, entrambi hanno scelto la letteratura come passione totalizzante, come l’unico destino in cui riconoscersi. Ed è la scrittura a dare un senso e un ordine al loro mondo. Un amore sfortunato e a tratti violento quello che unì due dei più grandi letterati del secolo scorso. Fughe e ritorni, distacchi e riavvicinamenti, scenate e dispetti. Furibondi ...

I tradimenti amorosi che hanno scandalizzato il mondo

I tradimenti amorosi che hanno scandalizzato il mondo

Autore: Federica Scazzarriello ,

Numero di pagine: 256

Didone ed Enea, i Borgia, Maria Antonietta, Bill Clinton e Monica Lewinsky: gli amori clandestini fanno la Storia Nel corso della storia, sono stati molti i tradimenti amorosi e le relazioni clandestine che hanno fatto scalpore, in alcuni casi influenzando addirittura il destino di intere nazioni. Basti pensare al legame tra Cleopatra e Cesare, prima, e tra Cleopatra e Marco Antonio, poi, che determinò le relazioni tra Roma e l’Egitto; o ancora alla passione tra Enrico viii e Anna Bolena, che portò allo scisma all’interno della Chiesa anglicana. Questo libro racconta alcune tra le più importanti, iconiche e scandalose relazioni sentimentali di sempre: dall’amore mitico tra Elena di Sparta e Paride di Troia alle infinite tresche di Giacomo Casanova; dalla famigerata liaison tra Rasputin e la zarina Aleksandra al tormentato matrimonio di Brad Pitt e Angelina Jolie. Non un’asettica lezione di storia, ma il racconto di come il sentimento più forte che gli esseri umani possano provare abbia plasmato l’evoluzione della nostra cultura. Le corna sono antiche quanto il matrimonio Tra i tradimenti celebri: Enea e Didone Elena di Sparta e Paride di Troia Giacomo Casanova...

La casa dalle finestre sempre accese

La casa dalle finestre sempre accese

Autore: Anna Folli ,

Numero di pagine: 272

A Torino, tra corso San Maurizio e il Lungo Po Cadorna, c’è un edificio color sabbia con le finestre che guardano il fiume e la collina: in questo palazzo sobrio, in un appartamento al secondo piano, vivono, «con il passo dell’illusione e con la generosità della speranza», Giacomo e Renata Debenedetti. Si sono incontrati una sera d’inverno del 1919, al Teatro Regio di Torino. Renata Orengo ha solo dodici anni quando il suo sguardo incrocia quello di Giacomo Debenedetti, di cui si innamora sin dal primo istante. Lei è una ragazza di buona famiglia, lui uno studente del politecnico dalla vivace intelligenza, le cui intime amicizie comprendono personaggi come Piero Gobetti, Mario Soldati, Umberto Saba e Eugenio Montale. Intellettuale ebreo perso nei suoi sogni, fondatore della rivista Primo Tempo, che in pochi mesi annovera tra i suoi collaboratori i futuri grandi nomi della letteratura italiana, per molto tempo Giacomo non si vede nei panni del critico letterario: vuole diventare uno scrittore, ma sarà solo dopo aver letto La Recherche di Proust che andrà incontro al suo destino. Il matrimonio con Renata si tiene il 4 dicembre 1930, in casa dei marchesi Orengo. Da quel...

Moravia. Opere/5

Moravia. Opere/5

Autore: Alberto Moravia ,

Numero di pagine: 1640

Il quinto volume di opere di Alberto Moravia è una tappa fondamentale nella raccolta di tutti gli scritti dell’autore, piano avviato da Enzo Siciliano e oggi curato da Simone Casini, che lo presenta ai lettori così: “La narrativa di Moravia degli anni settanta è ancora tutta da scoprire. Testimonia la meravigliosa vitalità dell’autore, capace di rinnovarsi anche dopo opere in qualche modo ‘definitive’ come La noia e L’attenzione. Soprattutto mostra la sua straordinaria capacità di vivere fino in fondo i grandi temi della nuova fase storica: il femminismo, la contestazione, il terrorismo, il Terzo mondo.” Si avverte l’onda lunga del sessantotto, eppure Moravia conserva originalità e sguardo critico nei suoi testi del decennio dal 1970 al 1979. Il volume completo di cronologia, note ai testi e apparati critici raccoglie i romanzi Io e lui (1971) e La vita interiore (1978) oltre alle raccolte di racconti Il paradiso (1970), Un’altra vita (1973), Boh (1976) e Racconti dispersi (1970-1979).

Studi sulla letteratura italiana della modernità: Dal secondo Novecento ai giorni nostri

Studi sulla letteratura italiana della modernità: Dal secondo Novecento ai giorni nostri

Autore: Elena Candela , Angelo Raffaele Pupino ,

Panta. Editoria

Panta. Editoria

Autore: Mario Baudino ,

Numero di pagine: 441

Collection of essays and interviews on the world of publishing, some of which already publ. and now in Italian translation.

La luce che non illumina e altri inediti dal carteggio e dalle liriche

La luce che non illumina e altri inediti dal carteggio e dalle liriche

Autore: Dante Arfelli ,

Numero di pagine: 235
Scrivo a te come guardandomi allo specchio

Scrivo a te come guardandomi allo specchio

Autore: Paolo Volponi , Daniele Fioretti , Pier Paolo Pasolini ,

Numero di pagine: 214

Paolo Volponi's correspondence with Pier Paolo Pasolini between 1954 and 1975 retraces the writer's own poetic development in which Pasolini's influence is tangible. Pasolini was a central figure in Volponi's life, a friend and master to whom he submitted his poetic texts for suggestions and advice. Pasolini's influence is palpable not only in Volponi's poetry, but also in the development of his narrative, the prose of which began even to invade his letters. Volponi's letters to Pasolini bear witness to the authors' mutual intellectual and human affinity, the fruit of their profound friendship and community of opinions on politics and society that only the death of Pasolini could interrupt. Italian text.

Letteratura italiana del Novecento Rizzoli Larousse: Sperimentalismo e tradizione del nuovo, dalla contestazione al postmoderno, 1960-2000

Letteratura italiana del Novecento Rizzoli Larousse: Sperimentalismo e tradizione del nuovo, dalla contestazione al postmoderno, 1960-2000

Ultimi ebook e autori ricercati