Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il conte di Villefort ed il conte di Montecristo dramma in cinque atti e nove quadri di A. Dumas ed A. Maquet

Il conte di Villefort ed il conte di Montecristo dramma in cinque atti e nove quadri di A. Dumas ed A. Maquet

Autore: Alexandre père Dumas (père) ,

Numero di pagine: 90
Montecristo

Montecristo

Autore: Marco Albino Ferrari ,

Numero di pagine: 200

L'isola più selvaggia e inaccessibile del Mediterraneo. Le parole di un grande narratore di natura e di viaggi. «Le eriche, i rosmarini, i cisti selvatici ora sono immobili, spargono i loro profumi dolciastri nella bonaccia. Il mare è immoto, i gabbiani lanciano i loro gridi ripetuti. Poi, d'un tratto, da lontano, il mare cambia colore. Da una parte, vicino all'isola, rimane blu intenso; dall'altra, verso l'orizzonte, prende un tono biancastro, con riflessi d'acciaio. È l'effetto dell'incresparsi delle onde. Il maestrale investe l'isola, di colpo, con tutta la sua potenza: i marosi si infrangono sui liscioni a picco, gli ericeti si piegano sotto le raffiche. Tutta l'isola si gonfia, si scuote.» Per la prima volta dall'istituzione della Riserva di Montecristo (1971) è stato concesso a un 'osservatore' d'eccezione di vivere e muoversi liberamente sull'isola. Un'esperienza unica, fatta di silenzi e incontri inattesi. Osservando il suo tesoro naturale, Montecristo diventa l'occasione per riflettere sul rapporto tra l'uomo e l'ambiente ponendoci di fronte a temi che trascendono i suoi stessi confini fisici. Per trasportarci come su un'Arca di Noè in uno spazio universale.

Il conte di Montecristo

Il conte di Montecristo

Autore: Alexandre Dumas ,

Numero di pagine: 1200

“Soltanto colui che provò le più grandi sventure è atto a godere le più grandi felicità” Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna del Conte di Montecristo si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni quaranta dell’Ottocento che era il più fervido e convulso laboratorio delle rivoluzioni europee, la storia dell’eroe borghese Edmond Dantès, eponimo della sfortuna e dell’ingiustizia, che si trasforma in spietato giustiziere, fu accolta dalle migliaia di avidi lettori di feuilleton come la più iperbolica incarnazione dello spirito del tempo. Un successo fulmineo, sancito dall’immediato passaggio all’edizione in volume e da un incredibile numero di ristampe e traduzioni. Ma fin da subito quell’aggettivo, “popolare”, suonò, in tutta una parte della critica colta, come una netta discriminazione, se non come una condanna. Al contrario, il Montecristo deve oggi essere situato nel posto che merita: all’apice della più felice stagione del romanzo europeo. Condotta sul testo francese meticolosamente stabilito da Claude Schopp, questa edizione...

Montecristo

Montecristo

Autore: Martin Suter ,

Numero di pagine: 296

La storia di un cittadino smarrito nei labirinti del capitale. Un thriller ambientato nel mondo delle banche, che racconta la sconcertante fragilità del sistema finanziario. «Nei romanzi di Suter sempre prevalgono l’ironia, il fascino, una indiscutibile eleganza. Probabilmente uno dei migliori autori contemporanei» (Le Nouvel Observateur).

Il conte di Montecristo

Il conte di Montecristo

Autore: Alexandre Dumas (padre) ,

Numero di pagine: 1200

Da capolavoro del romanzo popolare a capolavoro del romanzo: la storia della fortuna del Conte di Montecristo si potrebbe condensare nella lenta caduta di un aggettivo. Fin dal suo primo apparire, in quella Francia degli anni quaranta dell’Ottocento che era il più fervido e convulso laboratorio delle rivoluzioni europee, la storia dell’eroe borghese Edmond Dantès, eponimo della sfortuna e dell’ingiustizia, che si trasforma in spietato giustiziere, fu accolta dalle migliaia di avidi lettori di feuilleton come la più iperbolica incarnazione dello spirito del tempo. Un successo fulmineo, sancito dall’immediato passaggio all’edizione in volume e da un incredibile numero di ristampe e traduzioni. Ma fin da subito quell’aggettivo, “popolare”, suonò, in tutta una parte della critica colta, come una netta discriminazione, se non come una condanna. Al contrario, il Montecristo deve oggi essere situato nel posto che merita: all’apice della più felice stagione del romanzo europeo. Condotta sul testo francese meticolosamente stabilito da Claude Schopp, questa edizione comprende, oltre alla Prefazione di Schopp, un apparato di note al testo, nonché un Dizionario dei...

Il club Montecristo

Il club Montecristo

Autore: Fabiano Massimi ,

Numero di pagine: 280

Quando Viviana, giovane impiegata di una galleria d'arte, viene ritrovata uccisa nel suo appartamento, i sospetti della polizia si concentrano sull'ex detenuto Danilo Secchi: stesso modus operandi dell'omicidio che l'aveva portato anni prima dietro le sbarre, sue impronte digitali sulla scena del delitto. E poco importa che le prove siano tutt'al più indiziarie: per il commissario Cassini "colpevole una volta, colpevole per sempre". Per fortuna di Danilo non tutti la pensano così. Lo scopre anche Arno, tecnico di computer con due figli e un matrimonio in stanca, quando una mattina il vecchio amico Lans, pittore di talento da poco uscito di prigione per una rapina mai del tutto chiarita, gli spunta davanti con una strana proposta: mettere i suoi talenti di informatico al servizio del Club Montecristo, un'associazione capillare di ex galeotti decisi a far giustizia quando chi ufficialmente dovrebbe garantirla è troppo miope per riuscirci. Arno e Lans pian piano intuiscono che Viviana aveva tanti segreti, e che proprio lì si nasconde la verità sulla sua morte. Fabiano Massimi, l'autore del bestseller L'angelo di Monaco, tesse un giallo che mescola alla perfezione tensione e...

Il Montecristo comunista

Il Montecristo comunista

Autore: Noémi Szécsi ,

Numero di pagine: 516

Luglio 1919. Sanyi, macellaio vegetariano e simpatizzante del Partito Comunista ungherese, parte per Vienna con una missione segreta. Nelle sue mani c’è il destino della rivoluzione proletaria: venti chili d’oro in una valigia di cartone. Ma proprio in quei giorni la Repubblica dei Consigli fallisce e Sanyi finisce nell’illegalità. Comincia così una vorticosa tragicommedia fatta di travestimenti e doppie identità. Sanyi riesce a costruirsi un’identità borghese e, in gran segreto, a partecipare all’attività clandestina di una cellula del movimento operaio. Nella girandola di regimi che si alternano in Ungheria, l’uomo rimane in qualche modo sempre a galla, fino al fatidico ottobre 1956 e alla repressione dell’insurrezione anti-sovietica da parte dell’esercito. Basata su un’elaborata ricerca storica, la satira di Noémi Szécsi – che parla il linguaggio demagogico del tempo – ribalta gli elementi del Montecristo francese: Sanyi non è il protagonista di una storia sulla vendetta, ma di un intelligente romanzo sulla stupidità del potere.

Monastero ed abbazia di San Mamiliano nell'isola di Montecristo

Monastero ed abbazia di San Mamiliano nell'isola di Montecristo

Autore: Marcello Camici , Sandra Togni ,

Numero di pagine: 48
Il diario segreto del Conte di Montecristo

Il diario segreto del Conte di Montecristo

Autore: Tom Reiss ,

Numero di pagine: 394

Vincitore del Premio PulitzerChi era davvero Edmond Dantès?La storia vera e incredibile dell’uomo che ispirò il capolavoro di Alexandre DumasEsiste una storia reale dietro il capolavoro di Alexandre Dumas, perché il celeberrimo Conte di Montecristo non è un’invenzione. Non del tutto almeno.Un uomo in carne e ossa ispirò allo scrittore francese la figura di Edmond Dantès, e anche quella dei moschettieri, tutti e tre. Il suo nome era Alex Dumas, un imponente e valoroso cavaliere mulatto, nonché padre di Alexandre, il romanziere. Nato nella colonia francese di Saint Domingue nel 1762, figlio di uno spregiudicato aristocratico, il marchese de la Pailleterie, e di una schiava nera, Cessette Dumas, Alex è appena un ragazzino quando il padre lo vende per pagarsi il viaggio di ritorno in patria. Nel giro di sei mesi però il marchese lo riscatta dalla schiavitù e lo porta con sé in Francia: qui, all’epoca del crollo della monarchia e dei trionfi della rivoluzione francese, cominceranno le avventure del giovane e impavido Alex, valoroso combattente che la Storia ha dimenticato.Premio Pulitzer 2013Gloria, rivoluzione, tradimenti: l’appassionante storia del vero Conte di...

L'isola di Montecristo. Storia, ambiente ed escursioni naturalistiche

L'isola di Montecristo. Storia, ambiente ed escursioni naturalistiche

Autore: Angiolo Naldi ,

Numero di pagine: 104
Montecristo. Stagione di fuoco (Segretissimo)

Montecristo. Stagione di fuoco (Segretissimo)

Autore: Stefano Di Marino ,

Numero di pagine: 320

È pronto. Dopo giorni e notti trascorsi all'inferno, quello che gli divora cuore e cervello e non lascia pace. Un tribunale di demoni che non perdona. A ogni respiro gli ricorda le donne che ha amato e non ha saputo difendere, e quelle che lo hanno tradito. A ogni battito di ciglia gli ricorda quella che, forse, potrebbe amare. In un altro mondo, in un altro tempo. Se il suo paese non fosse sul baratro. Se fosse un uomo diverso, e non quello che è. Uno sbirro. Uno che alla Giustizia crede ancora. Non alla Legge, una menzogna dei potenti e dei corrotti. Uno che ha visto morire troppi amici per mollare adesso. Niente compromessi, nessun passo indietro. Mai. C'è un patto che non può rifiutare, per vendicare i suoi cari. Per il suo paese. Deve stringere la mano al mostro che ha giurato di distruggere. Perché il nemico comune è astuto, spietato, e può essere sconfitto solo da una forza che nasce dall'odio di due folli. Ma quando tutto sarà finito lo ucciderà. Ormai Dario Massi conosce il segreto. L'oscuro inganno di Montecristo.

Sognando Montecristo. Ediz. a caratteri grandi

Sognando Montecristo. Ediz. a caratteri grandi

Autore: Roberto Peschi ,

Numero di pagine: 784

Michael Martin, pilota commerciale, affetto da una fastidiosa insonnia, trova sollievo ascoltando i consigli di uno stravagante medico esperto d'ipnosi regressiva. Gli effetti della cura sono sorprendenti e prossimi al delirio ma talmente appassionanti da diventare un'attrazione irresistibile. All'interno del romanzo il protagonista, con l'aiuto del medico, esce da questa vita per entrare nel fantastico mondo dei pensieri e prosegue nell'altra, al di là del tempo, dove precipita in una voragine di situazioni pericolose che dovrà amministrare per ritrovare una libertà perduta. Un delicato tuffo nella fantasia, dal ritmo incalzante che promette, attraverso la storia raccontata, riflessioni efficaci sulle tipicità caratteriali dei personaggi e un intrigante coinvolgimento emotivo con le loro vicissitudini.

Il tesoro di Montecristo. Storie di terribili corsari, monaci e monasteria, di strategie e difese...

Il tesoro di Montecristo. Storie di terribili corsari, monaci e monasteria, di strategie e difese...

Autore: Marcello Camici ,

Numero di pagine: 228
Montecristo. L'isola di Montecristo e il Monastero di San Mamiliano: mille anni di monachesimo insulare...

Montecristo. L'isola di Montecristo e il Monastero di San Mamiliano: mille anni di monachesimo insulare...

Autore: Marcello Camici ,

Numero di pagine: 66
Sigari cubani. Dai Cohiba ai Montecristo ai Romeo y Julieta, i migliori esemplari delle marche di tradizione

Sigari cubani. Dai Cohiba ai Montecristo ai Romeo y Julieta, i migliori esemplari delle marche di tradizione

Autore: L. Ferri ,

Numero di pagine: 240
Isola d'Elba e arcipelago toscano. Pianosa, Montecristo, Giglio, Giannutri, Capraia, Gorgona

Isola d'Elba e arcipelago toscano. Pianosa, Montecristo, Giglio, Giannutri, Capraia, Gorgona

Autore: Dario Giardi , Francesca Brocchetta ,

Numero di pagine: 184

Ultimi ebook e autori ricercati