Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Massoneria in Calabria

Massoneria in Calabria

Autore: Ferdinando Cordova ,

Numero di pagine: 266

Gli scritti, raccolti in questo volume, sono stati elaborati nell’arco di una ricerca durata vent’anni e pubblicati, in parte su riviste. Essi non costituiscono un lavoro organico. Ad un tale lavoro non è possibile, per lo stato attuale delle fonti, porre mano. Lo scioglimento del Grande Oriente, operato del fascismo nel 1925, ha infatti, non solo disperso l’archivio dell’istituzione, facendone giungere a noi solo alcuni frammenti, ma ha, nel contempo, frantumato e smarrito i documenti delle logge, nel tentativo di annullare la tradizione. Ciò non ostante, vent’anni di silenzio non hanno cancellato del tutto uomini ed iniziative della massoneria postunitaria nella regione. A furia di insiste e cercare, sono affiorati dall’oscurità di archivi di famiglia le carte, le lettere gli attestati, che sono alla base del volume e che hanno aperto squarci consistenti nel silenzio o nella caligine venutasi a fermare, in questi anni, per mancanza di riscontri. Gli studi qui riuniti esaminano i temi e i tempi attraverso cui i liberi muratori calabresi hanno partecipato, con un contributo consistente di idee e di lavoro, alla vita del Paese, tra Stato liberale e secondo...

La Massoneria nelle due Sicilie

La Massoneria nelle due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 2414

Volume 1 Alla proto-massoneria di tipo operativo si sovrappose nella Napoli del Settecento un istituto, introdotto da mercanti francesi di religione calvinista, che adottò il sistema speculativo dei Moderns inglesi. Di conseguenza iniziò, dalla metà del secolo in poi, un aspro conflitto tra le varie potenze latomiche estere per il predominio sulla fratellanza meridionale. Austria, Francia, Germania, Inghilterra e Paesi Bassi si affrontarono, senza esclusione di colpi, al fine di ottenere concreti e positivi risultati sull'economia e sulla politica delle Due Sicilie. Un gruppo di coraggiosi fratelli riuscí a sottrarsi ad ogni tentativo egemonico costituendo una Gran Loggia Nazionale, orgogliosamente aristocratica, legittimista e spirituale. L'ostilità delle gerarchie ecclesiastiche e le persecuzioni delle autorità poliziesche crearono, quale naturale reazione, in numerosi membri delle varie Obbedienze massoniche del Regno di Napoli e Sicilia un sentimento profondamente anticuriale e antigovernativo. Molti fratelli da fedeli realisti si trasformarono in convinti seguaci delle idee rivoluzionarie d'oltralpe, con gravissime ripercussioni di carattere personale e socio-culturale. ...

Architettura e massoneria

Architettura e massoneria

Autore: Marcello Fagiolo ,

Numero di pagine: 418

Il volume è una nuova edizione ampliata e arricchita del Catalogo della Mostra "Architettura e Massoneria" (promossa dal Grande Oriente d'Italia a Firenze nel 1998) che ricostruiva per la prima volta, a grandi linee, il quadro d'insieme dei significati esoterici dell'architettura. Il volume è articolato in 10 sezioni. La preistoria della tradizione muratoria, ricostruita attraverso il vecchio testamento massonico stratificatosi attraverso la trasmissione orale e i testi fondamentali dal "Poema regius" (1390 c.) alle "Constitutions" dell'Anderson (1723). Vengono passate in rassegna le "divine architetture" ispirate dal Grande Architetto come il Tempio di Salomone. Gli archetipi dell'Ars Regia. Protostoria della Massoneria: la costruzione della Cattedrale. Protostoria della Massoneria: l'Architettura filosofale. Il dibattito sullo "stile" massonico. Panorama delle regioni dell'architettura "massonica", di qua e di là dell'Atlantico. I simboli e le idee. La scoperta della impostazioni massonica di Washington, la Capitale degli States. La città massonica. Le avanguardie esoteriche.

La Massoneria in Trentino

La Massoneria in Trentino

Autore: Andrea Casna ,

«La Massoneria in Trentino» non si pone come saggio scientifico, ma come contributo divulgativo su un tema affascinante e allo stesso tempo poco conosciuto. Il saggio, (che si potrebbe definire come l'approfondimento ad una serie di articoli pubblicati da Andrea Casna sul magazine Lagarina.it, che a sua volta partivano da un primo contributo dello stesso autore, sempre sulla Massoneria in Trentino, pubblicato in occasione delle Giornate del Fai a Lavis nel 2010), ripercorre le tappe fondamentali del fenomeno massonico in Trentino e in Tirolo nel corso del Settecento. Il lettore, quindi, al termine di una sezione introduttiva generale avrà modo di conoscere la figura del Conte Cagliostro a Trento e a Rovereto e la nascita delle logge politicizzate dell'ultimo decennio del XVIII secolo legate alla Rivoluzione francese. Particolare spazio viene dato, nelle battute finali, a un caso di giacobinismo scoppiato a Lavis nel 1792. L'AUTORE: Andrea Casna, classe 1979, è giornalista pubblicista. Collabora con il giornale l'Adige. È stato vicedirettore del magazine Lagarina.it. Si è laureato con una tesi dal titolo «I Torbidi Popolari di Lavis. Potere politico e rivolta sociale in una...

La Massoneria nelle due Sicilie

La Massoneria nelle due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 500

Titoli della stessa collana: La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. I 978-88-492-1029-3 La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. III 978-88-492-1756-8 Questo volume intende offrire ai lettori un panorama sufficientemente dettagliato dei personaggi che hanno aderito, nel corso del secolo XVIII, alla Libera Muratoria napoletana, affrontando, in particolare, il periodo cosiddetto aristocratico-militare (17491775). Tale arco di tempo viene generalmente considerato come l'età aurea della massoneria meridionale: dalle sue fila emergeranno, infatti, letterati, scienziati, giuristi e diplomatici di livello europeo. Una classe dirigente che seppe affrontare con dignità e competenza la transizione dal sistema feudale a quello moderno, un passag-gio in armonia con la storia dei paesi cosiddetti civilizzati. Un'opera maturata tra le colonne dei Templi da individui (dal lat. individuus, indivisibile) che, attraverso l'acquisizione di nuove e profonde energie, trovarono la forza di tradurre all'esterno il risultato della loro iniziazione. Nata da un antico modello corporativo di tipo socio-economico con una caratterizzazione...

Origini e storia della massoneria. Il Tempio e la Loggia

Origini e storia della massoneria. Il Tempio e la Loggia

Autore: Michael Baigent , Richard Leigh ,

Numero di pagine: 327

Un illuminante studio sulla Massoneria, di cui gli autori ricostruiscono le origini e gli sviluppi con un’indagine storica appassionante e accurata. Il saggio prende in esame un arco temporale molto vasto e si apre con i Templari in fuga dalle persecuzioni scatenate contro di loro da Filippo IV di Francia e dal papa Clemente V. Nel 1309 si rifugiarono in Scozia chiedendo protezione al re scomunicato Robert Bruce. L’eredità dei Templari fu tramandata da una rete di famiglie nobili, che contribuirono alla nascita della Massoneria: fin dall’inizio l’organizzazione poté quindi vantare rapporti privilegiati con le alte sfere del potere, e in particolare con il casato degli Stuart. La Massoneria si inserì nelle maggiori correnti del pensiero europeo, e pian piano venne avvolta dall’alone di mistero che ancora oggi la circonda. Dopo un’ininterrotta e secolare espansione, arrivò a lasciare tracce della propria presenza anche nell’Europa continentale: l’enigmatica Cappella Rosslyn e i segreti dell’elitaria guardia del corpo del re di Francia ne sono solo due esempi. Seguendo lo sviluppo della Massoneria attraverso il XVII e XVIII secolo, gli autori sottolineano il suo ...

I segreti della massoneria in Italia

I segreti della massoneria in Italia

Autore: Antonella Beccaria ,

Numero di pagine: 432

L'Italia è una Repubblica fondata su di loroDocumenti ineditiDalla prima Gran Loggia alla P2Inchiesta sull’organizzazione più potente della storia occidentaleTemplari, libera muratoria, Fratellanza, Gran Loggia, Rosacroce: tanti sono i nomi attribuiti nei secoli a quella forma di associazione segreta nota ai più semplicemente come “massoneria”.Ma chi c’è veramente dietro a questa forza occulta che sembra guidare i destini del mondo? Come è nata e con quali scopi? Chi sono stati i suoi massimi esponenti e chi ne fa parte ancora oggi? In Italia, in particolare, sembra che la storia nazionale si sia spesso intrecciata con quella delle logge segrete: dalle persecuzioni degli affiliati in epoca fascista alle deviazioni estreme della P2 di Licio Gelli, con le ombre del golpismo e delle stragi, mai del tutto cancellate; dagli interessi americani al potenziale abbraccio letale con esponenti delle forze dell’ordine e dei cosiddetti “servizi segreti deviati”, fino ai pericolosi contatti con la malavita organizzata.Con interviste esclusive e materiale inedito, la giornalista d’inchiesta Antonella Beccaria va alla scoperta di un mondo spesso sconosciuto e inesplorato, per ...

La Massoneria nelle Due Sicilie

La Massoneria nelle Due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 242

Titoli della stessa collana: La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. II (città di Napoli) 978-88-492-1379-9 La Massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. III 978-88-492-1756-8 Alla proto-massoneria di tipo operativo si sovrappose nella Napoli del Settecento un istituto, introdotto da mercanti francesi di religione calvinista, che adottò il sistema speculativo dei Moderns inglesi. Di conseguenza iniziò, dalla metà del secolo in poi, un aspro conflitto tra le varie potenze latomiche estere per il predominio sulla fratellanza meridionale. Austria, Francia, Germania, Inghilterra e Paesi Bassi si affrontarono, senza esclusione di colpi, al fine di ottenere concreti e positivi risultati sull'economia e sulla politica delle Due Sicilie. Un gruppo di coraggiosi fratelli riuscì a sottrarsi ad ogni tentativo egemonico costituendo una Gran Loggia Nazionale, orgogliosamente aristocratica, legittimista e spirituale. L'ostilità delle gerarchie ecclesiastiche e le persecuzioni delle autorità poliziesche crearono, quale naturale reazione, in numerosi membri delle varie Obbedienze massoniche del Regno di Napoli e Sicilia un sentimento...

La massoneria a Bologna dal XVIII al XX secolo

La massoneria a Bologna dal XVIII al XX secolo

Autore: Sergio Sarri , Carlo Manelli , Eugenio Bonvicini ,

Numero di pagine: 230

Un libro che rappresenta una pietra miliare della storia della massoneria, Bologna rappresenta un importante fulcro dell'Italia.

La mappa segreta della Massoneria

La mappa segreta della Massoneria

Autore: Alex Churton ,

Numero di pagine: 491

Un segreto millenarioUna sanguinosa cospirazioneUn thriller esplosivoDopo il sanguinoso attentato a una loggia massonica di Istanbul ritenuto opera di un gruppo di jihadisti, l’esercito turco decide di ricorrere a una soluzione d’emergenza.È così che entra in gioco Toby Ashe, un agente dei servizi segreti britannici: a lui il compito di scoprire le ragioni del feroce attacco. In poco tempo Ashe si ritrova al centro di un pericoloso gioco che lo porta da Istanbul agli Stati Uniti, da Amburgo a un remoto villaggio del Kurdistan, sulle tracce di un fitto intrigo internazionale in cui sembra essere coinvolta anche la CIA. Quale azione della Massoneria può avere giustificato il grave attentato? Chi è il misterioso medico iracheno che passa informazioni top-secret agli americani? Che cosa ha a che fare tutto questo con la scomparsa del leader di una setta mistica curda? Tutto sembra ruotare intorno a un’oscura ricerca genetica, e alla creazione di un’arma letale che sono in tanti, segretamente, a contendersi...Un thriller ad alta tensione, sulle tracce di un segreto antico e inviolatoUna loggia massonica a IstanbulUn labirinto di caverne al confine con l’IraqI suk di...

La Massoneria nelle due Sicilie

La Massoneria nelle due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 362

Una fallace immagine di una Sicilia selvaggia ed incivile, stereotipo di una letteratura straniera inclina ad ottenere facili ed efficaci effetti divulgativi, ha relegato l’estremo lembo del Mezzogiorno d’Italia a semplice appendice europea dell’Africa. La grande difficoltà di accesso, attraverso le impervie Calabrie, all’isola mediterranea ha precluso, nel corso del Settecento, artisti, uomini di lettere, antiquari e giovani rampolli dell’aristocrazia del vecchio continente dal prolungare, lungo la penisola, il proprio itinerario di erudizione, concludendolo a Roma e, per i più impavidi, a Napoli. Le rovine di Pompei, Ercolano e Paestum e l’attività vulcanica dei Campi Flegrei e del Vesuvio limitano, infatti, l’estrema tappa del Grand Tour, riservandola in ogni caso a rari eletti. L’unica via percorribile per visitare la Sicilia è, per lo più, quella del mare e, malgrado imbarcazioni precarie, minacce di pirateria e rischi di burrasche, molti forestieri sbarcano nei porti insulari per affrontare una vera e propria avventura. Scortati dai «campieri», antiche figure di guardie del corpo, attraversano pianure e colline in lunghe carovane, sopportando un penoso ...

La Massoneria nelle Due Sicilie

La Massoneria nelle Due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 612

Titoli della stessa collana: La Massoneria nelle Due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. I 978-88-492-1029-3 La massoneria nelle due Sicilie e i fratelli meridionali del '700 Vol. II (città di Napoli) 978-88-492-1379-9 Malgrado uno splendido sole estivo, Napoli si destò, il 27 luglio 1789, sotto una cappa di piombo. Le prime sconvolgenti notizie sui moti parigini erano, infatti, pervenute all'attonita corte borbonica che, investita all'improvviso da un lontano evento, era ben consapevole delle inevitabili ripercussioni sul futuro assetto europeo. La possibilità di un imminente coinvolgimento del Regno delle Due Sicilie nel disegno rivoluzionario suscitò un vero e proprio senso di panico nel governo. Estirpare alla radice l'innesto delle nuove ideologie eversive, onde evitare il loro attecchimento all'interno della Nazione, divenne il principale obiettivo dell'autorità inquirente. Il nemico da abbattere venne, ben presto, individuato nella massoneria, i cui membri erano, da sempre, aperti alle nuove istanze riformatrici del '700. Il real editto del 3 novembre 1789 contro i liberi muratori fu la naturale conclusione di una campagna denigratoria orchestrata da una...

Storia della Massoneria e delle societa segrete per F. T. e B. Clavel

Storia della Massoneria e delle societa segrete per F. T. e B. Clavel

Autore: François-Timoléon Bègue Clavel ,

Numero di pagine: 579
Massoneria. Una nuova primavera. Il gran maestro Gustavo Raffi racconta

Massoneria. Una nuova primavera. Il gran maestro Gustavo Raffi racconta

Autore: Paolo Gambi ,

Numero di pagine: 112
La Massoneria nelle due Sicilie

La Massoneria nelle due Sicilie

Autore: Ruggiero Di Castiglione ,

Numero di pagine: 162

Ruggiero di Castiglione ...grazie di cuore del Suo ultimo volume, che rinnova il piacere di una erudizione per nulla gretta, che, se Lei è un dilettante, fa onore al dilettantismo; e dico ciò a prescindere dalla indiscutibile utilità, per quelli che Lei definisce "accademici" e "veri storici", della grande messe di informazioni che Lei prodiga nelle Sue pagine» (21 febbraio 2010). Giuseppe Galasso, Storico e uomo politico «...l'Autore, instancabile lettore, studioso di essoterismo e di simbologia, che non si definisce storico di professione, ma lo è certo per vocazione, continua un amorevole arduo percorso intrapreso anni fa: la raccolta di testimonianze sulle biografie (1620 pia o meno complete) di "fratelli" meridionali illustri o meno noti o del tutto sconosciuti, per restituirli alla memoria non solo della famiglia massonica» (marzo 2011). Elvira Chiosi, Università degli Studi Federico II di Napoli «...preziosissimo per chiunque voglia studiare la storia del Mezzogiorno, oltre che naturalmente della massoneria» (11 dicembre 2004). «straordinario e imprescindibile repertorio biografico» (maggio 2010). Francesco Barra, Università degli Studi di Salerno «...grazie...

Massoneria, riservatezza e profanità

Massoneria, riservatezza e profanità

Autore: Ettore Coscarella ,

Numero di pagine: 244

Tenendo vigile lo sguardo tra simbologia e realtà profana e ovviamente rifiutando, per la libertà di pensiero, comportamenti profani che limitano la libertà d’azione o vincoli ideologici, da sempre la Massoneria ha cercato di stabilire un dialogo con il mondo esterno. Ciò nonostante, ogni volta che ha preteso e tentato d’interpretare atteggiamenti della società profana considerata attiva, cooperando a ristabilire l’ordine nel caos scaturito dall’ignoto che ha determina a volte con equivoci, spesso deviatori, nei riguardi dell’enigma escatologico, creando inquietudini e angosce della separazione e della morte. Meditandoci bene sono inquietudini che provengono dall’ignoranza e dalla presunzione, non solo laddove sussistano validi esempi per sollecitare un utile interesse nei temi comuni che affliggono l’uomo, ma anche dalla necessaria conoscenza del tanto aspirato momento di serenità. Certamente, molti lettori vorranno soddisfare la loro curiosità a conoscere cosa sia la Massoneria. E’ estremamente difficile, per il lettore curioso, sconfortante, o per meglio dire, impossibile scoprire il mistero e trasferirlo agli altri, perché è esistente esclusivamente...

Il lato oscuro dell'America. Massoneria, finanza, terrorismo e l'élite che domina il pianeta

Il lato oscuro dell'America. Massoneria, finanza, terrorismo e l'élite che domina il pianeta

Autore: Gabriele Sannino ,

Numero di pagine: 136
Politica e Massoneria nella città di Aluviòn

Politica e Massoneria nella città di Aluviòn

Autore: Felice Fapperdue ,

Numero di pagine: 20

C’è una piccola città in Uruguay dove un fiume ha inondato quartieri stupidamente costruiti nel suo alveo, dove il Comune è al verde, dove un anziano Sindaco non è stanco di grattacapi e dove i massoni giocano e s’accapigliano come dei perditempo al Bar dello Sport. Si diceva una volta che bisogna contentarsi guardando chi sta peggio; e allora uno sguardo alla lontanissima cittadina di Aluvión può essere una specie di medicina per molti che hanno perso il posto di lavoro, hanno chiuso il negozio, hanno liquidato l’azienda, hanno dato gli otto giorni alla badante, oppure, semplicemente, hanno paura del domani. Perciò Felice Fapperdue, un ex giornalista ora in pensione, è stato rintracciato, lavato, rivestito e spedito in Sud America dal suo vecchio capo per un reportage nella cittadina. Ne scoprirà delle belle. Sostienici con soli 49 centesimi.

Fratel Pisquano, ovvero Massoneria in vignette

Fratel Pisquano, ovvero Massoneria in vignette

Autore: Sergio Sarri ,

"CASTIGAT RIDENDO MORES", UNA SANA AUTODERISIONE CHE SPERO REGALI QUALCHE SORRISO, FATTA DA UN VECCHIO MASSONE!

Massoneria

Massoneria

Autore: AA.VV. ,

Numero di pagine: 128

La Massoneria, dall’enigma delle origini al suo ruolo nella società contemporanea. Tra leggenda e verità storica, una guida essenziale e indispensabile per decifrare la concezione massonica dell’uomo e del mondo.

Ultimi ebook e autori ricercati