Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Mente criminale

Mente criminale

Autore: Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 326

Assassini, investigatori, medici legali, avvocati: i protagonisti di queste storie sembrano usciti da una serie tv di successo. Ma le vicende qui raccontate hanno qualcosa di speciale: sono tutte realmente accadute. Dal Conte Ugolino a Charles Manson, da O. J. Simpson al massacro del Circeo, da Michele Profeta all’omicidio del branco, ogni delitto rivive nella voce dei protagonisti, in un libro che ha il ritmo del thriller e l’intensità delle storie vere che racconta. Massimo Picozzi lascia la parola a serial killer efferati, donne assassine, celebrità maledette in un viaggio mozzafiato nella mente dei criminali, per scoprire che spesso la violenza si nasconde dietro apparenze pericolosamente normali. “ La cronaca nera attrae l’interesse di tutti, perché nell’uomo c’è sempre un lato oscuro, qualcosa di terribile e affascinante, che intriga e mette paura. Proiettare quest’ombra sul mondo esterno permette di maneggiarla senza esserne contagiati; proviamo curiosità e rabbia per i carnefici, simpatia e tristezza per le vittime, ma con un paracadute sempre pronto ad aprirsi per garantirci un atterraggio morbido.”

Amore non è amare

Amore non è amare

Autore: Rodolfo De Bernart , Alessandro Bosi , Alessandro Meluzzi , Paolo Crepet , Massimo Picozzi , Stefano Zecchi ,

Numero di pagine: 144

Sette noti e autorevoli esperti - psicologi, sociologi, filosofi - riflettono intorno al sentimento universale per eccellenza, per rispondere a questi e altri fondamentali interrogativi e offrire il loro punto di vista sull'esperienza più intensa e misteriosa che la vita ci offre.

Verbal warrior

Verbal warrior

Autore: Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 320

«Una parola. Solo una parola, e potreste scampare al peggiore dei destini. Massimo Picozzi sa qual è. E quando pronunciarla.» Maurizio de Giovanni L'ARMA MIGLIORE È SAPER DIRE LE COSE GIUSTE AL MOMENTO GIUSTO. Siete in auto e tamponate la macchina davanti a voi, il guidatore scende infuriato e avanza minaccioso. Un vicino esagitato suona alla porta perché il vostro cane non smette di abbaiare. Dovete comunicare a un vostro collaboratore che è stato licenziato. Quali sono le parole giuste per calmare, mediare, muovere una critica, convincere, esprimere il proprio disaccordo? Siete un medico, un insegnante, un avvocato, un controllore, un tutore dell'ordine: come evitare di dire le cose sbagliate, quelle che potrebbero far degenerare in conflitti le rivendicazioni e le lamentele? Le incomprensioni con il partner, il capo, i colleghi, i clienti sono sempre in agguato, e talvolta ci si trova a dover fronteggiare anche rabbia e aggressività. Massimo Picozzi, psichiatra e criminologo, spiega con un'ampia casistica di esempi e situazioni illuminanti quali sono le tecniche, i segreti e le strategie per disinnescare i conflitti nella vita di tutti i giorni al lavoro, a scuola, in...

Serial killer

Serial killer

Autore: Massimo Picozzi , Carlo Lucarelli ,

Numero di pagine: 350

Un grande scrittore di noir e un "professionista della follia" uniscono le loro competenze per tracciare il ritratto di questi mostri del nostro tempo. Serial killer è un'esplorazione della psicologia di questi mostri efferati.

La ruga del cretino

La ruga del cretino

Autore: Andrea Vitali , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 300

«Secondo me, Vitali sorpassa con la sua levità Guareschi.» «Il suo è puro gioco narrativo con momenti di alto virtuosismo.» Antonio D'Orrico, «La lettura – Corriere della Sera» «Un grande narratore che, come Piero Chiara e Mario Soldati, sa raccontare la profondità della superficie.» Bruno Quaranta, «Tuttolibri» «La forza delle storie di Andrea Vitali nasce da una innata capacità di ascolto delle vicende della gente comune che egli trasforma in prodigiosa azione romanzesca.» Fulvio Panzeri, «Avvenire» La terza figlia di Serpe e Arcadio si chiama Birce, ed è nata storta. Ha una macchia sulla guancia sinistra e ogni tanto si perde via e dice e fa cose strane. Chi la vuole una così? Chi la prende anche solo come servetta di casa? È l’agosto del 1893 e per i due coniugi, lavoranti presso il rettorato del santuario di Lezzeno, poco sopra Bellano, è arrivata l’occasione giusta. Perché una devota, Giuditta Carvasana, venuta ad abitare da poco a villa Alba, è intenzionata a fare del bene, per esempio aiutare una giovane senza futuro. Per Birce non sarebbe cosa da poco, perché la vita non pare riservarle un destino felice. Come a quella povera fioraia di...

Il genio criminale. Storie di spie, ladri e truffatori

Il genio criminale. Storie di spie, ladri e truffatori

Autore: Carlo Lucarelli , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 202
Verbal warrior. Il potere delle parole per disinnescare il conflitto

Verbal warrior. Il potere delle parole per disinnescare il conflitto

Autore: Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 294
Tracce criminali

Tracce criminali

Autore: Massimo Picozzi , Carlo Lucarelli ,

Numero di pagine: 224

Carlo Lucarelli, scrittore di noir e Massimo Picozzi, psichiatra e criminologo, raccontano alcuni clamorosi e spesso ambigui casi di cronaca nera e ne fanno lo spunto per un'inchiesta sul ruolo degli investigatori scientifici nella soluzione dei delitti più intricati.

Blu come il sangue. Storie di delitti nell'alta società

Blu come il sangue. Storie di delitti nell'alta società

Autore: Massimo Picozzi , Alfonso Signorini ,

Numero di pagine: 250
Sin imagen

Scienze forensi. Teoria e prassi dell'investigazione scientifica

Autore: Massimo Picozzi , Alberto Intini ,

Numero di pagine: 544
Scena del crimine

Scena del crimine

Autore: Massimo Picozzi , Carlo Lucarelli ,

Numero di pagine: 238

Carlo Lucarelli, scrittore di noir, autore e conduttore di trasmissioni televisive e Massimo Picozzi, psichiatra e criminologo, che ha condotto programmi di grande popolarità tornano insieme, dopo il successo di Serial killer , per raccontare i più celebri casi di cronaca nera.

È inutile che alzi la voce

È inutile che alzi la voce

Autore: Massimo Picozzi , Catherine Vitinger ,

Numero di pagine: 192

La rabbia in sé è un fatto naturale, è l'ombra inseparabile della nostra quotidianità. È illusorio pensare di eliminarla, fondamentale invece è imparare a comprenderla, in noi stessi e negli altri, a interpretare il suo linguaggio, verbale e fisico, a distinguerla dalle tante altre emozioni che proviamo, per poterla gestire ed elaborare in modo costruttivo.

Operare in situazioni complesse

Operare in situazioni complesse

Autore: Ciro Guida , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 237

Lontani dalla stagione dei sequestri e dei dirottamenti, complice la difficile situazione economica, oggi il responsabile di una presa ostaggi è spesso un soggetto fragile e disperato, capace di tenere sotto la minaccia di un’arma moglie e figli, oppure di asserragliarsi in una piccola filiale di Equitalia. In situazioni simili, e in tutte le sempre più diffuse situazioni di gestione di difficoltà e complessità relazionale, occorre avere una conoscenza approfondita delle dinamiche psicologiche di una crisi personale e insieme gli strumenti di ascolto e comunicazione per gestire in maniera efficace un evento a rischio. Il volume, nato dall’eccezionale esperienza maturata presso i corsi negoziatori ostaggi che da anni si tengono presso l’Istituto superiore di tecniche investigative dell’Arma dei Carabinieri, si avvale del contributo di un team di professionisti per un approccio multidisciplinare che include inevitabilmente il tema della negoziazione e il riferimento ai lavori di ricerca ispirati dai primi gruppi di studio dell’FBI, capaci di suggerire spunti utili all’intervento operativo. A testimoniare la molteplicità di approcci disciplinari e di possibili...

Scena del crimine. Storie di delitti efferati e di investigazioni scientifiche

Scena del crimine. Storie di delitti efferati e di investigazioni scientifiche

Autore: Carlo Lucarelli , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 232
Sex crimes. Storie di passioni morbose e di efferati delitti

Sex crimes. Storie di passioni morbose e di efferati delitti

Autore: Carlo Lucarelli , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 217
ANNO 2019 LA GIUSTIZIA PRIMA PARTE

ANNO 2019 LA GIUSTIZIA PRIMA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Si nasce senza volerlo. Si muore senza volerlo. Si vive una vita di prese per il culo. Noi siamo quello che altri hanno voluto che diventassimo. Facciamo in modo che diventiamo quello che noi avremmo (rafforzativo di saremmo) voluto diventare. Oggi le persone si stimano e si rispettano in base al loro grado di utilità materiale da rendere agli altri e non, invece, al loro valore intrinseco ed estrinseco intellettuale. Per questo gli inutili sono emarginati o ignorati.

È inutile che alzi la voce. Come riconoscere e affrontare la rabbia a casa, al lavoro, al volante

È inutile che alzi la voce. Come riconoscere e affrontare la rabbia a casa, al lavoro, al volante

Autore: Massimo Picozzi , Catherine Vitinger ,

Numero di pagine: 178
SARAH SCAZZI LA CASSAZIONE ED IL COROLLARIO DELLA GOGNA L'INCHIESTA BIS

SARAH SCAZZI LA CASSAZIONE ED IL COROLLARIO DELLA GOGNA L'INCHIESTA BIS

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

La nera. Storia fotografica di grandi delitti italiani dal 1946 a oggi

La nera. Storia fotografica di grandi delitti italiani dal 1946 a oggi

Autore: Carlo Lucarelli , Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 325
Guida pratica alla sicurezza per gli operatori della salute. Riconoscere e gestire rabbia e aggressività, minacce e violenza, nel lavoro di ogni giorno

Guida pratica alla sicurezza per gli operatori della salute. Riconoscere e gestire rabbia e aggressività, minacce e violenza, nel lavoro di ogni giorno

Autore: Massimo Picozzi ,

Numero di pagine: 80
I serial killer

I serial killer

Autore: Ruben De Luca , Vincenzo Maria Mastronardi ,

Numero di pagine: 880

Un successo da oltre 30.000 copieIl volto segreto degli assassini seriali: chi sono e cosa pensano? Come e perché uccidono? La riabilitazione è possibile?I serial killer sono sempre più presenti nell’immaginario collettivo.Questo libro intende mostrare al lettore il volto reale dei serial killer: chi sono, perché uccidono, quali sono le strategie per catturarli. Per illustrare la loro psicologia, nella prima parte sono riportati brani di diari, lettere e interviste; la seconda parte esamina invece le efferatezze compiute dagli assassini seriali. Analizzando un campione di 2230 assassini da tutto il mondo, gli autori coniugano la trattazione teorica alla rivisitazione dei casi più eclatanti in 207 schede; propongono inoltre un’inedita classificazione sui “perché” dell’omicidio seriale e una nuova ipotesi di trattamento per i colpevoli. Questo volume è quindi un indispensabile strumento operativo per psicologi, psichiatri, criminologi, investigatori, avvocati, magistrati e per coloro che, in qualche modo, entrano in contatto con questo tipo di crimine (ad esempio, scrittori e attori), ma costituisce anche una guida interessante per tutte quelle persone che sono...

IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Identità alla prova. La controversa storia del test del DNA tra crimini, misteri e battaglie legali

Identità alla prova. La controversa storia del test del DNA tra crimini, misteri e battaglie legali

Autore: Alice Andreoli ,

Numero di pagine: 252
La scienza della negoziazione

La scienza della negoziazione

Autore: George Kohlrieser ,

Numero di pagine: 336

Un esperto negoziatore di ostaggi svela i segreti per gestire e risolvere i conflitti sul lavoro e nella vita quotidiana.

Ted Bundy

Ted Bundy

Autore: Giacomo Brunoro , Jacopo Pezzan ,

Numero di pagine: 60

«Noi serial killer siamo i vostri figli, i vostri mariti. Siamo ovunque» (Ted Bundy). A che livelli di follia e perversione può arrivare la mente umana? Nessuno può dirlo, ma su un punto sono tutti concordi: Ted Bundy ha rappresentato un caso unico nella storia. Per lui è stata coniata l’espressione “serial killer” e ancora oggi gli esperti non riescono a decifrare l’inestricabile rebus rappresentato dalla sua mente malata. Risulta quasi impossibile comprendere il terrore e le oscene perversioni che albergavano nel cuore di un uomo capace di azioni a dir poco disumane. Quello che lascia ancora più interdetti è che il caso di Ted Bundy è l'esempio perfetto di follia lucida: tutti quelli che lo conoscevano infatti non avevano mai nutrito il minimo sospetto sulla sua natura bestiale. Era un ragazzo pulito e dai modi gentili, tutto qui. Una brava persona, uno come tanti altri. Questa è la vera storia di Ted Bundy, il più feroce serial killer americano.

Ultimi ebook e autori ricercati