Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Di mamma in mamma

Di mamma in mamma

Autore: Grazia Colombo ,

Numero di pagine: 143

Dalle mamme per le mamme: chi meglio di una mamma ha il diritto di dare consigli a chi mamma non lo è ancora, lo sta per diventare o lo è appena diventata? Un libro interamente scritto a partire dall'esperienza delle donne di 'mammacheClub', un social network di mamme dove incontrarsi, confrontarsi e fare amicizia on line. I commenti alle discussioni proposte hanno dato vita al testo, per raccontare alle neomamme o future mamme quello che la maternità è veramente, spogliata da tutte le costruzioni romantiche, dagli stereotipi sociali e culturali. Ogni capitolo è introdotto da una mamma blogger e commentato da Grazia Colombo, che con la sua esperienza di sociologa esprime un punto di vista esterno al mondo dei social network.

Victoriana

Victoriana

Autore: Franco Pezzini ,

Numero di pagine: 448

L’età vittoriana rappresenta una sorta di Paradiso Perduto dell’immaginario dove personaggi come l’Alice di Carroll e Sherlock Holmes, Dracula, Carmilla e Jack Lo Squartatore, Je­kyll e Hyde, Tess dei d’Urbervilles, gli eroi dei penny dreadful e magari dello steampunk più una pletora di fantasmi (si tratta in fondo dell’età d’oro della ghost story) incontrano scrittori, pittori, uomini di scienza, attivisti sociali, occultisti ed esploratori di tutta una storia reale, vissuta in carne e ossa tra i vicoli nebbiosi di Londra e le più lontane lande esotiche. Una dimensione evocata da romanzi d’epo­ca e ricostruzioni odierne, quadri, fumetti e film (magari quelli gotici Hammer, rigorosamente vit­toriani per costumi e fremiti allusivi); qualcosa che assume forme e aspetti peculiari nel nostro immaginario. Alcune epopee sono notissime, ma tra le loro pieghe c’è molto più da scoprire di quanto spesso banalizzato; e tante altre restano poco conosciute, o magari a livello di ipotesi da inseguire. Tanto più che quella vittoriana è una lente che può condurci, come viaggiatori in un’età tanto avventurosa, a esplorare punti di vista differenti sulla storia del...

Adorata nemica mia

Adorata nemica mia

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 196

Ci sono fili capaci di unire i mondi interiori delle donne: a volte sono la forza delle risate, il valore dell’amicizia, l’amore o il sesso; altre, la paura di fronte a un matrimonio inaridito, l’ipocrisia, la solitudine o il timore dell’abbandono. Laura è contro il femminismo, Manuela cuce e sogna, Magdalena si sente sempre più rinchiusa, Anabella e Marilyn aspettano la felicità, María Bonita ha perso il nemico di una vita, Eloísa cerca di dimenticare, Irma si sfila finalmente l’anello, Dulcinea racconta la sua versione della storia. Dai Balcani fino a Santiago del Cile, passando per la Mancia di Don Chisciotte, piccoli incidenti rivelatori che cambiano la vita, donne che smettono di uscire di casa, che si lasciano ingannare dalle apparenze, che si riappropriano della loro esistenza, e altre che si ritrovano ad affrontare drammi inattesi.Ancora una volta, Marcela Serrano dimostra il suo talento nel penetrare anima e psicologia femminili con venti racconti appassionanti e potenti, abitati da donne fragili, forti, avventurose e timorose, casalinghe o intellettuali, le cui voci e storie si imprimono a fuoco nella memoria dei lettori.

Pentirsi di essere madri

Pentirsi di essere madri

Autore: Orna Donath ,

Numero di pagine: 206

«Doveva essere un paper che analizzava un inesplorato ambito della genitorialità, destinato per lo più agli studiosi. Invece è uscito dall’ambito degli specialisti e ha fatto il giro del mondo.» La Repubblica «Un’indagine che sfida i tabù della società, perché ogni rimorso è tollerato, tranne quello di avere messo al mondo dei figli.» Vanity Fair «Con la sua ricerca e con il suo libro, Donath ha reso visibile una cosa che fino a oggi era rimasta confinata alle confessioni tra amiche o sui lettini degli psicoterapeuti.» Der Spiegel «Ti pentirai di non avere avuto figli! Ricorda, te ne pentirai!». Questa profezia di sventura accompagna le donne che hanno deciso di non diventare madri. Benché la tecnica moderna permetta da tempo alle donne di scegliere più che mai liberamente se avere figli o meno, l’effettiva scelta di non averli determina ancora una forte stigmatizzazione sociale e una severa colpevolizzazione: «Te ne pentirai!». Tanto che non è neppure pensabile che si dia il contrario, ovvero che una madre si penta di aver avuto dei figli. La sacralizzazione della maternità, anche nelle società avanzate come le nostre, non ammette neppure questa...

Il libro dei libri proibiti. Tutti i libri proibiti nei secoli dalla Chiesa, dalla politica, dalla censura, dalla morale, dalle dittature

Il libro dei libri proibiti. Tutti i libri proibiti nei secoli dalla Chiesa, dalla politica, dalla censura, dalla morale, dalle dittature

Autore: The Book Fools Bunch ,

Numero di pagine: 293
La rabbia delle mamme

La rabbia delle mamme

Autore: Alba Marcoli ,

Numero di pagine: 336

Da più di venticinque anni Alba Marcoli conduce gruppi di lavoro con genitori ed educatori. Dall'esperienza di uno dei gruppi più longevi, attivo per oltre un decennio, nasce La rabbia delle mamme , un libro che affronta finalmente il grande tabù della maternità: non sempre tutto è rose e fiori.

Quello che le mamme non dicono

Quello che le mamme non dicono

Autore: Chiara Cecilia Santamaria ,

Numero di pagine: 256

A 27 anni tra carriera, aperitivi, viaggi e uscite con le amiche, ti senti il mondo in pugno. Poi arrivano due linee sul test di gravidanza e tutto quello che riesci a boccheggiare è: "ma che davvero?". Quando capita a lei, nonostante dubbi e paure, Chiara decide di affrontare l'imponderabile: diventare mamma, senza però dire addio alla se stessa di prima, frizzante e un po' folle estimatrice di mojito e tacchi alti. Sarà un vero tsunami esistenziale, raccontato con spietata sincerità. Il risultato è una riflessione ironica su uno degli ultimi tabù ancora rimasti, la maternità, ma anche un esilarante racconto della fantasmagorica esperienza dell'essere genitori. Travolgente, tenero, sincero, il libro di una donna che è anche una mamma, e che dice la verità, solo la verità.

Nel suo amore

Nel suo amore

Autore: Dale Zaccaria ,

Numero di pagine: 28

Nel suo amore è un libro di ventidue poesie dedicato a Franca Rame. Una poesia intima sospesa tra cielo e terra, tra sogno e realtà. Un omaggio alla grande donna e artista che ha fatto della sua vita teatro e impegno umano e sociale. In copertina il dipinto di Rosanna Lazzari che frequenta il laboratorio sperimentale di attività creative de I Camalioni a Bisceglie in Puglia. Laboratorio composto da persone diversamente abili. Questo piccolo ma prezioso libro diventa così un corpo poetico e pittorico intessuto di quell’amore e umanità, di quella vicinanza e solidarietà verso gli ultimi, i deboli, gli oppressi, di cui la stessa Rame si è sempre occupata durante tutto il corso della sua vita.

Psicologia dell'attaccamento. Processi interpersonali e valenze educative

Psicologia dell'attaccamento. Processi interpersonali e valenze educative

Autore: Susanna Pallini ,

Numero di pagine: 192
Il linguaggio segreto dei neonati

Il linguaggio segreto dei neonati

Autore: Tracy Hogg ,

Numero di pagine: 324

Alle mille domande che si pone una neomamma risponde nel libro Tracy Hogg che, per la sua eccezionale capacità di comunicare con i neonati, viene chiamata "la donna che sussurra ai bambini".

Sono una cattiva mamma

Sono una cattiva mamma

Autore: Ayelet Waldman ,

Numero di pagine: 270

Sei una mamma in carriera? Di sicuro stai trascurando i tuoi doveri domestici. Se però rimani a casa, sei una presenza ingombrante e opprimente per i tuoi figli. Imponi loro regole e divieti severi? Cresceranno timidi e insicuri. Ma se non sai dirgli di no, a tredici anni spacceranno nel parchetto dietro casa. Insomma, qualsiasi scelta tu faccia, sei una cattiva mamma, destinata a fare i conti con il senso di inadeguatezza causato dal confronto con modelli inarrivabili: perché diciamolo, le supermamme, quelle che "I bimbi sono meravigliosi, la tata è un angelo e al lavoro mi danno molta fiducia" nella realtà non esistono. Lo sa bene Ayelet Waldman, che, stanca dei sensi di colpa e delle ipocrisie, ha trovato il coraggio di chiedersi pubblicamente cosa vuol dire oggi essere madre, giungendo ad affermare sulle colonne del "New York Times" di amare il marito più dei propri figli. La pattuglia Anti-Cattiva Madre si è mobilitata all'istante, gettando la scrittrice sulla graticola dei blog e dei giornali. Sono una cattiva mamma è la sua risposta provocatoria e spiazzante a tutte le accuse che le sono piovute addosso. Un libro spassoso e sincero sulle difficoltà e le mille...

Così è la vita

Così è la vita

Autore: Concita De Gregorio ,

Numero di pagine: 128

I bambini fanno domande. A volte imbarazzanti, stravaganti, definitive. Vogliono sapere perché nasciamo, dove andiamo dopo la morte, perché esiste il dolore, cos'è la felicità. E gli adulti sono costretti a trovare delle risposte. È un esercizio tra la filosofia e il candore, che ci obbliga a rivedere ogni volta il nostro rassicurante sistema di valori. Perché non possiamo deluderli. Né ingannarli. Siamo stati come loro non troppo tempo fa.

Sin imagen

Due Morti e Quattro Cadaveri

Autore: Raffaele Garzone ,

Numero di pagine: 151

Nella comunità Amish di Lakewood il tempo sembra essersi fermato a un secolo fa. Oltre le porte del fienile ci sono sei corpi appesi a testa in giù ad una trave. Una sera di febbraio, alle porte del villaggio, si presentano due individui in finanziera e panciotto che sostengono di essere Sherlock Holmes e John Watson, sbucati chissà come dalle pagine di vecchi romanzi. Questa è una storia in cui ciò che sembra più strano, ha in realtà un preciso senso logico, e pian piano tutto prende forma. Un solo dettaglio è chiaro fin dall'inizio: quelli appesi alla trave sono due morti e quattro cadaveri.

ANNO XIII

ANNO XIII

Autore: Uriel Fanelli ,

Numero di pagine: 146

Un'eruzione vulcanica riporta in superficie un virus molto antico. A quel punto succede un disastro ecologico e batteriologico , dal quale nascono migliaia di specie mutanti. Da quell'epidemia nasce quindi una nazione fatta da mutanti, i quali costruiscono una loro societa', hanno le loro usanze e il loro modo di fare le cose. La storia inizia quando , finita la quarantena, la nuova nazione entra in contatto col resto del pianeta. Qualora incontraste una ragazza diciassettenne con quattro braccia, completamente nera e molto, molto, molto educata nei modi, non datele fastidio. Non minacciatela. Non cercate di spaventarla. E specialmente, non sottovalutatela.

Aiutami a mangiare da solo!

Aiutami a mangiare da solo!

Autore: Centro Nascita Montessori ,

Numero di pagine: 168

Quali preziosi consigli darebbe Maria Montessori a genitori e operatori della prima infanzia sull’alimentazione dei bambini? Quali suggerimenti per facilitare l’introduzione del cibo complementare e far sì che i più piccoli vivano questo momento come un “piacere”, piuttosto che un “dovere”? L’osservazione e il rispetto delle competenze e dei tempi di ciascun bambino dovrebbe essere la norma anche a tavola. Questo libro, partendo dalle linee guida dell’OMS e dalle raccomandazioni delle più importanti società scientifiche pediatriche, vuole essere una guida per tutti coloro che credono che il momento del pasto sia un’occasione per aiutare il bambino a “fare da solo” e scoprire il piacere dell’esperienza sensoriale che deriva dal gusto e dal piacere di mangiare.

Guarire dalla depressione postpartum

Guarire dalla depressione postpartum

Autore: Karen Kleiman ,

Numero di pagine: 436

Edizione italiana a cura di Rosa Maria Quatraro e Pietro Grussu Il libro è un materiale chiaro e pratico per tutti gli psicologi, gli psicoterapeuti e i professionisti che lavorano con madri con depressione postpartum. Partendo dalla grande esperienza dell’autrice, esperta di depressione postpartum, il libro raccoglie una serie di osservazioni e indicazioni terapeutiche estremamente concrete (ad esempio su come formulare le domande «delicate»). Scritto in uno stile chiaro e accessibile, il libro può essere utilizzato anche direttamente dalle mamme che soffrono di depressione postnatale, per comprendere meglio quello che stanno attraversando.

Neomamma è facile!

Neomamma è facile!

Autore: Giorgia Cozza , Maria F. Agnelli ,

Numero di pagine: 104

Inutile negarlo, diventare mamma è un¹avventura meravigliosa e travolgente. Certo, nei primi tempi è necessario un po¹ di rodaggio per prendere confidenza con il bebè, con i suoi ritmi, le sue necessità e i suoi desideri. Quando il bimbo piange e non sappiamo perché, quando siamo stanche (anzi stanchissime) e chi ci sta intorno elargisce consigli contradditori e non ci risparmia critiche antipatiche: "così lo vizi!", "se non dorme starai sbagliando qualcosa, no?", "poverino, ha le coliche per colpa del tuo latte!". Quando senti queste parole e senti il bisogno di una pausa, allora è il momento di sedersi e di aprire questo libro. Un libro ricco di consigli per coccolare bimbo e neomamma!

Nostra Signora della solitudine

Nostra Signora della solitudine

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 186

Nel caldo torrido dell'estate cilena, Carmen Lewis Ávila, scrittrice di grande successo, scompare. La polizia archivia il caso ma Rosa Alvallay, investigatrice privata, ottiene l'incarico di ritrovarla. Rosa non è una persona molto appariscente: è sui cinquanta, classe media, due figli e un divorzio alle spalle. Eppure, nonostante questa sua apparente mediocritas, capisce che il segreto di Carmen e l'enigma della sua scomparsa potrebbero celarsi nei suoi romanzi che riflettono le pulsioni di un'anima inquieta. L'indagine rivela molte cose della scrittrice: è istintiva, innocente, sempre a disagio nel mondo, tormentata dall'abbandono. La sua infanzia è stata segnata dall'irrequietezza dei suoi genitori, due hippy sempre in fuga sino all'approdo in India. Poi si innamora di una serie di uomini impossibili o sbagliati e cerca di esorcizzare la vita scrivendo polizieschi. Infine incontra Tomás Rojas, rettore universitario, uomo-certezza, uomo-rifugio. Ma l'insoddisfazione, l'inadeguatezza, la nostalgia della vera passione non si placano e la voglia di cambiamento e rigenerazione diventa insostenibile. Ed è a questo punto critico della vita che Carmen scompare senza lasciare...

Dieci donne

Dieci donne

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 288

Nove donne più una. Nove donne radunate nello studio della loro psicoterapeuta raccontano la propria storia e le ragioni per le quali sono andate in terapia. Lupe, adolescente lesbica, alla ricerca della propria identità tra feste, sesso, droghe e passioni non proprio convenzionali; Luisa, vedova di un desaparecido, che per trent’anni aspetta il ritorno del suo unico amore; Andrea, giornalista di successo che si rifugia nella solitudine di Atacama, il deserto più arido del pianeta, sono alcune delle protagoniste di questo vivace romanzo che parla di donne e di sentimenti. Seppur profondamente diverse per età, estrazione sociale e ideologia politica, scopriamo che le loro esperienze si richiamano e che la vera protagonista del romanzo è la femminilità. Un caleidoscopio dell’universo femminile in tutta la sua sfaccettata bellezza, dall’autrice definita da Carlos Fuentes “l’erede di Sheherazade.”

Il giardino di Amelia

Il giardino di Amelia

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 256

Cile, anni ottanta, sotto la dittatura del generale Pinochet. Un giovane sovversivo, Miguel Flores, sospettato di svolgere attività rivoluzionarie, viene mandato al confino in un paese nei pressi di una grande tenuta, La Novena, di proprietà di una ricca latifondista, Amelia. Tra i due, dopo un’iniziale diffidenza, nasce un profondo legame, arricchito dal gusto per la lettura. Amelia è una signora avanti negli anni, vedova con figli, molto colta. Lui va a vivere da lei, finché una notte arrivano i militari a dargli la caccia perché sono state scoperte delle armi sepolte nella tenuta. Miguel riesce a fuggire, Amelia invece viene catturata e torturata...

Filosofia antica e vita effimera. Migrazioni, trasmigrazioni e laboratori della psiche

Filosofia antica e vita effimera. Migrazioni, trasmigrazioni e laboratori della psiche

Autore: Claudia Baracchi ,

Numero di pagine: 112
Il tempo di Blanca

Il tempo di Blanca

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 224

Blanca, madre e moglie appagata, conduce un'esistenza ovattata e fuori della realtà nella Santiago del Cile del dopo dittatura. All'improvviso alcuni eventi dirompenti vengono a sconvolgere la linearità della sua vita: l'incontro con persone di un diverso ceto sociale, l'amore per un ex perseguitato politico, la scoperta dell'ipocrisia e della vacuità del mondo cui appartiene. Un terremoto esistenziale, un bivio obbligato: è il momento delle scelte. Blanca vorrebbe gridare, vorrebbe dirlo che non ci sta più, ma un'improvvisa, quasi metaforica malattia la rende incapace di comunicare. Perde la parola proprio quando una nuova coscienza del mondo le chiede di parlare. La prigione del silenzio diventa tuttavia la premessa di una rinascita, di un'altra storia, di un'altra verità. Dopo un primo istante di smarrimento e disperazione, Blanca sceglie la vita e inventa un nuovo linguaggio, quello degli occhi, con i quali racconta la propria storia, i ricordi, i sentimenti e i rimpianti.

I quaderni del pianto

I quaderni del pianto

Autore: Marcela Serrano ,

Numero di pagine: 123

Una donna di umili origini che vive in campagna, partorisce in ospedale una bambina, ma dopo qualche giorno le dicono che la figlia è morta in seguito a una febbre violenta. Lei non si rassegna, si convince che la piccola sia ancora viva, e decide di agire. Con l’aiuto di un avvocato scopre che nell’ospedale dove era stata ricoverata ci sono troppe morti sospette e trova una donna pronta a testimoniare di aver sentito i medici parlare chiaramente di un rapimento: il sospetto di un traffico illegale di adozioni e di organi diventa quasi una certezza. E allora, insieme ad altre madri nella stessa situazione, decide di creare un’associazione che si batte per portare alla luce gli orribili crimini. Un giorno, durante un sit-in, vede una bambina tenuta per mano dalla moglie del ministro degli Interni, è certa che sia sua figlia. In un impeto di gioia rabbiosa l’abbraccia e tenta di strapparla alla falsa madre. Immediatamente arrestata, viene internata in un ospedale psichiatrico. Lì lotta per non impazzire e con caparbietà non rinuncia all’idea di riavere sua figlia...Il dolore di una madre, la determinazione a non rassegnarsi, la grinta con cui si batte per riavere ciò...

Ultimi ebook e autori ricercati