Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Concorso Ministero affari esteri (MAECI). 400 assistenti amministrativi e tecnici (G.U. 26 febbraio 2021, n. 16)

Concorso Ministero affari esteri (MAECI). 400 assistenti amministrativi e tecnici (G.U. 26 febbraio 2021, n. 16)

Autore: G. Cotruvo ,

Numero di pagine: 954
Concorso 177 funzionari amministrativi, contabili e consolari MAECI. Teoria, quiz e videolezioni per la prova preselettiva e la prova scritta

Concorso 177 funzionari amministrativi, contabili e consolari MAECI. Teoria, quiz e videolezioni per la prova preselettiva e la prova scritta

Autore: G. Cotruvo ,

Numero di pagine: 1100
44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (RIPAM-MAECI) (GU n. 56 del 17.7.2018)

44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (RIPAM-MAECI) (GU n. 56 del 17.7.2018)

Numero di pagine: 1118
177 funzionari amministrativi contabili e consolari Ministero Affari Esteri (RIPAM- MAECI) (GU n. 56 del 17-7-2018)

177 funzionari amministrativi contabili e consolari Ministero Affari Esteri (RIPAM- MAECI) (GU n. 56 del 17-7-2018)

Numero di pagine: 1390
Rapporto sulla politica estera italiana: il governo Renzi

Rapporto sulla politica estera italiana: il governo Renzi

Autore: Ettore Greco , Natalino Ronzitti ,

Numero di pagine: 156

Le sfide più impegnative di politica estera con cui si è misurato il governo Renzi la crescente instabilità del vicinato, la crisi migratoria, l’acuirsi della minaccia terroristica, le riemergenti turbolenze finanziarie – possono trovare un’efficace risposta solo a livello europeo, in una rinnovata capacità dei membri dell’Ue di agire in modo collettivo e solidale. L’Unione europea è in effetti rimasta il principale campo di azione della diplomazia italiana. Tuttavia, i progetti di riforma delle politiche Ue sostenuti o promossi dal governo, che miravano a rafforzare i meccanismi e gli strumenti di integrazione e solidarietà fra i paesi membri in settori chiave come la governance economica e la politica migratoria, hanno fatto limitati progressi. Vi sono state anche periodiche tensioni con le istituzioni europee, che hanno fatto riemergere una disputa mai sopita sulla ripartizione dei compiti e delle responsabilità tra livello europeo e nazionale. Alcune persistenti debolezze strutturali dell’Italia hanno continuato a limitarne la proiezione internazionale, ma lo sforzo del governo per rafforzare il ruolo del paese in diverse aree di primario interesse...

Peer Review dell'OCSE sulla cooperazione allo sviluppo: Italia 2019

Peer Review dell'OCSE sulla cooperazione allo sviluppo: Italia 2019

Autore: OECD ,

Numero di pagine: 129

L'Italia è fortemente impegnata nell’azione multilaterale e utilizza il suo potere di mobilitazione e la sua esperienza nel campo della cooperazione affinché il Paese sia un attore di primo piano su questioni come l’agricoltura e il patrimonio culturale. L’impegno del Paese a non lasciare nessuno indietro è particolarmente evidente attraverso il focus sul genere e sulla disabilità. Tuttavia, il Paese potrebbe trarre vantaggio dall’inversione del recente andamento decrescente degli Aiuti pubblici allo sviluppo (APS), costruendo una forza lavoro più solida e con migliori competenze, istituendo un approccio coerente e globale di tutti i livelli di governo alle migrazioni e allo sviluppo, creando un sistema di gestione volto ai risultati.

Civili in missione: l'esperienza italiana nelle missioni dell'Unione europea

Civili in missione: l'esperienza italiana nelle missioni dell'Unione europea

Autore: Alessandro Azzoni , Nicoletta Pirozzi ,

Gli approcci e gli strumenti civili hanno assunto una sempre maggiore importanza nella prevenzione e nella gestione dei conflitti a livello internazionale. Le missioni civili dell’Unione europea si sono affermate come uno degli strumenti più rilevanti, contribuendo al contenimento o al superamento delle crisi in molteplici aree di conflitto. Questo volume delinea un quadro generale e fruibile delle missioni civili dell’Ue e del contributo fornito dall’Italia. Offre cenni storici e analizza gli aspetti istituzionali e giuridici necessari per comprendere le dinamiche nella gestione delle missioni tra Bruxelles e Roma, l’operatività e l’efficacia del lavoro sul campo, i meccanismi di formazione e il reclutamento nonché le prospettive future di questi interventi. Punti di forza e di debolezza sono analizzati in maniera aperta e chiara, fornendo anche raccomandazioni e ipotesi di lavoro. L’ultima parte del volume si rivolge infine ai professionisti interessati a contribuire alle missioni dell’Ue presentando le procedure e le prospettive concrete per chi intende diventare un esperto in questo settore.

Insegnare in Europa

Insegnare in Europa

Autore: Alessandra Del Prete ,

Numero di pagine: 110

Il saggio esamina le prospettive dell’insegnamento all’estero ed in Europa, soffermandosi sulle regole dei vari istituti utilizzabili e dei progetti in corso, nel quadro di un complesso di interventi, nazionali ed internazionali, che promuovono la mobilità dei docenti nell’ottica di una migliore evoluzione della persona e di una maggior qualità delle performances.

Situazione, modalità e prospettive dell'attività di cooperazione internazionale in favore di paesi in via di stabilizzazione (attività di cooperazione internazionale nei settori della sicurezza, sviluppate dal MAECI, dall'Unione europe o da altre OOII)

Situazione, modalità e prospettive dell'attività di cooperazione internazionale in favore di paesi in via di stabilizzazione (attività di cooperazione internazionale nei settori della sicurezza, sviluppate dal MAECI, dall'Unione europe o da altre OOII)

Autore: Giuseppe De Cuia ,

Numero di pagine: 57
Nuovi scenari della scuola italiana

Nuovi scenari della scuola italiana

Autore: Nunziante Capaldo , Luciano Rondanini ,

Numero di pagine: 140

La legge n. 107 del 13 luglio 2015 rappresenta un importante spartiacque del nostro sistema nazionale di istruzione e formazione; molte novità in essa previste fanno già parte dell’ordinamento della scuola italiana. Ma gli interventi più innovativi che caratterizzeranno i prossimi anni sono contenuti negli otto decreti legislativi del 16 maggio 2017 (dal n. 59 al n. 66), entrati in vigore il 31 dello stesso mese.Nuovi scenari della scuola italiana offre un’approfondita riflessione degli otto provvedimenti legislativi sul piano della specifica articolazione e su quello di un più ampio esame delle materie delegate, rappresentando un efficace vademecum per una completa formazione del personale della scuola in vista dei cambiamenti che si determineranno nel triennio 2017-2020.

Open Diplomacy

Open Diplomacy

Autore: Marco Alberti ,

Numero di pagine: 400

Open Diplomacy racconta una storia di diplomazia economica vissuta all’interno dell’azienda Enel e analizzata da un punto di vista originale e innovativo. Partendo dall’esperienza professionale maturata presso la più grande utility europea, il libro esplora il rapporto pubblico-privato in chiave di open innovation e la sua importanza ai fini della competitività dell’ecosistema nazionale. Ripercorrendo la trasformazione di Enel, articolata nella nuova filosofia strategica Open Power e illustrata con numerosi esempi e storie di successo, il progetto vuole offrire una visione pragmatica, aperta ed interconnessa della diplomazia economica nell’era digitale, nella quale le relazioni internazionali sono ripensate anche in chiave geo-economica. La tesi, posta in filigrana, è che la diplomazia economica abbia un ruolo decisivo nel processo di internazionalizzazione delle imprese e di posizionamento del Paese. Questa tensione alla creazione di valore pubblico, centrato su innovazione e sostenibilità, è tanto più attuale alla luce delle circostanze determinate dal Covid-19 e dell’esigenza di un rilancio economico, in una logica di ridefinizione delle dinamiche competitive...

VPM draft health diplomacy

VPM draft health diplomacy

Autore: Gianluca de Vito MD ,

La pubblicazione descrive il percorso di cooperazione internazionale allo sviluppo in tema sanitario e ambientale, realizzato dalla Ong VPM in partenariato con l'Azienda Ospedaliera S.Camillo Forlanini di Roma in Africa Sub-Sahariana dal 2003 al 2020.

Italia e America Latina

Italia e America Latina

Autore: Donato Di Santo ,

Con l’America Latina il nostro paese ha vissuto storicamente fasi alterne e sentimenti controversi. A volte di grande vicinanza, intesa e solidarietà, altre volte di superficiale disinteresse. In questo volume Donato Di Santo – figura di primo piano nelle relazioni tra l’Italia e il continente latinoamericano – ripercorre le premesse politiche che lo hanno portato, tra gli altri, a creare in Italia uno strumento inedito di politica estera verso la regione dell’America Latina e dei Caraibi: la «Conferenza Italia-America Latina e Caraibi», incontro biennale giunto alla sua decima edizione. Attraverso le Conferenze è stato possibile riunire e far dialogare istituzioni governative, mondo delle imprese, l’economia e la finanza, come pure la cultura e l’università, e le Ong di cooperazione allo sviluppo insieme al mondo sindacale e ai poteri locali. Si sono firmati accordi tra l’Italia e singoli governi latinoamericani, sono stati varati programmi di partenariato economico, commerciale, culturale e di cooperazione internazionale, si è stimolata una maggiore conoscenza reciproca, premessa indispensabile per un’autentica collaborazione. Grazie a questa iniziativa...

Al di là dell'Adriatico

Al di là dell'Adriatico

Autore: Raffaella Coletti , Dario D’Urso ,

Per prossimità geografica e per i legami storici, sociali e culturali che uniscono le due sponde dell’Adriatico, l’area balcanica è stata da sempre al centro dell’agenda diplomatica del nostro paese, portandolo naturalmente a essere uno sponsor fervente dell’allargamento. L’integrazione europea dei Balcani occidentali rimane per molti (inclusa l’Italia) la strada maestra per garantire stabilità e sicurezza alla regione e all’Unione europea; tuttavia le incertezze del processo risultano evidenti e l’emergenza sanitaria causata dalla diffusione globale del Covid-19 ne ha ulteriormente disorientato le prospettive. I rallentamenti del processo rendono imprescindibile per l’Italia un bilancio della propria presenza nell’area, anche al fine di rilanciare in modo innovativo il proprio ruolo. La ricerca del CeSPI presentata in questo volume esamina, sia in termini bilaterali che in un’ottica multilaterale, i punti di forza e di debolezza della presenza italiana nella regione balcanica negli ultimi quindici anni, formulando altresì alcune raccomandazioni per il suo rilancio nel quadro del processo di integrazione europea. L’analisi si focalizza su tre paesi in...

Per navigare nel Mare Magnum dei concorsi Miur

Per navigare nel Mare Magnum dei concorsi Miur

Autore: AAVV ,

Numero di pagine: 635

Nasce dalla collaborazione di circa seicento professori che hanno passato almeno un lustro a confrontarsi con le problematiche della figura del preside, un manuale enciclopedico che affronta in modo sintetico ed esaustivo tutti gli argomenti oggetto dei concorsi MIUR. L’inusuale modalità di lavoro di gruppo ha consentito di trattare la materia sia in estensione sia in profondità, rendendo questo manuale uno strumento unico, aggiornato a gennaio 2020.

Dall'Africa all'Europa

Dall'Africa all'Europa

Autore: Daniele Frigeri , Marco Zupi ,

Le migrazioni internazionali sono il tema che domina animatamente il dibattito e l’agenda politica in Italia e in Europa. Partiti e movimenti definiscono le proprie identità a partire dalle risposte da dare a questa sfida e su di essa accrescono o perdono il proprio consenso elettorale: principî e valori di destra e sinistra sono messi alla prova su questo stesso tema. In Europa si consumano strappi e si accentuano differenze; le società cambiano profondamente e la vita di tutti noi è attraversata dagli effetti delle migrazioni, che creano opportunità, rischi e tensioni. Al contempo, molto poco si sa e si dice di quello che le migrazioni sono come fenomeno globale, a partire dai paesi di origine dei flussi. Questo volume – il primo della serie degli «Annuari europei» realizzati dal CeSPI – è un tentativo di rispondere in modo organico e con analisi dettagliate a un simile deficit di conoscenze. I saggi, scritti da studiosi italiani e africani, di diversa formazione intellettuale, affrontano il tema da una prospettiva non a tesi, evitando immagini stereotipate, riunendo voci fra loro anche eterogenee, ma accomunate dall’intento di raccontare il volto attuale delle...

Testi latini arcaici e volgari

Testi latini arcaici e volgari

Autore: Vittore Pisani ,

Numero di pagine: 200

Questo libro vuole offrire un'ampia documentazione sul latino esorbitante dagli schemi della Grammatica e dalla lessicografia "ufficiali" che da Carisio a Prisciano attraverso le elaborazioni umanistiche giungono ai manuali scolastici dei nostri giorni.

Fare spazio

Fare spazio

Autore: Roberto Battiston ,

“ Oggi il ministro, con mia sorpresa, mi ha comunicato la revoca dell’incarico di presidente ASI. È il primo spoils system di ente di ricerca. Grazie alle migliaia di persone con cui ho condiviso quattro anni fantastici di spazio italiano.” Con questo messaggio, il 6 novembre 2018, Roberto Battiston annuncia il suo allontanamento dall’Agenzia spaziale italiana. Un cambio improvviso, imposto dalla politica, diventa per l’autore l’occasione di raccontare per la prima volta dall’interno il mondo dello spazio italiano. Una grande avventura che parte dai laboratori e dai centri ricerca sparsi lungo lo Stivale e arriva a centinaia di chilometri sopra le nostre teste, dando un contributo essenziale alle missioni degli astronauti, agli esperimenti in orbita destinati a migliorare la nostra vita, alla rete di satelliti che osserva la Terra e aiuta a prevenire e gestire i disastri naturali. L’Agenzia spaziale è anche un importante strumento di diplomazia, capace di condurre da protagonista progetti internazionali che hanno ricadute economiche e geopolitiche importanti per l’Italia, una vera e propria space economy in cui possiamo essere protagonisti. Dei “segreti”...

Diplomazia delle città

Diplomazia delle città

Autore: Lorenzo Kihlgren Grandi ,

Le città, istituzioni locali per eccellenza, costituiscono ormai i cardini dell’economia globale, dei flussi di informazione e della mobilità di beni e persone. Per quanto la loro azione diplomatica sia ormai riconosciuta da numerosi Stati e organizzazioni internazionali, il suo effettivo funzionamento è poco noto al di fuori delle amministrazioni comunali che la praticano. Questo libro fornisce un’analisi esaustiva e accessibile delle logiche, della portata e delle sfide della diplomazia delle città, soffermandosi su ciascuna delle sue sette principali dimensioni: cooperazione allo sviluppo, promozione della pace, sviluppo economico, innovazione, ambiente, cultura e migrazioni. A partire da numerosi esempi concreti, come l’importanza per lo sviluppo urbano dei Giochi Olimpici o la nomina a Capitale europea della cultura, o il ruolo delle amministrazioni comunali nella gestione della pandemia dentro e fuori i confini municipali, il volume offre uno sguardo inedito sulle relazioni internazionali e fornisce indicazioni concrete su come realizzare il pieno potenziale delle città.

Concorso dirigenti scolastici. Edizione aggiornata

Concorso dirigenti scolastici. Edizione aggiornata

Autore: Antonello Giannelli ,

Numero di pagine: 200

Questa è l’edizione aggiornata a gennaio 2019 del fortunato manuale pubblicato per la prima volta nel 2017. È stato concepito come una guida alla preparazione del concorso a dirigente scolastico e, oltre a numerosi consigli pratici per il superamento delle prove concorsuali, contiene un ampio inquadramento della funzione dirigenziale, molti spunti di riflessione critica sull’attività propria del dirigente delle scuole, una panoramica dell’ordinamento giuridico complessivo e vari approfondimenti sulle questioni di specifico interesse per il mondo scolastico, inclusi numerosi riferimenti giurisprudenziali. Ampio spazio è dedicato alle ultime novità in materia di normativa scolastica o comunque attinente al mondo della scuola, comprensive di tutte le principali innovazioni successive alla legge 107 e ai suoi otto decreti attuativi: il CCNL di comparto 2016-2018, il decreto Milleproroghe 2018, la Privacy europea, il nuovo regolamento di contabilità, la legge di bilancio per il 2019. p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 9.5px 'Arial Unicode MS'} span.s1 {font: 9.5px Helvetica}

Archeologia e Calcolatori 28.1

Archeologia e Calcolatori 28.1

Autore: Simone Garagnani , Andrea Gaucci ,

Numero di pagine: 316

Il volume 28.1, dedicato a Mauro Cristofani a vent’anni dalla scomparsa, raccoglie 17 articoli di studiosi italiani e stranieri che illustrano ricerche archeologiche interdisciplinari in cui l’uso delle tecnologie informatiche risulta determinante per l’acquisizione, l’elaborazione e l’interpretazione dei dati. Tecniche di analisi statistica, banche dati, GIS e analisi spaziali, tecniche di rilievo tridimensionale e ricostruzioni virtuali, sistemi multimediali, tutti contribuiscono a dimostrare la vitalità dell’informatica archeologica per la ricerca e per la diffusione delle informazioni. Chiude il volume la sezione dedicata alle note e recensioni.

L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti

L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti

Autore: Claudio Ciociola , Paolo D’Achille ,

Numero di pagine: 296

Codice verbale e codice figurativo sono distinti, ma spesso anche complementari. Parlare di graffiti, illustrazioni e fumetti in rapporto all’italiano è un modo per ripercorrere l’intera storia linguistica nazionale, aperta dal graffito della catacomba di Commodilla a Roma, uno dei più antichi testi in volgare dell’intero mondo romanzo. I saggi che aprono e chiudono il volume sono dedicati alle “scritture esposte” del presente e del passato, affidate non al libro cartaceo, ma ad altri materiali, per una lettura in spazi aperti, spesso pubblici. Si va dall’antico e noto esempio pittorico di una basilica romana a un bassorilievo trecentesco napoletano; da varie scritte umbre medievali e moderne al “visibile parlare” della grande pittura toscana tre-quattrocentesca, che ha in Dante un imprescindibile punto di riferimento; dalle scritte medievali destinate a usi religiosi o magici agli ex voto popolari dei secoli XVI-XIX, fino a forme contemporanee di scritte di carattere effimero, come gli striscioni di protesta, quelli esposti negli stadi, i graffiti metropolitani. Le illustrazioni sono qui rappresentate dai manoscritti di Leonardo, dalle immagini con cui Manzoni...

ACPI 2018 Abbreviazioni comuni per gli Italiani 2018

ACPI 2018 Abbreviazioni comuni per gli Italiani 2018

Autore: Achille Meloncelli ,

L'ACPI 2018 elenca le abbreviazioni comuni coniate ad uso degli Italiani contenute soprattutto in alcuni dei giornali quotidiani del 2018. Lo scopo è quello di facilitare la lettura e la comprensione dei testi che fanno uso della brachigrafia.

Internazionalizzazione in Africa tra imprese, istituzioni pubbliche e organizzazioni no profit

Internazionalizzazione in Africa tra imprese, istituzioni pubbliche e organizzazioni no profit

Autore: AA. VV. , Luca Ferrucci , Giovanni Paciullo ,

Numero di pagine: 244

Sebbene sia prematuro parlare di uno sviluppo endogeno di tipo inclusivo, sostenibile e intelligente per la stragrande maggioranza dei paesi africani, una tendenza strutturale sembra comunque in atto. Il volume evidenzia la crescente differenziazione econ

Memorie della Classe di scienze morali, storiche e filologiche

Memorie della Classe di scienze morali, storiche e filologiche

Numero di pagine: 16

Deals with the inscriptions numbered 56, 362, 363 in the Archäologische zeitung, jahrgang 35, 38; 1878, 1881; and with one discovered in Ithaca by William James Stillman.

Codice delle assicurazioni

Codice delle assicurazioni

Autore: Luigi Farenga ,

Numero di pagine: 1086

L’Opera è aggiornata con il D.L. vo 12 maggio 2015, n. 74, recante nuove e significative modifiche al Codice delle assicurazioni, in materia di esercizio dell’attività di assicurazione e riassicurazione (solvibilità II) e i Regolamenti IVASS 19 giugno 2015, n. 35 e 19 maggio 2015, n. 9, sulla dematerializzazione dell’attestato di rischio.

Inscriptiones latinae antiquissimae ad C. Caesaris mortem

Inscriptiones latinae antiquissimae ad C. Caesaris mortem

Autore: Theodor Mommsen , Wilhelm Henzen , Friedrich Wilhelm Ritschl ,

Numero di pagine: 649

Ultimi ebook e autori ricercati