Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La ballata della città eterna

La ballata della città eterna

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 640

In una Roma senza padrone, due giovani cuori imparano ad amarsi. Luca Di Fulvio torna a incantare i lettori raccontando il momento irripetibile della nascita di una nazione. Stato Pontificio, 1870. Lorfano Pietro è fuggito da Novara insieme alla Contessa, una donna dagli occhi color ametista e dall eleganza innata. Marta è cresciuta viaggiando insieme ai circensi: quando era bambina, il vecchio cavallaro Melo l'ha accolta sul suo carro insieme a giocolieri, acrobati e trapezisti. I loro destini si incrociano per caso, come i loro sguardi. Quando arrivano a Roma, restano entrambi a bocca aperta: nessun posto è così bello e corrotto insieme, così marcio e così incantevole. Eppure, a meno di un decennio dall'unificazione del Regno d Italia, la Città Eterna è una polveriera. "Roma libera" è il motto segreto che passa di bocca in bocca tra botteghe e palazzi, tra gli straccioni dei vicoli e tra i giovani aristocratici del Caffè Perilli: "Siamo tutti fratelli, tutti carne italiana . Ma cosa significa davvero essere italiani? Cosa significa essere fratelli per due come loro, che non hanno mai avuto una casa e una famiglia? Mentre la tensione sale e le truppe del Papa...

Sin imagen

Mamma Roma

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 685

Après New York, Venise ou Buenos Aires, Luca Di Fulvio a choisi Rome pour décor, sa ville natale, l'endroit où il écrit tous ses livres. L'action se passe en 1870, l'année où est née l'Italie. Dans cette ville-monde encore occupée par les troupes françaises, où s'affrontent monarchistes et républicains, trois personnages se croisent, se perdent et se retrouvent. Il y a Pietro, qui veut changer la vie avec un appareil photo, Marta, l'enfant de la balle, et Nella, l'improbable comtesse républicaine. Pietro et Nella sont orphelins. Rome va les adopter. (4e de couverture).

La figlia della libertà

La figlia della libertà

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 640

Raechel, sguardo vispo nascosto da un cespuglio di ricci scuri e crespi, sogna di diventare libraia, nonostante nel suo villaggio, sepolto dalla neve della steppa russa, alle ragazze non sia permesso neanche leggere. Rosetta ha ereditato un pezzo di terra, ma subisce ogni giorno le angherie dei suoi compaesani, convinti che una donna sola e bella non possa restare troppo tempo senza un marito a cui sottomettersi. Rocco, figlio di un uomo d'onore, è costretto a una scelta: se non vuole morire, deve diventare anche lui un mafioso. Tutti e tre sanno che c'è un solo modo per essere liberi: fuggire, scappare lontano, al di là dell'oceano. Arrivano a Buenos Aires per ricominciare, ma l'Argentina è terra di nessuno: per sopravvivere, gli emigranti accettano anche ciò che sembra inaccettabile, e sono le donne a pagare il prezzo più alto, in una città piena di uomini soli e senza scrupoli. Tra le grida del porto e i vicoli del barrio si annidano pericoli e fantasmi del passato, ma Raechel, Rocco e Rosetta sono pronti a tutto: inganni, travestimenti, loschi affari e fughe rocambolesche, per salvarsi ancora una volta e ricominciare, finalmente, a vivere senza paura. La figlia della...

La ragazza che toccava il cielo

La ragazza che toccava il cielo

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 800

Roma, 1515. Mercurio è un artista della truffa, solitario e abilissimo, un maestro del travestimento che vive e si nasconde nelle fogne della Città Eterna. Convinto di avere ucciso un mercante ebreo che ha appena derubato, si nasconde a Venezia. Tra gli ingannevoli labirinti dei suoi canali conosce Giuditta, arrivata in laguna con l'illusione di sfuggire alle persecuzioni contro gli ebrei. Il loro amore incontra insidie e ostacoli, dalla gelosia della giovane Benedetta, complice nelle truffe di Mercurio, all'istituzione del primo ghetto d'Europa. Venezia sarà il loro nido e la loro prigione, un luogo in cui perdersi, con la speranza di ritrovarsi. Un romanzo intenso ed emozionante dalla prima all'ultima pagina, sullo sfondo di un'epoca contorta, oscura e affascinante in cui si agitano le grandi passioni eterne degli uomini, l'odio e l'amore.

La gang dei sogni

La gang dei sogni

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 576

Un grande romanzo che racconta la nascita della radio, del cinema, di Broadway, della pubblicità, dei grattacieli, delle macchine - e soprattutto la nascita di un grande amore, quello fra Christmas e Ruth, e la tenacia di un sogno, che forse può trionfare sulla realtà.

Il bambino che trovò il sole di notte

Il bambino che trovò il sole di notte

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 685

1407. È solo un bambino, il principe Marcus II di Saxia, quando nel cortile del castello di famiglia assiste impotente al massacro dei suoi cari, trudicati per ordine di Ojsternig, signore del regno vicino. La strage, in cui tutti lo credono morto, è la prima mossa dell’usurpatore Ojsternig per farsi riconoscere dall’imperatore come legittimo erede della terra di Raühnvahl. Ma qualcosa va storto, perché Marcus sopravvive a quella violenza sanguinaria grazie all’aiuto della piccola Eloisa, figlia della levatrice del villaggio. Così quel giorno ritornerà ogni notte nei suoi incubi come l’ultimo della sua agiata vita da nobile e il primo di quella da pezzente. Accolto nella casa della levatrice Agnete, Marcus perderà il suo nome – nessuno deve sapere che l’erede del principe della Rauühnvahl è vivo – e diventerà Mikael. Ma soprattutto imparerà a vivere come un animale, forgiato dagli stenti e dalla fatica della vita da contadino, e a combattere come un guerriero, senza mai dimenticarsi chi è e cosa gli spetta di diritto. Non può immaginare, Mikael, che la sua nuova esistenza è destinata a fare di lui un eroe che conoscerà la forza inarrestabile...

La scala di Dioniso

La scala di Dioniso

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 490

In un'atmosfera cupa e morbosa, appassionata e sensuale, mistica e feroce, Luca Di Fulvio conduce, gradino dopo gradino, in cima alla scala di Dioniso, la scala di quel dio visionario dalla quale si domina la fine dell'Ottocento e l'inizio di un Novecento...

I ragazzi dell'Altro Mare

I ragazzi dell'Altro Mare

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 176

Lily, Red e Max, insieme al gabbiano Gabby, vogliono risolvere a tutti i costi il mistero della baia che conduce all’Altro Mare. Proprio qui si trova l’ingresso per l’Altro Mondo, un territorio in cui ogni cosa funziona alla rovescia. Ma il viaggio a bordo della loro barca si rivela tutt’altro che facile: catturati da un violento vortice e minacciati dai mostri marini, i quattro amici finiscono tra le grinfie di Egon Dragon, il signore dell’Altro Mondo. Tornare indietro sembra impossibile e il tempo è ormai agli sgoccioli. Per salvare la spiaggia e se stessi dovranno trovare qualcosa che è ben nascosto dentro di loro...

Il grande scomunicato

Il grande scomunicato

Autore: Luca Di Fulvio ,

Numero di pagine: 240

Di lui si sa solamente che è nato cento anni dopo la scoperta delle Americhe. Anche il suo vero nome è andato perso. Tutti lo conoscono semplicemente come il Grande Scomunicato. È stato l’uomo più potente al servizio del Papa. Il più malvagio. Il male, nella Santa Città, è stata la sua miglior raccomandazione. Ma anche la sua dannazione. Per un fraintendimento fatale è caduto in disgrazia. È stato condannato a vagare per l’eternità, emarginato da ogni comunità religiosa e civile. Ma poi il Grande Scomunicato giunge in un deserto senza nome, popolato solo da dodici coppie di “mentecatti”, uomini e donne che non conoscono il trascorrere del tempo. Che non sanno cosa siano la malattia e la morte. Ed è qui che il Grande Scomunicato può tessere nuovamente la sua rete malvagia e gettare le fondamenta della sua dittatura, basata sulla corruzione del corpo come dello spirito. Innalzerà superbamente una città in pieno deserto e condannerà i suoi sudditi a vivere nel terrore. Solo l’amore di un ragazzo per l’unica figlia del dittatore si opporrà al suo regno. Solo la loro passione indicherà la via per una possibile rinascita umana e naturale. Ma saranno loro...

Presenza oscura

Presenza oscura

Autore: Wulf Dorn ,

Numero di pagine: 432

Il mio nome è Nikka. Mi hanno uccisa. Ma questo è solo l'inizio. Quando Nikka, sedici anni, si risveglia dal coma in ospedale fatica a ricordare cosa sia successo. Era a una festa, questo lo ricorda, insieme alla sua amica Zoe. Ma poi? Poi, improvvisamente un blackout. Nikka ha provato l’esperienza della morte: per ventuno terribili minuti il suo cuore ha cessato di battere, ma il suo cervello ha continuato a funzionare. E Nikka ricorda un tunnel buio in cui si intravedeva una luce e ricorda che anche Zoe era con lei. E quindi rimane scioccata alla notizia che Zoe è scomparsa proprio durante la festa e che da allora manca da casa. Che sia stata uccisa? Nikka è convinta di no e appena riesce incomincia a cercarla… Ma fin dove sarà disposta a spingersi per salvare la sua migliore amica?

Non ora, non qui

Non ora, non qui

Autore: Erri De Luca ,

Numero di pagine: 112

“Erri De Luca è lo scrittore del decennio”. Corriere della Sera “Questo breve ed intenso primo libro di Erri De Luca porta già impressi in ogni frase – mi sembra – i segni di un vero scrittore: un tono di voce che appena si coglie diventa inconfondibile, e la integrità di uno sguardo che sa mettere nel giusto fuoco i pensieri e i sentimenti. Qui la memoria non è consolazione, ma è un dramma, e il tempo gioca un suo gioco crudele stabilendo distanze insormontabili tra chi narra e la materia del proprio racconto. Una luce bianca e densa come quella che filtra da nuvole alte bagna queste pagine. È la luce in cui il protagonista de Il posto delle fragole di Bergman vedeva i proprio genitori ancor giovani intenti a pescare con la canna sulle rive di un lago. Leggendo questo libro che rievoca i momenti di un’infanzia trascorsa a Napoli e per sempre scomparsa, ho ripensato a quell’immagine struggente che dice con assoluta e trasparente immediatezza il dolore per la vita che tutto cancella e ci rende estranei a noi stessi e al nostro passato.” (Raffaele La Capria)

Ti volevo dire

Ti volevo dire

Autore: Daniele Bresciani ,

Numero di pagine: 378

Mutismo selettivo, lo chiamano i medici: è quello che colpisce Viola quando suo padre Giacomo muore. La madre decide di mandarla in un collegio svizzero perché venga aiutata a superare il trauma. Prima di partire, però, Viola riceve da un vecchio amico di famiglia un pacco di lettere appartenute a Giacomo. Per la ragazza inizia un viaggio dentro una storia che non ha mai conosciuto, dove incontra una donna di cui non aveva mai sentito parlare prima, Claire: per lei un giovanissimo Giacomo si era trasferito a Londra, con il sogno di iniziare una nuova vita. Lentamente, Viola scivola in un mondo che le era estraneo, per intraprendere un percorso doloroso, ma necessario, dentro se stessa. Un romanzo intimo e profondo che ha segnato il sorprendente debutto di una nuova voce della narrativa italiana.

L'Italie en jaune et noir

L'Italie en jaune et noir

Autore: Maria Pia De Paulis-Dalembert ,

Numero di pagine: 289

Depuis 1990, le genre policier connaît un large succès aussi bien dans le monde de l'édition qu'auprès du public italien. Cette date marque un renouveau de ses formes, auquel a contribué, entre autres, la création du Gruppo 13 à Bologne. À côté du giallo s'est affirmée progressivement la catégorie plus hybride du noir. Le genre policier entend sonder le mystère, démasquer l'opacité du réel en pénétrant les non-dits de l'histoire pour en proposer une lecture dérangeante ; surgissent alors d'autres questionnements relevant, quant à eux, de pulsions plus subtiles, voire inconscientes. La perspective historique et herméneutique a élevé le roman au statut de nouveau roman social, capable, sous le couvert de situations vraisemblables, de simuler la réalité pour la comprendre autrement. L'écriture d'enquête se présente de plus en plus en Italie comme le champ de toutes les expérimentations grâce à l'utilisation de canaux de communication favorisant une réception plus large, mais aussi à l'hybridation avec d'autres formes d'expression (cinéma, théâtre, musique, télévision, BD). Cet ouvrage vise à comprendre les nouveaux enjeux du giallo/noir à...

Cuore di tenebra

Cuore di tenebra

Autore: Joseph Conrad ,

Numero di pagine: 131

Un capolavoro di tensione narrativa, nonché una delle più profonde riflessioni fra la dicotomia fra bene e male, ragione e follia.

John Martin il trombettiere di Apricale

John Martin il trombettiere di Apricale

Autore: Claudio Nobbio e David Riondino ,

Numero di pagine: 200

Quando Giovanni Battista Martini partì alla volta dell’America nel 1865, mettendo tra sé e la sua vita precedente un oceano intero, mai avrebbe potuto immaginare quale sorprendente sorte ci fosse in serbo per lui. Secondo quanto risulta dagli archivi comunali, era nato ad Apricale il 16 marzo 1841, da Giacomo e Giovanna Barberis, e nel 1860 aveva preso in moglie Caterina Rossi Craveta, che nel luglio dell’anno successivo gli aveva dato un figlio, Leonida. Le cose tra i due, però, non dovevano andare molto bene, dal momento che nei registri della popolazione residente, compilati dal 1865 in avanti, i coniugi Martini risultano separati: la moglie e il bambino sono registrati presso i nonni materni, mentre, riguardo a Giovanni, un’annotazione lo segnala come trasferito in America. Da allora Giovanni Martini di Apricale scomparve lasciando il posto a John Martin, un nome il cui destino si sarebbe compiuto il 25 giugno 1876, entrando nella storia come “il trombettiere del generale Custer”, l’unico superstite della battaglia di Little Big Horn, durante la quale il Settimo Cavalleria fu sterminato dagli indiani Sioux e Cheyenne guidati da Toro Seduto e Cavallo Pazzo....

Cuore di Tigre

Cuore di Tigre

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 336

"Da Mompracem alla Tortuga, dai bassifondi di Damasco ai templi nascosti nell'India profonda. Emilio Salgari ci ha condotti ovunque. E il viaggio salgariano non è affatto concluso. I coraggiosi lo sanno intraprendere ancora. Alcuni di essi sono qui, sulla tolda." Valerio Evangelisti

Wildwitch 2. Il sangue di Viridiana

Wildwitch 2. Il sangue di Viridiana

Autore: Lene Kaaberbøl ,

Numero di pagine: 178

«Devi farlo! Nessun altro può. O vuole». La strega selvatica Shanaia, disperata e gravemente ferita, chiede a Clara di fare qualcosa di molto pericoloso. La ragazza vorrebbe dire di no, ma non ci riesce. Dovrà attraversare di nuovo le strade selvatiche, dove ad attenderla troverà un temibile nemico... Il sangue di Viridiana è il secondo volume della serie “Wildwitch”, con protagonista Clara, il suo amore per gli animali e il magico mondo delle streghe selvatiche.

Amazon vs Apple. Breve storia della nuova editoria. A 10 anni dal Kindle

Amazon vs Apple. Breve storia della nuova editoria. A 10 anni dal Kindle

Autore: Mario Mancini ,

Numero di pagine: 200

Il cinema delle origini può essere un buon viatico per la nuova editoria nata con il lancio del Kindle nel 2007 e sviluppatasi impetuosamente nei 10 anni successivi. Oggi la nuova editoria, per crescere ancora, si trova di fronte a due grandi sfide: conquistare un nuovo pubblico di lettori e innovare il contenuto. Amazon, che ha sconfitto Apple e ha creato questo nuovo straordinario fenomeno culturale, però non sta supportando questo sforzo, anzi si comporta da incumbent e ostacola il necessario sviluppo verso nuovi format e un nuovo pubblico. La sua tecnologia non si evolve e non fornisce ai creativi gli strumenti di cui hanno bisogno per costruire l’innovazione di contenuto, quel processo che il cinema delle origini seppe fare creando un nuovo linguaggio e un nuovo pubblico. Questa breve storia, che nel suo nucleo centrale si può leggere in meno di 90 minuti, ricostruisce la storia della nuova editoria e discute le opzioni attuali. Un’ampia sezione di extras, che tratta e approfondisce i temi centrali del saggio, può essere d’aiuto a coloro che vogliono fare una full immersion nelle problematiche che caratterizzano l’editoria di oggi le quali si esprimono nel mercato ...

Sherlock Magazine 29

Sherlock Magazine 29

Autore: Luigi Pachì ,

RIVISTA - Alfred Hitchcock - L'uomo deforme - John Dickson Carr - Due apocrifi In questo ventinovesimo numero della Sherlock Magazine troviamo un interessante approfondimento su Alfred Hitchcock a cura di Luca Crovi. Poi si prosegue con la terza parte dedicata al fenomeno televisivo "Sherlock" della BBC e si passa alla storia del cinema giallo secondo Enrico Luceri. La disamina del Canone, di Enrico Solito, questa volta ci porta ad analizzare L'avventura dell'uomo deforme, mentre la rubrica Community spazia tra i siti sherlockiani di Germania, Spagna e Svezia. Per Autori classici del mystery Cristian Fabbi si focalizza su John Dickson Carr, uno dei maestri del genere della "camera chiusa". Come sempre, oltre alle consuete pagine di notizie sherlockiane e recensioni, in questo numero trovano spazio anche due nuovi apocrifi sherlockiani di Aristide Bergamasco e Antonella Mecenero.

Ely + Bea 10 Mistero a Pancake Court

Ely + Bea 10 Mistero a Pancake Court

Autore: Annie Barrows ,

Numero di pagine: 130

I tuoi gioielli sono scomparsi? C’è uno sconosciuto imbacuccato che si nasconde nell’ombra? Puoi affidarti a Bea, l’investigatore privato di Pancake Court. Lei sa come fare e se la ride del pericolo! Con la sua assistente Ely è pronta a risolvere ogni caso misterioso che le sottoporrai. Come hai detto, scusa? Non hai casi misteriosi da sottoporle? È quello che pensavano anche i bambini di Pancake Court, finché Bea ha scoperto che il mistero era acquattato fin nel cuore della loro strada: una segreta, incomprensibile, misteriosa...

Guida allo studio dell'emigrazione italiana

Guida allo studio dell'emigrazione italiana

Autore: Matteo Sanfilippo , Michele Colucci ,

Numero di pagine: 130

L’enorme fioritura di iniziative in questo primo decennio, culminate nella fondazione del Museo nazionale dell’emigrazione italiana a Roma, fa ben sperare per il futuro delle ricerche sulla diaspora italiana, un fenomeno che per giunta vede negli ultimi anni una notevole ripresa. Tuttavia si ha anche l’impressione che la crescente attenzione produca un impoverimento della conoscenza di quanto realmente accaduto. L’emigrazione italiana ha infatti avuto uno sviluppo su più secoli, dal medioevo a oggi, e viene invece costantemente ridotta a pochi episodi e a pochi schemi facilmente piegabili alla volontà di chi desidera utilizzarli per illustrare una propria tesi. In questo piccolo contributo vorremmo quindi indicare come sia possibile ricostruire la vicenda storica nel suo complessivo sviluppo temporale, evidenziarne alcuni modelli (di partenza dall’Italia e d’insediamento fuori della Penisola) e segnalarne i riflessi nell’immaginario del nostro paese.

Storia di Luca. Ragazzino di quindici anni

Storia di Luca. Ragazzino di quindici anni

Autore: Maria Vaccari , Monica Vaccari , Fulvio De Nigris ,

Numero di pagine: 292
Sento che ci sei

Sento che ci sei

Autore: De Nigris Fulvio ,

Numero di pagine: 300

Il dolore e la malattia di una persona cara sono esperienze estreme che spesso costringono chi le affronta a rimettere in discussione le proprie certezze, a cercare nuove forme di comunicazione e di relazione. Fulvio De Nigris ha perso un figlio dopo un lungo coma. Un'attesa che ha rifiutato di subire passivamente, e che ha vissuto giorno per giorno nel tentativo di reagire, scegliendo di accompagnare il figlio in un difficile cammino e di tornare a sentirlo vicino nell'apparente lontananza dello stato vegetativo. Quel gesto ora prosegue nell'attività della Casa dei Risvegli Luca De Nigris, un centro di riabilitazione e ricerca creato per promuovere un nuovo modello di assistenza; per contrapporre la cultura della cura alla prassi dell'abbandono; per insegnare a riconoscere la vita anche dove sembra essere assente.

Questo Paese

Questo Paese

Autore: Fulvio Bortolozzo (a ,

Il libro fotografico "Questo Paese" arriva dall'esperienza sociale della rete. Il progetto nasce difatti all'interno del gruppo di Facebook "We Do the Rest". Un flusso visivo di 75 fotografie scelte dal curatore tra quelle realizzate da 25 fotografi nei loro luoghi di residenza e frequentazione in varie parti d'Italia. Accompagnano le immagini 7 testi scritti per l'occasione da blogger e web writer, anch'essi partecipanti al gruppo We Do The Rest.

Curarsi con la scrittura

Curarsi con la scrittura

Autore: Fulvio Fiori ,

Numero di pagine: 272

«Ho scritto questo libro per offrire a chi desidera scoprire se stesso, evolvere, rinascere a nuova vita (e persino guarire!), uno strumento semplice e potente, che è la sintesi fortunata di due cammini personali: quello di scrittore e quello di professionista del benessere. In entrambi i campi ho avuto maestri eccellenti ed esperienze profonde, che mi hanno permesso di dare una risposta alla voce interiore che da sempre mi chiede di trovare un senso all'arte e all'espressione, che non sia soltanto bellezza ed emozione, ma anche aiuto quotidiano, concreto. Così è nato Healing Writing, la scrittura che cura, un metodo olistico messo a punto attraverso studi, approfondimenti e sperimentazioni, e poi seminari, corsi e laboratori. Un metodo grazie al quale la potenza creativa della parola scritta viene messa al servizio del benessere psicofisico profondo, per contenere l'Ego, sviluppare l'Io e riconoscerlo nelle altre persone, sempre con rispetto ed empatia.»

Ultimi ebook e autori ricercati