Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Streghe

Streghe

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 387

Libere di decidere del proprio corpo, capaci di mantenersi, brave ad amare ma anche a stare da sole. Così sono, o vorrebbero essere, le donne di oggi. Le loro simili, nel Cinquecento, venivano bruciate come streghe. E trent'anni fa hanno invaso le piazze d'Italia proprio al grido di "le streghe sono tornate" reclamando parità, divorzio, aborto. Oggi i roghi sono spenti per sempre, e sono sfumati gli echi dei cortei. Ma ci sono ancora diritti da chiedere. Perché le donne rimangono la maggiore risorsa non sfruttata del nostro Paese: solo il 46,3 per cento lavora, guadagnando meno di un pari grado maschio. E sempre fuori dalle stanze dei bottoni: aule parlamentari, consigli di amministrazione, università. Da Rita Levi- Montalcini a Gianna Nannini, da Rossana Rossanda a Luciana Littizzetto, quelle che ce l'hanno fatta raccontano qui la storia delle loro personali "emancipazioni", le sfide e le lacrime, i sacrifici e i trionfi. Fanno da contrappunto poche voci maschili, il timbro profondo del potere: da Camillo Ruini a Silvio Berlusconi e Walter Veltroni. E si uniscono al coro le tante che combattono sul fronte della vita quotidiana: camioniste e avvocate, politiche e artiste....

Strega in libertà

Strega in libertà

Autore: Morgana Bell ,

Numero di pagine: 201

Lo spettacolo deve andare avanti... Un gatto innamorato, un matrimonio e un incidente stradale con omissione di soccorso… non c'è mai un momento di noia per l’investigatrice privata (e strega in erba) Trixie Pepperdine. Ma come farà ad affrontare le cose, quando la magia sta per raggiungere un livello completamente nuovo? ...anche quando le streghe sono tornate.

La magia del gatto

La magia del gatto

Autore: Laura Fezia ,

Numero di pagine: 207

Tra tutti gli animali domestici il gatto è certamente quello più affascinante, ma anche quello nei cui confronti esistono più pregiudizi. Si dice, ad esempio, che non si affezioni al padrone, bensì alla casa. Non è vero: si affeziona alla casa solo se non è stato lui a scegliere il suo bipede. È un animale indipendente e con le idee chiare, che non scende a compromessi e non vende il suo affetto per una ciotola di cibo o una frettolosa carezza. Apprezza la comodità che l’uomo gli offre, ma decide lui – e lui solo! – chi merita la sua considerazione.La sua storia inizia 30-40 milioni di anni fa: da allora accompagna l’uomo come un silenzioso e spesso incompreso aiutante. Nessun animale ha conosciuto vicende tanto alterne, dalla venerazione come divinità, alla persecuzione come incarnazione demoniaca. Il gatto infatti non suscita sentimenti tiepidi: creatura magica e misteriosa, o lo si ama, o lo si detesta.Dopo un breve viaggio nel tempo (integrato da una serie di rare e suggestive immagini), Laura Fezia racconta meravigliose storie vere e ci parla delle straordinarie qualità e delle numerose virtù di questo particolarissimo animale. Queste pagine non vi...

Chador

Chador

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 320

Formidabile e misteriosa teocrazia sciita, ricco di petrolio e di gas naturale, impregnato di tradizioni ma animato dal desiderio di modernità, l'Iran è un Paese straordinariamente complesso, molto più di quanto potremmo pensare. In un viaggio nel presente e attraverso i luoghi di una storia millenaria, Lilli Gruber ci mostra da vicino la realtà di questa grande nazione: incontra intellettuali e giornalisti perseguitati; intervista la figlia di Khomeini e la premio Nobel per la Pace Shirin Ebadi, ma anche tassisti, pellegrini, imam, ex Mujaheddin, calligrafi e blogger; visita centri per ragazze maltrattate e studi di chirurghi plastici, entra nelle moschee proibite e nelle case dell'alta società di Teheran. La sua è una sorprendente immersione in un mondo in cui la teocrazia dei mullah convive in precario equilibrio con una diffusa ansia di libertà, e i veli neri si alternano ai foulard colorati. Una testimonianza unica per osservare in una luce completamente diversa un Paese fondamentale per gli equilibri del Medio Oriente e dell'universo islamico.

I miei giorni a Baghdad

I miei giorni a Baghdad

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 336

“Con questo libro ho preso in considerazione i diversi aspetti di una guerra che sta definendo la nostra storia contemporanea, e le cui conseguenze per la nostra sicurezza e per il nostro modo di vivere saranno incisive e durature”: così Lilli Gruber introduce il suo reportage sulla guerra in Iraq, una testimonianza d’eccezione su un conflitto che ancora oggi continua ad avere drammatiche conseguenze sulla situazione politica mondiale. In un itinerario che contrappone alla retorica della “guerra giusta” la realtà dei fatti osservati sul campo, l’autrice ripercorre le tappe di un’illusoria marcia trionfale trasformatasi in un calvario senza uscita: l’ingresso in Iraq dell’esercito statunitense nella primavera del 2003; i bombardamenti e la rabbia della popolazione colpita; l’inizio della “resistenza” irachena e la lunga serie di attentati a soldati e civili; la crescita inarrestabile delle violenze interne e il definitivo crollo delle speranze di una rapida stabilizzazione. Una ricostruzione indelebile del primo grande conflitto del terzo millennio, un’opera preziosa per risalire all’origine delle tensioni e dei conflitti in cui è imprigionato il...

Il libro dei nomi dei cani

Il libro dei nomi dei cani

Autore: Gioachino Gili ,

Numero di pagine: 190

Oltre 250 nomi di cani famosi, da Argo, il fedele cane di Ulisse che per primo riconosce il padrone al suo ritorno a Itaca, a Flossie il cane di Mellors, il guardacaccia dell'Amante di lady Chatterley, fino a Flush, il cocker che dà il titolo all'omonimo romanzo di Virginia Woolf, incentrato sulle vicende della poetessa Elizabeth Barrett. E ancora i cani dei supereroi come Ace (o Asso), il super-cane di Batman e Robin che fa la sua comparsa a partire dal n. 92 dei celebri fumetti creati da Gardner Fox nel 1955. E poi ancora dog celebrities più recenti, come Rex, Chloe e i viziati chihuahua di Rodeo Drive e Bo, il cucciolo di Cao de Agua che il presidente degli Stati Uniti Barak Obama ha regalato alle figlie. Una carrellata di cani celebri che spazia dall'arte, alla letteratura, al cinema, alla televisione, ai fumetti. Senza dimenticare i nomi più comuni: Aquila, Black, Cannella, Dog, Fido, che potrebbero essere il nome di qualsiasi cane. E con questo non s'intende certo dire di un cane qualunque.

L'altro islam

L'altro islam

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 352

Scritto a un anno di distanza dall'entrata delle truppe americane a Baghdad, questo libro non è la semplice cronaca degli orrori che hanno insanguinato il dopoguerra iracheno. È un viaggio alla scoperta di una dimensione più complessa e profonda: il mondo degli sciiti, l'"altro Islam" rispetto all'ortodossia dei sunniti. Chi sono davvero gli sciiti? Dobbiamo avere paura del loro fervore religioso? Qual è il progetto dei capi da cui prendono ordini? Per rispondere a queste domande, Lilli Gruber ha percorso le strade di Baghdad, ha incontrato leader religiosi, ha visitato le moschee e le scuole coraniche della città santa di Najaf. E ha raccontato i Paesi da dove negli ultimi decenni è stata lanciata al mondo la sfida sciita: l'Iran della rivoluzione islamica di Khomeini nel 1979 e il Libano in cui l'invasione israeliana del 1982 è stata all'origine del potere di Hezbollah. Un libro necessario per capire il Medio Oriente e l'estremismo islamico. Perché, oggi più che mai, le parole di Lilli Gruber risuonano drammaticamente attuali: "Non siamo stati capaci di fermare la guerra in Iraq, ma ora dobbiamo impedire la prossima: una guerra di religioni, di culture, di civiltà,...

Prigionieri dell'Islam (VINTAGE)

Prigionieri dell'Islam (VINTAGE)

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 256

L'islam ci fa paura. Per i fanatici che in suo nome seminano morte nel mondo, e perché è la religione dominante nell'ondata migratoria da cui l'Europa teme di venire sommersa. Di questa paura e dei nostri pregiudizi siamo prigionieri, così come lo sono gli stessi musulmani, spesso ostaggio di un'interpretazione retrograda del Corano. È possibile aprire un discorso comune sulle regole e sui valori? E cosa ci aspetta in un futuro in cui l'islam avrà un ruolo sempre più importante, anche in Italia? Sono domande che mettono in gioco la nostra identità, a partire dalle conquiste fondamentali e più minacciate: i diritti e la libertà delle donne, su cui si misura il progresso di una società. In questo libro battagliero, Lilli Gruber ci conduce in un'Italia che cambia sotto i nostri occhi: dal porto di Augusta, presidio permanente dove approdano i migranti in fuga da fame e guerre, fino all'amara sorpresa della propaganda estremista nelle periferie di Roma, incontriamo giovani pasionarie che rivendicano il diritto al velo e imam prudenti che temono la radicalizzazione, agenti segreti e italiane convertite. Mentre sullo sfondo scorre la storia dei decenni che hanno insanguinato...

Eredità

Eredità

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 359

Nata austriaca, vissuta sotto l’Italia, morta all’ombra del Reich, Rosa Tiefenthaler è il simbolo dei tormenti di una terra di confine e delle contrastate vicende vissute da una generazione. Lilli Gruber, sua bisnipote, attinge alle parole del diario della bisnonna per raccontare una pagina di storia personale e collettiva: in una narrazione appassionata e tesa sul filo del ricordo, scorrono in queste pagine la fine dell’Impero austroungarico e il passaggio del Sudtirolo all’Italia, l’avvento del fascismo e le persecuzioni contro chi, come la famiglia di Rosa, non vuole rinunciare alla propria identità, fino all’ascesa inarrestabile di Hitler e all’esplosione della violenza nazista. Intrecciando testimonianze e documenti, lettere e memorie, l’autrice apre ai lettori le porte di un Sudtirolo dilaniato e splendido, dietro cui si stagliano un’Italia presa nella morsa della dittatura e un’Europa travolta dall’incubo delle guerre mondiali.

La forgia del diavolo

La forgia del diavolo

Autore: Maurizio Lanteri , Lilli Luini ,

Numero di pagine: 240

Nell’estate del 1979 un uomo scompare ad Alassio: inizia così una storia torbida, ricca di colpi di scena, che la misteriosa Angelica racconta via e-mail a Corrado Siniscalchi. Lui, avvocato noto per difendere elementi della malavita locale e scrittore senza più ispirazione, decide di farne la trama del suo prossimo romanzo. Capitolo dopo capitolo i due scrivono a quattro mani di un delitto efferato, vicende e personaggi che a Corrado appaiono sempre più familiari. Quando la memoria si squarcia è troppo tardi per tornare indietro. Scoprire la vera identità di Angelica diventa un imperativo categorico, l’unica chance per salvarsi dalla rovina. Tra Ponente Ligure, Marsiglia e la Corsica, una vicenda in cui passato e presente, amore e morte si intrecciano in modo inestricabile.

Tempesta

Tempesta

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 394

"Mi chiamo Hella, Hella Rizzolli, e la mia voce viene dal passato." Quel passato è il 1941, in un'Europa in cui il nazismo dilaga vittorioso assoggettando un Paese dopo l'altro. Hella crede ancora nel Führer, ma lui le sta strappando ciò che ha di più prezioso: Wastl, il suo fidanzato, che parte per il fronte dopo un'ultima settimana d'amore a Berlino. Sul treno che riporta Hella a casa c'è anche un giovane falsario, Karl, che in fuga da una Germania ormai troppo pericolosa per i nemici del regime ha deciso di rifugiarsi in Sudtirolo. Ma nemmeno quella terra chiusa tra le montagne è al sicuro dalle tempeste della storia: nei quattro anni successivi, che devasteranno il mondo, l'orrore del nazismo e la realtà della guerra arrivano anche qui, culminando nell'occupazione da parte dei tedeschi nel 1943. Hella e la sua famiglia sono costretti ad abbandonare le loro illusioni, e Karl a confrontarsi con il Male. In questo nuovo episodio della storia della sua Heimat e della sua famiglia, cominciata con Eredità, Lilli Gruber riprende le fila della vita di Hella, la sua prozia, per seguirla attraverso gli anni cruciali della Seconda guerra mondiale: dall'apertura del fronte...

101 storie di gatti che non ti hanno mai raccontato

101 storie di gatti che non ti hanno mai raccontato

Autore: Monica Cirinnà , Lilli Garrone ,

Numero di pagine: 250

101 ritratti dell'animale più elegante e misterioso della storiaGli Egizi li chiamavano Myou, per il loro dolce miagolio. I Greci li amavano così tanto che quando ne moriva uno i proprietari lo piangevano come fosse un membro della famiglia. Gli Etruschi e i Romani li tenevano nelle proprie abitazioni per scacciare i topi. Da sempre apprezzati per la loro indipendenza, dolcezza e astuzia, i gatti furono maltrattati solo nel Medioevo, poiché ritenuti amici e complici delle streghe. Tra le pagine di questo libro scoprirete 101 avventure di ieri e di oggi; storie legate al mito e curiosi fatti di cronaca, come la vicenda di Vaino, un gatto finlandese che ha percorso 800 chilometri per tornare a casa. E poi ancora descrizioni e aneddoti di gatti illustri, come Socks, inquilino della Casa bianca, e Dina, la dolce gatta di Alice nel paese delle meraviglie; ma anche vite di gatti sconosciuti che hanno da svelare segreti magici e misteriosi. 101 storie per innamorarsi dell’animale che non va mai accarezzato contropelo perché, come disse il temibile Cardinale Richelieu: «Dio ha creato il gatto affinché l’uomo possa accarezzare una piccola tigre».Monica Cirinnàha iniziato a...

Figlie dell'Islam

Figlie dell'Islam

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 348

Shabara è nata in Inghilterra da una famiglia pakistana, si sente "inglese al cento per cento" e il velo islamico lo mette solo quando va in moschea. Sua cugina Tiyaba lo tiene sempre: le hanno detto che nel giorno del giudizio il diavolo urinerà sulle teste delle donne che non lo portano. Asmaa ha una cicatrice che non guarirà mai: a quattro anni, la mammana del suo villaggio egiziano le ha reciso il clitoride con un rasoio. La madre di Husnia si è sposata a nove anni ma a quattordici sua fi glia, oggi docente universitaria nello Yemen, è riuscita a rifi utare il marito scelto per lei. M., psicoanalista, e altre quarantasette donne dell'alta borghesia saudita si sono messe al volante per protestare contro la legge che vieta loro di guidare; hanno percorso poche centinaia di metri prima di essere arrestate. Khadija, fuggita dall'Algeria della guerra civile, ha scatenato polemiche indossando l'hijab per condurre il tg su Al Jazeera. Proprio perché non voleva uscire senza velo, Hayrunisa, l'attuale fi rst lady turca, da giovane è stata costretta a rinunciare all'università: nel suo Paese il copricapo islamico è proibito nelle istituzioni pubbliche. A Tangeri, Meriam scrive...

La rivoluzione velata

La rivoluzione velata

Autore: Corriere della Sera , Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 42

La "primavera araba" ha fatto sognare a tutto il mondo una nuova democrazia e una nuova pacificazione per Paesi insanguinati da alcune delle guerre più feroci e dalle dittature più opprimenti della nostra storia recente. Ma com'è oggi la situazione, dopo quello che sembrava un anelito collettivo di riscatto? E soprattutto, che fine hanno fatto le donne, protagoniste di quei giorni e oggi sinistramente silenziose? La giornalista che ha segnato la nostra storia televisiva con le sue cronache da Baghdad sotto le bombe ci accompagna in un'ideale viaggio-reportage, per farci scoprire cosa è cambiato. E che cosa, purtroppo, è rimasto drammaticamente uguale.

America anno zero

America anno zero

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 336

Il diario di bordo di un lungo e appassionato viaggio in una nazione lacerata. − Giuseppe Berta, L’espresso

Ritorno a Berlino

Ritorno a Berlino

Autore: Lilli Gruber , Paolo Borella ,

Numero di pagine: 339

Dov'eri, la notte in cui cadde il Muro? È una domanda che percorre ancora il cielo sopra Berlino. La ritroviamo nelle parole di scrittori cardine della memoria tedesca come Günter Grass ma anche di autori simbolo del dopo-89 come Ingo Schulze. La ripetono le trame di film ormai diventati di culto come Good bye Lenin! e le mille espressioni artistiche di una città che negli ultimi vent'anni è diventata uno dei maggiori centri della creatività europea. Berlino è ben lontana dall'essere pacificata, la cicatrice del Muro l'attraversa ancora, dopo quella notte di novembre in cui sembrava che i suoi abitanti fossero già diventati ein Volk, un solo popolo. Per questo la ricostruzione brillante e appassionata di quei giorni scritta "a caldo" dagli inviati Rai Lilli Gruber e Paolo Borella oggi sembra una cronaca in presa diretta, che ci riporta immediatamente a quelle atmosfere e a quei retroscena. E per questo, oltre a riproporne qui le pagine più avvincenti, gli autori ci riaccompagnano a Berlino, vent'anni dopo. C'era una volta il Muro. E quando c'era il Muro, non c'era Berlino. Questo libro ci porta a toccare con mano il laghetto dove trafficavano le spie e i memoriali del...

Europa. Non il mondo delle favole ma le favole del mondo

Europa. Non il mondo delle favole ma le favole del mondo

Autore: Lilli Pansini , Chiara Sorgi , Salvatore Agresta ,

Numero di pagine: 48
La piccola strega

La piccola strega

Autore: Otfried Preussler ,

Numero di pagine: 123

Una piccola strega di centoventisette anni è considerata troppo giovane per partecipare al Gran Ballo delle Streghe. Dovrà studiare stregoneria per un anno e allora forse potrà sperare di esservi invitata. Ma la Piccola Strega si sbaglia, e, invece di una buona strega, diventerà una strega buona! Età di lettura consigliata: 6-8 anni.

Inganno

Inganno

Autore: Lilli Gruber ,

Numero di pagine: 432

Prima saltano in aria i monumenti. Poi i tralicci. Poi le caserme. È il crescendo di violenza che dalla fine degli anni Cinquanta investe il Sudtirolo, dove i "combattenti per la libertà" vogliono la riannessione all'Austria. Lo Stato italiano si trova per la prima volta di fronte al terrorismo. Nella piccola provincia sulle Alpi affluiscono migliaia di soldati e forze dell'ordine: ma la militarizzazione è davvero la risposta all'emergenza creata dagli attentati? Oppure obbedisce a una logica di "strategia della tensione"? La storia degli anni delle bombe sudtirolesi racconta lo scontro tra le superpotenze USA e URSS; il gioco pericoloso di gruppi neonazisti e neofascisti; le spregiudicate interferenze dei servizi segreti di diversi Paesi; una minaccia nucleare sempre più vicina e una guerra senza quartiere contro il comunismo destinata a sfuggire di mano. Inganno è un'opera intensa e corale, che tra realtà e finzione illumina trame, tragedie e mortali illusioni di una frontiera cruciale della Guerra fredda. Lilli Gruber torna a esplorare il passato della sua terra con due potenti strumenti narrativi: le voci dei testimoni con la ricostruzione dei grandi scenari, e in...

Ultimi ebook e autori ricercati