Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Le corna stanno bene su tutto

Le corna stanno bene su tutto

Autore: Giulia De Lellis ,

Numero di pagine: 160

Quando meno te lo aspetti arriva quella voglia incontrollabile di condividere una storia. Quella storia. Ho fatto un bel respiro...

Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!

Le corna stanno bene su tutto. Ma io stavo meglio senza!

Autore: Giulia De Lellis , Stella Pulpo ,

Numero di pagine: 160
ANNO 2019 LO SPETTACOLO E LO SPORT PRIMA PARTE

ANNO 2019 LO SPETTACOLO E LO SPORT PRIMA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Noi siamo quello che altri hanno voluto che diventassimo. Facciamo in modo che diventiamo quello che noi avremmo (rafforzativo di saremmo) voluto diventare.

L’origine dell’uomo e la scelta in rapporto col sesso

L’origine dell’uomo e la scelta in rapporto col sesso

Autore: Charles Darwin ,

L’origine dell’uomo e la selezione sessuale (titolo originale The Descent of Man, and Selection in Relation to Sex) è il volume pubblicato da Charles Darwin nel 1871, elaborato in seguito alla formulazione della teoria della selezione naturale. A differenza del suo volume più noto, L’origine delle specie per mezzo della selezione naturale (On the Origin of Species by Means of Natural Selection), l’origine dell’uomo viene pubblicato a poca distanza dal suo completamento, pur essendo l’idea fondamentale proposta già da tempo presente nella mente del naturalista inglese. Come egli stesso ricorda “Non appena mi convinsi, nel 1837 o ’38, che le specie erano mutabili, non potei fare a meno di credere che l’uomo dovesse essere regolato dalla stessa legge”, quindi l’origine dell’uomo è la naturale conseguenza della sua teoria sulla selezione naturale. Nota: gli e-book editi da E-text in collaborazione con Liber Liber sono tutti privi di DRM; si possono quindi leggere su qualsiasi lettore di e-book, si possono copiare su più dispositivi e, volendo, si possono anche modificare. Questo e-book aiuta il sito di Liber Liber, una mediateca che rende disponibili...

Teatro farmaceutico dogmatico, e spagirico del dottore Giuseppe Donzelli napoletano, barone di Digliola, ... - Con l'aggiunta in molti luoghi del dottor Tomaso Donzelli figlio dell'autore, ... - Et in questa quarta impressione corretto, & accresciuto con vn Catalogo dell'herbe natiue del suolo romano. Del signor Gio. Giacomo Roggeri romano. - In Venetia appresso Gasparo Storti, 1681. - [28], 811, [85] p

Teatro farmaceutico dogmatico, e spagirico del dottore Giuseppe Donzelli napoletano, barone di Digliola, ... - Con l'aggiunta in molti luoghi del dottor Tomaso Donzelli figlio dell'autore, ... - Et in questa quarta impressione corretto, & accresciuto con vn Catalogo dell'herbe natiue del suolo romano. Del signor Gio. Giacomo Roggeri romano. - In Venetia appresso Gasparo Storti, 1681. - [28], 811, [85] p

Autore: Giuseppe Donzelli ,

Storia naturale illustrata del regno animale traita dalle opere dei puì distini e moderni naturalisti italiani e stranieri: Storia naturale dei mammiferi

Storia naturale illustrata del regno animale traita dalle opere dei puì distini e moderni naturalisti italiani e stranieri: Storia naturale dei mammiferi

Prime letture de' fanciulli opera del signor Giuseppe Taverna utilissima per l'insegnamento della lingua italiana

Prime letture de' fanciulli opera del signor Giuseppe Taverna utilissima per l'insegnamento della lingua italiana

Autore: Giuseppe : da Camerata ,

Numero di pagine: 262
Dizionario del cinema italiano : testi e strumenti per la scuola e l'università. Gli artisti : Vol. 3, Gli attori dal 1930 ai giorni nostri : T. 1. A - L

Dizionario del cinema italiano : testi e strumenti per la scuola e l'università. Gli artisti : Vol. 3, Gli attori dal 1930 ai giorni nostri : T. 1. A - L

Autore: Enrico Lancia ,

Non mi avete fatto niente

Non mi avete fatto niente

Autore: Fabrizio Corona ,

Numero di pagine: 156

In un'aula bunker del tribunale di Milano c'è un magistrato che attacca, un giudice con in mano una penna che ha il potere di decidere: sbarre o libertà. Poi c'è Fabrizio Corona che sorride e urla: "I miei soldi me li sono guadagnati in modo onesto. Vergogna. Non torno in galera per due stronzate dette in tv e i soliti reati fuffa!". Dopo ben sei carcerazioni l'uomo più discusso d'Italia sta aspettando di capire come finirà la sua ennesima partita con la giustizia. Prima di scoprirlo ha deciso di mettere nero su bianco tutti i segreti - o meglio i misteri - legati ai suoi ultimi, travagliati, feroci anni. Corona si leva il cerotto dalla bocca e parla di tutto: rapine subite e malavita, sequestri e denunce, arringhe e odio, calciatori e cacciatori di denari, soldi rubati e tradimenti, ingiusta giustizia e politica, regole e regolamenti di conti fuori e dentro la galera, carcere e lacrime, dolore e amore, come quello per suo figlio Carlos Maria che ha chiesto al papà di poter essere presente in questo libro con una lettera aperta, molto toccante, in cui spiega chi è per lui quel padre che ha sempre chiamato solo "Fabrizio". In queste pagine Corona svela il perché del suo...

Non mi sono mai piaciuta

Non mi sono mai piaciuta

Autore: Valentina Dallari ,

Numero di pagine: 160

«Pesavo 37 chili, mi sono messa a piangere ma ero felice.» Valentina non si è mai piaciuta. È timida e ama tanto stare da sola, solo la musica può restare. L'immaginazione è la sua casa, si distrae in fretta e parla tanto. Non è felice, o forse sì ma non lo capisce neanche lei. C'è una voce in testa che non si stacca. Non vuole liberarla. Chissà se la punirà prima o poi. Valentina è dura ma non lo è. È bella, dicono. Ma lei odia specchiarsi. Ascolta tanto e pensa troppo. Le passa tutto addosso ma non scivola mai. Tiene tutto. E manda giù. Prima o poi passa, dice sempre. Non dorme, lei ama la luna. Ama il cielo scuro e le stelle. La notte la possiede. Lei è il sole ma è anche la luna. Le piace perdersi, ma anche ritrovarsi. Perdersi la fa scappare dove niente può ferirla. Fugge per anni, è la cosa che preferisce fare, volare via. Le piace giocare con il destino, non è sempre attenta. Cuore grande. Però vuole essere più leggera. Valentina odia le sue gambe. Non vuole mangiare più. Valentina non vuole sentire più. Valentina non vuole vedere più. Valentina non vuole vivere più. Ha freddo e non ride più. Non ama nessuno. Valentina ha il viso scavato. Vuole...

Fai uno squillo quando arrivi

Fai uno squillo quando arrivi

Autore: Stella Pulpo ,

Numero di pagine: 378

Nina ha trent'anni, i capelli ricci e un amore autoimmune nell'anima, "al quale si sopravvive, ma dal quale non si guarisce". Come tante giovani single, per affrontare la giungla sentimentale di Milano colleziona appuntamenti più o meno riusciti con uomini conosciuti su Tinder, ma il ricordo del suo ex le brucia ancora dentro. Non importano i chilometri che li separano né le volte che si sono detti addio: la loro storia sembra impossibile da cancellare. Finché è lui a dimenticare tutto - o quasi - dopo un'overdose di LUV, potentissimo allucinogeno che dà l'illusione di viaggiare nel tempo. Ora l'ex di Nina è convinto di vivere alla fine degli anni Novanta: non sa cosa siano Facebook e WhatsApp, comunica con sms e squilli e, soprattutto, crede di stare ancora con lei. Quando Nina torna in Puglia per l'estate, ad attenderla a casa trova rose rosse, lettere e compilation. Ed è costretta a chiedersi: quante volte si può amare la stessa persona sbagliata? Quanti tentativi sono ammessi prima di dichiarare una storia finita? Quand'è che l'ultima possibilità è davvero l'ultima? Un romanzo "revival" insolito e brillante che racconta i sentimenti prima delle dating app, quando la ...

Tu che mi capisci

Tu che mi capisci

Autore: Yuri Sterrore ,

Numero di pagine: 288

Cosa vogliono davvero le donne? È la domanda che frulla nella testa degli uomini ogni volta che le osservano camminare per strada, comprare una borsa, truccarsi allo specchio. La verità è che nessuno di loro sa la risposta. Eppure, basterebbe fare un salto a Lambrate, dal parrucchiere all'angolo, per farsi dare qualche consiglio da Ale. Sì, perché se sei un maschio ma la tua infanzia profuma di balsamo e shampoo invece che di erbetta fresca e spogliatoi, se tua madre fa la parrucchiera e tuo padre è sempre stato assente, se per sbarcare il lunario sei costretto a imparare la differenza tra colpi di sole e shatush allora ti abitui a vedere il mondo da un'altra prospettiva, e le donne impari a capirle come nessun altro. Certo, anche Ale ha i suoi problemi. Un conto è dare consigli tra una piega e un taglio, tutt'altra faccenda è conquistare Marta: con la tipa che ti piace, le parole giuste non arrivano mai, soprattutto quando hai la testa piena di pensieri. Nel suo secondo lavoro da copywriter, Ale deve affrontare un boss tiranno che minaccia ogni giorno di licenziarlo, e adesso nella scrivania di fronte alla sua è comparsa Leila, la prima di cui si è innamorato, la prima...

Historia naturale trad. per Lodovico Domenichi, con le postille in margine, nelle quali, o vengono segnate le cose notabili, o citati altri autori (etc.)

Historia naturale trad. per Lodovico Domenichi, con le postille in margine, nelle quali, o vengono segnate le cose notabili, o citati altri autori (etc.)

Autore: Gaius Plinius Secundus ,

Una mamma lo sa

Una mamma lo sa

Autore: Elena Santarelli ,

Numero di pagine: 176

La lotta contro il cancro di Giacomo, dalla diagnosi alla remissione. Il coraggio e la dignità di una donna. La forza immensa dell'amore materno. Questa è la storia di una ragazza che nella vita aveva tutto ciò che si può desiderare: la favola e l'amore di suo marito, due figli meravigliosi, la popolarità, un lavoro gratificante nato per caso. Ma nella vita, un po' come a scuola, a volte arriva "l'interrogazione a sorpresa". E arriva proprio quando meno te l'aspetti. Il colpo che affonda il cuore e l'anima di questa mamma è una diagnosi terribile che riguarda il suo bambino di otto anni. All'improvviso, Elena Santarelli si trasforma semplicemente in "Mamma Elena". E deve imparare un nuovo modo per affacciarsi alla vita. Deve inventarsi come insegnare a Giacomo il significato di parole che nessun bambino dovrebbe ascoltare: "tumore" e "chemioterapia". Deve raccogliere i suoi capelli dal cuscino perché al mattino non li ritrovi, e trattenere fiumi di lacrime. Deve accompagnarlo in un inferno nel quale, però, si possono incontrare medici vestiti da orsacchiotti, piccole principesse bionde e magiche dottoresse dai capelli blu. Ma anche nelle difficoltà più impreviste e...

Orlando furioso

Orlando furioso

Autore: Ludovico Ariosto ,

Numero di pagine: 1916

Il maggiore poema epico italiano, tra i più riusciti di ogni tempo accanto all''Iliade', all''Odissea' e al 'Don Chisciotte', narra della guerra tra pagani e cristiani, della bellissima Angelica, della follia di Orlando: sono 'le donne, i cavalier, l'arme, gli amori' che la poesia di Ariosto ha reso universali. Questa edizione ripropone il commento di Emilio Bigi, del 1982, aggiornato da Cristina Zampese.

Orlando Furioso di m. Lodouico Ariosto. Con gli argomenti in ottaua rima di m. Lodouico Dolce, et con le allegorie a ciascun canto, di Thomaso Porcacchi da Castiglione Aretino. Con la tauola di tutte le cose, che nell'opera si contengono

Orlando Furioso di m. Lodouico Ariosto. Con gli argomenti in ottaua rima di m. Lodouico Dolce, et con le allegorie a ciascun canto, di Thomaso Porcacchi da Castiglione Aretino. Con la tauola di tutte le cose, che nell'opera si contengono

Autore: Ludovico Ariosto ,

Numero di pagine: 264

Ultimi ebook e autori ricercati