Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La trama del matrimonio

La trama del matrimonio

Autore: Jeffrey Eugenides ,

Numero di pagine: 480

Madeleine si è iscritta al corso di semiotica ela sua vita non sarà più la stessa. Cede al fascino di Leonard Bankheade e ricompare Mitchell Grammaticus, ossessionato dall'idea che lei è la donna della sua vita. Nel corso di un anno si vedranno costretti a rimettere in discussione tutto quello che hanno imparato sui libri con conseguenze imprevedibili.

Una cosa sull'amore

Una cosa sull'amore

Autore: Jeffrey Eugenides ,

Numero di pagine: 300

La scoperta della propria sessualità, il tumulto dell'adolescenza, l'amore dentro e fuori la famiglia: sono i temi che hanno fatto la fortuna dei romanzi di Jeffrey Eugenides e che ora tornano in questa prima, straordinaria raccolta di racconti. Una cosa sull'amore ha per protagonisti uomini e donne nel mezzo di una crisi personale o del mondo che li circonda, del loro paese. Un poeta fallito e roso dall'invidia che si trasforma in abile truffatore negli anni della bolla immobiliare. Un suonatore di clavicordo costretto ad accantonare la sua passione per l'arte in nome della moglie e dei figli; il docente universitario piuttosto confuso sulla sua identità sessuale e la studentessa indiana che, per sfuggire alle imposizioni della sua famiglia, arriva a compromettere la vita privata e la carriera di un professore di mezza età. Con una forza narrativa dirompente e una straordinaria bravura nel creare personaggi memorabili, questi racconti mostrano il percorso e l'enorme talento di uno dei più grandi scrittori americani.

Ti ho amato di amore eterno. Fondamenti del matrimonio cristiano

Ti ho amato di amore eterno. Fondamenti del matrimonio cristiano

Autore: Comunità di Caresto ,

Numero di pagine: 272
Tutta colpa del matrimonio (eLit)

Tutta colpa del matrimonio (eLit)

Autore: Ashley Fontainne ,

Numero di pagine: 180

Il mio nome è Roxy Davenport e sono la casalinga perfetta. Durante tutta la mia vita ho seguito quei saggi consigli che prevedono per una donna: - di sposarsi con il fidanzatino delle superiori - di stare a casa a fare la moglie - di mettere al mondo un paio di bambini Insomma, una vita organizzata su binari ben precisi anche se sull'ultimo punto ho in parte fallito perché io e Carl abbiamo una sola figlia. Peccato che nel frattempo lui abbia giocato secondo regole del tutto diverse, e se ne sia andato in giro a fare il Dongiovanni. Ora che so tutto, però, non ha assolutamente idea di cosa lo aspetti.. Un thriller irriverente sulla discesa di una casalinga nella follia. Roxy resterà una moglie perfetta o diventerà un killer perfetto?

Fisiologia del matrimonio

Fisiologia del matrimonio

Autore: Honoré de Balzac ,

Numero di pagine: 320

Pubblicata per la prima volta nel 1829, con la misteriosa firma di “un giovane single”, e censurata nel 1842 perché ritenuta immorale e scandalosa, Fisiologia del matrimonio fu una delle prime opere che portò Balzac, quando ne fu rivelata la paternità, a farsi apprezzare dal grande pubblico. Considerata dallo stesso autore come una delle pietre fondanti della Commedia umana, la Fisiologia è una meditazione, ricca di sarcasmo, che, oscillando tra lo studio dei costumi dell’epoca e un trattato analitico, viviseziona una delle più importanti istituzioni culturali e sociali dell’umanità. Nel testo ritroviamo così temi quali la luna di miele, la teoria del letto, i sintomi dell’adulterio, le nevrosi, le emicranie e le temibili suocere: tutto passa attraverso la penna di uno dei massimi scrittori, che ha fatto della costruzione letteraria intorno all’umanità il suo tratto distintivo.

Fuga dal paradiso

Fuga dal paradiso

Autore: Pavel Basinskij ,

Numero di pagine: 576

Un mattino qualsiasi, all'inizio del XX secolo, l'anziano Lev Tolstoj abbandona in gran fretta la sua tenuta di Jasnaja Poljana, nella campagna russa. Questo piccolo evento, a cui dieci giorni dopo segue la morte dello scrittore, ha risonanza mondiale, mentre le ragioni e le circostanze di quella misteriosa partenza sono state a lungo argomento di congetture e pettegolezzi. Oggi, a oltre cent'anni di distanza, filtrare la realtà dalla leggenda sembra ancor più arduo, ma è proprio questo l'obiettivo che si è prefisso Pavel Basinskij. In "Fuga dal paradiso", l'autore ripercorre le orme di Tolstoj per capire quale angoscia lo ha spinto verso quel gesto a prima vista incomprensibile. Basinskij ci porta nel "paradiso", dentro Jasnaja Poljana, cercando di spiegare attraverso gli occhi dei contemporanei di Tolstoj perché un rifugio accogliente fosse diventato d'un tratto un luogo insopportabile.

Matrimonio di convenienza

Matrimonio di convenienza

Autore: Felicia Kingsley ,

Numero di pagine: 384

Un successo del passaparola Una commedia romantica, brillante e sensuale Jemma fa la truccatrice teatrale, vive in un seminterrato a Londra e colleziona insuccessi in amore. Un giorno però riceve una telefonata dal suo avvocato che potrebbe cambiarle la vita: la nonna Catriona, la stessa che ha diseredato sua madre per aver sposato un uomo qualunque e senza titolo nobiliare, ha lasciato a lei un’enorme ricchezza. Ma a una condizione: che sposi un uomo di nobili natali. Il caso vuole che l’avvocato di Jemma segua un cliente che non naviga proprio in acque tranquille: Ashford, il dodicesimo duca di Burlingham, è infatti al verde e rischia di perdere, insieme ai beni di famiglia, anche il titolo. Ashford è un duca, Jemma ha molti soldi. Ashford ha bisogno di liquidi, Jemma di un blasone... Ma cosa può avere in comune la figlia di una simpatica coppia hippy, che ama girare per casa nuda, con un compassato lord inglese? Apparentemente nulla... Il loro non sarà altro che un matrimonio di convenienza, un’unione di facciata per permettere a entrambi di ottenere ciò che vogliono. Ma Jemma non immagina cosa l’aspetta, una volta arrivata nella lussuosa residenza dei Burlingham: ...

Matrimonio a sorpresa

Matrimonio a sorpresa

Autore: James Patterson , Richard DiLallo ,

Numero di pagine: 217

L’albero è addobbato, i biscotti sono nel forno e i pacchetti perfettamente confezionati. Ma questo Natale l’evento clou è il matrimonio di Gaby Summerhill. Da quando il primo marito è morto, tre anni fa, i suoi quattro figli sono alla deriva. Non hanno più passato il Natale insieme dalla morte del padre. Ma ora che Gaby ha annunciato il suo matrimonio, giurando di mantenere segreta l’identità dello sposo fino al giorno del fatidico sì, forse ha una chance di rivederli tutti insieme per le feste. Le nozze non sono l’unica sorpresa, però: Gaby ha in serbo anche qualcos’altro, qualcosa che potrà cambiare per sempre le loro vite... Una storia romantica, commovente e piena di colpi di scena dal grande maestro del thriller James Patterson

Lettura del Don Giovanni di Mozart

Lettura del Don Giovanni di Mozart

Autore: Massimo Mila ,

Numero di pagine: 260

Il Don Giovanni di Mozart è un'opera capitale, non solo per la storia della musica: è diventata ormai parte costitutiva dell'immaginario occidentale, e il suo protagonista campeggia al fianco di caratteri quali Prometeo o Faust. Un componimento senza eguali, in cui si fondono perfettamente la struttura della commedia e i temi della tragedia. Massimo Mila - lo studioso che ha saputo raccontare a tutti la grande musica classica senza rinunciare al rigore e all'onestà intellettuale proprie del vero critico - ce ne offre qui un'impareggiabile lettura. Con una scrittura affascinante e coinvolgente ci presenta una guida all'ascolto che spazia dalla nascita del mito alle sue numerose incarnazioni, dai modelli cui si ispirarono Mozart e Da Ponte alla ricezione della loro opera, per finire con un attento esame della partitura musicale, delle scene, dei personaggi. Sempre senza perdere di vista la dimensione estetica e "ludica" della musica lirica. Siamo così condotti per mano alla scoperta di un vero capolavoro, in cui rivive il genio assoluto di un compositore che ha cambiato la storia della musica.

La storia di un matrimonio

La storia di un matrimonio

Autore: Andrew Sean Greer ,

Numero di pagine: 224

«Crediamo tutti di conoscere le persone che amiamo»: così Pearlie Cook comincia a raccontarci gli incredibili sei mesi che sono stati, per il suo matrimonio, una sorta di inesorabile lastra ai raggi X. Siamo nel 1953, in un quartiere appartato e nebbioso di ex militari ai margini di San Francisco, e tutto nella vita dei Cook parla ancora della guerra: la salute cagionevole di Holland, i ricordi tormentati di lei, le loro abitudini morigerate e un po’ grigie. Una vita per il resto normalissima, come sottolinea la voce ammaliante di Pearlie – mentre la sua testa scoppia di pensieri che forse, via via che si disvelano, preferiremmo non ascoltare. Eppure li leggiamo con avidità, rassicurati dal fatto che lei, palesemente, ha intenzione di dirci proprio tutto. Perché, allora, ci sentiamo invadere da un’ansia arcana, da un senso di vertigine e di smarrimento, come davanti a certe atmosfere torve di Edgar Allan Poe? Non solo per il susseguirsi di colpi di scena che ci avvincono a ogni riga sino a condurci all’unico finale davvero imprevedibile. Non solo per l’uomo venuto dal passato, per la lettera che colpisce come un pugno, per i terribili segreti che si dischiudono a...

Mila alla Scala

Mila alla Scala

Autore: Massimo Mila ,

Numero di pagine: 576

Massimo Mila ha fatto la storia della critica musicale in Italia. Ironico, umile, rigoroso, severo ma equilibrato, ha incarnato e incarna tuttora un modello per molti, l’esempio di uno stile critico di cui si sente la mancanza, fondato sull’onestà intellettuale e su una salda etica professionale. In questa raccolta vengono presentati oltre trent’anni di attività – dal 1955 al 1988, tra "Espresso" e "Stampa" – visti sotto la lente particolare degli articoli dedicati alle opere della Scala e della Piccola Scala. Perché se il lavoro di Mila ha guardato sia ai più celebri teatri del mondo sia ai piccoli enti di provincia, nessun istituto musicale e nessuna città hanno regalato all’arguzia della sua penna occasioni così continue e numerose. Pagine su cui sfilano i protagonisti della scena musicale e teatrale del secondo Novecento: Callas, Schwarzkopf, Bernstein, Abbado, Muti, Eduardo De Filippo, Strehler, Ronconi... Un’escursione unica nella storia della musica, vista dal palco del più prestigioso teatro d’opera italiano. Una guida fatta di prosa leggera e giudizi fulminanti, che costituisce un paradigma insuperato di giornalismo culturale e grande divulgazione.

Ascoltate il matrimonio

Ascoltate il matrimonio

Autore: John Jay Osborn ,

Numero di pagine: 208

«Un’analisi così schietta porta a una prosa altrettanto schietta, pulita; eppure, ogni tanto Osborn si avventura in territorio lirico. » StarTribune «La storia breve, serrata ma coinvolgente, di quella che l'autore definisce l'esperienza definitiva, illuminante, di una terapia di coppia: “Dovete fare in modo di aver voglia di dirvi tutto. Non potete obbligarvi. Non funziona mai”.» San Francisco Chronicle «Lo scrittore americano John Jay Osborn ci introduce di soppiatto nello studio di una terapeuta. È lì che vengono condivisi i segreti, talvolta corrosivi, talvolta commoventi.» Le Journal de Montréal «John Jay Osborn ha concepito il suo romanzo come una pièce teatrale, ricca di dialogo e vivacissima.» Le Monde Un matrimonio nasce dall’amore, ma non solo: un matrimonio è fatto di soldi, di case, di impegni da incastrare, eventualmente di figli. Un matrimonio è pieno di milioni di parole che vengono dette e ripetute, e pochissime che vengono ascoltate davvero. John Jay Osborn lo sa bene, e dalla sua esperienza in terapia con la moglie nasce questo romanzo rapido e tagliente come un foglio di carta, e allo stesso tempo ricco di humour e dialoghi vivaci. Tre...

Il diario del mio matrimonio

Il diario del mio matrimonio

Autore: Sam Binnie ,

Numero di pagine: 352

Un romanzo da sposare! Un fidanzato perfetto. Un disastro di matrimonio. Kiki Carlow è confusa e felice quando il suo fidanzato le propone di sposarlo. Finalmente è arrivato il momento di organizzare il suo matrimonio! Per avere un bel ricordo di questo momento, decide di scrivere un diario, che sarà divertente rileggere, negli anni a venire. Kiki è convinta che sia semplice fare tutto da sola, e comincia a buttare giù la lista delle cose da fare. Ma ben presto si rende conto di non aver considerato gli imprevisti: il costo stellare dell’abito che vorrebbe indossare; l’improvvisa gravidanza di sua sorella (sorpresa!); il matrimonio di una celebrità, di cui Kiki si stava occupando per lavoro, pronto a fagocitare qualsiasi idea; e, soprattutto, sua madre, un vero tornado in gonnella. La simpatica Kiki si rende conto molto presto che pianificare il matrimonio perfetto sta diventando un vero incubo: ce la farà a togliersi i panni della sposa nevrotica in tempo prima che tutto precipiti? Una commedia frizzante, romantica ed esilarante sulle gioie e le piccole, grandi tragedie del matrimonio. Bestseller in Inghilterra Riderete, piangerete e ripenserete all’idea del...

Middlesex (Versione italiana)

Middlesex (Versione italiana)

Autore: Jeffrey Eugenides ,

Numero di pagine: 612

Dopo dieci anni di silenzio torna l'autore de Le vergini suicide . Una ben strana vicenda viene raccontata da Calliope Stephanides, una rara specie di ermafrodito che ha vissuto i primi anni della sua vita come bambina, prima di scoprire la sua doppia natura...

Un matrimonio perfetto

Un matrimonio perfetto

Autore: Winifred Wolfe ,

Numero di pagine: 253

Quando il prudente e pacato John Stacey ritorna a Boston da Parigi con una moglie francese, la madre ne rimane scandalizzata. Le cose cambiano però con la nascita della figlia, Chantal, una bambina deliziosa e unica per quel misto di sangue francese e bostoniano che scorre nelle sue vene. Fin dall’inizio Chantal mostra di aver ben chiaro in mente cosa vuole e come ottenerlo e, una volta cresciuta, sposa l’uomo che desidera, Eugene, nonostante l’opposizione del padre. Dopo un periodo idilliaco, però, le cose cominciano a prendere una brutta piega e così la ragazza chiede aiuto alla madre, che le rivela un metodo segreto che le ha permesso di avere un matrimonio perfetto. Chantal prova a metterlo in pratica, scoprendo che funziona a meraviglia! Felice di come vanno le cose, in un momento di debolezza, rivela il segreto alla sua migliore amica la quale, invece, pensa bene di andare a spiattellare tutto a Eugene... Continuamente ristampato negli Usa, Un matrimonio perfetto ha avuto un grandissimo successo grazie al suo stile brillante e all’arguzia del suo meccanismo narrativo, a cui si unisce uno sguardo acuto sui costumi di ieri, che il lettore di oggi scoprirà non...

Il Salto. Reinventarsi un lavoro al tempo della crisi

Il Salto. Reinventarsi un lavoro al tempo della crisi

Autore: Gratton Lynda ,

Numero di pagine: 368

Le forze che cambieranno le nostre vite e il nostro modo di lavorare nei prossimi anni sono cinque: tecnologia, globalizzazione, demografia e longevità, energia. La tecnologia semplifica il mondo, ma consuma tutto il nostro tempo. La globalizzazione ci permette di lavorare ovunque, ma di dover competere con persone provenienti da ogni luogo del mondo. Contro le forze della frammentazione, dell'isolamento e dell'esclusione, l'autrice propone un nuovo futuro per il lavoro, fatto di condivisione della creatività, micro imprenditorialità e impegno sociale. Con questo libro Lynda Gratton ci suggerisce che, comunque vada, questi elementi possono essere analizzati per prepararsi al meglio all'inesorabile trasformazione del lavoro.

Il matrimonio delle mie migliori amiche

Il matrimonio delle mie migliori amiche

Autore: Charlotte Butterfield ,

Numero di pagine: 352

Impossibile leggere questa storia senza sorridere! Eve è elettrizzata all’idea che tre delle sue migliori amiche e suo fratello si sposeranno nel corso della stessa estate. Ma quando scopre che tra gli invitati ci sarà anche l’uomo che le ha spezzato il cuore, il suo umore cambia drasticamente: adesso spera solo che l’incubo finisca presto. Era con Ben, infatti, che Eve sognava di pronunciare il fatidico sì. E se il suo ritorno in città non fosse già abbastanza pesante, le richieste di cui le amiche improvvisamente la sommergono le sembrano insopportabili: trovare dei fenicotteri giganti da giardino, occuparsi dei cani durante la luna di miele, lucidare un’infinità di pavimenti... L’amore di Eve per le cerimonie nuziali potrebbe presto finire. Per fortuna esiste la sua rubrica sui matrimoni: e lì – grazie a tutto il materiale che sta accumulando – che Eve può dar voce al suo lieve risentimento, sperando che nessuna delle coppie da cui è circondata lo scopra. Ma, come si dice, love is in the air... Sarà possibile non lasciarsi conquistare? Le sue migliori amiche si stanno per sposare Lei adora i matrimoni Cosa mai potrebbe andare storto? «Impossibile...

Mansfield Park

Mansfield Park

Autore: Jane Austen ,

Numero di pagine: 387

Introduzione di Ornella De ZordoTraduzione di Maria Felicita MelchiorriEdizione integraleMansfield Park, uno dei romanzi più noti e discussi di Jane Austen, narra la storia di Fanny Price. Adottata, ancora bambina, dagli zii Sir Thomas e Lady Bertram, Fanny viene accolta e allevata nella loro lussuosa proprietà di Mansfield Park. Qui cresce, parente povera in un ambiente d’élite, e misura tutta la distanza fra il proprio modello educativo – fondato sul senso del dovere, l’abnegazione, la virtù – e quello, in particolare, della spregiudicata Mary Crawford. Alla fine la protagonista sposerà il cugino Edmund, figlio di Sir Thomas, e con lui si stabilirà definitivamente a Mansfield Park. Al di là dell’apparente trionfo della morale tradizionale, la narrazione contiene un’implicita e corrosiva critica della cultura dominante del primo Ottocento: Fanny – suggerisce l’autrice – realizza, infatti, l’ascesa sociale al prezzo della negazione della propria libertà e spontaneità. Mansfield Park ha il suo vero centro nel tema scottante dell’educazione femminile e dimostra tutta la modernità di Jane Austen, le cui opere, non a caso, conoscono oggi uno...

Karma express

Karma express

Autore: Romina Power ,

Numero di pagine: 132

È il 1970 e Daria, diciottenne, saltella felice per casa mostrando a tutti l'anello regalatole da Roger, un giovane promettente dalla carriera bene avviata. Daria sogna l'amore e la sua famiglia - una classica famiglia upper class americana - corona quel sogno con una magnifica festa di fidanzamento. Ma, alla vigilia delle nozze, la vecchia e lungimirante nonna incoraggia Daria a essere più curiosa, a viaggiare e a interrogarsi prima di indirizzare la sua vita verso la scelta più scontata del matrimonio. Daria convince dunque il suo Roger a intraprendere un viaggio in India sul mitico Karma Express, lo sgangherato pullman che porterà i due giovani, tanto eleganti quanto impreparati, da Istanbul a Goa, attraversando paesaggi favolosi e condividendo con un gruppo di ragazzi decisamente alternativi una realtà molto lontana dal loro mondo di appartenenza. Il viaggio di Daria diventa un viaggio di formazione e di consapevolezza, e fa rivivere al lettore i sogni di un'intera generazione, che negli anni '70 mise in discussione le certezze borghesi e scoprì altre dimensioni, talvolta illusorie, ma anche profonde e spirituali, della ricerca di sé. Il terzo romanzo di Romina Power è ...

Una domanda di matrimonio

Una domanda di matrimonio

Autore: Saul Bellow ,

Numero di pagine: 126

Saul Bellow ci racconta una storia d'amore tenera e bizzarra, una storia di fedeltà ai propri sentimenti e di lacerazioni mai sopite in cui, ancora una volta, dà vita a un gruppo di straordinari personaggi, figli di un'America ipercivilizzata.

Mandricardo e la melanconia

Mandricardo e la melanconia

Autore: Gian Paolo Giudicetti ,

Numero di pagine: 254

Dal contenuto: Perché Mandricardo parla meglio di Orlando ovvero la fine della poesia: un'introduzione - Tradizione e innovazione, memoria e temporalità nel primo canto - Le due parti del Furioso e la posizione della cesura - Il racconto evasivo: l'episodio di Ricciardetto ovvero la sconfitta della diversità - Il preludio della fine: la funzione strutturale dell'episodio di Leone e Ruggiero - La serietà di bambini ridenti - L'Orlando Furioso contro la didattica - Rinaldo da persuasore a uomo d'azione: l'episodio scozzese - La goffaggine, il segreto e il silenzio. Orlando e la quarta sequenza (canti VI-VIII) del Furioso - Il funzionamento dell'alternanza ariostesca: i canti XIII-XVIII - I bruti commossi: Mandricardo e Rodomonte - Personaggi iterativi, monologanti, Caio e Sempronio, Femmine Omicide - L'evoluzione del narratore nel Furioso e i meccanismi di adesione e distanza rispetto al narrato - Narratori intradiegetici, discorsi diretti e indiretti, loquacità, laconicità, simmetrie e asimmetrie. Alcune osservazioni in forma di commento

Io che amo solo te

Io che amo solo te

Autore: Luca Bianchini ,

Numero di pagine: 264

Ninella ha cinquant'anni e un grande amore, don Mimì, con cui non si è potuta sposare. Ma il destino le fa un regalo inaspettato: sua figlia si fidanza proprio con il figlio dell'uomo che ha sempre sognato, e i due ragazzi decidono di convolare a nozze. Il matrimonio di Chiara e Damiano si trasforma così in un vero e proprio evento per Polignano a Mare, paese bianco e arroccato in uno degli angoli più magici della Puglia. Gli occhi dei 287 invitati non saranno però puntati sugli sposi, ma sui loro genitori. Ninella è la sarta più bella del paese, e da quando è rimasta vedova sta sempre in casa a cucire, cucinare e guardare il mare. In realtà è un vulcano solo temporaneamente spento. Don Mimì, dietro i baffi e i silenzi, nasconde l'inquieto desiderio di riavere quella donna solo per sé. A sorvegliare la situazione c'è sua moglie, la futura suocera di Chiara, che a Polignano chiamano la "First Lady". È lei a controllare e a gestire una festa di matrimonio preparata da mesi e che tutti vogliono indimenticabile: dal bouquet "semicascante" della sposa al gran buffet di antipasti, dall'assegnazione dei posti alle bomboniere - passando per l'Ave Maria -, nulla è lasciato...

Matrimonio per Procura

Matrimonio per Procura

Autore: Mariangela Camocardi ,

Numero di pagine: 278

Più che una moglie, mi avete fatta sentire un buon affare da concludere.Che siate un buon affare, mia cara, è ancora tutto da appurare. Lago Maggiore. 1888.Corinna è costretta dal padre a sposare uno sconosciuto, dopo essersi compromessa con l'uomo di cui è innamorata. Come primo affronto lo sposo non si presenta alla cerimonia di nozze, mandando un sostituto in vece sua: un'umiliazione che grida vendetta! Corinna è una donna dalla forte personalità, orgogliosa, e non accetta di farsi bistrattare da un individuo così irrispettoso. È pronta anzi a sfidare quello screanzato e persino le rigide regole della società, chiedendo l'annullamento del matrimonio. Diamine, le ha addirittura taciuto di essere vedovo, nonché di avere due pestiferi ragazzini per figli! Non bastasse, aleggia un mistero inquietante circa la scomparsa della prima moglie di Rodolfo, per non parlare degli stravaganti parenti con i quali Corinna "dovrebbe" convivere... ma assolutamente no! Il neo marito, tuttavia, non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire una moglie che gli è subito piaciuta, e le aspre divergenze che esplodono tra loro due sono uno stimolo a conquistarla. Matrimonio per Procura è...

I tribunali del matrimonio, secoli XV-XVIII

I tribunali del matrimonio, secoli XV-XVIII

Autore: Silvana Seidel Menchi , Diego Quaglioni ,

Numero di pagine: 848
Matrimonio combinato

Matrimonio combinato

Autore: Chitra Banerjee Divakaruni ,

Numero di pagine: 300

Matrimoni sbagliati, vocazioni lontane, tradizioni soffocanti: undici racconti di donne, forti e determinate a ridefinire la loro identità, tra Calcutta e San Francisco.

Paolina Bonaparte

Paolina Bonaparte

Autore: Antonio Spinosa ,

Numero di pagine: 600

In questo libro, Antonio Spinosa ripercorre la vicenda di Paolina, dall'infanzia in Corsica ai fasti dei salotti parigini e delle seconde nozze con il principe Borghese. E ci restituisce l'immagine di una donna incantevole, dissoluta e capricciosa, ma capace di grande generosità,

Un romantico matrimonio a Parigi

Un romantico matrimonio a Parigi

Autore: Charlotte Nash ,

Numero di pagine: 384

Un viaggio alla scoperta dell'amore Dieci anni fa Rachael non ha lottato per l’amore della sua vita, e adesso lui sta per sposare un’altra. Quando Rachael West riceve lo sfarzoso invito al matrimonio di Matthew e Bonnie, in cuor suo sa che non dovrebbe accettare. È ancora sconvolta per la morte di sua madre e, come se non bastasse, Matthew è l’uomo che le ha spezzato il cuore dieci anni prima, quando lei ha deciso di restare nella casa in campagna per prendersi cura della famiglia invece di seguirlo a Sydney e realizzare insieme i loro sogni. Assistere al suo matrimonio con un’altra significherebbe solo farsi altro male, eppure... L’invito è per una settimana a Parigi tutto compreso: hotel di lusso, visite guidate e biglietti aerei. Rachael non è mai uscita dall’Australia e Parigi è il suo sogno... Anche la famiglia e gli amici la spingono a cogliere l’occasione per cambiare aria e chiudere con il passato. E così Rachael parte per la città dell’amore, che con la sua magia è persino in grado di farle dimenticare il motivo per cui si trova lì... Fino a quando incontra gli occhi di Matthew dopo così tanto tempo. Ma è giusto infrangere la felicità di...

Apologia dell'informatione publicata dal secretario del duca di Modana dopò la ritirata dell'armi spagnuole dall'inuasione de' stati di sua altezza serenissima. Opera curiosa, et elegante d'vn cittadino modanese. E per maggiore comodità, e soddisfattione de lettori, s'è quì inserrata l'informatione sudetta

Apologia dell'informatione publicata dal secretario del duca di Modana dopò la ritirata dell'armi spagnuole dall'inuasione de' stati di sua altezza serenissima. Opera curiosa, et elegante d'vn cittadino modanese. E per maggiore comodità, e soddisfattione de lettori, s'è quì inserrata l'informatione sudetta

Autore: Girolamo Graziani ,

Numero di pagine: 52
IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

IL DELITTO DI AVETRANA. SARAH SCAZZI. LA CONDANNA E L'APPELLO

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Ultimi ebook e autori ricercati