Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La spiaggia infuocata

La spiaggia infuocata

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 439

Per gli aviatori alleati che partono ogni mattina in missione contro i tedeschi, la giovane e bella Centaine de Thiry è una sorta di talismano: non scorgerla sul poggio accanto al castello dei suoi avi può essere un segno di pessimo auspicio per i piloti che si levano in volo sul territorio francese in quella prima, sanguinosissima guerra mondiale. La tentazione di conoscerla più da vicino è irresistibile, e la sorte favorisce un giovane asso sudafricano, Michael Courteney, che intreccia una relazione con Centaine e fa nascere in lei, raccontandole della propria terra, un amore per l'Africa che è superato soltanto da quello che la ragazza nutre per il bel pilota. Sarà questo duplice amore a indurre l'aristocratica e spregiudicata francesina a partire verso una fortunosa ma splendida avventura. Portando in grembo il frutto della sua relazione con Michael, Centaine s'imbarca per l'Africa e affronta i mille pericoli che l'attendono: il naufragio, gli squali, la fame e la sete; decisa a tutto, anche a compiere le azioni più efferate, pur di sopravvivere e far nascere il suo bambino. Poi la sorte, fino a quel momento avversa, volge per un istante a suo favore, inviandole due...

I grandi romanzi africani II. I Courteney d'Africa

I grandi romanzi africani II. I Courteney d'Africa

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 3058

L'intero ciclo dei Courteney d'Africa - Il destino del cacciatore, La spiaggia infuocata, Il potere della spada, I fuochi dell'ira, L'ultima preda, La volpe dorata - per la prima volta disponibili in un unico eBook. Dall'Africa orientale britannica alla Rhodesia fino al Sudafrica, dagli albori del Novecento attraverso tutto il secolo, la saga dei Courteney d'Africa racconta storie di lotte, guerre, rivalità politiche e grandi amori. Sullo sfondo la Storia con le sue pagine più drammatiche - le guerre mondiali, le rivalità tra inglesi e afrikaner, l'imporsi dell'apartheid - e la natura in tutta la sua sontuosa bellezza, teatro di appassionanti avventure. ENTRA A FAR PARTE DEL CLUB DEI LETTORI DI WILBUR SMITH SU: WWW.WILBURSMITH.IT CURIOSITÀ, ANTEPRIME, GADGET E CONTENUTI GRATUITI IN ESCLUSIVA

Leopard Rock. L'avventura della mia vita

Leopard Rock. L'avventura della mia vita

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 403

“Scrivo libri da oltre cinquant'anni. Sono stato abbastanza fortunato da evitare le grandi guerre e non esserne colpito, ma al tempo stesso sono cresciuto tra gli eroi che vi hanno partecipato e ho imparato dal loro esempio. Nella mia vita ho avuto molto spesso fortuna. Ho fatto cose che al momento sembravano spaventose, ma da queste esperienze è nata una nuova storia e la capacità di scrivere libri che la gente ama leggere. Ho vissuto una vita che non avrei mai potuto immaginare. Ho avuto il privilegio di conoscere persone provenienti da tutti gli angoli del mondo, sono stato ovunque il mio cuore abbia desiderato e nel frattempo i miei libri portavano i lettori in moltissimi luoghi.” Wilbur Smith racconta con onestà e grande maestria gli episodi più intimi della sua vita, che sono stati anche di ispirazione per le sue storie. Leopard Rock, dal nome della sua tenuta in Sudafrica, è la testimonianza di uno scrittore dalla vita ricca, avventurosa e appassionante tanto quanto i suoi romanzi.

Ogni volta che si racconta una storia

Ogni volta che si racconta una storia

Autore: Marco Baliani ,

Numero di pagine: 222

Marco Baliani apre le porte della sua officina di narratore. Per cominciare questo percorso parte dalla frase più semplice: «quei due hanno una storia». La analizza, la smonta, la fa risuonare. Esiste una relazione tra due esseri umani: quindi una storia, quindi un racconto. Perché narrare significa formare all'istante un embrione di comunità, non appena nell'ascolto e nello scambio di storie si innesca una corrente di fiducia, di attenzione, di stupore. Paolo Di Paolo, "Il Venerdì di Repubblica" La nascita di una storia resta sempre un mistero, solo sappiamo che serviranno sempre gli stessi elementi a comporla, una voce, un corpo, orecchie e occhi attenti all'ascolto, lo stesso spazio e lo stesso tempo per viverla.

Alla ricerca del tempo perduto

Alla ricerca del tempo perduto

Autore: Marcel Proust ,

Numero di pagine: 480

Alla ricerca del tempo perduto (A la recherche du temps perdu, 1913-1927) - monumentale ciclo di sette romanzi (Dalla parte di Swann, All'ombra delle fanciulle in fiore, I Guermantes, Sodoma e Gomorra, La prigioniera, La fuggitiva e Il tempo ritrovato) al quale Proust lavorò sino agli ultimi giorni di vita - è la ricostruzione di una vita, intesa come scoperta graduale del significato della realtà attraverso i ricordi. Tutto scaturisce da un evento minimo e casuale, una madeleine che il protagonista riassapora per la prima volta dopo gli anni dell'infanzia e che gli riporta alla mente un intero periodo della sua vita, e che sarà il punto di partenza per un grandioso affresco della società francese agli inizi del secolo, rappresentata nei suoi molteplici e contraddittori aspetti e livelli. Dal potere delle passioni al fascino illusorio della vita di società, fino alla tensione tra il desiderio di protezione e l'attrazione dell'ignoto: Proust ci offre pagine straordinarie e grandi ritratti di figure divenute indimenticabili, accompagnandoci alla riscoperta di quel mondo interiore costruito sul filo della memoria.

I Crocevia

I Crocevia

Autore: Alessia Franco ,

«Il viaggio nello spazio è il pretesto. il viaggio nel tempo è lo strumento. ma il vero viaggio, l'unico che conta davvero, è il viaggio nell'uomo.»Il Voklan è una valle accogliente dal clima mite che Evandro non lascerebbe per tutto l'oro del mondo. Eppure, alla morte di suo zio Argante, un testamento firmato in tutta fretta senza aver letto le condizioni costringe il ragazzo a partire per un lungo viaggio. In compagnia di Devand, un vagabondo pieno di risorse, due erboristi burloni, una Sentrice capace di fiutare gli stati d'animo delle persone e altri compagni imprevisti e imprevedibili, Evandro abbandona la propria casa e si avventura per terre a lui sconosciute. Il viaggio, tanto detestato, gli rivela giorno per giorno qualcosa dello zio Argante e qualcosa di se stesso: lo Specchio dell'Anima gli permetterà di scoprirsi com'è davvero, l'amicizia del compagni gli farà mettere da parte orgoglio e pregiudizi, il Cimitero dei Sogni Uccisi dal Tempo gli insegnerà a non darsi per vinto...

Il potere della spada

Il potere della spada

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 587

Manfred De La Rey e Shasa Courteney sono figli della stessa madre, ma non lo sanno e neppure lo sospettano. Seguiranno destini paralleli, per quanto diversi: il primo conoscerà lo squallore e la desolazione delle baraccopoli sorte in Sudafrica come altrove in seguito alla Grande Depressione del '29; il secondo, il fasto e l'agiatezza dorata dei proprietari di miniere, pur giungendo entrambi a un passo dallo sconfinamento nella condizione opposta che invertirebbe le parti. Saranno uniti da un tragico avvenimento, la guerra, e da due passioni comuni: lo sport e la politica. Sempre, naturalmente, si troveranno su fronti avversi, senza riconoscersi come fratelli ma anzi guatandosi come nemici mortali: si scontreranno più d'una volta, e il lettore non saprà per chi parteggiare sotto l'effetto contrastante delle luci con cui l'autore ora illumina ora adombra i personaggi, senza mai consentire di distinguere nettamente eroismo e millanteria, generosità e calcolo, dedizione e viltà. «In Sudafrica un uomo può essere pieno di ottimismo all'alba e disperato a mezzogiorno», leggiamo a un certo punto del romanzo, e ci rendiamo conto di trovarci di fronte a una delle formule dalle quali ...

Il leone d'oro

Il leone d'oro

Autore: Wilbur Smith , Giles Kristian ,

Numero di pagine: 496

«Il più importante scrittore di avventure del nostro tempo.» Corriere della Sera - Fernanda Pivano Africa orientale, seconda metà del diciassettesimo secolo. Il naufrago che viene ritrovato sulla costa, a bordo del relitto di una nave, dovrebbe essere morto. Quel che resta di lui appare troppo mal ridotto perché il suo cuore batta ancora. E invece quell’uomo si risveglia, con un urlo agghiacciante. È il soffio della rabbia a tenerlo in vita, nonostante le orribili ferite e le mutilazioni. È il desiderio di vendetta a bruciargli dentro come il vento del deserto, e a spingerlo verso il suo destino. Perché lui è il temuto Avvoltoio, e ha un solo obiettivo: uccidere Hal Courteney e tutti quelli che ama. Hal Courteney incarna la quintessenza di una vita vissuta pericolosamente: avventuriero insignito dell’ordine del Leone d’Oro, ha per moglie una nobile guerriera etiope che combatte al suo fianco, possiede un cospicuo tesoro e un ancor più cospicuo numero di nemici. Hal è convinto di aver seppellito per sempre il suo peggiore avversario, l’Avvoltoio, responsabile dell’ingiusta condanna di suo padre. Ma le loro strade sono destinate a incrociarsi ancora, in modi...

La notte del leopardo

La notte del leopardo

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 392

Dopo aver conosciuto un successo travolgente, lo scrittore Craig Mellow si sente inaridito. Vive sul suo yacht ormeggiato al porto e perde tempo nella grande New York, così lontana dalla sua Africa. Laggiù, le grandi proprietà della sua famiglia sono perdute. I ricordi degli avi, che avevano vissuto per più di un secolo con il fucile a portata di mano, in un trionfo di diamanti, oro e avorio... sì, perfino i ricordi con cui egli ha costruito il suo primo romanzo sembrano svaniti. Così, quando la World Bank gli propone di tornare in patria per una missione dalla quale potrebbe anche nascere l'ispirazione (e il coraggio) per un nuovo romanzo, Craig riesce a vincere le incertezze che pervadono la sua vita e parte. Dopo la rivoluzione, la sua patria africana ha cambiato il regime politico. Ovviamente hanno cambiato colore anche gli appetiti internazionali che mirano alle ricchezze di quella terra meravigliosa. Alla World Bank gli avevano detto che sarebbe bastato tenere gli occhi aperti e riferire: invece sulla sua strada si parano - amici e nemici - Tungata Zebiwe e Peter Fungabera, due ministri del nuovo regime, due leopardi in caccia nella notte. E passo dopo passo Craig si...

I romanzi egizi

I romanzi egizi

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 2031

Un poderoso ritratto dell’antico Egitto. Uno straordinario ‘cast’ di personaggi indimenticabili. I quattro romanzi egizi dell’indiscusso Maestro dell’Avventura disponibili in un unico e-book. Magica e trascinante, la saga egizia di Wilbur Smith si legge come un’epopea fitta di amori, avventure, segreti, tradimenti, battaglie e grandi passioni. IL DIO DEL FIUME Solenne e grandiosa come il Nilo, la civiltà egizia è una gemma splendente in una terra ostile, dominata dai deserti. Ora però un nuovo fiume di sangue e morte scorre nel Paese, le cui sorgenti sono nel falso Faraone, il Pretendente Rosso, che minaccia l’unità del regno e la maestà del vero sovrano, Mamose VIII, e in un’orda di selvaggi prossima a impadronirsi di Tebe. Cinto d’assedio da nemici spietati e minato da oscuri intrighi, l’Egitto affida il suo destino ai figli del dio del fiume: Tanus, Lostris e Taita. Sarà il dio del fiume a segnare la strada per la pace, e tutti saranno chiamati a provare con lacrime e sangue la devozione per l’Egitto. IL SETTIMO PAPIRO Nel cuore nero dell’Africa pulsa uno straordinario mistero: la tomba del faraone Mamose, concepita dallo scriba Taita per celebrare ...

Vendetta di sangue

Vendetta di sangue

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 510

Conosco una cura migliore della rassegnazione: la rabbia. Hector Cross non è un eroe: è soltanto un uomo. Ma quando un uomo come Hector Cross perde tutto quello che ha, il suo dolore e la sua furia possono essere devastanti. Una mano assassina ha spezzato la vita di Hazel Bannock, la donna che amava e che stava per dargli una figlia. Ora Hector è rimasto solo... E come unica compagna ha un’indomabile sete di vendetta e di giustizia. È il momento di riunire la squadra di un tempo, i membri della Cross Bow Security. È il momento di tornare nella terra del nemico, che sia il deserto dell’Africa nordorientale o la City di Londra. È il momento di combattere qualcuno che Hector credeva di aver sconfitto e che, invece, pare aver rialzato la coda velenosa come uno scorpione. Ma bastano pochi passi nella follia e nella violenza perché Cross capisca che il nemico ha molte facce. Volti nascosti in torbidi segreti di famiglia, che Hazel non ha mai avuto il coraggio di confessargli. Segreti che forse sono legati al Trust della famiglia Bannock, un fondo quasi inesauribile di denaro, un accordo nato a fin di bene ma che rischia di innescare un’incontrollabile spirale di crimine e...

Il destino del cacciatore

Il destino del cacciatore

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 506

Una nuova, grande storia africana segna il ritorno dell’indiscusso maestro dell’avventura, Wilbur Smith, a tutt’oggi l’autore più venduto in Italia con ben 18 milioni di copie all’attivo. Siamo alla vigilia della Grande Guerra, tra afflati nazionalisti e ambizioni imperialistiche. Leon Courteney, nipote dell’alto ufficiale britannico Penrod Ballantyne, è un giovane e valoroso sottotenente dei King’s African Rifles. Ma appena gli è possibile Leon si dedica alla passione di sempre, la caccia grossa, avvalendosi del suo speciale rapporto con i masai. Primo fra tutti il fedele e coraggioso sergente Manyoro, cui è legato da un forte sentimento d’amicizia, presto tramutato in vincolo «di sangue guerriero». Grazie anche alla collaborazione dei masai e alla loro straordinaria conoscenza del territorio, Leon diventa una guida esperta di personaggi importanti e facoltosi, tra i quali spicca un ospite d’eccezione: il presidente americano Theodore Roosevelt. Nella natura incontaminata e selvaggia, si susseguiranno epici incontri con gli animali più fieri e pericolosi della savana (un mondo che l’autore, appassionato di caccia, sa raccontare meglio di chiunque...

Monsone

Monsone

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 697

Africa è un nome scritto nel destino della famiglia Courteney. Lo sa bene Sir Hal Courteney, che, durante la giovinezza, è stato sedotto dalla bellezza sensuale e arcana di quel continente fiero e selvaggio e ha imparato a conoscerlo, ad amarlo più di se stesso. Ma lo sanno, o almeno lo intuiscono, anche Tom e Dorian, due dei suoi quattro figli, nati e cresciuti in Inghilterra, ma con l’avventura nel sangue e il mare nel cuore. Niente può quindi trattenere i due ragazzi dal salire sul magnifico East Indiaman affidato al comando del padre, incaricato dalla Compagnia delle Indie di domare il sanguinano pirata arabo Jangiri, il cui «regno» si estende dal capo di Buona Speranza al Madagascar. E niente può fermare il destino quando deciderà di separare i due giovani, lasciando che i venti dell’avventura governino il loro futuro e che la passione plasmi la loro vita. Tom si ritroverà così a dover affrontare, prima col padre e poi con Sarah, la donna che ha scelto di stare al suo fianco, le mille incognite che animano quello sconfinato teatro di battaglie che è il mare e gli innumerevoli enigmi di un continente che esercita il suo invisibile potere su uomini e animali,...

Il giorno della tigre

Il giorno della tigre

Autore: Tom Harper , Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 478

Pirati sanguinari, avidi commercianti e uomini assetati di vendetta: i mari che separano la costa africana da quella dell’India sono pieni di insidie e di pericoli. Ma per un Courteney l’unico pericolo degno di questo nome è quello che tocca la sua famiglia. O il suo onore. Così, quando Tom, uno dei figli di Sir Hal Courteney, avvista un mercantile che sta per essere attaccato dai pirati, non esita a intervenire, mettendo a repentaglio la propria vita e quella delle persone a lui più care. L’esito dello scontro segnerà il suo futuro grazie a una svolta inaspettata. Nelle stesse ore, nel Devonshire, un altro Courteney, Francis, sta prendendo la decisione più importante della sua vita: sull’orlo della rovina, prende il mare spinto dalla sete di riscatto e di vendetta. Tom Courteney, che è suo zio e vive a Città del Capo, ha infatti ucciso suo padre. Al suo arrivo in Sudafrica, però, Francis si troverà di fronte a una verità sconvolgente. Dopo Monsone, il re dell’avventura torna a sorprenderci con una nuova appassionante epopea che inizia nell’estremo sud dell’Africa e attraversa il mar Arabico, approdando sulle coste dell’India. Un’avventura in cui...

I grandi romanzi africani III Ballantyne

I grandi romanzi africani III Ballantyne

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 1838

I quattro romanzi della saga famigliare dei Ballantyne - Quando vola il falco, Stirpe di uomini, Gli angeli piangono e La notte del leopardo- per la prima volta disponibili in un unico eBook. Quattro titoli che scandiscono come pietre miliari la saga dei Ballantyne, una grandiosa avventura coloniale che ha come sfondo i panorami da sogno dell'antica Rhodesia. In una terra libera come i branchi di antilopi che la percorrono e al tempo stesso marcata dalla piaga del commercio di schiavi, gli uomini e le donne di questa famiglia vedranno passioni, nobili ideali, mire meschine e sete di ricchezza intrecciarsi ad antichissime rivalità tribali e al travagliato viaggio del paese verso la modernità. ENTRA A FAR PARTE DEL CLUB DEI LETTORI DI WILBUR SMITH SU: WWW.WILBURSMITH.IT CURIOSITÀ, ANTEPRIME, GADGET E CONTENUTI GRATUITI IN ESCLUSIVA

Asylum100

Asylum100

Autore: AA. VV. ,

ASYLUM100 Prefazione di: Daniela Barisone A cura di: Scrittevolmente Redattori: Livin Derevel e Federica Soprani 100 racconti horror per un'antologia creata dai lettori. Asylum100 vi farà provare il terrore vero, vi impedirà di dormire la notte, ma non potrete fare a meno di leggerlo...

L'ultimo faraone

L'ultimo faraone

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 472

«Un sorprendente ritratto del passato dove storia e mito si intrecciano.» San Francisco Chronicle È guerra. E stavolta, per l’Egitto, potrebbe essere l’ultima, sanguinosa battaglia prima della sconfitta. Perfino Taita, che nella sua lunga e tumultuosa vita ha attraversato vicende avverse e impensabili rovesciamenti di fronte, ora che è generale dell’esercito reale teme di veder crollare tutto ciò che ha costruito… Ma la vera minaccia è ancora in agguato, e si nasconde proprio in seno alla famiglia reale. Perché l’ultimo faraone potrebbe davvero causare la fine di un impero… In un universo narrativo in cui storia, fantasia e mito si intrecciano in modo unico e mirabile, Taita – il versatile e longevo protagonista della saga egizia di Wilbur Smith – raggiunge il culmine della sua intelligenza, della forza, dell’ironia e della vanità, e allo stesso tempo di quella sensibilità, quasi femminile, che avvince i suoi numerosi lettori e seduce le lettrici. Fra colpi di scena, momenti drammatici e di incredibile suspense, nascono nuovi e indimenticabili personaggi e, accanto all’antico impero egizio, compaiono le prime città greche che daranno vita alla...

Uccelli da preda

Uccelli da preda

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 579

«Il maestro mondiale del romanzo d'avventura.» la Repubblica Lontano e misterioso come una leggenda, posto alla confluenza di due oceani, nel 1667 il capo di Buona Speranza è un punto vitale sulle rotte tra l’Europa e l’Asia nonché il principale teatro della guerra navale tra la Repubblica d’Olanda e l’Impero britannico per il dominio dei mari. E pattugliare il Capo per impedire il passaggio ai galeoni della Compagnia olandese delle Indie Orientali è il compito di Sir Francis Courteney, marinaio abilissimo, corsaro impavido e soprattutto cavaliere Nautonnier, dunque erede della grande tradizione dei Templari. Un’eredità che Sir Francis intende trasmettere al fìglio Hal, educandolo sia alla lealtà sia alle più raffìnate (e letali) tecniche di combattimento. Entrambi, però, nella lotta spietata imposta dalla guerra, devono scontrarsi con uomini (e donne) corrotti, assetati di potere, disposti a compiere le violenze più efferate per impadronirsi non soltanto del preziosissimo carico ammassato nelle stive dei galeoni, ma anche del simbolo stesso della cristianità, il Santo Graal. Così, sullo sfondo di una natura selvaggia, intatta nel suo splendore denso di...

L'ultima preda

L'ultima preda

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 440

Sean Courteney, pronipote del protagonista del Destino del leone, dopo aver militato nel corpo antiguerriglia degli Scout di Ballantyne, si è messo a fare il cacciatore di professione e organizza safari per ricchi in una riserva nello Zimbabwe, ai confini con il Mozambico. Accompagnato dal fedelissimo Matatu, sua guida ndorobo, Sean si trova nella valle dello Zambesi con Riccardo Monterro, multimilionario americano di origine italiana, e sua figlia, la bellissima Claudia. La ragazza sa che quello sarà per il padre l'ultimo safari, essendo Riccardo minato da un male incurabile, e soltanto per questo motivo lo ha accompagnato - lei, sempre in prima linea nelle battaglie per la salvaguardia della natura - in quella caccia. Inseguendo Tukutela, il gigantesco elefante che nel romanzo assurge a simbolo di un'Africa sul punto di scomparire per sempre, il gruppetto sconfina in Mozambico, dove è in corso una sanguinosa guerra fratricida. Presi tra i due fuochi degli opposti eserciti, ben presto i cacciatori si trasformeranno in prede, e ciò varrà soprattutto per Sean, che la sorte oppone a un nemico uscito dalle brume del suo avventuroso e burrascoso passato. Sarà una lotta...

La storia naturale e la pesca nella Esposizione internazionale marittima di Napoli 1871

La storia naturale e la pesca nella Esposizione internazionale marittima di Napoli 1871

Autore: Carlo Emery ,

Numero di pagine: 15
Quando vola il falco

Quando vola il falco

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 420

Robyn Ballantyne, figlia di un esploratore, medico, scrittore ed evangelizzatore di non limpida fama, decide di partire con il fratello Zouga alla ricerca del padre, disperso anni prima mentre risaliva lo Zambesi. Anche la giovane è animata da ardore missionario e intende documentarsi sull'ancor florida - siamo nel 1860 - tratta degli schiavi per contribuire a porvi fine. Fatalmente, il clipper che la conduce in Africa è una nave negriera, e Robyn ha la disgrazia d'innamorarsi del suo comandante e proprietario Mungo St John, giovane e fascinoso avventuriero che prospera con quel turpe commercio. Giunta in Africa, la ragazza segue la Via degli Schiavi, mentre suo fratello si dà alla caccia grossa e alla ricerca della scomparsa città di Monomotapa e delle sue mitiche miniere d'oro, in un'Africa sempre nuova e imprevedibile, che partorisce dal suo grembo verde cupo idoli di pietra e profetesse nude. Ma non tutta la vicenda si dipana in terraferma: questo romanzo di Wilbur Smith è anche un poderoso racconto di mare che vede come protagonisti d'eccezione gli ultimi velieri e i rudi uomini che li manovravano. Epopea dell'Africa ed epopea della vela: due mondi dissimili ma...

La voce del tuono

La voce del tuono

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 392

Sean Courteney sta tornando dalla foresta col frutto della propria carabina: le zanne di cinquecento elefanti. È ricco, ma sente che qualcosa è cambiato, che l’epopea delle grandi cacce nella savana sta volgendo al termine e che si sta approssimando una nuova èra. È stanco della vita errabonda, preoccupato per il figlio Dirk, che è cresciuto senza madre, con un carro come casa e l’avventura come scuola. Sean è ancora un leone, ma un leone ormai adulto, e la guerra anglo-boera che scoppia di lì a poco ancora una volta gli toglie tutto, mettendo a dura prova il suo coraggio e la sua lealtà. Solo dopo cinque anni di vedovanza Sean s’innamora di nuovo, però Ruth è un tipo di donna che gli è sconosciuto: tenera ma autonoma, intraprendente, ribelle. È la donna del «tempo nuovo» presentito e che si è definitivamente instaurato, con il quale Sean è chiamato a misurarsi. Grazie al cieco gioco del destino ha riconquistato tutto: accanto alle stalle dei cavalli adesso ha parcheggiato la Rolls, i recinti delle mandrie hanno lasciato il posto alle piantagioni e agli stabilimenti, e Sean deve tenere a freno i pugni (non riuscendovi sempre) ora che la lotta si è spostata...

Grido di guerra

Grido di guerra

Autore: Wilbur Smith , David Churchill ,

Numero di pagine: 537

Autunno 1938. Dopo un breve periodo di pace incostante, il mondo intero è nuovamente di fronte all’abisso di un sanguinoso conflitto. Ma il cuore di Saffron Courteney è in tumulto per la guerra non meno devastante esplosa dentro di sé. Cresciuta nel Kenya coloniale degli anni ’20 sotto l’occhio attento del padre, Leon, imprenditore di successo oltre che famoso veterano della Grande guerra, Saffron Cour­teney ha avuto un’infanzia idillica, finché un evento drammatico l’ha costretta a maturare molto, forse troppo in fretta. È ormai una giovane donna testarda e indipendente quando il destino dà una nuova svolta inaspettata alla sua vita… L’uomo che ama disperatamente, per il quale ha rischiato uno scandalo e perso gli amici più cari, porta il nome di Gerhard von Meerbach, il cui fratello è un magnate della nascente industria automobilistica tedesca nonché membro attivo del partito nazista. Nella sua lotta per rimanere fedele a se stesso e ai propri ideali di giustizia e libertà, Gerhard sarà presto costretto a opporsi alle forze del male che hanno preso il sopravvento sulla sua nazione e la sua stessa famiglia, legata da uno scomodo segreto a quella dei...

I grandi romanzi africani I. I Courteney

I grandi romanzi africani I. I Courteney

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 2992

Calati nel cuore dell'Africa, il grandioso palcoscenico sul quale Smith ha ambientato molte delle sue storie, i romanzi di questa raccolta narrano le avventure, le sfide, le vendette e gli amori di una grande e ambiziosa famiglia. Protagonisti sono avventurieri, cacciatori, antichi guerrieri e moderni eroi: donne e uomini coraggiosi che mescolano il proprio destino a quello di un continente pieno di fascino e di mistero.

Il canto dell'elefante

Il canto dell'elefante

Autore: Wilbur Smith ,

Numero di pagine: 403

Vibrante e solenne come una preghiera, il canto dell'elefante risuona da millenni nelle sconfinate lande africane, sospeso tra l'azzurro assoluto del cielo e l'impenetrabile cupola verde delle foreste pluviali. Daniel Armstrong è cresciuto ascoltando quel canto, ha condiviso l'omaggio della possente creatura alla terra che lo ospita e lo nutre, e ha tentato di svelarne il significato nei suoi appassionati documentari, testimoni fedeli dell'aspra e sensuale bellezza di un continente fiero e selvaggio, crudele e generoso. Ma poi sono giunti uomini indifferenti a tutto questo, individui spietati e avidi che hanno cominciato a torturare l'Africa, squarciandone il cuore e l'anima per soddisfare la loro inestinguibile bramosia di ricchezza. Alcuni sono stranieri, come Tug Harrison (diventato troppo potente per ricordare il fascino di un continente che ha amato) o come Ning Cheng Gong (cinico e crudele affarista orientale dallo sguardo feroce di cobra assassino), ma altri sono africani, come il dittatore dell'Ubomo, Ephrem Taffari, che assiste, impassibile, al sacrificio, in nome del Dio Denaro, della sua terra sventrata e depredata, dei suoi fiumi soffocati dai veleni, dei suoi uomini...

Ultimi ebook e autori ricercati