Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Cosa non farei per trovare un fidanzato

Cosa non farei per trovare un fidanzato

Autore: La Pina , Federico Giunta ,

Numero di pagine: 176

IN AMORE TI SENTI TUTTA SBAGLIATA? NON SEI LA SOLA. A dire cosa fare son bravi tutti. Ma cosa NON fare? Quello non te lo dice mai nessuno. Finora. La soluzione che tutte aspettano finalmente c’è. In questo libro di ecologia sentimentale La Pina e Federico Giunta spiegano una volta per tutte cosa evitare se vuoi trovare un fidanzato. È un lavoro sporco, ma qualcuno doveva pur farlo. I fatti e le persone raccontati in questo libro non sono puramente casuali. Riguardano voi, le vostre amiche, vostra sorella, le vostre cugine e le colleghe dell’ufficio. Forte rischio di immedesimazione nei personaggi. Fatevi coraggio e buona lettura. «Siamo state tutte lasciate almeno una volta nella vita. Tutte ci siamo abbrutite ascoltando le canzoni sbagliate, indossando outfit orrendi. A un certo punto, però, bisogna reagire. La verità è che ogni giorno che passate a compiangervi è un giorno lontano dal vostro prossimo amore. Ok. È vero. Detta così sembra troppo facile. Perché quando si sta di merda si sta di merda, è inutile dirvi che dovete smettere di soffrire perché è come dire a uno che sta morendo di sete: ‘Non hai sete’. Allora facciamo un programma preciso....

Dario e Franca

Dario e Franca

Autore: Joseph Farrell ,

Numero di pagine: 140

Dario e Franca hanno fatto troppo, scritto troppo, parlato troppo, rilasciato troppe interviste, fatto troppi programmi televisivi, tenuto troppi laboratori, sono stati coinvolti in troppe polemiche, sono apparsi sul palco troppo spesso, hanno recitato in troppi Paesi, troppi dei loro spettacoli sono stati tradotti in troppe lingue e hanno viaggiato troppo perché un libro qualsiasi possa fornire una documentazione completa delle loro vite e opere.

L'amica geniale. Edizione completa

L'amica geniale. Edizione completa

Autore: Elena Ferrante ,

Numero di pagine: 1728

L’amica geniale di Elena Ferrante per la prima volta in edizione completa. «Elena Ferrante potrebbe essere la migliore scrittrice contemporanea di cui abbiate mai sentito parlare». The Economist «L’amica geniale è una storia splendida e delicata». The New Yorker «Tutti dovrebbero leggere qualunque cosa porti la firma di Elena Ferrante». The Boston Globe

I love Tokyo

I love Tokyo

Autore: La Pina ,

Numero di pagine: 240

Se non siete mai stati in Giappone, se ci siete già andati mille volte, se Tokyo è il vostro sogno nel cassetto, se non ve ne potrebbe fregare di meno, QUESTO LIBRO FA PER VOI La cosa che La Pina ama di più nella vita, dopo suo marito, è il Giappone. Ci va da quando era ragazzina e nei suoi molti viaggi ha visto tanto e imparato ancora di più. È qui per condividerlo con noi. SIETE PRONTI A EMOZIONARVI? «I love Tokyo è una canzone d’amore. L’amore mio per il Giappone e per questa città in particolare. Mettere piede a Tokyo è un flash, perché è come entrare nei cartoni animati che guardavamo da piccoli. Le divise alla marinaretta, i dolcetti, le scritte fluo, le ragazze carine, i ragazzi timidi… È tutto esattamente così! Sono stata in Giappone quarantatré volte. Ho deciso di scrivere questo libro perché in questi anni ho fatto da madrina ai viaggi di amici e amiche. Ho disegnato loro centinaia di mappe sui tovaglioli dei ristoranti, ho consigliato dove fare shopping, indicato le strade dove perdersi, i parchi dove riposarsi e, stremata all’idea di dover continuare a farlo, ho detto ‘Ok, lo faccio una volta per tutte!’. Ma l’ho fatto anche per me. Per...

Fare teatro, 1966-2000: La famiglia normale. Il ricatto a teatro. Recitare. Il manifesto. Viva l'Italia. Se io muoio ti dispiace?. Dialogo di una prostituta con un suo cliente. Zena. Da Roma a Milano. Don Juan. Fede o Della perversione matrimoniale. Una casa di donne. Due donne di provincia. I sogni di Clitennestra. Provino. Suor Juana. Maria Stuarda. Erzbeth Báthory. Mela. Donna Lionora giacubina

Fare teatro, 1966-2000: La famiglia normale. Il ricatto a teatro. Recitare. Il manifesto. Viva l'Italia. Se io muoio ti dispiace?. Dialogo di una prostituta con un suo cliente. Zena. Da Roma a Milano. Don Juan. Fede o Della perversione matrimoniale. Una casa di donne. Due donne di provincia. I sogni di Clitennestra. Provino. Suor Juana. Maria Stuarda. Erzbeth Báthory. Mela. Donna Lionora giacubina

Autore: Dacia Maraini ,

Numero di pagine: 773
Un secolo di cinema italiano, 1900-1999: Dalle origini agli anni Sessanta

Un secolo di cinema italiano, 1900-1999: Dalle origini agli anni Sessanta

Autore: Enrico Giacovelli ,

Numero di pagine: 382
A SCUOLA DI SEDUZIONE. Da zero a gnocca, subito!

A SCUOLA DI SEDUZIONE. Da zero a gnocca, subito!

Autore: Giovanna Senatore ,

Numero di pagine: 115

Stanca di sembrare la solita sfigata? Quella invisibile e ignorata per strada come un portaombrelli in un giorno di sole? Pensa che tutto parte da un secolare dilemma: ma fighe si nasce o si diventa?!? È proprio questo è il problema… Entrambe le cose. Se si nasce fighe tutto è più facile, ma come un diamante grezzo che diventa un brillante se tagliato bene, anche la più cessa del reame può diventare una gnocca da paura. Possibile? Certo che è possibile. Il rimorchio è un’arte. Va coltivato, va studiato, va esercitato. Come? Con questo manuale. Sarà semplicissimo toglierti l’alone dell’eterna sfigata con poche semplici mosse e finalmente sarai tu la più invidiata tra tutte. “A Scuola di Seduzione” è un manuale dedicato a giovani aspiranti seduttrici, a stagiste della seduzione, insomma… Il taglio è comico e irriverente, a tratti scorretto, per imparare ridendo in modo goliardico, potendone poi anche “inciuciare” con gli amici! Scopri subito: Come e dove attaccare bottone Come non sembrare imbranate I segreti per rimorchiare online I segreti per rimorchiare “live” Le tecniche per farglielo capire Come dirglielo senza 2 di picche Che tipo sei? Come...

Lo chef è un dio

Lo chef è un dio

Autore: Ilaria Bellantoni ,

Numero di pagine: 189

"Molti uomini preferiscono una bistecca ben cotta al rombo chiodato in crosta di cacao.""Io odio cucinare. Possibile che a nessuno sia ancora venuto in mente di inventare pillole colorate al gusto di cibo?""Guardare uno chef in tivù è come guardare un film porno: guardi qualcuno che fa cose che tu non farai mai."Ilaria è un disastro ai fornelli. Un giorno, un’amica che ama cucinare le consiglia di passare un mese nella cucina di un famoso chef. All’inizio le scappa da ridere, ma poi accetta la sfida: se non ce la fa un cuoco con tre stelle Michelin ad accenderle la passione per la cucina, allora non c’è davvero niente da fare. Smessi gli abiti di tutti i giorni e scesa dai tacchi, la protagonista infila un lungo camice e si prepara ad affrontare pentole e padelle. Ma prima di addentrarsi nelle segrete di via Gavroche, Ilaria si imbatte in un vecchissimo libro di ricette scritto da Peg Bracken, sostenitrice della liberazione femminile dalla dittatura domestica e inventrice di centinaia di ricette rapide tra cui lo Stayabed stew — lo stufato che si cuoce felicemente da solo in cinque ore. Peg, o meglio, il fantasma di Peg diventa il Virgilio che accompagna Ilaria nel suo ...

Il ritorno della rondine

Il ritorno della rondine

Autore: Manuel Francesco Arena ,

Numero di pagine: 212

Il ritorno della rondine, è un libro ambientato nei nostri giorni. L’autore, impersonandosi in Alfredo, il protagonista del racconto, vuole fare riflettere la gente sulla crisi più che economica, sociale che stiamo vivendo attualmente. A suo parere solo grazie ad un cambiamento radicale, come la riscoperta di alcuni valori e di alcuni stili di vita persi, (come ritornare a lavorare la terra salvaguardando la natura), riusciremo ad uscirne uomini migliori, capaci di essere liberi dalla schiavitù del denaro e dalla tecnologia.

Da grande farò l'Archeologo

Da grande farò l'Archeologo

Autore: Baldassare Conticello ,

Numero di pagine: 402

Andrea, nel lontano 1932, affinchè il figlio Biagio nascesse siciliano, mandò la moglie a partorire a Palermo, nonostante vivessero a Milano per lavoro. Da questa città si trasferirono a Roma nel 1935 per poi approdare definitivamente nella loro terra natìa molti anni dopo, spinti da una grave malattia di Andrea. Biagio descrive le difficoltà di un periodo di guerra e di dopoguerra, vissute nel quartiere di Monteverde Vecchio a Roma, dove ognuno si arrangiava come poteva, tra il contrabbando di sigarette o di qualsivoglia merce. Mentre le truppe tedesche lasciavano Roma verso nord, lungo la Via Aurelia, quelle americane entravano dalla Via Appia, passando sotto l'Arco di Costantino, come avevano fatto gli antichi romani con le truppe al seguito del Generale vittorioso. Erano anni sì brutti, ma col senno del poi si apprezzò quel sentimento di solidarietà e di altruismo che man mano che gli anni passavano, andava scemando sempre di più. È proprio vero che più si vive in povertà e più ci si vuole bene! In Sicilia, Biagio si accostò, facendola parte di sé, a quella Cultura che dapprima aveva disprezzata per il suo dialetto, per il suo modo di rapportarsi con le ragazze, ...

Tra le stelle e il cielo

Tra le stelle e il cielo

Autore: Margaret Allison ,

Numero di pagine: 160

Finché si tratta di andare a letto per una notte con uno sconosciuto sexy che assomiglia incredibilmente all'uomo dei suoi sogni, per Cassie Edwards non è un problema. Soprattutto se si è al sole caldo delle Bahamas e lo sguardo seducente dell'uomo è come un magnete. Una volta a casa, però, pronta a ricominciare la solita vita, Cassie si scontra letteralmente col torace muscoloso del suo amante "tropicale". Il fatto è che ora lui ha un nome e un cognome: Hunter Axon, il miliardario che ha deciso di acquistare l'azienda in cui lei lavora e di licenziare tutti i dipendenti. Come far collimare un'attrazione travolgente e la consapevolezza che Hunter ha dimostrato di essere senza scrupoli e insensibile? Questo è davvero un dilemma a cui Cassie non sa rispondere.

Napoli e la Campania

Napoli e la Campania

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 824

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Emozioni: briciole di sole e gocce di rugiada

Emozioni: briciole di sole e gocce di rugiada

Autore: Pina Cofano Mancino ,

Numero di pagine: 88

Emozioni: briciole di sole è il racconto autobiografico di esperienze vissute in tempi e luoghi diversi. Così ne parla l’Autrice: «Le emozioni durano pochi istanti, ma s’imprimono per sempre nell’anima, da dove riemergono come briciole di sole che illuminano i momenti della vita, sono come gocce di rugiada che la rendono fertile di sentimenti profondi che la memoria fissa per sempre». Pina Cofano Mancino, nata a Grottaglie, dove vive, sposata, tre figlie, ha svolto la professione d’insegnante elementare per quarantadue anni, i primi dei quali in Basilicata (Stigliano, Aliano e Policoro) e dal 1965 a Grottaglie, in provincia di Taranto. È presente con un racconto e una poesia nell’antologia La Luna e Il Drago; ha pubblicato poesie e articoli vari su giornali. Ha partecipato, con la lettura di sue poesie, a varie manifestazioni, fra cui “Le Muse di Maggio” e “Voci Mediterranee”.

Il condominio degli amori segreti

Il condominio degli amori segreti

Autore: Livia Ottomani ,

Numero di pagine: 288

A volte l'amore è un affare di condominio I condomini sono riuniti al completo quando, nel loro palazzo alla Garbatella, arriva l’affascinante Daniele Bracci, un musicista che si fermerà lì per qualche mese. Daniele è frastornato dall’accoglienza più che calorosa. Matteo Spina, il saggio, lo recluta subito per lavorare nell’orto condominiale. Paolo e Rudy, che vivono nell’attico, pensano già a un pranzo di benvenuto. Giovanna, invece, vede in lui un fidanzato perfetto per la figlia Anita... Ma la mattina dopo, quando Matteo Spina blocca Anita per presentarle il nuovo arrivato, la ragazza ha uno shock: perché lei, quel Daniele Bracci, lo conosce bene, e dai tempi del liceo. E ha fatto di tutto per dimenticarlo. E ora? Dovrà fingere di non averlo mai visto prima? Certo, Anita non è l’unica, nel condominio, ad avere qualcosa da nascondere. Giovanna, ogni lunedì, esce vestita di tutto punto. E con una scusa sempre buona per chi le chiede dove va. E Matteo Spina? Nemmeno lui la racconta giusta. Lo sa bene Pina, la pettegola del palazzo, che dietro alle persiane spia quello che accade, e annota poi tutto sul suo diario segreto... Un condominio colorato, divertente e...

Taranto e la Puglia

Taranto e la Puglia

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 768

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Il sigillo dei tredici massoni

Il sigillo dei tredici massoni

Autore: G. L. Barone ,

Numero di pagine: 387

EDIZIONE SPECIALE: CONTIENE UN ESTRATTO DEL NUOVO ROMANZO I codici segreti della massoneria Un grande thriller dall'autore di La cospirazione degli illuminati Chi si nasconde dietro la società segreta che controlla i destini del mondo? Nel giorno dei funerali del primo ministro italiano, ucciso in un terribile attentato, il cadavere di un uomo con uno strano tatuaggio sul petto viene rinvenuto sotto un ponte ai piedi di Castel Sant’Angelo. L’indagine, affidata al pubblico ministero Lorenzo Fossati, si svolge in un clima surreale e sotto fortissime pressioni politiche, mentre nel partito di maggioranza cominciano le lotte per l’elezione di un nuovo leader. Contemporaneamente, in un’isola della Grecia, una donna di nome Eva viene aggredita nella sua villa affacciata sul mare. Non è un tentativo di furto ma un assalto in piena regola, compiuto da paramilitari armati di tutto punto. I due eventi, all’apparenza così lontani e diversi, sono in realtà collegati, ma quando Fossati lo scoprirà, si troverà davanti a un’organizzazione troppo forte per un solo uomo... In fuga da pericolosi individui, Fossati si metterà in viaggio per l’Europa in compagnia di Eva, anche...

Dove Eravamo

Dove Eravamo

Autore: Massimiliano Perna , Sonia Alfano , Raffaele Cantone , Salvatore Borsellino , Giuseppe Casarrubea , Giulio Cavalli , Lella Costa , Nando Dalla Chiesa , PIF , Maria Falcone , Antonio Ingroia , Pina Maisano Grassi , Pino Maniaci , Fabrizio Moro , Gianluigi Nuzzi , Moni Ovadia , Don Giacomo Panizza , Dario Riccobono , Renato Sarti , IMD , Gian Carlo Caselli , AA. VV. ,

Numero di pagine: 156

23 maggio e 19 luglio 1992: la mafia e i suoi complici di Stato uccidono Giovanni Falcone, Paolo Borsellino, otto agenti delle scorte e Francesca Morvillo. L’Italia è in ginocchio, scossa, ferita. Sembra il colpo mortale alla speranza di battere la mafia. E invece c’è una cittadinanza che reagisce, c’è il coro “fuori la mafia dallo Stato” urlato di fronte alla cattedrale di Palermo, ci sono i fischi e gli insulti alle autorità, le lenzuola bianche, le associazioni antimafia, il consolidamento di una cultura che ha portato la Sicilia e l’Italia intera a uscire dal silenzio, ad aver meno paura e a reclamare una verità che tarda ad arrivare. Dove eravamo noi in quel momento? Come abbiamo guardato al futuro, in che misura siamo cambiati e quanto le stragi del ‘92 hanno inciso sulla nostra vita e sulle nostre scelte? A vent’anni dagli attentati di Capaci e via D’Amelio, questo libro prova a raccontare quei giorni drammatici attraverso la testimonianza di chi li ha vissuti. Non solo familiari, magistrati, giornalisti, poliziotti, persone all’epoca già in prima linea nella lotta alle mafie, ma anche donne e uomini che, a partire da quei giorni, hanno iniziato,...

MAFIOPOLI PRIMA PARTE

MAFIOPOLI PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Roma ed il Lazio

Roma ed il Lazio

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Le posizioni dell'amore

Le posizioni dell'amore

Autore: Valentina Ricci ,

Numero di pagine: 160

«Tutto quello che la Vale non può dire in radio lo ha detto in questo libro» LA PINA Vale ha quasi quarant’anni, un lavoro mediamente creativo, una Temibile Direttora Editoriale che la tiranneggia e una madre che non vede l’ora di vederla sull’altare. Innamorata del proprio piacere e romantica part-time, divoratrice di junk-food e impallinata di Tinder, affronta la vita con la battuta pronta e uno Spritz in mano. Donna dalle molte passioni, ne ha una che vince su tutte: gli uomini. Li colleziona senza patemi, partner occasionali, amori che iniziano e non richiamano, corteggiatori seriali. Ma quando una mattina si sveglia nel letto di uno stropicciato sconosciuto, non è solo il pensiero delle sue peraltro notevoli prestazioni a farle battere il cuore. Ci vorranno parecchie sbronze domenicali, serate con gli amici del cuore e improbabili fidanzati scacciachiodo perché Vale ammetta a se stessa di cosa ha bisogno. E che trovi il coraggio di andarselo a prendere. Irriverente, senza filtri e troppo sincera, Le posizioni dell’amore è una commedia ironica e romantica per cuori leggeri e bollenti spiriti.

Il Ragazzo Perfetto

Il Ragazzo Perfetto

Autore: Paola Garbarino ,

Numero di pagine: 418

Ti avevo detto che potevi avere tutte, ma di non provarci con lei gli ricordai, come se avesse potuto dimenticarlo.Lo avevi detto. E io avevo pensato che lo dicessi perché avevi paura che facessi lo stronzo e perché volevi proteggerla si morsicò un labbro, teso poi però mi sono innamorato. Genova. Oggi. Jackson e Giovanni, fratellastri, profondamente diversi e inevitabilmente distanti.Il primo, vissuto nel mondo variopinto del jet set londinese e poi, dopo la morte della madre, tornato in Italia, da quel padre che lo aveva lasciato.Il secondo, timido, nerd e sovrappeso, non ha mai avuto una ragazza e poco sopporta il fratellastro che, in fondo, non conosce.Tra loro c'è Rossane, la migliore amica di Giovanni fin dall'infanzia e cantante del gruppo Megalomani. Responsabile e vitale, la sua energia riesce a conquistare Jackson, incrinando l'equilibrio perfetto tra Rossane e Giovanni.Un fraintendimento, un segreto, devierà il sentiero che il destino sembrava aver già tracciato, rimescolando tutte le carte. Dopo numerosi successi in self Paola accetta di pubblicare con noi, e ci offre un contemporaneo ricco di emozioni e sentimenti, spesso contrastanti. Lo sviluppo della trama e ...

Buone maniere. Guida contemporanea allo stile, per distinguersi in ogni occasione

Buone maniere. Guida contemporanea allo stile, per distinguersi in ogni occasione

Autore: Csaba Dalla Zorza ,

Numero di pagine: 208

Ultimi ebook e autori ricercati