Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La memoria delle farfalle

La memoria delle farfalle

Autore: Annamaria Piscopo ,

Numero di pagine: 288

Giulia ha sedici anni, pochi grilli per la testa e un'amica del cuore, Alice, con cui trascorre tutte le sue giornate tra la scuola e il tempo libero. Finché un giorno Alice muore sotto i suoi occhi e il mondo di Giulia va in pezzi. Una sera incontra Mattia: diciotto anni, capelli ribelli, un ragazzo dolce e semplice che nelle ore libere dal liceo lavora in un allevamento di farfalle, la sua passione. Anche lui ha subito una perdita, sua madre è morta pochi mesi prima e sta ancora cercando di ricostruire la sua vita attorno a quell'assenza. Giulia e Mattia si cercano, si innamorano, si perdono, fino al momento in cui capiscono che insieme possono essere più forti. Ma con il passare dei mesi, Giulia si rende conto che la realtà intorno a sé nasconde delle ombre. Alice aveva dei segreti e lei, forse a causa del trauma della perdita, li aveva dimenticati. Un passo alla volta, Giulia deve trovare il coraggio di affrontare il dolore, le cose non dette e quelle che ha dimenticato, arrivando a scoprire quanto può essere forte l'amore, in tutte le sue forme.

Arpaïs - La memoria delle anime imperfette

Arpaïs - La memoria delle anime imperfette

Autore: Sabrina Ceni ,

Numero di pagine: 140

ROMANZO (140 pagine) - STORICO - "Conoscerete la verità. E la verità vi farà liberi" - Giovanni 8,32 Può la spada dell'esercito crociato estirpare il male che si annida in terra cristiana? Può la verità scampare al fuoco dell'Inquisizione e sopravvivere nella memoria di una ragazzina? Roma, 25 marzo 1199. Papa Innocenzo III emette la bolla "Vergentis in senium", con la quale equipara l'eresia al reato di lesa maestà. Si dà così inizio a una crociata nel Sud-Ovest della Gallia per estirpare il morbo dell'eresia catara. I feudatari del Nord e il re di Parigi rispondono all'appello del pontefice ed espropriano le ricche terre occitane del Sud, annettendole al nascente Regno di Francia. 16 marzo 1244, quarantacinque anni dopo. Montségur, castrum pirenaico, ultimo baluardo della resistenza occitana. La vita al villaggio, le speranze di un popolo attraverso gli occhi di una bambina che cresce tra le rovine del proprio mondo. Con sé, porta un segreto da custodire a costo della vita. La memoria di un antico manoscritto sacro andato perduto. L'eredità degli antichi filosofi pre-romani sopravvissuta nel cristianesimo delle origini. Arpaïs è il riflesso imperfetto di una luce...

Le ali della farfalla

Le ali della farfalla

Autore: Luigi Grilli ,

Numero di pagine: 238

Narrativa - romanzo (238 pagine) - Un omicidio difficile da comprendere, oscure trame che si allacciano al passato dell'avvocato Morelli, che dovrà impiegare tutta la sua abilità investigativa per risolvere un'indagine che non avrebbe mai voluto affrontare Cleo, una sedicenne drogata, portata in una Comunità terapeutica per disintossicarsi, il giorno del suo compleanno fugge e se ne perdono le tracce. Tre settimane dopo viene trovata morta in un cantiere in costruzione sulla riviera di Pescara. È la figlia di un vecchio compagno di scuola dell’avvocato Morelli, che riceve l’incarico di scoprire cosa sia accaduto. Non sarà facile perché la ragazza viveva con un compagno (Osvaldo) che l’aveva avviata verso la prostituzione. Questi viene arrestato perché sospettato del delitto e, messo agli arresti domiciliari, riceve una visita che non si attendeva. A questo punto è difficile dire per quale ragione Cleo sia stata assassinata: la droga? Qualche cliente insoddisfatto o geloso? Uno zio troppo preso dal fanatismo religioso? O qualcuno che aveva conosciuto nella Comunità di frate Filippo? Sarà compito dell'avvocato Morelli scoprire la soluzione... Luigi Grilli, nato a...

Il profumo delle farfalle bianche

Il profumo delle farfalle bianche

Autore: Tina Vitale ,

Numero di pagine: 134

Prima metà del 900. Bianca è una ragazza speciale che vive in una realtà intrisa, il più delle volte, da esperienze surreali: il materializzarsi di farfalle bianco- latte e l’odore di cannella sono elementi che l’accompagneranno per tutta l’esistenza. Accanto ad una realtà dura, a volte crudele, si delinea un mondo di visioni, di voci, di sagome, di bagliori, deliri, e personaggi, che scorterà la vita della protagonista, e che le lascerà il sospetto di avere vissuto anche il rovescio della realtà empirica e tangibile.Bianca appartiene a un ricca famiglia siciliana di proprietari terrieri che vive in un vecchio maniero del XVI secolo. Con una madre completamente assente e disinteressata, crescerà sotto l’occhio vigile di nonna Carmela e l’amorevolezza di zia Amelia sino a quando la vita non le riserverà delle sorprese drammatiche e dolorose. Ancora ragazzina, la morte tragica del fratello assassinato, e la scomparsa dell’amata zia, la condurranno in un collegio della città di provincia ove vi rimarrà per tanti anni.In lei, s’anniderà il senso dell’abbandono da parte dei familiari e crescerà giorno dopo giorno, al punto di coltivare un profondo odio nei ...

All'ombra delle farfalle

All'ombra delle farfalle

Autore: Francesca Marzotto Caotorta ,

Numero di pagine: 240

"Se guardo le piante come fossero sorelle, lo devo a mio padre." Con il riconoscimento di questo debito di gratitudine si apre il libro di Francesca Marzotto Caotorta sui giardini...

La casa delle farfalle

La casa delle farfalle

Autore: Silvia Montemurro ,

Numero di pagine: 364

Anita ha trent'anni e insegna biologia all'Università di Colonia. Non ama gli aerei e soffre di vertigini, ma non saprebbe spiegarne il motivo. Quando la sua vita viene sconvolta da un tragico evento, in crisi lascia Hans, il suo compagno, per tornare nei luoghi dov'è cresciuta - in treno naturalmente. Lì, sul lago di Como, è decisa a ritrovare se stessa. Mentre passeggia cullata dallo sciabordio delle onde, incontra una bambina dai tratti giapponesi e dalla voce meravigliosa. Si chiama Yoko e, proprio come lei, è segnata da una ferita difficile da rimarginare. Presto Anita, leggendo il diario della nonna Lucrezia, scoprirà di essere legata a Yoko da una storia rimasta sepolta per anni, che unisce le loro famiglie. Tutto ha origine nel 1943, quando la casa di Lucrezia, la villa delle Farfalle, viene occupata da alcuni ufficiali tedeschi. Tra lei e Will, uno degli ufficiali, nasce un sentimento dirompente, ma la guerra sembra ostacolarli... In questo romanzo ricco di grazia e femminilità si intrecciano due storie mozzafiato, dal passato ai giorni nostri. Perché la forza dell'amore, quello vero, non si dissolve con il trascorrere degli anni ma perdura nel tempo.

L'isola delle farfalle

L'isola delle farfalle

Autore: Corina Bomann ,

Numero di pagine: 512

È un triste risveglio per la giovane avvocatessa berlinese Diana Wagenbach. Solo la sera precedente infatti ha scoperto che suo marito l’ha di nuovo tradita e, come se non bastasse, una telefonata dall’Inghilterra la informa che la cara zia Emmely ha le ore contate e che vorrebbe vederla un'ultima volta. Non le resta che fare i bagagli e prendere il primo volo verso l’antica dimora di Tremayne House, dove i suoi avi hanno vissuto per generazioni. Diana non può sapere che cosa l’attende, non sa che in punto di morte zia Emmely le sta per consegnare un terribile segreto di famiglia, custodito gelosamente per anni. Come in un rebus, con pochi, enigmatici indizi a disposizione – una foto ingiallita che ritrae una bellissima donna di fronte a una casa tra le palme, una foglia incisa in caratteri misteriosi, una bustina di tè, una vecchia guida turistica –, a Diana è affidato il difficile compito di portare alla luce che cosa accadde tanti anni prima, nel lontano Oriente, a Ceylon, l’incantevole isola del tè e delle farfalle. Qualcosa che inciderà profondamente anche sul suo destino...Appassionante, pieno di emozioni, travolgente, "L’ isola delle farfalle" racconta ...

Fratelli

Fratelli

Autore: Simone Marcuzzi ,

Numero di pagine: 368

Avere un fratello può essere la cosa più bella del mondo. Imparare a essere fratelli, la più difficile. Alberto, il fratello minore, è un bambino timido, profondo, ottimi voti a scuola e una innata predisposizione al rispetto delle regole: il tipo di figlio che non dà mai problemi. Lorenzo, il maggiore, è un capobranco naturale, determinato a seguire la propria strada ovunque essa lo porti: un ragazzo destinato a sorprendere sempre. Alberto si è beccato il soprannome di “Zavorra”, perché sta sempre attaccato al fratello, nel tentativo maldestro di dimostrarsi alla sua altezza. Ma essere un peso non gli dispiace, perché significa essere legati. Di più, inseparabili. E il piccolo seguirebbe Lorenzo in capo al mondo pur di imparare i suoi gesti mentre suona la chitarra, pur di ascoltare la sua musica, pur di assomigliargli almeno un po’. Il problema è che poi si cresce, l’adolescenza è una tempesta e sconvolge tutto, mentre la vita adulta si rivela, anno dopo anno, un rebus indecifrabile. E così i due si allontanano – senza un motivo preciso, o forse per tutti i motivi possibili – fin quando quel legame diventa malinconico come un lungo silenzio. Ma come si...

La repubblica delle farfalle

La repubblica delle farfalle

Autore: Matteo Corradini ,

Numero di pagine: 288

Terezín si trova nella Repubblica Ceca. Nata a fine Settecento come città-fortezza, durante la Seconda guerra mondiale diventò un campo di raccolta degli ebrei destinati allo sterminio. Vi furono rinchiuse 155 mila persone. Solo 3807 tornarono a casa dai campi di Treblinka, Auschwitz- Birkenau e dagli altri lager dove furono deportate. Nel ghetto vissero circa 15 mila tra bambini e ragazzi: alla fine della guerra ne erano rimasti in vita 142. A Terezín c’era tutto: case, strade, musica, teatro. Peccato che non ci fosse la libertà. Ogni venerdì sera un gruppo di ragazzi si riuniva di nascosto intorno al bagliore di un lumino per dare vita a un giornale che fu chiamato Vedem, ovvero Avanguardia, e metteva insieme le notizie, gli arrivi, le partenze, ma anche poesie, disegni, interviste. Era il loro modo di lottare, di tenersi stretta la voglia di restare vivi. Molte pagine del giornale Vedem sono oggi conservate al Memoriale di Terezín. Matteo Corradini è partito da quei documenti per raccontare una straordinaria forma di resistenza.

Solo una parola

Solo una parola

Autore: Matteo Corradini ,

Numero di pagine: 208

Venezia, 1938. Roberto è un bambino normale, o almeno così ha sempre creduto. Finché le persone intorno non cominciano a fargli notare che non è come tutti gli altri, perché lui ha gli occhiali. E forse è meglio che non si facciano vedere in sua compagnia. E forse è meglio che cambi scuola, che vada in una scuola per soli bambini con gli occhiali Un meccanismo semplice ma disumano, così simile a quello che è stato alla base della persecuzione e dello sterminio degli ebrei, e così simile a molti pregiudizi ancora oggi vivi nella nostra società. Prendendo spunto dalla storia vera di Roberto Bassi, bambino ebreo espulso dalla sua scuola elementare, raccontata nel documentario di Giorgio Treves 1938 - Diversi, prodotto da Tangram Film, Matteo Corradini scrive un racconto dalla grande forza simbolica interpretata magistralmente dalle illustrazioni di Sonia Cucculelli. Nella parte conclusiva del libro, l'autore racconta ai ragazzi, immaginando le loro domande, che cosa sono state le leggi razziali e quali effetti hanno avuto sull'Italia di ottant'anni

Il talamo delle farfalle

Il talamo delle farfalle

Autore: Elena Fieni ,

Numero di pagine: 364

Roma, anni Quaranta. Una ragazza dell'alta borghesia siciliana si trova catapultata dentro una realtà in cui sesso, sotterfugi e complotti sono all'ordine del giorno. Un bordello nel rione Monti, una fitta rete di relazioni internazionali e un progetto segreto da difendere fanno da sfondo al racconto di un legame assoluto, profondo, intriso di una raffinata sensualità, pronto a sfidare la guerra, le leggi razziali e le più rigide convenzioni sociali. Tratteggiate con mano leggera ma piena di passione, le vicende narrate, anche distanti nel tempo e nello spazio, si intrecciano perché accomunate dagli stessi valori: amore, speranza, libertà.

Milioni di farfalle

Milioni di farfalle

Autore: Eben Alexander ,

Numero di pagine: 204

"Mi ritrovai in un mondo completamente nuovo. Il mondo più bello e più strano che avessi mai visto... Luminoso, vibrante, estatico, stupefacente. C'era qualcuno vicino a me: una bella fanciulla dagli zigomi alti e dagli occhi intensi. Eravamo circondati da milioni di farfalle, ampi ventagli svolazzanti che si immergevano nel paesaggio verdeggiante per poi tornare a volteggiare intorno a noi. Non fu un'unica farfalla ad apparire, ma tutte insieme, come un fiume di vita e colori che si muoveva nell'aria." Queste sono alcune delle parole usate da Eben Alexander, neurochirurgo e professore alla Medical School dell'università di Harvard per descrivere il Paradiso. Il dottor Alexander è uno scienziato che non ha mai creduto alla vita dopo la morte eppure è toccato a lui esserne testimone. Nel 2008 ha contratto una rara forma di meningite e per sette giorni è entrato in coma profondo che ha azzerato completamente l'attività della sua corteccia cerebrale. In pratica il suo cervello si è completamente spento, eppure una parte di lui era ancora vigile e ha intrapreso uno straordinario viaggio verso il Paradiso. Al suo risveglio il dottor Alexander era un uomo diverso, costretto a...

Annalilla

Annalilla

Autore: Matteo Corradini ,

Numero di pagine: 320

La scuola è agli sgoccioli, mamma e papà sono lontani per un corso di ballo. Ma niente libertà per Annalilla, che si ritrova ostaggio di Olga, la badante della nonna a cui i genitori l’hanno affidata. Per il suo spirito libero non esiste peggiore prigionia. E così, quando la badante si ammala, Annalilla escogita l’evasione perfetta: spedisce Olga a curarsi e non dice nulla a mamma e papà, che ignari di tutto continuano sereni la loro vacanza. Per Annalilla inizia una settimana di libertà, con davanti un mondo tutto da scoprire, dirigere e reinventare, insieme alla Voilà, l’amica di sempre, e alla nonna, che grazie a una chiave misteriosa le spalancherà un mondo di segreti passati e di promesse future: quelle che attendono tutti noi quando diciamo addio all’infanzia.

Il silenzio delle farfalle

Il silenzio delle farfalle

Autore: Emilio Basta ,

Numero di pagine: 180

Emilio Basta è nato a Venosa ( Potenza ) nel 1945, da sempre amante della poesia densa di contenuti religiosi, socio-culturali, satirici, bucolici e autobiografici. Rispettoso della natura e impegnato nel sociale scrive e devolve il ricavato delle sue opere in beneficenza. Ad oggi ha pubblicato : “Quando la poesia è ala d’anima”, Edizioni Ler 2002; “Sussurri nel vento” Edizioni Ler 2003; “Una clessidra nella sera” Edizioni Ler 2004; “Verso il mare”, Edizioni Tigullio Bacherontus 2006); “Voglia di volare”, Aletti editore 2008. Opere che hanno riscosso molti successi e numerosi premi dalle isole all’estero: Lugano, Aosta, Bologna, Firenze, Roma, Napoli; Liguria, Veneto, Emilia Romagna,Lazio Campania, Basilicata e province. Emilio Basta è stato nominato Ambasciatore Accademico Honoris Causa dell’Accademia Internazionale Federico II di Napoli, Prot. n. AO-264-08, Premio alla cultura nel 2004 in occasione di Genova città europea della cultura, Premio alla Cultura dal Centro Artistico Culturale Molisano “La Conca” in Omaggio a Giosuè Carducci. Emilio Basta è presente con numerose poesie in Antologie il cui ricavato è stato devoluto in beneficenza è...

Della farfalla simbolo egiziano dissertazione di Adamo Fabbroni socio dell'accademia Etrusca di Cortona

Della farfalla simbolo egiziano dissertazione di Adamo Fabbroni socio dell'accademia Etrusca di Cortona

Autore: Adamo Fabroni ,

Numero di pagine: 49
Pronti per la scuola con i CUCCIOLI

Pronti per la scuola con i CUCCIOLI

Autore: Daniela Lucangeli , Adriana Molin , Silvana Poli , Patrizia Granata ,

Numero di pagine: 56

Pronti per la scuola con i CUCCIOLI propone attività e giochi per bambini di 4-6 anni, finalizzati a promuovere e stimolare abilità, conoscenze e competenze per prepararsi al cruciale passaggio dalla scuola dell’infanzia a quella primaria. In questa avventura, Olly, Cilindro, Pio, Portatile e Senzanome dovranno rompere l’incantesimo di Maga Cornacchia, che ha fatto piombare Diva in un sonno profondo. Gli enigmi e le prove da superare per sconfiggere la Maga dispettosa divertiranno e prepareranno i bambini agli apprendimenti della primaria, facendo crescere in loro la consapevolezza che imparare richiede impegno ma dà anche piacere e soddisfazione. PER SAPERNE DI PIU': Per prepararsi alla scuola primaria, arrivano i CUCCIOLI! Patrocini istituzionali: Università di Padova - Fac. Psicologia

Memoria sulla malattia dominante dei bachi, crisalidi e farfalle

Memoria sulla malattia dominante dei bachi, crisalidi e farfalle

Autore: Giovan-Battista Cortesi ,

Numero di pagine: 29
Il tempo delle farfalle

Il tempo delle farfalle

Autore: Julia Alvarez ,

Numero di pagine: 425

La bellezza, la vivacità e l’indomabile fragilità delle quattro sorelle Mirabal, che avevano meritato il nome di “farfalle” nella resistenza clandestina, passate alla storia come le eroine della lotta di liberazione dominicana contro la terribile dittatura del generale Trujillo e ancora oggi ricordate in tutta l’America Latina nella “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne”. Nate in una famiglia benestante e colta, le quattro ragazze rimasero sempre legate da un affetto complesso e profondo, nonostante le notevoli diversità d’indole e destino: la ribelle Minerva sceglie giovanissima di essere l’avvocato degli oppressi, Patria la devota arriva alla guerriglia per le vie imperscrutabili della fede religiosa, la frivola e romantica María Teresa s’impegna nella causa per amore, mentre Dedé, l’unica sopravvissuta e la meno incline all’impegno politico e alla rivolta, narrando molti anni dopo la loro polifonica storia, si riunisce finalmente e senza riserve alle sorelle.Dal romanzo è stato tratto un film con Salma Hayek nel ruolo di Minerva.

Il silenzio delle farfalle

Il silenzio delle farfalle

Autore: Dora Levy Mossanen ,

Numero di pagine: 230

Un romanzo profumato di spezie e di fiori, che parla di amicizia, tradimento e follia Un amore tradito può lasciare una ferita nell'anima Soraya è figlia della rivoluzione: dopo la caduta dello scià e l’ascesa al potere dell’ayatollah Khomeini nel 1979, ha visto le donne iraniane riporre negli armadi le minigonne e il rossetto e indossare il chador. L’inesorabile legge islamica aveva preso il sopravvento, imponendo alle donne la sottomissione. Eppure quando ha scoperto che il marito l’ha tradita con la sua migliore amica, Soraya ha scelto di non scendere a compromessi: ha preso un volo per gli Stati Uniti e ha abbandonato l’Iran, decisa a iniziare una nuova vita. Ma anche in terra straniera, i dolci ricordi del suo Paese non la abbandonano e il dolore per il suo amore tradito brucia ancora. E così Soraya medita un piano per punire il marito e la donna che lo ha sedotto. La vendetta diventa la sua ossessione, il suo unico obiettivo, che Soraya persegue con freddezza e determinazione. Ma ancora non sa che un segreto più grande e più devastante sta per essere svelato... Dal sapore speziato dell’Iran al sogno di libertà americano, la sorprendente storia di una donna ...

Un Aquilone Di Farfalle

Un Aquilone Di Farfalle

Autore: Giulietta Esthel ,

Numero di pagine: 188

"immagini la scena? In riva al fiume, una donna morta e un uomo tutto imbrattato di sangue. Il fango, l'erba incolta e i rifiuti. Un fiore e due farfalle bianche. L'amore è un meraviglioso miracolo.Esso trova sempre la poesia. Ovunque."L'accertamento della verità in un caso giudiziario, è il filo conduttore della storia, e fa da sfondo ad un tema di più ampio respiro. La vita dura e drammatica degli invisibili, relegati nel limbo della povertà e dell'esclusione sociale, ove si giunge per tanti motivi. Per l'autrice, le esistenze umane sono gocce infinitesime, nel fiume immenso della Storia. E in ciascuna di esse, in ciascuna anima, è celato un segreto.Il mistero che si nasconde in una lontana vicenda, la condanna per assassinio di un senzatetto, che ha segnato la vita dei protagonisti, è il tema dominante del primo romanzo di Giulietta Esthel.Un segreto, tenacemente custodito con "quella sovrumana forza che soltanto l'amore può dare", si scopre nell'appassionata descrizione dei sentimenti. Un mistero, che si snoda dalla prima all'ultima pagina per svelarsi, completamente, soltanto alla fine.

Una farfalla ovvero considerazioni intorno alla natura ed all'istinto degli insetti

Una farfalla ovvero considerazioni intorno alla natura ed all'istinto degli insetti

Autore: Francesco Ambrosi ,

Numero di pagine: 109
Farfalla Libro Da Colorare Per Adulti ( in Caratteri Grandi )

Farfalla Libro Da Colorare Per Adulti ( in Caratteri Grandi )

Autore: Jason Potash ,

Numero di pagine: 54

20+ illustrazioni dettagliate di colore rappresentano una grande varieta di farfalle . Evocando le gioie della natura, questo libro e un compagno utile per nascente e gli appassionati di farfalle esperti.Colorare i disegni contribuisce a rafforzare il colore, immagine, e la forma di ogni farfalla, migliorando la memoria e la percezione, offrendo un modo piacevole e facile da imparare . Divertimento per adulti e bambini, che inizia e naturalisti piu esperti"

Il linguaggio delle farfalle

Il linguaggio delle farfalle

Autore: Christiane Casazza ,

Numero di pagine: 314

Frasi e parole che crediamo dimenticate restano immobili come il nostro passato e in un gioco d’ombre ci accompagnano nel nostro cammino… Non importa quante altre cose apprenderemo o dimenticheremo ogni volta che le rileggeremo nuove scintille di luce illumineranno l’unica via cui prima o poi tutti faremo ritorno… Christiane Casazza nasce in Algeria quando era ancora una colonia francese, suo padre era un ex legionario e sua madre figlia di un generale dell’aviazione e di una rinomata pittrice e attrice di teatro. Dalla famiglia della madre eredita la spiccata sensibilità artistica e la passione per la pittura e le arti performative. Frequenta, infatti, il liceo artistico e approfondisce gli studi di storia dell’arte all’università. Il suo talento nel disegno la porta a lavorare nell’affascinante mondo della moda e a vivere tra Parigi, Milano e la Svizzera. Ha frequentato molti seminari e corsi sullo studio delle potenzialità della mente, argomento cui è molto legata. Da sempre affascinata dalle farfalle identifica i nostri percorsi emotivi con il loro processo di trasformazione utilizzando come fil rouge nella sua produzione letteraria la loro metafora. Nel...

La memoria del mondo

La memoria del mondo

Autore: Italo Calvino ,

Numero di pagine: 304

Ogni 'cosmicomica' trae il suo primo spunto da una frase letta in un libro scientifico, là dove un'immagine riesce a prender forma e svilupparsi e vivere d'una sua vita autonoma. In genere si tratta di libri di cosmologia, di fisica, di genetica, ma potrebbero nascere anche da letture più astratte, di matematica o folosofia.

La memoria rende liberi

La memoria rende liberi

Autore: Enrico Mentana , Liliana Segre ,

Numero di pagine: 240

"Un conto è guardare e un conto è vedere, e io per troppi anni ho guardato senza voler vedere." Liliana ha otto anni quando, nel 1938, le leggi razziali fasciste si abbattono con violenza su di lei e sulla sua famiglia. Discriminata come "alunna di razza ebraica", viene espulsa da scuola e a poco a poco il suo mondo si sgretola: diventa "invisibile" agli occhi delle sue amiche, è costretta a nascondersi e a fuggire fino al drammatico arresto sul confine svizzero che aprirà a lei e al suo papà i cancelli di Auschwitz. Dal lager ritornerà sola, ragazzina orfana tra le macerie di una Milano appena uscita dalla guerra, in un Paese che non ha nessuna voglia di ricordare il recente passato né di ascoltarla. Dopo trent'anni di silenzio, una drammatica depressione la costringe a fare i conti con la sua storia e la sua identità ebraica a lungo rimossa. "Scegliere di raccontare è stato come accogliere nella mia vita la delusione che avevo cercato di dimenticare di quella bambina di otto anni espulsa dal suo mondo. E con lei il mio essere ebrea". Enrico Mentana raccoglie le memorie di una testimone d'eccezione in un libro crudo e commovente, ripercorrendo la sua infanzia, il...

Lo show della farfalla

Lo show della farfalla

Autore: Franco Matteucci ,

Numero di pagine: 240

Una favola moderna, delicata e sorprendente, finalista al Premio Viareggio-Repacidall’autore di Il profumo della neve finalista al Premio Strega 2007Floriana è donna giovane, moglie taciturna e vessata, madre ritrosa e femmina negata, casalinga perfetta e frustrata. Floriana è donna tenue, trasparente e soffocata. Ha un marito fruttivendolo, un figlio in piena tempesta ormonale, una suocera che non vuole arrendersi al tempo: gente brutta, grassa e inospitale, personaggi sbiaditi di un piccolo paese, tasselli nel puzzle di un’esistenza che opprime. Floriana è una crisalide chiusa e compressa, i suoi giorni passano liquidi tra verdure da pulire e pavimenti da lucidare. Ma la storia cerca il suo riscatto e ci racconta con parole lievi la miracolosa nascita di una farfalla. Il corpo magro di Floriana, escluso e incastrato, acquista vita e colore attraverso eventi straordinari e quotidiani, sentimenti che fanno capolino in pagine di provocante candore. Floriana travolgerà in punta di piedi il suo destino e noi rimarremo storditi ad assistere a questa sorprendente alchimia.Franco Matteucciautore e regista televisivo, vive e lavora a Roma. Ha scritto i romanzi La neve rossa,...

Non ora, non qui

Non ora, non qui

Autore: Erri De Luca ,

Numero di pagine: 112

“Erri De Luca è lo scrittore del decennio”. Corriere della Sera “Questo breve ed intenso primo libro di Erri De Luca porta già impressi in ogni frase – mi sembra – i segni di un vero scrittore: un tono di voce che appena si coglie diventa inconfondibile, e la integrità di uno sguardo che sa mettere nel giusto fuoco i pensieri e i sentimenti. Qui la memoria non è consolazione, ma è un dramma, e il tempo gioca un suo gioco crudele stabilendo distanze insormontabili tra chi narra e la materia del proprio racconto. Una luce bianca e densa come quella che filtra da nuvole alte bagna queste pagine. È la luce in cui il protagonista de Il posto delle fragole di Bergman vedeva i proprio genitori ancor giovani intenti a pescare con la canna sulle rive di un lago. Leggendo questo libro che rievoca i momenti di un’infanzia trascorsa a Napoli e per sempre scomparsa, ho ripensato a quell’immagine struggente che dice con assoluta e trasparente immediatezza il dolore per la vita che tutto cancella e ci rende estranei a noi stessi e al nostro passato.” (Raffaele La Capria)

Ultimi ebook e autori ricercati