Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La Luna E i Falò

La Luna E i Falò

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 208

Written in 1949 and published shortly before his suicide, Cesare Pavese's last novel provides a strongly evocative, but detailed and concrete picture of life in the Piedmontese hills, seen through the eyes of a returned American immigrant. However, its main interest does not lie in its realism, a mode of writing which Pavese himself rejected. Instead, the novel's focus is on deeper levels of experience, the mysterious underlying continuities beneath the changing surface of life. In seeking to go beyond the limits set by the conventions of realism, the book combines an account of everyday life with a sense of its hidden dimensions. This edition contains a revised and expanded introduction to the novel, focusing particularly on the combination of realism and symbolism or myth that characterizes Pavese's writing. The edition also contains a bibliography, notes and vocabulary which should serve to make the text more readily accessible to students at both the high school and university level.

La luna il cibo e i falò. La cucina sulle colline di Cesare Pavese

La luna il cibo e i falò. La cucina sulle colline di Cesare Pavese

Autore: Giovanni Casalegno ,

Numero di pagine: 125
Come il letto di un falò

Come il letto di un falò

Autore: Franco Lorizio ,

Numero di pagine: 244

Come il letto di un falò raccoglie una serie di articoli pubblicati sulla rivista Le Colline di Pavese nel periodo 2009-2012. Il libro comprende inoltre uno studio apparso su Sardegna Mediterranea e undici nuovi scritti. Attraverso una puntuale ricognizione su alcuni aspetti specifici della vita, della personalità, dell’opera di Cesare Pavese, l’autore sviluppa una riflessione che offre spunti di notevole interesse per la conoscenza dello scrittore. Franco Lorizio (Roma, 1957) è insegnante di lettere in una scuola statale di Roma. Collabora alla rivista Le Colline di Pavese, pubblicata dal Centro Pavesiano Museo Casa Natale (CE.PA.M.) di Santo Stefano Belbo. Fin dalla prima giovinezza appassionato lettore di Pavese, ha condotto approfonditi studi sulle sue opere, con predilezione per La luna e i falò. All’interesse per la letteratura, la filosofia e le discipline etnoantropologiche unisce lo studio della musica e la passione per il jazz.

Il carcere

Il carcere

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 112

La vita al confino, l'apprendistato di un intellettuale coinvolto, quasi suo malgrado, nella politica, la scoperta di un'altra Italia da parte di un settentrionale.

La citta d'Iddio Incarnato, descritta per don Vicenzio Giliberto cherico regolare. Sopra il Salmo, Magnus Dominus ; ove pienamente si tratta della predestinazione, concezzione, nativita, vita, morte, e glorificazione, e di tutte le virtu, doti & eccellenze di Maria Vergine, con cinque tavole copiose, & utilissime...

La citta d'Iddio Incarnato, descritta per don Vicenzio Giliberto cherico regolare. Sopra il Salmo, Magnus Dominus ; ove pienamente si tratta della predestinazione, concezzione, nativita, vita, morte, e glorificazione, e di tutte le virtu, doti & eccellenze di Maria Vergine, con cinque tavole copiose, & utilissime...

Autore: Vincenzio Giliberto ,

Numero di pagine: 538
La casa in collina

La casa in collina

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 184

«Un romanzo complesso, molto piú vasto della sua brevità. Di guerra e solitudine, della colpa». Donatella Di Pietrantonio Con una nota di Laura Nay e Giuseppe Zaccaria; la cronologia della vita e delle opere.

Paesi tuoi

Paesi tuoi

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 160

«Pavese è tutto nelle sue colline che sanno di lavoro e di stanchezza, di uva e di donna». Italo Calvino

Le piazze del sapere

Le piazze del sapere

Autore: Antonella Agnoli ,

Numero di pagine: 192

Le nostre città hanno bisogno urgente di biblioteche di nuova concezione, dove i cittadini si possano incontrare stabilendo relazioni sia intellettuali che affettive: sono le ‘piazze del sapere' di cui ci parla questo libro innovativo. Guido Martinotti Antonella Agnoli ripensa gli spazi urbani proprio a partire dalle nuove biblioteche, viste come luogo di rinascita di un paese sempre più ignorante. Un libro davvero interessante. Giuseppe Culicchia, "Tuttolibri" Devono essere un servizio. Devono funzionare come un luogo d'incontro. Devono essere attraenti e comode. Devono opporsi alla trasformazione dei luoghi pubblici in centri commerciali, ma alla luminosità e ai colori di un centro commerciale dovrebbero tendere. Secondo Antonella Agnoli, che con trent'anni di lavoro in biblioteca è consulente di architetti e amministrazioni pubbliche in Italia e all'estero, le biblioteche italiane devono cambiare ruolo e aspetto. Francesco Erbani, "la Repubblica"

Cortile Nostalgia

Cortile Nostalgia

Autore: Giuseppina Torregrossa ,

Numero di pagine: 320

A Palermo c'è una piazzetta abitata dalla magia, dove ogni notte sette fate, una chiù bedda di n'autra, rapiscono i passanti per condurli verso luoghi lontani e poi riportarli a casa, storditi dalla meraviglia, alle prime luci dell'alba. È in questo cortile che vive Mario Mancuso, nel cuore dell'Albergheria, tra le abbanniate dei mercanti di Ballarò e i rintocchi del campanile di Santa Chiara. Orfano, ha conosciuto solo l'affetto di zia Ninetta, che però lo abbandona al primo giro di vento, inseguendo i propri sogni. L'incontro con Melina è la sua occasione per ritrovare in una nuova famiglia il calore che il destino gli ha negato. Per lei, bella e infelice, quel ragazzo rappresenta la libertà da due genitori che l'hanno educata più alle privazioni che all'amore. Lo sposo però deve partire per Roma, dov'è stato assegnato come carabiniere semplice, così le nozze sono celebrate in fretta e furia, e con la stessa voracità vengono consumate. Forse soltanto un figlio può colmare la distanza tra marito e moglie, sempre in bilico tra tenerezza e passione; ed è così che nasce Maruzza. A legarli sarà una sottile nostalgia, la stessa che gli abitanti della piazzetta, di...

Casa Tyneford

Casa Tyneford

Autore: Natasha Solomons ,

Numero di pagine: 400

È la primavera del 1938 quando Elise Landau arriva a Tyneford House, sulla costa del Dorset. È in fuga dall’Austria, e dal nazismo ormai al potere. Tra le stanze in penombra dell’antica dimora inglese, dove prende servizio come cameriera, solo un filo di perle della madre, indossato sotto la divisa, le ricorda la vita scintillante di Vienna, e l’ambiente vivace e mondano della ricca borghesia ebraica cui appartiene. Aggrappata al ricordo, e a un’immagine di se stessa che non c’è più, Elise vaga come uno spettro in una casa dove non ha un posto: a disagio con il resto della servitù, subalterna al padrone, l’affascinante vedovo Christopher Rivers, la giovane donna impara presto a dimenticare il passato, o a nasconderlo. Finché un giorno a Tyneford House giunge Kit, il figlio di Mr Rivers. Tra lui ed Elise sboccia un amore limpido e intenso, e la vita sembra tornare piena di gioia. Ma la guerra sta per raggiungere l’Inghilterra, pronta a spazzare via le certezze di tutti, incurante dei destini dei singoli. Kit viene chiamato al fronte e i due giovani amanti sono costretti a separarsi, senza sapere cosa ne sarà del loro futuro. Perché il mondo come lo conoscevano ...

Vocabolario degli Accademici della Crusca oltre le giunte fatteci finora, cresciuto d'assai migliaja di voci e modi de' classici, le piu trovate da veronesi ... Tomo primo [-settimo]

Vocabolario degli Accademici della Crusca oltre le giunte fatteci finora, cresciuto d'assai migliaja di voci e modi de' classici, le piu trovate da veronesi ... Tomo primo [-settimo]

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi

Verrà la morte e avrà i tuoi occhi

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 48

Le poesie di Verrà la morte non attingono alla vena epica di Lavorare stanca. Dall'oggettivazione narrativa fanno ritorno al soggettivismo lirico, ma trascendono l'antico limite della confessione e dello sfogo nella sottile sapienza d'un linguaggio poetico che si fa numero, immagine, valore musicale.

Come foglie al vento

Come foglie al vento

Autore: Stefano Pavesio ,

Cinque ragazzi, residenti in anonimi e sonnolenti paesini delle colline astigiane, vedranno le loro vite sfiorate da eventi sempre più funesti, fino a diventarne parte loro stessi, scoprendo, forse senza nemmeno accorgersene, che il male non può che generare altro male e che tutto quel che accade non sempre è dettato da una personale volontà, ma accade semplicemente perché deve accadere, perché, al di là delle scelte soggettive, ci sono delle forze che guidano gli avvenimenti secondo uno schema prestabilito di ampio respiro, che porterà le loro esistenze negli anni 80-90 a intrecciarsi con vicissitudini legate agli anni della seconda guerra mondiale e alle vite di persone solo all’apparenza completamente slegate dalle loro. Ogni azione, per quanto piccola o insignificante possa apparire, ne scatena altre, talora quasi impercettibili, talora dirompenti. Esiste un filo conduttore che regola il trascorrere di ogni vita, un filo che si srotola da una matassa che non conosce limiti spaziali e temporali, un filo sottile, quasi invisibile, ma incredibilmente resistente, indistruttibile, un filo che nel suo svolgersi avvolgerà intorno a sé differenti esistenze trascinandole...

Il mestiere di vivere

Il mestiere di vivere

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 570

Iniziato il 6 ottobre 1935 durante i giorni del confino politico, Il mestiere di vivere accompagna Cesare Pavese fino al 18 agosto 1950, nove giorni prima della sua morte, e diventa a poco a poco il luogo cui affidare i pensieri sul proprio mondo di scrittore e di uomo e, soprattutto, le confessioni ultime su quei drammi intimi che laceravano la sua esistenza. Amaro, disperato, violento, ironico, raramente sereno, Pavese consegna al lettore una meditazione sulla vita, sui sogni, sui ricordi e sull'arte condotta con rigore intellettuale e morale; e allo stesso tempo, pagina dopo pagina, testimonia con lucidità l'evoluzione di un personale mestiere di vivere. In appendice Frammenti della mia vita trascorsa, Pensieri cassati, 'In sogno'. Completano il volume un ampio apparato di note, la cronologia della vita e delle opere, la bibliografia ragionata e l'antologia della critica.

Non mentire al mio cuore (Life)

Non mentire al mio cuore (Life)

Autore: Leisa Rayven ,

Numero di pagine: 336

Dopo più di sei anni Elissa soffre ancora per il suo ultimo amore, Liam: biondo, bello e statuario come un dio greco. E dimenticarlo sembra proprio impossibile, visto che lui nel frattempo è diventato una star del cinema e, con la sua nuova fiamma Angel, forma la coppia più hot e fotografata del momento, per la quale il mondo intero è letteralmente impazzito. Il destino ha però deciso di farli rincontrare. La coppia di attori, infatti, è stata scritturata in un teatro di Broadway per La bisbetica domata di Shakespeare ed Elissa è la direttrice di scena dello spettacolo. A Elissa e Liam basta il primo incontro per capire che la fiamma tra loro si è riaccesa, anzi, che non si è mai spenta. Elissa è incredibilmente sexy e brillante, così tanto che presto starle accanto diventa per Liam un'eccitante e seducente tortura. Lei infatti cerca in ogni modo di evitarlo e sfuggirgli. Un po' per etica professionale, ma soprattutto perché le ha lasciato ferite che non si sono ancora rimarginate: Liam l'ha abbandonata da un giorno all'altro, sparendo dalla sua vita senza nemmeno una parola. Resistere all'attrazione, però, diventa sempre più difficile, finché una notte accade...

Tra donne sole

Tra donne sole

Autore: Cesare Pavese ,

Numero di pagine: 280

«Pettegolezzo e suicidio. Sono gli estremi tra cui si muove Tra donne sole... un romanzo sull'incomunicabilità, sull'impossibilità di vivere». Nicola Lagioia Con la sceneggiatura del film Le amiche di Michelangelo Antonioni; le lettere di Calvino e di Pavese; una nota di Ernesto Ferrero; la cronologia della vita e delle opere.

I vecchi e i giovani (edizione 1913)

I vecchi e i giovani (edizione 1913)

Autore: Luigi Pirandello ,

Numero di pagine: 532

«Vasto e complesso», il romanzo I Vecchi e i Giovani ha accompagnato il suo autore dal 1893-96 (quando cominciò a idearlo) al 1931 (quando ne curò l'ultima edizione). Dolorosamente anticipatore, narra la delusione storica per il Risorgimento tradito, sommerso dagli scandali bancari e dalla corruzione politica; e contiene un'acre denunzia meridionalistica, contro la gestione colonizzante dell'Unità da parte del Piemonte sabaudo. La redazione del 1913, qui proposta, rappresenta la conclusione del lungo e tormentato processo creativo, prima che gli eventi della Grande Guerra e del fascismo, la diversa temperie culturale e la mutata posizione ideologica dell'autore lo spingessero alla profonda revisione da cui è scaturita l'edizione definitiva.

La Tradizione del De Medicina Equorum di Giordano Ruffo

La Tradizione del De Medicina Equorum di Giordano Ruffo

Autore: Antonio Montinaro ,

Numero di pagine: 279

Fra il 1250 e il 1256 Giordano Ruffo, nobile calabrese al servizio dell’imperatore Federico II, portava a compimento in latino il De medicina equorum, l’opera che segna la rinascita della trattatistica veterinaria medievale. Essa godette di una diffusione talmente ampia da potersi ritenere un vero e proprio best seller, la cui fortuna si evince dal numero di testimoni superstiti censiti, ben 189 (173 manoscritti e 16 a stampa) in 8 varietà linguistiche differenti: latino, italoromanzo, francese, occitanico, catalano, gallego, ebraico e tedesco. A fronte di una tradizione così ricca e articolata, il trattato risulta poco studiato. Manca l’edizione critica del testo latino e sono pochissime, solo cinque, le traduzioni edite: tale situazione editoriale rende assai difficoltosa l’identificazione dei percorsi che hanno caratterizzato la diffusione romanza e non romanza dell’opera e problematica l’individuazione delle famiglie dei testimoni. Il volume intende fare il punto della situazione sulla frastagliata tradizione testuale del De medicina equorum: dopo aver fornito dettagliate informazioni su Giordano Ruffo e il suo trattato, si presentano i dati ricavati dalla...

PoliticaMenteINCorretto - Raccolta # 1

PoliticaMenteINCorretto - Raccolta # 1

Autore: Massimiliano Scordamaglia ,

Numero di pagine: 327

Pensieri, racconti, tempo che passa, testimone silenzioso

I Malavoglia

I Malavoglia

Autore: Giovanni Verga ,

Numero di pagine: 370

I Malavoglia un'opera di Giovanni Verga. I Malavoglia sono una famiglia di pescatori, che vivono grazie alla Provvidenza, una barca.

Marco Polo, il Devisement dou Monde nella redazione veneziana V (cod. Hamilton 424 della Staatsbibliothek di Berlino)

Marco Polo, il Devisement dou Monde nella redazione veneziana V (cod. Hamilton 424 della Staatsbibliothek di Berlino)

Autore: Samuela Simion ,

Numero di pagine: 784
I Goldbaum

I Goldbaum

Autore: Natasha Solomons ,

Numero di pagine: 448

Vienna, 1911. Greta Goldbaum, ventunenne, ha sempre inseguito ciò che, per condizione ed estrazione sociale, le era proibito: conferenze universitarie segrete, indecenti lezioni di tromba e, soprattutto, la libertà di scegliere il percorso della propria vita. Ma la famiglia Goldbaum, una delle più ricche del mondo, ha aspettative diverse. Dislocati in tutta Europa, gli uomini Goldbaum sono banchieri, mentre le donne Goldbaum sposano gli uomini Goldbaum per concepire bambini Goldbaum. Ebrei e abituati a vivere in orgoglioso isolamento, i Goldbaum sanno che, sebbene il potere si trovi nella ricchezza, la forza risiede nella famiglia. Costretta dai genitori, Greta si trasferisce in Inghilterra per sposare Albert, un lontano cugino. Orgogliosa e solitaria, Greta detesta a prima vista il cugino, tanto quanto lui detesta lei. Ma, quando la madre di Albert dona a Greta un giardino, un luogo che la giovane donna può finalmente considerare suo, le cose iniziano a cambiare e Greta e Albert iniziano ad avvicinarsi l’una all’altro. Tuttavia, proprio mentre la coppia inizia ad assaporare una felicità inaspettata, la guerra si profila all’orizzonte e persino gli influenti Goldbaum...

Ultimi ebook e autori ricercati