Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La guerra dei mille anni

La guerra dei mille anni

Autore: Arrigo Petacco ,

Numero di pagine: 400

Nell’ottobre dell’801, nella piccola località di Porto Venere attraccarono alcune navi su cui torreggiavano le insegne del califfo: lo sfavillante corteo dell’ambasciatore Ibrahim ibn al-Aghlabn era diretto ad Aquisgrana, carico di doni per l’imperatore Carlo Magno, incluso un maestoso elefante albino che seminò il panico tra gli abitanti del minuscolo borgo. Si trattava della degna risposta a una prima ambasciata dell’imperatore a Baghdad, nel 797, volta a stringere rapporti col califfato per fronteggiare i pirati musulmani che infestavano il Mediterraneo e per arginare la presenza omayyade in Spagna. L’immagine di quell’elefante, apparso nel golfo ligure come un esotico miraggio, rimane impressa a segnare una tregua momentanea nel lungo, conflittuale e sanguinoso rapporto tra Oriente islamico e Occidente cristiano. Meno di due secoli prima, dopo la morte di Maometto, le masse islamiche si erano affacciate al Mediterraneo dalle profondità del deserto, fino a lambire i confini dell’impero erede dell’antica tradizione romana: Bisanzio. Sotto la guida dei primi califfi, le avanguardie di una nuova religione, simile e al contempo diversa dal cristianesimo, si...

Dopo la guerra

Dopo la guerra

Autore: Hervé Le Corre ,

Numero di pagine: 528

Dopo la guerra è una storia dai mille intrecci di odio e vendetta, un romanzo scritto in maniera magistrale, con introspezione psicologica di raro acume e ambientazioni in una Bordeaux evocativa e affascinante quanto la Marsiglia di Jean-Claude Izzo. Bordeaux, anni Cinquanta. Una città che ancora porta le stimmate della Seconda guerra mondiale e dove si aggira l’inquietante figura del commissario Darlac, uno sbirro corrotto arricchitosi durante l’occupazione nazista quando collaborava con i tedeschi. Eppure, appena finita una guerra già un’altra inizia e i primi giovani sono chiamati alle armi per combattere in Algeria. Daniel sa che questa è anche la sua sorte. Ha perso entrambi i genitori deportati nei campi di sterminio, è stato adottato da una coppia e lavora come apprendista meccanico. Un giorno uno sconosciuto si presenta in officina per riparare la moto. L’uomo non sembra di Bordeaux, eppure ha qualcosa di familiare. Daniel non sa che quell’uomo è suo sopravvissuto ai lager e tornato in città sotto mentite spoglie per portare a termine la sua terribile vendetta. Uno dopo l’altro vengono misteriosamente assassinati dei poliziotti che avevano collaborato...

Lettere contro la guerra

Lettere contro la guerra

Autore: Tiziano Terzani ,

Numero di pagine: 183

Questo libro è la prima tappa di un pellegrinaggio di pace. Un pellegrinaggio compiuto da un uomo che, nel corso della sua vita, è stato un cronista coinvolto in prima persona nella realtà che descriveva; un giornalista capace d'individuare per istinto i segni che un determinato avvenimento lascia sul territorio sconfinato della Storia; un narratore con una voce unica, spesso fuori del coro, sempre autentica e piena di comprensione. Un uomo che, prima dell'11 settembre 2001, ha sempre avuto una profonda consapevolezza dell'abisso culturale, ideologico, sociale aperto (e spesso ignorato) tra l'Occidente in cui è nato e l'Oriente in cui ha vissuto per trent'anni. Un uomo che, dopo l'11 settembre 2001, ha capito di non poter più tacere di fronte alla barbarie, all'intolleranza, all'ipocrisia, al conformismo, all'indifferenza. Tiziano Terzani, con queste «lettere» da Kabul, Peshawar, Quetta, ma anche da Orsigna, Firenze, Delhi e dal suo «rifugio» sull'Himalaya, assolve un dovere verso il futuro di tutti noi, comincia un pellegrinaggio che tutti noi dovremmo compiere. Perché non basta comprendere «il dramma del mondo musulmano nel suo confronto con la modernità, il ruolo...

La guerra bianca

La guerra bianca

Autore: Thompson Mark ,

Numero di pagine: 502

Agli albori del 1915 l'Italia è una nazione ancora da forgiare. Il popolo è diviso da irriducibili differenze: non c'è una lingua, non c'è un sentimento comune. Gli italiani devono temprarsi in una solida unità nazionale. La soluzione è la guerra, la fucina il campo di battaglia. Più alto sarà il sacrificio, più nobili saranno i risultati. A pagarne il prezzo saranno i giovani costretti in un fronte che corre per seicento chilometri, dalle Dolomiti all'Adriatico. Combatteranno in un biancore di pietre e di neve che dura tutto l'anno, saranno uniti nella paura e nell'angoscia, uccideranno. Intorno a loro l'assordante fuoco di sbarramento, l'insostenibile tensione prima dell'"ora zero", l'inferno della terra di nessuno. Luigi Cadorna avrà in pugno le vite dei suoi soldati. Nel 1919 chi alla patria aveva dato tutto si lascia conquistare dalla "trincerocrazia" di Mussolini e dall'idea che la Grande guerra costituisca il fondamento della nazione. Si prepara così la scena per l'avvento del fascismo. Valorizzando fonti come i diari dell'epoca e le interviste ai veterani, lo storico inglese Mark Thompson con "La guerra bianca" restituisce il pathos degli assalti alle trincee,...

Il corpo umano

Il corpo umano

Autore: Paolo Giordano ,

Numero di pagine: 312

È un plotone di giovani ragazzi quello comandato dal maresciallo Antonio René. L'ultimo arrivato, il caporalmaggiore Roberto Ietri, ha appena vent'anni e si sente inesperto in tutto. Per lui, come per molti altri, la missione in Afghanistan è la prima grande prova della vita. Al momento di partire, i protagonisti non sanno ancora che il luogo a cui verranno destinati è uno dei più pericolosi di tutta l'area del conflitto: la forward operating base (fob) Ice, nel distretto del Gulistan, "un recinto di sabbia esposto alle avversità", dove non c'è niente, soltanto polvere, dove la luce del giorno è così forte da provocare la congiuntivite e la notte non si possono accendere le luci per non attirare i colpi di mortaio. Ad attenderli laggiù, c'è il tenente medico Alessandro Egitto. È rimasto in Afghanistan, all'interno di quella precaria "bolla di sicurezza", di sua volontà, per sfuggire a una situazione privata che considera più pericolosa della guerra combattuta con le armi da fuoco. Sfiniti dal caldo, dalla noia e dal timore per una minaccia che appare ogni giorno più irreale, i soldati ricostruiscono dentro la fob la vita che conoscono, approfondiscono le amicizie e...

Non chiedere perché (VINTAGE)

Non chiedere perché (VINTAGE)

Autore: Franco Di Mare ,

Numero di pagine: 290

Serve un pizzico di follia per inseguire, nella vita, quello che a tutti appare un sogno irragionevole. Questa storia si sviluppa a Sarajevo, in piena guerra fratricida della ex Jugoslavia, nell'estate del 1992, quando i cecchini sono appostati dietro ogni persiana, le granate dilaniano interi quartieri, persino arrampicarsi su un albero può essere letale: c'è chi muore perché non ha saputo resistere alla tentazione delle ciliegie. Con la ferita di un matrimonio fallito ancora aperta, Marco De Luca è l'unico fra i suoi colleghi giornalisti ad aver accettato l'incarico di inviato per la televisione italiana in questo inferno. Raccontare la complessità dei Balcani in novanta secondi al Tg è impossibile, perciò non resta che denunciare l'inaudita barbarie. Come quella del bombardamento sull'orfanotrofio, dove Marco si precipita a realizzare un servizio. Ma questa volta il filmato, paradossalmente, non ha nulla di drammatico. Come è possibile? In quella camerata piena di culle, Marco è rimasto colpito da un particolare che nessuno ha notato: c'è un'unica bimba bruna, mentre tutti gli altri sono biondi. E proprio quella bimba bruna lo spinge a inseguire, con un pizzico di...

Siamo in guerra

Siamo in guerra

Autore: Beppe Grillo , Gianroberto Casaleggio ,

Numero di pagine: 202

Cos'è veramente quella che molti si ostinano a chiamare l'antipolitica? Casaleggio e Grillo raccontano la loro esperienza e la rivoluzione che sta coinvolgendo sulla Rete milioni di persone. Il mondo sta cambiando. I movimenti spontanei stanno emergendo ovunque sostituendosi ai partiti, dall'Islanda alla Svezia, dal Partito dei pirati tedesco agli Indignados spagnoli, fino al MoVimento 5 Stelle italiano: nato in Rete, senza un euro di finanziamento pubblico, con tutti i media contro, è considerato il possibile terzo polo alle prossime elezioni politiche, già ora conta 130 consiglieri comunali e regionali con percentuali di voto tra il 4 e il 6 per cento su base nazionale. La Rete è un'opportunità unica per creare un'intelligenza collettiva che possa affrontare i problemi della società permettendo a ciascuno di partecipare alle scelte che lo riguardano. Non sarà una passeggiata avvertono gli autori. Il vecchio mondo prima di mollare privilegi e potere venderà cara la pelle. La guerra durerà molto a lungo.

Il mondo ex machina

Il mondo ex machina

Autore: Cosimo Accoto ,

Numero di pagine: 182

Intelligenza artificiale e deep learning, droni e robot, blockchain e smart contract, cybersicurezza: una realtà sempre più generata, alimentata, protetta – attaccata? – dalle macchine si affaccia intorno a noi. Frontiere tecnologiche potenzialmente gravide di opportunità per la costruzione di un mondo più trasparente, equo e sicuro, ma non prive di vulnerabilità. È un universo automato che incalza e che merita di essere analizzato in sé, senza preconcetti, con apertura, consapevolezza e profondità. Da questo scenario prende le mosse un’esplorazione filosofica della dimensione automatica in quanto tale. L’automatizzazione sta ridisegnando le nostre idee e categorie concettuali, le attività professionali e le relazioni umane, le pratiche cognitive e disciplinari, l’etica e la politica. Filosoficamente, un orizzonte che non è solo tecnologico o infrastrutturale, ma più ontologicamente fondativo: automazione, dunque, non solo come spinta ingegneristica a costruire macchine e automi, ma come prospettiva più generale di produzione del nostro reale e del suo senso.

La guerra nel team

La guerra nel team

Autore: Patrick Lencioni ,

Numero di pagine: 196

Con La guerra nel team, il suo bestseller mondiale, Lencioni offre un libro divertente e istruttivo su uno dei temi più caldi e pressanti di ogni realtà aziendale: il funzionamento dei gruppi di lavoro. La struttura è quella prediletta dall’autore: un romanzo breve, seguito da una spiegazione chiara di come mettere in pratica la teoria che emerge dal racconto. La storia è quella di Kathryn Petersen, brillante manager chiamata a risolvere i problemi di un’impresa che, nonostante i talenti di cui è composto il team dirigenziale, non riesce a compiere il salto di qualità decisivo per diventare un’azienda di successo. Qual è la ragione di questa difficoltà? Semplice (ma non banale): anche le persone più brillanti e di maggior talento, se non sanno fare gioco di squadra, possono risultare più dannose che utili per l’organizzazione di cui fanno parte. Infatti, come si scopre nel corso della lettura, nei team aziendali sono sempre in agguato 5 disfunzioni ben note a chiunque si sia trovato a farne parte – assenza di fiducia, paura del conflitto, mancata assunzione degli impegni, fuga dalle responsabilità, poca attenzione ai risultati – che causano liti e...

La guerra silenziosa. La crisi dell'Europa e l'alleanza mediterranea che ci salverà

La guerra silenziosa. La crisi dell'Europa e l'alleanza mediterranea che ci salverà

Autore: Tiziana Alterio ,

Numero di pagine: 234
Maschere per un massacro

Maschere per un massacro

Autore: Paolo Rumiz ,

Numero di pagine: 208

“Il bene prevale numericamente sul male, ma non sa fiutare il pericolo”“Ci fu un attimo di silenzio e si sentirono solo le cicale. Poi dalla gola di Drago uscì un lungo grido isterico: ‘Ma come cazzo fa un cristiano a proteggere gli infedeli?’. L’uomo in mimetica si mise a battere il calcio del mitra sul terreno. Fermo sull’uscio, Gojko guardava muto, con le mutande abbassate. Dentro, qualcuno piangeva, probabilmente donne. Quando partì la raffica e il vecchio si accasciò di traverso sulla stuoia con la scritta Dobrodošli, ‘benvenuti’, l’espressione di disarmato stupore gli si era già fissata, definitivamente, sulla bocca e sugli occhi. [...] Drago e il vecchio Gojko divennero per me l’immagine stessa del dualismo chiave di quella guerra: la spavalda astuzia del male e l’inerme cecità del bene. Da allora, tutto ciò che avevo visto in Bosnia si illuminò di significato nuovo e semplice.”

Il Budo dei Like - La saggezza marziale al tempo di Internet

Il Budo dei Like - La saggezza marziale al tempo di Internet

Autore: Andrea Merli ,

Numero di pagine: 158

Nella frenesia della velocità, i social network ci inondano di aforismi, citazioni, immagini, filmati. Il pollice scorre freneticamente sullo schermo, lasciando pochissimi istanti ad occhi e cervello per comprendere, filtrare ed entrare nel merito di ciò che ci viene proposto. In quella frazione di tempo ci giochiamo gran parte della nostra relazione con i nostri contatti dispensando like, ignorando, condividendo compulsivamente e, a volte, commentando. Che cosa succede quando ci rendiamo conto che parte delle citazioni che riecheggiano al Dojo e in palestra hanno una storia diversa da quella che immaginavamo? Quanto di quelle che sono le nostre convinzioni, azioni, schemi mentali, dipende dalla ricerca di un like o da una frase ascoltata e ripetuta cento volte ma mai approfondita?

Con-Testi In-Versi

Con-Testi In-Versi

Autore: Debora Pagano ,

Debora Pagano nasce a Napoli il 22 Agosto 1995 da padre siciliano e madre napoletana. Inizia a suonare il pianoforte all'età di otto anni, proseguendo poi da autodidatta. Successivamente approccia ad altri strumenti e a software per comporre in digitale (specialmente ProTools e Ableton Live), studiando e scrivendo musica e testi concentrandosi sul cantautorato. Da qui inizia il suo percorso identificativo in ambito musicale, caratterizzato principalmente da suoni sintetizzati e dalla ricerca dell'assurdo e dell'innovazione attraverso lo studio della musica classica e contemporanea e traendo esempio dai testi dei pilastri portanti del cantautorato italiano.

Promuovi te stesso

Promuovi te stesso

Autore: Riccardo Scandellari ,

Numero di pagine: 296

Fai di te stesso un brand unico e credibile Il mondo del lavoro attuale è sempre più competitivo. Che tu sia alla ricerca di lavoro come dipendente o come libero professionista in ogni caso devi essere in grado di comunicare le tue capacità in modo da distinguerti dalla concorrenza. Oggi, attraverso i mezzi di comunicazione digitali, hai delle possibilità mai viste prima nella storia, ma devi comprendere e interpretare correttamente queste piattaforme per ottenere la massima visibilità. La sola presenza sui social network non è una condizione che assicura opportunità lavorative. Devi dimostrare di avere la capacità di comprendere come migliorare la tua comunicazione e dare una percezione di te affidabile e coerente. Il Personal Branding è una necessità per tutti quelli che vogliono ottenere clienti o essere assunti dalle aziende, le quali valutano i candidati anche sulla base di quello che scrivono sui social. Ogni giorno lasci tracce di te che vengono trovate e interpretate da chi ti cerca. In base alla credibilità che sai trasmettere e a quello che racconti puoi ottenere conferme e ricevere richieste. Questo libro racconta un percorso di valorizzazione che ho...

How Does a Story Start?

How Does a Story Start?

Autore: Steven Pressfield ,

Numero di pagine: 170

"Il lavoro creativo ... è un regalo al mondo e ad ogni essere che lo abita. Non toglierci il tuo contributo. Mostraci quello che hai in serbo per noi." Steven PressfieldHAI MAI: Sognato di scrivere un capolavoro?Rimpianto di non aver terminato i tuoi dipinti, poesie, o sceneggiature? Desiderato di fondare un'azienda, o un ente di beneficienza?Voluto poter cominciare una dieta o fare esercizio a partire da oggi? Aspirato un giorno a correre una maratona?SE HAI RISPOSTO 'SI' AD ALMENO UNA DI QUESTE DOMANDE, ALLORA DEVI LEGGERE...Attraverso questa esaminazione prepotentemente diretta e informale degli ostacoli interiori al successo, l'autore di bestseller Steven Pressfield dimostra come identificare, sconfiggere e sbloccare le barriere interiori attorno alla creatività. La Guerra Dell'Arte è un calcio nel sedere ispira- to, divertente e mirato, che qualsiasi artista, visionario o imprenditore troverà assolutamente galvanizzante."Incredibilmente convincente e intelligente nel descrivere la psicologia della creatività." -Jay McInerney"Al termine della lettura de La Guerra dell'Arte, sentii dentro di me crescere positività e calma. So che posso vincere questa guerra. E se...

Fuori fuoco

Fuori fuoco

Autore: Chiara Carminati ,

Numero di pagine: 216

ROMANZO VINCITORE DEL PREMIO STREGA RAGAZZE E RAGAZZI 2016“Quando è scoppiata la guerra, eravamo tutti contenti.” Jolanda detta Jole, tredici anni nell’estate del 1914, non ci metterà molto a capire e subire le conseguenze di un conflitto che allontana gli uomini da casa e lascia le donne sole. Separate dalla mamma, sconvolte dai bombardamenti, lei e la sorellina viaggeranno per la campagna alla ricerca di una nonna che non sapevano nemmeno di avere. Da Udine a Grado, e poi in fuga dopo Caporetto, vivranno appese al desiderio di ricomporre la famiglia dispersa, salvate sempre dalla forza e dallo spirito indipendente che è il loro tratto distintivo. Narrate dalla voce di Jole, una prima persona vivida e pungente, le loro vicende sono quelle di tutte le donne che restano fuori fuoco, lontano dal fronte, come sfumate, quasi invisibili, mentre la Storia procede impietosa. Tredici immagini raccontate, come foto perdute di un album di famiglia, scandiscono una narrazione basata su diari, testimonianze, cronache e documenti. Per parlare di guerra dal punto di vista di chi non la fa.

La guerra tra noi

La guerra tra noi

Autore: Cecilia Strada ,

Numero di pagine: 182

"Sul molo c'è un uomo in pantaloni scuri, panciotto e cravattino. Ci corre incontro sorridendo. È molto orgoglioso del suo completo elegante. Ha tre anni, forse quattro." Prima di sbarcare, in Sicilia, insieme ad altre trecento persone, si è cambiato d'abito. Lo fanno in tanti, racconta Cecilia Strada: si mettono il vestito buono "per presentarsi nel modo migliore alla fine del viaggio, al Paese che li accoglie." Facce come questa l'autrice però le ha già incontrate "a casa loro", in Afghanistan, in Sudan, in Iraq; ha visto troppe ferite per non immaginare il peggio dietro gli occhi persi nel vuoto di donne e uomini sopravvissuti a malapena sulle navi di soccorso. Tutta l'informazione parla di emergenza migranti, ma a che serve dare la colpa del nostro impoverimento a chi fugge dalle bombe o dalla miseria? Dalla lunga estate del G8 di Genova e delle Torri gemelle sono passati oltre quindici anni di guerra. Oggi guardiamo a Parigi, a Londra, a Barcellona, e siamo tutti più terrorizzati, nonostante l'impegno e i soldi investiti per la nostra sicurezza. Che cosa è andato storto? Cecilia Strada cerca le risposte nelle storie che lei stessa ha vissuto in prima in persona. Ne...

La strada del davai

La strada del davai

Autore: Nuto Revelli ,

Numero di pagine: 640

«Con rigore assoluto, come se stessi raccogliendo tanti testamenti, scrivevo tutto, annotando anche le emozioni degli interlocutori, i lunghi silenzi, le crisi di pianto, gli abbandoni. Ma ben presto avvertii che l'intero racconto dei "testimoni" mi affascinava, e non solo la guerra di Russia». Nuto Revelli

La guerra dei nostri nonni. 1915-1918: storie di uomini, donne, famiglie

La guerra dei nostri nonni. 1915-1918: storie di uomini, donne, famiglie

Autore: Aldo Cazzullo ,

Numero di pagine: 232
La guerra del soldato Pace

La guerra del soldato Pace

Autore: Michael Morpurgo ,

Numero di pagine: 176

Tommo e Charlie, fratelli, sono stati scaraventati in trincea a combattere una guerra insensata, fino all’inevitabile tragedia. In una notte che vorrebbe infinita, Tommo cerca di descrivere tutto l'arco del suo amore per Charlie, cui deve la vita, tessendo una delicata e commossa rete di ricordi che li avvince in un indissolubile legame. Costruito con eccezionale bravura il libro si rifà a una serie di episodi realmente avvenuti, ovvero le condanne a morte di molti soldati semplici del Commonwealth per diserzione o codardia durante la Prima guerra mondiale. Un romanzo pluripremiato che, dopo Niente di nuovo sul fronte occidentale, è ormai diventato un classico sull’assurdità della guerra.

La guerra degli dei. La profezia del serpente piumato

La guerra degli dei. La profezia del serpente piumato

Autore: Graham Hancock ,

Numero di pagine: 528

Un autore da 5 milioni di copie Un grande romanzo storico L’epopea della caduta di due imperi, due eserciti e due divinità della guerra Lunghe ombre oscure sembrano addensarsi intorno al tragico destino dei mexica: la profezia del ritorno di Quetzalcoatl, dio rappresentato come un Serpente Piumato, coincide stranamente con lo sbarco sulle coste americane di Cortés e dei suoi uomini. E se Montezuma cerca di placare le divinità indigene con un sacrificio umano, la Santa Inquisizione sta progettando di compiere un bagno di sangue ancora più agghiacciante. Eppure, tra battaglie brutali e sanguinose, l’amore e l’amicizia possono sopravvivere ai massacri: Tozi, una giovane mexica che ha visto morire molti dei suoi cari, userà tutti i suoi poteri magici per salvare le persone che ama; Pepillo, un orfano spagnolo agli ordini di un sadico frate domenicano, viene preso sotto l’ala di Cortés e comincia a imparare ciò che serve per diventare un conquistatore. Divisi dallo scontro delle loro rispettive civiltà, riusciranno i due a sfuggire alla violenza o soccomberanno sotto i colpi della guerra tra indigeni e conquistadores? Un autore da 5 milioni di copie «In parte fatti...

Il crollo dell'Impero ottomano. La guerra, la rivoluzione e la nascita del moderno Medio Oriente. 1908-1923

Il crollo dell'Impero ottomano. La guerra, la rivoluzione e la nascita del moderno Medio Oriente. 1908-1923

Autore: Sean McMeekin ,

Numero di pagine: 552
Sin imagen

L' Italia in Guerra 1896-1943

Autore: Stefano Poma ,

Numero di pagine: 211

Il Novecento, per i contemporanei che ne festeggiavano l'arrivo, era il secolo delle grandi speranze e delle immense delusioni. Le speranze di pace che erano fiorite durante i felici anni della belle époque si inabissarono per sempre, come il Titanic. Le convenzioni dell'Aia del 1899 che dovevano garantire la pace europea vennero cancellate dal sangue dell'Arciduca Francesco Ferdinando versato a Sarajevo. Il secolo che prometteva un lungo e prosperoso periodo di armonia tra i Paesi europei portò presto le due più terribili e sanguinose guerre della Storia. Ultima delle sei grandi potenze, l'Italia scivolava nel Novecento reduce dalla terribile sconfitta di Adua e dai cannoni del generale Bava Beccaris che a Milano avevano sparato sul popolo in rivolta. Ma la grande proletaria, come la definì Giovanni Pascoli, per acquistare prestigio internazionale mosse il suo giovane esercito contro l'Impero ottomano per conquistare la Libia, all'epoca possedimento turco. Fu la scintilla che fece scoppiare il grande incendio dei Balcani che portò nell'agosto del 1914 allo scoppio della Grande Guerra. Nove mesi più tardi, ai primi di maggio del '15, gli italiani erano ancora divisi tra...

Run (versione italiana)

Run (versione italiana)

Autore: Jason Reynolds ,

Numero di pagine: 256

Patina Jones è la ragazza più veloce della sua squadra di atletica, i Defenders. E non c'è da stupirsi: Patty ha tanti motivi per cui correre. Ci sono le compagne snob della nuova scuola, a cui dimostrare che anche lei, un giorno, diventerà qualcuno. C'è Maddy, la sua sorellina, a cui insegnare che in pista, così come nella vita, bisogna correre a testa alta. Ci sono Ghost, Sunny e Lu, novellini dei Defenders, da incoraggiare e sostenere. E poi c'è sua madre, che non potrà correre mai più. Ma quando le motivazioni sono tante, la pressione può salire alle stelle. Ce la farà Patty a correre così veloce da lasciarsela alle spalle? Dopo Ghost, premio Andersen 2019 come miglior libro oltre i 12 anni, Run è il secondo libro della serie di Jason Reynolds dedicata all'atletica. Bestseller del New York Times, i romanzi (che si leggono in maniera indipendente l'uno dall'altro) raccontano le storie di un gruppo di ragazzi veloci su pista, impetuosi nella vita. Per aprirsi la strada verso il successo dovranno prima dimostrare quanto valgono. Agli altri e a se stessi.

Ultimi ebook e autori ricercati