Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
La Fenice e l'Albatros

La Fenice e l'Albatros

Autore: Erkencishop It ,

Numero di pagine: 380

La più bella storia d'amore mai raccontata. Una storia in cui il nostro protagonista combatterà per trovare il suo amato albatro.

L'albatro

L'albatro

Autore: Simona Lo Iacono ,

Numero di pagine: 180

Nato a Palermo nel 1896, da una nobile famiglia siciliana, Giuseppe Tomasi di Lampedusa è un bambino solitario, uno di quelli che preferiscono «le cose alle persone» e che rifuggono la compagnia. Un giorno, dal nulla, nella sua vita arriva Antonno: un bambino bizzarro, «tutto al contrario»: se sfoglia un libro comincia dall’ultima pagina, se vuole andare avanti cammina all’indietro e conta al contrario, provando una infinità pietà per gli zeri. Per tutto il tempo della loro convivenza non c’è verso di fargli iniziare la settimana di lunedì o di togliergli dalla testa che si nasce morendo. Eppure Antonno, «l’albatro», come lui stesso si definirà (tenacissimo, l’albatro non abbandona il capitano nemmeno nella disgrazia) è l’unico spiraglio di luce in un’esistenza altrimenti buia e solitaria, l’unica compagnia di un bambino che vede e sente più degli altri, dotato di una sensibilità particolare, che lo porterà un giorno a diventare uno dei più grandi scrittori del Novecento. Ma all’improvviso, così come è arrivato, Antonno svanisce. Divenuto adulto, Giuseppe partecipa alla guerra del 1915-18 come ufficiale, rimanendo nell’esercito fino al 1925;...

Come un respiro

Come un respiro

Autore: Ferzan Ozpetek ,

Numero di pagine: 168

È una domenica mattina di fine giugno e Sergio e Giovanna, come d'abitudine, hanno invitato a pranzo nel loro appartamento al Testaccio due coppie di cari amici. Stanno facendo gli ultimi preparativi in attesa degli ospiti quando una sconosciuta si presenta alla loro porta. Molti anni prima ha vissuto in quella casa e vorrebbe rivederla un'ultima volta, si giustifica. Il suo sguardo sembra smarrito, come se cercasse qualcuno. O qualcosa. Si chiama Elsa Corti, viene da lontano e nella borsa che ha con sé conserva un fascio di vecchie lettere che nessuno ha mai letto. E che, fra aneddoti di una vita avventurosa e confidenze piene di nostalgia, custodiscono un terribile segreto. Riaffiora così un passato inconfessabile, capace di incrinare anche l'esistenza apparentemente tranquilla e quasi monotona di Sergio e Giovanna e dei loro amici, segnandoli per sempre. Ferzan Ozpetek, al suo terzo libro, dà vita a un intenso thriller dei sentimenti, che intreccia antiche e nuove verità trasportando il lettore dall'oggi alla fine degli anni Sessanta, da Roma a Istanbul, in un emozionante susseguirsi di colpi di scena, avanti e indietro nel tempo. Chi è davvero Elsa Corti? Come mai tanti...

Sei la mia vita

Sei la mia vita

Autore: Ferzan Ozpetek ,

Numero di pagine: 228

Un'auto lascia Roma di primo mattino. Alla guida, c'è un affermato regista. Sul sedile accanto, l'uomo che da molti anni ama di un amore sconfinato. Dove stanno andando? Mentre la città si allontana e la strada comincia a inerpicarsi dentro e fuori dai boschi, il regista decide di narrare al compagno silenzioso il suo mondo «prima di lui»: «La mia vita è la tua e ora te la racconterò, perché domani sarà solo nostra». Inizia così un viaggio avanti e indietro nel tempo: i primi anni in Italia, dove era giunto dalla Turchia non ancora diciottenne con il sogno di studiare e fare cinema, le persone che hanno lasciato il segno, gli amici, gli amori, le speranze, le delusioni, i successi. Storie che conducono ad altre storie, popolate da figure indimenticabili e bizzarre: una trans egocentrica sul viale del tramonto, un principe cleptomane, un centralinista con il rimpianto della recitazione, una cassiera tradita dalle congiunzioni astrali, una bellissima ragazza dallo spirito inquieto. E poi, raffinati intellettuali, inguaribili romantiche, noti cinefili, amanti respinti e madri niente affatto banali. Sullo sfondo, il palazzo di via Ostiense dove tutto accade, crocevia di...

Il Mangiateste

Il Mangiateste

Autore: Samuel Giorgi ,

Numero di pagine: 560

Grazzeno è un paesino della Val d’Ossola che non ha niente di speciale, se non per quei tredici suicidi che lasciano la polizia senza risposte e la comunità nel panico. Per risolvere la situazione arriva Luna Fontanasecca, una giovane criminologa con un intuito singolare, che si unirà alla squadra del professor Bruno Widmann, specializzata in casi irrisolti. Antiche superstizioni, una figura misteriosa fuggita da un incubo e una clinica per gravi malati psichiatrici svelano la vera natura del tranquillo paese di montagna. Luna non è un tipo da lasciarsi impressionare e si mette in gioco, ora che in quella storia c’è dentro fino al collo.

Sin imagen

Sulle Ali Di un Sogno

Autore: Deborah Fedele ,

Numero di pagine: 314

Una storia d'amore, d'amicizia... di sacrificio...Cosa sarà disposto a perdere, per proteggerla...?Alice Cafarelli è in crisi: la sua storia d'amore inizia a sgretolarsi di fronte a segreti inconfessabili, tradimenti, bugie, che a poco a poco trasformano il perfetto fidanzato in un dominatore prepotente e viziato. A ciò si aggiungono i continui e insopportabili mal di testa che minacciano di farla impazzire. Questo la spingerà a partire per un fine settimana di solitudine sino a Brunello, paesino di montagna in cui vive la nonna.Non sa quanto quel viaggio le cambierà la vita.Passeggiando tra i boschi, trova una folla gialla con su scritta un'inquietante poesia. Ma non è tutto. Di ritorno a casa, guardando le foto scattate durante il viaggio, si accorge che nella radura in cui ha trovato la foglia, ha anche fotografato casualmente una persona, un giovane uomo. Come è finito al centro dell'obiettivo della sua macchina fotografica? Alice è del tutto certa che non ci fosse nessuno con lei alla radura. E' forse lui, il padre di quella macabra poesia? La foglia e la poesia, la fotografia, sono elementi abbastanza forti da incuriosirla sino al punto di tornare a Brunello per...

Il sogno dei morti

Il sogno dei morti

Autore: Mario Torti ,

Numero di pagine: 140

Il sogno dei morti: Giorgio Fabiani è un padre di famiglia, rappresentante di commercio e killer professionista. Vive a Genova, in via Ambrosini 10. Sergio Luzzetti è un dirigente di successo, con una relazione di troppo e un figlio autistico. Anche lui vive a Genova, in via Ambrosini 10. Giorgio e Sergio vivono nella stessa villetta, ma non si sono mai incontrati. Un tempo diverso? O forse una differente dimensione? Ma esiste un luogo, fuori dal tempo, in cui l'oscuro Erebo controlla la vita, la morte e i sogni delle persone. Mentre le loro storie e la Storia si intrecciano e gli anni '70 delle Brigate Rosse si mischiano al nuovo millennio, il Commissario Intelmi scoprirà una scia di omicidi lasciata da una misteriosa Organizzazione.

Io sono la strega

Io sono la strega

Autore: Marina Marazza ,

Caterina da Broni, governante, prostituta, avventuriera e strega. Caterina è una bambina strana per il suo tempo, sa addirittura leggere grazie al padre maestro. Rimasta incinta a tredici anni in seguito a una violenza, va in sposa a un uomo che non è chi dice di essere. Ma invece di rassegnarsi a un destino di schiavitù, sceglie di fuggire. La sua intera vita diventa così una picaresca ricerca del proprio posto nel mondo, attraverso un territorio lombardo intriso di acque e brume, dove la vita è scandita dallo scorrere del Po. La sua strada la porta da una locanda assai equivoca a una raffinata bottega di tipografi e poi alla «corte» di un capitano di ventura, fino ad arrivare a Milano, la grande città dominata dagli spagnoli, teatro di intrighi e lotte per il potere. Qui, l’accusa di aver «affatturato» l’anziano gentiluomo da cui è a servizio la conduce in prigione. La pena è il rogo: così muore una strega e Caterina è convinta di esserlo, di aver venduto l’anima al diavolo per poter sopravvivere. A eseguire la sentenza è chiamato Salem, celebre boia, un uomo bellissimo e tormentato: su quella pira lui rischia di perdere qualcosa di molto importante, che non ...

Vortice

Vortice

Autore: Giorgia Amantini ,

Numero di pagine: 64

Non può parlare ma è proprio sua la voce narrante di questa singolare storia. Vive da sempre in cattività, offesa nel corpo e nell’anima, subendo inerme le ire del suo padrone, assecondandone le brutali voglie. Non conosce la pietà, figurarsi l’amore. Nulla che le ricordi di essere una donna, ha conosciuto solo la paura sulla sua pelle e sulla pelle degli altri, quella che ha imparato a suscitare in coloro che è costretta a vegliare, rapiti e condotti lì, nella sua cella, nel suo angoscioso silenzio. Ma quando lui apre gli occhi e la vede, non si ritrae, non trema, non lascia trasparire alcuna riprovazione, timore, ribrezzo. Lui è diverso. Ed è destinato a cambiare ogni cosa. Un’intesa straordinaria in pagine cariche di dolore e tensione per un finale assolutamente sorprendente. Sentimenti difficili da raccontare eppure resi con talento straordinario da un’esordiente di grande carattere e sensibilità. Un Vortice da cui lasciarsi travolgere e leggere tutto d’un fiato. Giorgia Amantini è nata ad Anzio (RM) il 26 luglio 1983. Ha conseguito la laurea specialistica in Management, economia, finanza e diritto d’impresa presso l’Università degli Studi “La...

Primavera in Borgogna

Primavera in Borgogna

Autore: Luca Terenzoni ,

Numero di pagine: 160

Francesco è un quarantenne che si è appena lasciato, a un passo dalle nozze. Una mattina di primavera, mentre passeggiando a San Gimignano cerca di riafferrare il senso della sua vita, incontra un signore francese con il quale entra subito in sintonia e che gli propone di lavorare per lui, presso la sua azienda vinicola in Borgogna. Quella per la Francia è una passione che Francesco ha sempre coltivato. Si trova quindi di fronte alla possibilità di realizzare veramente il sogno di una vita. Così lascia il suo lavoro e si trasferisce pieno di entusiasmo. Le sue aspettative sono subito appagate: il posto è splendido, la collega Ludivine affascinante, il lavoro interessante. Fino a quando, oltre i colori pastello di quel paesaggio così tipicamente francese, non cominceranno a emergere i segni di un passato inquietante che riguarda sia il suo datore di lavoro, sia la bella Ludivine, della quale si sta ormai innamorando. Una prova decisiva per Francesco che, in un crescendo di colpi di scena, riuscirà a portare luce nel passato della donna e nel suo presente. Luca Terenzoni è nato nel 1969 a Massa, dove attualmente risiede. Laureato in Economia e Commercio, lavora nel settore...

Il cielo sopra l'inferno

Il cielo sopra l'inferno

Autore: Sarah Helm ,

Numero di pagine: 720

Una storia di orrori tenuta nascosta per 70 anni La drammatica storia vera di Ravensbrück, il campo di concentramento nazista per sole donne Maggio 1939. Centinaia di donne – casalinghe, dottoresse, cantanti d’opera, politiche, prostitute –, provenienti da un carcere comune, raggiunsero prima in treno e poi su camion un luogo nascosto nei boschi a nord di Berlino. Attraversarono, poi, gli enormi cancelli di ferro tra gli insulti, le urla, i latrati dei cani e le percosse delle guardie. Erano le prime prigioniere di Ravensbrück, il nuovo campo di concentramento femminile “modello” ideato da Heinrich Himmler. In sei anni vi furono rinchiuse 130.000 donne, provenienti da più di venti Paesi in tutta Europa. Erano di diversa estrazione, nazionalità, credo politico; solo poche tra loro erano ebree: Ravensbrück serviva ai nazisti per eliminare tutti “gli esseri inferiori”. Zingare, esponenti della Resistenza, nemiche politiche vere o presunte, disabili, “pazze” dovettero sopportare privazioni, sevizie, malattie, lavori forzati, esperimenti “medici” ed esecuzioni sommarie. Negli ultimi mesi di guerra il lager divenne un campo di sterminio, perché era necessario ...

Il peccato di Michelangelo. Dietro le quinte del film di Andrei Konchalovshy sul genio del Rinascimento

Il peccato di Michelangelo. Dietro le quinte del film di Andrei Konchalovshy sul genio del Rinascimento

Autore: G. Martinez ,

Numero di pagine: 160
Un amore acchiappato per la coda

Un amore acchiappato per la coda

Autore: Lia Cappello Grimaldi ,

Numero di pagine: 438

In una Palermo guardata con occhi incantati, come la vedevano i Fenici che la chiamavano Zyz, il fiore, due ragazzi palermitani, Lidia Gullotta e Salvo Niccolosi, si innamorano e vivono una storia d’amore intensa, travolgente e un po’ folle. Come travolgente e folle è l’amore a quindici anni. I due devono tenere nascosta la loro storia e sono costretti a costruire bugie e sotterfugi per incontrarsi, sia per la mentalità delle famiglie, sia per l’ostilità che c’è tra i loro padri. Solo alla vigilia della laurea di Salvo, escono allo scoperto e si impongono coi genitori per avere il loro consenso. Salvo però, per motivi di studio e di lavoro, si trasferisce prima a Milano e poi negli Stati Uniti d’America. Non mantenendo le promesse. E lasciando Lidia ad aspettare a Palermo. In un’attesa che sembra non avere fine. Gli anni che passano, la distanza e le vicissitudini della vita li allontanano piano piano, inesorabilmente, fino a quando nel loro rapporto si insinuano delusione, sfiducia, rabbia, rancore… E la passione che li lega cambia volto. Le loro strade, dunque, si separano inesorabilmente e irrimediabilmente. Ma non sempre è così perché ci sono cose...

Di' la verità anche se la tua voce trema

Di' la verità anche se la tua voce trema

Autore: Daphne Caruana Galizia ,

Numero di pagine: 400

“Ci sono corrotti ovunque si guardi, la situazione è disperata.” L’ultimo post di Daphne Caruana Galizia su Running Commentary si chiude così, alle 14.35 del 16 ottobre 2017. Pochi minuti dopo la Peugeot 108 su cui Daphne si sta allontanando da casa salta in aria, e quella frase diventa un testamento involontario consegnato ai lettori del suo blog. Daphne ha pagato con la vita trent’anni di giornalismo investigativo in cui ha denunciato i lati più oscuri di Malta, dalla corruzione dei suoi politici al narcotraffico al riciclaggio di denaro sporco, dall’influenza del regime azero sulla politica locale al ruolo di Malta nello scandalo dei Panama Papers al sistema della vendita della cittadinanza maltese che vale il 2,5% del PIL dell’isola. “Quando un giornalista viene ucciso ne soffre tutta la società,” ha scritto Margaret Atwood. E questo è tanto più vero se accade nel silenzio assordante della giustizia. Fino a quando anche un solo giornalista perderà la vita per aver raccontato la verità, le ultime parole di Daphne rimarranno un monito doloroso tra i fiori negati del suo memoriale.

Tu, ma per sempre

Tu, ma per sempre

Autore: Roberto Emanuelli ,

Numero di pagine: 480

Lorenzo ha il cuore grande di un uomo che ogni giorno sa regalare un fiore e una parola d'amore alla sua Ginevra, compagna e mamma della loro piccola Bianca: sa che quelle due donne sono tutta la sua vita. Lui, musicista per passione, ma senza carriera di successo, è sceso a molti compromessi per adattarsi al mondo ricco e patinato di Ginevra, ma ora qualcosa in quella vita che hanno costruito assieme comincia a scricchiolare. Marzia è una ragazza innamorata, con la maturità da preparare e un'ombra scura sulla sua salute, che scaccia con le risate con le amiche, la passione per le parole e le canzoni che la emozionano e la voglia immensa di vivere il suo amore con Riccardo, che le ha rubato il cuore. Lorenzo e Marzia sono amici da poco e, nonostante i vent'anni che li separano, li lega un affetto spontaneo e profondo. In un'estate in cui tutto, nelle loro vite, sta per essere stravolto, l'amicizia, la musica e le parole saranno la spinta a superare ogni dolore e ogni paura per dire di sì alle cose belle, vere, importanti e vivere l'amore fino in fondo. «PERCHÉ? PERCHÉ L'AMORE VERO È COSÌ: SEMPLICE, IMPROVVISO. INCREDIBILE. ASSURDO. SPAVENTOSO. MERAVIGLIOSO. DA TOGLIERTI...

Il prezzo delle stelle

Il prezzo delle stelle

Autore: Laura Martino ,

Numero di pagine: 216

Rebecca è una ragazza brillante, saldamente ancorata ai tradizionali valori della vita. Coltiva un sogno che insegue fin da bambina, ma un bel giorno, il destino gliene presenta un altro, più potente del suo, che la metterà di fronte a una scelta: l’amore o la felicità. Laura Martino è nata a Milano il 10 febbraio 1974, ha trascorso la sua giovinezza in Puglia, luogo d’origine dei suoi genitori. Dopo aver conseguito il diploma, si è immatricolata alla facoltà di Giurisprudenza con ottimi risultati, ma presto, una gravidanza ‘inaspettata’ l’ha obbligata ad abbandonare gli studi e a contrarre il classico matrimonio riparatore tipico del sud Italia. Le precarie condizioni economiche hanno persuaso il suo ex marito ad optare per un trasferimento nelle Marche, dove hanno subito trovato lavoro. Purtroppo dieci ore al giorno di lavoro in fabbrica, un figlio, una principessa arrivata in seguito e un coniuge problematico le hanno impedito di riprendere i suoi agognati studi, causando un trauma che solo la stesura di questo romanzo le ha permesso di superare. Oggi suo figlio è un Dottore in lingue orientali, sua figlia un’ottima studentessa e Laura una donna libera e...

Io come Penelope

Io come Penelope

Autore: Maria Grazia Bragalone ,

Numero di pagine: 144

Sono un’altra cosa, anima, come sabbia tra le mani, tempo, barca, labirinto, dolore. Concetti e parole ripetuti più e più volte, importanti in questo libro che vuole raccontare l’evoluzione e la rivoluzione interiore che può portare a trasformare un periodo di profondo dolore in una grande opportunità di crescita. L’autrice racconta la sua vita intercalando la prosa con le poesie scritte negli anni, poesie nate dai propri sentimenti ma anche dall’acuta osservazione dell’animo altrui. Senza offesa per nessuno…

È così che si fa

È così che si fa

Autore: Giulia Rossi ,

Numero di pagine: 336

Ogni storia è un'eccezione a una regola che non esiste Se chiedessimo al professor Federico Gastaldi quando tutto è cominciato, lui risponderebbe d’istinto: «Quel pomeriggio d’ottobre. Proprio nel momento in cui mia moglie aveva più bisogno di me, io avevo altro per la testa e non ho nemmeno sentito il telefono. Da allora mi è andato tutto storto, e ho commesso fin troppi sbagli…» Questo romanzo, invece, inizia qualche mese dopo, una mattina di maggio, quando a scuola – un liceo classico di una cittadina di provincia – viene trovato un biglietto anonimo che subito viene fotografato e condiviso sulle chat di WhatsApp. È una confessione, uno sfogo, forse una lettera d’addio. Per gli insegnanti, l’autore è di sicuro uno studente, ma chi? L’ultimo a sapere dell’accaduto è come al solito Federico, che tornato a casa si accorge di avere il telefono pieno di notifiche. Legge i messaggi allarmati dei colleghi, infila la mano nella tasca dei pantaloni e impreca… Ha perso quello stupido biglietto, scritto di getto all’alba, e proprio nei corridoi della scuola! Nel giro di un paio di giorni, il biglietto diventa virale su Facebook e la storia monta a tal punto...

Le corps écrivant

Le corps écrivant

Autore: Fabio Scotto ,

Numero di pagine: 552

L’elemento unificante di questo percorso è le corps écrivant, il corpo che scrive, ovvero la convinzione che la poesia scaturisca dalla presenza fisica di un essere che investe nella scrittura la totalità della sua potenzialità sensoriale. Nella poesia francese contemporanea i generi si ibridizzano, le forme si confondono, dando vita a un terreno magmatico nel quale è arduo orientarsi anche per il più esperto conoscitore. Di qui l’attenzione posta in queste pagine, nelle quali si condensa il lavoro di un trentennio di uno dei maggiori specialisti di poesia contemporanea, ad analisi di testi e questioni teoriche (da Valéry a Michaux, da K. White a B. Noël e a vari altri autori), allo scopo di evidenziare come la «forma-senso» della poesia parli soprattutto attraverso la sua forza intrinseca di suono e voce, manifestata dagli occorrimenti fonici e ritmici e dalla loro articolazione nel corpo del testo.

Non dirmi che hai paura

Non dirmi che hai paura

Autore: Giuseppe Catozzella ,

Numero di pagine: 240

“Catozzella è uno scrittore. Con questa materia sordida riesce a fare letteratura” Corrado Augias Samia è una ragazzina di Mogadiscio. Ha la corsa nel sangue. Ogni giorno divide i suoi sogni con Alì, che è amico del cuore, confidente e primo, appassionato allenatore. Mentre intorno, in Somalia, le armi parlano sempre più forte la lingua della sopraffazione, Samia guarda lontano, e avverte nelle sue gambe magre e velocissime un destino di riscatto per il paese martoriato e per le donne somale. Gli allenamenti notturni nello stadio deserto, per nascondersi dagli occhi accusatori degli integralisti, e le prime affermazioni la portano, a soli diciassette anni, a qualificarsi alle Olimpiadi di Pechino. Arriva ultima, ma diventa un simbolo per le donne musulmane in tutto il mondo. Il suo vero sogno, però, è vincere. L’appuntamento è con le Olimpiadi di Londra del 2012. Ma tutto diventa difficile. Gli integralisti prendono ancora più potere, Samia corre chiusa dentro un burqa. Rimanere lì, all’improvviso, non ha più senso. Una notte parte, a piedi, rincorrendo la libertà e il sogno di vincere le Olimpiadi. Sola, intraprende il Viaggio di ottomila chilometri,...

Impossibile

Impossibile

Autore: Erri De Luca ,

Numero di pagine: 128

A quarant’anni dal processo che li ha visti uno nei panni del pentito che rivela i nomi, l’altro in quelli dell’accusato, due uomini si incrociano su un sentiero di montagna poco battuto. Il primo è vittima di un incidente, mentre il secondo chiama i soccorsi, ma non c’è più nulla da fare. E ora se ne sta di fronte al magistrato che è convinto che quella caduta dalla Cengia del Bandiaracc sia un regolamento di conti, il duello fra due vecchi compagni di lotta e amici di gioventù, ritrovatisi poi l’uno contro l’altro. Il magistrato scarta l’ipotesi dell’incidente perché per lui la coincidenza di quell’incontro in montagna è impossibile; l’uomo che ha di fronte, di buoni vent’anni più anziano, gli risponde che impossibile è la definizione di un avvenimento fino al minuto prima che accada. Subito dopo diventa inevitabile. L’impossibile accade continuamente. Allora ecco che assistiamo a un serrato confronto di domande e risposte fra il giovane magistrato e l’imputato, un uomo che ha vissuto i suoi anni interrogandosi sempre e imparando a seguire il significato profondo delle parole, onorando la lingua: “perché,” dice al magistrato, “mi piace...

Il potere di un sogno

Il potere di un sogno

Autore: Amira Pucci ,

Numero di pagine: 134

Annabelle è una giovane e affascinante pittrice che vive a Croix-Rousse, un paesino a nord di Lione, negli anni a cavallo fra le due guerre mondiali. Ha un dono: riesce a riportare sulla tela i sogni delle persone, e per questo è ben voluta da tutti nella piazza in cui tiene il suo banchetto. Un giorno viene notata da Louis, un ragazzo bello e ricco del posto, che inizia un corteggiamento serrato finché non la ottiene in moglie. Annabelle viene così catapultata in un mondo aristocratico, ed è obbligata da Marlèn, la dispotica madre di Louis, ad abbandonare i suoi costumi popolari per darsi un contegno borghese: lascia il disegno per entrare nell’azienda del marito e si allontana dalla sua umile famiglia d’origine per trasferirsi in una meravigliosa villa. Ma è possibile soffocare e domare uno spirito libero? È possibile ignorare i sogni, che affiorano prepotentemente dall’inconscio? Sarà l’incontro con Duncan, un cavallo indomabile, e col giovane Lazàr, un ragazzo dalle origini misteriose, a rimettere tutto in discussione, e a far comprendere ad Annabelle come il destino avesse in serbo per lei dei piani differenti. Una storia d’amore tormentata, capace di far...

Ti vendo perché ti voglio bene

Ti vendo perché ti voglio bene

Autore: ​​​​​​​Fabio Osti ,

Numero di pagine: 198

«Ti vendo perché ti voglio bene». Parole che risuonano nella mente prima del piccolo Assad, strappato dalle braccia della madre e venduto, poi nel giovane Assad che scappa dalla violenza e dallo sfruttamento. Chi è Assad? Quali passioni lo muovono, quali visioni lo portano verso il suo destino oltre il mare, verso il Nord tanto agognato? L’autore col suo personalissimo modo di raccontare apre una porta sul mondo dell’immigrazione e delle condizioni di vita dei popoli al di là del Mare Nostrum, dell’integrazione e del suo rifiuto, sulle difficoltà che si incontrano per mantenere viva e vitale la propria cultura e per plasmare la propria identità. Un racconto in alcune parti feroce e tagliente come una lama, in altri delicato e commovente. Fabio Osti, alias Feo Bar, è nato in provincia di Mantova nel 1968. Nel 1992 si è Laureato in Scienze Biologiche presso l’Università di Ferrara. Lavora presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche a Bologna. Nel 2004, già con lo pseudonimo, ha partecipato al concorso letterario LuccAutori con il raccondo breve Moscatoglobale.

Il Libricino della Felicità

Il Libricino della Felicità

Autore: Maria Beatrice Alonzi ,

Numero di pagine: 170

Ti sei mai svegliato guardando il soffitto e pensando: "Come sono arrivato fino a qui?" "Da quando ho smesso di essere felice?" "Sono bloccata, non riesco a capire cosa voglio fare, dove devo andare, come raggiungere quello che voglio." Se la riposta è sì, questo è il libro che fa per te. Dandoti un diverso punto di vista su tutto ciò che ti accade e su come affrontarlo, scavando tra le macerie o i cocci e ricostruendo pezzo per pezzo come raggiungere la felicità, i propri obiettivi, sogni, desideri, senza più avvertire il peso del passato o del senso di colpa, senza più farsi limitare da ciò che iterativamente accade nella nostra mente, da zavorre inutili, pesanti, sbagliate, anche navigando in acque burrascose. Un manuale da leggere per arrivare dove si vuole: lavoro, successo, famiglia, relazioni, amicizie. Il libro che ti spiega come raggiungere la felicità, senza che tu debba fare altro che guardare dentro di te e respirare. - Maria Beatrice Alonzi è una Business & Career Coach da 5 milioni di click. Nella vita ha una missione: aiutatre chiunque a raggiungere il proprio pieno potenziale senza paura, verso ogni possibile felicità e obiettivo. Lavora con i più...

Sono diventato ricco

Sono diventato ricco

Autore: Ivan Skrinjar ,

Numero di pagine: 130

Sono diventato ricco: I soldi possono cambiare la vita? A volte sì, a volte no. Molto dipende dal proprio coraggio e dalla propria determinazione. Talvolta si può cambiare in meglio anche senza il denaro. Un po' come accade al protagonista di questo libro, un uomo risucchiato dal proprio lavoro che, per caso, acquista un biglietto "gratta & vinci". Il giorno dopo apprende che nel bar dove lo ha acquistato c'è stata una vincita milionaria e non si trova il vincitore. E se fosse lui? Il suo biglietto è ancora immacolato, sul suo tavolo. Quando torna a casa lo attende un'amara sorpresa: una cicca di sigaretta lo ha bruciato. La svolta della vita andata in fumo? Forse no.

Sin imagen

Tu, Davanti Ai Miei Occhi

Autore: Alice KAVALLA ,

Numero di pagine: 261

Arianna, diciottenne in vacanza in montagna, incontra il ragazzo dei suoi sogni, Marco, senza accorgersi che il vero amore, Alberto, la stava osservando in ogni suo movimento.Passano vent'anni prima di scoprire che il legame che aveva con Alberto, non era solo un pensiero, ma molto di più. Nel mentre, entrambi avevano vissuto la propria vita. Un cambio di rotta fa in modo che i due ragazzi possano di nuovo incontrarsi e che, nonostante la distanza non avevano mai smesso di pensarsi.

L’alba del giorno dopo

L’alba del giorno dopo

Autore: Luciano Giovannetti ,

Numero di pagine: 362

Esiste davvero un destino già scritto per afferrare l’amore, quello vero, e tenerselo stretto? Oppure siamo tutti di fronte a una serie di direzioni diverse da scegliere in base al libero arbitrio? In ambo i casi, è la vita stessa che si fa allo stesso tempo burattinaio e marionetta, in un gioco intriso di fragilità, sorpresa e scoperta di sé. È ciò che apprendono Antonio e Daria, i protagonisti di questa storia che, in un lungo arco esistenziale che vola via in un lampo, giusto il tempo di passare da un’alba all’altra, imparano il vero significato, ancor prima dell’amore, del volersi bene. Un bene che emerge dal caos, dalla crisi e da quel tanto agognato sereno che spunta sempre e solo dopo una tempesta. Attraverso una complessa psicologia dei personaggi, imprevedibili, vulnerabili e attraversati da cambiamenti inaspettati, con questo romanzo, l’autore Luciano Giovannetti terrà il lettore incollato alle pagine fino alla fine, tra forti emozioni e colpi di scena inaspettati. Luciano Giovannetti è nato a Lucca il 9 febbraio 1951. È laureato in lettere moderne presso l’Università di Pisa e ha insegnato storia e letteratura italiana negli istituti superiori. È...

Isolati

Isolati

Autore: Iris Bonetti ,

Numero di pagine: 532

Cinque uomini e una donna partono per un viaggio dai rispettivi paesi, lasciando ciascuno alle proprie spalle una vita di isolamento. Si tratta di uno scrittore irlandese, un’attrice americana, un chirurgo francese, uno studente spagnolo, un poliziotto canadese e infine un narco messicano. Inaspettatamente tutti e sei si trovano a prendere lo stesso volo diretto in Indonesia, fatalmente destinato ad ammararsi. Approdano su un’isola sperduta. Da quel momento cercheranno di sopravvivere con ogni mezzo, dominando i propri istinti e provando a vincere la sfida contro quel territorio ostile. Scopriranno di non essere soli e che quell’isola nasconde un segreto terribile nel proprio ventre. Un mistero che viene dal passato e che li costringerà a battersi per la propria vita e quella dei compagni. Non tutti loro faranno ritorno a casa. Ancora una volta una trama che miscela avventura, amore e tensione, come solo la vita reale sa fare, in un unico appassionante romanzo.

Nani. Il bimbo da 6 milioni di dollari

Nani. Il bimbo da 6 milioni di dollari

Autore: Den Harrow ,

Numero di pagine: 260

Decine di migliaia di copertine di magazine e poster vennero dedicati a Den Harrow, molti di più di altre celebrità del momento, facendo a gara con le icone mondiali dello spettacolo. Questa è la vera storia della leggenda Den Harrow, narrata direttamente da lui. Diventare belli, ricchi e famosi: è il sogno di tutti. Den Harrow ci è riuscito, negli anni Ottanta era l’idolo delle teenagers. Ha venduto milioni di dischi in tutta Europa, ha vinto premi internazionali, ha fatto concerti davanti a settantamila persone. E poi cos’è successo? In questa autobiografia coinvolgente come un romanzo, Den Harrow ci racconta i retroscena e gli inganni degli anni Ottanta, la crudeltà dello show business, l’altra faccia della medaglia del successo. Ci racconta le sue cadute, le sue rinascite, il suo rapporto conflittuale con Nani, la parte più tenera del suo carattere, quella che non era pronta a venire travolta dalla fama. Come un’araba fenice che rinasce ogni volta dalle sue stesse ceneri, Stefano Zandri aka Den Harrow si mette a nudo riattraversando il successo dei suoi vent’anni, la rovina economica, la carriera di strip man a Las Vegas, il ritorno in Italia nella spietata...

Ultimi ebook e autori ricercati