Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Le anime morte

Le anime morte

Autore: Nikolaj V. Gogol' ,

Numero di pagine: 382

Un allegro, carnevalesco, viaggio all’inferno, nel regno dei morti. Michail Bachtin

Anime morte

Anime morte

Autore: Nikolaj Gogol ,

Numero di pagine: 344

Anime morte racconta delle avventure di un piccolo possidente di nome Pavel Ivanovič Čičikov che vaga per la provincia russa in cerca di servi della gleba. Per arricchirsi con le terre nel governatorato di N. ha infatti bisogno di avere, almeno sulla carta, un certo numero di contadini, ed è per questo che escogita il trucco delle anime morte. Lasciato il suo lavoro da impiegato, si aggira per le campagne rovinate da carestia e colera a comperare a poco prezzo i contadini morti dopo lultimo censimento che quindi risultano vivi per le istituzioni e per i quali vengono ancora pagate le tasse. Diventa così proprietario di moltissimi servi, che sono un grosso capitale da ipotecare, grazie alla disponibilità di piccoli e grandi proprietari terrieri o di quei notabili cittadini che incontra sul suo cammino, molti dei quali restano immortalati assieme a lui come indimenticabili figure della letteratura. Questo romanzo, concepito sul modello della Commedia dantesca come un grande poema sulla Russia, ha una prima parte, pubblicata, che mescolando rappresentazione realistica e registro grottesco svela i difetti e i vizi del popolo russo, una seconda, edita in maniera incompleta, che...

Anime Morte

Anime Morte

Autore: Nikolái Gógol ,

Numero di pagine: 440

Pubblicato nel 1842, è un'opera di poesia in prosa sul protagonista, Chíchikov, che compra anime morte per arricchirsi. Compra anime morte perché può ottenerle con meno soldi, il che gli consente di aumentare la sua ricchezza e quindi la sua posizione sociale.Insieme al suo cocchiere e ad un servitore intraprendono un viaggio nella loro troika attraverso i vasti territori della vasta Russia fermandosi in città e villaggi con l'intenzione di acquistare anime, anime morte.

Anime morte

Anime morte

Autore: John Connoly ,

Numero di pagine: 497

Un'ombra si allunga sulla vita di Rebecca Clay. Un uomo la segue e la minaccia, è un killer in cerca della figlioletta scomparsa, a caccia di chi potrebbe averne causato la morte. Si fa chiamare Merrik il Vendicatore ed è sulle tracce di Daniel Clay, padre di Rebecca e psichiatra infantile, sparito dopo essere stato sospettato di abusi su alcuni pazienti. Sarà Charlie Parker, detective "maledetto" dal tragico passato, ad addentrarsi nell'indagine che, tra mille ambiguità, lo conduce fino a Gilead, una piccola e inquietante comunità religiosa. In un crescendo di orrore, Parker si trova intrappolato tra chi desidera rivelare la verità su Daniel Clay e chi vuole tenerla nascosta a tutti i costi. Le risposte che lo attendono avranno il sapore forte, indelebile e amaro della sconfitta. Con Anime morte John Connolly si conferma un inarrivabile maestro della tensione, capace di scavare con ferocia e compassione negli oscuri recessi delle nostre menti

Le anime morte

Le anime morte

Autore: Nikolaj Gogol' , Katia Zelaghi (traduttore) ,

Uno dei più grandi classici nella storia della letteratura mondiale, e tra le opere più riuscite e famose di Gogol, l'intenzione iniziale dell'autore era di scrivere un poema dedicato alla Russia ricalcando le orme del modello dantesco. 'Le anime morte', poi rivelatosi un romanzo indipendente, doveva rappresentare la prima parte di questo progetto. Divenne invece un capolavoro di denuncia sociale nel quale si racconta la storia di un Consigliere di Collegio che ha l'idea di creare un numero di servitori fantasma sfruttando il fatto che per molti servi della gleba all'epoca, intorno al 1842, si continuava a pagare il testatico fino alla registrazione di morte nel successivo testamento: in questo modo, ipotecandoli, si poteva ottenere una grossa somma. In queste pagine l'autore pone finalmente l'attenzione su alcune tematiche che nella letteratura russa della prima metà dell'Ottocento sembravano destinate a non trovare spazio: riscosse enorme successo già alla sua pubblicazione e aprì la breccia per autori russi successivi, come ad esempio Ivan Turgenev, che ne ripresero apertamente i temi per dare vita a una sorta di staffetta di narrativa come denuncia sociale. All'interno -...

Anime morte

Anime morte

Autore: Ian Rankin ,

Numero di pagine: 518

Un salto nel vuoto, una caduta nel buio umido e ventoso della notte di Edimburgo. Così finisce la vita di Jim Margolies, un uomo che aveva avuto tutto e che poteva ottenere ancora di più. Una morte che sembra soltanto un inspiegabile suicidio. E che invece a John Rebus, ispettore di polizia nonché collega di Jim, sembra l’ennesimo, tragico segno della corruzione umana e morale che, negli ultimi tempi, si è insinuata nella sua vita, velando di sofferenza ogni pensiero, ogni azione. Rebus sa infatti fin troppo bene che quella di Jim diventerà ben presto una delle molte, troppe «anime morte» che lo braccano, inseguendolo senza tregua per strappare a lui – poliziotto irascibile, testardo, solitario – una scheggia di giustizia, un moto di compassione, magari persino un brandello di vendetta. E quindi non ha scelta: a dispetto degli ordini ricevuti, deve indagare sulla morte del collega, anche se ciò significa far emergere le verità più crude: scoprire, per esempio, che l’impulso a uccidere può toccare individui molto lontani e diversi, intrappolando in un’unica ragnatela un pedofilo segnato da un passato atroce, un ragazzo scappato di casa, una giovane donna...

La casa delle anime morte

La casa delle anime morte

Autore: Stuart MacBride ,

Numero di pagine: 451

Un autore da oltre 2 milioni di copie Un grande thriller Sembra un maledetto déjà vu: sono passati molti anni dalla cattura di un efferato criminale che torturava sadicamente le sue vittime, ma le tracce dei suoi metodi riappaiono in una serie di nuovi, aberranti omicidi. Nella città scozzese di Aberdeen il sergente Logan McRae viene chiamato in piena notte: in un magazzino di alimentari è stata fatta una scoperta raccapricciante. In un freezer ci sono membra umane avvolte in carta per alimenti ed è probabile che alcuni pezzi siano già finiti sulle tavole di ignari consumatori. Tra giornalisti e fotografi accorsi sul posto, l’ispettore Insch è fuori di sé. Tutti gli indizi fanno pensare a Ken Wiseman, tornato da poco in libertà dopo vent’anni di carcere. Ma lui è sparito e nonostante gli sforzi la polizia non riesce a scovarlo. La narrazione incalza seguendo le prospettive dei diversi personaggi: i giornalisti a caccia di notizie, gli agenti di polizia e una donna, Heather, rapita insieme al marito Duncan e torturata da un mostro che lei nei suoi deliri chiama “il Macellaio”. Ma all’improvviso Wiseman si fa vivo con un nuovo colpo di scena: ha catturato...

Nikolaj Gogol'

Nikolaj Gogol'

Autore: Vladimir Nabokov ,

Numero di pagine: 183

«Le ho appena spedito il mio “Gogol' attraverso lo specchio”» scrive Nabokov, alla fi­ne di maggio del 1943, all'editore Laughlin che gli ha commissionato un saggio divulgativo sullo scrittore russo. «Questo piccolo libro mi è costato più fatica di qualsiasi altro. La ragione è chiara: dovevo prima creare Gogol' (tradurlo) e poi analizzarlo (tradurre le mie idee russe su di lui). Lo strappo ricorrente compiuto nel passare da un ritmo di lavoro all'altro mi ha esaurito. Mi ci è voluto esattamente un anno per scrivere il libro. Non avrei mai accettato la sua proposta se avessi saputo quanti galloni di sangue-cervello avrebbe assorbito; né lei avrebbe fatto la proposta se avesse saputo quanto a lungo doveva aspettare». Il saggio ottiene subito un grande successo, anche se dall'inizio alla fine Nabokov si guarda bene dal seguire le indicazioni ricevute, e manifesta ripulsa per i riassunti e le pedanti esposizioni tipiche del volgarizzatore. Predilige piuttosto gli effetti sorprendenti (comincia con la morte di Gogol' per finire con la sua nascita), gli aspetti bizzarri, le diversioni impazienti – e si limita a ciò che ritiene il meglio dello scrittore, trascurando il...

Roma Califfa

Roma Califfa

Autore: Alberto Bevilacqua ,

Numero di pagine: 252

"Roma bizzarra", "Roma venerabile", "Roma bambina", "Roma delle leggende", "Roma del mistero", "Roma della realtà più cruda", "Roma dalle due facce", "Roma dalle mille sfumature", in una parola Roma Califfa : è, e non può che essere, la Roma di Alberto Bevilacqua, parmigiano di nascita, romano di adozione.

Dialogo, overo ragionamento del giudicio particolar dell'anime dopo la morte, con un'aggiunta di letanie, d'orationi (etc.)

Dialogo, overo ragionamento del giudicio particolar dell'anime dopo la morte, con un'aggiunta di letanie, d'orationi (etc.)

Autore: Dionysius de Carthusianus Leewis ,

Devoti Affetti verso le anime purganti. ... pubblicati in morte della n. s. Chiara Uguccioni, Vettori, Frassoni

Devoti Affetti verso le anime purganti. ... pubblicati in morte della n. s. Chiara Uguccioni, Vettori, Frassoni

Autore: [Anonymus AC09646426] ,

Numero di pagine: 62
Il libro delle anime

Il libro delle anime

Autore: Glenn Cooper ,

Numero di pagine: 434

È un libro, un semplice libro antico. Ma custodisce un segreto. Un segreto che è stato scritto col sangue nel 1297, da innumerevoli scrivani coi capelli rossi e con gli occhi verdi, forse toccati dalla grazia divina, forse messaggeri del diavolo. Che è riapparso nel 1334, in una lettera vergata da un abate ormai troppo anziano per sopportare il peso di quel mistero. Che, nel corso del XVI secolo, ha illuminato la strada di un teologo, i sogni di un visionario e le parole di un genio. È un libro, un semplice libro antico. Ma sta per scatenare l’inferno. Perché quel libro è stato sottratto alla Biblioteca dei Morti, la sconfinata raccolta di volumi in cui è riportata la data di nascita e di morte di tutti gli uomini vissuti dall’VIII secolo in poi. E, dopo essere rimasto sepolto sotto la polvere della Storia per oltre settecento anni, adesso è riemerso ed è diventato un’ossessione per Will Piper, deciso a cancellare il dolore che la Biblioteca ha portato nella sua vita; per Henry Spence, che ha dedicato la sua esistenza alla soluzione dell’enigma e che ormai ha i giorni contati; per Malcolm Frazier, il capo della sicurezza della Biblioteca, determinato a uccidere...

Sociologia

Sociologia

Autore: AA. VV. ,

Numero di pagine: 196

Il "paradiso abitato da diavoli" - Riflessioni sul male Parte seconda - Percorsi Andrea Bixio Eros e il male: dal dio capriccioso alla macchina erotica Alberto Abruzzese, Davide Borrelli Le scienze sociali tra demonio della comunicazione e comunicazione del demonio Marcello Strazzeri Walter Benjamin e la funzione della violenza nella creazione giuridica Vincenzo Rapone L'esperienza della comunione intima tra gli esseri. Erotismo, Male, Sacrificio in Georges Bataille Tito Marci L'"irredentismo" dell'Oggetto. Il principio del Male nel pensiero sociologico di Jean Baudrillard Roberto Valle La falsificazione del male. Anticristo e katechon nel pensiero religioso e politico russo dell'età d'argento Folco Cimagalli Sofferenza, Dio e caos. Alcune note sulla teodicea in Weber Emanuele Rossi Theodor W. Adorno e il male "insaziabile": una lettura sociologica Erica Antonini Le figure del male in Hannah Arendt Raffaele Bracalenti, Attilio Balestrieri "Bestemmiavano Dio e lor parenti". Alcune riflessioni psicoanalitiche sul male Note Recensioni

Un anno in compagnia del porco marginale. Attualità e sottigliezze, deviazioni e assurdità del nostro tempo...

Un anno in compagnia del porco marginale. Attualità e sottigliezze, deviazioni e assurdità del nostro tempo...

Autore: Giuseppe Gioffré ,

Numero di pagine: 144
Il cappotto

Il cappotto

Autore: Nikolaj V. Gogol' ,

Numero di pagine: 128

Akakij Akakievič se la camminava nella più festose disposizione dei suoi sentimenti. Egli sentiva, ogni frazione di secondo, di avere sulle spalle un cappotto nuovo, e alcune volte sorrise persino per l'interiore compiacimento. Nikolaj Gogol' (1809 – 1852)

Taras Bul'ba

Taras Bul'ba

Autore: Nikolaj V. Gogol' ,

Numero di pagine: 176

Ispirato al modello dei romanzi storcici di Walter Scott, di cui però offre una rielaborazione del tutto originale, Taras Bul'ba viene pubblicato per la prima volta nel 1835, nella raccolta Mirgorod. Ambientato nell'Ucraina cosacca, in un'epoca non ben definita tra XV e XVII secolo ha come protagonisti il vecchio e valoroso guerriero Taras e i suoi due giovani figli, Ostap e Andrij, che mandati dal padre a istruirsi a Kiev, compiranno al ritorno il loro vero apprendistato nella Seč, la libera comunità dei cosacchi. Epopea di un universo arcaica perduto, dove gli uomini hanno ancora fede in grandi ideali e si lanciano in coraggiose imprese, questo grande romanzo di Gogol' è il palcoscenico di sanguinose battaglie e di estremo egoismo, di pantagruelici banchetti e di sfrenata allegria, fino al tragico, emozionante epilogo.

Racconti di Pietroburgo (Mondadori)

Racconti di Pietroburgo (Mondadori)

Autore: Nikolaj Vasil'evic Gogol' ,

Numero di pagine: 240

La produzione di Gogol' è caratterizzata da un alternarsi di scritti moralistici e di opere narrative, frutto del suo genio fantastico e della sua irripetibile personalità. Di queste fanno parte i racconti del ciclo pietroburghese, nei quali la capitale - che all'ucraino Gogol' appare come una città non russa, splendida facciata di un edificio ormai in rovina dove si conduce una vita vuota, esteriore, alienata - si fa al tempo stesso scenario grottesco e sinistro burattinaio di quella "vita vegetativa" verso la quale lo scrittore si sentì sempre attirato, in un duplice atteggiamento di compiacimento partecipe e di beffarda ironia. La principale caratteristica dello stile gogoliano è la sua espressività verbale: le immagini d'ambiente nascono da un'incredibile sovrapposizione di infiniti dettagli, i personaggi sono figure indimenticabili, caricature non tanto del mondo esterno, quanto della fauna generata dalla mente stessa dello scrittore, satira di sé nonché della Russia e del genere umano, in quanto l'una e l'altro riflettono quel sé. E grazie a quella forza prodigiosa che è la fantasia creativa del loro autore queste terribili caricature hanno una veridicità, una...

Amata scrittura

Amata scrittura

Autore: Dacia Maraini ,

Numero di pagine: 320

In questo libro, nato dalla trasmissione televisiva Io scrivo, tu scrivi, Dacia Maraini ci conduce con leggerezza lungo i percorsi della lettura e della scrittura. Ci fa entrare nel suo personale laboratorio e svela con passione e umiltà i segreti del mestiere di scrittore, dà istruzioni e consigli, propone letture ed esercizi, esamina e corregge le prove di aspiranti autori. Ci spiega i meccanismi nascosti di una pagina in prosa o di un testo poetico, in modo che impariamo a scoprire il piacere della lettura, che è uno dei beni maggiori della vita.

Della difesa della Comedia di Dante distinta in sette libri nella quale si risponde alle oppositioni fatte al discorso di m. Iacopo Mazzoni, e si tratta pienamente dell'arte poetica, e di molte altre cose pertenenti alla filosofia, & alle belle lettere. Parte prima [- seconda posthuma] ... Studio, e spesa di d. Mauro Verdoni, e d. Domenico Buccioli sacerdoti di Cesena ..

Della difesa della Comedia di Dante distinta in sette libri nella quale si risponde alle oppositioni fatte al discorso di m. Iacopo Mazzoni, e si tratta pienamente dell'arte poetica, e di molte altre cose pertenenti alla filosofia, & alle belle lettere. Parte prima [- seconda posthuma] ... Studio, e spesa di d. Mauro Verdoni, e d. Domenico Buccioli sacerdoti di Cesena ..

Autore: Jacopo Mazzoni ,

Numero di pagine: 1205
Prediche del reuerendo padre fra Girolamo Sauonarola da Ferrara, sopra il salmo Quam bonus Israel Deus, predicate in Firenze, in santa Maria del Fiore in uno aduento, nel 1493. dal medesimo poi in latina lingua raccolte. Et da fra Girolamo Giannoti da Pistoia in lingua uolgare tradotte. Et da molti eccellentissimi huomini diligentemente reuiste & emendate, & in lingua toscha impresse

Prediche del reuerendo padre fra Girolamo Sauonarola da Ferrara, sopra il salmo Quam bonus Israel Deus, predicate in Firenze, in santa Maria del Fiore in uno aduento, nel 1493. dal medesimo poi in latina lingua raccolte. Et da fra Girolamo Giannoti da Pistoia in lingua uolgare tradotte. Et da molti eccellentissimi huomini diligentemente reuiste & emendate, & in lingua toscha impresse

Autore: Girolamo Savonarola ,

Numero di pagine: 302
Numeri chiusi

Numeri chiusi

Autore: Giulio Ghirardi ,

Numero di pagine: 178

Come strano, e vagamente rigenerante in tempi di postpostmodernità e chissà cos’altro ancora, sentir parlare, o sussurrare, della “flemma di una clessidra”, di “eleganza del tempo”, di misteriosi scricchiolii notturni non addebitabili ai tarli, “che congiungono i secoli”. Il piglio, il graffio disintegrato e malandrino sembrano quelli di un Cèline o un Quenau, riemersi dal vorticoso mare della modernità a legittimare un’annessione in più alla loro cultura. Perché Ghirardi – e questo va ribadito con forza – è innanzitutto un déraciné. Pochi oltre lui in Italia possono testimoniare un’operosità scritturale pari alla tensione necessaria a sopportare l’amaro – ma anche esistenzialmente liberatorio – fardello del proprio sradicamento. Da noi pochissimi oggi meditano, patiscono e speriscono forse, quanto Ghirardi, la magia delle risorse del linguaggio, un’idea di lingua letteraria come cortocircuito esplorativo della parola, del semovente spazio tra scrittore e lettore, tra materia e pensiero... [dalla prefazione di Renato Minore]

Opere predicabili per tutto l'anno, in cui i parrochi, i predicatori, i missionarj son provveduti di spiega de' Vangeli, di novene del S. Natale, ... e d'esercizj, ed istruzioni pel popolo, e religiose. Disposte in quattro tomi. Tomo 1. [-4.] ... Pubblicate ad uso principalmente de i parrochi di villa

Opere predicabili per tutto l'anno, in cui i parrochi, i predicatori, i missionarj son provveduti di spiega de' Vangeli, di novene del S. Natale, ... e d'esercizj, ed istruzioni pel popolo, e religiose. Disposte in quattro tomi. Tomo 1. [-4.] ... Pubblicate ad uso principalmente de i parrochi di villa

Numero di pagine: 252
La selva oscura

La selva oscura

Autore: Francesco Fioretti ,

Numero di pagine: 252

Edizione speciale digitale: contiene un testo extra sul misterioso male di Dante Un autore tormentato dai versi di Dante, il cui segreto insegue da tutta la vita. Un amore che diventa ossessione, e lo spinge ad attraversare l'Europa sulle tracce del Poeta. In un remoto borgo dell'Alta Baviera, dopo anni di studi e riletture febbrili, sente il bisogno di raccontare: scrive dei thriller, scopre il successo e il grande pubblico. Ma l'ossessione continua. E lui decide di alzare la posta, lanciandosi nella sfida più difficile che un autore possa affrontare: riscrivere il più grande capolavoro della nostra letteratura, presentandolo ai lettori come un romanzo contemporaneo. Una sfida che attraversa sette secoli, un'avventura nella vita dell'uomo Dante e nei misteri della sua opera, che continua ad affascinare per la sua straordinaria modernità. Con l'energia e la raffinatezza di un narratore esperto, Francesco Fioretti ci conduce nell'Inferno dantesco come nel viaggio più incredibile di tutti i tempi, un viaggio che ha per destinazione il Male assoluto. Girone dopo girone, cerchio dopo cerchio, l'Inferno si dischiude con i suoi enigmi e le sue profondità, in un'ambiziosa operazione ...

Lettere sull'Italia, considerata sotto il rapporto della religione, di Pietro de Joux ... Volume 1. [-2. Parte seconda]

Lettere sull'Italia, considerata sotto il rapporto della religione, di Pietro de Joux ... Volume 1. [-2. Parte seconda]

Numero di pagine: 198
Vita del santo patriarca e glorioso taumaturgo Filippo Neri,... della congregazione dell'oratorio Angelico istitutore : dall' ultimo ed infimo dé suoi figli...

Vita del santo patriarca e glorioso taumaturgo Filippo Neri,... della congregazione dell'oratorio Angelico istitutore : dall' ultimo ed infimo dé suoi figli...

Come sasso nella corrente

Come sasso nella corrente

Autore: Mauro Corona ,

Numero di pagine: 204

In una stanza immersa nella penombra una donna, giunta all'autunno della vita, si muove lentamente appoggiandosi a un bastone. Intorno a lei sculture di ogni tipo. La donna le sfiora e insegue il ricordo di un uomo. Un uomo schivo, selvatico...

Ultimi ebook e autori ricercati