Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Classici americani

Classici americani

Autore: D.H. Lawrence ,

Numero di pagine: 256

Quando l’idea di «classici americani» sembrava una contraddizione in termini, D.H. Lawrence fu il primo a individuare nella letteratura americana dell’Ottocento una specifica tradizione nazionale, fatta di tragica e disperata vitalità, di ipocrisia, rettitudine e continua capacità di trasformazione, e costruita in aperta antitesi alla cultura europea. Merito di per sé considerevole, ma che appare quasi trascurabile non appena ci si rende conto che questo libro offre, più che una sequenza di sia pur illuminanti saggi critici, una vera e propria galleria di ritratti psichici – di Fenimore Cooper e Edgar Allan Poe, Nathaniel Hawthorne e Herman Melville –, animati da una voce inconfondibile, ora beffarda e insinuante, ora imperiosa e tonante. Ritratti che non cessano di provocarci, di sfidarci a un inesauribile incontro e scontro con Lawrence e con gli autori di cui parla.

Sette Storie per l’Anima. Parole come rimedi

Sette Storie per l’Anima. Parole come rimedi

Autore: Costanza Savini ,

Numero di pagine: 144

Sette Storie per l’Anima è una raccolta di racconti dove le storie e le parole, se lette giorno dopo giorno seguendo l’ordine e le pratiche collegate, aiutano ad avviare un processo di trasformazione che è insieme un rito di cura Meditazione visiva da praticare sull’ immagine di copertina Osserva l’immagine cercando di essere contemporaneamente presente a te stesso e all’opera che osservi. Cerca di essere dove sei, senza pensieri, senza desiderio di andare o essere in un altro luogo per un minuto. Poiché probabilmente al primo tentativo il flusso di pensieri sarà disturbante e continuo, è possibile ripetere lo stesso esercizio più volte, consecutivamente. Se hai delle brevi osservazioni da condividere, scrivile nella forma di singole “parole chiave” su un foglietto o un taccuino. Alla fine lascia andare questa immagine facendola diventare un “dono” da inviare ad altri per la loro personale meditazione visiva.

Il viaggio d'inverno di Schubert

Il viaggio d'inverno di Schubert

Autore: Bostridge Ian ,

Numero di pagine: 377

Nel 1825, in tournée a Salisburgo, Schubert scrive al fratello di aver creato una forma d’arte inedita: «La maniera in cui Vogl canta e io eseguo l’accompagnamento, dando corpo a un unico interprete, è qualcosa di nuovo e mai udito». Nasce il Lied moderno: qualcosa di «perfetto» che sublima una pratica popolare e la indirizza verso la sua completa metamorfosi, quel Canto della Terra di Mahler che non vede più confini fra art song e sinfonia. Schubert compone i ventiquattro Lieder per voce e pianoforte di Winterreise, Viaggio d’inverno, tra il 1827 e il 1828, verso la fine della sua breve vita, musicando le poesie che Wilhelm Müller aveva pubblicato nella rivista, sospetta al governo prussiano, Urania e nei Deutsche Blätter. Inizia qui la storia di un’opera tra le più note e frequentate – da interpreti e ascoltatori – della musica cosiddetta classica. Ian Bostridge, uno dei massimi interpreti di Lieder di oggi, sedotto fin dall’adolescenza dalla Winterreise, ne esplora ogni aspetto. Racconta la trama, che Schubert stesso ha volontariamente sottratto, frammentato, rendendo il suo Wanderer – il suo viandante che cammina su strade innevate e ventose, bandito...

Bollettino delle pubblicazioni italiane ricevute per diritto di stampa

Bollettino delle pubblicazioni italiane ricevute per diritto di stampa

Autore: Biblioteca nazionale centrale di Firenze ,

Catalogo cumulativo 1886-1957 del Bollettino delle publicazioni italiane ricevute per diritto di stampa dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze

Catalogo cumulativo 1886-1957 del Bollettino delle publicazioni italiane ricevute per diritto di stampa dalla Biblioteca nazionale centrale di Firenze

Autore: Biblioteca nazionale centrale di Firenze ,

Catalogo cumulativo, 1886-1957 del Bollettino delle pubblicazioni italiane

Catalogo cumulativo, 1886-1957 del Bollettino delle pubblicazioni italiane

Autore: Biblioteca nazionale centrale di Firenze ,

Catalogo collettivo della libreria italiana, 1959: Indici

Catalogo collettivo della libreria italiana, 1959: Indici

Autore: Associazione italiana editori ,

Numero di pagine: 3178
Venatoria ufficiale della Federazione nazionale fascista cacciatori italiani, delle Commissioni venatorie prov. e delle Associazioni prov. cacciatori

Venatoria ufficiale della Federazione nazionale fascista cacciatori italiani, delle Commissioni venatorie prov. e delle Associazioni prov. cacciatori

Supplemento alle cinque parti del codice per lo Regno delle Due Sicilie, ossia Leggi decreti rescritti e ministeriali ...

Supplemento alle cinque parti del codice per lo Regno delle Due Sicilie, ossia Leggi decreti rescritti e ministeriali ...

Autore: Girolamo Madonia ,

Numero di pagine: 555
Quadro storico-politico degli atti del governo de' domini al di quà e al di là del faro, ovvero Legislazione positiva del Regno delle Due Sicilie dal 1806 a tutto il 1840 opera ... compilata per cura di Francesco Dias

Quadro storico-politico degli atti del governo de' domini al di quà e al di là del faro, ovvero Legislazione positiva del Regno delle Due Sicilie dal 1806 a tutto il 1840 opera ... compilata per cura di Francesco Dias

Numero di pagine: 551
Legislazione positiva del Regno delle Due Sicilie dal 1806 a tutto il 1840 esposta metodicamente in tanti parziali trattati per quanti sono i diversi rami della pubblica amministrazione, comprendendovi tutte le leggi, i decreti ed i regolamenti emessi all'oggetto e classificati secondo il piano del cavaliere De Thomasis opera compilata per cura di Francesco Dias

Legislazione positiva del Regno delle Due Sicilie dal 1806 a tutto il 1840 esposta metodicamente in tanti parziali trattati per quanti sono i diversi rami della pubblica amministrazione, comprendendovi tutte le leggi, i decreti ed i regolamenti emessi all'oggetto e classificati secondo il piano del cavaliere De Thomasis opera compilata per cura di Francesco Dias

Numero di pagine: 405
L'isola del giorno prima

L'isola del giorno prima

Autore: Umberto Eco ,

Numero di pagine: 397

Edizione rivista e aggiornata. Nell'estate del 1643 un giovane piemontese naufraga, nei mari del sud, su di una nave deserta. Di fronte a lui un'Isola che non può raggiungere. Intorno a lui un ambiente apparentemente accogliente. Solo, su un mare sconosciuto, Roberto de la Grive vede per la prima volta in vita sua cieli, acque, uccelli, piante, pesci e coralli che non sa come nominare. Scrive lettere d'amore, attraverso le quali si indovina la sua storia: una lenta e traumatica iniziazione al mondo secentesco della nuova scienza, della ragion di stato, di un cosmo in cui la terra non è più al centro dell'universo. Roberto vive la sua vicenda tutta giocata sulla memoria e sull'attesa di approdare a un'Isola che non è lontana solo nello spazio, ma anche nel tempo.

La pista inglese

La pista inglese

Autore: Luciano Garibaldi ,

Numero di pagine: 240

Sulla morte di Benito Mussolini e di Claretta Petacci restano ancora solo nuvole nere. Che cosa accadde veramente tra Dongo e Bonzanigo nella giornata del 28 aprile 1945? Chi ha materialmente premuto il grilletto? Chi fu l’effettivo mandante? Questo libro fa il punto sulla «vulgata» ufficiale, evidenziandone le contraddizioni sia nelle argomentazioni sia negli stessi fatti. Gli unici elementi certi sono che insieme con Mussolini scompaiono l’ingente tesoro e i do­cumenti riservati che portava con sé; e che chiunque abbia abbozzato un tentativo di intervento a salvaguardia o recupero dell’uno o degli altri ha pagato nel sangue. Su tutti il valoroso «capitano Neri», ca­po di stato maggiore della brigata che arrestò Mus­solini, e la «Gianna», sua inseparabile compagna d’armi. Fu a lei che toccò di catalogare il cosiddetto «oro di Dongo» al seguito del convoglio fascista, che autorevoli fonti finora sottaciute attribuiscono alla proprietà degli ebrei, spogliati dalla polizia pri­ma della deportazione in Ger­mania. Un patrimonio che, nell’ipotesi suggestiva dell’autore, suffragata da una molteplicità di testimonianze convergenti in un’unica logica...

Alle Porte d'Italia

Alle Porte d'Italia

Autore: Edmondo De Amicis ,

Numero di pagine: 302

Ti ringrazio della bella lettera, la quale, dopo tanti mesi di silenzio, m'è stata cagione di vivissimo piacere. Ti porgerà questa mia il signor Pietro Osasco, procuratore di S. A. R. il duca di Savoia; il solo pinerolese al quale io possa confidare una lettera pericolosa con la speranza che i vostri riveriti padroni non gli ficchino le mani nelle tasche. Grazie delle affettuose domande intorno alla famiglia. I fratelli, le sorelle, tutti son sani come pesche. Io pure, grazie a quest'aria purissima che vien dai monti, e nonostante le molte noie della mia professione, se non schiatto dalla salute, almeno posso dire che i medici non hanno mai visto il colore del mio letto. Se anche non mi tenessero qua i miei affari, ci starei forse egualmente, perchè ci ho messo le radici, e mi pare che non potrei più trapiantarmi senza pericolo. La città mi piace infinitamente. Vista dall'alto, posta com'è all'imboccatura di due bellissime valli, ai piedi delle Alpi Cozie, davanti a una pianura vastissima, seminata di centinaia di villaggi, che paiono isole bianche in un mare verde e immobile, è la città più bella del Piemonte. Il mio povero padre soleva dire che qui, per imparar la...

Ultimi ebook e autori ricercati