Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Atti della Giunta per la inchiesta agraria e sulle condizioni della classe agricola

Atti della Giunta per la inchiesta agraria e sulle condizioni della classe agricola

Autore: Italy. Giunta per l'inchiesta agraria e sulle condizioni della classe agricola ,

Nuovo dizionario della lingua italiana contenente la spiegazione de' termini, delle loro proprieta, della loro estensione, e di tutto cio che ne dichiara la natura ... Arricchito de' vocaboli di scienze ed arti, in paricolar modo di quelli che traggono la loro origine dal greco ... Compilato da Francesco Cardinali

Nuovo dizionario della lingua italiana contenente la spiegazione de' termini, delle loro proprieta, della loro estensione, e di tutto cio che ne dichiara la natura ... Arricchito de' vocaboli di scienze ed arti, in paricolar modo di quelli che traggono la loro origine dal greco ... Compilato da Francesco Cardinali

Autore: Francesco Cardinali ,

Numero di pagine: 1123
Vocabolario universale della lingua italiana nuovamente compilato da Francesco Trinchera

Vocabolario universale della lingua italiana nuovamente compilato da Francesco Trinchera

Autore: Francesco Trinchera ,

Numero di pagine: 727
Il giardino persiano

Il giardino persiano

Autore: Chiara Mezzalama ,

Numero di pagine: 208

La storia vera di una famiglia italiana alle prese con un paese stravolto dalla rivoluzione islamica Estate 1981, una famiglia prepara i bagagli per recarsi in un luogo insolito. Il padre, diplomatico, è stato nominato ambasciatore d’Italia a Teheran. Fin dall’arrivo all’aeroporto i personaggi vengono proiettati in un mondo pieno di violenza, interdizioni, donne velate di nero, uomini barbuti, soldati armati e su tutti domina la figura potente e inquietante dell’Ayatollah Khomeini. In questa cornice fosca si apre lo spazio incantato del giardino dell’ambasciata, antica residenza di principi persiani, che nasconde misteri e promesse di giochi senza fine, in un tempo fuori dal tempo, laddove ogni rapporto con l’esterno è fortemente compromesso dalla situazione storica e politica dell’Iran di quegli anni. Romanzo autobiografico, Il giardino persiano racconta la storia di una famiglia alle prese con un paese stravolto dalla rivoluzione islamica e dalla guerra con l’Iraq. La sguardo è quello dell’infanzia che permette di conservare una sorta di candore anche sulla realtà più dura e cruenta. Il gioco diventa il contenitore di emozioni e pensieri trasformando la...

Giardini di consolazione

Giardini di consolazione

Autore: Parisa Reza ,

Numero di pagine: 256

La parabola di Talla e Sardar, due bambini che in un villaggio di montagna sognano una vita migliore, s’innamorano, si sposano, attraversano i monti per arrivare alla periferia di Teheran, parte dagli anni Venti per giungere ai Cinquanta, quando l’Iran, sotto la dittatura modernizzatrice dello Scià Reza Pahlavi, tenta di uscire dal Medioevo ma termina nella brutale stroncatura del breve periodo democratico di Mossadeq nel 1953. I due avranno un figlio, Bahram, brillante studente, appassionato militante della democrazia, che potrà sognare una vita migliore di quella dura dei suoi genitori e frequentare ragazze di cui vede la faccia non più nascosta dal chador. Tutto per lui sembra destinato al successo, ma la Storia non è il cammino trionfale del progresso e Barham e i suoi genitori dovranno fare i conti con le sue capricciose e crudeli giravolte. Dagli anni Venti agli anni Cinquanta del secolo scorso l’Iran, paese fortemente tradizionalista e con un impressionante tasso di analfabetismo, conosce un periodo di modernizzazione. Il primo motore di questa apertura alla modernità e all’Occidente è Reza Khan, diventato scià grazie a un colpo di Stato, che limita il potere ...

Disorientale

Disorientale

Autore: Négar Djavadi ,

Numero di pagine: 336

BESTSELLER INTERNAZIONALE Finalista al National Book Award In esilio a Parigi dall’età di dieci anni, Kimiâ, nata a Teheran, ha sempre cercato di tenere a distanza il suo paese, la sua cultura, la sua famiglia. Ma i jinn, i genii usciti dalla lampada (in questo caso il passato), la riacciuffano per far sfilare una strabiliante serie d’immagini di tre generazioni della sua storia familiare: le tribolazioni degli antenati, un decennio di rivoluzione politica, il passaggio burrascoso dell’adolescenza, la frenesia del rock, il sorriso malandrino di una bassista bionda... Un affresco fiammeggiante sulla memoria e l’identità; un grande romanzo sull’Iran di ieri e sull’Europa di oggi. «Emozionante, divertente, intenso e drammatico». (Elle) «Una voce che incanta e al tempo stesso ci stringe dolorosamente». (Le Monde) «Un’epopea romanzesca». (Le Figaro littéraire) «Una storia romanzesca all’ennesima potenza, piena di digressioni squisitamente orientali». (Télérama) Premio 2016 per il miglior esordio letterario della rivista Lire. Premio 2016 dello Stile. Premio delle Librerie Folies d’Encre & L’Autre Monde.

L'attrice di Teheran

L'attrice di Teheran

Autore: Nahal Tajadod ,

Numero di pagine: 304

Le protagoniste di questo romanzo sono due donne, due iraniane. La prima, nata dopo la rivoluzione del 1979, e che ha conosciuto solo il regime islamico, è una giovane attrice di grande successo. La seconda, scrittrice rinomata, è cresciuta nell'Iran dello Scià. La ragazza racconta alcuni episodi della propria infanzia, le vessazioni subite dai familiari in quanto laici ed artisti, la folgorante carriera nel cinema, il peso della censura e i lunghi interrogatori da parte dei Guardiani della Rivoluzione. Il suo racconto testimonia di un Iran sconosciuto alla scrittrice, che ricorda invece la forzata modernizzazione della società al tempo della monarchia filo-occidentale dello Scià. Dal confronto di queste due visioni nasce un romanzo affascinante, in un gioco di specchi che concorre a definire il ritratto di due donne decise ad affermare la propria identità, il proprio talento, e a vivere la complessa evoluzione di un paese pieno di contraddizioni e di grande ricchezza culturale.

Il barone rampante

Il barone rampante

Autore: Italo Calvino ,

Numero di pagine: 254

Un ragazzo sale su di un albero, si arrampica tra i rami, passa da una pianta all'altra, decide che non scenderà più. L'autore del libro non ha fatto che sviluppare questa immagine e portarla alle estreme conseguenze: il protagonista trascorre l'intera vita sugli alberi...

L’uomo che schioccava le dita

L’uomo che schioccava le dita

Autore: Fariba Hachtroudi ,

Numero di pagine: 144

Nella più sordida prigione di uno stato in cui non è difficile riconoscere l’Iran, terra d’origine dell’autrice Fariba Hachtroudi, la prigioniera 455 è un mito. Ogni giorno, bendata, viene torturata crudelmente, con sadismo. Eppure non parla, resiste. Troppo, per i suoi carnefici. Crede che sia giunta la sua ora quando un uomo misterioso la libera dall’incubo con un semplice schiocco delle dita. La prigioniera 455 non lo vede in faccia, ne intuisce appena la camminata. Anni dopo, al sicuro in un paese europeo, le basterà per riconoscere l’uomo venuto a chiedere asilo politico, un ex colonnello in fuga dal loro comune paese d’origine. È l’inizio dei ricordi, due vite su fronti opposti, entrambe vittime di un grande amore spezzato. Ma è anche l’inizio della libertà.

Almanacco italiano piccola enciclopedia popolare della vita pratica e annuario diplomatico amministrativo e statistico

Almanacco italiano piccola enciclopedia popolare della vita pratica e annuario diplomatico amministrativo e statistico

Delirium. La trilogia

Delirium. La trilogia

Autore: Lauren Oliver ,

Numero di pagine: 864

In un unico volume la trilogia completa che contiene i titoli Delirium, Chaos e Requiem che hanno appassionato milioni di lettrici in tutto il mondo. Nel futuro in cui vive Lena, l'amore è una malattia, causa presunta di guerre, follia e ribellione. È per questo che gli scienziati sottopongono tutti coloro che compiono diciotto anni a un'operazione che li priva della possibilità di innamorarsi. Lena non vede l'ora di essere "curata", smettendo così di temere di ammalarsi e cominciare la vita serena che è stata decisa per lei. Ma mancano novantacinque giorni all'operazione e, mentre viene sottoposta a tutti gli esami necessari, a Lena capita l'impensabile. Si infetta: si innamora di Alex. E questo sentimento è come ritornare a vivere. In una società di automi che non conosce passione, ma nemmeno affetto e comprensione, Lena sta per scoprire l'importanza di scegliere chi si vuole diventare e cosa si vuole fare della propria vita.

I Goldbaum

I Goldbaum

Autore: Natasha Solomons ,

Numero di pagine: 448

Vienna, 1911. Greta Goldbaum, ventunenne, ha sempre inseguito ciò che, per condizione ed estrazione sociale, le era proibito: conferenze universitarie segrete, indecenti lezioni di tromba e, soprattutto, la libertà di scegliere il percorso della propria vita. Ma la famiglia Goldbaum, una delle più ricche del mondo, ha aspettative diverse. Dislocati in tutta Europa, gli uomini Goldbaum sono banchieri, mentre le donne Goldbaum sposano gli uomini Goldbaum per concepire bambini Goldbaum. Ebrei e abituati a vivere in orgoglioso isolamento, i Goldbaum sanno che, sebbene il potere si trovi nella ricchezza, la forza risiede nella famiglia. Costretta dai genitori, Greta si trasferisce in Inghilterra per sposare Albert, un lontano cugino. Orgogliosa e solitaria, Greta detesta a prima vista il cugino, tanto quanto lui detesta lei. Ma, quando la madre di Albert dona a Greta un giardino, un luogo che la giovane donna può finalmente considerare suo, le cose iniziano a cambiare e Greta e Albert iniziano ad avvicinarsi l’una all’altro. Tuttavia, proprio mentre la coppia inizia ad assaporare una felicità inaspettata, la guerra si profila all’orizzonte e persino gli influenti Goldbaum...

Sulla origine delle specie per elezione naturale ovvero conservazione delle razze perfezionate nella lotta per L'esistenza

Sulla origine delle specie per elezione naturale ovvero conservazione delle razze perfezionate nella lotta per L'esistenza

Autore: Charles Darwin , Giovanni Canestrini ,

Numero di pagine: 512
Tra la terra e il cielo

Tra la terra e il cielo

Autore: Nalini Moreshwar Nadkarni ,

Numero di pagine: 384

La vita segreta degli alberi e il loro rapporto millenario con gli esseri umani sono al centro di questo affascinante libro, nel quale l’esperienza personale si fonde con l’analisi scientifica di una delle massime esperte nel mondo. A partire dalle radici fino alle cime vertiginose raggiunte dalle loro chiome, l’autrice ci illustra la vita biologica degli alberi, la loro importanza nell’ecosistema, ricordandoci il ruolo primario che essi hanno assunto nella nostra vita e nella nostra cultura: l’albero è fonte di alimentazione, nel corso della storia ci ha fornito il materiale per costruire le nostre case, ha favorito le scoperte mediche per la cura del nostro corpo, ha ispirato l’arte, la religione, il mito e, soprattutto, continua a essere una inesauribile sorgente di arricchimento spirituale. Per studiare queste meravigliose creature, a cui ha dedicato tutta la sua vita, la biologa Nalini Nadkarni si è arrampicata sugli alberi più alti del mondo e, sospesa a decine di metri da terra, ha scoperto e raccolto informazioni preziosissime, poi riunite in un database che classifica per la prima volta numeri e morfologia delle volte forestali del pianeta, e che le è...

Fiori di Bach in odontoiatria

Fiori di Bach in odontoiatria

Autore: Ennio Calabria ,

Numero di pagine: 236

L’intento nello scrivere il testo è quello di avvicinare i pazienti ed i colleghi al mondo delle terapie non convenzionali. I fiori di Bach sono uno strumento terapeutico non convenzionale, ma si inseriscono in maniera determinante nell’ambito di tutta la nuova medicina che ammette l’importanza “dell’acqua biologicamente informata”. E’ aprire una finestra a nuovi campi di applicazione, anche in una materia, quella odontoiatrica, che ha una valenza piuttosto pratica, poliedrica, spesso sottovalutata nel mantenimento dello stato di salute dei nostri pazienti. Sono ancora poche le università aperte a queste nuove discipline, così immagino gli studenti oltre ai colleghi, debbano cominciare un percorso di conoscenza non ortodosso, non semplice, ma la storia ci insegna che, in ogni campo il diverso, l’opposto ci completa, o quanto meno ci dà un altro angolo di visuale :ad un medico non è concessa la scelta, ma l’obbligo della conoscenza. Il libro si apre come un dialogo con considerazioni colloquiali che, a volte, appaiono distanti dai fiori di Bach, ma, servono ad inserirci dentro la materia ,attraverso ragionamenti utili a tutti i lettori che non hanno...

Victims

Victims

Autore: Bo Svernström ,

Numero di pagine: 464

Quando il corpo mutilato di un uomo viene trovato in un fienile a nord di Stoccolma, l’ispettore capo Carl Edson e la sua squadra si preparano per quella che – nonostante l’insolita e atroce crudeltà verso la vittima – sembrerebbe un’indagine per omicidio abbastanza semplice. Questa sensazione, però, dura molto poco: avvicinandosi al corpo, si rendono conto che l’uomo è ancora vivo. Ma anche questo, sfortunatamente, dura molto poco: trasportata d’urgenza in ospedale, la vittima muore in circostanze misteriose. Forse il killer è tornato a finire il lavoro? Sulla scena del crimine accorre prima di tutti gli altri colleghi Alexandra Bengtsson, tenace giornalista di cronaca nera, a caccia di notizie. Ed è proprio lei a fare una curiosa scoperta: un mazzo di chiavi che potrebbe essere collegato all’assassino e che la trascina al centro delle indagini. Mentre la polizia dà la caccia all’artefice del crimine, nuovi cadaveri vengono rinvenuti in circostanze analoghe al primo. Il team investigativo ora sa che il caso è tutt’altro che di routine e che è solo questione di tempo prima che il killer colpisca di nuovo, in modi sempre più efferati. Resta da capire, e ...

Ultimi ebook e autori ricercati