Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
L'inventore di sogni

L'inventore di sogni

Autore: Ian McEwan ,

Numero di pagine: 128

Le avventure inquietanti e rocambolesche di Peter Fortune, un bambino che sogna a occhi aperti per sfuggire alla noia e alla normalità della vita. Il libro più letto e amato di McEwan.

L'INVENTORE DEI SOGNI

L'INVENTORE DEI SOGNI

Autore: Francesco Bellanti ,

Numero di pagine: 220

Un uomo, dopo una delusione d'amore, dedica tutta la propria esistenza alla ricerca della formula della felicita e infine, profittando del sonno letargico di suo padre e utilizzando i consigli di un mago andaluso conosciuto in gioventu, scopre l'elisir dei sogni con cui gli e possibile trasformarsi in puro sogno ed entrare nei sogni degli altri. Risveglia cosi tutti i sogni del paese e poi di Sicilia e del mondo, che in una notte giungono dal mare in forma di moltitudini di genti e di fantasmi e di eserciti imponenti, e conosce la realta dell'universo fatta di fantasmi e di gnomi, di vampiri e di spiriti notturni, di angeli e di diavoli, di sogni di poeti, e di altre cose misteriose ed arcane.Infine, nel disperato desiderio di superare i baratri del tempo, anche lui col suo puro sogno va in sogno da Sevim suo primo amore ormai vecchia come lui, e parla col suo puro sogno, e gli chiede di andare via con lui, e di abbandonarsi ai suoi sogni, e di diventare il puro sogno dell'universo.

Nikola Tesla

Nikola Tesla

Autore: Mauro Paoletti ,

Numero di pagine: 129

Nikola Tesla è stato il più grande creatore di sogni del XX secolo ma, allo stesso tempo, è rimasto un genio dimenticato dalla storia. Nella sua poliedrica carriera ha rivoluzionato silenziosamente la nostra epoca donandoci invenzioni e scoperte uniche nel loro genere. Il testo di Mauro Paoletti ne ripercorre non solo la storia e le chimeriche scoperte ma pone nuova luce su taluni aspetti fino ad oggi quasi del tutto sconosciuti al grande pubblico.Pochi sanno che Tesla partorì le sue più geniali creazioni dopo l’incontro con un maestro indiano che cambiò totalmente la sua vita così come fu testimone di un evento unico quando captò segnali intelligenti, non di origine umana, provenienti dallo spazio.Fu l’inventore della radio, anche se il primo segnale fu inviato da Marconi sfruttando i suoi brevetti (diciassette, scrive lo stesso Tesla). potesse essere trasferita senza fili. La portata di questo genio non potrà mai essere compresa appieno ma, indubbiamente, la sua creatività e fantasia diedero forma e sostanza ai sogni e alle aspettative del XX secolo.

Prigioniero dei sogni

Prigioniero dei sogni

Autore: Ramona Corrado ,

Numero di pagine: 172

Emilio Lanza è un bel ragazzo ventitreenne che il 15 giugno compie gli anni e prova a cambiare vita. Si trasferisce in una stanza in affitto presso gli Scopetti: il marito Amilcare, maresciallo di marina in pensione, la moglie Clelia e i due figli adolescenti. Da sempre in contrasto con il padre Leonardo e la matrigna, Emilio si ritiene predestinato a un grande successo in campo letterario: di volta in volta immaginerà di diventare giornalista, cronista o scrittore, senza mai concludere nulla. Se il lavoro è precario, la vita sentimentale sembra andargli di colpo alla grande: Emilio intreccia relazioni amorose con le mature signore incontrate in quell’estate bollente: Marinetta, bidella in pensione e zitella con un impensabile appetito sessuale, sua co-inquilina; Clelia, che grazie a lui scopre per la prima volta la felicità nel sesso; Greta, la madre del suo amico, bellissima e dispotica, abbandonata dal marito e affamata di amore. Fa amicizia con una ragazza di nome Marta, dopo averla incontrata più volte in modo fortuito, che gli racconta la sua tremenda storia personale e che vorrebbe aiutare. In mezzo a tante donne, il rapporto conflittuale con la famiglia e...

L'inventore di libri

L'inventore di libri

Autore: Alessandro Marzo Magno ,

Numero di pagine: 224

Forse non lo sapete, ma il piccolo oggetto che avete in mano – così maneggevole, chiaramente stampato, dai caratteri eleganti, corredato da un frontespizio e da un indice – deve quasi tutto al genio di Aldo Manuzio, che cinque secoli fa ha rivoluzionato il modo di realizzare i libri e ha reso possibile il piacere di leggere. Benvenuti nel mondo del primo editore della storia. Il libro – così come lo conosciamo ancora oggi – nasce a Venezia tra la fine del Quattrocento e i primi anni del Cinquecento. Padre di questa invenzione è Aldo Manuzio. Nato a Bassiano, nel Lazio, transitato per Ferrara e per Carpi, dov'era docente dei principi Pio, approda ormai quarantenne a Venezia. La città in quegli anni è l'indiscussa capitale europea della stampa e così il precettore si trasforma in editore. Pubblica inizialmente grammatiche e testi in greco necessari per apprendere la lingua classica. Poi i suoi orizzonti si allargano: nel 1501 dà vita a una vera e propria rivoluzione, quella del libro tascabile. Se prima si leggeva per necessità (e lo si faceva a voce alta), da quel momento leggere diventa un piacere a cui dedicarsi nel silenzio dell'intimità. E non finisce qui....

Il potere dei sogni

Il potere dei sogni

Autore: Luis Sepúlveda ,

Numero di pagine: 128

«Un grande narratore capace di cogliere i dettagli più profondi nel magistrale artigianato del raccontare.» La Stampa «Sepúlveda ha il senso della narrazione concisa ed efficace, il gusto delle immagini finemente cesellate, un grande dono dell’evocazione che gli permette di rendere semplici, stilizzandoli, gli esseri e gli avvenimenti più complicati.» Le Monde «Sogniamo che un altro mondo è possibile e realizzeremo quest'altro mondo possibile» afferma Luis Sepúlveda, e la sua non è solo una dichiarazione d'intenti. Lo scrittore cileno usa, come ci ha abituati, il suo talento di narratore per denunciare le iniquità del paese in cui è nato e che ama, di quello in cui ha scelto di vivere e più in generale del mondo. L'impegno civile che qui lo spinge ad accusare un'informazione drogata, a deprecare «l'indegno pantano che è oggi l'Iraq», a maledire le guerre e a indignarsi per le vittime della tortura o del fuoco amico ha la stessa profonda radice umana dell'emozione con cui ricorda i compagni e le compagne che hanno militato insieme a lui nei tempi felici del mandato di Salvador Allende, o con cui omaggia gli amici di sempre. Un forte sentimento d'umanità è,...

L’inventore di idee (osservare e aspettare)

L’inventore di idee (osservare e aspettare)

Autore: Madame Czartoryski ,

Numero di pagine: 116

Cosa succederebbe se in un condominio immerso nel cemento andasse ad abitare un uomo considerato da tutti “strano” solo perché sembra uscito da un magico mondo tutto suo, fatto di conigli salvati dall’assideramento in una cella frigorifera, mobili inusuali autocostruiti e giardini pensili per rendere meno angusto il cortile? Mario lavora in un supermercato, ma il suo tempo libero è dedicato ai suoi hobby fuori dagli schemi, ecco perché sembra tanto impacciato nella vita sociale senza esserlo davvero, o almeno, lui non se ne cura, perché è immerso nel mondo ideale che crea sotto i suoi occhi. E cosa succederebbe se nello stesso condominio arrivasse Paolina, una vispa novantaduenne capace di tener testa a chiunque, e i due fatalmente diventassero amici? La storia di Paolina è centrale in questo romanzo fatto di magia e divertimento, in cui mai niente è dato per scontato e tutto può sempre succedere; il Sempre è dovunque, pronto a riemergere in tutto il suo infinito potenziale di Bellezza e a riportare il sorriso in chiunque sia pronto ad accoglierlo. Dovunque vada, il colore di Paolina travolge il grigiume e riporta il sorriso e la speranza. Volete ritrovare anche voi ...

L'inventore dei cantautori

L'inventore dei cantautori

Autore: Claudio Ricordi , Michele Coralli ,

Numero di pagine: 296

Alla fine degli anni cinquanta, Carlo Emanuele Ricordi detto Nanni, rampollo scalpitante dell’illustre famiglia che ha fondato l’editoria musicale, si aggira tra i locali di una Milano in pieno fermento sociale e artistico alla ricerca di voci nuove e talenti inespressi. Una sera sente suonare un certo Giorgio Gaberščik, un’altra è incuriosito dalla voce un po’ stonata di un giovane studente di medicina; e lui seduta stante ingaggia gli sconosciuti Gaber e Jannacci per la neonata Dischi Ricordi.Nanni apre le porte di casa sua e trasforma il suo salotto in punto di ritrovo non solo per i Gaber e gli Jannacci, ma anche per Luigi Tenco e Maria Callas, Carla Fracci e Leonard Bernstein, Luchino Visconti e Dario Fo. Le sue feste diventano la fucina della cultura di quegli anni, il luogo in cui si intrecciano i migliori saperi e mestieri: Gino Paoli disegna le copertine dei dischi, Sergio Endrigo scrive per Ornella Vanoni, De André presenta a Nanni De Gregori – «Uno che vale molto più di me». Stanco di un modello Sanremo ancorato al passato, Nanni porterà alla rivoluzione della canzone italiana e alla consacrazione di quelli che diventeranno i grandi cantautori che...

Il calzolaio dei sogni

Il calzolaio dei sogni

Autore: Salvatore Ferragamo ,

Numero di pagine: 240

Salvatore Ferragamo si racconta in un appassionante volume che ripercorre l'avventura della sua vita, da piccolo calzolaio di Bonito, in provincia di Avellino, alle stelle di Hollywood. "Signore e signori, la parte meno importante di questo libro è il racconto della vita di un calzolaio italiano. Tutti possiamo scrivere la nostra autobiografia, e se mi soffermo sui dettagli della mia carriera è solo perché così è più facile spiegarvi la missione alla quale sono stato chiamato: un lavoro che è la vocazione irrinunciabile della mia vita. La vita mi ha insegnato che la Natura ci dona piedi perfetti. Se si rovinano è perché le scarpe sono difettose. Ma non è necessario sottoporsi a una simile tortura, neanche in nome della vanità. Tutti possiamo camminare felici avendo ai piedi calzature comode, raffinate, splendide. Questo è il lavoro di tutta la mia vita: imparare a fare scarpe perfette, rifiutando di mettere il mio nome su quelle che non lo sono." (Salvatore Ferragamo). Una nuova edizione, completamente rinnovata, dell'autobiografia di un uomo che ha reso grande la moda italiana nel mondo.

La forma incerta dei sogni

La forma incerta dei sogni

Autore: Leonora Sartori ,

Numero di pagine: 168

Leo, 7 anni, è ossessionata da un adesivo che i genitori sessantottini le hanno piazzato sul comò. A 20 anni scoprirà che dietro quell'immagine si cela una realtà di soprusi e di violenze nel Sudafrica dell'apartheid, una realtà che le cambierà la vita.

Il viaggio di Sammy

Il viaggio di Sammy

Autore: Sammy Basso ,

Numero di pagine: 180

L’avventura straordinaria di un ragazzo che ci insegna a guardare avanti con coraggio e senza perdere tempo, perchè la vita è una corsa a testarda

Emilio Salgari, La macchina dei sogni

Emilio Salgari, La macchina dei sogni

Autore: Claudio Gallo , Giuseppe Bonomi ,

Numero di pagine: 460

Salgari è stato uno degli autori di maggior successo tra Otto e Novecento, eppure sulla sua vicenda rimangono molte zone d’ombra, incastonate tra i luoghi comuni e lo stereotipo del genio sregolato. Questa biografia – condotta su materiale di prima mano e accompagnata da una bibliografia definitiva – ne ricostruisce in modo preciso la vicenda umana e professionale, sgombrando finalmente il campo da miti consolidati. Non raccoglieva nei porti notizie per le proprie avventure: lettore accanito, lavorava soprattutto in biblioteca. Non è stato sfruttato ingenuamente: era consapevole – anzi, insoddisfatto! – del proprio successo. Grazie al lavoro di Bonomi e Gallo possiamo rivivere la sua formazione; scoprirne l’iniziazione e l’arduo percorso tra giornalismo, teatro e narrativa; comprenderne i rapporti con gli editori, le discussioni, le polemiche e infine la grande affermazione; inquadrarne criticamente la figura, tra Scapigliatura e Positivismo. Appassionante come uno dei romanzi del grande maestro, questo profilo accurato e rigoroso ricostruisce una volta per tutte la storia del padre del Corsaro Nero, gettando una luce nuova anche sul gesto estremo del suicidio.

Racconti

Racconti

Autore: Ian McEwan ,

Numero di pagine: 320

«Credo che nei miei racconti si proietti un senso del male che è un genere ben preciso, quello per cui uno cerca di pensare il peggio possibile cosí da propiziarsi il bene». Ian McEwan

Il fabbricante di sogni

Il fabbricante di sogni

Autore: R.M. Romero ,

Numero di pagine: 320

Cracovia, 1939. Solo chi crede nella magia può sopravvivere alla realtà. Cracovia, 1939. È un giorno come tanti quello in cui una bambola di nome Karolina prende vita nella polverosa bottega di un giocattolaio. Una magia inaspettata che rompe la monotonia della solitaria esistenza di Cyryl. Cyryl è un uomo burbero che ha conosciuto la guerra e non è mai riuscito a ricomporre i pezzi del suo cuore infranto. Ma, quando Karolina entra nella sua vita come una ventata d’aria fresca, le cose cambiano. Nella bottega del giocattolaio torna il sorriso e Cyryl si avvicina a un violinista ebreo e a sua figlia, per la quale realizza una splendida casa di bambole. Proprio nel momento in cui tutti sembrano finalmente aver trovato la felicità, però, l’ombra nera del nazismo si allunga sulla Polonia. I nuovi amici ebrei si trovano all’improvviso in pericolo, e Cyryl non intende abbandonarli per nessun motivo. Anche se questo significa sacrificare se stesso. Acclamato dalla critica in tutto il mondo, Il fabbricante di sogni è una vera e propria favola universale, una straordinaria allegoria, più attuale che mai, sulla guerra e sull’odio razziale. Una storia dal grande potere...

La storia di Mina

La storia di Mina

Autore: David Almond ,

Numero di pagine: 301

Mina la stramba, Mina indisciplinata, Mina la pazza. Mina coraggiosa, meravigliosa Mina, Mina ribelle. Di certo Mina non si può etichettare. Se ne sta sul suo albero a osservare gli uccelli, il mondo e la straordinaria vita che scorre sotto le sue gambe a penzoloni. Sa che non potrà stare per sempre lassù, che prima o poi dovrà scendere, tornare a scuola, farsi qualche amico, accettare che il suo papà sia in un luogo da cui non si può fare ritorno. Ma intanto, dall’alto del suo rifugio, Mina riflette: sui misteri del Tempo, sulla vita, sul dolore della perdita, su Dio e... sugli strudelini ai fichi! Tutto finisce nel suo diario, che è proprio questo qui, che avete fra le mani. Ma attenzione, bisogna essere pronti a incontrare Mina, bisogna essere disposti a guardare dritto nel Sole, o nella Luna, pronti a sentirsi indifesi e insieme coraggiosi, e soprattutto pronti ad accettare «la bellissima bellezza del mondo», anche quando tutto intorno a noi sembra volerla oscurare.

ModernoContemporaneo. Scritti in onore di Ludovico Quaroni

ModernoContemporaneo. Scritti in onore di Ludovico Quaroni

Autore: Orazio Carpenzano , Fabrizio Toppetti ,

Numero di pagine: 464

Il volume ModernoContemporaneo. Scritti in onore di Ludovico Quaroni, raccoglie circa quarantacinque contributi e testimonianze a partire da riflessioni e tematiche care al maestro. Il libro con una presentazione di Lucio Valerio Barbera preside della Prima Facoltà di Architettura di Roma "Ludovico Quaroni" e saggi introduttivi di Antonino Terranova, Orazio Carpenzano e Fabrizio Toppetti contiene scritti di alcuni tra i maggiori architetti, urbanisti, sociologi urbani italiani di differenti generazioni, che si confrontano sul tema del rapporto tra la stagione del moderno e il panorama contemporaneo, da Carlo Aymonino a Giuseppe Campos Venuti, da Paolo Desideri a Carmen Andriani, da Alberto Clementi a Giandomenico Amendola. Il volume è corredato da un corposo apparato di immagini, un vero e proprio testo parallelo redazionale che restituisce un panorama esaustivo e allo stesso tempo orientato dell'architettura del ventesimo secolo, da Alvar Aalto a Peter Zumthor.

Scolpitelo nel vostro cuore

Scolpitelo nel vostro cuore

Autore: Liliana Segre ,

Numero di pagine: 120

"Il mio impegno è tramandare la memoria, che in un mondo pieno di ingiustizie è un vaccino contro l'indifferenza." Questo è il messaggio che Liliana Segre vuole trasmettere ai giovani, un messaggio che li invita a non dimenticare la tragedia e l'orrore che è stata la persecuzione razziale, e che nello stesso tempo vuole essere un invito a non perdere mai la speranza e a "camminare nella vita, una gamba davanti all'altra. Che la marcia che vi aspetta sia la marcia della vita"

L'invenzione di noi due

L'invenzione di noi due

Autore: Matteo Bussola ,

Numero di pagine: 216

«Questa è la storia di come tramutai l'amore in cenere e poi la cenere, di nuovo, in amore. La prima cosa fu il mio sbaglio. La seconda, la mia colpa». Matteo Bussola racconta un amore. Forte, sciupato, ambiguo, indispensabile. Come ogni relazione capace di cambiarci la vita. «Vita quotidiana, la nostra vita che magari ci sfugge nelle sue minuzie... Bussola la trasforma in storie appassionanti». Natalia Aspesi, «la Repubblica» Una storia delicata e feroce, come tutte le storie d'amore.

Ultimi ebook e autori ricercati