Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il mammuth di quarzo

Il mammuth di quarzo

Autore: Wulfstano Selvafitta ,

Una mappa del tesoro, un idolo perduto, un giardino incantato e una donna innamorata, persa nelle sue paure, che vivrà un percorso di rinascita attraverso la riscoperta della cultura antica. Pagine che condensano la sapienza del Neolitico, ancora attuale per certi aspetti, ricostruendo un intero cosmo di nozioni e immaginazione che l'uomo moderno non può certo dimenticare. Una storia d'amore carnale e un viaggio alla scoperta delle origini del mondo. Imperdibile.

L'amore viene dal cielo

L'amore viene dal cielo

Autore: Lorna Byrne ,

Numero di pagine: 256

Quando veniamo alla luce siamo amore puro, guardiamo il mondo per la prima volta con stupore e non possiamo che provare una gioia immensa per ciò che ci è stato donato. Purtroppo, però, crescendo ci allontaniamo da sentimenti così potenti perché la realtà dei nostri giorni è piena di sofferenza, difficoltà, e di tante delusioni piccole e grandi che rischiano di rendere arido il nostro cuore. Ma Lorna Byrne, che vede gli angeli e comunica con loro sin da piccola, ha imparato a riconoscere l'amore che si irradia dalle persone, e che nonostante tutto continua a riscaldare il nostro mondo. Basta trovare la forza, e la giusta volontà, di riprendere un contatto profondo con la nostra anima. Lorna Byrne ci indica la strada per guarire le nostre ferite e tornare ad aprire con fiducia il nostro cuore, attraverso tanti incontri e storie vissute in prima persona. Perché in fondo basta poco per illuminare di luce nuova la nostra vita e ritrovare la speranza.

L'amore a distanza

L'amore a distanza

Autore: Ulrich Beck , Elisabeth Beck-Gernsheim ,

Numero di pagine: 256

Come si trasforma l'amore quando è talmente coraggioso e audace o forse così tracotante e folle da non farsi intimorire da confini?Quanta lontananza sopporta, di quanta distanza ha bisogno?Non può essere che il tentativo di convivere con e oltre le frontiere, fallito su scala mondiale, sia riuscito nelle nuove forme di amore e di famiglia?«Alex ha appena compiuto tre anni, è curiosissimo e molto attivo. Ama il müsli, le patatine fritte e ancor più le sue automobiline. Ieri ha ricevuto in dono un grosso autobus rosso e stamattina l'ha mostrato subito ai nonni che lo amano più di qualunque altra cosa al mondo. Lo vedono tutti i giorni, ogni mattino passano con lui un quarto d'ora, a volte anche mezzora: 'il momento dei nonni', un rituale fisso, tenuto in grande considerazione e rispettato, un momento soltanto dei nonni e di Alex.La normalissima felicità di una grande famiglia? Sì e no. I protagonisti vivono a migliaia di chilometri di distanza fra loro, i nonni a Salonicco, Alex a Cambridge, in Inghilterra. Chattare su Skype permette al nonno e alla nonna di essere nella cameretta del nipote, mentre porta Alex a Salonicco, benché ciascuno rimanga nel proprio luogo: amore...

L’attesa.

L’attesa.

Autore: Luana G. Lorenzi ,

Numero di pagine: 176

Luana è una bella ragazza di diciannove anni che vive a Rieti per gran parte dell’anno e che l’estate torna nel paesino dove è nata, per trascorrere le vacanze dai suoi zii. Lì è tutta una festa. A differenza che in città, nel paese l’atmosfera è più rilassata e meno rigida, le ragazze possono uscire, vanno al cinema con le amiche, ascoltano i successi del momento al jukebox. E poi c’è il Dancing “La Conchiglia”, luogo deputato al ballo e alle nuove conoscenze. È lì che Luana, inizialmente a disagio e poco propensa a favorire gli approcci dei giovani, incontra per la prima volta Pier Luigi. Lui ha ventiquattro anni, è un artigliere in servizio militare a Milano, ed ora è giunto in paese per una breve licenza. Qualcosa tra loro accade subito. È il 1959 e l’Italia è in pieno boom economico. L’ottimismo pervade gli animi di molti e Luana e Pier Luigi non vogliono rinunciare, seppur lontani, a mantenere vivo quel sentimento che sentono crescere ogni giorno di più. L’attesa. Autobiografia di un amore è il racconto di una storia iniziata per gioco e poi trasformatasi in un destino comune. L’autrice ha messo insieme oltre sessanta lettere che Pier...

Sessanta minuti di non amore

Sessanta minuti di non amore

Autore: XinaVeronese ,

Numero di pagine: 176

Quando la crisi spariglia i giochi della sua semplice esistenza, una giovane donna decide di cambiare le regole affidandosi all'istinto. Il suo corpo diventerà lo strumento con cui affrontare il mondo nuovo, in una geografia urbana che sa essere crudele.

L'arte di non essere egoisti

L'arte di non essere egoisti

Autore: Richard David Precht ,

Numero di pagine: 518

In questo momento di crisi e di perdita di valori, molti invocano la necessità di una «nuova morale». Anche perché la morale tradizionale sembra averci portato in un vicolo cieco: molti di noi ritengono di comportarsi correttamente e si sentono «buoni», eppure nel mondo ci sono tantissime ingiustizie. I dilemmi sulla natura degli esseri umani e sul comportamento «giusto» si impongono oggi con tragica urgenza, ma accompagnano l'intera storia dell'umanità. Da sempre ci chiediamo perché noi esseri umani siamo insieme egoisti e altruisti, individualisti e generosi, ambiziosi e collaborativi, permalosi e comprensivi, miopi e consapevoli delle nostre responsabilità. Richard David Precht parte dai fondamenti della nostra concezione del Bene e del Male, così come è stata approfondita dai maggiori filosofi. Ma ci aiuta a capire le nostre motivazioni profonde anche grazie al concorso dei più recenti studi di psicologia sperimentale e delle neuroscienze. L'arte di non essere egoisti riguarda ciascuno di noi: per esempio, perché rimandiamo e rimuoviamo le nostre buone intenzioni, ingannando noi stessi, per poi ritrovarci ad agire, di fatto, in modo egoistico? E investe l'intera ...

SCUOLOPOLI

SCUOLOPOLI

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Information is beautiful

Information is beautiful

Autore: David McCandless ,

Numero di pagine: 256

Quante tonnellate di anidride carbonica produciamo ogni anno? Qual è la frase più gettonata per lasciarsi? Come si prepara un Margarita? Quali sono stati gli allarmismi più infondati della storia? Le attività dell’uomo stanno realmente incidendo sull’innalzamento del riscaldamento globale? Navighiamo a vista in un mondo in cui ogni giorno siamo bombardati da un flusso ininterrotto di notizie, e molte volte gli organi di stampa non ci aiutano a mettere chiarezza, creando confusione e contraddizioni. David McCandless, sfruttando appieno gli strumenti di visualizzazione delle informazioni, ci propone un modo migliore per osservare e per comprendere il mondo al primo sguardo, una mappa moderna che illustra le relazioni tra i fatti, il loro contesto e la rielaborazione mediatica a cui vengono sottoposti, dimostrando come l’informazione analogica possa comprendere, ordinare e rendere più efficace quella digitale. ATTENZIONE: questo ebook è molto pesante, a causa delle numerose immagini presenti nel testo, vi consigliamo di visualizzarlo sui tablet.

L'amore ai tempi del colera

L'amore ai tempi del colera

Autore: Gabriel García Márquez ,

Numero di pagine: 392

Un romanzo capace di pazientare per 'cinquantatré anni, sette mesi e undici giorni, notti comprese'. Tanto deve aspettare Florentino Ariza, poeta e proprietario della Compagnia Fluviale del Caribe, prima di poter vedere realizzato il suo sogno con Fermina Daza, una delle più belle ragazze colombiane.

Stato di diritto, fiducia, cooperazione, legalità e sviluppo in Sicilia

Stato di diritto, fiducia, cooperazione, legalità e sviluppo in Sicilia

Autore: Salvatore Costantino ,

Numero di pagine: 375
Sin imagen

Venezia Nuova Atlantide

Autore: Nives Gargagliano ,

Numero di pagine: 125

Sinossi Anno 2100 l'innalzamento dei mari dovuto ai cambiamenti climatici, ha trasformato il fenomeno dell'acqua alta, che in passato era stato solo occasionale, in una condizione permanete che ha sommerso Venezia per sempre. La città però brulica ugualmente di vita. Migliaia di casette galleggianti sono state ormeggiate in laguna, mentre le case allagate si sono trasformate in ricoveri per le barche degli abitanti. Il legame di amore tra Venezia e i suoi abitanti ha reso impossibile l'abbandono della città, come un capitano che non abbandona la sua nave nelle difficoltà. Le barche diventano quindi l'unico mezzo di locomozione per potersi spostare, visto che tutte le strade si ritrovano sott'acqua. In questo scenario che assomiglia ad un mondo post apocalittico, l'intera economia mondiale si è modificata, primo fra tutti il sistema alimentare che si è convertito a coltivazioni in acqua salata a causa della scarsità di acqua potabile. Le coltivazioni ad acqua salata vengono gestite su tutto il pianeta da una multinazionale che ha il monopolio della vendita delle sementi in tutto il mondo. Queste sementi sono però OGM ossia geneticamente modificate ormai da 50 anni e causano ...

Dialogo tra un cinico e un sognatore

Dialogo tra un cinico e un sognatore

Autore: Piergiorgio Odifreddi , Oscar Farinetti ,

Numero di pagine: 240

Che cosa hanno in comune un matematico e un imprenditore? Chi dei due frequenta di più i sogni e chi insegue una verità cinica? In questo affascinante faccia a faccia fra due mondi apparentemente opposti, Piergiorgio Odifreddi e Oscar Farinetti si confrontano sui temi più urgenti dell'attualità: dai cambiamenti climatici alla politica dei «Grandi Satana come Trump e Orbán», dall'importanza del rispetto per la filiera del cibo alla decrescita - «che è sempre infelice». Naturalmente senza trascurare la tragicomica situazione dell'Italia odierna, incatenata ai suoi falsi problemi, intrappolata tra un «Vaffa» e certi «ducetti rosa o neri», spesso vittima di nuovi media e vecchie fake news. E nell'esplorare tutte le contraddizioni del cinismo contemporaneo dei nuovi sovranisti e dei venditori di sogni, l'uomo di scienza e l'imprenditore attraversano le diverse concezioni attribuite al sogno e al cinismo nell'antichità e nel presente, e discutono su temi di importanza universale - dal valore del tempo e del denaro fino all'amore. Un dialogo filosofico dei tempi moderni, arricchito da citazioni, curiosità, aneddoti personali, dove non si perde mai di vista l'importanza...

Cina: culla dei panda e dell'Oriente

Cina: culla dei panda e dell'Oriente

Autore: Roberto Cazzolla Gatti ,

Numero di pagine: 83

Libro fotografico sulla Cina

Il Libro della Verità

Il Libro della Verità

Autore: Maria Divine Mercy ,

Numero di pagine: 620

Messaggi ricevuti da Maria Divine Mercy per prepararci all'Avvertimento e alla Seconda Venuta di Gesu Cristo

La casa degli sguardi

La casa degli sguardi

Autore: Daniele Mencarelli ,

Numero di pagine: 228

Daniele è un giovane poeta oppresso da un affanno sconosciuto, "una malattia invisibile all'altezza del cuore, o del cervello". Si rifiuta di obbedire automaticamente ai riti cui sembra sottostare l'umanità: trovare un lavoro, farsi una famiglia... la sua vita è attratta piuttosto dal gorgo del vuoto, e da quattro anni è in caduta "precisa come un tuffo da olimpionico". Non ha più nemmeno la forza di scrivere, e la sua esistenza sembra priva di uno scopo. È per i suoi genitori che Daniele prova a chiedere aiuto, deve riuscire a sopravvivere, lo farà attraverso il lavoro. Il 3 marzo del 1999 firma un contratto con una cooperativa legata all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. In questa "casa" speciale, abitata dai bambini segnati dalla malattia, sono molti gli sguardi che incontra e che via via lo spingeranno a porsi una domanda scomoda: perché, se la sofferenza pare essere l'unica legge che governa il mondo, vale comunque la pena di vivere e provare a costruire qualcosa? Le risposte arriveranno, al di là di qualsiasi retorica e con deflagrante potenza, dall'esperienza quotidiana di fatica e solidarietà tra compagni di lavoro, in un luogo come il Bambino Gesù, in...

Il fanatismo dell'Apocalisse

Il fanatismo dell'Apocalisse

Autore: Pascal Bruckner ,

Numero di pagine: 240

La Terra è malata, sovrappopolata, degradata; gli ecosistemi stanno per collassare; mutamenti climatici e cataclismi inauditi semineranno morte e distruzione. E i colpevoli siamo solo e unicamente noi, sperperatori di risorse, consumatori accaniti, inquinatori seriali. Per causa nostra le generazioni future riceveranno in eredità un ambiente impoverito e saranno costrette a rivedere drasticamente il loro stile di vita, se non addirittura a lasciare il pianeta. Così recitano i fanatici dell’Apocalisse, invocando, in nome di fosche previsioni ripetute con insistenza, la necessità di rinunce immediate e spietate autopunizioni collettive. Tutto questo, fa notare il filosofo Pascal Bruckner, rientra in un canovaccio già noto, dai tempi del millenarismo cattolico con il suo contorno di pauperismo e culto della frugalità, fino agli strali marxisti contro il capitalismo e al disprezzo terzomondista per l’Occidente sfruttatore, ovviamente condannato all’autodistruzione. Secondo l’autore, questo ecologismo intransigente, chiuso e ostile verso tutto ciò che è progresso, ci condanna a un presente di terrore e rinunce in nome di un futuro che forse nemmeno ci sarà... Non è...

...Che Dio perdona a tutti

...Che Dio perdona a tutti

Autore: Pif ,

Numero di pagine: 192

“S’inserisce a pieno titolo nella commedia italiana più trascinante e intelligente” la Repubblica Arturo è un trentacinquenne che ha poche passioni che, con scarso successo, cerca di condividere con gli amici di calcetto. La più importante e irrinunciabile sono i dolci, in particolare quelli con la ricotta. Almeno fino a quando entra in scena lei, Flora: la figlia del proprietario della pasticceria che fa gli sciù più buoni di Palermo. E in un istante diventa la donna dei suoi sogni. Sveglia, intraprendente, ma anche molto cattolica, Flora sulla religione ha la stessa pignoleria di Arturo sui dolci, ed è proprio così che lui la conquista, interpretando Gesù durante una Via Crucis. Flora s’innamora e per un periodo felice i due stanno insieme, senza che lei si avveda della sua indifferenza religiosa e, naturalmente, senza che Arturo la confessi... Quando lei se ne accorge, Arturo, un po’ per sfinimento e un po’ per provocazione, reagisce con insolita fermezza: seguirà alla lettera la parola di Dio. Per tre settimane... Comico, surreale, straordinario: il Pif che noi tutti conosciamo anche su carta.

L'alternativa razionale

L'alternativa razionale

Autore: David Keith ,

Numero di pagine: 140

Decenni di discussioni sul riscaldamento globale hanno finora portato solo a politiche confuse, fatte più di roboanti dichiarazioni che di soluzioni reali. Intanto il carbonio nell’atmosfera continua a crescere e l’effetto serra si intensifica. Davvero non si può fare nient’altro? In effetti sì, tecnicamente si può, e costerebbe anche molto poco. Ma la soluzione proposta si scontra con una comprensibile resistenza da parte di molti. Una delle proposte (mai comunque in opposizione alla riduzione delle emissioni di CO2, che resta un obiettivo necessario) si chiama «geoingegneria», un insieme di tecnologie volte a modificare artificialmente il clima della Terra. La tecnica si basa sul rilascio nella stratosfera di gocce di acido solforico, che agirebbero come un ombrello contro i raggi del Sole. Non parlare di questi temi potrebbe costarci caro. Parlarne in maniera poco informata, anche di più. Per questo uno dei principali esperti mondiali di tecnologie climatiche ha voluto scrivere questo libro: per discutere in base alle conoscenze e valutare se all’umanità convenga iniziare seriamente a investire nel settore dell’ingegneria ambientale.

Molto forte, incredibilmente vicino

Molto forte, incredibilmente vicino

Autore: Jonathan Safran Foer ,

Numero di pagine: 385

Oskar, un newyorkese di nove anni a suo modo geniale, ama inventare singolari dispositivi. Inventa camicie di becchime per farsi trasportare in volo dagli uccelli in caso di emergenza, inventa un sistema di tubi collegato ai cuscini di tutti i letti di New York per raccogliere le lacrime di chi piange prima di dormire, riversarle nel laghetto del Central Park e mostrare ogni giorno il livello di sofferenza della sua città. A Oskar capita di piangere sul cuscino, da quando suo padre è morto nell’attacco alle Torri Gemelle. E per non soccombere sotto il peso di un dolore così violento e nuovo cerca la forza nella sua fantasia più che nell’abbraccio di chi gli è rimasto. Un giorno, non troppo per caso, in un vaso azzurro trovato nell’armadio del padre scopre una busta che contiene una chiave. Sul retro della busta c’è una scritta: «Black». Che serratura apre quella chiave? E se Black è un nome, chi è Black? Per scoprirlo Oskar intende bussare alla porta di tutti i Mr e Mrs Black della città, e se il suo viaggio per i distretti di New York non gli riporterà chi se n’è andato per sempre, gli restituirà un passato lontano che ha sconvolto la vita dei suoi nonni...

Ultimi ebook e autori ricercati