Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Menzogne di guerra di un Occidente russofobo

Menzogne di guerra di un Occidente russofobo

Autore: Luca Leonardo D'Agostini ,

Numero di pagine: 260

Il poeta greco Eschilo, già 500 anni prima della nascita di Cristo affermava che: ""In guerra, la verità è la prima vittima."" L'Occidente tende a rivestire di criteri morali azioni che di morale non hanno nulla, trasformando le dinamiche della geopolitica in una lotta del ""Bene"" (occidentale) contro il ""Male"" (tutto ciò che gli si oppone). Come vedremo nei capitoli di questo libro, la storia è piena di episodi che dimostrano quanto le menzogne di guerra dell'Occidente sono state molto spesso motivate da un sentimento russofobo.

Rivolta contro il Mondo Moderno

Rivolta contro il Mondo Moderno

Autore: Julius Evola ,

Numero di pagine: 483

È questa l’opera principale di Julius Evola: scritta dopo i trent’anni e completata tra la fine del 1931 e l’inizio del 1932, venne pubblicata in Italia nel 1934 e in Germania nel 1935. Opera principale non soltanto per la multiforme e vastissima cultura espressa, per le inedite tesi esposte, ma soprattutto perché costituisce per l’Autore da un lato, il passaggio dalla filosofia e dall’esoterismo ad una complessa “visione del mondo” tradizionale; dall’altro, è la base per tutte le sue prese di posizione a carattere metapolitico e spirituale dei successivi quarant’anni. Rivolta contro il mondo moderno è un’opera unica: pensata secondo un metodo “scientifico”, attenta alle varie acquisizioni nei diversi campi del sapere, propone al tempo stesso una interpretazione mitico-simbolica della storia del mondo. Per tale motivo ha potuto resistere al trascorrere dei decenni ed essere ancora valida nel Terzo Millennio.

L'imbroglio etnico in quattordici parole-chiave

L'imbroglio etnico in quattordici parole-chiave

Autore: René Gallissot , Mondher Kilani , Annamaria Rivera ,

Numero di pagine: 383
Un paese pericoloso. Le radici storiche di uno Stato criminale: gli USA

Un paese pericoloso. Le radici storiche di uno Stato criminale: gli USA

Autore: John Kleeves ,

Numero di pagine: 424
Sin imagen

Vecchi trucchi. Le strategie e la prassi della politica estera americana...

Autore: John Kleeves ,

Numero di pagine: 256
Il fondamentalismo hollywoodista. Viaggio in Iran alla scoperta dell'invisibile ideologia dell'Occidente

Il fondamentalismo hollywoodista. Viaggio in Iran alla scoperta dell'invisibile ideologia dell'Occidente

Autore: Roberto Quaglia ,

Numero di pagine: 220
La maledizione del corvo nero

La maledizione del corvo nero

Autore: Ann Cleeves ,

Numero di pagine: 320

Un'autrice tradotta in 23 lingue Un grande thriller È un freddo mattino di gennaio, e le isole Shetland sono ricoperte da una coltre di neve. Mentre Fran Hunter sta rientrando in casa, il suo sguardo è attratto da uno sprazzo di colore sul candido terreno ghiacciato, intorno al quale neri corvi volano minacciosi. L’urlo di terrore di Fran riecheggia nel vuoto: gli uccelli si stanno contendendo il cadavere di Catherine Ross, la sua giovane vicina di casa. Per i tranquilli abitanti dell’isola, sconvolti, è chiaro che l’omicida è Magnus Tait, un sempliciotto che vive appartato. Ma quando il detective Jimmy Perez e i suoi colleghi danno inizio alle indagini, una luce di sospetto e di paura è gettata su tutta la comunità. Per la prima volta dopo anni, le porte delle case vengono chiuse a chiave, ciascuno guarda al proprio vicino come a un possibile assassino, nessuno si fida più di nessuno. La maledizione del corvo nero è un viaggio sotto le ridenti apparenze di un mondo chiuso e appartato, di una comunità che si crede forte e coesa e che invece cova segretamente invidie, rancori, sete di sangue: un capolavoro del thriller. Una comunità sperduta e isolata, inquinata dal ...

La ragazza dell'isola

La ragazza dell'isola

Autore: Luca Torcasio ,

La poesia e i racconti esposti in un linguaggio semplice, oltre alle immagini raccolte nel libro descrivono: La passione, le vicissitudini, l'emozione profonda, l'appartenenza alle proprie origini, i sogni, l'amore e la fede vissute dall'autrice.

Gli altri lager. I prigionieri tedeschi nei campi alleati in Europa dopo la seconda guerra mondiale

Gli altri lager. I prigionieri tedeschi nei campi alleati in Europa dopo la seconda guerra mondiale

Autore: James Bacque ,

Numero di pagine: 408
Introduzione a Agostino

Introduzione a Agostino

Autore: Maria Bettetini ,

Numero di pagine: 238

Un profilo agile e completo del Dottore della Chiesa, grande teorico della fede e del suo rapporto con la ragione.I dialoghi giovanili, il pitagorismo e il platonismo, il valore dell’ermeneutica intesa come scienza fondante, gli scritti polemici e poi i grandi temi del male, del tempo e dell’eternità. In dieci brevi capitoli Maria Bettetini traccia una sintesi efficace della vita avventurosa, del pensiero e delle opere di sant’Agostino da Ippona, con particolare attenzione agli scritti che maggiormente hanno influenzato la cultura dei secoli successivi, dalle Confessioni, alla Città di Dio, alla Trinità. Il volume non si uniforma alla prassi di distinguere le opere del santo in filosofiche e teologiche, ripartizione estranea ad Agostino stesso, ma rintraccia le idee di fondo che strutturano il suo pensiero, le approfondisce e ne segue il tortuoso percorso culturale fino ai giorni nostri. L’ultima parte del libro è dedicata agli agostinismi, ovvero le dottrine che, sorte in epoca successiva, si richiamano al pensiero agostiniano, e delinea uno stimolante quadro delle più importanti polemiche – alcune delle quali ancora vivacemente in corso – legate ad alcuni temi...

Due cadaveri, un solo indizio

Due cadaveri, un solo indizio

Autore: Ann Cleeves ,

Numero di pagine: 320

La regina inglese del thriller Tradotta in 23 Paesi Un grande thriller Esistono luoghi in cui nessuno mai potrebbe immaginare un minimo cambiamento nello stile di vita, in cui rispettare le tradizioni radicate è ovvio e naturale. Per chi vi abita la normalità è un rifugio rassicurante, una protezione. Così si vive a Biddista, un remoto paesino delle Shetland. Almeno finché, in una capanna di pescatori, viene ritrovato il cadavere di un uomo. Si tratta di uno strambo forestiero, perciò non c’è niente di più facile che archiviare la sua morte alla voce “suicidio”. Quando però il detective Jimmy Pérez assiste al ritrovamento di un altro cadavere, diventa chiaro che la piccola comunità in cui lavora rischia di sprofondare in un gioco al massacro. Per fermare la morte, non resta che spezzare la catena che lega tra loro omicidi tanto efferati. Ma i confini tra i colpevoli e gli innocenti sono incerti come quelli che separano il giorno dalla notte nel paesaggio desolato e glaciale delle Shetland. Puoi mentire a tutti. Ma non puoi ingannare la paura. «Non ci sono solo omicidi nel libro della Cleeves: c’è quasi un invito a leggere dentro se stessi e a capire i perché...

Ultimi ebook e autori ricercati