Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Gesù mistero svelato

Gesù mistero svelato

Autore: Emanuele Verdura ,

Numero di pagine: 222

È un romanzo sulla vita di Gesù dai 13 ai 29 anni. È di alto interesse religioso perché si colloca in quegli spazi lasciati vuoti dal Vangelo. La narrazione vivace e lo stile fluido e accattivante prendono il lettore, lo affascinano e lo proiettano verso una visione nuova e sconosciuta della figura umana, spirituale e universale di Gesù. Il centro dell’esperienza di Gesù è l’amore e, in ogni sua azione o parola, è evidente la donazione della sua vita per amore. Gesù incontra il mondo orientale dall’India al Tibet e compie miracoli. È un Gesù che mostra di possedere conoscenze soprannaturali pur vivendo pienamente la concretezza, la materialità, il lavoro e le fatiche dell’esistenza quotidiana. Il libro tocca temi molto dibattuti in un rinvio continuo tra memoria e attualità, fa riflettere sul rapporto tra Oriente e Occidente, tra ebraismo, cristianesimo e induismo, buddismo e culto zoroastriano e, soprattutto, sulla figura di Gesù come punto di collegamento tra le religioni.

Il giorno del giudizio

Il giorno del giudizio

Autore: Lucio Brunelli , Alver Metalli ,

Numero di pagine: 330

Un vatican thriller scritto da due autori che conoscono alla perfezione la Santa Sede e le sue procedure secolari. Quando la gente smette di credere in Dio non è vero che non crede più a niente. Crede a tutto.

Il sistema droga

Il sistema droga

Autore: Giorgio Pietrostefani ,

Numero di pagine: 224

L'autore presenta gli aspetti essenziali dell'industria delle droghe: la flessibilità e la mobilità, i paradossi, i ruoli del riciclaggio, la dimensione del consumo; le caratteristiche della produzione e delle culture; i popoli coinvolti e la geografia delle rotte vecchie e nuove attraverso le quali le droghe arrivano in tutto il pianeta; e di riassumere come la droga abbia segnato la storia dei paesi produttori di droghe vegetali di successo. Il filo conduttore del lavoro è la dicotomia ovvero il binomio proibizionismo/antiproibizionismo. (Gruppo Abele).

Scarti, tracce e frammenti: controarchivio e memoria dell’umano

Scarti, tracce e frammenti: controarchivio e memoria dell’umano

Autore: Francesca Valdinoci ,

Numero di pagine: 220

Letteratura e arte, sempre più interessate al lato oscuro della produzione, appaiono ormai come un serbatoio di frammenti e rifiuti di ogni sorta. L’attrazione nei confronti degli scarti, concepiti alla stregua di antimerci, testimonia l’esistenza di un mondo parallelo in cui i miti di crescita e produttività mostrano il loro volto tragico. Attraverso testualità e media differenti, il rifiuto emerge come testimonianza di una marginalità sovversiva da cui scaturiscono inattese prospettive in grado di minare l’ordine costituito. Il volume, tramite l’immagine del rifiuto, propone una controstoria occultata o marginalizzata che tuttavia ‘ritorna’ prepotente per donare la sua informe sostanza alla contemporaneità.

Storia del Mediterraneo moderno e contemporaneo

Storia del Mediterraneo moderno e contemporaneo

Autore: Francesca Canale Cama , Daniela Casanova , Rosa M. Delli Quadri ,

Numero di pagine: 492
Soul Crystal

Soul Crystal

Autore: Alessandra Toti ,

Numero di pagine: 238

Elf è un cristallo-terapeuta con una miriade di segreti legati alla sua vita e la sua identità, nascosta dietro alla sua professione. Trasferitosi a Sailing sei mesi prima da una grande città, ha iniziato a vivere e svolgere il suo lavoro in maniera diversa da qualsiasi altro operatore olistico: ad Elf basta sfiorare un solo cristallo per viaggiare, gli basta ascoltare le parole dei clienti o guardarli negli occhi per udire la pietra giusta che faccia al caso loro, per curarli dai loro mali. Addestrato dai Lupi della sua terra Elf conosce ogni cosa dei cristalli ed i minerali in genere e con loro aiuta tutti quelli che entrano da lui a fare acquisti. Ma il suo equilibrio ed i suoi poteri vacilleranno, quando il suo sguardo incrocerà due occhi di Zaffiro che scateneranno nella sua esistenza un processo caotico che lo porterà ad incontrare il famigerato Wendigo, il demone castigatore dei Lupi come lui, chiamati Soulcrystal. Ma un segreto celato nell’Anima del giovane porterà ad una svolta...

Studi Interculturali 3-2015

Studi Interculturali 3-2015

Autore: Gianni Ferracuti ,

Numero di pagine: 236

Studi Interculturali, vol. 3, 2015, numero speciale dedicato a ""Guerra, intercultura, transcultura,"" a cura di Umberto Rossi. Mediterranea, Centro di Studi Interculturali, Dipartimento di Studi Umanistici, Universita di Trieste"

Porta d'Oriente

Porta d'Oriente

Autore: Erik J. Zürcher ,

Nella storia del mondo contemporaneo, la Turchia occupa un posto particolare. La sua collocazione geopolitica, nel ganglio decisivo del passaggio tra Oriente e Occidente; il suo passato di cuore pulsante di due grandi imperi (quello romano d’Oriente prima, quello ottomano poi); la compresenza, sul suo territorio, di differenti etnie: tutto fa sì che la storia turca rappresenti uno snodo ineludibile nei fragili equilibri che attraversano lo scacchiere strategico in cui è posta al centro. Con un’analisi radicalmente diversa rispetto alla lettura tradizionale e alla storiografia turca ufficiale, Zürcher ricostruisce la storia del paese a partire dalla fine del Settecento, con la crisi dell’impero ottomano, ripercorrendone tutte le principali tappe, dalla rivoluzione dei Giovani turchi e la nascita della Repubblica ai colpi di Stato, passando per i cambiamenti sociali ed economici nel contesto di una società in rapida evoluzione, fino ad arrivare ai tormentati sviluppi della storia più recente: il conflitto con i curdi, l’ascesa dell’Islam politico, le ambigue relazioni tra la Turchia e l’Europa. Una trattazione completamente nuova è dedicata alle trasformazioni che...

Sin imagen

La stella del piccolo eroe. Dal campo di concentramento alla lotta partigiana

Autore: Emanuele Verdura ,

Numero di pagine: 176
Il genocidio dei cristiani

Il genocidio dei cristiani

Autore: Benny Morris , Dror Zeevi ,

Numero di pagine: 816

Genocidio: una parola che colleghiamo istintivamente ai più oscuri passaggi della storia mondiale. Come il massacro degli armeni in Turchia tra il 1915 e il 1916, uno sterminio del quale ancora si discute, tra tesi negazioniste e interferenze politiche. Ma siamo sicuri che quel biennio di atrocità sia un evento isolato? In effetti, tra il 1894 e il 1924, l'Anatolia fu attraversata a più riprese da venti di morte. Episodi fin qui analizzati come distinti - avvenuti sotto governi differenti e "giustificati" alla luce di specifiche contingenze storiche - ma collegati da un terribile fil rouge. Quei trent'anni segnarono in realtà lo sviluppo di un progetto organico di sterminio, volto alla creazione di uno Stato omogeneo dal punto di vista etnico e religioso. Cominciato con i massacri hamidiani sotto il regno del sultano Abdülhamid II, proseguito durante gli anni dei Giovani turchi e culminato quando al potere era già salito Atatürk, quel piano coordinato decimò la componente cristiana della popolazione, mietendo oltre due milioni di vittime. Retate, stragi, saccheggi, conversioni forzate, stupri, rapimenti e deportazioni hanno insanguinato la Turchia per mano di funzionari...

Erdoğan

Erdoğan

Autore: Cristoforo Spinella ,

Era il ragazzino di un quartiere popolare di Istanbul che faceva il venditore ambulante ed è diventato il leader più longevo della Turchia. È cresciuto imbevuto di sentimenti religiosi in un Paese radicalmente laico e l’ha trasformato in un’avanguardia internazionale della politica islamica. È salito al potere come paladino delle minoranze e si è trasformato in un presidente autoritario. È il governante che ha avviato i negoziati per l’ingresso di Ankara nell’UE e quello che più l’ha allontanata dall’Europa. Ma chi è davvero Recep Tayyip Erdoğan? Come si è compiuta la sua formidabile ascesa? E fin dove potrà spingersi il nuovo “Sultano”? Intrecciando interviste ai protagonisti e documenti, testimonianze dirette e ricostruzioni storiche, il libro racconta la storia di Erdoğan dall’infanzia tra i vicoli di Kasımpaşa fino ai vertici del potere, tracciandone un profilo personale e politico che si delinea in modo inscindibile dalla storia contemporanea della Turchia.

Non dire addio ai sogni

Non dire addio ai sogni

Autore: Gigi Riva ,

Numero di pagine: 228

Sa essere amara la vita in Senegal, se nasci in uno dei suoi tanti paesi spazzati da vento e povertà. Nonostante le difficoltà, però, Amadou è cresciuto circondato dall'affetto della sua famiglia, e ora, a quattordici anni, ha il cuore e la mente gonfi di sogni. Quello più grande riguarda il calcio, e per Amadou è naturale immaginarsi lontano, magari proprio in quell'Europa dove giocano i suoi idoli. E così, quando due procuratori lo avvicinano alla fine di una partita fortunata, affermando che ha tutte le carte in regola per entrare nelle giovanili di una grande équipe francese, Amadou si convince che il suo desiderio stia per avverarsi. Vedono il riscatto a portata di mano anche mamma e papà, perché un figlio in Europa significa più possibilità economiche per tutti, e così nessuno mette in discussione la proposta ricevuta nemmeno quando i due procuratori chiedono soldi per avviare l'impresa. Amadou ancora non lo sa, ma ad attenderlo all'orizzonte c'è un'odissea in cui tanti suoi coetanei sono naufragati. Toccherà anche a lui la stessa sorte? La strada sembra segnata, ma non c'è ragazzo più forte di quello che non vuole dire addio ai propri sogni. Ispirato a...

Mysterium

Mysterium

Autore: Rita Monaldi , Francesco Sorti ,

Numero di pagine: 849

Mar di Toscana, dicembre 1646 Una galea militare francese salpa da Livorno e sferza le onde verso il porto di Tolone. A bordo, i più celebri cantanti italiani, convocati a Parigi dal cardinal Mazzarino. Tra loro c’è il ventenne Atto Melani, scortato dal fedele segretario, che cerca di dissuaderlo dall’unica passione vietata ai castrati: amare le donne. Sulla nave viaggia anche uno strano gruppetto di eruditi, uniti da un miraggio comune. Un misterioso monaco li ha messi sulle tracce di un tesoro: i manoscritti di capolavori perduti dell’antica Roma, che tutti cercano da secoli. Ben presto la sorte costringe i passeggeri a rifugiarsi su un’isola in compagnia di pericolosi corsari: italiani convertiti ad Allah. La fame e la sete, le marce tra la boscaglia fangosa alla ricerca di salvezza, e alcuni incontri inquietanti nello spettrale scenario dell’isola esasperano gli animi, mentre enigmatici indizi del misterioso monaco paiono intrecciarsi col fantasma opprimente di un (vero) omicidio perpetrato cinque anni prima a Roma davanti a San Pietro. Una miccia che rinfocola vecchi rancori e accende intrighi e violenze. Cosa c’è dietro al miraggio del tesoro letterario? E...

Gli armeni

Gli armeni

Autore: Yves Ternon ,

Numero di pagine: 448

Stanziati fin dal VII secolo a.C. in una regione fra il Caucaso e la Mesopotamia, gli armeni subirono la dominazione prima araba e poi ottomana; erano considerati dai turchi responsabili di gravi colpe: professavano la religione cristiana, parlavano una lingua diversa e perpetuavano le tradizioni di una propria cultura millenaria. Ma soprattutto impedivano con la loro presenza il ricongiungimento di Istanbul con i popoli turcofoni dell'Asia centrale. Fu così che tra la primavera del 1915 e l'autunno del 1916, per volontà del movimento ultranazionalista dei Giovani Turchi, quasi un milione e mezzo di cittadini armeni dell'Impero ottomano fu sterminato. Si trattò a tutti gli effetti del primo genocidio del Ventesimo secolo e prefigurò sinistramente gli altri a venire. Parlarne, però, è stato per decenni, se non proibito, considerato inopportuno, e l'ostinato negazionismo storico dei regimi turchi è stato affiancato dai contorsionismi dei governi europei volti a dissimulare l'accaduto. In questo libro Yves Ternon ricostruisce con passione civile la vicenda di un popolo perseguitato e racconta la pagina più tragica della sua storia, stimolando la riflessione su un tema di...

Come la Cina sta conquistando l'Occidente

Come la Cina sta conquistando l'Occidente

Autore: Juan Pablo Cardenal , Heriberto Araújo ,

Numero di pagine: 336

Da molti anni si racconta di come la Cina stia proiettando nel mondo il suo potere economico: autostrade in Congo, miniere in Sudan, piantagioni in Venezuela, raffinerie in Indonesia. È la storia di una superpotenza emergente che compra terra, risorse, materie prime da paesi poveri, di ingegneri e imprenditori cinesi che spuntano nei luoghi più remoti e li trasformano in piccoli avamposti neocoloniali. Ma l’ascesa della Cina non influenza solo il Terzo mondo: sempre di più il potere cinese diventa un attore importante anche nei paesi sviluppati, in Occidente, in America come in Italia. Juan Pablo Cardenal e Heriberto Araújo, autori di una prima, importantissima, inchiesta globale sul land-grabbing cinese, hanno cercato per anni di ricostruire la mappa di questa irresistibile influenza, viaggiando in tutto il mondo e raccogliendo storie, dati, racconti e opinioni. In questo libro presentano per la prima volta il quadro globale del potere cinese in Occidente. Dagli accordi sulle risorse naturali con Canada, Islanda e Australia ai primi passi nei centri del potere finanziario di Londra e New York; dall’espandersi della mafia cinese in Italia e in Europa al braccio di ferro...

Acqua in bocca

Acqua in bocca

Autore: Andrea Camilleri , Carlo Lucarelli ,

Numero di pagine: 140

Il commissario Salvo Montalbano incontra l'ispettrice Grazia Negro in un gioco, un esperimento, una collaborazione letteraria senza precedenti: i due "re" del giallo italiano contemporaneo, entrati in contatto durante le riprese del documentario "A quattro mani" (Minimum Fax Media 2007), uniscono le forze e regalano ai lettori una storia che vede protagonisti i loro personaggi di maggior successo. A metterli in contatto è un insolito omicidio in cui la vittima viene ritrovata con un pesciolino in bocca: il caso è nelle mani di Grazia Negro, che, resasi conto di non trovarsi di fronte a un delitto di ordinaria amministrazione, chiede aiuto al collega siciliano. Un romanzo dalla struttura insolita e non convenzionale: un collage di lettere, biglietti, ritagli di giornale, rapporti e verbali, "pizzini" che fanno rocambolescamente la spola fra i due detective,stimolando e accompagnando il lettore nella ricostruzione dell'indagine, che si conclude con un finale mozzafiato. Una jam session fra due narratori geniali che si divertono a far interagire il loro immaginario e il loro stile, una lettura unica per gli amanti del poliziesco e del noir. Gli autori hanno scelto di devolvere i...

Il romanzo: Storia e geografia

Il romanzo: Storia e geografia

Autore: Franco Moretti , Pier Vincenzo Mengaldo , Ernesto Franco ,

Numero di pagine: 812

Ultimi ebook e autori ricercati