Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il trucco c'è e si vede

Il trucco c'è e si vede

Autore: Beatrice Mautino ,

Numero di pagine: 240

“Ho letto il libro e mi è piaciuto molto. Beatrice Mautino smonta magistralmente le bufale sui cosmetici.” Dario Bressanini Siamo sommersi da ogni tipo di informazione sui cosmetici. La televisione ci bombarda di pubblicità, le riviste reclamizzano le ultime novità in fatto di mascara e di miracolosi shampoo riparatori e, in particolar modo su internet, ci imbattiamo di continuo in articoli che ci mettono in allarme su prodotti e ingredienti che ci possono causare disturbi e malattie. Siamo frastornati. Di quello che ci spalmiamo addosso sappiamo solo ciò che il marketing vuole farci sapere, ovvero poco e, soprattutto, non sempre qualcosa che sia in grado di aiutarci a scegliere in maniera consapevole. La triste realtà è che un’informazione attendibile e critica sui cosmetici nel nostro paese praticamente non esiste. Beatrice Mautino, biotecnologa e divulgatrice scientifica, ha provato a ovviare a questa grave lacuna mettendosi dalla parte di chi entra in un negozio e vuole acquistare prodotti efficaci e non dannosi per migliorare il proprio aspetto e il proprio benessere, senza essere ingannato dalla pubblicità. Così fra le pagine di questo libro troverete molte...

Nella profondità di se stesso

Nella profondità di se stesso

Autore: Sandra Meissa ,

Numero di pagine: 268

Da quattro anni James Sciuto e la sua compagna Nora gestiscono un’associazione che, attraverso un percorso più filosofico che pratico, ha come fine il riequilibrio energetico dell’anima umana. Le dimostrazioni delle capacità extrasensoriali durante l’ultima lezione hanno reso il centro un bersaglio di insulti. James, stanco di ricevere ingiurie, decide di intraprendere un viaggio introspettivo nei boschi della Germania, sperando di far risalire dal profondo di sé il potere dell’auto-guarigione. Intanto Xavier Thomson collabora al risveglio dell’anima guidando degli esercizi di meditazione. La sua vita procede a gonfie vele. Aspetta una bambina e non ha più quegli svenimenti improvvisi in cui sperimentava la vita di altre persone. Finché un giorno la sua felicità viene lesa da un’agghiacciante previsione riemersa dalla sua mente. Riuscirà James a risvegliare la sua anima? La paura di Xavier sarà fondata? Con il sequel di Nella profondità delle menti l’autrice ti prende per mano e con dolcezza ti conduce verso una profonda comprensione di te stesso e del mondo, spazzando la sporcizia dell’inconsapevolezza che ostacola il viaggio. C’è un universo nuovo da...

La scienza nascosta dei cosmetici

La scienza nascosta dei cosmetici

Autore: Beatrice Mautino ,

Numero di pagine: 240

Dopo il successo di Il trucco c’è e si vede, la nuova inchiesta di Beatrice Mautino sul mondo colorato dei cosmetici «Il senso di questo libro non è convincervi delle mie idee, ma mostrarvi tutto quello che ho imparato di questo mondo e perché credo, oggi, di operare scelte più consapevoli di un tempo. Spero che possa accadere anche a voi. Buona lettura.» Beatrice Mautino No al marketing della paura. No ai titoloni allarmistici che generano psicosi. E basta guru. Per sapere veramente se un cosmetico fa bene o male bisogna informarsi, partendo da fonti attendibili e verificate. Perché la paura passi serve trasparenza, che vuol dire appurare cosa c’è davvero dentro il prodotto di una grande marca, da chi e come viene fatto. È il lavoro che Beatrice Mautino porta avanti da anni, per mettere il consumatore nella condizione di scegliere in modo consapevole. Quali sono i test per garantire la sicurezza di un prodotto? Quali sono le differenze fra le varie tinture sul mercato? Posso tingere i capelli quando sono incinta? Com’è possibile che ci sia il piombo nei rossetti? Davvero le creme solari penetrano nel sangue? Che cosa significa “ecobio”? E i siliconi? A essi si ...

Tu, per ora# persempre (Forever)

Tu, per ora# persempre (Forever)

Autore: Laurie Frankel ,

Numero di pagine: 384

Che cosa daresti per stare ancora un po' con qualcuno che ami, e se n'è andato per sempre?

Come sono fatti i cosmetici - 2 ed.

Come sono fatti i cosmetici - 2 ed.

Autore: Giulia Penazzi ,

Numero di pagine: 272

L’interesse che ruota attorno ai cosmetici, anche grazie ai social, è sempre in crescita. Ma non è facile trovare informazioni serie e affidabili. Questo libro è dedicato a chi vuole studiare il cosmetico, principalmente agli studenti, ma non solo: gli stessi professionisti del settore – Farmacisti, Estetiste, Medici Estetici, Dermatologi, Responsabili delle vendite – potranno disporre di una trattazione di riferimento, sintetica ed esauriente, divulgativa e puntuale, sul contenuto dei prodotti cosmetici. Nella prima parte del testo l’Autrice illustra forme cosmetiche e formulazioni di base; nella seconda, approfondisce i componenti attivi in base alle funzionalità specifiche, con i relativi nomi INCI, in modo da poterli identificare nelle etichette. In questa nuova edizione è stato aggiunto un capitolo dedicato al trattamento delle alterazioni cutanee causate dalle terapie oncologiche. Inoltre, sono stati ampliati i capitoli relativi all’antiage e ai solari, aggiornati secondo le più recenti evidenze della ricerca scientifica. È un libro innovativo, moderno, un utile strumento che permette di orientarsi nella scelta del cosmetico più idoneo alle differenti...

Sei bella come sei

Sei bella come sei

Autore: Clio Zammatteo ,

Numero di pagine: 152

Smettila di nasconderti, credi in te stessa, sorridi alla telecamera. Non ti preoccupare se sbagli, ma oggi prova a scrivere la tua, di storia.

La quarta rivoluzione

La quarta rivoluzione

Autore: Gino Roncaglia ,

Numero di pagine: 304

Nel 1951, Isaac Asimov pubblicava su una rivista per ragazzi un breve racconto: Chissà come si divertivano! Il racconto ambientato nel futuro si apre con una descrizione stupita del libro a stampa, residuo di unepoca ormai superata e quasi dimenticata: «Margie lo scrisse perfino nel suo diario, quella sera. Sulla pagina che portava la data 17 maggio 2157, scrisse: Oggi Tommy ha trovato un vero libro! Era un libro antichissimo. Il nonno di Margie aveva detto una volta che, quandera bambino lui, suo nonno gli aveva detto che cera stata unepoca in cui tutte le storie e i racconti erano stampati su carta. Si voltavano le pagine, che erano gialle e fruscianti, ed era buffissimo leggere parole che se ne stavano ferme invece di muoversi, comera previsto che facessero: su uno schermo, è logico.» La descrizione proposta da Asimov sembra oggi straordinariamente attuale. Lo schermo è quello, piccolo e portatile, di dispositivi dai nomi strani: Kindle, iPad, Nook… È davvero questo il futuro che aspetta il libro? Gli e-book riusciranno a raggiungere e superare la perfezione e la comodità dei libri su carta? E quali conseguenze avrà, sul libro come oggetto culturale e sulle abitudini...

Contro natura

Contro natura

Autore: Dario Bressanini , Beatrice Mautino ,

Numero di pagine: 304

È in atto da alcuni anni una vera e propria corsa all'alimentazione "naturale", eppure le nostre idee sul tema non sono così chiare come vogliamo credere. Sempre più spaventati e confusi dai messaggi allarmistici dei media, ci siamo convinti che la "manipolazione" del cibo sia uno dei tanti mali della società odierna, dimenticando che l'intervento umano sulle specie vegetali è antico quanto l'invenzione dell'agricoltura stessa. Siete sicuri che il colore "naturale" delle carote sia l'arancione? O che il riso che comprate sia veramente biologico? E poi: esiste sul serio una patologia chiamata "sensibilità al glutine"? Per rintracciare la storia di ciò che mettiamo oggi nel piatto, e trovare le risposte ai tanti dubbi che ci assillano, gli autori ci guidano in un avvincente viaggio nel tempo - attraverso la storia dell'uomo e le storie dei cibi come li conosciamo - e nello spazio - per raccogliere sul campo le prove e le testimonianze di ricercatori e agricoltori. Con piglio appassionato da investigatori e solido rigore scientifico, e senza timore di andare controcorrente, spiegano il vero significato di alcune parole che sentiamo e leggiamo ogni giorno, aiutandoci a...

Tre donne

Tre donne

Autore: Dacia Maraini ,

Numero di pagine: 208

Ogni donna è una voce, uno sguardo, una sensibilità unica e irripetibile. Lo sono anche Gesuina, Maria e Lori, una nonna, una madre e una figlia forzate dalle circostanze a convivere in una casa stregata dall'assenza prolungata di un uomo. Tanto Gesuina, più di sessant'anni e un'instancabile curiosità per il gioco dell'amore, è aperta e in ascolto del mondo, quanto Maria, sua figlia, vorrebbe fuggire la realtà, gli occhi persi tra le carte di traduttrice e i sentimenti rarefatti rivolti a un altrove lontano. Il ponte tra questi due universi paralleli è Lori, sedici anni fatti di confusione e rivolta, che del cuore conosce solo il ritmo istintivo dell'adolescenza. Ma il fragile equilibrio che regola la quotidianità di queste tre generazioni è destinato a incrinarsi quando un uomo irrompe nelle loro vite, e ristabilirne uno nuovo significherà abbandonarsi alla forma più pura di passione, quella per la libertà. Tre donne illumina i percorsi nascosti e gli equilibri impossibili del desiderio, li fotografa con un taglio inedito che ne coglie le delicate sfumature in tutte le età della vita.

Cuochi si diventa

Cuochi si diventa

Autore: Allan Bay ,

Numero di pagine: 496

Questo volume raccoglie le ricette di Cuochi si diventa e Cuochi si diventa 2. Un manuale da consultare e da utilizzare, eccentrico e alla portata di ogni cucina. Un libro ricco di aneddoti, trucchi e citazioni che si può leggere con piacere e godimento.

Sin imagen

Il trucco c'è! Manuale di mentalismo e giochi di prestigio pseudo-paranormali

Autore: Massimo Polidoro , Mariano Tomatis ,

Numero di pagine: 132
Pizzaiolo - Manuale Professionale

Pizzaiolo - Manuale Professionale

Autore: Sergio Felleti ,

Numero di pagine: 168

Il mestiere di pizzaiolo, permette di lavorare in un ambiente giovanile e stimolante, essere in mezzo alla gente e al centro dell’attenzione. Per diventare pizzaiolo non è necessario nessun titolo di studio. Come tutti i lavori pratici, ci vuole passione, voglia di imparare, buona volontà e tanta pazienza. Dopo aver letto bene questo manuale professionale, oltre ai corsi specializzati, il metodo migliore per imparare è di praticare direttamente in pizzeria le tecniche qui descritte (la classica gavetta). In ogni paese e città che vai vi sono pizzerie, il lavoro sicuramente non manca per chi decidere di intraprendere questa professione, inoltre, un Pizzaiolo, anche se è alle sue prime armi è sempre ben pagato. In più, oltre che in Italia c’è la possibilità di trasferirsi nelle grandi metropoli in ogni nazione del mondo. L’arte di sfornare pizze s’impara soprattutto con l’esperienza. Ma per chi desidera avere una formazione veramente qualificata e vuole aggiornarsi sugli ultimi ritrovati della tecnica, ecco il libro che fa per voi: facile da capire, da seguire e quindi molto pratico.

Il PC che funziona. Trucchi e tecniche per migliorare le prestazioni del PC

Il PC che funziona. Trucchi e tecniche per migliorare le prestazioni del PC

Autore: Enzo Amato ,

Numero di pagine: 280
ESAME DI AVVOCATO

ESAME DI AVVOCATO

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

In un mondo caposotto (sottosopra od alla rovescia) gli ultimi diventano i primi ed i primi sono gli ultimi. L’Italia è un Paese caposotto. Io, in questo mondo alla rovescia, sono l’ultimo e non subisco tacendo, per questo sono ignorato o perseguitato. I nostri destini in mano ai primi di un mondo sottosopra. Che cazzo di vita è? A proposito degli avvocati, si può dissertare o credere sulla irregolarità degli esami forensi, ma tutti gli avvocati sanno, ed omertosamente tacciono, in che modo, loro, si sono abilitati e ciò nonostante pongono barricate agli aspiranti della professione. Compiti uguali, con contenuto dettato dai commissari d’esame o passato tra i candidati. Compiti mai o mal corretti. Qual è la misura del merito e la differenza tra idonei e non idonei? Tra iella e buona sorte? Noi siamo animali. Siamo diversi dalle altre specie solo perché siamo viziosi e ciò ci aguzza l’ingegno.

Le ragazze stanno bene

Le ragazze stanno bene

Autore: Giulia Cuter , Giulia Perona ,

Numero di pagine: 288

È possibile, oggi, non rinunciare al femminismo ma nemmeno alla femminilità? Ci sono molte cose che le ragazze contemporanee non vogliono più essere: non le spose sottomesse degli anni Cinquanta, tutte casa, cucina e marito, ma nemmeno le femministe arrabbiate degli anni Settanta, con i loro falò di reggiseni e l'odio per i maschi. Ci sono molte altre cose che le ragazze contemporanee sono già, invece: donne in carriera, politiche impegnate, esseri umani indipendenti nella gestione del proprio corpo e della propria vita sentimentale e sessuale. Eppure quelle ragazze continuano a essere anche figlie, fidanzate, madri, spose. Come non rimanere, allora, prigioniere dell'uno o dell'altro modello?, si chiedono Giulia Cuter e Giulia Perona. Come ripensare al femminismo, quello storico e con la F maiuscola che un po’ spaventa per la sua complessità e un po’ respinge per la sua fermezza, alla luce dei cambiamenti intercorsi fra quegli anni e questi? Qual era il punto di partenza, e quanta strada siamo riuscite a fare grazie a quella rivoluzione?

Clio make-up

Clio make-up

Autore: Clio Zammatteo ,

Numero di pagine: 256

Come scegliere il trucco più adatto al proprio viso, quali cosmetici utilizzare, come sottolineare i punti di forza e minimizzare i difetti di ciascun tipo di pelle: il make up è un'arte ma, con i consigli della YouTuber più famosa del web, sarà alla portata di tutti. Questo prezioso manualetto interamente illustrato raccoglie i segreti e le dritte di Clio per ottenere un look d'effetto, moderno e naturale: dalla scelta dei pennelli alle tecniche di applicazione dei singoli prodotti, dal disegno perfetto delle sopracciglia alla cura delle labbra, fino a un'ampia gallery di make-up per le occasioni più diverse - dal pomeriggio con le amiche alla serata romantica - spiegati step by step e semplici da riprodurre. Essere bellissime non è mai stato così facile e divertente.

CONCORSOPOLI ED ESAMOPOLI

CONCORSOPOLI ED ESAMOPOLI

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Proofs from the Book

Proofs from the Book

Autore: Martin Aigner , Günter Ziegler ,

Numero di pagine: 268

Paul Erdos amava parlare del Libro in cui Dio conserva le dimostrazioni perfette per i teoremi matematici, seguendo il detto di G. H. Hardy secondo il quale non vi è posto perenne per la matematica brutta. Erdos disse anche che non è necessario credere in Dio, tuttavia in quanto matematici si deve credere nel Libro. Alcuni anni fa gli autori gli suggerirono di scrivere una prima (e assai modesta) approssimazione del Libro. Egli fu entusiasta e, come gli era peculiare, si mise immediatamente al lavoro, riempiendo pagine su pagine con i suoi suggerimenti. Essendo sfortunatamente morto nell'estate del 1996, Paul non compare come co-autore. Tuttavia questo libro è dedicato alla sua memoria.

Romanzo rosa

Romanzo rosa

Autore: Stefania Bertola ,

Numero di pagine: 208

«- Per scrivere un romanzo rosa in una settimana ci vogliono otto giorni, - ha detto la signora Leonora Forneris, posando la borsetta lilla sul tavolo. Poi ci ha guardati come per dire: non voglio sentire risatine, e in effetti nessuno ha ridacchiato, siamo rimasti lí come quindici pesci muti, noi iscritti al laboratorio Come scrivere un romanzo rosa in una settimana (...) Mentre parla, passa fra noi distribuendo a ciascuno dei fogli. Poi torna al suo posto e sta zitta, mentre noi leggiamo. Non ho mai visto nessuno stare zitto in modo tanto denso. Non si limita a non parlare, è come se emanasse silenzio, voglio dire, normalmente il silenzio è una cosa passiva, l'assenza di parole o suoni, il silenzio di Leonora Forneris, invece è attivo, è sostanzioso, come una schiuma, ecco, sí, è come se da lei uscisse una schiuma di silenzio. E avvolta in quella schiuma, leggo». Stefania Bertola, Romanzo rosa

ROMA ED IL LAZIO

ROMA ED IL LAZIO

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

In cucina comando io

In cucina comando io

Autore: Antonino Cannavacciuolo ,

Numero di pagine: 180

Un Ebook che racconta come tenacia, costanza e talento abbiano trasformato un semplice ragazzo del sud Italia, dal temperamento forte e determinato, in uno dei più grandi e affermati Chef Stellati dell'ultima generazione. Uno degli chef che ha folgorato il Re degli chef Ferran Adrià. Antonino Cannavacciuolo è stato selezionato tra tutti gli chef nazionali per rappresentare il volto di Gordon Ramsay italiano nella trasmissione televisiva "Cucine da incubo" ispirata al modello inglese di "Kitchen Nightmares", presto in onda su Fox Life (Canale 114 Sky) con la seconda stagione. In Cucina comando io, Antonino Cannavacciuolo ripercorre i momenti più significativi della sua carriera professionale, dagli esordi a Vico Equense, terra di eccellenze culinarie, alle esperienze internazionali che gli hanno permesso di approfondire le sue conoscenze negli ambiti più qualificati della grande ristorazione, fino all'approdo a Villa Crespi "un sogno ad occhi aperti", ristorante incastonato nello scenario suggestivo del Lago d'Orta nel quale ha definitivamente suggellato la sua fama, conquistando ben due stelle Michelin. Sintesi perfetta tra semplicità e successo, Cannavacciuolo gode della...

LE MARCHE E LE SUE CITTA'

LE MARCHE E LE SUE CITTA'

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 385

TUTTO SU LE MARCHE E LE SUE CITTA' QUELLO CHE NON SI OSA DIRE I MARCHIGIANI SONO DIVERSI DAGLI ALTRI ? Quello che i Marchigiani non avrebbero mai potuto scrivere. Quello che i Marchigiani non avrebbero mai voluto leggere. di Antonio Giangrande

CULTUROPOLI PRIMA PARTE

CULTUROPOLI PRIMA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

APPALTOPOLI

APPALTOPOLI

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 700

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale.

Ultimi ebook e autori ricercati