Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il sole tra le mani

Il sole tra le mani

Autore: Roberto Ritondale ,

Numero di pagine: 186

Novembre 2004. Aldo Montesi, emigrato da Milano a Napoli, è uno strano voyeur del lutto: incapace di provare emozioni, ruba lacrime straniere nei cimiteri più singolari. La sua vita trascorre apatica fino a quando due eventi lo spingono all'azione: le minacce di un gruppo criminale e il dialogo surreale con un impiegato che vuole vendergli un loculo matrimoniale vista mare. Attraverso un viaggio catartico nel suo passato, Montesi cercherà di porre fine alle sue eclissi e di abbracciare la luce, distruggendo tutte le foto che lo riguardano, simbolo di ciò che è stato, e imparando ad aprirsi agli altri.

PlayList Spring

PlayList Spring

Autore: Scuola Holden ,

Numero di pagine: 208

Leggere la primavera, quando si fa primavera. E dopo la primavera, l’estate, l’autunno, l’inverno. Tutto qui. Tutto, meravigliosamente, qui. Quattro stagioni, quattro playlist: ogni volta, dodici racconti magistrali in cui perdersi per scoprire i colori, gli odori, il sentimento, i segreti racchiusi in una stagione. E così leggere per un anno intero. Dodici pezzi dal sound inconfondibile. Dodici racconti scelti e commentati da Scuola Holden per sentire come suona la primavera. 1. Etgar Keret, "Cosa abbiamo in tasca?" 2. Dorothy Parker, "Una bella bionda" 3. Maurizio Maggiani, "L’uomo sul divano" 4. George Saunders, "Polacche" 5. Gabriel García Márquez, "Monologo di Isabel mentre vede piovere su Macondo" 6. Lauren Groff, "Sopra e sotto" 7. Hans Christian Andersen, "Il grano saraceno" 8. Luigi Malerba, "L’amore in fondo al pozzo" 9. Miranda July, "Dieci cose vere" 10. Kurt Vonnegut, "Gridalo dai tetti" 11. Danilo Kiš, "L’Enciclopedia dei morti" 12. Bob Dylan, "The Times They Are A-Changin’"

È stata una vertigine

È stata una vertigine

Autore: Maurizio Maggiani ,

Numero di pagine: 177

Due amanti si trovano regolarmente in un bar ai confini della città. Si guardano, si tengono le mani e sanno che quei pochi gesti, quel luogo, quel sentirsi stranieri sono il confine della loro intesa. Una donna entra nel condominio, è polacca, è sola, è riservata. Guardarla fumare, la sera, sul balcone sembra il massimo di vicinanza che possa concedere. Poi, una volta, la vediamo con un cellulare in mano leggere un messaggio e digitarne un altro: è un messaggio che ha atteso chissà per quanto. Forse la sua vita regge, la sua solitudine ha un senso per quelle parole che arrivano da chissà dove. Una ex moglie lascia gli oggetti (mobili e quant’altro) di una lunga vita in comune sul pianerottolo del narratore: sono oggetti disperati, abbandonati, reliquie sofferenti. Maurizio Maggiani lascia passare il testimone da un io a una terza persona che chiama "l’uomo" raccontando che cos’è l’amore: cerca di spiegarlo a un figlio putativoprossimo alle nozze, a una bambina che gioca nel tinello – ma forse è lei a spiegargli qualcosa –, a una donna che se n’è andata e che gli manca.Di episodio in episodio, viene modellandosi un mondo interiore compromesso dall’amore,...

La sfida

La sfida

Autore: Giovanni Pistoia ,

Numero di pagine: 134

Poesie accompagnate da annotazioni in prosa, aforismi, considerazioni, riflessioni, pensieri dispersi, spolverati e ritrovati.

All’ombra delle ali

All’ombra delle ali

Autore: Vittoria Sacca' ,

Le ali distese, sull’eterno infinito, proteggono con la loro ombra questa sequenza lirica che passa inalterata nello spazio infinito del tempo, percorrendo un susseguirsi di emozioni e di sensazioni a corredo di uno scorcio di vita. Un buongiorno alla natura, alla vita, al mondo che cammina e non si ferma mai, segna il passo all’esordio di questo dolce verseggiare all’insegna di una profonda e suggestiva riflessione sulla musica delle cose. Un suono dolce che accompagna il succedersi delle stagioni, il virare dei sapori, l’avvicendarsi dei profumi, l’alternanza della notte, l’apparire dell’aurora pregna di speranza, l’ammaliare delle nenie e il rintocco delle campane. La vita nella sua interezza e complessità, accettata e dominata da un sogno, qualcosa di irrealizzabile, che percorre ogni attimo dell’esistenza e che viene invocato in ogni dove, per non lasciar cadere il tutto nell’oblio.

Il sole di mezzanotte

Il sole di mezzanotte

Autore: Michelle Styles ,

Numero di pagine: 320

Viken, 794 - Dall'alto della sua fortezza, Sela assiste impotente allo sbarco dei guerrieri vichinghi giunti a spodestare suo padre, troppo malato per opporsi. Ma non sono tanto il rullo assordante dei tamburi di guerra e il bagliore sinistro delle spade che preannunciano violenza e distruzione a turbarla nel profondo del cuore, quanto piuttosto la sua reazione di fronte al volto fiero e ai muscoli possenti di Vikar Hrutson, il condottiero degli invasori nonché suo ex marito. Benché siano trascorsi ormai quattro anni da quando lui se ne è andato senza darle alcuna spiegazione, Sela si rende conto che i suoi sentimenti non sono mutati. Ma a dividerli, ora, è un segreto troppo a lungo celato.

Di nuovo il sole sorgerà

Di nuovo il sole sorgerà

Autore: Carla Tommasone ,

Numero di pagine: 316

Ricky Simone e Priscilla si sono imposti di rivedersi durante il periodo natalizio, per ritrovare il calore della famiglia. Ci imbattiamo in tre storie diverse, tre vite parallele ma ognuna con i suoi ostacoli, i suoi seguiti che condurranno i tre sull'orlo dell'abisso. Ricky e Serena, devono decidere che direzione imprimere al loro zoppicante matrimonio, e ognuno dei due dovra prima perdonare se stesso per i propri decisivi errori. Simone dovra raffrontarsi con uno stile di vita al di sopra delle sue possibilita e sara costretto a misurarsi con il diavolo in persona. E Priscilla, delusa dalla vita e da un uomo, dovra imparare di nuovo a fidarsi e ad amare maggiormente se stessa. A ognuno dei tre fratelli sara dato di assistere a un nuovo spettacolare giorno, a un altro promettente inizio. Un romanzo intrigante e appassionante come i protagonisti, con le loro debolezze e vulnerabilita ma dotati anche della forza che a ognuno servira per rimettersi in piedi piu saldo che mai.

Il Sole dell'Avvenire - vol. I

Il Sole dell'Avvenire - vol. I

Autore: Valerio Evangelisti ,

Numero di pagine: 540

Valerio Evangelisti, distaccandosi dai temi narrativi che lo hanno reso noto come scrittore, racconta in questo romanzo di ampio respiro le vicende di alcune famiglie di braccianti e contadini romagnoli, dall'epoca post-risorgimentale alle soglie del 1900. Sono storie minute, in cui si intrecciano momenti ora drammatici ora briosi. Assieme disegnano un quadro ben più grande, esteso a tutta l'Emilia Romagna e all'Italia. La trasformazione agricola di una regione, la bonifica di territori malsani, l'affermarsi del movimento cooperativo e di quello socialista, con le sue varie anime spesso conflittuali, la lenta e sanguinosa conquista della democrazia. Ciò è visto con gli occhi di protagonisti solo in parte consapevoli dello scenario grandioso in cui si muovono. Attilio, l'ex garibaldino che sperimenta tutte le forme e le miserie del precariato; Rosa, vittima predestinata ma non docile dello sfruttamento e dell'arroganza di chi comanda; Canzio, il ribelle per indole, refrattario all'ideologia e attratto dall'azione. Assieme a costoro una folla colorita di personaggi turbolenti e litigiosi, spesso realmente esistiti; trascinati in vicende politiche e umane che li porteranno dalle...

La mia storia tra le dita

La mia storia tra le dita

Autore: Gianluca Grignani ,

Numero di pagine: 192

Precotto, periferia nord di Milano. Tra viali enormi, smog e grigi palazzi altissimi, c'è un ragazzo che sogna qualcosa di speciale per il proprio futuro. Si chiama Gianluca, ha 16 anni, i capelli lunghi e il volto magro, bello, irresistibile. Una passione particolare fa battere il suo cuore: non sa dove, non sa quando né perché, ma è convinto che un giorno potrà fare musica. Dal sogno alla realtà il confi ne è a volte tanto sottile da sembrare impercettibile, e nel suo caso questo confi ne scompare come d'incanto. Compone delle canzoni nella sua camera accompagnandosi con la chitarra, cercando con caparbietà un proprio stile. Dopo pochi mesi arriva l'esordio e il suo nome balza sulla bocca di tutti; pezzi come La mia storia tra le dita, Falco a metà e Destinazione Paradiso lo fanno diventare uno dei cantautori più amati d'Italia, e non solo. Ma da quel momento comincia la sua lotta per difendere la propria libertà artistica e tenersi il più possibile lontano dallo star system, all'interno del quale non si sente a suo agio. Da questo periodo di ribellione nascono album rivoluzionari come Fabbrica di plastica e Campi di popcorn, seguiti da Il giorno perfetto, Sdraiato...

L'impero del sole

L'impero del sole

Autore: James Graham Ballard ,

Numero di pagine: 317

Durante la seconda guerra mondiale, dopo il bombardamento giapponese di Pearl Harbor, l'undicenne Jim, protagonista del romanzo, si ritrova prima separato dalla sua famiglia a girovagare per Shanghai, poi internato in un campo di prigionia di nuovo con i genitori. In quattro anni trascorsi nel campo di Lunghua, diventa un eccezionale testimone di cosa sia davvero la guerra: una cruda e infernale realtà dove quel che conta è la lotta per la sopravvivenza. La catastrofe non è più immaginata o proiettata nel futuro, come negli altri romanzi di Ballard, bensì vissuta in prima persona, e riferita con la fedeltà e l'esattezza di un'autobiografia e con l'allucinatoria forza di un'esperienza assolutamente fuori del comune. Il libro, che è stato a lungo un bestseller in Inghilterra e all'estero, ha anche ispirato Steven Spielberg a trarne il film omonimo.

Caramelle e neve fresca

Caramelle e neve fresca

Autore: Alice Cupini ,

Numero di pagine: 88

Novembre 2001 - ottobre 2011: dai banchi del liceo al primo amore, dal dolore della perdita alle amicizie nate per caso e perdute senza un perché, dall'impatto con l'università fino alla laurea Anni nei quali, Bianca, la protagonista di questo romanzo, diventerà grande, attraverso una costante crescita umana e professionale. Anni in cui narrazione e poesia dialogano tra loro e raccontano stagioni di neve e sole, di una natura potente e una città rumorosa, di nuove paure e antichi sorrisi. Bianca conoscerà il dolore e l'amore, cercherà se stessa scavando nella terra dell'adolescenza, si scontrerà con il tempo che toglie e il tempo che regala. Alice Cupini ci regala un diario ricco di pagine che restano impresse nella memoria e scaldano il cuore. Pochi sono gli autori che riescono a sapere elevare il linguaggio a poesia e a trasformare la parola, il ricordo, le immagini in sensazioni tangibili. Il suo stile maturo e sicuro di sé, la sua capacità di giocare con le parole e di dare loro senso attraverso annotazioni mai banali e sempre ricche di una profondità che lascia meravigliati, rivelano un'autrice che non ha paura di mettere a nudo i sentimenti, riuscendo a renderli...

La luna è il sole

La luna è il sole

Autore: Loretta Danzo ,

Numero di pagine: 120

Scandita da versi quasi sillabati che tendono a condensare in parola, questa raccolta di Loretta è un inno alla vita, un’adesione abbandonata alle pulsazioni del creato, un conforto ai compagni di viaggio. Roberto Nassi Loretta Danzo, diplomata in ragioneria, vive a Torrebelvicino (VI) con i suoi figli; lavora come assistente amministrativa presso il Liceo Scientifico “Tron” di Schio (VI). Con la nascita del primo figlio sboccia per lei la passione per la poesia che la porta a vincere due Menzioni d’Onore a livello nazionale. Questo è il suo primo libro. Per contatti: lunasole.lori@gmail.com

Cronica del gran regno del Peru, con la descrittione di tutte le provincie, costumi, e riti, con le nuove citta edificate, & altrestrane & maravigliose notitie parte prima...

Cronica del gran regno del Peru, con la descrittione di tutte le provincie, costumi, e riti, con le nuove citta edificate, & altrestrane & maravigliose notitie parte prima...

Autore: Pedro de Cieça de Leone ,

I quarantanove racconti

I quarantanove racconti

Autore: Ernest Hemingway ,

Numero di pagine: 498

«Andando dove devi andare, e facendo quello che devi fare, e vedendo quello che devi vedere, smussi e ottundi lo strumento con cui scrivi. Ma io preferisco averlo storto e spuntato (...) e sapere che avevo qualcosa da scrivere, piuttosto che averlo lucido e splendente e non avere niente da dire.»

Il tabaccaio di Vienna

Il tabaccaio di Vienna

Autore: Robert Seethaler ,

Numero di pagine: 208

Come si trova il proprio posto nel mondo? Franz, diciassette anni, non ne ha la più pallida idea quando viene catapultato dall'adorata campagna, in cui è nato e cresciuto, nella caotica città di Vienna. È il 1937: sull'Austria incombe l'imminente annessione al Terzo Reich, ma in apparenza la vita della capitale continua con il solito via vai frenetico di carrozze, cavalli, gente indaffarata e tram sferraglianti. La guida di Franz in questo caos è Otto Trsnjek, un amico della madre, che lo assume come apprendista nella sua Trafik, una rivendita di tabacchi e giornali. È Otto a iniziarlo alla lettura dei quotidiani, accompagnandolo nella scoperta di un mondo che "va a gambe all'aria". Ed è sempre Otto a presentarlo all'ottantenne professor Freud, che della tabaccheria è cliente. Franz prova un moto di tenerezza per quel vecchio che "odora di sapone, cipolle, sigari e anche un poco di segatura" e, complice un cappello dimenticato, ne diventa amico, nel modo in cui solo un vecchio e un giovane possono diventarlo: con lo stupore di ritrovare nell'altro le proprie domande e le proprie mancate risposte. Prime fra tutte quelle che riguardano "l'enigma che si chiama donna": un...

Ebano

Ebano

Autore: Ryszard Kapuściński ,

Numero di pagine: 280

Questo libro non parla dell'Africa, ma di alcune persone che vi abitano e che vi ho incontrato, del tempo che abbiamo trascorso insieme. L'Africa è un continente troppo grande per poterlo descrivere. E' un oceano, un pianeta a sé stante, un cosmo vario e ricchissimo. E' solo per semplificare e per pura comodità che lo chiamano Africa. A parte la sua denominazione geografica, in realtà l'Africa non esiste. La narrazione, etica e ammaliante, di un grande reporter che ha il coraggio di vivere il suo mestiere come nomadismo e redenzione

Il sole a mezzanotte (eLit)

Il sole a mezzanotte (eLit)

Autore: Anne Stuart ,

Numero di pagine: 353

Una porta che si apre, un passo felpato... Ma ad aggirarsi per le stanze della Casa delle Ombre non è uno dei fantasmi che secondo alcune voci abiterebbero la leggendaria villa, teatro in passato di drammi e passioni consumati nel sangue. L'intruso è un bellissimo sconosciuto che dietro l'apparente cortesia cela un bruciante desiderio di vendetta. Non esistono né ostacoli né remore per lui. La sua missione conta più di qualunque altra cosa, anche del sacrificio di persone innocenti. E i figli del suo nemico, in fondo, non sembrano poi tanto innocenti. Ma le apparenze ingannano, e se la vita e il destino ancora una volta rimescolano le carte...

U2. The name of love

U2. The name of love

Autore: Andrea Morandi ,

Numero di pagine: 445

"Tutto quello che sai è sbagliato. Alzati, via le lacrime, lascia il tuo paese. Cos'è che vedi? Né passato né futuro, bottiglie frantumate sotto i piedi dei bambini, l'angelo senza nome che precipita a terra da un cielo rosso sangue: l'affascinante discarica della storia. Forse è una telefonata dall'inferno, ma non è un addio... non provarci. Il più grande di tutti è chi attende l'impossibile e la tua ora sta per arrivare, quindi sogna ad alta voce perché io ti ho messo sulle labbra un canto nuovo. Sai che è tempo di andare e stanotte diventeremo una cosa sola, finalmente faccia a faccia: l'amore è questo."

Il mare tra le dita

Il mare tra le dita

Autore: Antonella Ravagnan ,

Numero di pagine: 96

Il titolo fa parte della terza serie della Collana di poesia Aneliti di Apogeo Editore

I miei racconti in una tazza di TE

I miei racconti in una tazza di TE

Autore: Sara Serra ,

Numero di pagine: 120

I MIEI RACCONTI IN UNA TAZZA DI TE - dove il TE del titolo è da intendersi nella sua doppia accezione di pronome e bevanda - è una raccolta di racconti, pensieri e testi prodotti dall’autrice in occasione del corso di scrittura creativa di Pragmata e di alcuni concorsi letterari. Vari sono i generi trattati come varie sono le tematiche affrontate. Unico e perfettamente riconoscibile lo stile, coma una firma impressa a rilievo, di quest’autrice con la predilezione per il Fantasy e il Paranormal Romance.

Topinamour

Topinamour

Autore: Chiara Maggioni ,

Numero di pagine: 60

Chiara Maggioni, classe 1981, è nata e cresciuta tra Revere (MN) e gli argini del Po, nella Bassa Mantovana. Dopo il liceo si trasferisce a Reggio Emilia, dove si laurea in Scienze della Comunicazione nel 2006. In seguito, ha dedicato le sue energie nell’ambito del marketing e della comunicazione presso importanti realtà aziendali. Coltiva da sempre la poesia e la scrittura, e nel tempo ha partecipato a vari concorsi nazionali, ottenendo dei riconoscimenti. Ha pubblicato con E. Lui, Demito e Aletti Editore. Questa è la sua prima raccolta poetica.

Il sole vale di più

Il sole vale di più

Autore: Giovanni Ruberti ,

Numero di pagine: 460

L’autore è un maturo esordiente che si cimenta in un romanzo in cui raccoglie molte delle esperienze professionali e umane acquisite in tanti anni di carriera manageriale in grandi aziende italiane. La storia trae spunto dai grandi interessi economici internazionali che ruotano intorno allo sviluppo delle energie rinnovabili, in particolare di quella generata dall’irraggiamento solare. Le vicende personali di molti personaggi dapprima si intrecciano, per poi legarsi indissolubilmente, con il passato e la creatività di un imprenditore la cui morte violenta scuote la normalità delle loro vite. I protagonisti saranno costretti a confrontarsi con sé stessi e con quel set di valori che “credono” di possedere. «… in questo senso aveva ragione il notaio… quando ci ha detto che non avevamo da gestire un’eredità, ma un compito».

Memoria di luce

Memoria di luce

Autore: Robert Jordan , Brandon Sanderson ,

Numero di pagine: 1156

Gli eserciti della Luce sono schierati al Campo di Merrilor, in attesa che Rand, il Drago Rinato, li incontri per stabilire come combattere l’Ultima Battaglia. Ma l’Ombra ha già fatto la sua mossa: mentre Trolloc e Fade si stanno riversando al Passo di Tarwin, strenuamente difeso da Lan e dagli uomini delle Marche di Confine, un altro esercito si è intrufolato dentro Caemlyn, mettendo a ferro e fuoco la capitale del più grande dei regni umani. A Ebou Dar, l’imperatrice Fortuona attende l’esito degli eventi, nel superiore interesse del suo Impero Seanchan. I Reietti rimasti, invece, si preparano a utilizzare tutti i loro stratagemmi. Rand dovrà forgiare un’alleanza tra tutte le forze in campo, e solo allora potrà andare a Shayol Ghul ad affrontare il Tenebroso in persona. Ma ognuno avrà il suo ruolo nell’Ultima Battaglia. Perrin, Mat, Egwene, Elayne, Aviendha, Min, Gawyn, Galad e tutti gli altri: chi di loro sopravvivrà e chi invece troverà una morte eroica? I loro sforzi riusciranno a far prevalere la Luce sull’Ombra? E a quale prezzo? “Il vento soffiò verso sud, attraverso foreste intricate, sopra pianure scintillanti e verso terre inesplorate. Questo...

Il passaggio fra le mani

Il passaggio fra le mani

Autore: Ana Kramar ,

Numero di pagine: 80

Leggere la raccolta di poesie Il passaggio fra le mani di Ana Kramar equivale a immergersi in una dimensione di leggera indeterminazione dell’essere, dove a dominare sono la potenza di una espressività del vago e la sensibilità rappresentativa di forme indefinibili, di manifestazioni impalpabili. La naturalezza poetica di Ana, avulsa da qualunque artificiosità o posa stilistica, poesia dopo poesia, dispone il lettore ad un ascolto partecipato e a un rapimento spirituale che rivela una ispirazione genuina e direttamente comunicante con l’ancestrale e incontaminata fonte poetica del sentimento. Il titolo stesso dell’antologia, Il passaggio fra le mani, suggerisce uno stato poetico dell’inafferrabile; ma proprio in questa accorata presa di coscienza irrompe la sofferta testimonianza di una voce sommessa e delicata che sembra intonarsi alla piacevole mestizia del vivere. In geniali immagini dalle tenui tinte, si spiegano ritratti vicini ad un gusto decadente, in cui traluce una «formazione russa» alla quale Ana, anche per ragioni storico-geografiche, sembra particolarmente legata. L’amore è la ragione d’essere, il soggetto principale di un “romanzo lirico” che...

L'altra metà del sole

L'altra metà del sole

Autore: Corban Addison ,

Numero di pagine: 396

Una storia epica e potente, scritta con passione e bravura da un giovane avvocato americano, e diventata subito un caso, suscitando l'ammirazione di John Grisham, che per la prima volta ha accettato di promuovere un autore esordiente.

Gazzetta medica di Milano redatta d'Agostino Bertani sotto la direzione del Cav. Panizza

Gazzetta medica di Milano redatta d'Agostino Bertani sotto la direzione del Cav. Panizza

Autore: Agostino Bertani ,

Una splendida giornata di sole

Una splendida giornata di sole

Autore: Aa. Vv. ,

Numero di pagine: 160

Sette autrici e autori si sono dati appuntamento attorno a un'unica frase da cui partire per raccontare storie accomunate soltanto dal fatto di svolgersi in un'unica, limpida, giornata di sole. Ciascuno, con la propria sensibilità e lo stile che lo caratterizza, si è avventurato lungo i sentieri narrativi che ha ritenuto più congeniali per raccontare l'intera vita o solo un attimo dell'esistenza di una umanità variopinta, che nell'arco di un solo giorno può cadere o redimersi e passare dalla disperazione più cupa alla gioia più immensa.

Ventuno racconti

Ventuno racconti

Autore: Ernest Hemingway ,

Numero di pagine: 400

Ventuno pezzi di bravura in cui risuona la voce limpida dello scrittore americano. In parte inediti e in parte pubblicati su rivista, questi ventun racconti vanno ad aggiungersi ai leggendari quarantanove pubblicati nel 1938.

Se il sole muore

Se il sole muore

Autore: Oriana Fallaci ,

Numero di pagine: 648

"Forse il più straordinario, il più onesto, il più accurato e infine anche il più commovente libro tra i tanti scritti sull'avventura dell'uomo nello spazio." È il commento del "New Yorker" all'edizione americana di Se il Sole muore, scritto da Oriana Fallaci dopo aver seguito, tra curiosità e timore, l'impresa spaziale statunitense. Partendo dal valore politico e simbolico della corsa alla conquista della Luna, la grande scrittrice ci accompagna nel clima elettrizzante di un'America che stava ridisegnando se stessa e il mondo e si interroga sulle trasformazioni individuali e sociali portate dallo sviluppo tecnologico: divisa tra lo scetticismo del padre, convinto che gli "uomini avranno sempre gli stessi problemi, sulla Terra come sulla Luna", e l'entusiasmo per gli orizzonti aperti dal progresso, la Fallaci fa emergere con incredibile intuito i rischi dell'alienazione tecnologica e, allo stesso tempo, racconta i sogni e il "disperato ottimismo" di un Occidente lanciato verso la conquista del futuro.

Ultimi ebook e autori ricercati