Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il mondo di sopra

Il mondo di sopra

Autore: Roberto Magini ,

Numero di pagine: 512

Marco, giovane e affermato chirurgo romano, Sergio, suo amico d’infanzia, e Karl, maestro d’alpinismo, entrano a far parte di una spedizione in una sperduta località della cordigliera andina organizzata da due amiche guide cilene. Per un imprevedibile evento tellurico, le due guide muoiono mentre gli altri tre componenti della spedizione vengono trasportati da un fiume sotterraneo all’interno di un cratere vulcanico abitato da un’antica civiltà precolombiana tagliata fuori da secoli dal resto dell’umanità. Sergio, precipitato nel lago sottostante, viene sacrificato e poi divorato dagli abitanti della valle, mentre Marco e Karl si salvano fortunosamente in un terrazzamento del cratere. Dopo poco tempo anche Karl morirà di cancrena e Marco resterà l’unico abitante del Mondo di Sopra, impossibilitato a evadere e a vivere nel continuo terrore di fare la stessa fine dei compagni. Novello Crusoe in un mondo ostile e sconosciuto, il protagonista dovrà reinventare completamente la propria esistenza mirando all’inizio alla mera sopravvivenza, ma un’inattesa, quanto provvidenziale, scoperta cambierà in maniera radicale il corso degli eventi.

Il mondo al piano di sopra

Il mondo al piano di sopra

Autore: Bina Shah ,

Numero di pagine: 140

Yusuf è un adolescente pakistano confinato e protetto nel suo piccolo quartiere di Luton. Tutti i giorni va a scuola, aiuta il padre nella macelleria halal, si mostra rispettoso delle regole e obbediente ai genitori, ai professori e all’imam della moschea. Poi un giorno nella bottega di famiglia entra una signora inglese dallo sguardo dolce e acuto, e tra i due, il ragazzino musulmano e l’anziana per metà ebrea e per metà cristiana, inizia un’amicizia speciale e unica che aprirà gli occhi a Yusuf su un mondo nuovo, fino a renderlo uomo. Con Il mondo al piano di sopra Bina Shah ci regala una storia semplice e intensa che ci parla di dialogo, speranza e integrazione. Un inno al potere della parola e del racconto.

Dialogo Sopra La Sfera Del Mondo, Di M. Nicolo Di Nale, Diuiso in cinque giornate

Dialogo Sopra La Sfera Del Mondo, Di M. Nicolo Di Nale, Diuiso in cinque giornate

Autore: Nikola Nalješković ,

Numero di pagine: 133
Dialogo sopra la sfera del mondo, di M. Nicolò di Nale, diuiso in cinque giornate: nel quale con breuità si dichiarano minutamente tutte le cose appartenenti al trattato di essa sfera. ...

Dialogo sopra la sfera del mondo, di M. Nicolò di Nale, diuiso in cinque giornate: nel quale con breuità si dichiarano minutamente tutte le cose appartenenti al trattato di essa sfera. ...

Autore: Nicolo : di Nale ,

Numero di pagine: 133
Il mondo di sopra

Il mondo di sopra

Autore: Roberto Magini ,

Numero di pagine: 512

Marco, giovane e affermato chirurgo romano, Sergio, suo amico d’infanzia, e Karl, maestro d’alpinismo, entrano a far parte di una spedizione in una sperduta località della cordigliera andina organizzata da due amiche guide cilene. Per un imprevedibile evento tellurico, le due guide muoiono mentre gli altri tre componenti della spedizione vengono trasportati da un fiume sotterraneo all’interno di un cratere vulcanico abitato da un’antica civiltà precolombiana tagliata fuori da secoli dal resto dell’umanità. Sergio, precipitato nel lago sottostante, viene sacrificato e poi divorato dagli abitanti della valle, mentre Marco e Karl si salvano fortunosamente in un terrazzamento del cratere. Dopo poco tempo anche Karl morirà di cancrena e Marco resterà l’unico abitante del Mondo di Sopra, impossibilitato a evadere e a vivere nel continuo terrore di fare la stessa fine dei compagni. Novello Crusoe in un mondo ostile e sconosciuto, il protagonista dovrà reinventare completamente la propria esistenza mirando all’inizio alla mera sopravvivenza, ma un’inattesa, quanto provvidenziale, scoperta cambierà in maniera radicale il corso degli eventi.

Lezioni sacre sopra la Divina Scrittura composte e dette in Firenze dal padre Ferdinando Zucconi

Lezioni sacre sopra la Divina Scrittura composte e dette in Firenze dal padre Ferdinando Zucconi

Numero di pagine: 355
Della fabrica del mondo, di M. Francesco Alunno da Ferrara, libri dieci. Ne' quali si contengono le voci di Dante, del Petrarca, del Boccaccio, & d'altri buoni autthori, ..

Della fabrica del mondo, di M. Francesco Alunno da Ferrara, libri dieci. Ne' quali si contengono le voci di Dante, del Petrarca, del Boccaccio, & d'altri buoni autthori, ..

Autore: Francesco Alunno ,

Lezioni della scienza de' Santi ovvero Questioni sopra i principi e le verità più notabili della Divina Scrittura

Lezioni della scienza de' Santi ovvero Questioni sopra i principi e le verità più notabili della Divina Scrittura

Autore: Ferdinando Zucconi (S.I.) ,

Numero di pagine: 542
CINQVANTA STANZE DEL BEMBO CON LA MVSICA DI SOPRA COMPOSTA per l'Eccellente Musico M. GIACHES DE PONTE

CINQVANTA STANZE DEL BEMBO CON LA MVSICA DI SOPRA COMPOSTA per l'Eccellente Musico M. GIACHES DE PONTE

Autore: Giaches De Ponte ,

Numero di pagine: 100
La sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini. Di nuouo da lui ripolita, accresciuta, & fino à sei libri, di quattro che erano ampliata, & quasi per ogni parte rinouata, & riformata

La sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini. Di nuouo da lui ripolita, accresciuta, & fino à sei libri, di quattro che erano ampliata, & quasi per ogni parte rinouata, & riformata

Autore: Alessandro Piccolomini ,

Numero di pagine: 252
La piazza vniuersale di tutte le professioni del mondo di Tomaso Garzoni da Bagnacauallo; con l'aggiunta di alcune bellissime annotationi à discorso per discorso. In questa vltima impressione corretta, e riscontrata con quella, che l'istesso autore fece ristampare, e porre in luce

La piazza vniuersale di tutte le professioni del mondo di Tomaso Garzoni da Bagnacauallo; con l'aggiunta di alcune bellissime annotationi à discorso per discorso. In questa vltima impressione corretta, e riscontrata con quella, che l'istesso autore fece ristampare, e porre in luce

Autore: Tommaso Garzoni ,

Numero di pagine: 403
Il mondo di ieri

Il mondo di ieri

Autore: Stefan Zweig ,

Numero di pagine: 392

Dalla Vienna ottocentesca e imperiale fino ai primi anni della seconda guerra mondiale, una vibrante e sofferta rievocazione di uno spaccato della storia d'Europa.

Il mondo di Patty - La storia più bella

Il mondo di Patty - La storia più bella

Autore: AA.VV., ,

Numero di pagine: 160

"Il mondo di Patty", la serie che sta spopolando in tv, è finalmente diventata un romanzo.

De la Sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini libri quattro

De la Sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini libri quattro

Autore: Alessandro Piccolomini ,

Numero di pagine: 378
Habiti antichi et moderni di tutto il mondo di nuovo accresciuti di molte figure. Vestitus antiquorum recentiorumque totius orbis per Pulstatium Gratilianum latine declarati

Habiti antichi et moderni di tutto il mondo di nuovo accresciuti di molte figure. Vestitus antiquorum recentiorumque totius orbis per Pulstatium Gratilianum latine declarati

Autore: Cesare Vecellio ,

Numero di pagine: 507
De la sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini libri quattro, nouamente da lui emendati, & di molte aggiunte in diuersi luoghi largamente ampliati. De le stelle fisse del medesimo auttore libro uno, con le loro fauole, figure, nascimenti, & nascondimenti da lui nouamente riueduto, & corretto

De la sfera del mondo di M. Alessandro Piccolomini libri quattro, nouamente da lui emendati, & di molte aggiunte in diuersi luoghi largamente ampliati. De le stelle fisse del medesimo auttore libro uno, con le loro fauole, figure, nascimenti, & nascondimenti da lui nouamente riueduto, & corretto

Autore: Alessandro Piccolomini ,

Delle historie del mondo di m. Gio. Tarcagnota. Le quali contengono quanto dal principio del mondo è successo sino all'anno della nostra salute 1513. Cauate da piu degni, e piu graui autori, che habbiano, ò nella lingua greca, ò nella latina scritto. Con l'aggiunta della quinta parte di Bartholomeo Dionigi da Fano nuouamente posta in luce. Parte prima \- quarta!

Delle historie del mondo di m. Gio. Tarcagnota. Le quali contengono quanto dal principio del mondo è successo sino all'anno della nostra salute 1513. Cauate da piu degni, e piu graui autori, che habbiano, ò nella lingua greca, ò nella latina scritto. Con l'aggiunta della quinta parte di Bartholomeo Dionigi da Fano nuouamente posta in luce. Parte prima \- quarta!

Lettura di Girolamo Ruscelli sopra un Sonetto d. March. della Terza a S. March. d. Vasto

Lettura di Girolamo Ruscelli sopra un Sonetto d. March. della Terza a S. March. d. Vasto

Autore: Girolamo Ruscelli ,

Delle historie del mondo, di m. Gio. Tarcagnota. Lequali contengono, quanto dal principio del mondo è successo sino all'anno della nostra salute 1513. ... Diuise in quattro parti. Aggiuntoui la quinta parte di Bartholomeo Dionigi da Fano; laquale, ripigliando dall'anno sudetto 1513. contiene quanto è successo sino all'anno 1606

Delle historie del mondo, di m. Gio. Tarcagnota. Lequali contengono, quanto dal principio del mondo è successo sino all'anno della nostra salute 1513. ... Diuise in quattro parti. Aggiuntoui la quinta parte di Bartholomeo Dionigi da Fano; laquale, ripigliando dall'anno sudetto 1513. contiene quanto è successo sino all'anno 1606

Numero di pagine: 352
Cronologia del mondo, di m. Francesco Sansouino, diuisa in due libri. Nel primo de'quali s'abbraccia tutto quello, che è auuenuto cosi in tempo di pace, come di guerra, dal principio del mondo, fino all'anno presente 1582. Et nel secondo, si contiene un catalogo de regni, & delle signorie, che sono state, & che sono, con le discendenze, & con le cose fatte da loro di tempo in tempo per dichiaratione di molte historie. Con le tauole ..

Cronologia del mondo, di m. Francesco Sansouino, diuisa in due libri. Nel primo de'quali s'abbraccia tutto quello, che è auuenuto cosi in tempo di pace, come di guerra, dal principio del mondo, fino all'anno presente 1582. Et nel secondo, si contiene un catalogo de regni, & delle signorie, che sono state, & che sono, con le discendenze, & con le cose fatte da loro di tempo in tempo per dichiaratione di molte historie. Con le tauole ..

Autore: Francesco Sansovino ,

Aquila volante nella quale si contiene del principio del mondo, di molte dignissime historie, & fauole di Saturno, & di Gioue. Delle gran guerre fatte da greci, da troiani, & da romani, fino al tempo di Nerone; con molte degne allegationi di Dante, & altri auttori, & di nuouo con diligenza corretto, et ristampato. Tradotto per M. Leonardo Aretino

Aquila volante nella quale si contiene del principio del mondo, di molte dignissime historie, & fauole di Saturno, & di Gioue. Delle gran guerre fatte da greci, da troiani, & da romani, fino al tempo di Nerone; con molte degne allegationi di Dante, & altri auttori, & di nuouo con diligenza corretto, et ristampato. Tradotto per M. Leonardo Aretino

Prediche del reuerendiss. monsignor F. Cornelio Musso, ... fatte in diuersi tempi, & in diuersi luoghi

Prediche del reuerendiss. monsignor F. Cornelio Musso, ... fatte in diuersi tempi, & in diuersi luoghi

Autore: Cornelio Musso ,

I Morali Del Pontefice S. Gregorio Magno Sopra Il Libro Di Giobbe

I Morali Del Pontefice S. Gregorio Magno Sopra Il Libro Di Giobbe

Autore: Papa Gregorius (I.) ,

Numero di pagine: 656
MAFIOPOLI SECONDA PARTE

MAFIOPOLI SECONDA PARTE

Autore: Antonio Giangrande ,

Numero di pagine: 475

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Le osservationi di M. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca

Le osservationi di M. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca

Autore: Francesco Alunno ,

Numero di pagine: 1054
Delle historie del mondo ... (Tom.5: Supplemento e quinto volume dell' Historie del Mondo di Mambrino Roseo da Fabriano).

Delle historie del mondo ... (Tom.5: Supplemento e quinto volume dell' Historie del Mondo di Mambrino Roseo da Fabriano).

Autore: Giovanni Tarcagnota ,

L'opere di Virgilio Mantoano, cioè, la Bucolica, la Georgica, e l'Eneide. Commentate in lingua volgare toscana da Giouanni Fabrini da Fighine, Carlo Malatesta da Rimene, Filippo Venuti da Cortona. Con ordine che l'espositione volgare dichiara la latina, & la latina la volgare ... Nuouamente ornate di vaghe, et bellissime figure

L'opere di Virgilio Mantoano, cioè, la Bucolica, la Georgica, e l'Eneide. Commentate in lingua volgare toscana da Giouanni Fabrini da Fighine, Carlo Malatesta da Rimene, Filippo Venuti da Cortona. Con ordine che l'espositione volgare dichiara la latina, & la latina la volgare ... Nuouamente ornate di vaghe, et bellissime figure

Autore: Vergilius Maro (Publius) ,

Numero di pagine: 422
Vedo l'ammazzo e torno

Vedo l'ammazzo e torno

Autore: Marco Giusti ,

Numero di pagine: 480

Nessuno sa parlare di cinema come Marco Giusti: la sua intelligenza a contropelo e il suo personalissimo mix di ironia e candore adolescenziale fanno già parte del nostro immaginario collettivo. Con lo sguardo di chi è sempre pronto a premiare il coraggio e la sperimentazione, a emozionarsi davanti a un congegno narrativo perfetto, e a esaltarsi davanti a una gag geniale o una sparatoria mozzafiato, Giusti ci accompagna in un viaggio lungo più di un anno tra commedie borghesi e «scorreggione», film autoriali e kolossal hollywoodiani in 3D. Vedo… l’ammazzo e torno è il diario colto di un cinefilo sui generis che non risparmia niente e nessuno: l’imbarazzante diplomazia internazionale del cinema italiano, la pavidità dei produtt ori e la qualità sempre più scadente delle sceneggiature, i budget ministeriali che si assottigliano e la ridicola pervasività degli sponsor locali, la critica parruccona impantanata in logiche sorpassate. Ma la sconfortante situazione del nostro cinema è solo lo specchio della deriva culturale e politica di un’Italia ormai fuori controllo, in cui i comici spopolano al governo e le battaglie elettorali si combattono in televisione: un...

Le osservationi di M. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca. Novamente ristampate, & con diligenza ricorrette, & molto ampliate dall'istesso autore. Con tutte le sue autorita, et dechiarationi delle voci, & luoghi difficili con le regole & osservationi delle particelle, et delle altre voci a i luoghi loro per ordine di Alphabeto collocate. Insieme col Petrarca nel quale sono segnate le carte per numeri corrispondenti all'opera per piu chiarezza, & commodità de gli studiosi...

Le osservationi di M. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca. Novamente ristampate, & con diligenza ricorrette, & molto ampliate dall'istesso autore. Con tutte le sue autorita, et dechiarationi delle voci, & luoghi difficili con le regole & osservationi delle particelle, et delle altre voci a i luoghi loro per ordine di Alphabeto collocate. Insieme col Petrarca nel quale sono segnate le carte per numeri corrispondenti all'opera per piu chiarezza, & commodità de gli studiosi...

Autore: Francesco Alunno ,

Opere spirituali, del R.P.F. Alessio Segala da Salò, predicatore capuccino. Diuise in quattro parti. Vtilissime à predicatori, à confessori, à penitenti, & ad ogni stato, e condition di persone, cosi publiche, come priuate, per salute dell'anime, et per esatta, e perfetta cognitione di quanto si debba operar' in questa vita, per conformarsi al vero debito di buon christiano

Opere spirituali, del R.P.F. Alessio Segala da Salò, predicatore capuccino. Diuise in quattro parti. Vtilissime à predicatori, à confessori, à penitenti, & ad ogni stato, e condition di persone, cosi publiche, come priuate, per salute dell'anime, et per esatta, e perfetta cognitione di quanto si debba operar' in questa vita, per conformarsi al vero debito di buon christiano

Autore: Alessio Segala ,

Numero di pagine: 208
GOVERNOPOLI SECONDA PARTE

GOVERNOPOLI SECONDA PARTE

Autore: ANTONIO GIANGRANDE ,

Numero di pagine: 590

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

ROMA ED IL LAZIO

ROMA ED IL LAZIO

Autore: Antonio Giangrande ,

E’ comodo definirsi scrittori da parte di chi non ha arte né parte. I letterati, che non siano poeti, cioè scrittori stringati, si dividono in narratori e saggisti. E’ facile scrivere “C’era una volta….” e parlare di cazzate con nomi di fantasia. In questo modo il successo è assicurato e non hai rompiballe che si sentono diffamati e che ti querelano e che, spesso, sono gli stessi che ti condannano. Meno facile è essere saggisti e scrivere “C’è adesso….” e parlare di cose reali con nomi e cognomi. Impossibile poi è essere saggisti e scrivere delle malefatte dei magistrati e del Potere in generale, che per logica ti perseguitano per farti cessare di scrivere. Devastante è farlo senza essere di sinistra. Quando si parla di veri scrittori ci si ricordi di Dante Alighieri e della fine che fece il primo saggista mondiale. Le vittime, vere o presunte, di soprusi, parlano solo di loro, inascoltati, pretendendo aiuto. Io da vittima non racconto di me e delle mie traversie. Ascoltato e seguito, parlo degli altri, vittime o carnefici, che l’aiuto cercato non lo concederanno mai. “Chi non conosce la verità è uno sciocco, ma chi, conoscendola, la chiama bugia,...

Le osseruationi di m. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca. Nouamente ristampate, & con diligenza ricorrette, & molto ampliate dall'istesso autore. Con tutte le sue autorita, et dechiarationi delle uoci, & de luoghi difficili, con le regole, & osseruationi delle particelle, et delle altre uoci a i luoghi loro per ordine di alphabeto collocate. Insieme col Petrarca nel quale sono segnate le carte per numeri corrispondenti all'opera per piu chiarezza, & commodità de gli studiosi ..

Le osseruationi di m. Francesco Alunno da Ferrara sopra il Petrarca. Nouamente ristampate, & con diligenza ricorrette, & molto ampliate dall'istesso autore. Con tutte le sue autorita, et dechiarationi delle uoci, & de luoghi difficili, con le regole, & osseruationi delle particelle, et delle altre uoci a i luoghi loro per ordine di alphabeto collocate. Insieme col Petrarca nel quale sono segnate le carte per numeri corrispondenti all'opera per piu chiarezza, & commodità de gli studiosi ..

Numero di pagine: 527
Le quattro parti delle homelie del m.r.d. Onofrio Zarrabini da Cotignola, ... sopra le domeniche, et feste prencipali de' santi. Ampliate in molti luoghi dal proprio auttore

Le quattro parti delle homelie del m.r.d. Onofrio Zarrabini da Cotignola, ... sopra le domeniche, et feste prencipali de' santi. Ampliate in molti luoghi dal proprio auttore

Numero di pagine: 626

Ultimi ebook e autori ricercati