Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il mito del deficit

Il mito del deficit

Autore: Stephanie Kelton ,

Numero di pagine: 464

Dopo anni di supremazia incontrastata, la teoria economica dominante è oggi seriamente minacciata da una nuova e controversa scuola di pensiero che sta rapidamente conquistando il mondo intero, rivoluzionando il nostro modo di concepire l’economia. Si tratta della cosiddetta “teoria monetaria moderna” o MMT (Modern Monetary Theory). La MMT ci invita a ripensare completamente il funzionamento della finanza pubblica: il bilancio dello Stato non è come quello di una famiglia; gli Stati che dispongono della sovranità monetaria, infatti, sono degli emittenti di valuta – possono, cioè, creare “dal nulla” tutto il denaro che vogliono – e dunque non possono mai “finire i soldi”, né possono essere costretti a fare default sui loro titoli di debito; i deficit pubblici non danneggiano le future generazioni né pregiudicano la crescita a lungo termine; e soprattutto, le politiche sociali non compromettono la sostenibilità fiscale dello Stato. La MMT, in altre parole, ribalta completamente la narrazione che ci è stata ossessivamente propinata in questi anni per giustificare politiche di austerità dai devastanti effetti economici e sociali. E per questo fa così paura...

Sin imagen

Il mito del deficit. La teoria monetaria moderna per un'economia al servizio del popolo

Autore: Stephanie Kelton ,

Numero di pagine: 300
L'arbitrio del Principe

L'arbitrio del Principe

Autore: Marco Ponti , Stefano Moroni , Francesco Ramella ,

Il settore dei trasporti è caratterizzato da un intervento e da una spesa pubblica rilevanti. La necessità dell’intervento dello Stato in tale ambito è generalmente data per scontata; spesso ritenuta inevitabile alla luce di obsolete convinzioni, mai riviste nonostante i radicali cambiamenti sociali e tecnologici sopravvenuti. Ma è davvero tanto indispensabile l'intervento dello Stato? E, se sì, è bene che avvenga con i margini di discrezionalità correnti? Questo libro mostra come la necessità dell’intervento dello Stato non sia affatto ovvia e debba essere invece sempre provata. Se si ricorre al settore pubblico, peraltro, è necessario che la sua azione sia vincolata da regole, e non caratterizzata dalla piena discrezionalità. Se l’azione pubblica è del tutto imprevedibile, anche investitori e cittadini agiranno in condizioni di costante incertezza e faranno a loro volta scelte sbagliate.

La frammentazione della fattispecie nel diritto amministrativo a conformazione europea

La frammentazione della fattispecie nel diritto amministrativo a conformazione europea

Autore: Sara Valaguzza ,

Numero di pagine: 426
Net economy oltre il mito. Conoscere e cogliere le vere opportunità della nuova economia della rete

Net economy oltre il mito. Conoscere e cogliere le vere opportunità della nuova economia della rete

Autore: Bruno Lamborghini , Stefano Donadel ,

Numero di pagine: 314
IL TRAMONTO DELL'EURO. Come e perché la fine della moneta unica salverebbe democrazia e benessere in Europa

IL TRAMONTO DELL'EURO. Come e perché la fine della moneta unica salverebbe democrazia e benessere in Europa

Autore: Alberto Bagnai ,

Numero di pagine: 416

Dopo quattro anni di recessione i testi sulla crisi non mancano. La maggior parte però propone ricette per salvare l’euro da se stesso, modificando le regole europee. Ne mancava uno che si ponesse il problema di salvare i cittadini dall’euro. Sfondando la barriera dei luoghi comuni, questo libro illustra il legame fra l’euro e la disintegrazi one economica e politica dell’Eurozona, descrive le modalità e le conseguenze pratiche di un eventuale percorso di uscita e, infine, indica la direzione lungo la quale riprendere – dopo l’infelice parentesi dell’unione monetaria – un reale percorso di integrazione culturale, sociale ed economica europea. Un altro euro non è possibile. La sua fine segnerà l’inizio di un’altra Europa, possibile e desiderabile. «Se accettiamo questo metodo, non ci sono limiti a quello che ci potrà essere imposto. E l’unico modo per opporci è rifiutare l’euro, il segno più tangibile di questa politica e dei suoi fallimenti». Alberto Bagnai è nato a Firenze e si è laureato in Economia alla Sapienza di Roma, dove ha conseguito il dottorato in Scienze economiche. È professore associato di Politica economica presso il Dipartimento...

Crisi e rinnovamenti nell'autunno del Rinascimento a Venezia

Crisi e rinnovamenti nell'autunno del Rinascimento a Venezia

Autore: Vittore Branca , Carlo Ossola ,

Numero di pagine: 514
La grande storia del vino. Tra mito e realtà, l'evoluzione della bevanda più antica del mondo

La grande storia del vino. Tra mito e realtà, l'evoluzione della bevanda più antica del mondo

Autore: Alfredo Antonaros ,

Numero di pagine: 335
La piramide capovolta

La piramide capovolta

Autore: Francesco Ciarleglio ,

Numero di pagine: 233

Nel tempo della crisi del liberalismo, dopo il 1870, le idee furono invase da "fatti" potenti, pervasivi, che condussero il sistema politico italiano non verso distinzioni "costituenti", quanto verso compromessi e trasformismi nei quali progressivamente si spense lo spirito della politica liberale, ed emerse, fuori di essa, una prepotente volontà "etica" di rinnovamento che diventò progressivamente e sull'onda di fatti drammatici come la guerra, volontà di decisione immediata e plebiscitaria, oltre ogni mediazione, giudicata corruttiva. Si pretese di fare l'unità della nazione di là da ogni articolato sistema di mediazione rappresentativa che vedesse crescere insieme liberalismo e democrazia. La riflessione su filosofia e politica tra antigiolittismo e fascismo rappresenta un abbozzo di ricostruzione di quel nodo che vide Croce e Gentile affermare visioni politiche che affondavano in differenti interpretazioni della storia profonda del paese e dell'insieme del suo rapporto con la storia moderna d'Europa.

Il culto del nordismo nel mito del Bossi-pensiero, ovvero I contropensieri di un sudista milanese

Il culto del nordismo nel mito del Bossi-pensiero, ovvero I contropensieri di un sudista milanese

Autore: Benito Pastorelli ,

Numero di pagine: 109

Ultimi ebook e autori ricercati