Scarica Libri Gratuiti

Scarica libri ed ebooks (I migliori libri in formato PDF, EPUB, etc)

Cerca negli ebook:

Numero totale di libri trovati 40 per la tua ricerca. Scarica gli ebook e divertiti!
Il libertino in fuga

Il libertino in fuga

Autore: Attilio Scuderi ,

«Da Machiavelli a Shakespeare, da Montaigne a Molière, il modello culturale del libertino ha avuto e ha un ruolo centrale nell’immaginario dell’individuo moderno. Esso è pervicacemente presente, talora anche sottotraccia, nella coscienza culturale del nostro tempo. Il libertino è sempre, quasi per definizione, “in fuga”, tanto dalla condanna delle morali dominanti quanto dai bisogni classificatori di chi vorrebbe trarne una categoria univoca e rassicurante». «Dopo l’età antica, nell’età medievale e poi moderna – scrive il poeta Valéry – cominciarono a chiamarsi libertini coloro i quali pretendevano di avere liberato i propri pensieri. Presto quel bel titolo venne riservato a chi non conosceva catene nell’ordine dei costumi. Più tardi ancora, i libertini furono coloro i quali resero la libertà un ideale, un mito, un fermento culturale». Muovendosi sulle tracce di questa figura multiforme, sfuggente e affascinante, Attilio Scuderi ricostruisce il modello culturale del libertino, riscoprendone il ruolo centrale nell’immaginario del soggetto moderno. Le origini di questo modello vengono riportate al pensiero e al personaggio di Machiavelli, la cui...

Il libertino innamorato

Il libertino innamorato

Autore: Gail Ranstrom ,

Numero di pagine: 320

Londra, 1821 Chi ha ucciso la dolce e gentile Cora? Isabella O'Rourke ha giurato di ritrovare l'assassino dell'amata sorella, un misterioso individuo che prima di morire Cora ha descritto come un uomo alto, bruno, la cui bocca aveva un sapore amaro. E così, sotto il falso nome di Lady Lace, Isabella decide di baciare tutti gli uomini alti e bruni in cui si imbatte partecipando agli eventi mondani che Londra offre in quel periodo. Ma l'incontro con Lord Andrew Hunter, un affascinante libertino in cerca di nuove emozioni, scombussola i suoi piani. Lui infatti la segue come un'ombra, impedendole di portare avanti la sua indagine. E Isabella non può fare a meno di chiedersi se Andrew sia un demonio o un angelo custode, e se sia davvero innamorato di lei come sostiene. A meno che, naturalmente, non sia proprio lui l'assassino di Cora!

Goldoni il libertino

Goldoni il libertino

Autore: Roberto Alonge ,

Numero di pagine: 160

«Un illustre contemporaneo di Goldoni, Denis Diderot (grande illuminista, padre della Enciclopedia), ricorda la propria giovanile tentazione di fare l'attore, e si confessa con lucida onestà: "Quale era il mio progetto? Essere applaudito? Forse. Vivere familiarmente con le donne di teatro che io trovavo infinitamente amabili e che io sapevo molto facili? Sicuramente". Ciò che conta – nel sogno di diventare uomo di teatro – non è tanto il successo, l'applauso del pubblico, bensì la possibilità di una vita più libera e più libertina, con le belle attrici che risultano "infinitamente amabili" e al tempo stesso "molto facili", cioè di facili costumi. Ecco, Goldoni non ha la limpida trasparenza delle esternazioni di Diderot, ma appartiene allo stesso secolo e alla stessa visione del mondo». Roberto Alonge cestina con un colpo secco la tradizione che ci ha consegnato il ritratto stereotipato del 'buon papà Goldoni' e illustra al contrario il profilo di un artista organicamente inserito nel Settecento libertino di Casanova e del marchese De Sade.

Una sposa per il libertino

Una sposa per il libertino

Autore: Jennifer Ashley ,

Numero di pagine: 320

Scozia, 1745 - Malcolm Mackenzie, figlio più giovane del Duca di Kilmorgan, è dedito alla sua fiorente attività più che alle questioni politiche che agitano il Regno di Gran Bretagna. A Edimburgo, durante un ricevimento, Malcolm conosce Lady Mary Lennox e si innamora a prima vista. Ma lei è inglese, suo padre è fedele al re ed è già promessa a un altro uomo. Anche Mary, però, non resta indifferente all'aria da conquistatore e agli occhi dorati dello scozzese. Ben presto, il senso del dovere e l'idea di felicità di Mary vengono messi in crisi e completamente ribaltati dalla passione che divora i due giovani. Intorno a Malcolm e Mary, e ai loro progetti, soffia un inarrestabile vento di cambiamento, la Scozia sta scivolando in una sanguinosa battaglia contro l'esercito del Re. Malcolm si trova catapultato in uno scontro non voluto, ma che cambierà il suo destino per sempre. Miniserie " Highland Pleasures" - Vol. 8

Il vero ed il falso, ovvero quattro brevi risposte ai libertini riguardanti il celibato dei chierici razionalmente considerato

Il vero ed il falso, ovvero quattro brevi risposte ai libertini riguardanti il celibato dei chierici razionalmente considerato

Autore: Vincenzo SCOGNAMIGLIO RAÈLI ,

Numero di pagine: 44
Il libertino

Il libertino

Autore: Saskia Walker ,

Numero di pagine: 300

Scozia, 1715. Chloris Keavey è una donna maltrattata dal marito perché non riesce a regalargli l'erede che crede di meritare. Così decide di porre rimedio una volta per tutte all'infertilità, rivolgendosi a Lennox Fingal, nemico giurato di suo cugino Tamhas. L'uomo è il capo di una congrega di maestri delle arti antiche e le propone un rituale. L'alchimia tra loro è così forte che lui finisce per sedurla, anche se solo per vendetta nei confronti del rivale. Ogni incontro di passione è magico, al punto che Chloris scopre una sensualità che non pensava di possedere, ma sarà l'amore, più potente di qualsiasi sortilegio, a cambiare il loro destino. Contro le ire del cugino, da sempre ostile alla stregoneria e contro la furia di un marito tradito, avvicinati da un segreto che li unirà per sempre.

Ballo con il libertino (eLit)

Ballo con il libertino (eLit)

Autore: Elizabeth Boyle ,

Numero di pagine: 320

Rhymes with love 5 Goffa, maldestra e perseguitata dalla sfortuna. Per anni Lavinia Tempest ha goduto di questa triste fama a Kempton, ma ora è arrivato il suo momento. Dopo avere studiato innumerevoli manuali di comportamento, è pronta finalmente a brillare nella sua prima Stagione. La sera del debutto sembra darle ragione quando l'avvenente Mr. Alaster Rowland si offre di farle da cavaliere nel primo ballo; stupita, Lavinia scopre che tra le braccia di quello che tutti reputano un mascalzone danza con grazia e sicurezza. Peccato però che all'improvviso lui l'abbandoni in mezzo alla sala, facendola cadere rovinosamente contro altri invitati. In quei pochi, imbarazzanti secondi, Lavinia vede infrangersi il sogno di vivere una Stagione perfetta e di trovare il marito perfetto. Ma se invece l'uomo giusto per lei fosse proprio il più inappropriato, e tuttavia l'unico capace di far danzare lei e il suo cuore?

Degli officj o doveri della vita libri tre tradotti da Jppolito Fornari

Degli officj o doveri della vita libri tre tradotti da Jppolito Fornari

Autore: Marcus Tullius Cicero ,

Numero di pagine: 271
La civiltà cattolica

La civiltà cattolica

Autore: Anonymous ,

Numero di pagine: 772

This work has been selected by scholars as being culturally important, and is part of the knowledge base of civilization as we know it. This work was reproduced from the original artifact, and remains as true to the original work as possible. Therefore, you will see the original copyright references, library stamps (as most of these works have been housed in our most important libraries around the world), and other notations in the work. This work is in the public domain in the United States of America, and possibly other nations. Within the United States, you may freely copy and distribute this work, as no entity (individual or corporate) has a copyright on the body of the work. As a reproduction of a historical artifact, this work may contain missing or blurred pages, poor pictures, errant marks, etc. Scholars believe, and we concur, that this work is important enough to be preserved, reproduced, and made generally available to the public. We appreciate your support of the preservation process, and thank you for being an important part of keeping this knowledge alive and relevant.

Nuova enciclopedia popolare italiana, ovvero Dizionario generale di scienze, lettere, arti, storia, geografia, ecc. ecc. opera compilata sulle migliori in tal genere, inglesi, tedesche e francesi, coll'assistenza e col consiglio di scienziati e letterati italiani, corredata di molte incisioni in

Nuova enciclopedia popolare italiana, ovvero Dizionario generale di scienze, lettere, arti, storia, geografia, ecc. ecc. opera compilata sulle migliori in tal genere, inglesi, tedesche e francesi, coll'assistenza e col consiglio di scienziati e letterati italiani, corredata di molte incisioni in

Numero di pagine: 816
Nuova enciclopedia popolare italiana, ovvero Dizionario generale di scienze, lettere, arti, storia, geografia, ecc. ecc. opera compilata sulle migliori in tal genere, inglesi, tedesche e francesi, coll'assistenza e col consiglio di scienziati e letterati italiani, corredata di molte incisioni in legno inserite nel testo e di tavole in rame

Nuova enciclopedia popolare italiana, ovvero Dizionario generale di scienze, lettere, arti, storia, geografia, ecc. ecc. opera compilata sulle migliori in tal genere, inglesi, tedesche e francesi, coll'assistenza e col consiglio di scienziati e letterati italiani, corredata di molte incisioni in legno inserite nel testo e di tavole in rame

Numero di pagine: 816
RM Romance Magazine 2

RM Romance Magazine 2

Autore: Franco Forte ,

Numero di pagine: 108

Romance News Dal libro al film Simply romance Notizie da oltre oceano Il cinema in rosa Parole romantiche Guida alla poesia d’amore 2 I nostri speciali Le streghe di Terri Garey Dentro il romance Eroi ed eroine: il libertino Protagonisti Maria Paola Romeo Copertina Gena Showalter Novità Il nuovo romanzo di Theresa Melville Novità Il nuovo romanzo di Miriam Formenti Speciale Sookie Stackhouse Protagonisti Angela White La Bella e la Bestia nel romance Grandi scrittori Philippa Gregory Storie da leggere La Londra Vittoriana Consigli di scrittura Luoghi di storia Nuove collane Una giornata particolare Ingranaggi e passaggi In tutte le salse I test di romance mag Paranormal romance Il gusto paranormale del romance Paranormal romance Intervista a Nalini Singh Il bello delle donne La posta delle lettrici Risponde Mariangela Camocardi

Casanova

Casanova

Autore: Lydia Flem ,

Numero di pagine: 291

Credevamo che Casanova fosse un bieco maschilista, uno sfruttatore dell’arrendevolezza e della frustrazione di svenevoli ochette o di povere vittime. Il prototipo dello sciupafemmine, interessato come Don Giovanni alla compilazione di un catalogo di prede. Di donne, invece, Casanova ne ebbe “solo” 122; e alla fine della sua vita ne ricordava tutti i nomi, i discorsi intrattenuti, perfino le pietanze consumate assieme. E le sue compagne erano donne per lo più emancipate e autonome, sessualmente molto libere, perfettamente consapevoli di ciò che volevano da lui: l’ascolto – Casanova era un grande ascoltatore – e il piacere, un piacere che per Casanova era soprattutto condivisione, e mai egocentrica appropriazione. Queste le tesi più originali della preziosa, lucida, brillante biografia che la psicoanalista e scrittrice Lydia Flem ha pubblicato per Le Seuil nel 1997 e che le è valsa le prime pagine dei maggiori giornali culturali mondiali. Una biografia che attraversa l’intera esistenza di Casanova, dall’infanzia di bambino infelice e abbandonato fino al ritiro in un tetro castello di Boemia, facendo ampio uso di stralci dal suo capolavoro, Le memorie, e che, come ...

La rovina di Kasch

La rovina di Kasch

Autore: Roberto Calasso ,

Numero di pagine: 495

La leggenda della rovina di Kasch narra di un regno africano dove il re veniva ucciso quando gli astri raggiungevano certe posizioni celesti. In quel regno arrivò un giorno uno straniero di nome Far-li-mas, dalla terra di là dal mare orientale. Raccontava storie inebrianti: i sacerdoti, ascoltandolo, dimenticarono di osservare il cielo. Con l’arrivo di Far-li-mas ebbe inizio la rovina dell’antico ordine di Kasch, fondato sul sacrificio. Ma anche il nuovo ordine, dove l’uccisione rituale del re era abolita, sarebbe andato presto in rovina. Rimasero soltanto le storie di Far-li-mas. In questo libro è la Storia stessa, guidata da un accorto cerimoniere, che torna a volgersi verso quelle storie. Il cerimoniere è qui Talleyrand, il più chiaroveggente e il più famigerato, il più moderno e il più arcaico fra i politici. Dando il braccio al lettore, come già lo aveva dato a tante Dame e a tanti Potenti, egli ci introduce a luoghi, voci, gesti, vicende: la Corte di Versailles e l’India dei "Veda", l’abbazia di Port-Royal e i portici libertini del Palais-Royal, Maria Antonietta, Bentham, Goethe, Fénelon, Baudelaire, Marx, Chateaubriand, tre sordidi assassini, un bastardo ...

La depressione. Il Guerriero Perduto e lo Sciamano Scomparso

La depressione. Il Guerriero Perduto e lo Sciamano Scomparso

Autore: Ettore A. G. Pasculli ,

Numero di pagine: 242

È un viaggio nella melancolia che non vuol dire, solo, malattia ma, anche, stati d'animo, emozioni e spinte ad agire nel mondo. È una sostanza insolita, parte indissolubile e intrigante della danza della vita, presupposto al sorgere dell'Eterno nell'uomo. A partire dai concetti innovativi della psicologia, derivati dal non-razionalismo, scaturisce “un paradigma interpretativo” delle persone non rapportato a una norma ideale quale misura. Attingendo anche ad altre discipline: psicanalisi, fenomenologia, cognitivismo e psicopatologia, per intrecciare tutto al mito, muovendo da quello che da secoli alberga nell'animo dell'Occidente: il Ciclo del Graal. Da qui si percorrono vari cammini errando nell'antichità e nell'oggi per esaminare la poesia, la letteratura, l'arte, la musica, l'archeologia e la storia. Maschile e Femminile sono ivi “l'alfabeto mitico” di ogni conoscenza. Le “storie di eroi, fate, cavalieri, sciamani e pazienti” qui combinate, vanno oltre le varianti della depressione in Psichiatria. Pertanto, “riprende da qui, con questo libro, la scrittura di una fable mélancolique che, proprio perché narra, può essere strumento di comprensione della persona e ...

Il Cappello del prete

Il Cappello del prete

Autore: Emilio De Marchi ,

Numero di pagine: 168

Un giallo in piena regola, forse il primo della letteratura italiana, che prende spunto da un fatto di cronaca nera: il barone di Santafusca, travolto dai debiti, uccide don Cirillo, rapace prete usuraio. Se l’omicidio costituisce poco più che l’antefatto, la storia vera e propria è intessuta sulle conseguenze che tormentano l’assassino e che lo trascineranno al tragico epilogo. Una forte carica di suspense, ma anche un inquietante scavo tra le ossessioni del protagonista (inevitabile il richiamo a Delitto e castigo di Dostoevskij), perseguitato – originalissimo tratto, questo, di un humour quasi grottesco – da quell’oggetto elevato a simbolo delle paure e dei rimorsi: un onnipresente cappello da prete.

Giornale ecclesiastico di Roma dell'anno primo che comincia dalla prima settimana di luglio 1785 e termina nell'ultima settimana di giugno 1786. Tomo primo [-decimoterzo]

Giornale ecclesiastico di Roma dell'anno primo che comincia dalla prima settimana di luglio 1785 e termina nell'ultima settimana di giugno 1786. Tomo primo [-decimoterzo]

Numero di pagine: 204
Il caffe' o sia brevi e vari discorsi gia' distribuiti in fogli periodici seconda edizione tomo primo [- tomo secondo]

Il caffe' o sia brevi e vari discorsi gia' distribuiti in fogli periodici seconda edizione tomo primo [- tomo secondo]

Il costume antico e moderno o storia del governo, della milizia, della religione, delle arti, scienze ed usanze di tutti i popoli antichi e moderni

Il costume antico e moderno o storia del governo, della milizia, della religione, delle arti, scienze ed usanze di tutti i popoli antichi e moderni

Autore: Ferrario ,

Ultimi ebook e autori ricercati